Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Norme e metodi dell'ecografia alla settimana di gravidanza 6 (8 ostetrica)

Nell'ottava settimana di gravidanza, la pancia non è evidente, tuttavia, la donna incinta sente molto bene la sua posizione interessante. In questo momento, le donne hanno bisogno di monitorare attentamente la loro salute, in quanto vi sono alcune minacce.

Cosa succede a una donna nell'ottava settimana di gravidanza

Per essere onesti, la condizione di una donna durante questo periodo difficilmente può essere definita bella. Nonostante le esperienze gioiose, ci sono molti sentimenti spiacevoli a livello fisico. Tutto inizia con il desiderio costante di urinare, che aumenta solo all'ottava settimana di gravidanza. La tossicosi accompagna ancora la futura madre, ma inizia a essere trasferita più facilmente. Durante questo periodo, l'addome non è visibile, tuttavia, improvvisamente sono aumentati i capelli grassi e la pelle sono evidenti. Questo non è molto piacevole, perché con esso appaiono anguille sul viso. Sebbene in alcuni casi, aumentando il livello delle cellule staminali, tutto accade esattamente all'opposto: la condizione della pelle migliora sensibilmente, diventando più pulita. Quindi la gravidanza colpisce tutte le donne in modo diverso.

Dimensione fetale nell'ottava settimana

Durante la gravidanza, una settimana di gravidanza è un'intera epoca per una donna in una posizione interessante. La futura mamma vuole conoscere i dettagli dello sviluppo del feto, che dimensioni ha, che aspetto ha. Durante questo periodo, il bambino è ancora troppo piccolo. La foto sugli ultrasuoni mostra che la sua crescita non supera i 22 mm e il suo peso è di circa tre grammi. Durante questo periodo c'è un raddrizzamento del feto, che era precedentemente sotto forma di arco. Se passi gli ultrasuoni, nella foto vedrai che la testa del feto ha un contorno più chiaro, come tutto il corpo, braccia e gambe. Il secondo mese di gravidanza è il momento in cui la coda scompare. Il bambino diventa più attivo e, a volte, può cambiare posizione. Tuttavia, la madre non sente ancora i suoi movimenti del corpo nell'utero, perché la dimensione del feto è molto piccola.

Per un periodo di due mesi, il bambino acquisisce lentamente le fattezze di una persona reale: sugli ultrasuoni, puoi vedere gli occhi, le narici e persino le orecchie. Quando l'ottava settimana finisce, la natura dello sviluppo del volto del feto è ancora più intensa - compaiono le palpebre e la primordia nascente, gli organi dell'odore e gli organi del gusto. L'attività del bambino è parzialmente spiegata dal fatto che le sue articolazioni sono diventate molto più mobili, poiché anche il tessuto osseo si sta attivamente formando. Per quanto riguarda lo sviluppo degli organi interni, il bambino ha già sviluppato il tratto gastrointestinale e il pancreas. C'è un rapido sviluppo del sistema nervoso del feto, quindi è sicuro dire che il bambino si sente nell'ottava settimana di gravidanza.

Cambiamenti nel corpo della futura madre

Molte donne già sentono che durante la gravidanza inizia a cambiare il loro corpo. La dimensione dell'utero aumenta e lentamente inizia a salire. La dimensione della sua ecografia sulla foto è un po 'più di un pugno. Lo stomaco non è ancora visibile, e solo la donna incinta può sentire che si è verificato il suo leggero rigonfiamento. Potresti anche provare dolori crampi, ma non dovresti averne paura. Sono un segno sicuro dello sviluppo della gravidanza secondo il piano, ma se il dolore si verifica frequentemente o è grave, dovresti consultare immediatamente un medico.

Nell'ottava settimana di gravidanza continua ad aumentare il seno. I capezzoli areola scuriscono e si vedono i vasi sanguigni. Quindi le ghiandole mammarie si stanno preparando per l'alimentazione futura del bambino.

Analisi nel secondo mese di gravidanza

Di norma, durante la gravidanza alla fine del secondo mese, questa è una vera routine in termini di test e di esclusione dei medici. Molte donne scopriranno che avranno un bambino, proprio durante questo periodo, quindi, deve fare il primo viaggio dal ginecologo. Il successo dello sviluppo del feto dipende da come la futura gestante si prenderà cura della sua salute e dal fatto che possa mettersi in tempo per curare malattie minori.

Quando arriva il momento di consultare un medico, molte donne non si rendono conto di quanto spesso visiteranno i centri sanitari. Il ginecologo scriverà le istruzioni per un esame emocromocitometrico completo, così come un esame del sangue per l'HIV e la sifilide, l'analisi delle urine e la gonadotropina cronica. Quest'ultimo è molto importante per determinare lo sviluppo del feto e il corretto corso della gravidanza.

Se il livello di hCG è alto, questo potrebbe indicare la presenza di gemelli. Tuttavia, lo stesso si può dire della presenza di una tale malattia come il diabete mellito o indicare vari patologi dello sviluppo del bambino. Inoltre, un alto livello di gonadotropina può indicare che la durata della gravidanza è stata erroneamente identificata.

Se l'hCG è troppo basso, questo può essere un chiaro indicatore della gravidanza congelata o ectopica, dell'insufficienza della placenta. Spesso dice che c'è una minaccia di aborto spontaneo o ancora malformazioni.

Oltre a tutti i tipi di test che devi eseguire durante tutti i nove mesi, il medico misurerà il tuo corpo: circonferenza dei fianchi, volume addominale e peso. Il ginecologo ti prenderà delle macchie e ti rimanderà ad altri dottori. Ad esempio, dovrai visitare un dentista, un medico generico, un laura, un oculista e, se necessario, sottoporlo a una riorganizzazione.

Secondo mese di gravidanza: pericolo

Ciascuna delle donne incinte capisce che il futuro del bambino dipende dalla sua salute. Tuttavia, molte madri incinte sottovalutano tutti i pericoli che possono influenzare il processo di trasporto e il suo risultato. Sembrerebbe che il solito ORVI non ti causi alcuna paura. Ma non nelle donne in gravidanza. Qualsiasi infezione che appare nel tuo corpo sarà trasmessa al feto o influenzerà negativamente il suo sviluppo. Il secondo mese entra nel primo trimestre, quando il feto è ancora estremamente vulnerabile.

La SARS è un'infezione virale che può causare un malfunzionamento nello sviluppo di un bambino. Inoltre, i suoi sintomi, come la febbre, sono estremamente negativi. Se hai la febbre, può verificarsi un aborto spontaneo. Pertanto, in caso di raffreddore, in nessun caso dovresti salutarla con la mano e portarla in piedi. Hai bisogno di consultare un medico in modo che lui ti prescriva il regime corretto e farmaci sicuri per il suo trattamento. Gli antibiotici sono controindicati e la temperatura può combattere solo con l'aiuto del paracetamolo, che, in generale, non è sicuro. Tuttavia, se ti trovi a fare il raffreddore, non correre al panico. Durante la gravidanza, la settimana di gestazione del primo trimestre presenta le sorprese più interessanti. Il tuo naso può rimanere bloccato semplicemente perché i livelli di progesterone aumentano e mantiene fluido nel corpo.

Il mughetto è anche un problema. E si verifica in questo momento spesso, perché nelle donne incinte ridotta l'immunità. Non cercare di trattarlo da solo, perché nella tua posizione hai bisogno di farmaci completamente diversi.

Se improvvisamente hai tossicosi improvvisamente, questo non va bene. Questo è possibile, ma tieni presente che questo sintomo è un segno allarmante di aborto mancato. Dimostralo aiuterà l'ecografia fotografica.

Qualsiasi sanguinamento non è un motivo per farsi prendere dal panico, ma una ragione per parlare con il tuo ginecologo. Forse il tuo utero è in buona forma. Ma può anche essere un sicuro segno di un imminente o di un aborto che si sta già verificando, a seconda del suo corso. Presta attenzione al dolore. Se non passano e continuano a tirare lo stomaco, anche se si sdraia, questo è anche un sintomo di aborto spontaneo.

Il secondo mese di gravidanza è un periodo in cui dovresti monitorare attentamente il tuo corpo e annotare tutte le sfumature che ti riguardano.

Il cibo della mamma

Il fatto che la donna incinta mangia, influenza invariabilmente la salute del bambino. Pertanto, la priorità è data a frutta e verdura che crescono nel territorio del paese di residenza o sono cibo abituale. Se improvvisamente decidete di scoprire un nuovo frutto, considerate se causerà una reazione allergica. È molto importante in questo momento consumare quanti più alimenti con il calcio possibile, perché nelle donne incinte i capelli, i denti e la pelle sono principalmente colpiti.

Nonostante il fatto che nel primo trimestre, in assenza di tossicosi, si possa avvertire un forte appetito, non bisogna appoggiarsi troppo sul cibo, specialmente sulla farina.

A proposito, se hai osservato tossiemia con vomito frequente, può portare alla disidratazione. Pertanto, in questo caso è necessario bere quanto più liquido possibile.

Ma l'uso di caffè e tè dovrebbe essere ridotto o completamente abbandonato. Il fatto è che essi costringono i vasi sanguigni, aumentando il carico sul cuore. E questo è estremamente negativo e risponde alla donna incinta e al bambino.

L'esame ecografico in questo momento non è obbligatorio. Ma il medico può prescriverlo per assicurarsi che la scadenza sia corretta, o per escludere i suoi momenti di preoccupazione riguardo allo sviluppo del tuo bambino.

In questo momento l'ecografia viene effettuata non solo per scoprire la dimensione del feto, ma anche per risolvere tutti i dubbi sulla gravidanza corretta. Se il medico dubita che la gravidanza sia uterina, indirizza la donna a un'ecografia. La ricerca fotografica mostra chiaramente dove si trova il feto. Se nell'utero l'ecografia non lo mostra, sarà necessario un intervento chirurgico.

Per un periodo di otto settimane, un medico può escludere una bolla scivolare sulla foto ad ultrasuoni - una patologia molto spiacevole, che è un luogo infantile in cui le bolle crescono. Questo è irto della morte di un bambino. Il problema è che se non viene trovata in tempo, la donna potrebbe non sapere che il feto è morto. Dopotutto, questo processo non è riconosciuto in alcun modo e la gravidanza continua a procedere normalmente.

L'ecografia nel secondo mese mostra non solo l'immagine del bambino, ma determina anche quanto sia praticabile. Il medico determina questo dal battito del cuore e dai movimenti del feto. A proposito, la frequenza delle contrazioni dei muscoli cardiaci a otto settimane del feto è di 150 battiti al minuto. Inoltre, una foto ecografica in questo momento può rivelare alcune deformità e uno sviluppo compromesso. Pertanto, per molte donne, l'ecografia nel primo periodo è uno studio estremamente importante.

Durante la gravidanza, un totale di circa tre ultrasuoni deve essere fatto da donne, tuttavia, il primo è il più eccitante. Infatti, durante il corso dello studio, incontri per la prima volta il bambino, guardalo nella foto e riconosci i suoi tratti.

Perché gli ultrasuoni in questo momento?

Ci sono diversi motivi per cui un medico può raccomandare un'ecografia:

  • una donna si lamenta di sentirsi male, ha mal di pancia,
  • I segni di tossicosi sono scomparsi,
  • c'è il rischio di una gravidanza mancata o ectopica,
  • Gli ultrasuoni vengono eseguiti in caso di emergenza, quando il paziente ha una malattia di sangue,
  • se ci sono state gravidanze non riuscite (aborto o mancato aborto).

A sei settimane, gli studi sono condotti con l'obiettivo di ottenere il massimo delle informazioni. Determina se il feto si sviluppa ed esclude la probabilità di aborto mancato. Così come la ricerca aiuta ad eliminare la probabilità di una gravidanza extrauterina.

Le indicazioni per gli ultrasuoni possono essere considerate i risultati degli esami del sangue per progesterone e hCG. Se hanno delle anomalie, il ginecologo può inviare la donna per un esame per assicurarsi che tutto sia in ordine con la futura madre e il suo bambino.

Si può raccomandare di sottoporsi ad una procedura ad ultrasuoni quando una donna rimane incinta a causa della fecondazione in vitro o durante la stimolazione. In questa situazione, l'intero periodo di gravidanza si svolgerà sotto la stretta supervisione di specialisti.

Le condizioni della mamma e come si sviluppa la gravidanza

La settimana 6 è considerata quasi l'inizio della gravidanza, in questa fase una donna può indovinare la sua posizione con i seguenti sintomi:

  1. Aumento della sensibilità del seno. Non solo le ghiandole mammarie, ma anche i capezzoli sono estremamente sensibili. Quando si tocca il torace, si può sentire un forte dolore che esplode.
  2. Cambiamenti nella qualità della pelle. La donna ha l'acne, può essere localizzata sul viso, la pelle diventa più sciolta e sensibile agli allergeni, alle sostanze chimiche e ai cosmetici.
  3. Il benessere della futura madre cambia, diventa più capricciosa. Una donna è preoccupata per la debolezza, sperimenta irritazione e possono verificarsi problemi con il sonno. E la ragione di tutti - ormoni instabili.
  4. Cambiando il sapore del cibo, c'è una forte reazione all'odore. Gli attacchi di tossicosi possono essere disturbati, possono sorgere strane preferenze di gusto.

In questo periodo, la gravidanza si sta sviluppando con forza e principale. Nel corpo, si verificano cambiamenti ormonali e si verificano cambiamenti corrispondenti. L'utero della donna può esercitare una leggera pressione sulla vescica, vi sono frequenti impulsi di urinare, che non hanno alcuna connessione con le malattie dei reni o della vescica.

Nella sesta settimana del bambino, si verifica la formazione di tessuto muscolare e il sangue inizia a circolare in tutto il corpo del bambino. Il cervello e il midollo spinale dell'embrione sono formati dal tubo neurale fetale.

Cosa mostrerà la diagnosi?

Quando conducono ricerche nel primo periodo, molte mamme pensano che un'ecografia possa aiutarle a conoscere il sesso del bambino. Ma non lo è.

Il medico presterà attenzione a:

  • possibili patologie nello sviluppo fetale,
  • possibilmente già avendo un battito cardiaco fetale,
  • visualizzazione dell'embrione
  • il soggetto della presenza nel grembo di una o più uova di frutta,
  • posizione esatta nell'utero dell'ovulo.

Guardando il monitor, la futura mamma vedrà la sua bambina. Assomiglierà ad un pisello o ad una piccola macchia scura. In questo caso, puoi considerare le gambe e le maniglie. Il bambino ha occhi mal sviluppati in questa fase della gravidanza, per questo motivo saranno strettamente chiusi.

Lo specialista studierà il feto, i suoi organi interni, e aiuterà ad eliminare eventuali difetti nel lavoro del cuore, del fegato e di altri organi.

E in questo momento una madre felice può scoprire cosa si aspetta da due gemelli.

Come si fa?

La ricerca su questo periodo può essere condotta in due modi:

  1. Ultrasuoni attraverso la parete addominale anteriore. Questa procedura è considerata meno istruttiva, ma più sicura. Inoltre, non tutte le istituzioni mediche sono equipaggiate con l'attrezzatura appropriata per condurre ricerche con un altro metodo.
  2. Ultrasuoni transvaginali con l'introduzione di un sensore particolarmente sensibile nella vagina di una donna. Ha un'elevata precisione, è usato in assenza di controindicazioni. Aiuta non solo a determinare con maggiore precisione la durata della gravidanza, ma anche la presenza di patologie nel feto, che è estremamente importante.

Se parliamo dell'esame, che viene effettuato attraverso la parete addominale anteriore. Che non è molto diverso da qualsiasi altra procedura ad ultrasuoni. Una donna viene posta su un lettino, un gel altamente sensibile viene applicato alla zona addominale e viene diagnosticata un'ecografia. Lo specialista parlerà con il paziente, riferirà sulle condizioni del feto, alla fine della procedura emetterà un parere.

Gli ultrasuoni che usano un trasduttore transvaginale sono un po 'diversi. La donna si sdraia sul divano, il medico processa il sensore con uno speciale antisettico, mette un preservativo usa e getta e inserisce la donna nella vagina.

Un'immagine appare sullo schermo del monitor, il medico determina il fatto della gravidanza, esamina il feto per la presenza o l'assenza di patologie dello sviluppo. Al completamento della procedura dà alla donna una conclusione.

Per partecipare al sondaggio devi prendere:

  1. Direzione per gli ultrasuoni (se ce ne sono).
  2. Scheda medica incinta.
  3. Pulire il pannolino o un asciugamano grande.
  4. Pantofole o copri scarpe.

È inoltre necessario disporre di una certa quantità di tempo, poiché la procedura richiederà da 10 a 15 minuti.

Come si prepara?

La preparazione per la procedura dipende dal metodo dell'ecografia e passa attraverso diverse fasi:

  • preparazione dell'intestino per l'esame,
  • procedure igieniche prima di visitare un medico,
  • riempire la vescica con acqua per ottenere risultati accurati.

2-3 giorni prima della diagnostica ecografica, vale la pena rifiutare di mangiare cibi che portano a un'eccessiva formazione di gas nello stomaco. Spezie, legumi, bibite, ecc. Dovrebbero essere esclusi dalla dieta.

Prima di andare a vedere un medico, si consiglia di fare la doccia. Condurre i genitali delle procedure igieniche.

Ciò è particolarmente vero per quei pazienti che devono condurre un metodo transvaginale ad ultrasuoni.

Nel primo trimestre si consiglia di eseguire lo studio con una vescica piena. Prima della procedura, si consiglia di bere circa 500 ml di acqua pura. Questo aiuterà a vedere meglio il feto e l'utero, ma in alcuni casi non è necessario bere acqua. Per questo motivo, vale la pena di chiarire questo con il medico o l'infermiere.

A chi è consigliato studiare in questo momento?

Alcune donne si auto-registrano per ultrasuoni alla settimana 6, cercando di scoprire la loro "posizione interessante" in questo modo. Ma è meglio andare allo studio dopo la raccomandazione del dottore.

L'esame ecografico è eseguito:

  • nel caso di IVF,
  • per registrare una donna per la gravidanza
  • in presenza di sospetta gravidanza congelata o ectopica,
  • urgentemente con la minaccia di aborto spontaneo.

Несмотря на то, что процедура не входит в список плановых, ее проведение не стоит считать чем-то из ряда вон вы выходящим. Порекомендовать сделать УЗИ пациентке врач может в том случае, если возникла путаница со сроками или женщина самостоятельно настаивает на проведении исследования.

Quando nominato

L'ecografia a 8 settimane di gravidanza viene eseguita in casi eccezionali. Di solito la prima diagnosi è nominata non prima di 11 settimane. Lo screening precoce viene effettuato nei seguenti casi:

  • per identificare il fatto della gravidanza
  • eccezioni alla presenza di formazioni nel bacino, spesso imitando la gravidanza,
  • chiarimento della posizione dell'ovulo,
  • escludere o confermare il fatto della gravidanza ectopica
  • per rilevare gemelli in gravidanza,
  • chiarire la durata della gravidanza,
  • individuazione della patologia ostetrica, eliminazione dell'aborto mancato,
  • eliminando il rischio di aborto,
  • identificare anomalie fetali.

Come è la procedura

Molte donne sono interessate a come diagnosticare, sopra o dentro. Un esame transvaginale viene di solito eseguito per un periodo di 7-8 settimane, dal momento che la diagnosi eseguita addominalmente non mostra sempre con precisione la dimensione del feto. Durante la diagnosi del sensore vaginale non richiede un allenamento speciale. Tuttavia, al fine di ottenere i risultati più accurati sugli ultrasuoni, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni.

È importante svuotare la vescica. Questa condizione è significativamente diversa dall'esame addominale. Richiede il massimo riempimento della vescica, dopo aver bevuto almeno 1 litro di liquido prima della procedura. Nell'intestino non dovrebbe essere gas. Al fine di vedere meglio le condizioni del feto, viene nominata una dieta speciale, che esclude l'assunzione di una dieta che aumenta la formazione di gas e l'uso di farmaci, come il carbone attivo.

L'ecografia transvaginale tardiva può portare ad aborto spontaneo. Spesso, le donne si chiedono se sia possibile fare un esame interno se c'è una minaccia di aborto spontaneo. In questo caso, il medico esegue la diagnosi addominale.

Cosa determina

Alla settimana 8, il battito del cuore del bambino viene impostato mediante ultrasuoni, che dovrebbero essere nell'intervallo di 110-130 battiti al minuto. Se viene determinata una frequenza cardiaca inferiore a 100 battiti al minuto, ciò non è considerato favorevole. Questa condizione richiede un trattamento immediato. Dal momento che è un segno diretto dello sviluppo di una gravidanza intermittente. Questo periodo permette di valutare la presenza di attività delle briciole. Durante la procedura, viene registrato il movimento della testa.

Inoltre, la condizione del feto è stimata dalla magnitudine del CTE. Dovrebbe avere una dimensione di circa 17 mm, il parametro dell'ovulo non deve superare i 28 mm. Un termine di 8-9 settimane implica un bambino nella parte inferiore dell'utero.

Sebbene il bambino in questo periodo non sia più un embrione, tuttavia ha ancora un'ernia fisiologica, caratteristica del periodo embrionale. Un'ernia embrionale sembra essere un danno alla parete addominale attraverso cui escono le anse intestinali.

Nell'ottava settimana, il sacco vitellino può essere monitorato, il che rende possibile prevedere la presenza di complicanze. Il sacco vitellino è un organo intermedio, determinato solo fino al secondo trimestre. È proprio dalla sua condizione che si determina la possibilità di un aborto spontaneo. Queste complicazioni possono essere determinate:

  • con una dimensione ridotta, inferiore a 2 mm,
  • il parametro aumentato è maggiore di 5,5 mm.

L'ecografia è utilizzata nella diagnosi di aborto mancato. I criteri per questa patologia sono:

  • battito cardiaco assente del feto,
  • Manca l'attività motoria
  • la presenza di anembryonia, rappresentata da un uovo fetale vuoto.

trascrizione

Dopo la procedura, la donna riceve un rapporto di esame con i parametri designati. Prima di tutto, sarà indicata la presenza dell'ovulo. Durante la procedura, la sua forma è attentamente studiata. L'uovo fetale dovrebbe essere senza deformazione, la sua dimensione è nell'intervallo di 24-30 mm. La norma è rappresentata dalle seguenti dimensioni medie delle uova:

Contenuto dell'articolo

Il corpo femminile cambia per tutta la durata della gravidanza. Il fallimento che si verifica sullo sfondo della nascita nel ventre materno di una nuova vita, influenza il meccanismo dell'attività vitale dell'intero organismo. Di conseguenza, mentre il tempo passa dal momento del concepimento reale, il paziente nella posizione può acquisire nuove sensazioni e cambiare le sue abitudini. Ogni successiva settimana di sviluppo dell'embrione è caratterizzata da propri cambiamenti caratteristici, che consentono di giudicare lo stato della gravidanza. E oggi vi parleremo dei sintomi dell'ottava settimana di gravidanza, di ciò che si può vedere nella foto ad ultrasuoni in questo periodo e di come riconoscere i sintomi dei pericoli in questo momento.

Prima di tutto, per evitare confusione, vale la pena ricordare che l'ottava settimana ostetrica è la sesta settimana embrionale di gravidanza. Questo periodo di sette giorni coincide con la quarta settimana dall'inizio del ritardo delle mestruazioni ed è la finale per il secondo mese di calendario dal momento del concepimento.

Cambiamenti fisiologici

Per lo sviluppo del feto, l'ottava settimana è un periodo altrettanto importante. Il secondo mese di gravidanza sta volgendo al termine e, in questa fase della crescita dell'embrione, vengono posizionati i suoi organi principali, che costituiscono il meccanismo della vita del bambino. Sebbene ogni organismo sia individuale, durante l'ottava settimana di gravidanza, i segni esterni e i cambiamenti interni diventano più pronunciati. Nella foto delle donne incinte, una pancia leggermente arrotondata sta già diventando evidente, e anche quelli che in qualche modo non hanno trovato la loro gravidanza fino a questo punto potranno sperimentare tutti i segni caratteristici di questo stato.

L'ottava settimana è il momento ottimale per consultare il ginecologo, per essere registrato in un istituto medico e per sottoporsi alla prima ecografia. In base ai risultati dell'esame della futura mamma, il medico sarà in grado di presentare la prima foto del bambino, sulla quale sarà possibile esaminarne la posizione e le immagini della testa, del tronco e degli arti. Al momento del primo esame da parte di uno specialista, alla paziente in stato di gravidanza verrà comunicata la data di nascita prevista, tenendo conto della dimensione del feto e dell'ultimo discarico mensile.

Embrione alla fine del secondo mese

Sono trascorse sei settimane dall'attuale concezione e questo periodo ostetrico di sette giorni è caratterizzato da un'intensa trasformazione dell'embrione. Sebbene la pancia del paziente sia ancora piccola, il ritmo dello sviluppo fetale è semplicemente sorprendente.

In questa fase della crescita fetale, è già possibile vedere chiaramente se tutto è in ordine con lui. Di regola, nella prima sessione dell'ecografia lo specialista fa la voce agli organi esistenti e alla loro descrizione. Al momento dell'ottava settimana di gravidanza sono già stati visti:

  • tutti gli arti con le linguette su ciascuno di essi,
  • testa fetale con pozzi d'occhio e tipo di orecchie.

Secondo gli studi, per un periodo di otto settimane il bambino nel grembo materno ha le dimensioni di una bacca d'uva. Il suo peso durante questi sette giorni varia nel range di 2,5-3 g. Entro la fine del secondo mese, la lunghezza del feto può raggiungere 1,4-2 mm. Come potete vedere, dal momento del concepimento si verifica un'innovazione fenomenale nello sviluppo dell'embrione, che è confermata da dati e fotografie simili degli ultrasuoni di questo periodo.

Cosa è cambiato dall'ultima settimana in un piccolo corpo?

Dagli ultimi sette giorni, quando inizia l'ottava settimana ostetrica di gravidanza, le dimensioni del feto cambiano. Questo accade sullo sfondo del rapido sviluppo del feto e del suo spazio extra-fruttuoso.

Anche se, come dimostrato da numerose foto di pazienti in stato di gravidanza, la pancia non è molto evidente in questo momento, processi molto rapidi si svolgono al suo interno. L'embrione si sviluppa e durante l'ottava settimana puoi osservare:

  • la divisione del cervello dell'embrione (compaiono 3 divisioni),
  • la formazione di grandi articolazioni e dita su tutte le parti del feto,
  • modifica graduale della coda,
  • lo stadio iniziale della formazione intestinale, una parte del quale si trova nel cordone ombelicale,
  • l'innervazione di alcuni muscoli, che consente l'attuazione di impulsi motori,
  • bronco ramificato,
  • la formazione di primordia dei genitali futuri,
  • avvolge il tessuto muscolare e le ghiandole salivari delle pareti del cavo orale,
  • formazione del sistema nervoso periferico.

Anche visibile e cambiamenti nella parte facciale dell'embrione. Per un periodo di otto settimane, durante un esame ecografico, vedrai le future caratteristiche del viso. In questo intervallo di tempo, si formano le orecchie, gli occhi e il naso, che al momento saranno ancora chiusi.

Uno degli eventi più importanti della fine del secondo mese di gravidanza è l'inizio del funzionamento del piccolo cuore. Ora è quasi completamente formato e consiste di quattro telecamere. Quando arriva l'ottava settimana ostetrica della "posizione interessante", le briciole del cuore funzionano mandando il sangue attraverso grandi vasi. Inoltre, in questo periodo di sviluppo prenatale nel piccolo corpo il sangue circola in due flussi - arterioso e venoso separatamente.

Cambiamenti del sistema genitale

Avendo saputo della sua gravidanza, l'ottava settimana molti pazienti non vedono l'ora di scoprire il sesso della loro prole durante un esame ecografico. Tuttavia, in questo periodo, lo sviluppo dei genitali subisce solo lo stadio iniziale della formazione. Ora gli organi futuri vengono solo gettati.

Con uno studio più dettagliato del feto, puoi vedere solo i rulli del sesso, dai quali si formano gli organi corrispondenti più tardi.

Durante l'ottava settimana, le ovaie vengono deposte nell'embrione femminile, nella cui corteccia si forma la riserva ovarica con follicoli. Al momento della formazione degli organi genitali del feto femmina, il numero di follicoli raggiunge 7.000.000, da questo momento fino alla nascita stessa, ci sarà un "rifiuto" di cellule difettose, con conseguente riserva ovarica di circa 1.000.000 di follicoli. Il loro numero diminuirà durante i primi 13-15 anni della ragazza e nel momento in cui inizia la prima scarica mestruale marrone, circa 250.000 cellule rimarranno cellule a pieno titolo.

Per quanto riguarda gli embrioni maschili, all'ottava settimana della loro vita intrauterina, inizia a produrre testosterone. Entro la fine del secondo mese, nei piccoli corpi, i testicoli vengono posati. Questo periodo è molto critico per il feto maschio, poiché se un gene SPY a tutti gli effetti non si trova sul braccio corto del cromosoma Y, lo sviluppo dell'embrione si interrompe. A questo punto, aumenta il rischio di aborto spontaneo, quindi se una paziente in stato di gravidanza scopre l'inizio della scarica bruna con sensazioni dolorose accompagnatorie, dovresti contattare immediatamente il tuo ginecologo.

Come descrivere la tua condizione del paziente?

L'ottava settimana ostetrica procede con segni molto pronunciati. Pertanto, molte persone durante questi sette giorni visitano un ginecologo, si sottopongono a un esame ecografico e si registrano.

I segni più sicuri di gravidanza sono ritardo e tossicosi. Una nuova condizione per una donna può essere accompagnata da vertigini e vomito, che possono verificarsi non più di 2 volte al giorno. In questo caso, i sintomi sono considerati normali. Se l'impulso è molto frequente e c'è una forte tossicosi, al fine di evitare complicazioni, è necessario contattare il medico che conduce la gravidanza. Anche le deviazioni sono dolorose sensazioni impulsive nell'ottava settimana di gravidanza, così come lo scarico uterino marrone. Tali fenomeni costituiscono una minaccia per il feto.

Condizione generale

Non solo vomito, vertigini, nausea possono portare una donna all'idea di essere incinta. I primi sintomi della nuova condizione del paziente sono anche:

  • affaticamento,
  • sonnolenza,
  • irritabilità,
  • emotività.

Le nuove sensazioni caratteristiche dell'ottava settimana dopo il concepimento, nel solito ritmo di vita del paziente in stato di gravidanza compiono aggiustamenti significativi. I sintomi della vita originati all'interno (scariche minori, nausea, disagio nella zona pelvica, ipersensibilità, bruciore di stomaco, pianto, ecc.) Fanno preoccupare molte persone.

L'ottava settimana, la mammella inizia ad aumentare in modo più evidente, la sua sensibilità aumenta e il formicolio appare nell'area del capezzolo. Dà anche un sacco di disagi alla futura donna in travaglio. Per ridurre il disagio, le donne incinte possono indossare biancheria intima semplice e utilizzare asciugamani fatti con materiali naturali. Allo stesso tempo, il paziente dovrà abituarsi a queste sensazioni, perché il seno continuerà ad aumentare con l'aumentare della durata della gravidanza.

Possibile dolore

Oltre alle manifestazioni di tossiemia e ritardo, una donna nella posizione può avvertire dolore fastidioso nell'addome inferiore o nella zona lombare. Se le sensazioni dolorose non sono di natura impulsiva e non sono accompagnate da febbre, marrone scarico uterino, non vi è motivo di preoccupazione. Altrimenti, il corpo della donna può segnalare il pericolo imminente, che richiede la consultazione con un ginecologo.

Nelle prime fasi della gravidanza, compresa l'ottava settimana, il dolore può verificarsi a causa della ristrutturazione del corpo femminile. Quando viene ingrandito per creare uno spazio extra-embrionale, l'utero colpisce gli organi vicini. Di conseguenza, anche la vescica è compromessa, con conseguente diminuzione di esso e minzione frequente. Va notato che durante la minzione del dolore non dovrebbe verificarsi. Se c'è una pesantezza nella zona pelvica e con un movimento intestinale, la donna avverte dolore, disagio, dovresti consultare un medico per un consiglio.

Sostanze secrete dall'utero

Caratteristico per la gravidanza precoce sono le secrezioni uterine, se non sono intense e sono di natura "innocua". Normale per l'ottava settimana di gravidanza sono considerate sostanze:

  • leggero, non marrone,
  • moderata,
  • con un leggero odore acre.

Qualsiasi cambiamento di consistenza, tonalità o volume di scarico può essere un segnale di un disturbo patologico. In tali situazioni, è necessario consultare il proprio ostetrico-ginecologo.

Una visita dal medico dovrebbe essere urgente se il paziente è in grado di notare una scarica marrone. Nella maggior parte dei casi, questo sintomo indica la minaccia di distacco dall'utero dell'ovulo (aborto spontaneo). La situazione diventa pericolosa se il sanguinamento (scarico marrone intenso) è accompagnato da altri fattori:

  • crampi, dolore impulsivo nell'addome inferiore o nella parte bassa della schiena,
  • vertigini,
  • aumento della temperatura corporea
  • debolezza.

In caso di tali fenomeni e segni, vale la pena contattare immediatamente un istituto medico in modo che il medico abbia l'opportunità di prevenire gli effetti avversi.

Quali test ed esami si aspettano i pazienti?

Come accennato in precedenza, l'ottava settimana di gravidanza è il momento migliore per registrarsi nella clinica prenatale. In questa fase, ogni paziente che si è rivolto al ginecologo con i sintomi corrispondenti deve sottoporsi a un esame obbligatorio.

Quando si contatta la clinica prenatale sullo sfondo dello scoppio della gravidanza, le donne nella posizione si aspettano:

  • esame da un ginecologo,
  • prima ecografia,
  • consegna di materiali biologici (urine, feci, analisi del sangue - generali e cliniche),
  • consegna di uno striscio per l'esame citologico della flora vaginale.

Inoltre, al momento della registrazione, le pazienti in stato di gravidanza dovranno essere esaminate da altri medici. In base ai risultati degli esami e degli ultrasuoni, verrà elaborato un programma di gravidanza dal concepimento alla nascita.

Scopo del sondaggio

L'ecografia obbligatoria a 8 settimane ostetriche non è considerata. Prima del primo esame pianificato, screening del primo trimestre, ci sono ancora circa 3-4 settimane. Tuttavia, anche in questo momento il medico può raccomandare a una donna di sottoporsi a diagnosi ecografica.

Molti in questa settimana ostetrica per la prima volta si rivolgono a una consultazione per registrarsi. Ultrasuoni possono essere necessari per chiarire la gravidanza, se una donna, ad esempio, non conosce il periodo esatto del concepimento o non ricorda il primo giorno della sua ultima mestruazione.

Ci sono altri motivi per cui una madre in attesa può essere inviata alla sala di diagnosi ecografica alla settimana 8:

  • Confermare il fatto della gravidanza, se in esame l'ostetrico-ginecologo dubitava di ciò (la dimensione dell'utero alla palpazione è troppo piccola).
  • Assicurarsi che la gravidanza sia uterina, se prima la donna ha avuto casi di gravidanza extrauterina, aborti spontanei, mancate gravidanze.
  • Assicurati che la gravidanza si sviluppi se la donna ha individuato, dolore.
  • Chiarire se una donna ha fibromi, cisti che potrebbero influenzare il ritardo in assenza di gravidanza.
  • Scopri il numero di feti, se la donna ha già avuto gravidanze multiple, così come nel caso di alti livelli di hCG nel sangue.

Metodo di indagine e preparazione

L'esame ecografico in un tempo così breve (8 settimane secondo gli standard ostetrici - questo è solo 6 settimane dal momento del concepimento) viene effettuato principalmente con il metodo transvaginale. Una donna viene inserita nella vagina con un sensore nel preservativo. Questo metodo ha una maggiore precisione in una data precoce.rispetto all'ecografia transaddominale, in cui l'utero e il suo contenuto sono esaminati attraverso il peritoneo.

Se l'ecografia è pianificata, allora è auspicabile che la donna si prepari alla diagnosi.

Qualche ora prima della visita del medico, dovresti prendere "Espumizan" o "Simeticone" per eliminare l'accumulo di gas nell'intestino, poiché i loop intestinali gonfiati possono comprimere gli organi pelvici e distorcere i risultati degli ultrasuoni.

Non è necessario bere molta acqua per riempire la vescica prima di sottoporsi a ecografia transvaginale. Al contrario, il medico potrebbe chiedere di venire con una vescica vuota per ottenere un'immagine più chiara.

Lo studio degli organi pelvici con gli ultrasuoni non provoca sensazioni spiacevoli o dolorose per la donna, non danneggia il nascituro. Dura circa 5-7 minuti.

Cosa mostreranno gli ultrasuoni alla settimana 8?

Se un dispositivo ad alta risoluzione è installato nella stanza degli ultrasuoni e il diagnostico sarà così gentile da mostrare alla futura madre un monitor e spiegare cosa sta succedendo lì, la donna sarà in grado di vedere abbastanza da capire che il suo piccolo ha già percorso un lungo percorso evolutivo. L'ecografia mostra che l'embrione è aumentato di dimensioni della testa, può essere quasi la metà di tutte le dimensioni. Il bambino inizia a formare arti, e la coda, che era prima, non esiste più.

Durante questo periodo inizia la formazione di occhi, palpebre, naso e labbra, così come il nervo ottico, ma tutto questo non può essere visto su un'ecografia, la dimensione del nascituro è troppo piccola. Ma puoi sentire le briciole del battito del cuore e vedere come le valvole aortiche si riducono nel suo cuore già completamente a quattro camere. Un medico ecografico sarà in grado di registrare e valutare l'attività fisica del bambino, che la donna stessa non può ancora sentire a causa delle piccole dimensioni dell'embrione.

La settimana 8 completa già il periodo embrionale di sviluppo in sette giorni, il bambino non sarà più chiamato un embrione, diventerà ufficialmente un feto. Anche durante questo periodo, i testicoli si formano nell'addome del bambino, se è un maschio, o le ovaie, se è una femmina. Tuttavia, non è ancora possibile vedere il pavimento sugli ultrasuoni, perché l'embrione non ha ancora caratteristiche sessuali esterne.

Inoltre, il medico valuterà lo stato della salute delle donne, annoterà se vi è una minaccia di aborto, interruzione, separazione dell'ovulo dalle pareti, se le pareti uterine sono omogenee nella loro struttura, lo stato delle ovaie, i tubi e il collo dell'organo genitale.

Secondo i parametri dell'ovulo e dell'embrione, sarà in grado di regolare la durata esatta della gravidanza.

Uovo di frutta

Quando non c'è dubbio che la gravidanza è presente, il medico scrive che un uovo fecondato è visualizzato nella cavità uterina. Esame attento della sua forma e dimensione Il parametro principale è determinato dal diametro medio interno (questa dimensione nella conclusione è indicata come SVD).

Un uovo fetale è una conferma indiscutibile del fatto della gravidanza, ma non può essere un parametro che determina la data esatta, perché la forma di questa formazione è una caratteristica individuale. In media, la dimensione dell'uovo questa settimana varia da 24 a 30 mm.

Il diametro interno medio dell'ovulo può essere utilizzato per determinare la durata della gravidanza, ma questo parametro non è fondamentale per questo scopo.

SVD a 8 settimane di gravidanza:

Il diametro medio dell'ovulo all'interno, mm

Loading...