Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Mirtilli rossi durante l'allattamento: beneficio o danno

I mirtilli sono un arbusto sempreverde della famiglia Heather con frutti rossi brillanti con un diametro fino a 12 mm. Nonostante il gran numero di proprietà benefiche delle bacche, molte donne si chiedono se si può mangiare una madre che allatta mirtillo? I medici - i pediatri in questa materia sono unanimi - possono e dovrebbero essere. Si possono prendere pr e mirtilli per l'allattamento al seno: come possono aiutarti i mirtilli durante l'allattamento:

  • migliorerà l'immunità nella stagione dei raffreddori a causa delle proprietà antinfiammatorie e antisettiche,
  • proteggere contro le infezioni del tratto urinario a causa di tannini che impediscono ai batteri di entrare nella vescica,
  • normalizzare il bilancio del sale marino,
  • ripristinano la microflora intestinale, disturbati da pasti intempestivi, spuntini veloci,
  • rimuoverà tossine e residui di farmaci dopo una lunga terapia
  • sbarazzarsi della sindrome da stanchezza cronica e depressione postpartum,
  • migliorare la condizione di capelli, pelle e denti.

Benefici del mirtillo rosso in HB

Molte madri che allattano credono che le bevande al mirtillo aumentino la quantità di latte materno, sebbene l'effetto delle bacche di palude sull'allattamento non sia scientificamente provato.

I medici spiegano l'afflusso di latte con le seguenti proprietà dei mirtilli:

  • effetto tonico su tutto il corpo,
  • stabilizzazione dello stato emotivo di una donna e diminuzione della produzione di adrenalina, che impedisce la comparsa del latte,
  • migliorare la microflora intestinale e migliorare la qualità del latte,
  • riempire la carenza di liquido perso nel processo di produzione del latte.

Il mirtillo nutre il latte materno con vitamine e minerali, che hanno un effetto benefico sulla salute della madre e sulla salute del bambino.

Danno al mirtillo rosso in HB

I mirtilli rossi sono di colore rosso e alcune donne lo hanno erroneamente inserito nella lista "rossa" - una lista di cibi proibiti per la HB. Tuttavia, quando chiedi al tuo medico se un mirtillo può allattare tua madre, sentirai che il mirtillo è un'eccezione a questa regola. Questo è un prodotto ipoallergenico e deve essere introdotto nella dieta della madre e del bambino come qualsiasi altro nuovo prodotto.

Come inserire i mirtilli nella dieta durante GW

Se hai già usato la bacca durante la gravidanza, non puoi preoccuparti della risposta alla domanda - è possibile mangiare i mirtilli durante l'allattamento. Il succo di mirtillo può essere bevuto un mese dopo il parto, ma non prima.

Se non sai come reagisce il tuo corpo alla bacca, inseriscilo nella dieta dopo 2-3 mesi e inizia con una piccola quantità di bevanda senza zucchero..

In entrambi i casi, osserva attentamente le condizioni del bambino:

  • Se il bambino non ha reazioni atipiche, aumentare il volume della bevanda.
  • Non controllare due prodotti contemporaneamente. Se nella ricetta c'è il miele, prima controlla le bacche, quindi aggiungi il secondo ingrediente e osserva la reazione del bambino.

Segui alcune regole per preparare le bevande al mirtillo rosso:

  • Non comprare bacche se vengono raccolte in luoghi contaminati da radiazioni.
  • Cerca di aggiungere meno zucchero a succo, succo o succo di frutta.
  • Conservare le bevande in frigorifero per non più di 2 giorni.

Cosa cucinare i mirtilli durante GW

Fino a 4-6 mesi dopo il parto, le madri che allattano possono mangiare i mirtilli solo sotto forma di bevande. Quindi è possibile aggiungere alla dieta bacche fresche e macinate. Cuoci il succo di mirtillo o il kissel Bevanda ideale - succo di mirtillo con l'allattamento al seno. È preso tra i pasti non solo per aumentare il flusso di latte e proteggersi da un raffreddore, ma anche per sbarazzarsi di chili in più. Se il bambino non è allergico al miele, puoi aggiungerlo alla bevanda di mirtillo.

ingredienti:

  1. Mirtilli rossi - 2 tazze.
  2. Acqua - 2 litri.

Come cucinare: Sciacquare le bacche con acqua corrente fredda e versare in una garza. Versare 500 ml di acqua nella pentola, portare ad ebollizione, legare le estremità della garza e immergerle nella padella. Tenere così per 1-2 minuti. Metti un colino in una ciotola, piega una garza con delle bacche e spiegale attentamente. Il succo separato e parte del brodo in una ciotola versare in una casseruola, aggiungere l'acqua rimanente e far bollire di nuovo. Mantieni il succo solo nel frigorifero.

Come usare: Bere un drink 1-2 ore prima dei pasti non più di 2 bicchieri al giorno.

Il risultato: Il succo di mirtillo aumenta la produzione di latte materno, aiuta con i primi sintomi dell'influenza, disseta la sete in un giorno d'estate e ha un effetto antibatterico nel trattamento delle malattie della zona urogenitale.

Se hai scoperto dal medico se è possibile avere mirtilli con HB nel tuo caso, e hai ricevuto una risposta positiva, prova a diversificare il tuo menu con il kissel al mirtillo rosso. Questo dessert a bacca gelatinosa e bevanda alla frutta, ha un effetto positivo sulla lattazione, combatte efficacemente il raffreddore e la depressione. Al fine di non causare bruciore di stomaco, comprare amido di mais per la ricetta e bere gelatina sotto forma di calore.

ingredienti:

  1. Mirtilli rossi - 250 g
  2. Amido - 45
  3. Acqua bollita - 600 ml.
  4. Acqua fredda per l'amido - 45 ml.
  5. Zucchero granulato - 200 g

Come cucinare: Versare le bacche nella padella, coprire con ½ bicchiere d'acqua e strofinare accuratamente il tolkushkoy. Il succo separato viene versato in un contenitore separato, e aggiungere l'acqua bollita rimanente alla buccia di bacche. Mescolare il liquido e mettere la padella sul fuoco. Portare a ebollizione, attendere 5 minuti e spegnere il fuoco. Filtrare il decotto di mirtilli attraverso diversi strati di garza, versare lo zucchero e mescolare. Rimetti la pentola sul fuoco. Diluire l'amido con acqua e aggiungere gradualmente al brodo, non dimenticare di mescolare. Non appena la bevanda arriva al punto di ebollizione, ma non bolle, togli la padella dal fuoco. Versare il succo di mirtillo da un contenitore separato nella bevanda e mescolare.

Come usare: Bevi 1 bicchiere al giorno con l'allattamento.

Il risultato: Gelatina di mirtilli normalizza la digestione, tratta l'ARVI e l'influenza, migliora l'umore e satura il corpo con la vitamina C.

Per ulteriori informazioni sui vantaggi dei mirtilli, guarda il video:

Controindicazioni

Non puoi mangiare bevande ai mirtilli per le seguenti malattie:

  • ulcera allo stomaco,
  • bruciore di stomaco
  • gastrite,
  • urolitiasi,
  • malattia del fegato,
  • emorroidi,
  • alta sensibilità dei denti.

Se, dopo aver assunto i mirtilli rossi, soffri di fiato corto, lacrimazione, prurito e arrossamento della pelle, tosse e starnuti, smetti di prenderlo e consulta un medico. Questi sintomi indicano intolleranza individuale al prodotto.

Cosa ricordare

  1. Il mirtillo migliora la digestione in una madre che allatta, rimuove la depressione postpartum, aiuta con il raffreddore e protegge contro le infezioni del tratto urinario.
  2. Le bevande al mirtillo rosso aumentano la quantità di latte materno.
  3. Poiché le bacche possono causare intolleranza individuale nel bambino, introdurle attentamente, osservando la reazione del bambino.
  4. Non puoi mangiare mirtilli prima di 1 mese dopo la nascita.
  5. Le migliori bevande con proprietà lactational - mirtillo e kissel.

Supporta il progetto - racconta di noi

Provoca allergie?

Tutte le madri che allattano sanno che i principali allergeni sono i frutti rossi, le bacche e le verdure. Pertanto, è necessario introdurli nella dieta con cautela. Tuttavia, i mirtilli sono l'eccezione alla regola. Nonostante il colore rosso, questa bacca è un prodotto ipoallergenico.

Pertanto, alla domanda di molte madri: "L'allattamento al seno dei mirtilli dà un'allergia?" Si può sicuramente dire: "No." Mangiare questa bacca per cibo, al contrario, è di grande beneficio per la madre e il bambino. Inoltre, l'allattamento al seno del mirtillo rosso a 1 mese dopo la nascita è semplicemente necessario per una donna.

I mirtilli sono ricchi di zinco, potassio, rame e superano anche altri frutti e bacche in contenuto di vitamina C. La bacca contiene anche acido benzoico, che è la chiave per una buona salute per una madre che allatta.

Mirtilli rossi quando è necessario allattare al seno. Dopo tutto, la bacca è incredibilmente utile per il corpo di madre e bambino.

Proprietà utili dei mirtilli

  1. Ha proprietà anti-infiammatorie. A questo proposito, le bacche aiutano la donna nel parto a riprendersi nei primi giorni dopo la nascita del bambino, e anche in seguito con catarrale, malattie virali. L'allattamento al succo di mirtillo è estremamente utile. Grazie alle sue qualità antibiotiche e anti-infiammatorie, la bacca aumenta l'immunità e il corpo resiste alle malattie.
  2. Protegge il tratto urinario dall'infezione. Questa è una funzione molto importante, specialmente durante l'allattamento.
  3. Il succo di mirtillo con l'allattamento al seno è molto utile perché reintegra le riserve di liquidi nel corpo di una madre che allatta. In effetti, per la produzione di latte richiede una grande quantità di acqua. Ma poiché l'acqua non ha alcun sapore, il succo di mirtillo sarà un buon sostituto.
  4. I mirtilli rossi in qualsiasi forma aiutano a normalizzare l'equilibrio salino nel corpo di una donna che allatta, contribuendo così a combattere l'eccesso di peso. E ogni seconda donna che ha partorito ha problemi di sovrappeso.
  5. Il consumo regolare di mirtilli e bevande da questa bacca migliora la microflora intestinale. Le giovani madri assorbite nel prendersi cura del bambino si dimenticano completamente di se stesse. Intervalli lunghi tra i pasti, spuntini in movimento, eccesso di cibo - tutto questo mette a dura prova l'intestino. Da qui i problemi con la digestione. Questo non è solo un colpo per la salute della madre, ma anche la causa del deterioramento delle proprietà del latte materno.
  6. Quando una gravidanza è difficile da procedere, un gran numero di sostanze medicinali entrano nel corpo della donna. Il mirtillo ha solo la capacità di purificare il corpo dalle tossine. E in generale, questa bacca di taiga è un eccellente anti-depressivo.

L'effetto del mirtillo durante l'allattamento

L'effetto positivo del mirtillo durante l'allattamento non ha basi scientifiche. I medici ritengono che il latte provenga da bevande a base di bacche adeguatamente preparate, purché non abbiano un impatto negativo sul bambino. E il beneficio dei mirtilli è solo quello di migliorare il lavoro del tratto gastrico e di saturare il corpo con il fluido.

Ma l'esperienza della maggior parte delle madri dimostra che la bevanda alla frutta e la composta di mirtilli durante l'allattamento aumentano significativamente il flusso di latte. Allo stesso tempo, il benessere della madre e del bambino migliora notevolmente.

Quindi è possibile i mirtilli durante l'allattamento? Giovani mamme che hanno testato l'effetto di questa bacca su se stesse, rispondono chiaramente: "Sì".

Mirtilli rossi durante l'allattamento

I pediatri non raccomandano di mangiare mirtilli fino a quando il bambino ha tre mesi, nonostante la sua ipoallergenicità. Dopo che il bambino ha raggiunto questa età, puoi iniziare a usare questa bacca di taiga nella quantità di 2-3 pezzi al giorno. Dopotutto, anche se vuoi mangiare non funzionerà più, perché è molto acido.

Anche bere molte bevande ai mirtilli durante l'allattamento è impossibile. La bacca non solo può arricchire il latte con sostanze sane, ma può anche cambiarne il sapore. Se al bambino non piace, il bambino arrenderà semplicemente il seno, il che non è affatto nelle mani della giovane madre.

Quando allatti al seno è particolarmente importante che i mirtilli siano freschi o appena congelati, ma in ogni caso non secchi. Infatti, nel processo di essiccazione, perde un certo numero di suoi elementi traccia utili. Mangiare bacche secche non porterà benefici né alla madre né al bambino.

conclusione

Sicuramente rispondere alla domanda: "E 'possibile i mirtilli quando si allatta?" È impossibile.

Qui hai solo bisogno di un approccio individuale. Il corpo della madre non si è ancora riabilitato dopo il parto e l'allattamento al seno rallenta significativamente questo processo. Pertanto, da un lato, tenendo conto di tutte le proprietà, il mirtillo quando è necessario allattare al seno, perché aiuta il corpo a recuperare. D'altra parte, se una donna è allergica all'aspirina, viene diagnosticata una gastrite, o ha problemi ai reni, quindi prima di introdurre la taiga nella dieta è assolutamente necessario consultare uno specialista.

Cosa contiene i mirtilli? Studiamo la composizione

Nel periodo di allattamento, il menu di una donna dovrebbe essere vario e includere cibi ricchi di vitamine e minerali. Alcuni dei nutrienti forniti con il cibo sono dati al bambino, motivo per cui è così importante prevenire la carenza di nutrienti necessari per la sua crescita e lo sviluppo nella dieta. I mirtilli succosi sono a basso contenuto calorico, ricchi di fibre alimentari. Inoltre, i frutti sono ricchi di microelementi (potassio, sodio, calcio, fosforo), flavonoidi, vitamine del gruppo B, acido folico, vitamina E. È anche noto sull'elevato contenuto di vitamina C nelle bacche fresche - più che negli agrumi e in altri frutti.

Che tipo di bacche può avere una madre che allatta: galleria fotografica

Nei negozi e nei mercati puoi trovare i mirtilli:

  • fresco,
  • congelati,
  • essiccati,
  • nel rivestimento di zucchero.

Il più utile è la bacca fresca, da cui le madri che allattano è consigliabile preparare il succo di frutta. Mirtilli rossi congelati e secchi contengono meno vitamina C rispetto alle bacche fresche, ma rimangono fibre e flavonoidi. I mirtilli e le bacche essiccati in un rivestimento di zucchero contengono molto zucchero, quindi possono essere usati come dolcificante per i cereali, per esempio. Tuttavia, vale la pena considerare che i frutti secchi possono essere trattati con prodotti chimici per un aspetto presentabile e una lunga durata. Si consiglia di utilizzare bacche fresche, nonché congelate o essiccate a casa. Il miglior uso durante l'allattamento è considerato il succo di acqua e mirtilli rossi.

Regole di utilizzo del mirtillo per HB

Dato che le bacche sono acide nel gusto e contengono un'alta concentrazione di acidi della frutta, gli esperti raccomandano che le madri che allattano aggiungono succo di mirtillo alla dieta. È permesso mangiare anche bacche fresche, ma non più di un paio di pezzi al giorno e non prima di 3 mesi dopo la nascita. Bere da mirtilli e acqua può essere bevuto nei primi giorni, guardando attentamente la reazione del bambino. Se si sospetta un'allergia o problemi di digestione sullo sfondo dell'introduzione della bevanda di mirtilli nella dieta, dovrebbe essere escluso dal menu per un mese.

  • Nei primi giorni, le bevande a base di frutta iniziano a essere consumate con ½ -1 tazze al giorno, preferibilmente al mattino.
  • A poco a poco, la dose della bevanda è aumentata alla norma giornaliera con HB - non più di 3 tazze al giorno.
  • Se il bambino è incline alle allergie, l'iniezione del prodotto nella dieta non è raccomandata fino all'età di 3 mesi.

Ricetta: succo per le madri che allattano

Il succo di mirtillo non è solo utile, ma anche una deliziosa bevanda rinfrescante per le madri che allattano. Si consiglia di cucinarlo da soli con bacche fresche o congelate. Conservare nelle confezioni contengono vari additivi - conservanti, coloranti e altri, che sono indesiderabili durante l'allattamento. Inoltre, nella formulazione di un morse per una madre che allatta, la concentrazione di bacche è inferiore al solito. Segui le istruzioni fai-da-te per fare l'alvallo.

  • mirtilli freschi o congelati 1 tazza,
  • acqua 2 litri,
  • zucchero a piacere.

Risciacquare i mirtilli nell'acqua corrente fredda. Schiacciare le bacche con una forchetta fino a ottenere uno stato di pappa. Spremi il succo di mirtillo con una garza e mettilo da parte. Versare la torta rimanente 2 litri di acqua bollente, aggiungere lo zucchero e portare a ebollizione. Spegnere la stufa e lasciare agire per 30-60 minuti. Quindi filtrare il liquido attraverso un setaccio o una garza in un piatto pulito. Aggiungere il succo di mirtillo e mescolare. Raffreddare il succo alla temperatura desiderata e aiutare te stesso! Mors deve essere conservato in frigorifero per non più di 3 giorni. Oltre alle bevande alla frutta, durante l'allattamento al seno, puoi bere marmellata di mirtilli e gelatina, preparati secondo le ricette standard. Si raccomanda solo di ridurre di 2 volte la porzione di bacche fresche nella ricetta. Il principale vantaggio della bevanda alla frutta è la presenza di succo fresco nella composizione, dove vengono conservate le vitamine delle bacche.

Composizione, benefici e controindicazioni dei mirtilli rossi

La principale ricchezza di mirtilli rossi è l'alto contenuto di vitamina C al suo interno.. È 15 mg per 100 grammi della parte commestibile del prodotto (ad un tasso medio di 90 mg per un adulto).

La vitamina C è un componente importante del nostro corpo, che svolge le seguenti funzioni:

  • partecipa alle reazioni redox (in particolare, durante la rimozione dei radicali liberi dal corpo),
  • partecipa al funzionamento del sistema immunitario,
  • favorisce l'assorbimento del ferro Il mirtillo contiene molte vitamine e minerali benefici.

La carenza di vitamina C porta a scioltezza e gengive sanguinanti, sanguinamento nasale (a causa dell'aumento della permeabilità e della fragilità dei capillari sanguigni).

In piccole quantità, i mirtilli contengono vitamine B, E, PP e minerali:

  • potassio,
  • calcio,
  • magnesio,
  • sodio,
  • fosforo,
  • ferro.

Le proprietà benefiche della bacca di palude

Le sostanze che fanno parte del mirtillo, determinano le sue proprietà benefiche:

  • anti-infiammatori,
  • antiossidante (gli antiossidanti resistono all'invecchiamento delle cellule del corpo),
  • emostatico,
  • protettivo (la bacca previene le infezioni del tratto urinario),
  • diuretici (i mirtilli rossi sostituiscono gli antibiotici per l'infiammazione purulenta dei reni),
  • pulizia (la bacca rimuove le tossine dal corpo),
  • idratazione (la fonte del liquido per la madre che allatta è semplicemente necessaria, e le composte e le bevande alla frutta, a differenza dell'acqua naturale, sono più piacevoli e più gustose da bere),
  • rigenerante,
  • gomme rassodanti
  • contribuire alla normalizzazione dell'equilibrio del sale marino (la bacca aiuta a controllare il peso, che è importante per le donne nel periodo postpartum).
Il mirtillo fin dall'antichità è usato come mezzo utile per il corpo

Nei villaggi russi sono da tempo andati nelle paludi per raccogliere i mirtilli. Народ, не обладая научными знаниями, от знахарок узнавал о пользе этой чудесной ягоды и активно применял её при лечении многих болезней:

  • гипертонии,
  • колита,
  • атеросклероза,
  • артрита,
  • ревматизма,
  • диареи,
  • mal di gola, bronchite, tosse.

I mirtilli erano usati per preparare unguenti, tè tonificanti e bevande vitaminiche. Il succo di mirtillo era usato per lavare le ustioni, curando varie malattie della pelle.

Possibile danno ai mirtilli rossi per un bambino

In teoria, i mirtilli sono innocui, specialmente se li usi moderatamente. Tuttavia, ci sono ancora bambini che hanno questa bacca provoca reazioni allergiche. Il sovradosaggio può causare diarrea. Questo mal di stomaco è molto pericoloso per i bambini, in quanto provoca disidratazione. Nei casi più gravi, il bambino avrà bisogno di ricovero urgente.

Il mirtillo, raccolto industrialmente, è meno profumato della sua controparte forestale.

Che tipo di mamma che allatta può mangiare i mirtilli

È possibile mangiare mirtilli a una madre che allatta entro limiti ragionevoli (un paio di cucchiai di marmellata, tre bicchieri di bevande alla frutta o succo di frutta, 10-15 bacche fresche al giorno), ma i pediatri raccomandano di aspettare fino a quando il bambino ha tre mesi. Di solito, il sistema digestivo del bambino è più o meno formato in questo periodo e l'introduzione di nuovi prodotti nella dieta non è così pericolosa.

È necessario cominciare il ricevimento con due tre bacche al giorno. In assenza di conseguenze indesiderabili, è possibile portare l'uso di mirtilli a una manciata al giorno.

Una prelibatezza di lunga data sta diventando sempre più popolare - i mirtilli nello zucchero. Nonostante i numerosi componenti benefici, non è raccomandato per le donne durante l'allattamento. Lo zucchero in polvere, utilizzato nella produzione di dolci, aggiunge al prodotto contenuto calorico a causa del contenuto di glucosio, che può influire sul peso della donna e causare reazioni allergiche nel bambino.

I mirtilli nello zucchero sono molto ricchi di calorie e possono provocare coliche in un bambino.

Succo di mirtillo

Ma puoi mangiare Morsik entro la fine del primo mese di vita del bambino, senza dimenticare la cautela:

  • Devi bere la mattina, in piccole porzioni (mezza tazza due o tre volte alla settimana), osservando attentamente la reazione del tuo corpo e delle briciole. A poco a poco, la quantità di liquido consumato può essere aumentata a un massimo di tre bicchieri al giorno. Si sconsiglia di bere succo in quantità più significative, in quanto i mirtilli rossi possono cambiare il gusto del latte materno e provocare così il rifiuto del bambino dal seno della madre.
  • Qualsiasi bevanda calda aumenta l'allattamento, quindi, per aumentare le proprietà benefiche della bevanda alla frutta, è meglio berla in una forma riscaldata. Mezz'ora prima di nutrire il succo del bambino è meglio bere caldo
  • È meglio usare solo succhi fatti in casa, cucinati con le proprie mani. Nel negozio mors, a volte non vi è alcun vantaggio, ma gli additivi e lo zucchero in eccesso contenuti in essi possono danneggiare l'omino. Vale anche la pena considerare che se il succo proviene da diversi tipi di bacche, il rischio di allergia è più alto. Ci possono essere conservanti e altri additivi in ​​negozio mors.

Preparare il succo di mirtilli a casa è un gioco da ragazzi:

  1. Schiacciare un bicchiere di bacche fresche o scongelate.
  2. Aggiungere 1/3 tazza di zucchero (il dosaggio può essere modificato). Lo zucchero può essere sostituito con il miele, a condizione che la madre e il bambino non siano allergici.
  3. Mescolare e versare accuratamente 1,5 litri di acqua bollita calda.

Il succo freddo deve essere conservato in frigorifero per non più di due giorni. Dovrebbe essere riscaldato prima dell'uso.

Composta di mirtilli rossi

La composta di mirtilli è un po 'più difficile da preparare rispetto al succo, in quanto ha bisogno di essere cotta. In realtà, ci vogliono solo due minuti in più per prepararsi, ma puoi tenere una tale bevanda in frigorifero per un massimo di cinque giorni.. Puoi prepararlo come segue:

  1. Duecento grammi di mirtilli schiacciare in purea di patate.
  2. Il litro d'acqua porta a ebollizione la stufa.
  3. Nell'acqua bollente versiamo mezzo bicchiere di zucchero semolato e la massa di mirtilli rossi.
  4. Morse far bollire a fuoco basso per un altro paio di minuti (con bollitura a lungo termine, vitamine e oligoelementi non vengono conservati).

Il succo di mirtillo può essere sostituito con miele o completamente eliminato. Il miele non viene messo nella bevanda durante la preparazione, ma immediatamente prima dell'uso, quindi le sue proprietà benefiche saranno preservate.

In modo che le composte e le bevande alla frutta possano essere cotte anche quando i mirtilli si sono già allontanati, vale la pena congelare le bacche per l'inverno.

Video: come congelare i mirtilli per l'inverno

I mirtilli sono versatili: puoi tenerli freschi, congelarli, preparare succhi, gelatine, marmellate, salse e aggiungerli al tè. In ogni caso, è un prodotto gustoso e salutare, ricco di vitamine e oligoelementi, con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. La cosa principale - la bacca è quasi sicura durante l'allattamento.

I benefici e i danni dei mirtilli rossi durante l'allattamento

Prima di tutto, il mirtillo è un prodotto ipoallergenico. Nella maggior parte dei casi, il bambino non soffre l'uso della madre che allatta mirtillo. Naturalmente, non bisogna dimenticare l'intolleranza individuale, ma questa probabilità è così piccola che i rischi sono minimi.

Questa bacca è molto utile durante l'allattamento. Contiene un'enorme quantità di vitamina C, rispetto ad altri frutti, bacche e verdure. Così come la bacca è ricca di minerali - zinco, ferro, iodio, boro, magnesio, sodio e altro ancora. ecc. Questo complesso complesso di microelementi benefici rende i mirtilli rossi un aiuto indispensabile per ripristinare il corpo dopo la gravidanza e il parto.

Tutti i benefici delle bacche si riflettono sulle briciole, perché gli oligoelementi penetrano nel latte materno, arricchendolo e dando un maggiore valore nutrizionale. Mangiare questo cibo, il bambino si sviluppa meglio e cresce sano.

Proprietà utili dei mirtilli:

  • Riduce la quantità di colesterolo "cattivo".
  • Aumenta l'elasticità dei vasi sanguigni, migliora la struttura delle pareti vascolari, rendendole meno fragili.
  • Rafforza il sistema nervoso, lottando con lo stress e la fatica.
  • Migliora significativamente l'immunità. Il corpo affronta meglio i raffreddori stagionali, le malattie virali e infettive.
  • Ha effetti anti-infiammatori e antibiotici.
  • Protegge dalle infezioni del sistema urogenitale, che diventa particolarmente vulnerabile durante la gravidanza e l'HBV.
  • Ripristina il normale livello di equilibrio sale-acqua.
  • Migliora la microflora gastrointestinale, aiuta a far fronte alla gastrite, alle prese con insufficienza secretoria.
  • Pulisce il corpo di sostanze tossiche, metalli pesanti.

Tutte queste proprietà utili della bacca sono importanti nel periodo dell'allattamento al seno, quindi le madri che allattano non solo possono mangiare i mirtilli, ma devono anche farlo!

Con tutti i benefici, si dovrebbe notare che con l'uso eccessivo della bacca può causare reazioni negative:

  • Se mangi una grande quantità di mirtilli rossi, allora c'è un'alta probabilità di diarrea in madre e bambino. Se questa condizione non è così pericolosa per un adulto ed è ben trattata, la diarrea può essere molto pericolosa per un neonato.
  • Con un uso prolungato e regolare di grandi quantità di mirtilli vi è il rischio di urolitiasi, poiché l'acido contenuto nelle bacche contribuisce all'aspetto e alla crescita degli ossalati.
  • Ci sono una serie di controindicazioni in cui i mirtilli hanno bisogno di essere mangiati con attenzione o abbandonare completamente il suo uso:
  • Devi stare attento con i mirtilli a quelle mamme che sono allergiche all'aspirina. La bacca contiene un analogo vegetale di questa sostanza, quindi può causare una reazione negativa.
  • I mirtilli sono in grado di assottigliare il sangue. Se una donna assume medicinali per lo stesso scopo, allora con l'uso di bacche bisogna stare attenti, poiché aumenterà l'effetto dei farmaci, il che può portare a conseguenze negative.
  • E anche i mirtilli non dovrebbero essere mangiati con ulcere peptiche, bruciore di stomaco e acidità elevata, dal momento che il suo uso può aggravare il decorso della malattia.

Va ricordato che l'alimentazione durante HB deve essere trattata in modo ragionevole. In assenza di controindicazioni e moderate dosi di mirtilli porteranno solo il beneficio e la madre e il bambino.

In che modo il mirtillo rosso influisce sull'allattamento?

È importante per le mamme che allattano che la quantità di latte materno sia sempre sufficiente. Pertanto, molti in ogni modo cercano di aumentare l'allattamento e mantenerlo. I mirtilli saranno di aiuto in questo campo?

In realtà, gli esperti non credono che sia il mirtillo come un tipo di bacca che aiuta ad aumentare l'allattamento. Qualsiasi bevanda adeguatamente preparata, bevuta in quantità sufficiente, sarà in grado di aumentare la marea, e il frequente attaccamento delle briciole aumenterà notevolmente la produzione di latte materno.

Succo di mirtillo durante l'allattamento è una buona bevanda. Hai bisogno di berlo in una forma calda, è questa bevanda che aumenta l'afflusso di latte. Inoltre, la mamma riceverà molte vitamine, saturerà il corpo con il liquido necessario e sarà in grado di godere di un gusto gradevole.

Come scegliere le bacche al momento dell'acquisto

Acquistando mirtilli dai commercianti privati, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Le bacche devono essere integre e uniformi. Le bacche spremute, raggrinzite e essiccate non dovrebbero essere prese.
  • È possibile verificare la maturità dei mirtilli gettando la bacca sul pavimento. I mirtilli maturi saltano un po 'come una palla.
  • La consistenza delle bacche mature dovrebbe essere densa ed elastica.
  • Hai bisogno di comprare i mirtilli in autunno (settembre - inizio ottobre). Non importa se le bacche sono un po 'underripe con botti bianche. A poco a poco, maturerà senza perdere le sue proprietà. Questa bacca è più facile da conservare se è necessaria fresca.
  • Le bacche tardive del raccolto sono immagazzinate peggio, poiché sono morbide e soffocano facilmente, emettendo succo. È meglio congelarli immediatamente.

È possibile acquistare bacche fresche e congelate. Non c'è differenza in loro. I benefici e il gusto quando congelati non cambiano. È importante assicurarsi che il prodotto non sia stato scongelato e ricongelato. Tali mirtilli perdono la maggior parte delle loro proprietà benefiche.

Non è necessario bypassare l'attenzione di un mirtillo durante l'allattamento. Dopo tutto, questa bacca non porterà solo molti benefici, ma arricchirà anche il menu giornaliero di una mamma che allatta con una bevanda deliziosa - succo di mirtillo.

Caratteristiche speciali

Usa i mirtilli con cautela, non solo per coloro che hanno controindicazioni. Questa bacca non è "amichevole" con alcuni farmaci. Ad esempio, la bellezza della palude in combinazione con i farmaci sulfa può contribuire alla formazione di calcoli renali. In generale, i sulfamidi sono prescritti per il raffreddore.

Quelli che assumono anticoagulanti devono anche consultare un medico prima di bere un bicchiere di bevanda alla frutta. Berry assottiglia il sangue e, quindi, l'effetto della droga aumenterà. Anche quelli che assumono altri medicinali, la maggior parte dei quali sono scomposti nel fegato, potrebbero essere colpiti. Entrando nel sangue, questi frutti rallentano i processi che si verificano nel fegato, quindi, alla fine, l'effetto dei farmaci può essere diverso da quello indicato nell'annotazione. Inoltre, la bacca acida può gradualmente distruggere lo smalto, quindi non viene utilizzato da persone con problemi ai denti.

Consigli utili su come mangiare i mirtilli

Prima di aggiungere mirtilli al tuo menu, una donna che allatta deve capire le regole per mangiare bacche sane. Per trarne vantaggio indubbiamente, è necessario tener conto di tali sfumature:

  1. Non puoi mangiare bevande a base di mirtilli e frutti di bosco a stomaco vuoto. L'acido contenuto in esso può causare l'infiammazione delle pareti dello stomaco. Questo consiglio è rilevante non solo per coloro che soffrono di elevata acidità, ma anche per le persone con un normale lavoro dello stomaco.
  2. Per il test, è meglio bere mezza tazza di bevanda alla frutta al mattino, quindi il bambino riceverà la sua dose con latte in tre o quattro ore. I genitori saranno in grado di valutare la reazione del bambino durante il giorno e, se necessario, somministrare al bambino un antistaminico.
  3. Dopo aver mangiato, è sempre consigliabile sciacquarsi la bocca e anche lavarsi i denti, e dopo aver mangiato i mirtilli, in particolare.
  4. Devi cercare di mantenere tutte le sostanze benefiche contenute nella bacca. Per questo, è meglio non bollirlo, ma semplicemente riempirlo con acqua calda, se la ricetta lo consente. Quindi sia la madre che il bambino riceveranno molte vitamine e oligoelementi insieme a questa bacca.

Come evitare le manifestazioni di allergia nel bambino?

Molto spesso, i giovani genitori fanno la domanda, come evitare le manifestazioni di allergia nel bambino? Se il bambino reagisce ai mirtilli rossi con le guance rosse o altre manifestazioni, la madre non dovrebbe mangiare questa bacca. È meglio aspettare 1-2 mesi e riprovare per introdurre questo prodotto nel tuo menu.

Per assicurarti che il bambino risponda bene alla bacca rossa, devi inserirlo secondo le regole. I principali metodi di introduzione di bacche nella dieta durante l'allattamento al seno, elenchiamo di seguito.

Per la prima volta, una madre può mangiare 50-100 g di bacca o il suo equivalente in forma di frutta-bevanda. Si dovrebbe monitorare attentamente il bambino, notando il minimo cambiamento nel suo comportamento o aspetto. Ad esempio, un bambino può:

  • appare l'eruzione cutanea (non solo sulla faccia)
  • ottenere un mal di pancia,
  • si verificano diarrea o stitichezza.

Tutto ciò può parlare dell'intolleranza delle sostanze contenute nella bacca. Se il bambino ha risposto bene, la madre può mangiare di nuovo i mirtilli, ma non prima che in un giorno. A volte la reazione del corpo viene leggermente ritardata e il bambino può diventare coperto da un'eruzione cutanea solo dopo 24 ore.

Solo dopo una settimana di consumo di bacche, una donna può aumentare la sua quantità nella dieta. Il fatto è che le allergie a volte si manifestano dopo sette giorni, in quanto possono essere cumulativi. Tuttavia, non dovresti bere succo di mirtillo con l'allattamento al seno per tutto il giorno - devi provare a mangiare in modo diverso in modo che il corpo ottenga tutto il necessario per te stesso, oltre a generare latte.

Dai mirtilli preparano un sacco di piatti vari e sani. Risulta deliziosa gelatina, gelatine, composte. I mirtilli sono aggiunti al ripieno per torte agrodolci, nei crauti. In questo caso, il più spesso da questa bacca è il succo preparato. Questa è una bevanda leggera e rinfrescante, in cui sono conservate quasi tutte le sostanze utili. Per le donne che allattano, le bevande alla frutta vengono preparate secondo una ricetta speciale. Vogliamo anche offrire di cucinare un'altra bevanda dalla bacca - gelatina.

Mors "Klyukovka"

Per questa bevanda utilizzare bacche fresche o congelate. Ci vorranno:

  • mirtilli rossi - 1 articolo,
  • acqua - 2 l,
  • zucchero - a piacere.

Per prima cosa è necessario scongelare le bacche (se provengono dal congelatore), quindi lavarle sotto l'acqua corrente. Ora hanno bisogno di impastare, trasformandosi in una poltiglia. Puoi usare un pestello, un cucchiaio o un frullatore di legno. Dopo di ciò, è necessario spremere il succo dalla massa risultante - sarà fatto con l'aiuto di un setaccio, o garza. L'olio rimanente deve essere versato acqua bollente, portare ad ebollizione, togliere dal fuoco.

È importante dare il tempo per l'infusione - da 20 a 40 minuti, quindi versare il liquido in una ciotola separata. Mentre il succo è caldo, è necessario aggiungere zucchero a piacere, quindi fresco. Mescolare con succo spremuto in anticipo. Conservare la bevanda è consentita solo in frigorifero, e non più di 3 giorni.

Kissel "Bacca racconto"

Richiederà:

  • mirtilli rossi - 1 tazza,
  • acqua - 2 litri,
  • zucchero a piacere
  • fecola di patate - 3 cucchiai.

Per prima cosa devi cucinare la composta. Per fare questo, lanciare le bacche in acqua bollente e insistere per 30 minuti sotto il coperchio. Quindi rimuoverli, mettere un pezzo di garza e legare. Quindi impastare e inviare la poltiglia risultante in acqua calda per composta. Portare a ebollizione, addolcire a piacere e filtrare per eliminare il pasto.

Separatamente, sciogliere l'amido in ½ tazza d'acqua, ottenendo una massa omogenea. Amido versare la composta bollente, mescolando. Dovrebbe rivelarsi una gelatina trasparente e densa. Dovrebbe essere raffreddato sotto il coperchio, altrimenti si forma una pellicola spessa sulla superficie della bevanda.

Le bacche saporite e sane possono diventare un prodotto preferito di una donna che allatta. La cosa principale è mangiarlo saggiamente, controllando la reazione del bambino. Non dimenticare che il mirtillo può essere utilizzato non solo sotto forma di bevande alla frutta e composte. Per apprezzare appieno il gusto di questo prodotto, dovresti provarlo in altri piatti. Le bacche rosse sono essiccate e fatte loro un dessert, arrotolate con zucchero a velo, aggiunte ai biscotti e usate come base di salse per la carne.

Loading...