Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

39 settimane di gravidanza

La gravidanza è uno dei periodi più indimenticabili nella vita di ogni donna, e le sue ultime fasi sono molto significative ed eccitanti. È in questo momento che è più importante tenere traccia di tutti i cambiamenti e l'emergere di nuove sensazioni che possono indicare il percorso giusto o sbagliato della gravidanza.

Nella penultima settimana di gravidanza, qualsiasi madre in attesa sta già iniziando a prepararsi moralmente all'incontro con il bambino, specialmente ascoltando attentamente tutti i cambiamenti, significativi e insignificanti, che si verificano nel suo corpo, e un ventre di pietra alla settimana 39 può causare molta ansia e paura. Per comprendere la natura di questo fenomeno, è necessario acquisire familiarità con tutti i cambiamenti che si verificano durante questo periodo.

Alla 39a settimana di gravidanza, il bambino è pronto per nascere. Durante questo periodo, la sua attività fisica è in qualche modo ridotta, poiché il bambino non ha più spazio sufficiente per fare salti mortali e capriole. La sua crescita in questo momento è in media 50-54 centimetri, e il peso di solito varia da 3200 a 3400 grammi, ma questo non significa che la deviazione da questi parametri non sia la norma. In questo caso, tutto dipende dalle caratteristiche individuali del bambino. In questo periodo, il suo fegato e i suoi reni sono già sufficientemente formati, ma continueranno a svilupparsi durante i primi mesi di vita. L'intestino del bambino è pieno di meconio - le feci originali accumulate dopo l'ingestione di liquido amniotico. Il bambino ha già una visione eccellente, che gli permette di vedere al buio e focalizzare i suoi occhi ad una distanza di circa 20 centimetri. Durante questo periodo, la crescita e lo sviluppo della placenta rallenta significativamente e inizia ad invecchiare. Si ritiene che abbia già adempiuto alla sua funzione. Anche lo sviluppo prenatale del bambino rallenta, poiché i nutrienti vengono ora forniti in quantità necessarie solo per mantenere la sua attività vitale. Alla reception, il medico ascolterà sicuramente il battito cardiaco fetale e potrà anche eseguire un'ecografia per assicurarsi che tutto sia in ordine. Il ginecologo è obbligato ad esaminare la donna stessa, nel cui corpo si sono verificati anche alcuni cambiamenti.

Dalla 39a settimana di gravidanza, la crescita addominale e l'aumento di peso cessano. In questa fase, il tappo del muco potrebbe staccarsi e la scarica dal tratto genitale potrebbe aumentare. Il passaggio degli ingorghi stradali può solo indicare che il parto può iniziare molto presto. Dopo questo, è necessario osservare l'igiene con particolare attenzione e ricordare che in nessun caso deve essere consentita la possibilità di infezione del feto, ingestione di microbi. Durante questo periodo, la quantità di liquido amniotico diminuisce, ma ce ne sono ancora abbastanza per proteggere il bambino da influenze esterne.

La perdita di peso può verificarsi alla 39a settimana di gravidanza. Ciò è possibile grazie alla rimozione del fluido in eccesso e alla creazione di un determinato background ormonale, ovvero la variazione della quantità di progesterone e di estrogeni, che contribuisce alla perdita di diversi chilogrammi.

Alla 39a settimana di gravidanza, c'è una diminuzione inevitabile nel fondo dell'utero, a causa della quale si verifica il prolasso addominale e la donna si sente molto meglio. Questo sarà un vero sollievo per coloro che soffrono di bruciore di stomaco. Ma è stato durante questo periodo che l'inconveniente è stato causato dal dolore alla schiena e alla vita. Questo non è sorprendente, perché il feto in crescita crea un grave fardello per il sistema muscoloscheletrico della futura madre. In questo caso, i medici consigliano di riposare il più possibile, più spesso di assumere una posizione orizzontale e, se possibile, dormire a sufficienza. Anche le procedure per l'acqua aiutano bene, ma in questo momento è meglio limitarsi a fare la doccia, soprattutto se il tappo del muco è già sparito. Non è consigliabile visitare la piscina durante questo periodo. Oltre a questi cambiamenti, ci sono alcune condizioni che causano disagio e ansia.

Molte donne si lamentano del fatto che il loro stomaco si indurisca. Alla settimana 39, questo fenomeno è abbastanza comune. A stomaco duro alla settimana 39 a volte è una causa di grave preoccupazione per le donne incinte, che sono davvero spaventate. Ma gli esperti si affrettano a convincerli altrimenti. In realtà, questa condizione è più che naturale e indica quanto attivamente procede la 39a settimana di gravidanza. Uno stomaco duro è un segno di aumento del tono dell'utero e l'inizio della sua preparazione al parto. Fu in quel momento che gli attacchi di allenamento si intensificarono, preparando il corpo all'attività lavorativa. A volte possono essere così forti da interferire con il sonno notturno. I medici ginecologi consigliano vivamente alle donne in ogni caso di non preoccuparsi di quanto lo stomaco si attorcigli nella settimana 39. Sostengono che la minaccia dell'aborto dovuta al tono dell'utero è già molto indietro e ora questa condizione può solo portare al parto, che sta per iniziare. Le contrazioni reali differiscono da quelle di allenamento principalmente per la loro durata e frequenza. Se sospetti l'inizio del travaglio, puoi attivare la leva del rampino, che è molto probabile che confermi o smentisca queste congetture. Quando si conferma l'inizio del meccanismo di consegna, è necessario fare una doccia, riunirsi e andare all'ospedale di maternità accompagnato da un parente stretto, oppure chiamare e chiamare la squadra di pronto soccorso.

Le nascite alla settimana 39 non sono premature e sono considerate urgenti. Pertanto, se vi sono segni di insorgenza del travaglio, non si deve prendere dal panico, poiché questo è considerato un fenomeno completamente naturale che può terminare completamente fisiologicamente una gravidanza.

Quindi, gli esperti hanno detto che la gestazione delle 39 settimane dovrebbe effettivamente procedere. Lo stomaco diventa pietra, poiché si scopre che, a causa dell'aumentato tono dell'utero, in un periodo così tardo non dovrebbe destare preoccupazione, e potrebbe essere solo il segnale di un incontro imminente con il bambino.

39 settimana di gravidanza: perché la pancia della pietra diventa "di pietra", cosa succede al bambino, precursori del travaglio e come accelerare il travaglio

La 39a settimana di gravidanza dal concepimento non è un reimpianto a lungo termine, quindi una donna può essere a casa e va all'ospedale di maternità solo con l'inizio del travaglio o la fuoriuscita di liquido amniotico.

Di solito, quelli la cui gravidanza stava procedendo fisiologicamente e non c'erano indicazioni per una consegna precedente sono trattati entro questa data. I parametri principali dello sviluppo della gravidanza in questo periodo si riflettono nella tabella.

Nella 39a settimana di gravidanza, lo stomaco è molto pietroso


Ogni donna che ha segnalato un bambino fino a 39 settimane può tranquillamente dire che una delle ultime settimane di camminare con una donna incinta è un'impresa da poco. Il bambino è già abbastanza grande, il suo peso è da 3 a 4 chilogrammi, una grande percentuale del peso guadagnato è il liquido amniotico e il cordone ombelicale.

Le future mamme di questa settimana di gravidanza cominciano a sentire che il loro stomaco sta diventando duro, come se si stesse trasformando in pietra, questa sensazione è molto spaventosa. Tuttavia, non preoccuparti.

Prima del parto, il tappo del muco deve staccarsi e il liquido amniotico deve uscire, senza di esso il parto non può iniziare.

Il tappo si presenta come un grumo di muco, il colore deve essere chiaro, biancastro o giallastro: queste tonalità sono considerate la norma, ma il liquido amniotico dovrebbe essere incolore. Di regola, il liquido amniotico limpida con un odore dolce.

Stato di gravidanza a 39 settimane

  • Voglio costantemente andare in bagno in un modo piccolo: questo succede a causa della forte pressione dell'utero, mette sotto pressione la vescica con tutto il suo grande peso. Allo stesso tempo, quando il bambino inizia a muoversi, la pressione aumenta.
  • Vi è un crescente disagio sulle ossa pelviche della donna, il corpo si sta preparando intensamente per il parto.
  • Ci può essere dolore doloroso nella parte bassa della schiena. Stomaco "kameneet".
  • A 39 settimane di gravidanza, tutto è scomodo da fare, mentre la fatica appare per camminare, è anche difficile stare seduti a lungo, è difficile trovare una posizione in cui sarà comodo.
  • Il nervosismo aumenta, mentre gli ormoni continuano a cambiare, il parto veloce aggiunge ansia.

È molto importante osservare i tuoi sentimenti, specialmente nell'area dell'addome. Ciò è necessario per capire nel tempo che l'attività lavorativa è iniziata.

Lo stato delle donne nell'ultimo periodo di gravidanza

Negli ultimi periodi, l'utero è più spesso osservato nelle donne in gravidanza. Il corpo femminile si sta attivamente preparando per la consegna, la conclusione logica della gravidanza. I muscoli addominali iniziano a contrarsi, quindi si allenano prima del parto.

Un dolore acuto alle articolazioni dell'anca può essere una sensazione spiacevole, questo perché il feto inizia a cercare attivamente un posto dove uscire nel canale del parto, a causa del movimento attivo che stringe gli organi e le terminazioni nervose.

L'addome continua a crescere rapidamente, poiché il feto guadagna attivamente peso, a seguito del quale la pelle sull'addome si allunga e alcuni formano smagliature sotto forma di strisce bianche. A volte, alcune donne in gravidanza sviluppano una striscia di pigmento e pelle secca, il prurito è molto raro.

Il dolore nell'addome è la pietrificazione, non sempre suggerisce che qualcosa non va, uno dei motivi è lo stiramento del tessuto muscolare a causa del movimento attivo del bambino.

Il bambino inizia a prepararsi e cerca una posizione comoda per attraversare il canale del parto. In ogni caso, se una donna incinta prova fastidio, deve consultare il medico.

Il medico, se la nascita non è ancora iniziata, prescrive i sedativi e, per ridurre il dolore, è necessario trovare una posizione corporea confortevole.

Esiste una cosa come le contrazioni di allenamento: questa è una contrazione a breve termine dei muscoli dell'utero, differiscono dalle contrazioni reali dall'irregolarità delle ripetizioni e, di regola, passano rapidamente.

Il dolore è considerato normale nelle parti laterali dell'addome, se questi dolori sono irregolari e non sono il risultato di uno sforzo fisico. Ma qui, se il dolore è costante, allora dovresti consultare un medico per scoprire la causa e ridurre il rischio per la donna incinta e il bambino.

Non trascurare i sintomi che causano ansia. Ad esempio, se noti uno scarico sanguinolento o brunastro, dovresti chiamare urgentemente un'ambulanza. Questi segni possono indicare un aborto o l'inizio del travaglio.

Farmaci prescritti dal medico con un ventre di pietra durante la gravidanza

  • "Ginepral". Tale farmaco è prescritto rigorosamente secondo la testimonianza del medico. La prescrizione o cancellazione non autorizzata di questo farmaco può portare a conseguenze indesiderabili. La funzione principale del farmaco è di rilassare il tessuto muscolare uterino e impedirgli di contrarsi.
  • "Papaverine". Combinato antipertensivo e antispasmodico con azione analgesica.

Questi farmaci sono prescritti solo da un medico, l'uso di questi farmaci da parte di una donna incinta non è permesso, perché ogni caso è individuale.

Ascolta te stesso, segui le istruzioni del medico e lascia che il tuo parto sia facile!

39, 40 e 41 settimane - lo stomaco diventa pietra: perché e cosa fare

Per molte future mamme, alla settimana 39, i loro stomaci si sgretolano. Perché sta succedendo questo? Alcune donne pensano che il parto stia già iniziando, altri si preoccupano che qualcosa stia succedendo al bambino. La risposta nella maggior parte delle situazioni è semplice: questi sono gli allenamenti.

In un momento, lo stomaco diventa pietra, diventa duro, la parte bassa della schiena sembra coprire un anello denso, durante la gravidanza per un periodo di 40 settimane questo può accadere più volte al giorno, quindi molti primipari hanno paura e non sanno cosa sia e quando devono andare dal medico.

Cosa succede nella madre

Alcuni cambiamenti si verificano costantemente nel corpo della madre. Se nelle fasi iniziali si stanno formando le condizioni per la crescita e lo sviluppo del feto, nel terzo trimestre il corpo femminile inizia gradualmente a prepararsi per la nascita.

A partire dalla 39a settimana di gravidanza, quasi tutti hanno un sasso nello stomaco - a cosa serve - le future madri iniziano a indovinare, e quando avverrà l'incontro più importante e a lungo atteso con il bambino?

Cambiamenti nella 39a settimana di gravidanza

Dopo 36 settimane, la gravidanza è considerata a termine, ma la maggior parte delle donne partorisce tra 38 e 41 settimane. Se nella settimana 39, il ventre della pietra, un tale segno è un segnale di prontezza dell'organismo per la nascita di un bambino, ma il parto non si verifica sempre in questo giorno.

Spesso nelle donne in gravidanza, ci sono periodi di allenamento nei periodi successivi, in cui:

  • c'è uno spasmo muscolare e lo stomaco diventa duro,
  • tira la parte bassa della schiena,
  • c'è un dolore tirante che circonda l'addome.

Una caratteristica distintiva delle contrazioni di allenamento da quelle vere è l'assenza di una periodicità delle contrazioni, l'intensità degli attacchi non aumenta, le contrazioni sono brevi nel tempo.

Quando lo stomaco spesso kamenet per un periodo di 39 settimane, è necessario seguire le contrazioni, per rilevare l'intervallo di tempo quando si ripetono, così come la durata di ogni periodo. A seconda dei dati ottenuti, è necessario decidere se stare a casa o andare all'ospedale di maternità.

40 settimane

All'inizio di 40 settimane, possiamo aspettarci che il parto inizi in qualsiasi momento, quindi non è necessario ignorare lo stato quando lo stomaco diventa pietra o il lombo è dolorante. In questo momento si sta svolgendo una preparazione attiva del sistema riproduttivo femminile per la nascita di un bambino: la cervice diventa più elastica, si accorcia e si assottiglia i contorni.

A 40 settimane di gestazione, si può verificare muco di muco spina, che indica un inizio precoce del travaglio - di solito si verificano entro una settimana, mentre la donna incinta ha secrezioni mucose rosso-marrone, spesso indurisce nello stomaco e tirando disagio nell'addome inferiore.

Perché lo stomaco diventa pietra a 40 settimane? Questo è dovuto a false lotte. Pertanto, il corpo sembra controllare se è pronto per un processo così complesso e lungo come il parto.

Se una donna si aspetta la nascita del suo primo figlio, allora tali combattimenti sono spesso accompagnati da ansia o paura, perché lei non sa cosa succederà dopo.

Se questa è la seconda gravidanza, allora mamma conosce già l'intera sequenza del processo e cerca di rimanere calmo.

Alla settimana 41

Se la 41a settimana di gravidanza è già iniziata, e l'incontro tanto atteso con il bambino non accadrà affatto, anche se la mamma in attesa ha spesso uno stomaco, non dovresti preoccuparti. Dopotutto, il bambino viene posticipato solo dopo 42 settimane.

Spesso ci sono errori nel calcolo della durata della gravidanza. Il periodo ostetrico e fisiologico può differire di 2 settimane, poiché non è sempre possibile stabilire il giorno esatto in cui si è verificato il concepimento.

La gravidanza durante questo periodo è accompagnata dai seguenti fenomeni:

  • a volte il basso addome fa male, che può essere accompagnato da indurimento,
  • disagio nel perineo, così come le articolazioni dell'anca,
  • sbalzi d'umore
  • scarico di sughero, se non si fosse verificato prima.

Possibili lamentele e problemi

Nella fase finale della gravidanza, a partire da 39 settimane, le donne incinte hanno un indurimento allo stomaco, e questo accade spesso.

Allo stesso tempo, la donna indica vari sintomi e condizioni di disagio.:

  • A causa del fatto che l'utero è notevolmente ingrandito, mette sotto pressione l'intestino crasso, che causa stitichezza e flatulenza.
  • Poiché il rilascio di bile dalla cistifellea è compromesso, la donna incinta indica una pesantezza nella proiezione dell'ipocondrio destro. Non fa male, ma c'è pressione in questo settore.
  • Nelle ultime settimane di gravidanza, specialmente al 39-41, la futura mamma indurisce spesso l'addome, causato dall'ipertonicità dei muscoli dell'utero.
  • Un feto in crescita mette sotto pressione il perineo e porta all'espansione delle ossa pelviche, che causa dolore nella proiezione della sinfisi pubica.
  • A causa dell'eccessivo allungamento della pelle, si verifica la loro secchezza, spesso si formano strie.

Se lo stomaco kameneet a 40 settimane di gravidanza, non ti preoccupare di questo. Il tuo corpo è già pronto per la nascita di un bambino, quindi questo evento entusiasmante succederà molto presto.

Perché lo stomaco si indurisce?

Di norma, si manifestano sensazioni insolite nello stomaco quando una donna dovrà presto partorire. Questo è il segno principale che indica l'imminente nascita di un bambino, specialmente se lo stomaco è sassoso e fa male durante la 40a settimana di gravidanza.

Va notato che non solo durante la 39a e 40a settimana di gravidanza lo stomaco diventa pietra - questo può accadere in qualsiasi periodo di gravidanza. Perché sta succedendo questo?

Ci sono diversi motivi:

  • gipertonus. L'utero è costituito da fibre muscolari lisce, che sono caratterizzate da contrazione, con conseguente sensazione di tensione nell'addome. Questa condizione può verificarsi con il superlavoro, lo stress, a volte le donne indicano che l'ipertonia si verifica dopo l'esame ostetrico.
  • Le contrazioni di Braxton Hicks. Когда будущая мама ожидает первенца, ее может пугать, если живот каменеет на 40 неделе беременности и непонятно, что это. Тренировочные схватки подготавливают матку и весь организм к сложному и продолжительному процессу.

Беременной в конце последнего триместра необходимо прислушиваться к сигналам, которые подает ее тело. Если тянет низ живота, и он каменеет на 40 неделе, нужно отметить начало и конец схваток, а также продолжительность промежутков между ними. Se il dolore si verifica ogni 10 minuti, è urgente andare all'ospedale.

Come alleviare il disagio?

Dal momento in cui la donna incinta inizia a sentire periodicamente i periodi di allenamento e il suo stomaco diventa sassoso alla 39a settimana di gravidanza, la futura madre inizia a essere disturbata dalla domanda principale - quando partorirà? Sfortunatamente, non un singolo dottore darà una risposta esatta, ma dovrebbe essere chiaro che la futura mamma sta entrando in casa - un evento emozionante può accadere in un dato giorno.

Quando lo stomaco spesso kamenet a 40 settimane, mentre il parto non inizia, puoi ridurre il disagio nei seguenti modi:

  • in caso di falsa contrazione, devi sdraiarti e riposare,
  • Per alleviare la sensazione di un ventre di pietra, devi metterti a quattro zampe e piegare le spalle, quindi arrotondare,
  • con dolore severo, è permesso prendere una pillola No-shpy, che allevierà lo spasmo muscolare,
  • non puoi sdraiarti sulla schiena per molto tempo e nella stessa posizione
  • Non sollevare pesi e sforzi eccessivi.

Quando devo consultare urgentemente un medico?

Ci sono situazioni in cui è necessario cercare urgentemente un aiuto medico.

È meglio farlo per coloro che hanno uno stomaco kamenetus a 40 settimane di gravidanza, e sono determinati i seguenti sintomi.:

  • sanguinamento,
  • scarico di acqua
  • ipertermia improvvisa,
  • vertigini seguite da perdita di coscienza
  • non ci sono segni di movimento del bambino,
  • combattimenti regolari con una pausa di 5-10 minuti.

Perché lo stomaco diventa sassoso durante la 40a settimana di gravidanza? Questo segno indica che tutto è pronto per la nascita di un bambino e non resta che aspettare questo incontro. Durante i combattimenti cerca di non essere nervoso, pensa al fatto che presto vedrai il tuo bambino per la prima volta.

Cosa succede al feto

Il bambino è pronto per nascere. Il suo peso in media raggiunge i 3200-3500 g Il peso corporeo dei bambini grandi può essere di 4000 go più. La crescita varia da 52 a 56 cm, e questa è solo una cifra approssimativa. Tutti i sistemi del corpo del bambino sono formati e pronti a esistere al di fuori del grembo della madre, non sta accadendo nulla di significativo:

  • gli organi principali - fegato, reni, pancreas, cuore affrontano pienamente i loro compiti,
  • apparato respiratorio - un tensioattivo si è già accumulato nei polmoni, che dopo la nascita promuove la respirazione indipendente attiva,
  • il tratto gastrointestinale - è in grado di digerire il latte materno, nell'intestino già accumulato il catrame originale, il meconio, dal quale il bambino si libererà nei primi giorni dopo la nascita,
  • il sistema nervoso centrale - ora e con l'avvento del bambino nel mondo, continua a migliorare,
  • immunità - le cellule immunitarie della madre vengono trasferite attivamente al feto, perché dopo la nascita, ha bisogno soprattutto di anticorpi che possano proteggerlo da microrganismi patogeni.

Le ossa del bambino continuano ad essere mineralizzate, le fontanelle si addensano. Durante il passaggio attraverso il canale del parto, la circonferenza della testa praticamente non cambia, quindi la gravidanza posticipata è accompagnata da una maggiore probabilità di travaglio ostruito, più spesso viene eseguito un taglio cesareo.

La pelle del bambino ha una delicata tonalità rosa. La lanugine (lanugo) e il lubrificante originale, che può rimanere solo nelle pieghe funzionali, sono completamente scomparsi da esso.

Molti bambini al momento della nascita acquistano già i capelli. Quasi tutti i bambini crescono unghie, con cui riescono a grattarsi nel grembo materno.

Lo strato sottocutaneo è stato formato, perché il corpo del bambino non è più "rughe". Una persona acquisisce tratti individuali.

Movimento e attività

Alla 39a settimana di gravidanza, il feto ha già acquisito il peso massimo ed è cresciuto di dimensioni, quindi è localizzato da vicino nel grembo materno.

Il bambino continua a muoversi, ma ora la sua attività è limitata da impulsi di arti e giri della testa. Le sue braccia e le sue gambe sono premute sul corpo, questa è la posizione più favorevole per il processo generico.

La futura gestante dovrebbe continuare a controllare le perturbazioni. Devono essere almeno dieci al giorno.

posizione

Normalmente, entro la 39a settimana di gravidanza, il feto giace a testa in giù lungo l'utero. Questa è la posizione più comoda per attraversare il canale del parto. Se il bambino è giù con il bacino, la donna viene assegnata alla parto con taglio cesareo.

Con un piccolo peso del feto e la rinascita è permesso il parto naturale. I casi di posizione trasversale o obliqua del feto vengono solitamente consegnati alla settimana ostetrica 39-40. Quando vengono rilevati, viene eseguito un taglio cesareo.

Segni di inversione

È possibile determinare se una donna è stata incinta o meno da segni durante o dopo la consegna. Sono come segue:

  • acqua bassa,
  • mancanza di lubrificazione del formaggio,
  • peso della frutta circa 4000 g,
  • unghie e capelli lunghi sulla testa,
  • dense ossa del cranio e dimensioni ridotte di fontanella,
  • la pelle è verdastra o giallastra.

Condizione materna

A 41 settimane ostetriche, non ci sono cambiamenti significativi con la futura gestante. Se qualcosa le dava fastidio prima, i sintomi possono peggiorare, ad esempio, si manifestano peggioramento delle emorroidi o dolore alla schiena.

Ora i pensieri della futura madre sono focalizzati sul tema del parto. Questo è un periodo entusiasmante, perché l'attività lavorativa può iniziare in qualsiasi momento.

Se l'addome della donna non è caduto prima, questo sta accadendo ora. Sotto l'influenza degli ormoni, la cervice continua a essere preparata per il parto: alla 39a settimana di gravidanza, si verifica il suo accorciamento e addolcimento, il canale cervicale si apre.

La quantità di acqua amniotica diminuisce, può essere gialla o addirittura verdastra, che è un segno di gravidanza post-parto e ipossia fetale.

disagio

Oltre all'eccitazione e all'ansia, una donna sperimenta molte altre sensazioni.

  • Contrazioni false Si fanno sempre più notare, a volte sono difficili da distinguere dal fisiologico. Periodicamente pancia "kameneet" nella 39a settimana di gravidanza - il tono si verifica durante l'accarezzamento, l'attività fisica.
  • Pressione sul cavallo. Il bambino discendente esercita una pressione aggiuntiva sulla regione perineale, mentre il dolore può essere dato agli arti inferiori e alla parte bassa della schiena.
  • Kicking baby. Nonostante il fatto che la pressione sul diaframma e sull'addome sia diminuita un po ', il bambino può, con un brusco movimento della gamba / della mano, causare il futuro dolore alla madre nello stomaco o nel fegato, causando bruciore di stomaco e persino nausea.
  • Pain. Potrebbero esserci dolore all'osso sacro e alla zona lombare a causa del pizzicamento del nervo femorale. Gli arti superiori e inferiori possono diventare insensibili e crampi alle gambe, specialmente di notte.

È particolarmente importante prestare attenzione alla natura delle perdite vaginali alla 39a settimana di gravidanza. Normalmente:

  • inodore e incolore
  • consistenza moderata e uniforme,
  • avere un carattere viscido

L'eliminazione del muco con strisce sanguinanti o marrone è accettabile. Questo lascia il tappo del muco che protegge il bambino dalla penetrazione di microrganismi patogeni. Può risaltare completamente o in parte. Questo indica l'approccio del lavoro.

Lo scarico patologico (candidosi, colpite) dovrebbe essere un motivo per cercare cure mediche. Lo specialista prescriverà il trattamento, il più delle volte sono le candele locali. Ignorare l'infiammazione nella vagina aumenta il rischio di rotture durante il travaglio e l'infezione del feto.

Se lo scarico è diventato liquido, abbondante e ha un odore dolciastro, la fuoriuscita del liquido amniotico non può essere esclusa. Potrebbero fuoriuscire per un po 'di tempo o versare quasi tutto in una volta. In caso di dubbio, contattare immediatamente l'ospedale. Acqua verde, gialla o mista a meconio - un segno di difficoltà per il feto.

Gli arpisti del parto sono segni che indicano l'inizio imminente del travaglio. Una settimana prima dell'inizio del travaglio possono comparire i seguenti messaggeri:

  • più facile da respirare - a causa della diminuzione dell'altezza dell'utero,
  • istinto di nidificazione - a causa delle fluttuazioni dello sfondo ormonale, è piacevole per una donna rivedere e piegare le cose del bambino, per essere solo,
  • il bambino è inattivo - i movimenti sono meno frequenti, ma non dovrebbero esserci meno di dieci al giorno.

Il tappo del muco di solito lascia un giorno o due prima dell'inizio del travaglio, può essere accompagnato da una singola diarrea senza segni di avvelenamento e senza febbre. Da sette a dieci giorni (a volte prima), la donna inizia ad essere disturbata da fastidiosi dolori all'addome, alla parte bassa della schiena e talvolta a contrazioni uterine ogni 10-15 minuti, ma presto scompaiono.

Le contrazioni del lavoro regolari possono essere considerate contrazioni uterine ogni 7-10 minuti. In questo caso, la loro frequenza aumenta e il resto si interrompe. Gli arpisti del parto a 39 settimane di gestazione in quelli multiparti possono apparire con l'inizio delle contrazioni attive.

Quando si visita un ginecologo, viene eseguito un esame di routine e vengono misurate la pressione, la GMR e la circonferenza addominale. CTG è registrato. Ultrasuoni possono essere prescritti a discrezione del medico. Aiuterà a determinare:

  • segni indiretti di rinvio,
  • la dimensione del bambino
  • la quantità di acqua amniotica
  • segni di invecchiamento della placenta
  • velocità del flusso sanguigno nei vasi uterini, fetali e placentari.

aspetto

La pelle del bambino ha una delicata tonalità rosa. La lanugine (lanugo) e il lubrificante originale, che può rimanere solo nelle pieghe funzionali, sono completamente scomparsi da esso. Molti bambini al momento della nascita acquistano già i capelli. Quasi tutti i bambini crescono unghie, con cui riescono a grattarsi nel grembo materno. Lo strato sottocutaneo è stato formato, perché il corpo del bambino non è più "rughe". Una persona acquisisce tratti individuali.

Preannunci di parto alla 39a settimana di gravidanza

Gli arpisti del parto sono segni che indicano l'inizio imminente del travaglio. Una settimana prima dell'inizio del travaglio possono comparire i seguenti messaggeri:

  • più facile da respirare - a causa della diminuzione dell'altezza dell'utero,
  • istinto di nidificazione - a causa delle fluttuazioni dello sfondo ormonale, è piacevole per una donna rivedere e piegare le cose del bambino, per essere solo,
  • il bambino è inattivo - i movimenti sono meno frequenti, ma non dovrebbero esserci meno di dieci al giorno.

Il tappo del muco di solito lascia un giorno o due prima dell'inizio del travaglio, può essere accompagnato da una singola diarrea senza segni di avvelenamento e senza febbre. Da sette a dieci giorni (a volte prima), la donna inizia ad essere disturbata da fastidiosi dolori all'addome, alla parte bassa della schiena e talvolta a contrazioni uterine ogni 10-15 minuti, ma presto scompaiono.

sondaggio

Quando si visita un ginecologo, viene eseguito un esame di routine e vengono misurate la pressione, la GMR e la circonferenza addominale. CTG è registrato. Ultrasuoni possono essere prescritti a discrezione del medico. Aiuterà a determinare:

  • segni indiretti di rinvio,
  • la dimensione del bambino
  • la quantità di acqua amniotica
  • segni di invecchiamento della placenta
  • velocità del flusso sanguigno nei vasi uterini, fetali e placentari.

Hai bisogno di stimolazione

La norma per l'inizio del travaglio è il periodo compreso tra 37 e 42 settimane ostetriche. Ciò è influenzato da molti fattori: la data esatta del concepimento, la presenza di precedenti gravidanze, il numero di feti che nascono, l'età della donna.

Se vengono trovate prove, può essere presa una decisione per stimolare il lavoro alla 39a settimana di gravidanza (dal concepimento). Questi includono:

  • Cervice maturo
  • scarico delle acque amniotiche senza l'inizio del travaglio,
  • acqua bassa o acqua alta
  • preeclampsia o solo aumento di gonfiore / pressione.

I seguenti metodi possono essere utilizzati per indurre il parto.

  • Amniotomia. Il modo più naturale. Implica l'apertura delle membrane amniotiche usando i rami delle pinze da proiettile. Procedura non dolorosa Una donna sente tutto come se stesse sottoponendosi a un esame di routine su una sedia ginecologica. L'amniotomia può essere eseguita solo a condizione di una cervice matura.
  • Catetere speciale. Un palloncino di piccolo diametro viene installato nel canale cervicale per un giorno. Immediatamente dopo l'installazione, viene iniettata una certa quantità di liquido sterile. Quindi, la pressione meccanica viene esercitata sulla cervice e si "apre". Il catetere viene rimosso e viene eseguita l'amniotomia.
  • Droga. Con una cervice immatura vengono prescritti preparati ormonali a base di prostaglandine (Prepdil e gel di Prostina) o mifepristone. Sono inseriti nella vagina o portati all'interno.

Nella seconda e successive gravidanze, l'induzione del travaglio ha una prognosi più favorevole. Nelle persone primipare, tali azioni spesso terminano con un taglio cesareo di emergenza.

Secondo la testimonianza, è possibile accelerare la consegna alla 39a settimana di gravidanza (dal concepimento) con l'aiuto di droghe. Ma per l'inizio dell'attività lavorativa, non è solo la prontezza del bambino e il canale del parto che è importante. Una donna dovrebbe avere un certo atteggiamento psicologico con la formazione di una dominante generica.

La dimensione, l'aspetto e la posizione del feto

Il peso del feto alla settimana 39 raggiunge 3,5 kg (ma forse 3 o 4 kg), altezza - 51-52 cm. Il bambino ha una testa piuttosto larga, spalle larghe, pancia gonfia, bacino e zampe stretti, che possono apparire piuttosto brevi rispetto al corpo e alle braccia. Sulle braccia e sulle gambe delle briciole, le pieghe e le costrizioni sono già apparse, e, maggiore è la massa del bambino, più pronunciate queste costrizioni. C'è ancora un po 'di lubrificante protettivo nelle pieghe, ma sul corpo è quasi finito. Allo stesso modo, il vitello del bambino è scomparso e i capelli sono morbidi (una piccola parte di essi può rimanere solo sulle spalle). La pelle ha perso rossore e rughe. Calendula completamente chiusa sulle unghie. Questa è la briciola ora non differisce dal neonato.

Alla 39a settimana del periodo prenatale, la futura mamma può notare che il bambino sembrava essere più calmo e l'addome smise di camminare. In questa occasione, non ti preoccupare. Le briciole non hanno abbastanza spazio e tutto ciò che può fare è spingere leggermente la madre con il gomito, il ginocchio o il tallone. Ma ciò che è molto importante - una donna deve sentire questi movimenti, nessuno ha annullato la "regola dei 10 movimenti".Se gli shock sono spariti, dovresti consultare immediatamente un medico. Ultrasuoni e cardiotocografia (CTG) possono aiutare a valutare le condizioni del bambino.

Alla settimana 39, il feto ha già assunto una posizione nel grembo materno, nel quale nascerà. Normalmente, dovrebbe essere longitudinale, a testa in giù, la nuca alla cervice interna. Ma in alcuni casi, la briciola è completamente diversa:

  • trasversalmente
  • obliquamente
  • giù i glutei o le gambe,
  • getta indietro la testa e alla gola interna della cervice viene disegnata fronte o faccia.

La maggior parte di queste posizioni del bambino sono indicazioni per taglio cesareo.

Benessere della futura madre

Il fondo dell'utero è caduto un po ', così la futura mamma diventa più facile respirare e mangiare alla settimana 39 (lo stomaco e i polmoni non sono più supportati dall'utero). Ma la vescica, al contrario, ora sente la maggior pressione durante l'intera gravidanza, quindi è necessario scrivere quasi ogni ora.

In generale, il benessere della donna rimane costantemente soddisfacente - non può essere definito buono, perché la preparazione per le nascite imminenti si fa sentire tutto il tempo:

Alla settimana 39, in piedi sulla bilancia, la donna incinta può notare una diminuzione di peso di 1 o anche di 1,5 kg. Questo è assolutamente normale. Il corpo, preparandosi per il parto, cerca di liberarsi dai liquidi in eccesso e dalle tossine che si sono accumulate nell'intestino. Ecco perché una donna incinta spesso deve correre in bagno "per la maggior parte" e "per il piccolo".

Placenta alla 39a settimana di gravidanza

Alla settimana 39, la placenta inizia ad invecchiare - il suo spessore diminuisce, i depositi di calcio appaiono nei tessuti, il flusso sanguigno nei vasi peggiora. Naturalmente, questi cambiamenti influenzano l'afflusso di sangue e forniscono al bambino tutte le sostanze necessarie, ma non critiche. I medici ritengono che un allenamento così stressante aiuti persino le briciole prima del parto, durante il quale ci sono sempre periodi in cui il feto inizia a soffrire di mancanza di ossigeno. Tuttavia, accade che il seggiolino inizia ad invecchiare prematuramente e alla settimana 39, quasi completamente perdono tutte le loro funzionalità. In tali condizioni, il bambino smette di ingrassare ed è costantemente in uno stato di fame di ossigeno.

Per determinare che il bambino è cattivo all'interno dell'utero, è possibile utilizzare CTG e Doppler. Inoltre, sia l'ostetrico-ginecologo, che ha ascoltato il cuore del feto, sia la futura mamma, che sta seguendo i movimenti del suo bambino, possono essere sospettosi. Pertanto, non dovremmo ignorare i viaggi alla clinica prenatale e il monitoraggio dell'attività motoria del bambino nelle ultime settimane di gravidanza.

C'è un altro punto importante: l'invecchiamento della placenta porta al fatto che cessa di svolgere la sua funzione di barriera. Ora patogeni, tossine, composti chimici nocivi, ecc. Possono arrivare al tuo bambino. Pertanto, la futura mamma non dovrebbe dimenticare la vigilanza per un minuto:

  • nessun autotrattamento
  • nessuna visita a luoghi affollati in cui è possibile raccogliere qualcosa,
  • niente esperimenti con il cibo
  • nessuna pulizia generale con l'uso di forti prodotti chimici domestici e riparazioni in casa.

Esami richiesti

Alla settimana 39, dovresti visitare il ginecologo dell'osservatorio nella clinica prenatale. Ora è più importante che mai, perché solo un medico può determinare se tutto va bene con il bambino e se c'è una ragione per il ricovero in ospedale.

Durante questa visita, il medico farà quanto segue:

  • Chiedi dello stato di salute e dei reclami.
  • Valutare i risultati del test delle urine, che dovrebbe essere superato prima.
  • Misura la pressione sanguigna, il peso e i parametri dell'addome del paziente.
  • Ascolta il cuore del feto.
  • Sente lo stomaco per determinare se il bambino si trova correttamente e se la sua testa è caduta nella zona del bacino della madre.
  • Проверит ноги женщины на наличие отеков.
  • Даст направление на УЗИ и КТГ, если есть показания.

Se una donna non può partorire lei stessa (per esempio, se ci sono molte cicatrici sull'utero, se c'è una pelvi stretta), molto probabilmente sarà ricoverata in ospedale alla settimana 39 e avrà un taglio cesareo pianificato.

Quando andare in ospedale?

Il picco delle esperienze nella futura madre di solito cade alla fine della gravidanza. Come capire che è il momento di andare in ospedale - questo è uno dei problemi più eccitanti. Per rassicurare se stessi e le persone care, alcune donne incinte vanno in una struttura medica in anticipo e sono già lì ad aspettare l'inizio del travaglio. In effetti, puoi aspettare la nascita e a casa - non c'è nulla di pesante e pericoloso.

Le donne incinte alla 39 ° settimana di gestazione devono concentrarsi su diversi punti importanti:

  • Se le contrazioni vengono ripetute a intervalli regolari (che diventano più brevi) e gradualmente si allungano, questo non è sicuramente un allenamento, ma l'inizio dell'attività lavorativa. Tali contrazioni non avvengono dopo un periodo di riposo, una doccia calda, un massaggio lombare, una passeggiata. Se la lotta è iniziata, dovresti prestare attenzione al tempo. Quando l'intervallo tra le successive contrazioni uterine si riduce a 10 minuti, è necessario riunirsi presso l'ospedale di maternità.
  • Se l'acqua si è dirottata (hanno cominciato a perdere o a fluire in un'alluvione), dovresti andare immediatamente in ospedale,perché c'è un alto rischio di infezione per il bambino. Inoltre, l'effusione di acqua può accelerare il processo di nascita delle briciole.

Inoltre, la futura mamma deve essere consapevole delle situazioni in cui è meglio chiamare immediatamente un'ambulanza o andare in ospedale da sola, senza attendere la comparsa di contrazioni, accorciare gli intervalli tra loro o colare il liquido amniotico. Queste situazioni includono:

  • Sanguinamento vaginale.
  • Forte dolore - come se l'utero non potesse rilassarsi completamente tra le contrazioni.
  • Cambia la natura dei movimenti delle briciole - se il feto ha smesso di muoversi o è diventato molto attivo.
  • Aumento della pressione sanguigna Si consiglia di verificare se la futura madre ha un forte mal di testa o oscurità nei suoi occhi, "mosche" è apparso.
  • L'inizio del travaglio in una donna con gravidanze multiple.
  • Vertigini costanti e perdita di conoscenza della futura madre.

Andando all'ospedale, la cosa principale è non farsi prendere dal panico! Importante: non dimenticare di portare i documenti (passaporto, carta di scambio, certificato rilasciato dalla clinica prenatale) e una borsa preparata con le cose (dovrebbe essere già nella stanza imballata per almeno 2 settimane).

Se l'ospedale non è lontano, puoi usare la tua auto o il taxi, se la distanza è grande e / o le complicazioni sopra descritte, dovresti chiamare un'ambulanza. Il team di medici ambulanze sarà in grado di fornire le cure mediche necessarie e portare la donna in ospedale il prima possibile.

Olga Zubkova, commentatrice medica, epidemiologa

7,319 visualizzazioni totali, 2 visualizzazioni oggi

Lo stomaco sta diventando sassoso nella 39a settimana di gravidanza: qual è la ragione?

Quando la data di nascita stimata è molto vicina, la donna incinta ascolta con attenzione e osserva ogni cambiamento nel suo corpo.

E quando all'improvviso si accorge che negli ultimi 2-3 giorni, il suo stomaco ha iniziato a stressarsi e indurirsi, questo potrebbe essere motivo di inutili inquietudini.

Perché sta succedendo questo? Qual è la ragione della tensione dell'addome nella tarda gravidanza - 38-39 settimane?

Tensione del ventre

I tempi dell'addome quando viene potenziato l'utero. A volte sembra tensione muscolare, che si verifica durante l'orgasmo. Tuttavia, durante la gravidanza, l'utero è tonico senza alcuna connessione con il sesso e il piacere. Perché si indurisce?

Nel caso delle settimane ostetriche 38-39 o successive, la tensione addominale è molto probabilmente associata a periodi di allenamento. Ora, la maggior parte delle future mamme frequentano corsi, leggono letteratura speciale e sono preparate per la possibile comparsa di tali contrazioni uterine. Ma ancora, alcuni possono essere presi di sorpresa, soprattutto quando sono 1-2 giorni prima del parto.

Quali sono le sessioni di allenamento e in che cosa differiscono dal processo generico?

Esercizi di allenamento

La tensione uterina, non associata alla comparsa del travaglio, è l'allenamento o le contrazioni false. Questi tagli sono anche noti come contrazioni di Braxton-Hicks.

Potrebbero comparire nel secondo trimestre, dalla settimana 16. Quindi la futura mamma si abitua a loro ed è in grado di riconoscere. Ma a volte le contrazioni false iniziano a manifestarsi attivamente pochi giorni prima del parto - alle 37-39 settimane ostetriche e servono come precursori.

Le false contrazioni del secondo trimestre non hanno un significato speciale e non danneggiano una donna o un bambino. Questa è una contrazione comune dell'organo muscolare - l'utero, indolore e di breve durata. Allo stesso modo, l'utero è ridotto e fuori dalla gravidanza - ad esempio, durante l'orgasmo, ma a causa delle sue piccole dimensioni e caratteristiche di posizione, una donna rara nota questa riduzione.

Ma a partire dalla settimana 16, tali contrazioni sono già facilmente percepibili dalle future mamme e sembrano come un'improvvisa tensione dell'addome. Diventa pietra. Questo può accadere più volte durante il giorno.

Come distinguere le contrazioni false da quelle vere, specialmente se il periodo ostetrico è 38-39 settimane? Come non perdere l'inizio del lavoro e non essere in ritardo per l'ospedale?

Caratteristiche distintive

È facile confondere le contrazioni di Braxton-Hicks con l'inizio del travaglio? No, se conosci le funzionalità del primo e del secondo processo. Le contrazioni false differiscono dai seguenti sintomi generici:

  1. Sono irregolari. Non c'è dipendenza e modello tra le contrazioni uterine. Possono essere single durante il giorno o abbastanza frequenti.
  2. Sono indolori Questo non significa che le false contrazioni vengano percepite debolmente. Una donna incinta può sentire una forte pressione nell'addome, una contrazione distinta dell'utero. Questi fenomeni possono essere accompagnati da una sensazione di disagio, difficoltà di respirazione, ma il segno principale del parto - il dolore - non lo farà.
  3. I tagli di allenamento non aumentano di forza e durata. Il primo combattimento può durare un minuto e il secondo - 10 secondi, dopo di che ci sarà una pausa. Questo è completamente normale per le contrazioni di Braxton-Hicks.
  4. Si indeboliscono o si fermano completamente sotto l'azione degli antispastici - No-shpy, Papaverina o Viburkola.

Devo essere intimidito se forti contrazioni irregolari improvvisamente sono comparse alla settimana 39? Dovrei andare in ospedale o posso rimanere a casa? Devo prendere delle precauzioni?

Tattiche d'azione

Se le contrazioni irregolari sono sorte o si sono intensificate alla settimana 37-39, è molto probabile che i precursori del parto precoce. Forse arriveranno tra 1-2 giorni. È abbastanza possibile aspettare questo momento a casa, a meno che la madre non abbia segni premonitori o non ci siano malattie che richiedono il ricovero in ospedale.

La necessità di andare in ospedale si verifica nelle seguenti situazioni:

  • Se la tensione dell'addome è accompagnata non solo dalla sensazione di pressione, ma anche dal dolore.
  • Se le contrazioni durano più di due minuti.
  • Se le contrazioni diventano ritmiche.
  • Nel caso in cui, insieme con la tensione dell'addome apparso scarico sanguinante dal tratto genitale. E soprattutto se continuano per 1-2 giorni.
  • Se la futura madre ha malattie somatiche - ipertensione, malattie cardiache e altre patologie.
  • Con l'aumento della preeclampsia - la comparsa di edema, proteine ​​nelle urine, aumento della pressione sanguigna.
  • Quando in passato sono state notate complicazioni alla nascita, ad esempio, un travaglio rapido, una rottura prematura della placenta.

Se non ci sono sintomi e complicazioni spiacevoli, anche con un aumento irregolare del tono dell'utero, puoi continuare a godere della gravidanza. Ma non dimenticare alcune precauzioni.

Precauzioni di sicurezza

Se a 38-39 alla settimana lo stomaco si irrigidisce improvvisamente, come durante un orgasmo, è necessario dargli la possibilità di rilassarsi. È consigliabile sedersi o sdraiarsi in questo momento, respirare profondamente fino a rimuovere completamente il tono muscolare. Contrazioni di allenamento prima del parto: un ottimo modo per pre-lavorare la tecnica di respirazione.

Se una donna nota che alcune azioni rinforzano queste riduzioni, dovrebbero essere evitate - ad esempio, un esercizio eccessivo.

Molte future madri nelle fasi successive iniziano ad attrezzare le loro case, obbedendo all'istinto di nidificazione. Ma questo non è un motivo per lavare i pavimenti dalla mattina alla sera, spostare i divani e gli armadi, o appendere le tende.

Al momento della contrazione muscolare, il flusso sanguigno in essi viene disturbato e, pertanto, la fornitura di ossigeno ai tessuti si sta deteriorando.

Se le contrazioni false diventano improvvisamente molto frequenti, anche se di breve durata, è meglio apparire all'ostetrica nello stesso giorno in modo che la salute del bambino non soffra.

Molti genitori sono preoccupati per la questione della vita sessuale a 38-39 settimane. Questo è particolarmente vero per l'orgasmo femminile, perché è anche accompagnato da una contrazione dell'utero.

Vita sessuale

I periodi tardivi di gravidanza non sono una controindicazione per il sesso e l'orgasmo femminile. Può portare all'ultimo giorno prima della nascita.

Naturalmente, questo vale solo per quelle donne la cui gravidanza sta procedendo normalmente, e non vi è alcun rischio di interruzione anticipata.

Se una donna porta due triplette, se un'attività precoce è iniziata nella gravidanza precedente o ci sono altre patologie, vale la pena di ritardare il sesso e gli orgasmi - almeno alcuni giorni o addirittura settimane.

Nonostante il fatto che un orgasmo causi solo una contrazione a breve termine dei muscoli, è accompagnato da sensazioni emotive abbastanza forti che possono scatenare il parto, se c'è una predisposizione ad esso.

Inoltre, alcuni ostetrici-ginecologi sono dell'opinione che gli orgasmi luminosi portino all'inizio del travaglio nella maggior parte delle donne.

E anche a volte si consiglia di utilizzare questo metodo - ad esempio, quando si cambia gravidanza.

Tuttavia, c'è un punto di vista opposto. Si ritiene che le emozioni positive durante il sesso rilassino una donna e alleviano il disagio di forti periodi di allenamento. Pertanto, molte coppie praticano la vita sessuale fino all'ultimo giorno di gravidanza.

Per evitare che il sesso danneggi tua madre o il bambino, dovresti consultare il medico della donna. Solo lui sarà in grado di dare raccomandazioni ottimali, tenendo conto dello stato del canale del parto, dell'utero, del bambino prima della nascita.

Se nella 39a settimana di gravidanza lo stomaco si indurisce improvvisamente e kamenet, non farti prendere dal panico. È probabile che il corpo segnali l'imminente inizio del travaglio.

E forse questo è il suo inizio. Devi calmarti, raccogliere i tuoi pensieri e osservare attentamente le contrazioni dell'utero.

Se si verificano contrazioni regolari o segnali di pericolo, dovremmo andare immediatamente all'ospedale di maternità.

Settimana 39 stomaco di pietra

Ogni donna che ha segnalato un bambino fino a 39 settimane può tranquillamente dire che una delle ultime settimane di camminare con una donna incinta è un'impresa da poco. Il bambino è già abbastanza grande, il suo peso è da 3 a 4 chilogrammi, una grande percentuale del peso guadagnato è il liquido amniotico e il cordone ombelicale.

Le future mamme di questa settimana di gravidanza cominciano a sentire che il loro stomaco sta diventando duro, come se si stesse trasformando in pietra, questa sensazione è molto spaventosa. Tuttavia, non preoccuparti.

Prima del parto, il tappo del muco deve staccarsi e il liquido amniotico deve uscire, senza di esso il parto non può iniziare.

Il tappo si presenta come un grumo di muco, il colore deve essere chiaro, biancastro o giallastro: queste tonalità sono considerate la norma, ma il liquido amniotico dovrebbe essere incolore. Di regola, il liquido amniotico limpida con un odore dolce.

39a settimana di gravidanza

Alla 39a settimana di gravidanza, tutti i pensieri di una donna sono occupati da un incontro di emergenza con il suo bambino. La forma dominante generica è determinata da tutti i processi che si verificano nel corpo della futura madre. Molto presto il bambino nascerà, ma per ora la donna deve essere paziente e tenere traccia di tutti i cambiamenti nel suo corpo durante questo interessante periodo.

Sviluppo fetale

Alla 39a settimana ostetrica, il peso del bambino è di 3000-3500 g, altezza - 50-55 cm. La dimensione del feto in questo momento è determinata dai seguenti fattori:

  • ereditarietà,
  • lo stato del sistema endocrino di una donna
  • condizione della placenta
  • caratteristiche individuali dello sviluppo fetale.

L'eredità è la prima cosa a cui prestare attenzione quando si valuta la dimensione del feto. Non aspettarti la nascita di un figlio numeroso da genitori di basso peso e altezza. E, al contrario, una donna alta e grande ha probabilmente un bambino che pesa più di 3.600 g. La nascita di un grande neonato è possibile con alcune malattie endocrine della madre (in particolare, il diabete mellito).

Lo stato della placenta è il secondo fattore più importante che determina il peso e la crescita del feto. Circolazione del sangue alterata nella placenta in qualsiasi momento può causare ritardo della crescita intrauterina.

Con insufficiente apporto di sangue, la placenta non sarà in grado di svolgere la sua funzione principale - per fornire al bambino ossigeno e sostanze nutritive. Forma un'ipossia cronica, che influisce negativamente sullo sviluppo del sistema nervoso e su tutti gli altri organi.

La mancanza di nutrienti rallenta la crescita del feto. In questo caso, il peso del feto sarà inferiore a 3000 kg, deposto in questo periodo di gravidanza.

Alla 39a settimana di gravidanza, il bambino è considerato a tempo pieno e completamente pronto a comparire nel nuovo mondo. Tutti gli organi interni e i sistemi del feto sono pronti a funzionare in pieno vigore. I polmoni maturano, formano una vasta rete di piccoli capillari. Una quantità sufficiente di tensioattivo fornisce al neonato l'opportunità di respirare da solo subito dopo la nascita.

Nelle ghiandole surrenali del feto, continua la produzione di cortisolo. La quantità dell'ormone dipende da quando il bambino nasce. Non appena il livello di cortisolo raggiunge il suo apice, inizieranno le contrazioni. Così, il bambino sceglie la data della sua nascita, determinando per sé il momento ottimale di nascita.

Gli organi di senso nella tarda gravidanza sono abbastanza sviluppati per aiutare il bambino ad adattarsi in un mondo sconosciuto. Un bambino nato in questo periodo distingue gli oggetti situati a una distanza di 30 cm dai suoi occhi, e mette in evidenza anche i colori vivaci e i grandi dettagli.

Il bambino ascolta bene il discorso rivolto a lui, riconoscendo la voce di sua madre. Dall'odore, il bambino trova rapidamente il seno della madre. Riflesso risucchio formato aiuta il neonato ad ottenere il necessario per la vita del latte materno e quindi a garantire la possibilità di sopravvivenza.

Le ossa del cranio del feto nelle ultime fasi della gravidanza rimangono elastiche e resistenti. Tra le suture ossee ci sono le fontanelle, grandi e piccole.

Con il passaggio del canale del parto, le ossa del cranio vengono spostate per proteggere il cervello fetale dalle ferite. Quindi il bambino passa il canale del parto della madre con danni minimi a se stesso.

Nella presentazione pelvica, quando le gambe o le natiche sono le prime ad andare, la probabilità di lesioni gravi è molto più alta.

Nella tarda gravidanza, la placenta non sempre affronta il suo compito. Calcinates e foci di necrosi si formano nei suoi tessuti. L'apporto di sangue peggiora, il che porta inevitabilmente allo sviluppo dell'ipossia fetale. La maggior parte dei bambini nasce in questa fase e la placenta cessa di funzionare.

sondaggio

Alla 39a settimana di gravidanza, continuano le visite settimanali dal medico. La ricezione continua a valutare le condizioni della donna e del feto. Il cuore del bambino è sentito da uno stetoscopio ostetrico. Durante l'esame, il medico rileva la posizione dell'utero, la presenza di edema e la condizione delle vene degli arti inferiori. In caso di deviazioni, viene sollevata la questione dell'ospedalizzazione precoce nell'ospedale di maternità.

Alla fine della gravidanza, viene determinato il peso approssimativo del feto. Calcola il peso corporeo in tre modi:
Formula Lankowitz. (Altezza del fondo dell'utero (cm) + circonferenza addominale (cm) + peso della madre (kg) + altezza della madre (cm) X 10.

Formula Jordania. La circonferenza addominale viene moltiplicata per l'altezza dell'utero. Tutti i dati sono misurati in centimetri.

Il calcolo di queste formule viene eseguito nella clinica prenatale e al momento del ricovero nella sala parto. L'errore può arrivare a 500 g in qualsiasi direzione.

Tramite ultrasuoni. Ultrasuoni: il modo più accurato per determinare il peso del feto. Alla fine della gravidanza, l'ecografia non viene eseguita su tutte le donne. La ragione per il sondaggio potrebbe essere il sospetto di un feto grande o leggero, così come varie deviazioni nel suo sviluppo. Durante l'ecografia, il medico attira l'attenzione non solo sulle condizioni del bambino, ma anche su altri punti importanti:

  • Volume del liquido amniotico
  • condizione della placenta
  • lunghezza cervicale,
  • posizione del cordone ombelicale
  • frequenza cardiaca fetale e ritmo.

Determinare il peso del feto è necessario per elaborare un piano di consegna. Non sempre una donna può avere un bambino da sola. Un'indicazione per il taglio cesareo può essere il peso del feto superiore a 4000 g nella testa prima e più di 3600 nella pelvi. La decisione finale viene presa dopo aver valutato la dimensione della pelvi della donna e altri parametri che influenzano il corso del travaglio.

Come accelerare la consegna nella 39a settimana di gravidanza: modi sicuri e pericolosi


Circa il 40% delle donne in gravidanza partorisce un feto maturo vitale prima dell'inizio della 40a settimana di gravidanza.

Остальные же будущие мамочки, к этому сроку, как правило, уже насладившись «интересным» положением, тихо им завидуют и мечтают поскорее встретиться со своим пузожителем.

А особо нетерпеливые родительницы даже пытаются перехитрить природу и помочь себе поскорее разродиться, опробуя на себе способы, которые предлагают советчики всемирной «паутины».

Готов ли плод к рождению на 39-ой неделе

In effetti, il feto all'età di 39 settimane è, per così dire, nel periodo di "sopravvivenza" intrauterina prima del parto. Cioè, il bambino è completo ed è pronto per fare conoscenza con il mondo esterno. Possiede i riflessi necessari per il mantenimento dell'attività extrauterina, vale a dire respirazione, aspirazione, deglutizione e altre reazioni congenite, normalmente, inerenti al neonato.

Il tratto digestivo del bambino è pronto ad accettare e digerire le prime porzioni di colostro, e poi il latte materno o la miscela adattata per età. Grazie alle sue papille gustative, il bambino è in grado di distinguere amaro, salato e acido dal dolce, dando la preferenza a quest'ultimo.

Il bambino ascolta bene e probabilmente i futuri genitori hanno avuto l'opportunità di sentire fisicamente come la briciola reagisce ai suoni forti. Un feto nato a 39 settimane di gestazione lo vede bene a una distanza di circa 30 cm e distingue i colori.

Alla settimana 39, il feto pesa circa 3000 - 3500 grammi, e la sua crescita è di circa 50 cm. A questo punto, il bambino già, di regola, occupa una posizione "prenatale": la parte predisposta precipita fuori dall'utero, le gambe piegate in le ginocchia, premute strettamente sulla pancia.

Di solito la mamma lo sente, la sua pancia scivola sul suo palmo e il respiro diventa più facile.

Tuttavia, prima della nascita del bambino, c'è ancora del tempo necessario per completare tutti i processi nella madre e nel feto associati alla preparazione per il parto.

Dovrei provare ad accelerare la consegna alla settimana 39?

L'attività ancestrale non deve iniziare "dalla volontà del tuo desiderio e desiderio".

Entro la fine della gravidanza, nel corpo di una donna prevale un certo background ormonale, si forma un "dominante generico" sotto l'influenza del quale inizia il processo generico.

Si presume che il complesso fetoplacentare svolga un ruolo chiave nella preparazione del corpo di una donna per il parto nelle ultime settimane di gestazione.

Idealmente, la consegna inizia spontaneamente, mentre il feto e la placenta maturano, così come la prontezza del canale del parto della madre al processo di espulsione del feto dall'utero.

Tuttavia, per molte ragioni, può accadere che non ci siano segni di una pronta consegna anche alla 39a settimana e il medico dà una conclusione sulla cervice immatura. In questo caso, dopo ulteriori studi sulla condizione del feto, sulla sua posizione, sul grado di maturità della placenta e sulla sua posizione, l'ostetrico può formulare raccomandazioni sull'uso di metodi di stimolazione non farmacologica dell'attività lavorativa.

Ad esempio, nella 39a settimana, è il momento di pensare alla nascita di quelle mamme che hanno una tendenza ereditaria al pererashivanii. Il gruppo di rischio comprende quelle donne il cui ciclo mestruale è irregolare o superiore a 30 giorni. Di norma, il medico chiarisce tali momenti con il paziente al momento della registrazione per la gravidanza.

Senza l'approvazione del medico osservatore, agire per stimolare l'inizio del travaglio, anche se si usano metodi "domestici", è quantomeno imprudente.

La futura mamma dovrebbe ricordare che se un'ulteriore gestazione è davvero indesiderabile e minaccia lo stato di salute di lei o del feto, allora l'erogazione medicalmente stimolata della consegna viene effettuata in ospedale con l'aiuto di preparazioni speciali.

Metodi di stimolazione domestica del travaglio alla 39a settimana di gravidanza

Nel periodo prenatale, viene prestata molta attenzione alla prontezza del canale del parto per il parto.

Normalmente, entro la fine del periodo di gestazione, la cervice deve essere sufficientemente allentata e accorciata, "matura", in modo che l'ovulo fecondato possa lasciare libero l'utero della madre. La maturità della cervice è una condizione importante per il flusso regolare e il completamento del processo di lavoro.

L'attività ancestrale che ha avuto inizio con una cervice immatura, molte volte più spesso accompagnano anomalie, ci sono difficoltà nel periodo postpartum per madri e neonati. Il corso di tale parto è spesso completato da un'operazione di emergenza. Pertanto, la stimolazione dell'induzione del lavoro con insufficiente prontezza della cervice per espellere il feto è estremamente pericolosa.

Per preparare la cervice per il parto e, allo stesso tempo, avvicinare la data di nascita del bambino, i seguenti strumenti sono progettati per aiutare:

  • Rapporto sessuale non protetto

Necessari cambiamenti prenatali vengono sottoposti alla cervice sotto l'influenza di ormoni e sostanze biologicamente attive (prostaglandine E2 e F2α), prodotte dal complesso fetoplacentare. Le prostaglandine sono anche ricche di sperma maschile. Inoltre, carezze intime e orgasmo stimolano il rilascio di ossitocina, che aumenta l'attività contrattile dell'utero.

Questo metodo ha controindicazioni: distacco della placenta, alcune malattie del partner, ad esempio, malattie sessualmente trasmissibili, ecc.

  • mantenere una dieta ricca di acidi grassi polinsaturi (pesce grasso, oliva, olio di semi di lino, avocado, ecc.),
  • ricevimento di olio di enotera (il dosaggio dipende dalla durata della gravidanza).

Se il dottore alla successiva ammissione di una paziente incinta a 39 settimane ha dichiarato che la condizione della cervice corrisponde all'età gestazionale, allora la futura gestante può cercare di accelerare la nascita, ad esempio in questo modo:

  • Attività fisica ragionevole

Il pesante esercizio fisico, ovviamente, è proibito. Sarà sufficiente non trascurare le faccende domestiche, le lunghe passeggiate, il nuoto, ecc.

  • Segni di seni e stimolazione dei capezzoli.

Promuove la sintesi dell'ossitocina, un ormone che può causare contrazioni uterine.

  • Esegui esercizi per preparare il perineo, ad esempio la ginnastica di Kegel.

Gli esercizi contribuiscono alla produzione di ossitocina e rilassano i muscoli del pavimento pelvico. Inoltre, tali esercizi, così come il massaggio delle labbra genitali e della vagina, hanno un effetto benefico sull'elasticità del tessuto muscolare del perineo.

  • Agopuntura e agopuntura.

Attualmente, è riconosciuto che gli esperti in agopuntura e agopuntura, utilizzando le loro tecniche professionali, sono in grado di stimolare il lavoro e influenzare il corso del processo lavorativo.

Su Internet, puoi trovare molti altri suggerimenti per accelerare l'induzione del lavoro. Ricette molto popolari "pozioni" con alcool, olio di ricino e vari decotti alle erbe, che sono progettati per fornire una risposta contrattile dell'utero.

Le conseguenze dell'uso di tali stimolanti possono essere completamente imprevedibili ed estremamente pericolose sia per la madre che per il feto.

Metodi pericolosi per accelerare il travaglio

Modi che non dovrebbero essere utilizzati a casa per accelerare le attività generiche:

  • "Stimolare" i cocktail con olio di ricino e alcool.

Questa bevanda provoca un forte desiderio di defecare, e lì e vicino alla chiusura dell'attività generica, secondo i consiglieri.

Infatti, l'olio di ricino ha un effetto lassativo e l'alcol è progettato per fornire il miglior "assorbimento" degli ingredienti nel sangue. Tuttavia, l'effetto di questo rimedio per stimolare il travaglio non è confermato e il rischio di diarrea grave e vomito, seguito da disidratazione, è molto probabile. Cattivo bonus: avvelenamento del corpo (materno e fetale) alcol.

L'attività contrattile dell'intestino, espellendo il contenuto, apparentemente, dovrebbe comportare un'attività contrattile dell'utero, espellendo il feto.

Il pericolo è che il progresso del processo di pulizia sia difficile da controllare. L'attività ancestrale può essere rapida e le conseguenze della defecazione saranno la disidratazione e l'impotenza della madre.

  • Accettazione dell'olio di ricino nella sua forma pura.

Lo strumento è popolare come descritto nei paragrafi precedenti. Gli effetti pericolosi sono simili.

L'uso di olio di ricino per l'induzione del lavoro negli ospedali per la maternità è stato abbandonato, come da un agente inefficace, portando, tuttavia, un effetto indesiderato. A casa, lo stesso vale se ne vale la pena.

I più famosi decotti e infusi a base di cohosh nero e foglie di lampone).

Tuttavia, da parte della medicina non c'è conferma dell'efficacia di questi agenti. E il cohosh nero, come una pianta velenosa contenente alcaloidi, è generalmente vietato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento. Cioè, l'assunzione di eventuali rimedi a base di erbe durante la gravidanza dovrebbe essere coordinata con il medico supervisore.

In generale, se la gravidanza si sviluppa normalmente, non sono richieste azioni attive da parte della donna per la consegna precoce.

Se durante la gravidanza si verificano anomalie confermate da studi medici che richiedono il completamento della gravidanza a beneficio della madre e / o del bambino, allora questo è certamente un motivo di intervento, che, tuttavia, deve essere avviato da specialisti medici.

Come partorire più velocemente 39 settimane di gravidanza? Nascite alla 39a settimana di gravidanza

Ogni madre non vede l'ora della nascita del suo bambino. Ma a volte capita anche che la pazienza non sia semplicemente sufficiente. E spesso una donna si chiede come partorire più velocemente di 39 settimane di gravidanza. È possibile farlo, è il bambino pronto a venire nel mondo, e come può tutto essere accelerato - questo è ciò che voglio dire ora.

Cosa succede durante la 39a settimana

All'inizio, devi capire cosa sta succedendo con il corpo della donna in questo momento e se il bambino può nascere. Quindi, partorire alla 39a settimana di gravidanza è un fenomeno normale. Una briciola si è già formata abbastanza per nascere senza paura. La sua postura nell'utero è a testa in giù, le gambe e le braccia sono tese. Ciò significa che ha già preparato il processo naturale dell'aspetto.

Tutti i suoi organi interni sono anche progettati per funzionare, anche se finora il bambino riceve cibo attraverso il cordone ombelicale, e il suo intestino è ancora sterile. È anche importante ricordare che in questo momento l'attività motoria del bambino è significativamente ridotta. Ciò è dovuto al fatto che la quantità di liquido amniotico è ridotta e il bambino ha poco spazio libero.

Un bambino non può muoversi per molto tempo, ma non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Harbingers di nascita: Distante

Come puoi capire che il travaglio inizia alla 39a settimana di gravidanza? Quindi, per questo puoi vedere se ci sono primi precursori di questo processo. Cosa può provare una donna in questo momento? Quindi, gli indicatori possono essere lontani e vicini. Se parliamo di distanza:

  1. Il parto sarà molto presto, quando la pancia delle donne cadde. Una donna lo sentirà sicuramente, poiché respirerà più facilmente. Tuttavia, questo può causare diarrea, in quanto il bambino metterà sotto pressione il tratto gastrointestinale.
  2. Contrazioni false Più vicino al momento del parto (tuttavia, a volte nel secondo trimestre di gravidanza), le donne possono avere contrazioni false, che prendono il nome dagli scienziati Braxton e Hicks. Quindi, il corpo si sta preparando per la nascita del bambino. Tuttavia, la forza di queste contrazioni è molto più bassa, ma le sensazioni non sono così dolorose.
  3. Cambiamento di postura A causa del fatto che l'addome di una donna cade, ha spostato il centro di gravità. Bene, naturalmente, la postura cambia. L'andatura diventa "anatra". Ci possono essere disagio, disagio nella regione della sinfisi pubica e sacro.

Preannunci di parto: vicino

Tuttavia, ci sono più chiari segni che la nascita sta per venire. Se una donna ha 39 settimane di gestazione, i precursori del lavoro saranno i seguenti:

  1. Scarico vaginale. Prima del parto può apparire uno scarico mucoso bruno, possibilmente con striature di sangue. Non è spaventoso, esce la spina mucosa. Può anche indicare che il liquido amniotico perde.
  2. Tappo di muco residuo. Lei appare nelle prime settimane della formazione del bambino. La sua funzione principale è proteggere un bambino dalle infezioni. Questa spina chiude saldamente l'ingresso dell'utero, che impedisce a virus e infezioni di penetrare nella sua cavità. Quando parte, questo è un indicatore importante che il lavoro arriverà presto. Tuttavia, può uscire una settimana prima della nascita del bambino. Come puoi capire esattamente cosa è successo? La donna avrà una densa scarica mucosa, il loro accumulo, possibilmente con striature di sangue.
  3. Attività motoria del bambino. Prima della nascita, i bambini nello stomaco si calmano. Tutto a causa della mancanza di spazio per l'azione. Il bambino sta crescendo, la pancia è ingrandita al massimo, ma la mollica di questo non è abbastanza. Pertanto, i bambini si muovono di meno.
  4. Cambiamenti nella cervice. Questa donna, ovviamente, non si sente, ma il medico può diagnosticare. Quindi, è molto importante monitorare la divulgazione della cervice, perché questi indicatori indicano quanto vicino il processo di attività lavorativa attiva nelle donne.
  5. Il cambiamento delle signore di peso corporeo. Prima del parto, il peso di una donna spesso diminuisce. Tutto accade perché il corpo di una donna incinta accumula estrogeni (l'ormone più importante per il travaglio), che aiuta a ridurre il gonfiore. Il liquido in eccesso viene escreto dal corpo, il peso della madre diminuisce.
  6. Sedia allentata L'accumulo di estrogeni nel corpo della donna incinta influisce anche sullo stato delle feci della donna. Così, spesso circa una settimana prima del parto, una donna visiterà sempre più il bagno. Questo è un processo naturale dei movimenti intestinali prima del parto.
  7. Contrazioni. Cos'altro deve sapere una donna se è incinta da 39 settimane? Gli arpisti del parto, che indicano il loro processo iniziale, combatte. In questo caso, il dolore aumenterà gradualmente e il tempo tra le sensazioni diminuirà.

E, naturalmente, un indicatore che il parto naturale è vicino, ci saranno cambiamenti psicologici in una donna incinta.

Un paio di settimane prima della nascita del bambino, una donna diventa calma, pacifica, dimentica. Smettila di preoccuparti delle sciocchezze.

Tutto ciò è molto importante, in quanto aiuta a preparare le donne al processo di attività lavorativa. Tuttavia, va detto che tutti questi indicatori sono molto individuali.

Relazioni intime

Se una donna vuole sapere come partorire più velocemente di 39 settimane di gravidanza, dovrebbe semplicemente fare sesso. Per molto tempo, i medici hanno cercato di proibire l'intimità nelle ultime settimane di trasporto di un bambino. E tutto perché è una grande stimolazione del lavoro.

Tutto accade durante l'orgasmo delle donne, quando il corpo può prendere tali riduzioni per l'inizio dell'attività lavorativa. In ogni caso, anche se non aiuta la rivitalizzazione del lavoro, certamente non fa male. Dopo tutto, tutte le emozioni positive che la madre sperimenta vengono trasmesse al bambino. Tuttavia, vale la pena ricordare che in questo momento una donna può avere poca lubrificazione.

Per non rovinare le sensazioni durante l'intimità, devi fare scorta dei suoi sostituti artificiali.

Il massaggio capezzolo funziona anche in questo modo. Questa non è solo un'eccellente preparazione delle donne per l'allattamento al seno, ma anche una stimolazione naturale del travaglio.

Bere alcolici

Spesso puoi leggere che il parto naturale può essere significativamente più vicino se bevi un po 'di alcol. Quindi, le signore si consigliano l'un l'altro di prendere un bicchiere di vino o anche una miscela alcolica.

Secondo la loro versione, questo costringe il bambino a "uscire" dall'interno il più presto possibile, dal momento che non gli piace affatto tale nutrizione. Tuttavia, questo fatto non è confermato dai medici. Inoltre, i medici non si stancano di ripetere che è assolutamente impossibile bere bevande alcoliche a qualsiasi termine di trasporto di un bambino.

Dopotutto, questo può influenzare non solo lo stato di salute, ma anche lo sviluppo del bambino stesso.

Nutrizione speciale

Comprendiamo ulteriormente come partorire più velocemente 39 settimane di gravidanza. Quindi, la gente dice che puoi mangiare certi cibi, e loro, a loro volta, accelerano il processo di comparsa delle briciole nel mondo. Che cosa, poi, è offerto alle donne:

  1. Piatti speziati Tuttavia, i medici non hanno assolutamente prove scientifiche per questo. Inoltre, vale la pena ricordare che non si può mangiare pesce crudo (se la signora sceglie la cucina giapponese).
  2. Olio d'oliva I medici non rifiutano questo mezzo. Se lo prendi un cucchiaio tre volte al giorno, i legamenti dell'utero si ammorbidiscono e la sua elasticità migliora. Inoltre, non è solo un modo per accelerare il parto, ma anche un metodo per evitare le pause al momento della nascita di un bambino.
  3. Tè al lampone Questo è un metodo comune per accelerare il lavoro negli Stati Uniti. Quindi, devi preparare un drink dalle foglie di lampone e berlo, a partire dalla 35a settimana. Tuttavia, tutto deve conoscere la misura, questo deve essere ricordato.
  4. Olio di ricino. Alcune donne sanno che il suo uso può causare contrazioni. Ma perché sta succedendo questo? Il fatto è che l'olio di ricino ha un effetto lassativo. E questo porta al fatto che si verifica la stimolazione cervicale precoce.

Capire come partorire più velocemente 39 settimane di gravidanza, vale la pena ricordare che non è necessario accelerare in modo indipendente questo processo. Gli esperti dicono che è necessario stimolare l'attività generica solo per ragioni mediche. In altri casi, il bambino sa se stesso se è il momento di venire al mondo o se dobbiamo sederci un po 'di più nella pancia.

Stimolazione medica

Il parto naturale normale può iniziare in qualsiasi momento dopo la 37a settimana di gravidanza. In questo momento, il bambino è già completamente formato e pronto a vedere il mondo.

Tuttavia, a volte il paziente può essere assegnato alla stimolazione del parto (il feedback dei pazienti dopo questo è positivo, perché tutto ciò avviene solo sotto la supervisione di ostetrici).

Tuttavia, questa procedura dovrebbe essere nominata solo su indicatori speciali.

Indici di stimolazione del lavoro prima della data stabilita

В каких случаях женщине на 39-й неделе вынашивания малыша могут стимулировать родовую деятельность?

  1. Многоплодная беременность. Это необходимо, потому что двум и более деткам в это время уже очень тесно в животе мамы.
  2. Медицинские показатели. Это может быть резус-конфликт матери и плода, осложнения с сердцем, повышение кровяного давления. Vale la pena ricordare che tutto ciò non riguarda solo lo stato della madre, ma anche il bambino.
  3. Fallimento nel processo di consegna. In precedenza, nella 39ª settimana, una donna può essere stimolata dal punto di vista medico se partorisce una scarica prematura di acqua, il matchmaking è debole e breve, se la cervice è grande e non ci sono contrazioni e se la donna è stanca può a sua volta guidare il processo della nascita di un bambino.

Modi per stimolare il parto

Se una donna ha 39 settimane di gestazione, come accelerare la consegna? Quindi, per questo, i medici possono scegliere uno dei modi per stimolare il lavoro.

  1. Agisci sulla cervice. Per questa signora vengono introdotte le prostaglandine, ormoni speciali che causano l'apertura del collo.
  2. Amniotomia, cioè apertura del sacco amniotico. Questa procedura è indolore. Quando l'acqua esce dall'utero, la pressione al suo interno sale, la testa del bambino preme sulle ossa pelviche, il che stimola la comparsa di briciole.
  3. Ossitocina. L'introduzione di questo ormone nel corpo stimola la contrazione dell'utero.

Quando è vietata la stimolazione?

Se una donna ha 39 settimane di gestazione (seconda parto, la prima - non importa), la stimolazione del travaglio può essere proibita dai seguenti indicatori:

  • La posizione del bambino è sbagliata, non è pronto per il normale processo di nascita.
  • Le condizioni del bambino non sono perfette (le letture del cardiofrequenzimetro sono importanti).
  • La dimensione della testa del bambino non corrisponde alla dimensione del bacino della mamma.
  • La madre ha alcuni problemi di salute (ad esempio, una sutura sull'utero).

In tutti questi casi, molto spesso il parto vaginale diventa impossibile, alla signora viene prescritto un taglio cesareo.

in attesa di

Per nove mesi, la futura mamma sperimenta tutta la gamma di sentimenti: dalla sfiducia all'immensa gioia che tutto consuma, con trepidazione ed eccitazione aspettando il momento in cui inizia la nascita, per vedere presto il suo tanto atteso bambino.

A partire da circa 38 39 settimane di gravidanza, la gestante inizia a prepararsi attivamente per l'aspetto del suo bambino.

Ma negli ultimi giorni di attesa, le donne incinte spesso iniziano a provare la paura dell'ignoto, spesso diventano insoddisfatte del loro aspetto e sognano di partorire più velocemente.

La medicina ha stabilito periodi favorevoli per il trasporto di un bambino: 38 - 42 settimane, a seconda dello stato di salute della donna incinta e del bambino.

Ci sono situazioni di vita quando è solo necessario causare lavoro prima della scadenza, o in condizioni in cui il termine del lavoro si è avvicinato e non si osservano contrazioni.

Ogni donna per natura è a conoscenza di quando il suo bambino tanto atteso è pronto a nascere e può causare una nascita pretermine a casa per 39 settimane di gravidanza a casa.

Preparazione per la stimolazione

Se una donna ha un desiderio insormontabile di partorire più velocemente, e non vi è alcun desiderio di rimanere a lungo in un istituto medico con contagocce, a condizione che i medici non ti abbiano nominato sotto controllo medico di una donna incinta, ci sono diverse opzioni per indurre il parto a casa.

È imperativo consultare un ostetrico-ginecologo per l'applicazione di questi metodi e metodi, poiché non è sicuro accelerare il travaglio a 39 settimane di gravidanza. A 39 settimane, il bambino è già completamente formato e pronto per la nascita, ma solo il corpo di una donna incinta decide se è pronto per l'aspetto di un bambino ora.

Prima di accelerare il processo del lavoro, devi preparare con cura:

  1. Ascolta il tuo bambino e considera i precursori del parto.
  2. Sintonizzati su un risultato positivo ed essere di ottimo umore.
  3. È necessario dormire bene, poiché il duro lavoro è avanti e il corpo avrà bisogno di tutta la forza e le risorse per partorire più velocemente.

  • Non trascurare la giusta alimentazione! Mangia le vitamine e gli oligoelementi necessari.
  • In tempo per curare, sotto la supervisione di medici professionisti, malattie che si manifestano durante la gravidanza.

    Verificare che la futura madre e il bambino siano in condizioni eccellenti utilizzando la cardiotocografia, un metodo che valuta le condizioni del feto durante la gravidanza e durante il travaglio sulla base della misurazione della frequenza cardiaca del bambino.

    Prima di stimolare il travaglio, è molto importante assicurarsi che non vi sia alcun conflitto tra il fattore Rh del sangue della madre e il bambino, se vi sono dei precursori del distacco della placenta o se il liquido amniotico non si è ritirato.

    Come accelerare il parto?

    Il primo e più piacevole modo per ottenere una consegna precoce è quello di stimolare le contrazioni con il sesso. Questo metodo è stato provato da molte donne.

    La sua essenza sta nel fatto che durante il sesso non protetto, l'utero arriva a tono, e lo sperma, entrando nella vagina di una donna incinta, provoca la contrazione uterina e la dilatazione cervicale. Un aumento del flusso sanguigno verso la pelvi inferiore contribuirà ad accelerare l'inizio delle contrazioni e del travaglio.

    Il sesso dovrebbe essere calmo, senza movimenti improvvisi, al fine di evitare l'esfoliazione della placenta. Se si verifica la desquamazione, è necessario eseguire urgentemente un taglio cesareo, altrimenti il ​​bambino potrebbe morire.

    Alcuni non corrono il rischio di fare sesso alla settimana 39 per paura di danneggiare il bambino. Ma questo metodo ha le sue controindicazioni, vale a dire:

    • placenta previa
    • posizione bassa della placenta
    • varie infezioni sessualmente trasmesse.

    Un altro modo per accelerare il travaglio al termine 39, che ti aiuterà a sentire i segni oi precursori del travaglio, è il massaggio del seno, o meglio, la stimolazione del capezzolo.

    Questo è un metodo semplice ed efficace raccomandato dai medici, che aiuta ad accelerare il parto, perché il massaggio produce l'ormone ossitocina e dà una forma confortevole a capezzolo per un ulteriore allattamento al seno del bambino.

    Ma è necessario prenderlo con molta cautela, in quanto vi è un'enorme opportunità durante un massaggio del capezzolo per portare l'infezione alle ghiandole mammarie o per ottenere la mastite.

    Accelerano anche l'attività generica per un periodo di 39 aromi di rosa e gelsomino. Puoi tenere una sessione di aromaterapia e sintonizzarti su un atteggiamento positivo - e i precursori delle attività di lavoro di emergenza non ti faranno aspettare. Va tenuto presente che questi sapori possono aumentare la sensibilità.

    C'è un altro modo per accelerare l'attività lavorativa, vale a dire l'agopuntura, vale a dire agopuntura. Con l'aiuto di un ago sottile, puoi stimolare le contrazioni, ma è vietato farlo da solo! Se c'è bisogno di questa procedura, dovresti fidarti del professionista nel suo campo.

    Non trascurare il consiglio delle nostre nonne per la consegna anticipata:

    • mangiare piatti con un alto contenuto di barbabietole e prezzemolo,
    • bere succo di ribes, tè con lamponi,
    • prendere un po ', circa cinquanta grammi di ricino o olio d'oliva,
    • Vale la pena aggiungere alla vostra dieta quotidiana cibi ricchi di fibre: cavoli, barbabietole, insalate di verdure fresche,
    • le insalate devono essere riempite con olio vegetale,
    • Il prezzemolo è un afrodisiaco naturale e contribuisce alla riduzione dell'utero per il lavoro di emergenza.

    Molte persone consigliano di bere un bicchiere di vino rosso o champagne, di mangiare del cioccolato nero naturale. Hanno anche dimostrato l'intonaco del pepe sulla parte bassa della schiena, che aumenta la circolazione sanguigna, la rete di iodio nella parte bassa della schiena, prendendo una doccia o andando al bagno.

    Un ottimo modo per calmare i propri nervi, in particolare per il multiparso e accelerare il processo del parto è l'esercizio. Non c'è da meravigliarsi se le donne incinte, soprattutto a 38 - 39 settimane di gravidanza, iniziano a sciacquare abbondantemente l'appartamento.

    Fare sport per donne incinte, saltare, lunghe passeggiate all'aria aperta, piegarsi, raccogliere fiammiferi sparsi sul pavimento. Un modo efficace per alleviare la tensione in tutto il corpo e per sollevare l'attività generica sarà lo yoga per le donne incinte o semplici danze orientali.

    Ma non abusarne, in quanto potrebbe minacciare di esfoliare la placenta.

    Un modo efficace, ma sgradevole: pulire il clistere aiuterà ad accelerare il parto, dopo che diventa regolare e i dolori del travaglio diventano più frequenti.

    Con il disperato desiderio di dare alla luce la futura mamma in ospedale, si possono prescrivere farmaci contenenti l'ormone prostaglandina (candele, iniezione, pillole, gel). Oppure il medico può suggerire un'amniotomia - chirurgia ostetrica, che implica una puntura del sacco amniotico per stimolare il travaglio.

    Questa procedura è nominata solo dopo un esame approfondito delle condizioni della donna incinta. Per aumentare la frequenza e l'intensità del travaglio, gli ostetrici iniettano una droga medica Oxytocine o Enzaprost in una vena usando un contagocce.

    Controindicazioni all'uso di ossitocina sono una cicatrice sull'utero dopo taglio cesareo o altre operazioni sull'utero, gravidanza multipla, pelvi stretti o asma.

    Nelle mamme multiparte, la seconda gravidanza è più facile, i precursori del travaglio di emergenza sono notati prima e il parto può iniziare improvvisamente e rapidamente.

    Ogni organismo è individuale e il sistema riproduttivo è molto diverso, quindi è meglio non rischiare e fare affidamento sul corso naturale del parto, poiché il metodo che promuove l'inizio precoce delle contrazioni di una donna incinta, l'altro potrebbe non essere adatto, ma solo un danno. Pertanto, dopo aver aspettato per 38 e 39 settimane, non è così difficile aspettare sette o quattordici giorni ed è meglio dare alla luce te stesso.

    Il modo migliore e più efficace è parlare con il tuo bambino. È stato a lungo stabilito che il bambino nell'utero sente voci, musica. Comunicate con lui con voce calma, ditegli quanto lo amate e aspettate che appaia, ascoltate i segnali che il vostro corpo invia e in breve tempo si verificherà un incontro tanto atteso con il bambino.

    raccomandazioni

    La settimana 39 è un momento di preparazione intensiva per il parto. Assicurati di avere tutto pronto per un incontro iniziale con il bambino:

    1. Documenti per la maternità: passaporto, polizza medica, carta di scambio, certificato di nascita.
    2. Borsa per l'ospedale di maternità con tutte le cose necessarie.
    3. Impostare per il neonato su un estratto.
    4. Stanza per bambini o un angolo accogliente nel dormitorio per il neonato.
    5. Oggetti necessari per prendersi cura del bambino nei primi giorni di vita.
    6. Vestiti per le madri neonate e che allattano.

    Se la borsa viene raccolta e nella stanza dei bambini la riparazione è completata, è tempo di rilassarsi. Se ti senti bene, puoi fare shopping, avendo comprato tutte le cose necessarie per il bambino. Allo stesso tempo, vale la pena completare tutto il lavoro iniziato, in modo che dopo la nascita del bambino nulla distrae dalla comunicazione con il bambino.

    Molte donne hanno paura di lasciare la casa in tarda gravidanza. In realtà, non c'è nulla di cui preoccuparsi di passeggiare nei negozi o visitare i parenti durante questo periodo. I combattimenti non iniziano improvvisamente e di solito durano più di 6 ore. Durante questo periodo, la futura madre avrà il tempo di tornare a casa, raccogliere le cose necessarie e chiamare un'ambulanza.

    Un punto importante: lasciare la casa nei periodi successivi dovrebbe essere accompagnato da un marito, una fidanzata o parenti. Il supporto di una persona cara può tornare utile se le contrazioni iniziano o il liquido amniotico si allontana.

    Vale la pena pianificare qualsiasi attività tenendo conto del periodo di gravidanza. Il numero di telefono del medico e l'indirizzo dell'ospedale di maternità più vicino dovrebbero essere sempre a portata di mano.

    Camminare e viaggiare su lunghe distanze durante questo periodo non sono raccomandati.

    ostetrica-ginecologa Ekaterina Sibileva

    Guarda il video: 39 settimana di gravidanza (Gennaio 2020).

  • Loading...