Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Cosa significa questo se l'alanina aminotransferasi è elevata?

L'alanina aminotransferasi (ALT) è una sostanza speciale coinvolta nel metabolismo degli aminoacidi. Di solito si trova in organi come fegato, cuore e reni.

La penetrazione di questo enzima nel sangue è la prova della presenza di un processo patologico. Cosa significa questo e con quali malattie associate, saranno discusse più avanti nell'articolo.

Nella maggior parte dei casi, l'alanina aminotransferasi è elevata nelle malattie che colpiscono il fegato. Tuttavia, la possibilità di patologia e altri organi vitali non è esclusa.

La concentrazione di ALT nel sangue è un importante indicatore diagnostico che determina la localizzazione e la gravità della patologia.

Le principali funzioni di ALT

Questo enzima è importante per la salute. Grazie a lui, vengono effettuati processi metabolici, che contribuiscono al rafforzamento del sistema immunitario, fornendo all'organismo le riserve energetiche necessarie e la produzione di linfociti.

Tutti i processi si verificano all'interno delle cellule con un piccolo rilascio dell'enzima nel sangue.

A causa del processo distruttivo che si verifica nelle cellule del fegato e di altri organi colpiti dalla malattia, grandi quantità di ALT entrano nel sangue. La sua presenza, superando i valori ammessi, diventa un indicatore importante per la diagnosi di alcune malattie.

La presenza di alanina aminotransferasi è caratteristica di tali organi come:

  • il fegato, dove la sua concentrazione è più alta,
  • muscolo cardiaco
  • leggero,
  • rene
  • pancreas.

Questo diventa un prerequisito per un esame approfondito di questi stessi organi quando vengono rilevati alti valori di ALT nell'analisi del sangue biochimica.

Indicazioni per l'analisi

L'aumento dei livelli di ALT nell'analisi del sangue segnala non solo la patologia negli organi elencati. Indica anche la possibilità di altre malattie.

Ecco perché viene valutata la biochimica del sangue.. L'analisi rivela anomalie, diventa parte integrante delle misure preventive, un modo efficace per diagnosticare gravi malattie del fegato, del miocardio e del pancreas.

La conduzione di questo studio è obbligatoria quando si monitorano i cambiamenti patologici nel fegato che si verificano a seguito di farmaci, epatiti e sostanze tossiche.

L'analisi biochimica del sangue è prescritta in caso di seguenti sintomi:

  • dolore intenso nel giusto ipocondrio
  • giallo della pelle e degli occhi sclera,
  • feci schiarenti e urine scure,
  • mancanza di appetito
  • debolezza generale.

La rilevazione tempestiva di alti livelli di ALT consente di eliminare tali sintomi formulando una diagnosi accurata e prescrivendo un adeguato ciclo di trattamento.

Altri sintomi

Oltre alle manifestazioni di cui sopra, che indicano un livello elevato di ALT nel sangue, si verificano i sintomi, a seconda della lesione di un particolare organo:

  1. Fegato. I disturbi sono accompagnati da manifestazioni dolorose sotto le costole giuste, scolorimento della pelle e ingiallimento degli occhi. L'epatite virale si verifica sullo sfondo di aumento della temperatura corporea. La cirrosi è caratterizzata da accumulo di liquido nella cavità addominale, le cosiddette vene a ragno appaiono sulla pelle.
  2. Cuore. Il principale sintomo di infarto miocardico è il dolore intenso al petto, che dà nella regione sottoscapolare, braccio sinistro e mascella. Il ritmo cardiaco è disturbato, si ha mancanza di respiro, la pressione diminuisce. C'è una debolezza generale, brividi.
  3. Pancreas. Nausea, vomito ripetuto, dolore acuto o dolente allo stomaco, gonfiore, debolezza.

Se c'è un processo oncologico, oltre a questi segni, c'è una forte perdita di peso e affaticamento.

Cos'è l'analaminotinotransferasi?

Il sangue alt è cosa? Analynaminotransferase o alt è un enzima endogeno molto importante. La sua sintesi avviene a livello intracellulare, una piccola quantità è contenuta nelle cellule del muscolo cardiaco, come parte del sangue, ma la più grande quantità di aminotransferasi si trova nelle cellule dei tessuti epatici. Quando si verifica un cambiamento degenerativo con il fegato, le cellule di questo enzima vengono rilasciate ed entrano nel sangue. Un esame del sangue per alt consente di determinare prontamente la patologia nell'organo e prevenire l'ulteriore sviluppo dei sintomi, ad esempio la comparsa di ittero. Se l'organo è sano e non è soggetto a lesioni meccaniche, le cellule non producono questo enzima.

L'alanina transferasi è un amminoacido che si trasforma rapidamente in glucosio. Attiva il lavoro del sistema nervoso centrale. Le funzioni di questo enzima includono anche: il rafforzamento delle funzioni protettive di una persona, la produzione di linfociti e la normalizzazione del metabolismo degli zuccheri. Va notato che questo enzima è anche coinvolto nei processi di produzione biliare, nella creazione di cellule del sangue e aiuta anche a rimuovere le tossine dal sangue. Una delle principali funzioni dell'alanina transferasi è il mantenimento di un volume sanguigno ottimale nel fegato. Nel processo di attività vitale, il fegato accumula in sé una certa quantità di ferro, cobalto, rame, vitamine B 12, A, D. Come conseguenza di lesioni a una persona e in caso di grossa perdita di sangue, il fegato spruzza questo sangue nei vasi danneggiati, compensando la mancanza di sangue e migliorando la condizione umana.

A seconda della malattia che si sviluppa nel corpo del paziente, la concentrazione di ALT può essere aumentata o diminuita. Quando l'analita aminotransferasi è elevata, ciò significa che dirà al medico, di regola, questa è la prova della distruzione delle cellule epatiche. Se l'esame del sangue alt è molto elevato, allora questo è un segno dell'ultima fase della cirrosi. Quando l'alt è abbassato, di regola, parla di problemi con il lavoro del miocardio.

L'indicazione per l'analisi della presenza di alt è l'uso di droghe tossiche, così come la presenza di sintomi quali:

  • debolezza generale
  • affaticamento,
  • perdita di appetito
  • costante nausea
  • periodi di vomito,
  • leggero,
  • proteine ​​ingiallenti negli occhi,
  • urina scura
  • gonfiore,
  • dolore all'addome,
  • macchie gialle sulla pelle.

L'analisi di Alat può essere effettuata non solo come una procedura diagnostica, ma anche per controllare l'azione di un certo tipo di farmaci. Il numero di ALT nel test del sangue fornisce al medico informazioni sul recupero del paziente o il peggioramento delle sue condizioni.

La diagnosi di livelli alt nel sangue è anche necessaria per controllare lo stato di una persona che è costantemente sotto l'influenza di fattori negativi, ad esempio abuso di alcol o tossicodipendenza. Se una persona ha recentemente contattato una persona con epatite o ha il diabete, dovrebbe essere sicuramente testato per i livelli di alat. Alcune persone che si prendono cura della loro salute subiscono un'analisi biochimica del sangue come profilassi, questo permette loro di mantenere sempre il loro corpo normale e identificare cambiamenti patologici nel lavoro degli organi nelle fasi iniziali.

Analisi di decodifica

Analisi dell'attività delle transaminasi epatiche prelevate, nonché analisi biochimica del sangue da una vena. Il medico fascia il braccio del paziente con un laccio emostatico in modo che la vena sia meglio vista e il sangue venga prelevato. Per testare erano affidabili, è necessario donare il sangue al mattino a stomaco vuoto. Un giorno prima dell'analisi, è meglio bere alcolici e alcuni farmaci. Prima che la procedura non possa fumare e bere succhi. Un elenco dettagliato dei farmaci proibiti può essere ottenuto dal medico. Se sei sottoposto a trattamenti per malattie concomitanti, assicurati di dirci quali rimedi hai consumato negli ultimi tre giorni.

Norma alat nel sangue è diversa per uomini e donne. Alt nel sangue degli uomini è normalmente di circa 45 U / l. (0,5 - 2 μmol), l'alt nel sangue delle donne è considerato normale fino a 34 U / l. (0,5 - 1,5 μmol). Esistono diversi livelli di elevazione del sangue delle transaminasi:

  • facile - 1,5-5 volte,
  • medio - 6-10 volte,
  • alto - 10 volte e oltre.

Alt sopra la norma può essere dovuto a infarto miocardico, presenza di una forma virale di epatite, con danno epatico tossico, oltre a tumori maligni o metastasi epatiche. L'alanina aminotransferasi può essere elevata se una persona alla vigilia è stata trattata con farmaci come Aspirina, Warfarina, Paracetamolo o contraccettivi orali.

Le ragioni dell'aumento di ALT possono anche essere associate ad un aumento dell'attività umana prima del prelievo di sangue e delle iniezioni sottocutanee, che sono state eseguite per diversi giorni. Quando l'alt è elevato, ciò che può dire il medico, ma nella maggior parte dei casi, se il sangue ottiene 5 volte di più della norma enzimatica, allora è una condizione pre-infarto o un infarto, se il tasso dell'alt nel sangue aumenta di 10 volte, questo indica un deterioramento paziente dopo un attacco di cuore.

Un aumento di 8 volte può indicare distrofia muscolare e aumento delle transaminasi di 3 volte - pancreatite acuta. Aumento dell'altoma nel sangue 20-50 volte - un segno luminoso di epatite.

Un aumento di un tale enzima come l'alanina aminotransferasi, la cui norma è fissa, parla di una tale patologia nel corpo come cancro del fegato - la biochimica in questo caso è necessaria per diagnosticare la condizione dell'organo, nonché per decidere se eseguire l'operazione, se l'alt è significativamente aumentato, allora l'intervento chirurgico non è comportamento dovuto al fatto che vi è il rischio di complicazioni. Se l'indice alt ha valori inferiori, allora la persona non ha abbastanza vitamina B6.

Le ragioni per l'aumento dei livelli degli enzimi

Alt parla normalmente di ottima salute umana e direttamente dell'assenza di processi patologici nel fegato e nel sistema cardiovascolare. Se il tasso è aumentato nelle donne e negli uomini di questo enzima, allora ci sono una serie di fattori che provocano una tale condizione. L'alta concentrazione dell'enzima può causare:

  • prendendo farmaci che appartengono al gruppo di barbiturici, statine, antibiotici,
  • danno muscolare
  • colangite,
  • operazioni
  • consumo frequente di cibo spazzatura,
  • steatosi,
  • gravi ustioni
  • miozid,
  • ostruzione delle vie biliari,
  • ischemia epatica,
  • la chemioterapia,
  • shock psicologico
  • mononucleosi.

Il sangue delle donne in gravidanza può anche differire in un numero maggiore di alt, ma questa non è considerata una patologia, non indica lo sviluppo di patologie fetali. Di norma, la causa di un aumento di una donna incinta è lo sviluppo di preeclampsia e aumento della pressione negli organi pelvici. L'utero esercita pressione sugli organi adiacenti, in questo caso ferendo il fegato, provoca danni meccanici a determinati tessuti, che vengono gettati nell'enzima sanguigno.

Come ridurre la concentrazione di ALT?

Un passo altrettanto importante nello studio di questo enzima è il metodo della sua correzione. La quantità normale dell'enzima può essere raggiunta eliminando i motivi per aumentarne la quantità. Se ci sono malattie del fegato, del muscolo cardiaco o dello stomaco, devi prenderti cura del trattamento di questi disturbi e sottoporti a un corso di terapia di rafforzamento generale. Puoi abbassare il livello con l'aiuto di droghe come:

Oltre a questi farmaci, vengono prescritti anche epatoprotettori che proteggono il fegato dalla distruzione e contribuiscono anche al rapido recupero del corpo. Tra i farmaci più efficaci ci sono: Essentiale N, Kars, Legalon, Liv-52, Gepabene e Tykveol. Per prescrivere questi farmaci, solo il medico curante, poiché questi farmaci hanno un numero enorme di controindicazioni e automedicazione, può causare il deterioramento delle condizioni generali e l'ospedalizzazione della persona.

Se la condizione patologica del corpo è stata causata dall'uso prolungato di droghe tossiche, dovrebbero essere completamente eliminate e dovrebbero essere selezionati analoghi sicuri. Le persone con obesità possono anche aumentare il tasso di alt, oltre ai farmaci che verranno utilizzati, il paziente è costretto a normalizzare il proprio peso, altrimenti la quantità di enzima nel sangue aumenterà sistematicamente.

Non esiste un'unica misura preventiva per prevenire un aumento della quantità di alt-fermato nel sangue. In una persona che conduce uno stile di vita sano, il rischio di sviluppare malattie epatiche e cardiovascolari è inferiore, ma nessuno ha annullato l'influenza negativa di fattori esterni. La diagnostica moderna è ad un livello abbastanza alto e consente di determinare i processi patologici negli organi molto presto. Questo è il motivo per cui, se si avvertono sintomi ansiosi per il rilascio di analisi biochimiche del sangue, non ti ci vorrà molto tempo, ma fornirà un quadro dettagliato dello stato dei tuoi organi interni. È meglio prevenire le malattie del fegato e del cuore in anticipo piuttosto che lottare con le loro conseguenze in un ospedale.

ALAT e ASAT. Cos'è?

Questi enzimi sono presenti nei tessuti di molti organi. Normalmente, le aminotransferasi sono praticamente irrilevabili nel sangue. L'attività minima degli enzimi è determinata dai processi rigenerativi naturali nel corpo. Aumento dei livelli di AlAT e AsAT sono marcatori altamente sensibili di danni ai tessuti in cui sono contenuti.

Il metodo per determinare aminotransferasi nell'analisi biochimica del sangue ha trovato ampia applicazione nella pratica clinica, a causa della sua alta sensibilità e specificità.

AsAT e Alat. norma

Normalmente, l'aspartato aminotransferasi non supera 31 U / l per le donne e 37 U / l per gli uomini. Nei neonati, il tasso non deve superare 70 U / l.

AlAT nelle donne normalmente non supera 35 U / l, e negli uomini - 40 U / l.

Inoltre, i risultati dell'analisi possono essere presentati in moli / ora * 1 (da 0,1 a 0,68 per AlAT e da 0,1 a 0,45 per AST).

Cosa può influenzare i tassi di transaminasi?

La distorsione dei risultati dell'analisi può comportare:

  • uso di determinati farmaci:
    • acido nicotinico
    • immunosoppressori,
    • coleretico,
    • contraccettivi ormonali, ecc.),
  • obesità
  • la gravidanza,
  • ipodynamia o esercizio eccessivo.

Come viene condotto lo studio?

Per l'analisi, il sangue viene prelevato da una vena. I risultati dello studio urgente forniscono entro 1-2 ore. Con diagnostica standard - entro 24 ore.

Per ottenere i risultati più affidabili, è necessario:

  • escludere i farmaci una settimana prima dei test (se ciò non è possibile, devi informare il medico circa i farmaci assunti),
  • donare sangue esclusivamente a stomaco vuoto
  • un giorno prima dell'attività fisica dello studio, fumo, alcol, cibi grassi e fritti sono esclusi - per due giorni.

Cosa può dire l'analisi su ALaT e AsAT

L'attività selettiva del tessuto è caratteristica dell'alanina aminotransferasi e dell'aspartato aminotransferasi. Se visto in in ordine decrescente del contenuto di questi enzimi in organi e tessuti, la lista sarà la seguente:

  • alanina aminotransferasi: fegato, rene, miocardio, muscolo,
  • aspartato aminotransferasi: miocardio, fegato, muscolo, cervello, reni.

Cioè, tenendo conto della localizzazione tissutale degli enzimi, AsAT può essere considerato il marcatore più specifico di danno miocardico e AlAT - il fegato.

Il confronto dell'attività degli enzimi ci consente di stimare la profondità del danno alle strutture cellulari. Ciò è spiegato dal fatto che AlAT è localizzato nel citoplasma e AsAT nei mitocondri e parzialmente nel citoplasma.

Il rapporto: aspartato aminotransferasi / alanina aminotransferasi, è chiamato coefficiente di de Rytis. Per le persone sane, il coefficiente è compreso tra 0,91 e 1,75 e non ha valore diagnostico. Il calcolo del rapporto deve essere eseguito quando vi è una deviazione dalla norma nell'analisi biochimica.

Ad esempio, per le malattie del fegato, l'alanina aminotransferasi è considerata un marker sensibile. Con l'epatite, la sua attività può aumentare di oltre 10 volte, tuttavia un marcato aumento di AsAT in questi pazienti indicherà una grave necrosi epatica.

Se il livello di aspartato aminotransferasi è molto più alto di quello dell'ALT, questo potrebbe indicare la presenza di marcati cambiamenti fibrotici nel fegato in soggetti con epatite cronica. Inoltre, tali cambiamenti sono osservati nell'alcolismo cronico e nell'epatite indotta da farmaci.

A questo proposito, il coefficiente di deisis ha un'importanza clinica significativa. Nell'epatite dell'eziologia virale si osserva una diminuzione del coefficiente inferiore a 1 (più basso è l'indice, peggiore è la prognosi della malattia). Gli indicatori da uno a due sono caratteristici di malattie epatiche croniche accompagnate da cambiamenti distrofici. Aumentando il valore del coefficiente sopra 2 può essere osservato con necrosi delle cellule del fegato, di solito, questo è caratteristico della cirrosi alcolica.

Nell'infarto del miocardio, l'indicatore è 2 o più.

L'aspartato aminotransferasi è elevato, cosa significa

Nell'infarto miocardico acuto, il livello di AST può aumentare di 20 volte rispetto ai valori normali. Dovrebbe anche essere notato che i cambiamenti in analisi biochimiche sono annotati perfino prima della comparsa di segni classici di un attacco cardiaco su un elettrocardiogramma.

Nell'insufficienza coronarica acuta, durante l'arco della giornata viene diagnosticato un aumento dell'aspartato aminotransferasi, quindi il valore dell'enzima inizia a diminuire e in pochi giorni raggiunge valori normali.

Уровень АсАТ также увеличивается при тяжёлых приступах стенокардии, выраженных нарушениях сердечного ритма, сопровождающихся приступами тахиаритмии, остром ревмокардите, тромбозе легочной артерии, у пациентов после ангиокардиографии или кардиологических операций

Cause "extra-cardiache" di un aumento dell'aspartato aminotransferasi, il più delle volte malattie del fegato di varie eziologie. Questi possono essere:

  • epatite:
    • alcol,
    • virale,
    • origine tossica,
  • cirrosi,
  • neoplasie maligne (sia con localizzazione primaria nel fegato, sia con metastasi al sistema epatobiliare),
  • stasi biliare (colestasi associata all'ostruzione dei dotti biliari),
  • infiammazione della cistifellea (colecistite) e dei dotti biliari (colangite).

Inoltre, la pancreatite acuta e cronica, così come i processi purulenti (ascessi e flemmoni) nel tessuto retroperitoneale possono servire come cause di aspartato aminotransferasi.

Un moderato aumento degli enzimi si verifica con un aumento dello sforzo fisico. In caso di lesioni gravi, sindrome da schianto (si osserva la distruzione dei muscoli scheletrici), i livelli di AlAT e AST possono aumentare molte volte.

Rare cause di aumento dei livelli di transaminasi sono distrofie muscolari ereditarie, emolisi, vasculite e malattie sistemiche del tessuto connettivo, accompagnate da cambiamenti diffusi nel fegato e / o danno miocardico.

L'alanina aminotransferasi è migliorata di ciò che significa

L'AlAT è un marcatore specifico e sensibile di malattie del sistema epatobiliare, pertanto il suo aumento è più frequente osservato quando:

  • epatite acuta (più alta è l'ALT, più pronunciata è la distruzione delle cellule, e la combinazione con l'alta AsAT, indica una grave necrosi),
  • ittero ostruttivo (blocco dei dotti biliari nella malattia del calcoli biliari, giardiasi e ostruzione da metastasi o tumore),
  • distrofia grassa.

Altre cause di cambiamenti nelle analisi possono essere pancreatite acuta, estese ustioni, shock (traumatico, ipovolemico, cardiogeno), distrofia muscolare, gravi malattie del sangue, infezioni virali, errori alimentari persistenti (abuso di cibi fritti, grassi, piccanti), grave sovraccarico e sovraccarico emotivo. .

Aumento delle transaminasi nelle donne

Un marcato aumento delle transaminasi nel terzo trimestre è un segno prognostico scarso e indica lo sviluppo di grave preeclampsia.

Alanina aminotransferasi alta e aspartato aminotransferasi combinati con un forte aumento dell'acido urico, creatinina e la fosfatasi alcalina può essere osservata con l'eclampsia, accompagnata da danni all'apparato di filtrazione dei reni.

Motivi specifici per l'aumento di ALT e ASAT

In una categoria separata includono le invasioni parassitarie. In questo caso, un aumento pronunciato di AlAT e AsAT sarà combinato con eosinofilia nell'analisi del sangue generale.

Echinococco può colpire il cuore, il fegato e le vie biliari, i reni, il cervello e il midollo spinale, i polmoni. Le principali manifestazioni della malattia dipenderanno dalla localizzazione del parassita. Le manifestazioni aspecifiche di echinococcosi sono reazioni allergiche di eziologia sconosciuta e eosinofilia grave.

Le invasioni amebiche, di regola, si manifestano come dissenteria amebica, ma sono anche presenti manifestazioni extraintestinali - degenerazione grassa del fegato, ascesso del fegato, metastasi amebiche al cervello, pericardio, ecc. L'insorgenza della malattia si manifesta con dolore addominale, diarrea con sangue e muco, in presenza di una lesione epatica, fosfatasi alcalina, AlAT e AST sono elevati.

In Giardiasi, si osserva un aumento pronunciato delle transaminasi durante l'ostruzione di Giardia dei dotti biliari.

Cos'è l'ALT in un esame del sangue?

Perché ALT è elevata negli esami del sangue e cosa significa? L'alanina aminotransferasi (ALT) è un enzima endogeno appartenente al gruppo della transferasi, un sottogruppo di transaminasi o aminotransferasi. Determinare il suo livello nel sangue è ampiamente usato nella pratica medica al fine di identificare patologie del fegato e alcuni altri organi. Gli esami del sangue per ALT sono quasi sempre eseguiti in concomitanza con la determinazione del livello di AST.

La valutazione di questi due parametri di laboratorio consente al medico di assumere la localizzazione del processo patologico e determinare la probabile gravità della malattia. Per la valutazione, viene applicato il coefficiente Ritis (rapporto AST / ALT), che normalmente è 1,33. Nell'epatite virale acuta, questo coefficiente diminuisce, mentre aumenta l'infarto del miocardio e il danno al fegato alcolico.

Dov'è l'ALT:

  1. Fegato (la maggior parte),
  2. rene
  3. leggero,
  4. pancreas,
  5. muscoli
  6. Cuore.

La principale funzione dell'alanina aminotransferasi è associata allo scambio di aminoacidi. Questa sostanza agisce da catalizzatore nel trasferimento di alcune molecole. In caso di violazione del metabolismo energetico, si verifica un aumento della permeabilità delle membrane cellulari, che porta alla distruzione cellulare e al rilascio dell'enzima nel siero del sangue.

Gli standard in cui l'alanina aminotransferasi deve entrare nel sangue sono:

  • bambini sotto 1 anno: 13 - 45 U / l,
  • uomini sotto 1 - 60 anni: 10 - 40 U / l,
  • donne 1 - 60 anni: 7 - 35 U / l.

Negli studi analitici su questo enzima è necessaria un'elevata accuratezza ed è direttamente correlata all'assunzione di alcuni farmaci che possono distorcere il quadro analitico. Pertanto, prima di controllare il livello di ALT, è necessario consultare il proprio medico, che annullerà temporaneamente il farmaco o terrà conto delle deviazioni nei risultati dell'analisi associata alla terapia farmacologica.

Aumento dell'ALT nel sangue: cause

In termini semplici, l'alanina aminotransferasi è un enzima che, oltre al fegato, dove la sua concentrazione è particolarmente elevata, si trova praticamente in tutti gli organi parenchimali, occupando principalmente il citoplasma delle cellule dei tessuti. Non per niente ALAT è considerato un tipo di marcatore della patologia epatica ed è considerato un segno affidabile di danno al suo parenchima, poiché l'attività enzimatica nel plasma sanguigno dipende direttamente dal grado di coinvolgimento del tessuto di questo importante organo nel processo patologico.

Data l'elevata sensibilità dell'ALT, ci si può aspettare che l'alanina aminotransferasi venga potenziata nei casi di minima sofferenza del parenchima epatico.

Pertanto, l'aumento di ALT si verifica nei seguenti casi:

  1. Epatite. Questa malattia infiammatoria del fegato può essere rappresentata in diverse forme. Per l'epatite cronica o virale, i livelli di alanina aminotransferasi nel sangue sono insignificanti.
  2. Raramente, un aumento dell'ALT può essere osservato nei casi di ittero ostruttivo, tuttavia, i valori elevati di questo indicatore sono estremamente rari.
  3. La cirrosi. Questa malattia è pericolosa perché per lungo tempo potrebbe non avere sintomi pronunciati. I pazienti si stancano rapidamente, si sentono stanchi.
  4. Cancro al fegato Questo tumore maligno si forma spesso in pazienti con epatite. L'analisi dell'ALT in questo caso è necessaria sia per la diagnosi della malattia, sia per prendere decisioni sulla decisione operativa.
  5. Malattia grassa non alcolica (steatosi): il livello di ALT aumenta leggermente - di 2-3 volte. Quando la malattia passa nella fase di steatoepatite, vi è un marcato aumento di ALT, un alto livello di bilirubina totale e diretta, oltre a indicatori dell'attività del sangue infiammatorio.
  6. Pancreatite. La presenza di questa malattia indica anche il livello di ALT. La sua maggiore quantità indica una esacerbazione della pancreatite.
  7. Miocardite. Si manifesta nelle lesioni del muscolo cardiaco. I suoi sintomi principali sono mancanza di respiro, affaticamento del paziente e livelli elevati di ALT nel sangue.
  8. Infarto miocardico Questa malattia è una conseguenza del flusso sanguigno alterato, con conseguente necrosi del muscolo cardiaco.
  9. Le analisi possono mostrare un aumento dei livelli di ALT nell'alcolismo e immediatamente dopo l'ingestione di bevande alcoliche.

Con un aumento del livello di ALT 5 volte, si può ipotizzare un infarto del miocardio, se raggiunge 10-15 volte, possiamo parlare del deterioramento delle condizioni del paziente dopo l'attacco. Anche il valore del coefficiente de Ritis cambia verso l'alto.

L'epatite acuta provoca un aumento del contenuto di enzima nel sangue di 20-50 volte, distrofia muscolare e dermatomyasite - di 8. Circa la gangrena, pancreatite acuta, dice che il limite superiore dell'indice è 3-5 volte.

Le cause dell'ALT non sono associate a malattie

Per aumentare il livello di ALT nel sangue può drgua e cause, per esempio, alcuni farmaci, quali estrogeni, contraccettivi orali, holestatiki, steroidi, sali di ferro, acido nicotinico, solfonammide, metildopa, azitromicina, aminoglicosidi, cefalosporine, fluorochinoloni, clofibrato, clindamicina.

In alcuni casi, cause fisiologiche possono causare un aumento del livello di alanina aminotransferasi:

  1. Aumento dell'attività fisica
  2. Ricezione di integratori alimentari contenenti componenti che influenzano negativamente le cellule del fegato,
  3. L'uso di bevande alcoliche una settimana prima della scadenza per l'analisi del sangue per ALT,
  4. Lo stress emotivo che può portare a disturbi del sistema nervoso e, di conseguenza, la reazione del corpo ad esso,
  5. Nutrizione scorretta - in particolare, l'uso di prodotti con additivi alimentari nocivi: cibi pronti, "fast food", bevande gassate zuccherate, ecc. - in questo caso, quando si regola la dieta, l'indicatore ALT ritorna normale.

Naturalmente, generalmente il livello dell'enzima aumenta a causa di altri problemi di salute, ma è per le ragioni sopra elencate che l'indicatore può essere aumentato, ma solo leggermente.

Cosa fare quando ALT è elevata nel sangue?

Se l'esame del sangue dell'ALT è aumentato, è necessario un esame più completo per identificare la causa di questo cambiamento. E prima verrà fatto, migliore sarà il risultato.

Molto spesso, gli epatoprotettori sono prescritti per ridurre l'ALT:

Questi farmaci hanno numerosi effetti. Prima di tutto, proteggono le cellule del fegato da ulteriori danni e ripristinano già le cellule danneggiate, ma non ancora morte.

diagnostica

L'identificazione di un alto livello di enzimi in combinazione con le manifestazioni elencate consente di diagnosticare rapidamente le malattie, il che aumenta notevolmente l'efficacia del trattamento.

Nello studio, il sangue da una vena viene assunto al mattino a stomaco vuoto. L'affidabilità dei risultati dipende dalla preparazione preliminare del paziente con le seguenti semplici regole:

  • l'ultimo pasto non più tardi di 8 ore prima della raccolta di biomateriali,
  • esclusione di alcol e smettere di fumare
  • limitazione dell'attività fisica.

Nel caso dell'uso di droghe dovrebbe essere notificato al medico.

Solo se questi requisiti sono soddisfatti, le analisi saranno accurate, il che permetterà di fare una diagnosi accurata.

Dov'è ALT?

Le transaminasi si trovano in molti organi: nel fegato, cuore, pancreas, polmoni, milza, muscoli, ecc. Allo stesso tempo, l'AlAT è localizzato principalmente nel citoplasma delle cellule e AST - nei mitocondri (ma esiste anche una forma citoplasmatica). Di conseguenza, a causa di questa localizzazione, l'alanina aminotransferasi è maggiore nel fegato e aspartico - nel miocardio.

Normalmente, una piccola quantità di enzimi si trova nel sangue. Ciò è dovuto al fatto che la morte cellulare regolare è un processo naturale che è geneticamente programmato nel nostro corpo. Succede tutto il giorno, giorno dopo giorno. Di conseguenza, le transaminasi, insieme ad altri enzimi, entrano nel sangue, dove vengono rilevate dall'analisi biochimica. L'intera questione è nel numero di cellule morte, che determina l'attività delle transaminasi nel sangue. Normalmente, il loro numero è relativamente piccolo, ma con patologia aumenta di parecchie volte e, allo stesso tempo, il livello di AlAT e AST nell'analisi.

L'attività delle transaminasi nel sangue, come determinato dall'analisi biochimica, è espressa in unità internazionali (UI). Un'unità corrisponde alla quantità di enzima che catalizza la reazione del metabolismo di 1 micron substrato al minuto. Per alanina aminotransferasi, il substrato è alanina. Questo enzima è necessario per il trasferimento di un gruppo amminico da esso a acido alfa-chetoglutarico. La velocità della sua attività nel siero è compresa tra 7 e 40 UI / L. Non dipende dal sesso, dall'età e da eventuali condizioni speciali del corpo, come la gravidanza, ecc.

Quando aumenta l'ALT?

Le cause dell'aumento dell'ALT sono le patologie degli organi che contengono l'enzima. L'aumento più comune dell'attività di alanina aminotransferasi nel sangue è dovuto a malattie del fegato. Di norma, questo è un criterio diagnostico molto importante che può aiutare a identificare la malattia ancor prima dello sviluppo di un quadro clinico completo. Ad esempio, un esame del sangue mostra un aumento di AlAT 10-15 giorni prima della comparsa di ittero nell'epatite A e alcune settimane nell'epatite B. Non ci sono casi in cui l'alanina transaminasi nell'epatite rimanga normale.

AlAT ha un'emivita di 50 ore. Ma la natura del danno epatico nell'epatite è tale che la morte delle cellule epatiche si verifica non una volta, ma costantemente. Ciò significa che l'aumento di AlAT nell'analisi del sangue sarà abbastanza persistente: quando il vecchio enzima viene distrutto, ne verrà sostituito uno nuovo in quantità ancora maggiore. L'indicatore raggiunge i suoi valori massimi in circa 2-3 settimane, e poi, man mano che il processo patologico si abbassa, diminuirà fino alla norma, che raggiungerà con un decorso favorevole nel 30-40 ° giorno.

È molto importante che l'attività di alanina aminotransferasi consenta di monitorare le dinamiche del processo e valutare l'efficacia del trattamento. Se l'attività di AlAT per un lungo periodo non torna alla normalità, allora questo indica una transizione del processo a una forma cronica, che è un segno sfavorevole per la previsione.

È anche possibile un nuovo aumento dell'attività dell'alanina aminotransferasi. Ciò significa che si è verificata una recidiva. Se, al contrario, il trattamento è efficace, allora riduce il parametro in modo tempestivo.

L'epatite non è l'unica malattia del fegato in cui l'ALT è elevata. Lo stesso si osserva nella cirrosi, nella degenerazione grassa del fegato, nel cancro (di regola, sono le metastasi). Inoltre, questo sintomo compare nella colestasi intraepatica (ci sono situazioni frequenti quando si sviluppa in donne precedentemente sane durante la gravidanza, ed è il test del sangue che permette di rilevare e correggere questa patologia nel tempo).

Un motivo importante per cui l'attività dell'alanina aminotransferasi può essere aumentata nei neonati è la malattia emolitica del neonato. Più spesso, si verifica durante la gravidanza Rh-negativo madre Rh-positivo del feto. Va notato che la prima gravidanza di questo tipo, di regola, procede bene: la placenta delimita il sistema immunitario della madre dal feto. Tuttavia, durante la risoluzione della gravidanza, la sua integrità è violata e gli anticorpi sono prodotti nel sangue della donna. Durante la gravidanza successiva, attaccheranno i globuli rossi del bambino e causeranno la sindrome emolitica. Lo stesso si può osservare durante la prima gravidanza, ma questo richiede un numero di possibili condizioni:

  • trasfusione della madre di Rh positivo sangue
  • precedente aborto in una donna
  • fallimento della placenta, ecc.

Il motivo dell'aumento delle transaminasi in questo caso è l'aumento del carico sul fegato, che deve essere smaltito con globuli rossi distrutti e, di conseguenza, danneggiare le cellule del fegato.

Certamente, la malattia del fegato non è l'unica ragione per cui l'alanina aminotransferasi devia dalla norma. Un risultato di analisi simile può essere trovato nell'infarto miocardico e in una serie di altre malattie, che ancora una volta dimostrano che l'analisi stessa non può essere considerata, dovrebbe essere in stretta connessione con il quadro clinico. Ad esempio, è abbondantemente chiaro che se un paziente ha un attacco di cuore, allora un aumento di ALT non deve essere associato alla patologia epatica.

Devo dire che le transaminasi non possono essere considerate separatamente l'una dall'altra. Di norma, l'aumento di ALT e AST avviene in modo sincrono. Non appena un indicatore inizia a superare la norma, il secondo inizia immediatamente a insinuarsi. E quando diagnostichi durante la decodifica dell'analisi, è molto importante confrontarli. Ciò consente di determinare più accuratamente un numero di parametri:

  • localizzazione della lesione
  • natura della patologia,
  • il tempo del suo verificarsi, ecc.

C'è un indice speciale di Ritis, che mostra il rapporto tra l'attività degli enzimi AST e ALT. Normalmente, il suo valore è 1,33 (cioè, AST nel sangue è più di 1,33 volte più attivo di ALT). Se questo indice è più alto, allora indica che l'ALT ha iniziato a superare l'AST e il più delle volte indica una malattia del fegato. Se l'indice di Ritis è inferiore al normale, l'attività di AST aumenta più di quella di ALT e, molto probabilmente, si verifica una patologia miocardica.

Tuttavia, nel caso di danni al fegato alcolici, questo schema non è osservato e il livello di AST può essere più volte superiore all'attività di ALT. Il fatto è che l'alcol etilico provoca danni profondi, che colpiscono i mitocondri delle cellule del fegato (e contengono un sacco di AST). Le diverse emivite delle transaminasi (in AST, è circa 2 volte inferiore a quella in ALAT) ci permettono di giudicare la durata della malattia.

Come affrontare le deviazioni di ALT dalla norma?

Di norma, se una persona scopre di aver aumentato l'alanina aminotransferasi, inizia immediatamente a cercare di ridurlo, e lo fa da solo, ricorrendo a rimedi popolari, così come alle raccomandazioni di amici e conoscenti. Многие начинают искать в интернете информацию о том, что делать, чтобы АЛТ стала ниже.

Чаще всего, люди сразу заподазривают у себя патологию печени, но это еще не самое страшное (возможно, она действительно есть). Страшно то, что вместо того, чтобы обратиться к врачу, люди начинают «чистить печень». Ci sono ricette e integratori popolari usati per questo scopo. Nel frattempo, tutti sono assolutamente inutili se c'è un aumento di ALT, il che significa che la loro ammissione non solo aiuterà a ridurre questo indicatore, ma contribuirà anche alla perdita di tempo prezioso, riducendo le possibilità di recupero.

È necessario sviluppare un'abitudine importante per se stessi: anche se tu stesso fai dei test in un laboratorio privato, assicurati di consultare un medico per decodificarli. Solo un medico può capire perché l'alanina aminotransferasi devia dalla norma, cosa si può fare per ridurla (e diminuirà solo nel caso di un trattamento adeguato della malattia che ha causato il cambiamento nell'analisi del sangue: non c'è altro modo per ridurre l'ALT).

È molto importante eseguire un esame del sangue per ALT e AST durante la gravidanza. Il fatto è che la gravidanza è piuttosto stress per il corpo, può ridurre la resistenza del corpo agli effetti collaterali. Pertanto, monitorare la salute della futura gestante durante questo periodo è molto importante. Un test regolare aiuta a identificare rapidamente le deviazioni più piccole e consente di reagire alla situazione nel tempo, ridurre il rischio di ulteriori complicazioni e salvare la gravidanza.

Pertanto, l'ALT nel sangue è un indicatore molto importante che può parlare di patologie epatiche, cardiache o di altro tipo. La sua definizione dovrebbe essere fatta se si sospetta una di queste malattie. Inoltre, è necessario determinare simultaneamente l'attività di AST (altrimenti il ​​contenuto informativo dell'analisi sarà molto più basso). Solo un medico può interpretare correttamente i risultati, senza bisogno di provare a farlo da solo. Quindi, in caso di deviazioni dalla norma, verrà prescritto il trattamento corretto, corrispondente alla malattia rilevata.

Alanina aminotransferasi: che cos'è?

L'alanina aminotransferasi (ALT) è un enzima intracellulare di molti organi, ma soprattutto nel fegato, nel muscolo cardiaco e nei reni. L'ALT ha bisogno del corpo umano per scambiare aminoacidi, produce linfociti e si trasforma rapidamente in destrosio.

Se l'organo lavora con anomalie, viene sintetizzata troppo poca ALT e il suo livello nel sangue diminuisce di conseguenza.

Cosa significa: "l'alanina aminotransferasi è ridotta"?

Normalmente, l'alanina aminotransferasi nel sangue contiene:

  • I ragazzi hanno 41 U / l,
  • Le ragazze hanno 31 U / l,
  • Nei bambini, la sua quantità varia da 39 U / l a 54 U / l.

Se il fegato smette di svolgere le sue funzioni, inizia a morire, quindi produce meno ALT. Quindi, se c'è troppo poco di questo enzima nel sangue, allora questo indica una grave patologia.

Allo stesso modo, bassi livelli di ALT possono indicare una mancanza di piridossina o vitamina B6. Dopo tutto, la vitamina B6 è un componente degli enzimi coinvolti nel metabolismo degli acidi aminocarbossilici.

Cosa porta ad un aumento di ALT?

L'aumento di ALT nel sangue indica piuttosto accuratamente la patologia. A seconda di quanto il numero di ALT nel sangue di una persona varia con gli indicatori normali, è possibile stabilire la malattia esistente.

Ad esempio, se l'ALT è 4 volte superiore alla norma, questo indica un'epatite cronica, quando la norma viene superata 10 volte, è probabile che vi sia un'epatite acuta.

gamma di malattie per le quali l'ALT aumentaè abbastanza largo:

  1. Con la cirrosi epatica, il contenuto di alanina aminotransferasi aumenta 5 volte,
  2. Anche prima dell'apparizione di segni esterni della malattia, secondo il livello di ALT, può essere rilevato in un paziente, l'epatite può essere rilevata,
  3. Con danno epatico tossico,
  4. Cancro al fegato, la malattia distrugge l'organo e le sue cellule - l'ALT viene rilasciato,
  5. Miocardite. Al fine di diagnosticare con precisione la malattia, viene controllato il livello ALT, quindi i sintomi della miocardite sono simili a molte malattie cardiache,
  6. Nelle malattie del pancreas e della pancreatite,
  7. Ittero.

Quali malattie vengono utilizzate per l'analisi di alanina aminotransferasi?

Se un malato lamenta una maggiore stanchezza, perdita di forza e perdita di appetito, allora un epatologo può suggerirlo il paziente ha un fegato malsano. Inoltre, la patologia può indicare nausea, raggiungendo il vomito e l'oscuramento delle urine.

Se tutto il resto del paziente diventa sgabello instabile, cambia la consistenza e il colore delle feci, l'amaro appare in bocca, perde rapidamente peso, quindi è necessario stabilire la causa esatta dell'indisponibilità.

In questo caso, uno dei test necessari è l'analisi del livello di alanina aminotransferasi nel sangue. Inoltre, questo studio dovrebbe essere effettuato dopo aver assunto droghe potenti e tossiche, antibiotici, per monitorare il fegato. Per conoscere il livello di ALT è necessario non solo per una diagnosi accurata, ma anche direttamente durante il trattamento, al fine di controllare il processo di trattamento.

Come fare un esame del sangue?

Tuttavia, l'analisi può mostrare un aumento del livello di alanina aminotransferasi in una persona sana, se non è corretto assumerla.

Per il risultato più accurato dello studio, è necessario osservare le seguenti regole:

  • Per l'analisi, un'infermiera prende il sangue da una vena o da un capillare,
  • L'analisi è data a stomaco vuoto,
  • Per una settimana non puoi bere alcolici, in modo che tutte le sostanze tossiche vengano rilasciate dal sangue,
  • Non essere nervoso prima dell'analisi
  • Mezz'ora prima dell'analisi, non sforzarti fisicamente,
  • Non fumare per mezz'ora prima dell'analisi.

Altre cause di aumento delle ALT nel sangue

L'aumento dell'ALT può essere non solo per le malattie, ma anche per altri motivi:

  1. Dopo aver assunto potenti farmaci e chemioterapia,
  2. Nutrizione scorretta, che dà un carico tremendo sul fegato,
  3. Se non si seguono le regole di analisi, anche una piccola quantità di cibo può modificare in modo significativo il risultato, specialmente se prima dell'analisi si utilizzava il fast food,
  4. Eccesso di peso in cui si formano depositi grassi sul fegato,
  5. Avvelenando il corpo
  6. Sovraccarico emotivo,
  7. Intenso sforzo fisico
  8. Assunzione di farmaci, antibiotici o sonniferi,
  9. Gravidanza, specialmente con tossicosi tardiva o preeclampsia.

A volte, quando il medico ha prescritto qualsiasi analisi, i pazienti, dopo aver ricevuto i risultati, cercano di decifrare loro stessi prima che raggiungano l'ufficio del medico. Ma hai sempre bisogno di sapere che solo uno specialista può fare la diagnosi corretta. Questo vale anche per l'analisi dell'ALT.

Dopo aver ricevuto i risultati e visto che ci sono delle deviazioni dalla norma, non dovresti trarre conclusioni affrettate, anche se sai da che cosa è elevata l'alanina aminotransferasi, cosa significa questo concetto.

Alat nel sangue e il suo ruolo nei meccanismi di scambio

AlAt, o alanina aminotransferase, è un enzima prodotto nella maggior quantità di fegato e meno nei reni, nel pancreas, nel miocardio e nei muscoli scheletrici. Quando questi organi sono danneggiati nel sangue, si osserva un aumento del livello di ALA. In un corpo sano, l'enzima si trova nel plasma in piccole quantità.

L'analisi del contenuto di AlAt (ALT, GPT) aiuta nella diagnosi delle malattie del fegato, del pancreas e dei dotti biliari, delle malattie del muscolo cardiaco e dei muscoli scheletrici. Inoltre, il medico può dare indicazioni per la donazione di sangue per l'analisi di AlAt, se vuole scoprire l'entità del danno epatico nell'epatite, l'effetto di droghe o altre sostanze tossiche sulla condizione di questa ghiandola. Obbligatorio per il superamento di questo test è per i donatori di sangue.

Prestare particolare attenzione alla propria salute e chiedere al proprio medico se è necessario effettuare un'analisi se si è registrato il seguente sintomo:

  • debolezza generale
  • perdita di appetito
  • nausea o vomito
  • ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi,
  • urina scura
  • colore chiaro delle feci
  • distensione addominale e dolore.

Spesso, uno studio su AsAt (aspartato aminotransferasi) è prescritto in combinazione con l'analisi di AlAt. Entrambi questi enzimi aiutano nella diagnosi di malattie del fegato e del cuore, ma il loro numero l'uno rispetto all'altro è di particolare importanza. Questo rapporto è chiamato coefficiente di de Rytis. Il suo valore è normalmente 0.91-1.75. Il calcolo del coefficiente è appropriato solo quando l'output di AlAt e / o AsAt supera i limiti dei valori di riferimento. Un rapporto inferiore a 1 indica un danno alle cellule epatiche (epatociti), e sopra 2 indica una malattia cardiovascolare, possibilmente un infarto del miocardio. La procedura per donare il sangue a Alat e Asat è la stessa.

Per ottenere un risultato di analisi affidabile, è necessario prepararsi adeguatamente alla sua implementazione. Il sangue è preso al mattino a stomaco vuoto. Dopo l'ultimo pasto, devono passare almeno 8 ore. Biomateriale estratto dalla vena. Le provette di Vacutainer (sistemi di vuoto per la raccolta del sangue) vengono utilizzate, di regola, con una fase di gel (conservante) senza anticoagulante. Il materiale per lo studio è il siero. La Commissione sugli enzimi dell'Unione biochimica internazionale ha proposto di utilizzare "U / l" per designare l'unità di misura degli indicatori.

Norma Alat

Come accennato in precedenza, il livello di alanina aminotransferasi in un corpo sano è piuttosto basso. Durante la vita, il tasso di produzione degli enzimi varia. Pertanto, nei neonati, è considerato normale sovrastimare, il che è spiegato dalla presenza di ittero fisiologico postpartum. Sorge a causa del fatto che nel processo di consegna una grande quantità di emoglobina viene "rilasciata" nel flusso sanguigno del bambino. Entro 3-4 settimane l'emoglobina nel corpo del bambino si rompe attivamente, con conseguente formazione di bilirubina. Ed è la sua alta concentrazione causa manifestazioni itteriche.

Nei primi 5 giorni di vita di un bambino, raggiunge 49 U / l, da cinque giorni a sei mesi - da 56 a 60 U / l. Inoltre, il livello dell'indicatore diminuisce: da 6 a 12 mesi - a 54 U / l, da un anno a 3 anni - a 33 U / l. Da 3 a 6 anni, la norma è l'importo fino a 29 U / l. Dai 6 ai 12 anni, il tasso sale ancora a 38-39 U / l, e da 12 a 17 dipende dal sesso del bambino (per le ragazze - fino a 24 U / l, per i ragazzi - fino a 27 U / l). La velocità dell'indicatore in un uomo adulto: fino a 41 U / l. La norma per le donne è fino a 31 U / l. Si noti che nelle donne nel primo trimestre di gravidanza è possibile un leggero aumento di AlAt, che è la norma. Tuttavia, in tarda gravidanza, un aumento del contenuto dell'enzima può indicare preeclampsia (complicanze espresse in un senso di debolezza e un aumento della pressione arteriosa). Maggiore è la deviazione di AlAt dalla norma, più grave è la preeclampsia.

Le deviazioni dai valori normali indicano un processo infiammatorio nel corpo.

Le ragioni dell'aumento di Alat

Si ritiene che il livello di AlAt nel siero sia elevato se supera il valore normale di decine e persino centinaia di volte. Pertanto, l'indicatore aumenta di oltre 20 volte con lo sviluppo della forma acuta di epatite A, B e C. La concentrazione di AlAt aumenta di circa 6 volte con l'epatite alcolica. Se si verifica una malattia come la degenerazione grassa del fegato, il livello di AlAt supera la norma di un fattore 2-3. Ma con le lesioni tumorali del fegato, il "salto" dell'enzima può essere abbastanza insignificante, ma anche uno specialista dovrebbe prestare molta attenzione ad esso.

Inoltre, l'indicatore può essere aumentato nei seguenti casi:

  • stadio acuto di pancreatite,
  • brucia una grande parte del corpo,
  • uno stato di shock,
  • patologie del sistema ematopoietico,
  • mononucleosi,
  • myodystrophy,
  • infezioni virali
  • forte sforzo fisico
  • integratori alimentari non controllati,
  • nutrizione scorretta.

Come ridurre la concentrazione dell'enzima?

Il modo più sicuro per ridurre il contenuto di AlAt nel sangue è diagnosticare e curare la patologia che ha causato i cambiamenti. Nel trattamento delle malattie del fegato, che causano più spesso un aumento di AlAt, assumono farmaci che migliorano la digestione, gli epatoprotettori e il colagogo. Tutti loro hanno una serie di controindicazioni, quindi dovrebbero essere presi solo come prescritto da un medico.

Se l'aumento del numero di AlAt è causato dall'assunzione di farmaci, è necessario, se possibile, interromperne l'uso. Supponi la scelta della terapia alternativa. Inoltre, al fine di ridurre la concentrazione dell'enzima, si raccomanda di diversificare la dieta con alimenti contenenti vitamina D (pesce, verdure a foglia verde, latte di soia, latticini e uova). Inoltre utili saranno carote, zucchine, noci, cereali integrali e carne magra. Non abusare di cibi grassi e salati. Nel recupero aiuterà a seguire uno stile di vita sano.

Durante il corso del trattamento, la composizione biochimica del sangue viene periodicamente esaminata per scoprire quanto sia efficace la terapia prescritta.

Perché Alat può essere abbassato?

La diminuzione della concentrazione di AlAt nel sangue indica una rottura del fegato, l'insorgenza di malattie gravi come la cirrosi e la necrosi. Un altro motivo del declino risiede nella mancanza di vitamina B6 nel corpo e nell'assunzione di alcuni farmaci contenenti aspirina, interferone, fenotiazina.

L'alanina aminotransferasi è presente in quasi tutte le cellule del corpo umano, ma in proporzioni diverse. E quando il suo contenuto nel sangue cambia, influisce sullo stato di molti sistemi. Per evitare le gravi conseguenze di possibili malattie, non bisogna trascurare le procedure diagnostiche, in particolare la donazione di sangue.

Come scoprire il livello di AlAt nel sangue?

Per scoprire il contenuto di AlAt, è necessario venire in un laboratorio privato o in una clinica pubblica e donare il sangue da una vena. Decifrare in modo competente la testimonianza dell'analisi può essere solo qualificato. L'interpretazione scorretta dei risultati può portare a una selezione errata della terapia e comportare conseguenze negative. Per ottenere risultati affidabili, ti consigliamo di contattare il laboratorio indipendente "INVITRO". La rete di cliniche esiste da oltre 20 anni e durante questo periodo è riuscita ad ottenere la fiducia dei visitatori. È possibile passare l'analisi su AlAt in INVITRO per 260 rubli, ei risultati saranno pronti entro 1 giorno. Per un costo aggiuntivo, il tempo sarà ridotto a 2 ore. È inoltre possibile utilizzare il servizio "Test di casa", per questo è necessario chiamare l'ufficio INVITRO o compilare un'applicazione sul sito Web della società. È possibile ricevere il risultato non solo "a portata di mano", ma anche tramite e-mail, nel proprio account personale sul sito Web del laboratorio, per telefono o tramite corriere (facoltativo - in inglese). Gli specialisti della clinica effettueranno un campionamento materiale di alta qualità e decifreranno le letture.

Licenza per attività mediche LO-77-01-015932 del 04.08.2018.

Loading...