Bambini piccoli

Recensioni Bromocriptine

Pin
Send
Share
Send
Send


La bromocriptina è un derivato dell'ergot, uno stimolatore dei recettori D2 periferici e centrali della dopamina. Inibire la secrezione di prolattina, aiuta a normalizzare il ciclo mensile, sopprime l'allattamento fisiologico, riduce il numero e le dimensioni delle cisti nella ghiandola mammaria grazie al ripristino dell'equilibrio dei livelli di estrogeni e progesterone.

Bromocriptina: dosaggio del farmaco e istruzioni


Questo strumento deve essere preso dentro mentre mangi.

  • Nel processo di trattamento della sindrome premestruale, l'uso del farmaco secondo le istruzioni raccomandate per la 2a settimana del ciclo. Il dosaggio iniziale è 1,25 mg al giorno, mentre può essere aumentato a 5 mg. Il corso terapeutico dura fino all'inizio delle mestruazioni.
  • Nel processo di trattamento dell'infertilità in una donna e durante le violazioni del ciclo mensile, l'agente viene utilizzato a un dosaggio di 1,25 mg fino a tre volte al giorno. Data la necessità, il dosaggio del farmaco può essere aumentato a 7,5 mg al giorno. L'uso di farmaci dovrebbe essere fatto prima della normalizzazione delle mestruazioni. Al fine di prevenire il verificarsi di violazioni, la bromocriptina può essere utilizzata per la profilassi per diversi cicli mensili.
  • Nel processo di trattamento dell'iperpolattinemia negli uomini, il farmaco viene utilizzato su 1,25-10 mg tre volte al giorno.
  • Durante il trattamento con acromegalia, si consiglia una dose iniziale di 1,25 mg 3 volte al giorno. In assenza di effetti collaterali indesiderati e con normale tolleranza del farmaco, il dosaggio viene aumentato a 20 mg al giorno.
  • Durante l'individuazione di tumori benigni nell'area delle ghiandole mammarie, il farmaco viene utilizzato in un dosaggio di 1,25-7,5 mg al giorno. In questo caso, la dose deve essere aumentata gradualmente, sotto la supervisione di un medico.
  • Per il trattamento con prolattina, il dosaggio del farmaco può essere 1,25-5 mg 3 volte al giorno. La terapia viene effettuata per ripristinare la quantità di prolattina.

L'esatta durata del trattamento e la dose del farmaco devono essere scelti solo dal medico, tenendo conto delle caratteristiche individuali del paziente e delle manifestazioni cliniche della malattia.

Stati post partum e cessazione dell'allattamento

Per completare l'allattamento La bromocriptina viene utilizzata secondo il seguente schema:

  • Un giorno di prendere la medicina - il dosaggio del farmaco è 1,25 mg 2 volte al giorno.
  • I prossimi 14 giorni di trattamento - 2,5 mg 2 volte al giorno.

Uso di droghe è necessario iniziare a produrre non prima di quattro ore dopo l'aborto o il parto. 2-3 giorni dopo la sospensione del farmaco, sono probabili piccole quantità di latte dal seno. In questo caso, la ripresa dell'uso del farmaco durante la settimana alla dose di 2,5 mg 2 volte al giorno contribuirà alla cessazione assoluta delle secrezioni.

  • Quando si sviluppa la mastite, l'uso del farmaco viene eseguito secondo lo stesso schema descritto per il completamento della lattazione. Data la necessità di un ciclo di trattamento integrato con agenti antibatterici.
  • Durante l'ingorgo post-partum del seno, il medicinale viene usato una volta al giorno alla dose di 2,5 mg. Puoi ripetere la ricezione dei fondi in 10-12 ore. Questo non porta al completamento della formazione del latte materno.

Bromocriptina: indicazioni per l'uso


Può essere usato durante il trattamento di tali malattie:

  • Malattie prolattina-dipendenti che non sono accompagnate o sono accompagnate da un aumento della quantità di prolattina.
  • Violazioni della sindrome premestruale, ciclo mestruale, ovaio policistico, infertilità (compresa la prolattina-indipendente), insufficienza della fase luteale.
  • Iperprolattinemia provocata dall'uso di alcuni gruppi di farmaci: farmaci per la pressione alta, psicostimolanti.
  • Oligomenorrea.
  • Trattamento conservativo di micro e macroadenomi ipofisari.
  • Iperprolattinemia negli uomini, disturbi della libido, impotenza, oligospermia.
  • Trattamento completo dell'acromegalia con chirurgia e radioterapia. Talvolta la bromocriptina è utilizzata come alternativa alla radioterapia o alla chirurgia.
  • Condizioni preoperatorie per ridurre le dimensioni del tumore.
  • Mastite, ingorgo mammario postpartum.
  • Prevenzione dell'allattamento dopo l'aborto, soppressione dell'allattamento fisiologico.
  • Tutte le fasi della malattia di Parkinson.
  • Mastalgia accompagnata da mastopatia fibrocistica o sindrome premestruale.

Bromocriptina: controindicazioni

Controindicazioni all'uso di questo farmaco sono: lo sviluppo di psicosi, un aumento della pressione arteriosa nel periodo postpartum, la presenza di malattie cardiovascolari, tremore (familiare ed essenziale), insufficienza epatica, ulcere gastriche.

La bromocriptina è anche vietata per l'uso durante la tossicosi in donne in gravidanza, bambini sotto i 15 anni e in caso di intolleranza personale al componente attivo o aggiuntivo del farmaco, nonché derivati ​​dell'ergot.

Bromocriptina durante la gravidanza e l'allattamento

Le donne in età fertile non devono dimenticare l'attitudine attenta alla scelta di farmaci affidabili per la contraccezione durante l'assunzione di Bromocriptine. È meglio dare la preferenza a farmaci per il controllo delle nascite non ormonali.

Nel caso in cui la gravidanza si verifica sullo sfondo dell'uso del rimedio, e la donna vuole salvare il bambino, quindi l'uso di bromocriptina deve essere completato immediatamente. Questa raccomandazione non si applica ai casi in cui i potenziali benefici dell'uso del farmaco sono maggiori del probabile danno al feto.

  • L'uso di bromocriptina durante il primo trimestre di gestazione non contribuisce agli effetti negativi della gravidanza e ad ulteriori esiti.
  • Durante l'allattamento, questo strumento può essere utilizzato solo nel caso di indicazioni oggettive per l'uso, sotto la supervisione e come indicato da un medico.

Bromocriptina: effetti collaterali

L'uso del farmaco può provocare l'insorgenza di tali effetti collaterali indesiderati: vomito, vertigini, forte affaticamento, nausea. queste effetti collaterali Non è necessario abolire l'uso di pillole. Inoltre, lo sviluppo di infarto, ictus, sonno improvviso, stitichezza, allucinazioni, sonnolenza, psicosi, agitazione psicomotoria, carie, disturbi visivi, congestione nasale, secchezza delle fauci, convulsioni nella regione del polpaccio, reazioni allergiche.

Con l'uso prolungato di compresse aumenta la probabilità della sindrome di Raynaud. Nel processo di trattamento del morbo di Parkinson - secrezione nasale, confusione, ulcere allo stomaco, svenimento, disturbi dell'appetito, sanguinamento dello stomaco, aumento della minzione, dolore alla schiena e all'addome, nausea.

Interazione con altri farmaci

L'uso simultaneo con farmaci come Josamycin, Erythromycin, così come altri farmaci dal gruppo di antibiotici macrolide provoca aumento della quantità di bromocriptina nel plasma sanguigno.

Durante l'uso simultaneo con etanolo, è probabile che aumentino gli effetti collaterali negativi delle compresse di Bromocriptine.

Nel processo di trattamento di una maggiore quantità di prolattina, non è necessario prendere fondi allo stesso tempo, in cui domperidone è nella composizione a causa del rischio di ridurre l'efficacia del farmaco.

La bromocriptina non è raccomandata contemporaneamente con alcaloidi della segale cornuta, furazolidone, inibitori delle MAO.

Se assunto contemporaneamente a reserpina, metildopa, molindone, metoclopramide aumenta il rischio di effetti collaterali indesiderati.

Istruzioni speciali

Per ridurre il rischio di nausea, è consigliabile utilizzare farmaci antiemetici per 45-50 minuti prima di usare la bromocriptina.

Le donne non devono dimenticare che con l'uso di farmaci aumenta la possibilità prima concezione postpartum. Il farmaco contribuisce alla rapida normalizzazione delle ovaie.

Quando si verifica una gravidanza durante il trattamento dell'adenoma ipofisario, dopo aver completato l'uso di bromocriptina, è necessario monitorare sempre le condizioni dell'adenoma.

Quando questo rimedio viene utilizzato per sopprimere l'allattamento dopo il parto, è necessario monitorare costantemente il livello di pressione sanguigna durante la prima settimana.

Quando la storia del paziente sono presenti disturbi mentaliquindi una dose significativa di farmaci viene prescritta con grande cura e sotto la supervisione di un medico.

Nel processo di trattamento di malattie che non sono accompagnate da un aumento della quantità di prolattina, la bromocriptina viene utilizzata nel dosaggio minimo efficace.

Nel caso in cui la bromocriptina abbia un effetto negativo sui polmoni (presenza di infiltrato nei polmoni, versamento pleurico), l'uso del farmaco viene immediatamente interrotto.

Prima di iniziare a utilizzare il farmaco per trattare i tumori benigni escludere possibili tumori maligni.

Il paziente è obbligato a osservare attentamente l'igiene della cavità orale. Quando una bocca secca preoccupa una persona per più di 2 settimane, si consiglia di consultare un medico.

Sullo sfondo dell'uso di Bromocriptine, il paziente è obbligato a monitorare sistematicamente il funzionamento e le condizioni del sistema cardiovascolare, fegato, reni e fare un esame del sangue.

Nel caso in cui, sullo sfondo dell'uso del medicinale, una persona ha un deficit visivo, un mal di testa e un aumento della pressione sanguigna, quindi completare immediatamente la ricezione di bromocriptina e consultare un medico.

La bromocriptina può contribuire alla comparsa di effetti collaterali come sonnolenza, vertigini, visione alterata, perché con l'uso di compresse è necessario astenersi dal guidare e svolgere lavori che richiedono un'alta concentrazione.

Bromocriptina: il prezzo del farmaco

Il prezzo di questa medicina è formato tenendo conto del produttore del farmaco:

  • Poly bromocriptine (Produzione Italia) - 370-420 rubli,
  • Bromocriptine Ozone (Production Russia) - 310-330 rubli,
  • Bromocriptine-Richter (Produzione Ungheria) - 340-370 rubli.

Bromocriptina: recensioni di farmaci

Per lo più le recensioni di Bromocriptine si riferiscono ai suoi effetti collaterali. Nel complesso, molte donne che usano il farmaco per trattare l'infertilità, per interrompere l'allattamento e anche per altri scopi, durante l'assunzione del farmaco, hanno capogiri persistenti e nausea.

Alcune persone festeggiano affaticamento costante, debolezza, stato emotivo instabile, bassa pressione, congestione nasale, vomito, svenimento, stitichezza. In alcune recensioni, c'è una connessione tra l'uso del farmaco e la depressione che è emersa in questo contesto.

Se superi il dosaggio, c'è un forte sovraeccitazione psicomotoria, psicosi, a volte raggiungendo allucinazioni.

Al fine di ridurre gli effetti collaterali in un certo modo, si consiglia di utilizzare il farmaco per la notte e, per ridurre la nausea, assumere un farmaco antiemetico un'ora prima di utilizzare la bromocriptina.

Il più delle volte si notano solo gli effetti collaterali pronunciati nella prima settimana di assunzione di bromocriptina. Quando viene mantenuto l'effetto collaterale del farmaco, può essere sostituito con un altro farmaco simile. Ma solo un medico può fare una sostituzione o determinare l'adeguatezza.

In generale, i dati sugli effetti terapeutici di questo strumento sono buoni. Secondo alcune indagini, circa il 65-75% delle donne è rimasta incinta durante l'uso di bromocriptina per il trattamento dell'infertilità. Spetta a te decidere se è necessario utilizzare la bromocriptina per interrompere l'allattamento o curare altre malattie.

La bromocriptina è stata prescritta a livelli elevati di prolattina. Lei gli ha preso un mese, i primi giorni erano molto malati. Il medico raccomandò l'assunzione di bromocriptina con Cerucul. Dopo il trattamento, ha superato i test - tutto è a posto. Se non si prendono in considerazione vertigini leggere e nausea costante, la bromocriptina non ha effetti collaterali.

È stato necessario interrompere urgentemente l'allattamento al seno. Le ricette popolari non mi aiutavano - tutto il tempo arrivava il latte. Il dottore ha prescritto bromocriptina. Ha preso il farmaco ogni giorno al mattino e alla sera al mese. Il latte col tempo ha cominciato a scomparire, e alla fine del ciclo di trattamento era completamente sparito. Ma ho dovuto soffrire molto per gli effetti collaterali: di solito correvamo in bagno di notte, mi riempivo il naso, costantemente nauseato. Ma l'umore era eccellente e nessuna irritabilità!

Prendo questo farmaco per sopprimere l'allattamento, un po 'di nausea, ma senza vomitare, voglio davvero dormire. La prima sera, la testa mi faceva molto male, i giorni seguenti era più facile da sopportare. Il latte rimane sempre meno, ogni giorno mi decantano e mi stiramento il petto. Consiglio di prendere mezza pillola al mattino e prima di andare a dormire, poi sentirai come il corpo prende la medicina e se hai bisogno di portarla oltre, perché poi devi prenderla per tutto il tablet.

Analoghi di bromocriptina

Coincide secondo le indicazioni

Prezzo da 365 rubli. Analogico più costoso a 136 rubli

Coincide secondo le indicazioni

Prezzo da 541 rubli. Analogico più costoso a 312 rubli

Coincide secondo le indicazioni

Prezzo da 559 rubli. Analogico più costoso a 330 rubli

Coincide secondo le indicazioni

Prezzo da 744 rubli. Analogico più costoso a 515 rubli

Coincide secondo le indicazioni

Prezzo da 1099 rubli. Analogico più di 870 rubli

Azione farmacologica

Stimolatore della dopamina centrale e periferica D2-recettori, derivati ​​alcaloidi dell'ergot. Riduce la secrezione di prolattina e aumenta la secrezione dell'ormone della crescita, senza alterare i normali livelli di altri ormoni pituitari. Sopprime l'allattamento fisiologico, aiuta a normalizzare la funzione mestruale, riduce la dimensione e il numero di cisti nella ghiandola mammaria (eliminando lo squilibrio tra progesterone ed estrogeno). A dosi superiori a quelle necessarie per sopprimere la secrezione di prolattina, la bromocriptina provoca una pronunciata stimolazione dei recettori della dopamina, in particolare nelle aree del corpo striato, il nucleo nero del cervello, l'ipotalamo e il sistema mesolimbico. Ha effetto anti-Parkinson, inibisce la secrezione dell'ormone della crescita e ACTH.

Dopo l'assunzione di una singola dose, il livello di prolattina nel sangue arriva dopo 2 ore, l'effetto massimo dopo 8 ore, l'effetto anti-Parkinson si sviluppa in 30-90 minuti, l'effetto massimo dopo 2 ore, la diminuzione del livello di STH si verifica dopo 1-2 ore, l'effetto massimo dopo 4-8 settimane di terapia.

farmacocinetica

Dopo somministrazione orale, l'assorbimento di bromocriptina dal tratto gastrointestinale è del 28%. Esposto all'effetto del "primo passaggio" attraverso il fegato. Bioavailability - 6%. Il tempo per raggiungere la massima concentrazione nel plasma sanguigno è di 1-3 ore1/2 bifasico: 4-4,5 h nella fase α, 1 ora nella fase terminale.

Il legame dell'albumina plasmatica è del 90-96%.

Excreted principalmente con feci - 85,6% e in piccola parte con urina - 2,5-5,5%.

disturbi mestruali, sterilità femminile: malattie prolaktinzavisimye e condizioni, accompagnati o non accompagnata da iperprolattinemia (amenorrea accompagnato e non accompagnato da galattorrea, oligomenorrea, insufficienza della fase luteale, iperprolattinemia secondaria indotta da farmaci) prolaktinnezavisimoe dell'infertilità femminile (sindrome dell'ovaio policistico, cicli anovulatori - come terapia aggiuntiva per gli anti-estrogeni).

Sindrome premestruale: tensione mammaria, edema associato alla fase del ciclo, flatulenza, disturbi dell'umore.

Iperprolattinemia maschile: ipogonadismo prolattina-dipendente (oligospermia, perdita di libido, impotenza).

Prolattinomi: trattamento conservativo dei micro- e macroadenomi ipofisari secernenti la prolattina, nel periodo preoperatorio per ridurre le dimensioni del tumore e facilitare la sua rimozione, trattamento postoperatorio se il livello di prolattina rimane elevato.

Soppressione dell'allattamento: prevenzione o interruzione dell'allattamento post-partum per motivi medici - prevenzione dell'allattamento dopo l'aborto, ingorgo post-parto delle ghiandole mammarie, inizio della mastite postpartum.

Malattie benigne della mammella: mastalgia isolata o associata a sindrome premestruale o alterazioni nodulari o cistiche benigne), alterazioni nodulari e / o cistiche benigne, in particolare mastopatia fibrocistica.

Sindrome di Parkinson e parkinsonismo, incl. dopo l'encefalite (come monoterapia o in combinazione con altri farmaci anti-Parkinson).

Effetti collaterali

Dal sistema digestivo: nausea, vomito, secchezza delle fauci, stitichezza, diarrea, disfunzione epatica.

Dal lato del sistema nervoso centrale: vertigini (di solito si verificano nella prima settimana di trattamento), mal di testa, sonnolenza, agitazione psicomotoria, discinesia, ridotta acuità visiva, allucinazioni.

Dal momento che il sistema cardiovascolare: ipotensione ortostatica, aritmia, in alcuni casi, con uso prolungato - Sindrome di Raynaud (specialmente nei pazienti predisposti).

Reazioni allergiche: eruzione cutanea.

Altro: congestione nasale, crampi nei muscoli del polpaccio.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Quando si verifica una gravidanza, si raccomanda di interrompere la bromocriptina il prima possibile dopo il concepimento, tranne nei casi in cui vi siano indicazioni mediche per continuare la terapia.

L'applicazione durante il periodo di lattazione secondo le indicazioni è possibile. Va tenuto presente che la bromocriptina è escreta nel latte materno.

Interazione farmacologica

При одновременном применении с бромокриптином уменьшается эффективность антипсихотических средств антагонистов допаминовых рецепторов.

Con l'uso simultaneo di derivati ​​del butirrofenone e della fenotiazina, è possibile ridurre gli effetti della bromocriptina.

Nei pazienti trattati contemporaneamente con bromocriptina e simpaticomimetici, si sono verificati casi di cefalea severa, ipertensione, convulsioni, alterazione della funzionalità cardiaca e psicosi.

Con l'uso simultaneo di domperidone, è possibile ridurre l'effetto della bromocriptina quando viene somministrata per ridurre il livello di prolattina.

Con l'uso simultaneo di levodopa, l'effetto antiparkinsoniano è potenziato, con farmaci antipertensivi - l'effetto ipotensivo è migliorato.

Con l'uso simultaneo di eritromicina, josamicina, altri antibiotici macrolidici, l'octreotide può aumentare la concentrazione di bromocriptina nel plasma sanguigno, con l'etanolo - possibilmente un aumento degli effetti collaterali della bromocriptina.

La bromocriptina riduce l'efficacia dei contraccettivi orali.

Revisore: Vita Kotlyarova (recensione positiva)

Composizione e forma di rilascio

"Bromocriptine" è considerato un farmaco semi-sintetico. Il principale ingrediente attivo è la bromocriptina. Questo composto chimico è derivato dalla segale cornuta, un alcaloide abbastanza forte, che in dosi elevate ha proprietà tossiche.

Sul mercato farmaceutico moderno, la bromocriptina è presentata sotto forma di pillola. Ciascuno di essi contiene 2,5 milligrammi di principio attivo. Nei pacchetti di medicinali, di solito ci sono 30 compresse.

Effetto terapeutico

Il farmaco "Bromocriptine" ha la capacità di inibire la produzione di prolattina. Sotto l'influenza di questo farmaco, vengono attivati ​​i recettori della dopamina, che sopprimono la produzione di tutti gli ormoni di una parte separata della ghiandola pituitaria, ma soprattutto questo effetto influenza la sintesi della prolattina. Inoltre, il farmaco "Bromocriptine", che sarà esaminato di seguito, inibisce la produzione dell'ormone della crescita quando viene aumentato. Inoltre, questo farmaco ha un effetto positivo sulle ghiandole del sistema riproduttivo.

Indicazioni per l'uso

Le compresse di bromocriptina possono aiutare le persone che soffrono di infertilità. Le revisioni dei pazienti indicano che nel caso in cui questa patologia sia causata da cambiamenti nel ciclo sessuale, questo medicinale sia molto efficace. Inoltre, il farmaco "Bromocriptine" è prescritto per insufficienza della fase luteale, amenorrea e per l'infertilità associata alle ovaie policistiche. Tra le altre cose, questo medicinale viene utilizzato se un aumento della prolattina nel sangue è causato dall'assunzione di alcuni farmaci. Se i pazienti hanno una sindrome premestruale molto pronunciata, allora il farmaco "Bromocriptine" è semplicemente insostituibile. Aiuta a normalizzare la condizione e migliorare significativamente il benessere delle donne durante questo periodo.

Va ricordato che non solo alle donne viene prescritto il farmaco Bromocriptine. Recensioni di esperti dicono che gli uomini che soffrono di un eccessivo contenuto di prolattina nel corpo e sviluppato su questo sfondo, una violazione del desiderio sessuale o dell'impotenza sessuale, hanno anche bisogno di questo farmaco. Il fatto è che c'è un tipo speciale di neoplasma della ghiandola pituitaria, noto come "prolattinoma". Può comparire in uomini e donne, quindi le compresse di Bromocriptine sono prescritte a pazienti di entrambi i sessi.

Istruzioni, recensioni guarite indicano che questo farmaco è efficacemente usato per il sollievo della produzione di latte, così come per il trattamento dell'acromegalia, del morbo di Parkinson e di alcuni tumori nelle ghiandole mammarie.

Per interrompere l'allattamento, è necessario prendere 1,25 milligrammi del medicinale "Bromocriptine" due volte nel primo giorno. In futuro, questo dosaggio dovrebbe essere raddoppiato e assorbire il farmaco di 2,5 milligrammi al mattino e alla sera. La durata di tale terapia è di solito di due settimane. Se, dopo 2-3 giorni dalla sua interruzione, il paziente ha di nuovo latte, il medicinale deve essere preso per altri sette giorni.

Per alleviare i sintomi del morbo di Parkinson, è anche necessario iniziare con una dose minima del farmaco, che è 1,25 milligrammi al giorno. Questa quantità di farmaco deve essere assunto entro una settimana, dopo di che dovrebbe essere gradualmente aumentato, portando a 10-40 milligrammi al giorno. Tuttavia, solo un medico può determinare l'intensità di aumentare la dose del farmaco "Bromocriptine". Le revisioni dei pazienti indicano che quando si sente malessere e altri effetti collaterali, deve essere immediatamente ridotto, quindi la condizione si normalizza rapidamente.

Per la guarigione da altre malattie, un dosaggio adatto viene selezionato individualmente, in base ai sintomi della patologia e alla gravità delle condizioni del paziente.

Controindicazioni

Le persone che soffrono di improvvisi abbassamenti della pressione sanguigna, eclampsia o preeclampsia, così come complicate malattie vascolari o cardiache, non sono raccomandate per usare il farmaco "bromocriptina". Non è consigliabile assumerlo in pazienti con un'ulcera dell'intestino o dello stomaco e nei pazienti affetti da malattie e disturbi mentali. Questo medicinale è anche controindicato per i bambini. Non è usato per il trattamento di pazienti di età inferiore ai quindici anni e di coloro che hanno una intolleranza individuale ai singoli componenti del farmaco.

Effetti collaterali

Ci sono una serie di effetti collaterali che possono verificarsi nei pazienti che assumono il farmaco "bromocriptina". Alcuni pazienti sperimentano nausea nei primi giorni di trattamento, ma dopo diversi giorni di trattamento, passa. Inoltre, all'inizio possono manifestarsi letargia e mancanza di coordinazione e in alcuni pazienti si notano dolori emicranici, manifestazioni allergiche e tremore delle estremità. Se la comparsa di effetti collaterali riduce la quantità di farmaco assunto, tutti i sintomi spiacevoli scompariranno gradualmente. Dovresti anche ricordare che durante l'assunzione del farmaco "Bromocriptine" non puoi bere alcolici e mettersi al volante di un'auto.

Interazione con altri farmaci

Il farmaco "Bromocriptine" interagisce con molti farmaci. Recensioni su di lui suggeriscono che può essere tranquillamente assunto con integratori alimentari a base di erbe e altri mezzi di origine naturale. Tuttavia, qualsiasi esperimento con farmaci è irto di conseguenze imprevedibili. Pertanto, tutte le modifiche al corso di trattamento prescritto devono essere coordinate con uno specialista.

"Bromocriptina" e gravidanza

Recensioni di numerose donne indicano che il trasporto di un bambino non è un ostacolo all'uso del farmaco "Bromocriptine". Questo medicinale è assolutamente sicuro per la crescita e lo sviluppo del bambino, così come per le dinamiche della gravidanza in generale. Tuttavia, i medici cercano di fare attenzione e di non prescrivere il farmaco "Bromocriptine" durante questo periodo. L'eccezione è quando la donna incinta soffre di gravi malattie. Durante la gravidanza, di solito si raccomanda di interrompere l'assunzione di questo farmaco, ma quando compaiono sintomi ansiosi, viene ripreso di nuovo.

Tuttavia, la ricezione di provata "Bromocriptine" nel periodo di portare un bambino ha un grave svantaggio. Il fatto è che sopprime l'allattamento, il che significa che dopo il parto il paziente non sarà in grado di nutrire il proprio bambino da solo. Ma se stiamo parlando di preservare la vita e la salute della madre, allora è necessario fare una scelta a favore del trattamento con questo farmaco.

Cessazione della lattazione

A volte può essere necessario, e dopo il parto, il farmaco "Bromocriptine". Il feedback per fermare la lattazione è positivo per questo rimedio. Spesso durante l'allattamento le giovani madri affrontano malattie sgradevoli, come le mastiti. In questo caso, ci vuole del tempo per prendere la medicina "Bromocriptine", e in combinazione con antibiotici.

Inoltre, alcune donne dopo il parto hanno osservato ingorgo mammario. Con questo fastidioso fenomeno puoi far fronte all'aiuto della medicina da noi descritta. Un singolo uso del farmaco "bromocriptina" nella quantità di 2,5 milligrammi può migliorare significativamente le condizioni del paziente. Se ciò non accade, dopo 6 o 12 ore, deve essere ripetuto il trattamento con la stessa dose.

Tale terapia non impedirà l'allattamento al seno, se dura non più di tre giorni. Se si desidera abbandonare completamente l'allattamento al seno, il paziente deve assumere le compresse di Bromocriptine per undici giorni. Testimonianze per fermare l'allattamento confermano che tale terapia porta rapidamente al risultato desiderato.

Trattamento per l'infertilità

La concezione e la gravidanza sono impossibili se una donna soffre di iperlattinemia, cioè un eccesso di prolattina nel corpo. Tale condizione può innescare l'assunzione di alcuni farmaci, un tumore nella ghiandola pituitaria o una mancanza di ormoni tiroidei. Gli uomini possono anche soffrire di questa malattia. Per quanto riguarda la guarigione da questa patologia, la preparazione descritta da noi ha guadagnato i più alti riconoscimenti dagli specialisti.

La "Bromocriptina" riduce la quantità di prolattina nel sangue nei primi giorni di terapia e l'intero ciclo di trattamento causa un calo della metà rispetto al livello iniziale. È vero che in alcuni pazienti nei primi giorni di utilizzo del farmaco c'è il desiderio di vomitare. Nel corso del tempo, scompaiono, ma rovinano gravemente l'impressione di prendere questo farmaco.

Pertanto, è possibile utilizzare le compresse "Bromocriptine" per l'infertilità. Recensioni di esperti affermano l'efficacia dell'uso di questo farmaco come rimedio per le patologie del sistema riproduttivo causate da disturbi nel sistema endocrino umano, in particolare il malfunzionamento della ghiandola pituitaria. Questo fatto è la causa dell'iperlattinemia e, di conseguenza, della sterilità.

Recensioni dei pazienti

I medici prescrivono spesso farmaci Bromocriptine-KV ai loro pazienti. Il feedback sull'uso di questo farmaco è misto. Alcuni pazienti avvertono immediatamente l'impatto positivo di questo farmaco e rimangono di buon parere al riguardo. Altri sperimentano tutta la potenza degli effetti collaterali che questo farmaco può causare e lo trattano negativamente.

Le revisioni positive della droga "Bromocriptine", di regola, prevalgono. Soprattutto aiuta le donne che per un motivo o un altro hanno bisogno di abbandonare immediatamente l'allattamento al seno. Inoltre, molti hanno sentito la sua efficacia nel ridurre la prolattina nel sangue. I pazienti che riescono a rimanere incinte durante il corso del trattamento parlano di questa droga con particolare gratitudine.

Molti sono soddisfatti del prezzo - è basso e varia tra 293-350 rubli. Tuttavia, c'è un altro parere decisamente negativo. Alcuni pazienti tollerano la terapia con bromocriptina molto difficile. Sostengono che durante il trattamento con questo rimedio, hanno manifestato una varietà di effetti collaterali: nausea, vomito, sonnolenza, coordinazione compromessa, persino la comparsa di allucinazioni.

È difficile dire quanto siano obiettive tali recensioni. Ma ogni persona è individuale, quindi, impressioni sull'uso delle stesse medicine, le persone hanno differenti. La cosa principale è ricordare che è impossibile trattarsi con "Bromocriptine". È molto più sicuro farlo sotto la supervisione di uno specialista competente.

Ora sai cosa costituisce la bromocriptina. Le istruzioni, le recensioni su questo farmaco sono state discusse in questo articolo. Questo strumento ha una lunga ed efficace applicazione in medicina ed è indispensabile per il trattamento di una serie di gravi malattie. Ricorda questo e sii sano!

Prezzo: 128 rubli.

Bromocriptine-Richter Tab 2.5mg n30

Prezzo: 128 rubli.

Scheda di Bromocriptine-Richter da 2,5 mg. x30 b (r)

Prezzo: 128 rubli.

Bromocriptine Richter 0,0025 n30 tabl

Prezzo: 128 rubli.

Scheda Bromocriptine-richter. 2,5 mg №30

Prezzo - 340 rubli.

Bromocriptina 0,0025 n30 tabl

Prezzo: 238 rubli.

Bromocriptine tab 2.5mg n30 pack yach cont ind ind pack

Prezzo: 128 rubli.

Prezzo - 340 rubli.

Bromocriptina 0,0025 n30 tabl

Prezzo: 238 rubli.

Bromocriptine tab 2.5mg n30 pack yach cont ind ind pack

Prezzo: 128 rubli.

Scheda di bromocriptina. 2,5 mg №30

Prezzo: 238 rubli.

Scheda di Bromocriptine-Richter da 2,5 mg. x30 b (r) /! fino a 05,13 g /

Prezzo: 128 rubli.

Bromocriptina 2,5 mg №30

Prezzo: 128 rubli.

Bromocriptine-richter 0,0025 n30 tabl

Prezzo: 128 rubli.

Bromocriptine-richter 0,0025 n30 tabl

Prezzo: 128 rubli.

Tavolo ricco di bromocriptina. 2,5mg n30 ungherese

Prezzo: 128 rubli.

Bromocriptine-richter 0,0025 n30 tabl

Prezzo - 340 rubli.

Istruzioni per la bromocriptina

La bromocriptina è un derivato dell'ergot, che ha una vasta gamma di indicazioni, compresi i fallimenti del ciclo mestruale e l'infertilità femminile. Il farmaco è indicato in assenza di mestruazioni, con un aumento dell'intervallo tra loro, insufficienza luteale, aumento dei livelli di prolattina causata da farmaci, sindrome di Stein-Leventhal, sindrome premestruale, insufficienza testicolare causata da livelli elevati di prolattina (negli uomini). La bromocriptina è anche usata per sopprimere l'allattamento, per il trattamento della mastodinia (inclusa in combinazione con PMS), della malattia fibrocistica, del morbo di Parkinson, dell'acromegalia (come parte della terapia complessa, incluso il trattamento chirurgico e la radioterapia). La bromocriptina inibisce il rilascio di prolattina, l'ormone lattogeno, inibendo il processo di produzione del latte materno. Ripristina la normale funzione mestruale. Riduce il volume e il numero di formazioni cistiche nel seno a causa dell'allineamento dello squilibrio tra progesterone e ormoni sessuali femminili. Ma la bromocriptina non influenza la velocità e la natura del recupero dell'utero dopo la nascita. Nei dosaggi submassimali, attiva i recettori della dopamina situati nello striato e la substantia nigra, l'ipotalamo e il tratto mesolimbico e normalizza l'equilibrio dei neurotrasmettitori in queste strutture cerebrali. Riduce i segni del morbo di Parkinson: movimenti involontari degli arti e del tronco, mancanza di risposta a stimoli o resistenza, movimenti lenti. Una singola dose di bromocriptina riduce significativamente la concentrazione di prolattina dopo due ore. Il picco dell'effetto del farmaco si nota dopo otto ore. L'azione antiparkinsoniana si sviluppa in 0,5-1,5 ore e raggiunge il suo picco dopo due ore.

Una diminuzione della secrezione di omone di crescita sotto l'azione della bromocriptina si nota dopo 1-2 ore, il picco dell'effetto antisotopico - dopo 1-2 mesi. La bromocriptina ha una bassa biodisponibilità: circa il 30% del componente attivo viene assorbito dal tubo digerente e una parte significativa di esso viene assorbita nel fegato (oltre il 90% subisce trasformazioni metaboliche con la formazione di metaboliti inattivi). Excreted principalmente con le feci. La bromocriptina è controindicata nei pazienti con intolleranza individuale al principio attivo, malattie delle valvole cardiache, tossicosi tardiva delle donne in gravidanza, ipertensione dopo parto, sindrome di Huntington, psicosi, patologia cardiovascolare, insufficienza epatica, lesioni ulcerative-erosive del tratto gastrointestinale. Nella pratica pediatrica, l'uso di bromocriptina è molto limitato ed è consentito solo dopo che i pazienti hanno raggiunto l'età di quindici anni. Alle donne in età fertile deve essere garantita una contraccezione affidabile (preferibilmente, senza l'uso di contraccettivi ormonali) durante l'assunzione di bromocriptina. Se il paziente vuole salvare il bambino, il corso del farmaco deve essere interrotto. La farmacoterapia con bromocriptina è consentita solo durante i primi due mesi di gravidanza. Il momento ottimale per assumere il farmaco - con i pasti. Per prevenire vertigini, nausea e vomito all'inizio del ciclo terapeutico, si raccomanda di ricorrere all'aiuto di antiemetici per 60 minuti prima di assumere bromocriptina. Durante il trattamento, devono essere monitorati la pressione sanguigna, la funzionalità epatica e renale.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il principio attivo è derivato dall'alcaloide dell'ergot e stimola i recettori D2-dopamina periferici e centrali.

Il principale principio di influenza è mirato alla soppressione allattamento fisiologico, inibizione della secrezione dell'ormone prolattina, normalizzazione ciclo mestruale, riducendo il numero e la dimensione delle cisti nelle ghiandole mammarie (ottenuta eliminando lo squilibrio tra il livello di estrogeni e progesterone), l'inibizione dell'aumentata secrezione dell'ormone della crescita.

La bromocriptina a grandi dosi può stimolare i recettori della dopamina del nucleo nero del cervello, dello striato, del sistema mesolimbico e dell'ipotalamo. Il farmaco inibisce la secrezione degli ormoni ACTH e dell'ormone della crescita, ha un effetto anti-Parkinson.

Assunzione di una dose singola provoca una diminuzione della prolattina dopo 2 ore, effetto antiparkinsoniano registrato dopo 30-90 minuti, una diminuzione del tasso di GH - dopo 2 ore.

Effetti collaterali

Stitichezza, nausea, ipotensione ortostatica, vertigini, vomito, aumento della sonnolenza, mal di testa, reazioni allergiche, secchezza delle fauci, discinesia, allucinazioni, agitazione psicomotoria, alterazione della percezione visiva, convulsioni nei muscoli del polpaccio, rash cutaneo, orokandidoz, malattia parodontale, reazioni allergiche.

La terapia prolungata può provocare svenimento, confusione, sanguinamento gastrointestinale (presenza di sangue nel vomito, feci nere), ulcera peptica, fibrosi retroperitoneale (слабость, снижение аппетита, эпигастральные боли, тошнота, рвота, учащенное мочеиспускание).

Инструкция по применению Бромокриптина (Способ и дозировка)

Compresse somministrate per via orale, durante il pasto, al giorno non più di 100 mg.

Con infertilità femminile, disturbi mestruali - 2-3 volte al giorno a 1,25 mg, con l'inefficacia della quantità del farmaco è aumentata a 5-7,5 mg al giorno (molteplicità - 2-3 volte). La terapia viene eseguita fino al completo recupero dell'ovulazione o fino alla normalizzazione del ciclo mestruale. Per la prevenzione delle recidive, il trattamento può comprendere diversi cicli successivi.

Con la sindrome premestruale il farmaco viene prescritto il 14 ° giorno del ciclo mestruale alla dose di 1,25 mg. Prima dell'inizio delle mestruazioni, la quantità di farmaco viene gradualmente aumentata a 5 mg al giorno.

Con iperprolattinemia nei maschi il farmaco viene prescritto 2-3 volte al giorno per 1,25 mg, con un aumento graduale a 5-10 mg al giorno. a prolaktinoma: 2-3 volte al giorno, 1,25 mg per ottenere un'adeguata riduzione del livello di prolattina nel sangue.

a acromegalia Il regime di trattamento iniziale include una somministrazione tripla del farmaco alla dose di 1,25 mg, in futuro è possibile un aumento fino a 20 mg.

Per sopprimere l'allattamento Il primo giorno, la bromocriptina viene prescritta due volte a 1,25 mg, quindi a 2,5 mg due volte al giorno per due settimane. Per interrompere il processo di allattamento, il farmaco viene prescritto poche ore prima dell'aborto o del parto. Ci può essere una leggera secrezione di latte in 2-3 giorni dopo l'interruzione del farmaco.

Bromocriptine prende una dose di 2,5 mg con ingorgo mammario postpartum, la procedura può essere ripetuta dopo 6-12 ore se necessario.

Con l'inizio della mastite postpartum Il regime di trattamento è identico a quello per la soppressione dell'allattamento e viene anche prescritto un antibiotico.

Con malattie mammarie benigne La bromocriptina viene assunta tre volte al giorno a 1,25 mg, con un aumento graduale della dose giornaliera a 5-7,5 mg.

Nel morbo di Parkinson assicurando una tollerabilità ottimale del farmaco si ottiene prescrivendo il dosaggio minimo il primo giorno - 1,25 mg. Aumenti gradualmente la quantità della droga, un effetto terapeutico adeguato è realizzato in 6-8 settimane. In assenza dell'effetto desiderato, è possibile un aumento della dose giornaliera del farmaco a 2,5 mg al giorno. Quando si registrano gravi effetti collaterali, la quantità giornaliera del farmaco viene ridotta. Dopo la stabilizzazione, è possibile ritornare ai dosaggi iniziali.

Pazienti con disturbi motori caratteristici della levodopa, si raccomanda di ridurre la dose di levodopa nel trattamento della bromocriptina. In questo modo si può ottenere la completa eliminazione della levodopa.

Le istruzioni per Bromocriptine Richter e Bromocriptine KV sono simili.

Bromocriptina e gravidanza

Quando si verifica una gravidanza, la terapia farmacologica viene interrotta, a meno che la necessità di un trattamento superi il possibile rischio per il feto. Durante il trattamento con bromocriptina, è raccomandato contraccezione non ormonale.

Quando si diagnostica la gravidanza in background adenoma pituitario, dopo la cessazione del trattamento richiede un monitoraggio regolare delle condizioni dell'adenoma, compreso lo studio necessario dei campi visivi. Prima della terapia per i tumori benigni della mammella, è necessario escludere la natura maligna del tumore e qualsiasi processo canceroso nel corpo.

Bromocriptina, recensioni di medici

Indicare l'efficacia del farmaco. La compattazione del seno scompare, l'allattamento si conclude, i livelli di prolattina diminuiscono.

Un feedback positivo su Bromocriptine-Richter per interrompere l'allattamento è molto frequente, sebbene ci siano anche pazienti che non sono aiutati dal farmaco.

Revisioni negative di bromocriptina indicano effetti collaterali frequenti e gravi.

Effetti farmacologici

Il farmaco è un derivato dell'ergot semisintetico che stimola i recettori centrali della dopamina, riduce la formazione di prolattina e contribuisce all'inibizione dell'eccessiva secrezione dell'ormone della crescita. Tutto ciò consente al farmaco di acquisire lo stato di un agonista del recettore della dopamina produttivo nel trattamento degli effetti endocrini e del morbo di Parkinson.

In ginecologia ed endocrinologia, l'uso del farmaco è dovuto all'effetto del farmaco sull'ipofisi e sull'ipotalamo per:

  • ridurre la secrezione di prolattina
  • ridurre la secrezione dell'ormone della crescita o della somatotropina,
  • oppressione di allattamento fisiologico e normalizzazione della funzione mestruale,
  • ridurre il tasso di crescita dei prolattinomi e ridurre il numero di cisti e le loro dimensioni nell'area delle ghiandole mammarie.

In neurologia, l'uso del farmaco "Bromocriptine" si basa su qualità quali:

  • la possibilità di aumentare l'attività motoria, eliminando la rigidità, la lentezza dell'andatura e dei movimenti, riducendo il tremore, migliorando la qualità generale della vita dei pazienti e garantendo cambiamenti positivi nella prognosi della malattia di Parkinson,
  • Una combinazione del farmaco può essere utilizzata insieme ad altri tipi di farmaci anti-Parkinson. Se la malattia ha uno stadio pronunciato, allora è consigliabile collegarlo con la "Levodopa". Di seguito verrà presentato il prezzo di "Bromocriptine".

Se assume il farmaco nel dosaggio prescritto dal medico, il livello di prolattina diminuisce dopo due ore. L'effetto terapeutico raggiunge il suo livello massimo otto ore dopo che il paziente prende la pillola. Nel periodo da trenta a novanta minuti, si sviluppa l'effetto anti-Parkinson. Il suo massimo effetto si osserva in due ore. Una diminuzione dell'ormone somatropico si osserva un'ora o due dopo l'uso del farmaco. In generale, il più alto effetto terapeutico si verifica circa un mese o due dopo il trattamento.

Le compresse sono destinate alla somministrazione orale, non più di 100 mg al giorno.

Se c'è infertilità femminile, disturbi mestruali - due volte al giorno, 1,25 mg. Se il trattamento è inefficace, la quantità del farmaco viene aumentata a 5-7,5 mg al giorno (molteplicità - due o tre volte). La terapia viene eseguita fino al completo ripristino dell'ovulazione o fino alla normalizzazione del ciclo mestruale. Per la prevenzione della recidiva, il trattamento può includere diversi cicli consecutivi.

Nella sindrome premestruale grave, il farmaco viene prescritto il quattordicesimo giorno del ciclo alla dose di 1,25 mg. Prima dell'inizio delle mestruazioni, la quantità di farmaco viene gradualmente aumentata a 5 mg al giorno.

Quando viene applicato il rimedio?

"Bromocriptine" è usato quando i pazienti hanno le seguenti indicazioni:

  • l'apparenza di difetti del ciclo mestruale, così come l'infertilità,
  • lo sviluppo di malattie e condizioni ormone-dipendenti accompagnate (o meno) dal verificarsi di iperprolattinemia,
  • la comparsa di oligomenorrea,
  • durante la fase di deficienza della luteina,
  • iperprolattinemia di tipo secondario, innescata dall'uso di alcuni gruppi di farmaci (farmaci antipertensivi, psicostimolanti, ecc.),
  • l'emergere della sterilità femminile infertilità indipendente dalla prolattina,
  • sviluppo della sindrome dell'ovaio policistico,
  • trattamento della sindrome premestruale (se ci sono sensazioni dolorose al seno, difetti psico-emotive, flatulenza, edema),
  • lo sviluppo di iperprolattinemia maschile e ipogonadismo dipendente dalla prolattina (con impotenza, oligospermia, mancanza di desiderio sessuale),
  • nel processo di preparazione per la chirurgia, con l'obiettivo di ridurre la dimensione del tumore,
  • nel trattamento postoperatorio di aumentati livelli di prolattina,
  • nel processo di trattamento di un tipo conservativo da prolattina: micro e macroadenomi ipofisari,
  • trattamento del complesso acromegalia
  • Inibizione della lattazione: dopo un aborto o parto, durante l'ingrossamento post-partum delle ghiandole mammarie e i primi segni di mastite,
  • malattie delle ghiandole mammarie di natura benigna, mastalgia,
  • in tutte le fasi del morbo di Parkinson (come in monoterapia e come parte di un trattamento completo),
  • per il trattamento di cicli anovulatori in combinazione con farmaci anti-estrogeni,
  • per il trattamento di cambiamenti cistici e nodali di natura benigna: con mastopatia cistica e diffusa.

Con cura

Con cautela, puoi prescrivere il farmaco per il parkinsonismo, che è accompagnato da segni di demenza.

Il farmaco ha un effetto calmante sul sistema nervoso centrale, in conseguenza del quale diventa impossibile utilizzarlo nelle sue attività da quei pazienti il ​​cui lavoro richiede un'alta concentrazione e il controllo di vari meccanismi di trasporto.

A giudicare dalle recensioni, "Bromocriptine" provoca sonnolenza in molte persone.

Utilizzare durante la gravidanza

I pazienti che hanno raggiunto l'età fertile devono essere consapevoli del fatto che è richiesto l'uso di metodi contraccettivi non ormonali durante il periodo di assunzione di Bromocriptine. Se c'è una gravidanza che la donna intende mantenere, è necessario abbandonare l'uso di questo farmaco. Lo specialista può consigliare di continuare il ciclo di trattamento solo quando il potenziale beneficio è significativamente più alto del rischio potenziale.

Se usato durante il primo mese e mezzo di gestazione del feto, non sono stati registrati effetti avversi sulla gravidanza e sul parto. Ma ancora, la bromocriptina ha effetti collaterali.

Se la gravidanza si sviluppa nel paziente con una storia di adenoma pituitario, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco. Dopo questo, è necessario monitorare l'adenoma durante l'intero periodo del portamento del bambino e analizzare costantemente i campi visivi. Con un aumento del prolattinoma, potrebbe essere necessario ri-assumere "Bromocriptine" nel dosaggio prescritto dal medico.

Caratteristiche dell'applicazione

Nel processo di trattamento della mastite il farmaco deve essere usato contemporaneamente con agenti antibatterici. Durante il trattamento dei disturbi mestruali, è meglio usare il farmaco per diversi cicli. In questi casi, le recensioni di "Bromocriptine" interessano molti.

Se la malattia non è caratterizzata da un aumento del livello di prolattina, il farmaco deve essere usato nel minimo, ma allo stesso tempo, con il giusto effetto del dosaggio. Viene selezionato direttamente dal medico curante.

Il farmaco viene assunto dal paziente con il cibo. Se la dose è stata superata, si possono notare reazioni avverse come mal di testa, sonnolenza, sovraeccitazione psicomotoria, bassa pressione sanguigna, allucinazioni. Durante la terapia, può essere necessario l'uso di Metoclopramide. Come prendere "Bromocriptine", è necessario verificare con il medico.

Alcune raccomandazioni

Prima dell'inizio del trattamento delle malattie del seno, è necessario escludere la presenza di tumori maligni nel paziente. Quando si utilizza il farmaco "Bromocriptine" come mezzo per sopprimere l'allattamento nel periodo dopo il parto, è necessario monitorare sempre il livello di pressione sanguigna durante la settimana di assunzione del farmaco. Se la pressione sanguigna aumenta (questo si verifica insieme a forte mal di testa e disturbi visivi), allora dovresti immediatamente annullare l'applicazione e consultare un medico.

Se questo farmaco è richiesto nel trattamento di pazienti con acromegalia, ulcera gastrica nella storia, è necessario informare immediatamente il medico se si osservano disturbi intestinali e gastrici.

Quando un paziente sviluppa disturbi mentali, l'uso del farmaco in dosi elevate richiede cure speciali.

Inoltre, tutti coloro che assumono questo farmaco devono essere consapevoli della necessità di un'attenta igiene orale. Se la secchezza delle mucose in questa area viene osservata per più di due settimane, allora è necessario discutere questo problema con il medico.

Nel corso del trattamento del morbo di Parkinson, è necessario esaminare sistematicamente le condizioni del fegato, del sistema cardiaco e dei vasi sanguigni, i reni e un esame del sangue. Se si riscontrano irregolarità, l'uso di questo farmaco deve essere interrotto.

A giudicare dalle recensioni, "Bromocriptine" potrebbe precipitare. A questo proposito, il medicinale deve essere conservato in un luogo fresco, che sia protetto in modo affidabile dalla luce solare diretta.

Interazione con altri farmaci

Non è possibile utilizzare "Bromocriptine" per interrompere l'allattamento con altri derivati ​​dell'ergot. Con la somministrazione concomitante di eritromicina, viene rilevato un aumento della concentrazione di bromocriptina nel plasma sanguigno. L'uso combinato con furazolidone, selegilina, inibitori delle MAO, procarbazina, metildopa, alcaloidi della segale cornuta, reserpina aumenta il rischio di effetti collaterali negativi. Tali combinazioni di farmaci non sono raccomandate. È necessario informare il medico su quali farmaci verranno utilizzati (o utilizzati in precedenza) contemporaneamente a Bromocriptine.

Il farmaco riduce l'efficacia dei contraccettivi orali.

Se ritonavir viene usato insieme a bromocriptina, il dosaggio del primo deve essere dimezzato.

Posso bere alcolici?

La bromocriptina e l'alcol sono incompatibili. Assunzione con etanolo può causare reazioni come iperemia, vomito, tachicardia, sensazioni dolorose al petto, nausea, mal di testa palpitante, tosse, convulsioni, debolezza, una diminuzione della chiarezza della visione.

Bromocriptina: prezzo

Il costo del farmaco dipenderà dalla regione e dalla catena di farmacie, ma in media in Russia inizia a 200 rubli.

Gli analoghi di "Bromocriptine" sono i seguenti farmaci:

Gli analoghi "Bromocriptine" interessano molti. Se è necessario sostituire, è necessario prima consultare il proprio medico, poiché quando si passa da un agente a un altro, potrebbe essere necessario chiarire il dosaggio.

Molte persone si chiedono se la bromocriptina è ormonale o meno. Sì, questo farmaco è ormonale nella sua azione. Recensioni confermano che la caratteristica principale quando si utilizza è una manifestazione evidente di effetti collaterali. Un numero di pazienti lo nota anche con piccoli dosaggi del farmaco. Ci sono casi in cui le reazioni negative si verificano solo il primo giorno, e in futuro non sono troppo preoccupate. Pertanto, è necessario essere molto attenti durante il periodo di utilizzo del farmaco, per monitorare le loro condizioni e non superare in ogni caso la dose raccomandata.

Secondo le recensioni, "Bromokreptin" blocca rapidamente l'allattamento, elimina le sensazioni spiacevoli nell'ICP. E se ci sono reazioni avverse, il farmaco può essere sostituito da un analogo.

Guarda il video: RECENSIONE FILM - Sharknado (Agosto 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send