Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Cisti: concetto, segni e tipi

Il nostro corpo esegue sempre in modo indipendente tutti i compiti assegnati ad esso e, per una persona completamente sana, funziona come un orologio. Ma a volte, a causa di fattori sia esterni che interni, anche un meccanismo ben consolidato fallisce. Questi includono vari tipi di nuove formazioni. Molti di loro per un periodo piuttosto lungo potrebbero non mostrare alcun segno del loro sviluppo nel corpo, quindi dovresti sempre trattare te stesso con molta attenzione.

Una di queste formazioni è una ciste, i cui sintomi possono manifestarsi nel mal di testa e nella frequente congestione nasale. Esistono diversi tipi di cisti. Questa è una cisti disontogenetica, parassitaria, traumatica, di ramificazione e di ritenzione. È anche possibile la formazione di una cisti vera e falsa. Cos'è una cisti? Questa formazione patologica è una cavità anomala, che viene separata dall'organo principale da una capsula speciale e riempita di fluido. Una cisti può formarsi nel cervello, nella mammella, nelle ovaie, nella cavità nasale, nella cavità orale, nei reni e persino nella pelle.

I sintomi dipendono dal luogo della sua formazione. Se si tratta di ovaio policistico, possono esserci mestruazioni irregolari e dolore addominale inferiore. Possibile obesità, acne, irsutismo e interruzione prematura della gravidanza. Spesso, una cisti al primo stadio del suo sviluppo non causa alcun sintomo e viene diagnosticata solo con il passaggio di un'ecografia pianificata. Cos'è una cisti e per quali ragioni può sorgere? Questa formazione può apparire a causa del blocco dei dotti della ghiandola e consiste nel suo segreto. A volte possono essere tessuti e liquidi non presenti qui prima. Se è una cisti funzionale, allora la causa dovrebbe essere ricercata nel fallimento delle ovaie. Inoltre, le cause possono essere la necrosi dei tessuti, alcune lesioni e lesioni, la presenza di parassiti nel corpo, i tumori, l'infiammazione, l'ipotermia e il malfunzionamento degli ormoni. Non il principale, ma la ragione principale per l'emergere di una cisti è una diminuzione dell'immunità e un trattamento inappropriato delle malattie infettive.

Cos'è una cisti e cosa dovresti temere? Il suo aspetto è pericoloso, prima di tutto dal fatto che questa neoplasia non scompare mai da sola. Nelle fasi iniziali è necessario un trattamento conservativo e in situazioni trascurate è impossibile fare a meno dell'intervento chirurgico. Se il trattamento viene costantemente posticipato, è possibile ottenere un aumento ancora maggiore della cisti e, di conseguenza, la sua pressione su altri organi. Ciò può portare non solo all'interruzione del funzionamento dell'intero organismo, ma anche alla comparsa di un tumore maligno. Ad esempio, una cisti funzionale o ovarica può portare alla sterilità.

Per evitare questo, visita il ginecologo in modo tempestivo e, se trovi una cisti, inizia le tattiche di trattamento appropriate. Potrebbe avere bisogno solo di osservazione. Lo specialista conduce il suo esame nel periodo delle mestruazioni. Molto spesso, con l'avvento di ogni ciclo mestruale successivo, la cisti diventa più piccola e può scomparire completamente dopo pochi mesi. Con le sue grandi dimensioni, da quattro centimetri in su, il medico prescriverà l'uso di contraccettivi orali. Con il loro aiuto, l'educazione scomparirà nel più breve tempo possibile.

Cos'è una cisti ovarica e perché si verifica? La causa può essere vari processi infiammatori. Pertanto, dovresti prenderti cura di te stesso e, se necessario, sottoporsi ad un ulteriore ciclo di trattamento antibiotico. Si raccomanda il ricevimento di agenti fortificanti per l'immunità e la fisioterapia. Nella maggior parte dei casi, questo è abbastanza per il recupero completo.

Se la formazione è troppo grande e il trattamento tempestivo non è stato eseguito, si è verificata una rottura della guaina o torsione delle gambe della cisti, verrà applicato un intervento chirurgico di emergenza. Non iniziare la malattia, in quanto potrebbe minacciare in alcuni casi la perdita dell'ovaio. Anche dopo l'operazione, forse, l'emergere di nuove formazioni. Pertanto, è necessario correggere il tuo background ormonale con l'aiuto di preparazioni speciali e visitare il ginecologo in modo tempestivo.

Cos'è una cisti?

cisti È una struttura a forma di borsa chiusa, che non è una parte normale del tessuto, dove si trova. Le cisti possono variare di dimensioni. A volte possono raggiungere dimensioni tali da iniziare a spostare organi e tessuti.

La dimensione della cisti, il suo contenuto e la struttura del muro possono essere diversi. Tutto dipende dall'età e dal meccanismo di educazione. Le cisti possono comparire in qualsiasi parte del corpo, ma il più delle volte si formano nella pelle e nelle ovaie.

I sintomi delle cisti e la loro diagnosi

In alcuni casi, la persona stessa può sentire una cisti (si sente un gonfiore anormale). Di solito sono visibili le cisti della pelle o dei tessuti sottocutanei. E le cisti al seno possono essere palpate. Le cisti di organi interni possono essere rilevate solo con esami visivi (ultrasuoni, raggi X, TAC o tomografia, ecc.).

Cosa sono le cisti, i tipi?

Ci sono cisti vere e false, acquisite e congenite che si verificano durante la feroce formazione di tessuti e organi. Il loro contenuto appare come risultato del blocco del dotto escretore delle ghiandole e dell'accumulo delle secrezioni, nonché come risultato della formazione di una cavità della cavità, che prima non c'era.

Le cisti possono essere ritenzione, traumatica, parassitaria, neoplastica, distogenica.

Cisti di ritenzione

Tipicamente, queste cisti vengono acquisite e si trovano negli organi ghiandolari-secretori.

Perché sorgono?

La loro presenza è associata alla difficoltà o alla completa cessazione del deflusso di secrezione dalla ghiandola a causa del blocco del dotto con polline, detriti microscopici o pietra, così come il sughero dalla secrezione ispessita, la depressione del condotto con una cicatrice o un tumore. Il segreto apparso inizia a formare una cavità, che aumenta gradualmente con i contenuti unti, acquosi, viscidi e altri.

Quali sono le cisti?

Le cisti di ritenzione includono ghiandole salivari, sebacee, mammarie, nonché cisti follicolari delle ovaie, della prostata e del pancreas. Le cisti di ritenzione sono rivestite con epitelio appiattito.

Cisti di Ramol

Perché sorgono?

Tali cisti compaiono nel tessuto compatto a causa della sua necrosi focale (con infiammazione, emorragia, attacco cardiaco) e il successivo addolcimento, liquefazione e riassorbimento dei tessuti morti.

Nelle cisti ramolitiche, le pareti sono formate dal tessuto dell'organo in cui si trova, ma successivamente possono essere sostituite da tessuto connettivo.

Dove sorgono?

Le cisti di Ramol si trovano nel midollo spinale, nel cervello e nei tumori. Questi includono cisti del corpo luteo delle ovaie, così come cisti dentali e ossee in caso di osteite fibrosa e osteoblastoma.

Cisti parassitarie

Tali cisti sono considerate come lo stadio larvale vescicolare dei cestodi (cysticercus, echinococcus).

Perché sorgono?

Il loro aspetto è associato allo spostamento dei tessuti epiteliali.

Quali sono le cisti?

Questi includono cisti traumatiche dei palmi e delle dita, che sono sorte a causa della penetrazione dell'epitelio nel tessuto sottostante e l'ulteriore accumulo di secrezione nel sacco risultante. Anche le cisti epiteliali traumatiche del pancreas e le cisti dell'iride dell'occhio si presentano allo stesso modo.

Cisti tumorali

Perché sorgono?

Appaiono come risultato del fatto che il tessuto in crescita del tumore inizia a formare cavità a camera singola e multi-camera. Questo tessuto si forma a causa di disordini metabolici e dello sviluppo della carcinogenesi.

Quali sono le cisti?

Le cisti tumorali compaiono spesso negli organi ghiandolari - linfangioma cistico, amelobastomia cistica, adenoma cistico delle ghiandole salivari.

Cisti disontogenetica

Tali cisti sono per lo più congenite e sono la trasformazione cistica dei canali e delle crepe a volte rimanenti.

Perché sorgono?

Le cisti disontogenetiche si presentano durante la formazione dell'embrione nei tessuti spostati. Nel loro contenuto, possono avere tessuti di origine embrionale, così come i rudimenti di vari organi (denti, capelli).

Quali sono le cisti?

Questi includono cisti da residui ictus vitellointestinal, cisti rimanenti branchie, cisti, siringoepiteliomy prostatico e siringotsistadenomy, cisti dermoide, cisti ovariche endometriosi, cisti parovarian, cisti multiple rene, polmone, fegato, pancreas e del sistema nervoso centrale.

Cisti - che cos'è e le cause di

Una cisti è una cavità patologica che ha un muro ed è piena di liquido.

Tradotto dal greco, cisti significa "bolla". E non è una coincidenza. Dopo tutto, una cisti è una cavità che si forma nei tessuti e negli organi, ed è una deviazione dalla norma. Qualsiasi cisti ha pareti e fluido che riempie la cavità. Inoltre, la cisti è separata dall'intero guscio o capsula circostante.

Questo tumore può colpire qualsiasi organo nel corpo umano. La pelle, i reni, le ovaie, il cervello, la bocca e le cavità nasali, le ghiandole mammarie - una cisti può formarsi in tutti questi organi e tessuti. Allo stesso tempo, le sue dimensioni e componenti variano a seconda del momento in cui è stata formata e del luogo di apparizione.

La cisti può essere congenita e acquisita.

Se la cisti è congenita, allora la sua formazione è dovuta al fatto che il dotto escretore della ghiandola è bloccato, il che significa che il segreto della ghiandola si accumula. Se si acquisisce una cisti, essa sarà composta da componenti che non erano precedentemente presenti nel corpo.

Poiché esistono diversi tipi di cisti, poiché gli organi e i tessuti in cui sono formati sono diversi, le cause dell'aspetto delle cisti dipenderanno anche da questi fattori. Ma è possibile determinare le ragioni comuni per la formazione di qualsiasi cisti:

  • difese immunitarie ridotte
  • malattie maltrattate che sono causate da un'infezione
  • squilibrio ormonale
  • la presenza nel corpo di formazioni tumorali
  • cessazione dell'attività vitale del tessuto
  • blocco del dotto escretore delle ghiandole
  • frequente ipotermia del corpo e, di conseguenza, infiammazione
  • la presenza di parassiti
  • il tessuto molle è stato ferito

Tipi di formazioni cistiche

Cisti di ritenzione della ghiandola salivare sublinguale

La cisti è vera o falsa, innata e anche acquisita. Esistono altri tipi di cisti:

  1. Cisti di conservazione. Tale cisti viene acquisita durante la vita e si forma in varie ghiandole del corpo. Ha uno strato appiattito di epitelio. La formazione di una cisti di ritenzione si verifica a causa di una violazione o cessazione della secrezione dalla ghiandola. Ciò è dovuto al fatto che pietre, detriti microscopici e polline interferiscono con il deflusso. A volte il canale attraverso il quale viene inferto il segreto è bloccato da un coagulo da un segreto o tumore in stallo. Il segreto che continua a essere sviluppato nel tempo forma la cavità. Questa cavità è in costante aumento. Contiene muco o altra sostanza. Diventa anche più con le dimensioni crescenti della cavità. Le ghiandole sebacee, salivari, mammarie, la prostata, il pancreas, le ovaie - tutti questi sono i luoghi in cui si forma la cisti di ritenzione.
  2. Cisti di Ramol Quando il tessuto compatto a causa dell'infiammazione, l'infarto o l'emorragia diventano focolai e quindi si ammorbidisce, si liquefa e si risolve, si forma una cisti di ramificazione. Le pareti di questo tipo di cisti sono formate dai tessuti dell'organo su cui cresce la cisti. Tuttavia, nel tempo, il tessuto originale che forma le pareti del tumore, è in grado di sostituire il tessuto connettivo. La cisti di Ramol viene diagnosticata nelle formazioni tumorali, nel cervello e nel midollo spinale.
  3. Cisti dissagonista Questo è un tipo di cisti congenita. Appare dove si formano i punti di espansione. Queste estensioni si formano a causa del fatto che cavità, canali, crepe sono preservate dal tempo embrionale. Cisti e si verifica al momento dello sviluppo dell'embrione. Il terreno per la crescita delle cisti è tessuto spostato. La cisti include non solo il tessuto embrionale, ma anche parti di organi diversi che iniziano ad apparire, ad esempio, denti, capelli. La citosi che forma le fessure branchiali che sono riuscite a sopravvivere, la neoplasia formata dai resti del tratto tuorlo-intestinale, la formazione cistica sulla ghiandola prostatica, sui reni, il danno al fegato e ai polmoni, ha una natura disontogenetica.
  4. Cisti parassitaria Questo tipo di cisti include lo stadio larva, simile a una vescica, una tenia. In realtà, la cisti diventa una conchiglia che nasconde il parassita. Una cisti parassitaria può svilupparsi a causa di una malattia causata dal germe di un echinococco. In questo caso, il posto della formazione cistica sarà il cervello della testa, delle ossa, del cuore, della milza, delle vie che portano alla bile. Per un periodo piuttosto lungo, una cisti parassitaria potrebbe non essere affatto una preoccupazione. Solo quando cresce in modo tale da mettere già sotto pressione gli organi vicini, il paziente inizia a provare disagio. A volte questo tipo di cisti può peggiorare. Quando l'ascesso si rompe, la cavità adiacente viene infettata.
  5. Cisti tumorale Si forma quando, a seguito di disordini metabolici e del processo di nucleazione, lo sviluppo di un tumore, compaiono nuove cavità. Questo tipo di cisti è più suscettibile alla ghiandola. Durante la diagnosi, al paziente viene di solito diagnosticato un tumore maxillo-facciale odontogeno benigno cistico che distrugge il tessuto osseo o un tumore benigno cistico le cui cellule sono formate dalle pareti di vasi linfatici o altre malattie simili.

Metodi diagnostici

Ultrasuoni: un metodo diagnostico efficace che aiuta a rilevare la presenza di cisti

A volte una persona è in grado di capire autonomamente che ha una cisti. Questo perché la cisti sembra un tumore patologico.

Se stiamo parlando della cisti della pelle, allora diventa evidente senza ulteriori ricerche. Una cisti al seno è determinata dalla palpazione, cioè dalla sensazione del paziente.

Una cisti che colpisce gli organi interni non può essere rilevata senza ulteriori ricerche. È possibile diagnosticare una cisti di vari organi con l'aiuto di:

Trattamento del neoplasma

La rimozione della cisti è uno dei metodi migliori per il trattamento delle neoplasie.

Naturalmente, non esiste una singola ricetta per il trattamento di cisti. Il metodo per sbarazzarsi di questo disturbo dipenderà principalmente da quale organo del tumore ha colpito:

  • Ad esempio, è possibile curare una cisti sull'ovaio con farmaci, ma solo se non ha raggiunto una grande dimensione. Allo stesso tempo, il trattamento sarà basato su farmaci ormonali, che sono classificati come contraccettivi orali. È anche possibile la nomina di acido folico, vitamine C ed E, mezzi per il rafforzamento generale del corpo.
  • Se stiamo parlando del trattamento della cisti al seno, richiederà farmaci che sopprimono l'aspetto della prolattina e migliorano i processi metabolici. Tali mezzi includono Mastodinon. Questo farmaco è basato su ingredienti a base di erbe. Se la sua azione è debole, allora è possibile prescrivere un altro farmaco che si basa su ingredienti a base di erbe. Questo farmaco "Indinol". I rimedi omeopatici "Mastopol", "Klamin", "Mastiol-Edas" possono anche aiutare nella lotta con una ciste al seno.
  • Una cisti epatica, se ha meno di cinque centimetri di diametro, non richiede alcun trattamento. Richiede solo la supervisione di uno specialista. Ma se la cisti inizia a crescere, dovrai connetterti con il chirurgo della malattia. I farmaci per le cisti epatiche sono usati per alleviare i sintomi della malattia. "Reaban" aiuterà a sbarazzarsi di diarrea, "Hofitol" aiuterà a sbarazzarsi di peso dopo aver mangiato.

Quindi, se viene diagnosticata una cisti, non dovresti impegnarti nell'auto-trattamento. È assolutamente necessario essere osservati da uno specialista che consiglierà un corso di trattamento farmacologico, indirizzarvi a un'operazione o semplicemente organizzare il monitoraggio dello sviluppo della malattia.

È possibile auto-riassorbire la cisti?

Se dici che l'auto-riassorbimento della cisti è impossibile, sarà sbagliato. Tuttavia, una cisti al seno, ad esempio, può risolversi, ma ciò accade molto raramente.

D'altra parte, una cisti funzionale sull'ovaio può risolversi entro quattro mesi. E questo non è considerato un evento raro. Il riassorbimento di una tale cisti aiuterà i farmaci ormonali prescritti da un medico. E una tale cisti ovarica può scomparire se una donna rimane incinta. Altri tipi di cisti sulle ovaie non possono scomparire senza trattamento o intervento chirurgico.

Una cisti non è una malattia mortale, ma richiede un attento monitoraggio e un trattamento tempestivo.

Nel caso di cisti di altri organi, si può dire della stessa cosa: non è necessario iniziare la malattia, è necessario un monitoraggio costante, ed è meglio lasciare immediatamente la speranza di auto-riassorbimento della cisti.

Possibili conseguenze della patologia

Una cisti è una crescita benigna, ma può innescare lo sviluppo di complicazioni.

Una persona non sentirà la presenza di una cisti di organi interni se è piccola e non ci sono ancora segni premonitori della malattia.

Но когда киста растет, она начинает оказывать давление на близлежащие органы, а это ведет к возникновению патологического состояния:

  • La conseguenza di una cisti cerebrale può essere la cecità parziale, la sordità, il ritardo mentale.
  • Una cisti sulla cervice è piena dello sviluppo dell'infiammazione della cervice o dell'endometrio dell'utero. L'infiammazione inizia a causa di batteri che si accumulano nella cavità della cisti. A volte può verificarsi infertilità.
  • Una grave conseguenza del neoplasma sull'ovaio diventa la possibilità di torcere la sua base. Se il paziente non viene aiutato in tempo, sussiste il rischio di peritonite. Certo, la chirurgia è quindi inevitabile. Il risultato di questo intervento sarà l'ovaio rimosso. Quando una cisti diventa molto grande, la sua pressione sugli organi vicini aumenta, quindi il funzionamento degli organi digestivi e urinari è disturbato. Inoltre, la pressione del tumore sui vasi sanguigni delle gambe porta a vene varicose. Ma, probabilmente, la conseguenza più terribile della formazione cistica dell'ovaio è l'incapacità di concepire un bambino.

Ulteriori informazioni sulla cisti ovarica possono essere trovate nel video:

cause di

Le cisti sono acquisite e congenite. Congenito si verificano nella formazione perversa di tessuti e organi. La causa è un'infezione o blocco dei dotti nel corpo.

Il contenuto delle cisti si forma quando i dotti delle ghiandole sono bloccati e il segreto si accumula, o quando un fluido forma una cavità precedentemente inesistente.

Una cisti potrebbe non mostrare sintomi, specialmente all'inizio. Le sue caratteristiche dipendono dalla posizione, dalle dimensioni, dalla composizione dei contenuti, dalla struttura delle pareti, dalla natura e dai meccanismi di formazione.

I sintomi che una ciste può manifestare sono spesso simili ai sintomi di altre malattie. Di solito, queste sono malattie degli organi accanto alle quali la cisti è localizzata.

In particolare, le cisti ovariche con la crescita manifestano periodiche irregolarità mestruali, pesantezza e una sensazione di spremitura nell'addome inferiore, dolore all'inizio del ciclo mestruale, acne nell'adolescenza e nell'età adulta e altri sintomi.

Una grossa cisti renale può provocare dolore lombare e minzione, improvvisi salti di pressione sanguigna. I sintomi possono essere simili a quelli della pielonefrite.

diagnostica

I metodi per diagnosticare le cisti dipendono anche dalla loro posizione. In particolare, viene diagnosticata una cisti ovarica, basata sui risultati di un esame ginecologico, ecografia. Per chiarire i risultati dell'ecografia può essere utilizzata la risonanza magnetica. Per determinare la natura di una cisti ovarica, una puntura del fornice vaginale posteriore, viene eseguita laparoscopia.

L'importanza principale nel rilevamento delle cisti pancreatiche sono l'ecografia e la TC. In alcuni casi, il medico può suggerire la possibile presenza di un tumore o di una cisti pancreatica in un paziente in base al risultato della radiografia.

Inoltre, vengono eseguiti test di laboratorio (sangue, urina) per diagnosticare una cisti.

Tipi di malattia

Ci sono cisti vere e false: vero allineato dall'epitelio, non esiste un rivestimento speciale falso.

Con il meccanismo di formazione delle cisti è diviso in:

  • Retention. Solitamente acquisito, trovato negli organi ghiandolari-secretori. Sono formati come risultato di difficoltà o completa cessazione del deflusso di secrezione dalla ghiandola dopo che il condotto è stato bloccato con una pietra microscopica, un tappo da un segreto addensato, una spremitura del condotto con un tumore o una cicatrice. Questo tipo di cisti comprende cisti delle ghiandole sebacee, salivari, mammarie, cisti follicolari delle ovaie, pancreas, prostata. Quando le ghiandole dei dotti di atresia intrauterina sviluppano le cisti di ritenzione congenite.
  • Ramolitsionnye. Formata in tessuto compatto con necrosi focale dovuta a emorragia, infiammazione e successivo ammorbidimento e riassorbimento di tessuti morti. Questi tipi di cisti si trovano nel cervello e nel midollo spinale, nei tumori. Questi includono cisti del corpo luteo delle ovaie, dentali, cisti ossee con osteoblastomi e osteite fibrosa.
  • Parassita. Rappresentano il corpo del parassita circondato da una conchiglia. Tali cisti includono echinococcosi, cisticercosi.
  • Traumatico. Appaiono a seguito di lesioni ai tessuti molli. Tipicamente, questi tipi di cisti sono nel pancreas, fegato, mani, cisti epiteliali traumatiche dell'iride.
  • Dizontogeneticheskie. Molto spesso si tratta di cisti congenite. Appare quando si cambiano i processi di formazione di organi e tessuti nelle prime fasi di sviluppo dell'organismo. Le cisti congenite possono avere tessuti di origine embrionale, l'inizio di vari organi (capelli, denti). Questi tipi di cisti includono cisti della prostata, derivanti in relazione alla violazione della formazione di dotti perinefrotici, malformazioni della ghiandola sudoripare, cisti paraovarian, cisti dermoide, cisti dell'endometriosi ovarica, rene multiplo, pancreas, polmone, fegato, cisti del sistema nervoso centrale.
  • Tumore. Si verificano a seguito della formazione di cavità a camera singola e multi-camera a causa del metabolismo compromesso e dello sviluppo della carcinogenesi da parte del tessuto in crescita del tumore. Questo tipo di cisti include la cisti negli organi ghiandolari (adenoma cistico delle ghiandole salivari, linfangioma cistico, ameloblastoma cistico).

Azioni del paziente

Quando viene trovata una cisti, il paziente deve sottoporsi a un trattamento prescritto dal medico. Se viene indicata un'operazione, non temerla o evitarla. I moderni metodi chirurgici consentono di eseguirlo con il minimo rischio per la salute ed evitare possibili complicanze della cisti.

La scelta del trattamento per una ciste dipende dall'eziologia e dalla forma della malattia, nonché dalle caratteristiche individuali dell'organismo.

Ad esempio, le cisti causate da squilibri ormonali richiedono il suo recupero. Con questo scopo, il ricevimento di contraccettivi orali. Se, dopo il trattamento, il tumore non è scomparso, è necessario l'intervento chirurgico.

Cisti nelle cause delle donne

Nelle donne, le cisti sono di diverse varietà. Le cause di una formazione cistica sono diverse. Ci sono diversi fattori comuni che contribuiscono al loro verificarsi.

Tra le cause della formazione di cisti ci sono:

  • Ciclo mestruale interrotto. Una donna può lamentarsi di una prolungata assenza di mestruazioni o, al contrario, della loro lunga durata. Qualsiasi anomalia mestruale è dovuta a interruzione ormonale, che può portare alla formazione di una cavità cistica.
  • Ormoni modificati Ciò può provocare l'insorgere di una cisti e influire negativamente sul processo del trattamento.
  • Intervento chirurgico Qualsiasi procedura chirurgica può innescare la formazione di cisti in futuro. A rischio sono le donne che hanno subito un taglio cesareo, un aborto o qualsiasi altro intervento chirurgico.
  • Stress frequente Le persone le cui vite sono piene di esperienze interferiscono spesso con i processi metabolici e si verifica la patologia delle ghiandole endocrine. Questi cambiamenti possono innescare la formazione di neoplasie cistiche.
  • Uso a lungo termine di ormoni. Queste medicine devono essere assunte sotto stretto controllo medico. La sostituzione dei farmaci dovrebbe essere effettuata in modo tempestivo, il che escluderà lo sviluppo di effetti negativi in ​​futuro.
  • Processi infettivi nel corpo. Assolutamente qualsiasi infezione può provocare la formazione di una cisti, quindi dovresti prontamente trattare tutte le malattie emergenti. Le cisti nell'ovaio si formano anche con frequenti cambiamenti di partner sessuali.

Per fare una diagnosi corretta e un successivo trattamento produttivo, è necessario comprendere in dettaglio il tipo di tumore, nonché le caratteristiche del suo trattamento.

Esistono molti tipi di formazioni cistiche. Classificare le cisti il ​​più delle volte a seconda della ragione del loro aspetto e della natura dei loro contenuti.

Ci sono le cisti:

  1. Natura funzionale Questa cisti può essere luteale (il lavoro del corpo luteo viene interrotto) e follicolare (causato da una vescicola grafitica inesplosa). Nelle donne in menopausa, questa patologia non può essere diagnosticata.
  2. Carattere endometrioide Questa cisti appare come risultato dell'eccessiva proliferazione delle cellule endometriali. Le dimensioni dell'istruzione possono essere enormi, raggiungendo i 20 cm. Le donne lamentano dolore persistente e cicli mestruali irregolari. Spesso la cisti endometrioide è rotta, il che fa sì che una donna si rivolga urgentemente all'ospedale.
  3. Cisti dermoide Di solito è una formazione congenita, contenente nella sua composizione ossa, capelli, cartilagine. La sua formazione si verifica nell'embriogenesi. Caratterizzato dall'assenza di sintomi luminosi. Questo tipo di cisti richiede una pronta rimozione.
  4. La formazione del cistoadenoma. Inoltre, questa formazione è chiamata cisti sierosa, diversa multicamera e una grande tendenza alle rotture spontanee.

Prossimo sarà discusso in modo più dettagliato alcuni tipi di cisti.

Cisti sierose

Questo gruppo di cisti è caratterizzato dalla formazione all'interno dell'ovaio (tumore papillare) o direttamente sulla tuba di Falloppio (tumore paraturbare).

I tumori paraturbari sono spesso diagnosticati. Le loro dimensioni non superano generalmente i 2 cm, sono riempite con fluido sieroso e possono contenere più camere. Una caratteristica distintiva di queste formazioni cistiche è l'incapacità di trasformarsi in un processo oncologico.

Le cisti papillari si trovano vicino all'utero. Sono a camera singola, pieni di contenuti trasparenti. Nel processo di crescita può causare disagio in una donna. Queste formazioni devono essere cancellate senza errori.

fibromi

Un altro tipo di cisti è fibroso. È rappresentato dal tessuto connettivo denso e il trattamento è molto più difficile di altre formazioni cistiche. In caso di interruzioni ormonali, la probabilità di una rapida crescita del tumore è elevata. Questo tipo di cisti include un adenoma cistico, dermoide e una cisti pseudomuscinica, che è in grado di trasformarsi in un tumore canceroso.

Spesso, i fibromi sono diagnosticati sul petto. Nei primi stadi, il tumore non si manifesta, ma in seguito una donna potrebbe lamentarsi del disagio nella ghiandola mammaria. Caratterizzato dalla natura ciclica del dolore, in cui vi è il suo aumento prima delle mestruazioni e dopo il suo completamento.

Tra le ragioni per la formazione di crescite fibrose è stato chiamato un aumento del dotto della ghiandola mammaria come risultato di un segreto accumulato in esso, seguito dalla formazione di una capsula. La dimensione della cisti varia da pochi mm a 5 cm.

Educazione atipica

Questa formazione è simile alla cisti fibrosa. La sua differenza è la proliferazione di cellule all'interno di una formazione atipica.

Forse lo sviluppo del processo infiammatorio nella cavità della cisti. Di conseguenza, la febbre femminile, vi è la tenerezza del seno, così come un aumento dei linfonodi regionali.

Sintomi di cisti in una donna

La sintomatologia delle formazioni cistiche di vario tipo ha una certa somiglianza. Tutti loro non si manifestano nelle fasi iniziali e solo dopo un aumento significativo delle loro dimensioni si presentano alcuni sintomi, tra cui:

  • L'assenza di gravidanza per lungo tempo
  • Ciclo mestruale interrotto. Ciò è dovuto all'intensa produzione di ormoni da parte di cisti,
  • Dolore durante i rapporti sessuali,
  • Una grande formazione cistica può essere percepita attraverso la parete addominale anteriore,
  • Reclami di mal di schiena che si irradiano alla gamba,
  • Processo di minzione disturbato, caratterizzato da dolore e frequente sollecitazione. Spesso, tali manifestazioni portano alla presenza di cisti parauretrali.

A seconda della posizione della cisti, con la sua crescita attiva, la formazione può essere avvertita.

Pericoli e conseguenze

Se non tratti la patologia in modo tempestivo, potrebbero verificarsi le seguenti conseguenze pericolose:

  • Cisti delle gambe di torsione. La donna avverte dolore nell'addome inferiore, che richiede un ricovero immediato.
  • Cisti apoplessia. Molto spesso, questa condizione è accompagnata da tumori del corpo giallo ed è caratterizzata dalla formazione di emorragia. Questa situazione richiede anche cure di emergenza.
  • Processo di adesione Oltre al forte dolore al basso ventre, viene diagnosticata l'infertilità. Tali complicazioni si verificano spesso con le cisti endometrioidi.
  • Processo Ozlokachestvlenie. I fattori che provocano in questo caso sono disturbi ormonali, trattamento improprio, condizioni ambientali sfavorevoli.
  • Lo sviluppo della sterilità. Questa terribile complicanza può essere diagnosticata anche dopo la rimozione della formazione cistica.

Spesso sorge la domanda se la formazione del tumore durante la gravidanza sia pericolosa. La cisti deve essere identificata e rimossa durante la pianificazione della gravidanza. Se la diagnosi è già stata fatta mentre il bambino è in attesa, il medico in ogni caso particolare fornisce le sue raccomandazioni sul trattamento o sulla rimozione del tumore. I cambiamenti ormonali che si verificano durante la gravidanza possono provocare una forte crescita della cisti e un'alta probabilità di rottura.

Visite sistematiche al medico aiuteranno ad evitare complicazioni.

Trattamento delle cisti nelle donne

La tattica terapeutica nella rilevazione della formazione cistica è determinata dalla posizione, dalle dimensioni e anche dalla natura della cisti.

Assicurati di contattare uno specialista qualificato per la scelta del metodo di trattamento ottimale, poiché in ogni situazione il trattamento è individuale.

Se la dimensione della cisti non supera i 5 cm, cercano di trattarla con farmaci. In questo caso, dovrebbe essere regolarmente osservato da uno specialista e sottoporsi agli esami necessari per monitorare il processo di terapia. Oltre al trattamento principale, di solito viene prescritta la fisioterapia. La balneoterapia più utilizzata, l'elettroforesi e alcuni altri metodi.

Con l'inefficacia dei metodi conservativi, eseguire la rimozione della cisti laparoscopica. Questo metodo consente al paziente di riprendersi in breve tempo dopo l'intervento. Spesso è necessario rimuovere parte del corpo insieme al tumore.

Con un trattamento tempestivo in un istituto medico e seguendo tutte le raccomandazioni mediche, il trattamento della cisti avrà successo e terminerà in completa guarigione.

Guarda il video: L'esame obiettivo: Il collo (Ottobre 2019).

Loading...