Gravidanza

Chorion è

Pin
Send
Share
Send
Send


"Preposizione del corion" - tale diagnosi può essere trovata nella cartella clinica di una donna incinta abbastanza spesso. Nella prima metà della gravidanza, "embrione" e "corion" sono termini medici che personificano rispettivamente il bambino e la placenta. La presentazione del corion suggerisce il punto di attaccamento della futura placenta alla parete uterina, che potrebbe suggerire un ulteriore sviluppo del feto nella cavità uterina. Per affrontare con precisione il problema, è necessario comprendere tali termini medici in dettaglio.

La posizione interna del corion

Chorion - la continuazione della vena ombelicale dell'embrione. È attaccato al muro dell'utero, con il risultato che l'embrione e in seguito il bambino riceveranno tutti i nutrienti necessari e utili che influenzano direttamente lo sviluppo del feto.
L'attaccamento del corion è formato in tre punti:

  • sul fondo dell'utero,
  • alle pareti laterali
  • nell'area della cervice, dove c'è una presentazione centrale, marginale e incompleta del corion.

Il normale attaccamento del corion è il suo attaccamento al fondo o ai lati dell'utero. Nel 10-12% dei casi, il corion è attaccato alla cervice. Questa posizione è chiamata previa. A seconda del luogo di attaccamento, ci sono anche diverse varietà della diagnosi presentata.

Presentazione del corion alla settimana 12 o 13

Dovrebbe essere notato che la presentazione del corion alla settimana 12 non significa la sua posizione permanente fino alla nascita. Molto spesso c'è una specie di migrazione. Processi simili vengono eseguiti fino a 20 settimane. A volte è possibile osservare la migrazione a periodi piuttosto tardivi - praticamente poco prima della nascita stessa.

La presentazione del corion alla settimana 13 indica il punto di attacco nella cavità cervicale. Tali caratteristiche dello sviluppo della gravidanza non hanno praticamente alcun effetto sullo sviluppo del feto, tuttavia, non si dovrebbe discostarsi dalle regole generali di conservazione della gravidanza. Tipicamente, la presentazione del corion alla settimana 13 proibisce il rapporto sessuale con donne incinte, così come qualsiasi sollevamento pesi. Non dovresti espormi allo stress e all'attività fisica.

Altrimenti, la donna affronta un'emorragia abbondante con il distacco del tessuto placentare. Pertanto, una donna dovrebbe prendersi cura di se stessa e del proprio bambino, perché un'eccessiva emorragia può provocare uno shock emorragico, dal quale la futura madre può morire. Anche il minimo sanguinamento minaccia il bambino con la perdita della quantità necessaria di ossigeno e sostanze nutritive.

Presentazione regionale del corion alla settimana 13

Come già descritto sopra, la presentazione del corion ha diverse varietà. A loro volta influenzano l'ulteriore sviluppo del feto, nonché il risultato della forma di consegna - naturale o taglio cesareo. La presentazione regionale del corion alla settimana 12 è il risultato più favorevole che può svilupparsi con la patologia presentata. Questo tipo di patologia può "ritirarsi" a causa della migrazione in pochi giorni o settimane.

La presentazione regionale del corion è caratterizzata da una parziale sovrapposizione della cervice. Le specie presentate sono divise in due sottospecie. Quindi, la presentazione marginale di corion alla settimana 13, dove la placenta futura copre non più di 1/3 della cervice, e l'attaccamento incompleto, che comporta più pericoli e difficoltà, si distingue, poiché questa diagnosi è fatta nel caso di sovrapposizione dei 2/3 della cervice. Entrambe le sottospecie hanno la proprietà della migrazione, quindi la futura mamma non dovrebbe preoccuparsi. La maggior parte delle donne partorisce da sole, anche se una volta avevano avuto una diagnosi di presentazione del bordo corale a 12 o 13 settimane.

Altro Chorion Breeches

La bassa prevalenza di corion si trova solo nel 5% dei casi. Questa patologia è spiegata dall'attaccamento della futura placenta a 2-3 cm sotto la cervice. Queste caratteristiche sono diagnosticate nelle donne in gravidanza nei primi due trimestri, quindi, non dovremmo parlare di alcun intervento chirurgico, perché la placenta assume le sue normali posizioni per nascita attraverso la migrazione.

La presentazione centrale del corion è la causa della maggior parte dei tagli cesarei. Molto spesso, una donna incinta in questo caso è già ricoverata in ospedale per 4 mesi con un esame completo e un'osservazione appropriata, poiché una sovrapposizione completa del canale cervicale della cervice può causare sanguinamento uterino inaspettato.

Si scopre che la diagnosi di "presentazione regionale del corion" non dovrebbe comportare gravi problemi e provocare una grave condizione nervosa di una donna incinta. In presenza di notazioni e diagnosi che non ti sono chiare, dovresti verificare con il tuo medico che cosa significa il termine.

Processo di concezione

Per cominciare vale la pena di dire alcune parole sulla fertilizzazione. In una donna sana, un follicolo si rompe una volta al mese. A questo punto esce un gamete femminile, pronto per la fecondazione.

Se i rapporti sessuali si svolgono in questo momento, le cellule maschili saranno in grado di incontrarsi liberamente con la cellula uovo. Quando due gameti si uniscono, inizia la divisione continua e il movimento delle cellule. Quando la formazione raggiunge l'organo riproduttivo, l'ovulo è attaccato. Cresce strettamente nel rivestimento interno dell'utero e rimane lì per molto tempo.

Chorion - cos'è questo?

Il corion è la membrana fetale esterna dell'embrione. Dovrebbe essere notato che l'uovo fecondato consiste di due componenti importanti: l'amnion e il corion.

La parte esterna (corion) è la parte più importante. È lei che confina con il rivestimento interno dell'utero. La localizzazione del corion può essere diversa. Imparerai di più su quelli più popolari.

Il corion è un componente della normale gravidanza. Senza di esso, il feto non sarà in grado di svilupparsi normalmente e morirà. Questa membrana appare circa una settimana dopo la fecondazione e rimane fino alla formazione della placenta. Molti medici dicono che il corion è una placenta. In una certa misura, questa affermazione è vera. È alla giunzione del guscio superiore del feto con l'endometrio che forma la placenta.

Diagnostica di Chorion

Questa formazione non può essere determinata dall'esame vaginale. Il corion è un'educazione che può essere vista solo con gli ultrasuoni. Sempre nello specialista di ecografia del protocollo descrive lo stato della struttura, la sua posizione e le sue caratteristiche.

Tipi di corion

La medicina conosce diverse varietà del guscio superiore dell'ovulo. Va notato che tutti dipendono dalla durata della gravidanza e possono variare notevolmente nel tempo. Per determinare il tipo di corion è possibile solo con gli ultrasuoni.

Età gestazionale fino a 6 settimane dal momento del concepimento

In questa fase di sviluppo dell'ovulo, è possibile rilevare il corion a forma di anello. Cos'è?

All'esame con l'aiuto di un sensore a ultrasuoni, è possibile rilevare un uovo fetale. Vale la pena notare che l'embrione non è visibile in questo momento. Il guscio superiore dell'ovulo è attaccato all'endometrio in tutta la sua area. In questo caso, si può dire che un corion a forma di anello ha luogo.

Età gestazionale fino a 8 settimane dal momento del concepimento

Spesso nel protocollo ecografico, le donne troveranno un disco: "Chorion circolare". Cosa significa?

Una condizione simile della membrana fetale superiore è caratteristica della gravidanza precoce. Questo tipo di educazione si trasforma a circa 8 settimane dopo la fecondazione.

Questo tipo di shell è assolutamente normale. Molte donne chiedono a un ginecologo: "Il villico corionico: che cos'è?"

Il guscio ha ricevuto il suo nome a causa del fatto che ha i cosiddetti villi. È con il loro aiuto che è attaccato alla parete interna dell'organo riproduttivo. Il corion villico è sempre descritto nel protocollo ecografico. Anche notato è la sua posizione.

Localizzazione del corion

Esistono diverse opzioni comuni per il collegamento di questa struttura. I dottori ancora non sanno perché l'uovo fecondato sceglie un posto o l'altro. Capiremo ciascuna delle possibili opzioni.

Questa condizione è la più comune. Nella maggior parte dei casi, nel primo trimestre di gravidanza, il corion si trova nella parte posteriore dell'organo genitale. È necessario prendere in considerazione le caratteristiche strutturali di questa shell.

Se il tuo corion sulla parete di fondo non si trova, allora è attaccato alla parte anteriore dell'utero. Questa condizione è anche la norma, ma è necessario osservare precauzioni speciali.

Con la localizzazione anteriore, vi è il rischio di distacco delle membrane del feto. Se segui tutte le istruzioni del medico, molto probabilmente sarai in grado di evitare tali complicazioni. Non farti prendere dal panico quando ricevi queste informazioni. Chorion è in grado di spostarsi e migrare.

Il corion durante la gravidanza potrebbe essere sul lato. Questa situazione è sempre ridotta alla parte anteriore o posteriore. Allo stesso tempo, indica che il corion si trova, ad esempio, davanti e a destra.

Preposizione di corion

Molte donne in gravidanza devono affrontare questa diagnosi. Per iniziare è scoprire cosa significa "presentazione".

Se l'uovo gestazionale è attaccato basso nell'organo genitale, il corion risultante bloccherà il canale cervicale o semplicemente si troverà molto vicino all'uscita dall'utero. Questa condizione è una patologia, ma il trattamento per esso non è ancora stato inventato.

Non essere arrabbiato per la posizione del corion. Lui può migrare. La placenta può anche spostarsi verso l'alto o lateralmente. Pertanto, la placenta previa, che è stata rilevata durante il secondo screening, spesso scompare con una terza sonda a ultrasuoni.

Cosa potrebbe minacciare la presentazione del corion?

Nella maggior parte dei casi, questa condizione si risolve da sola. Tuttavia, vi è una categoria di donne il cui corion e placenta rimangono sul posto e non si spostano da nessuna parte. Di che cosa è irto?

Con questo risultato degli eventi, i medici possono scegliere una consegna non standard. Se la placenta blocca completamente l'ingresso nell'utero, viene eseguito un taglio cesareo pianificato. Nel caso in cui il corion (placenta) sia basso, il medico prende in considerazione la distanza tra il canale cervicale e il bordo della guaina. Se il divario tra la cervice e la placenta è più di cinque centimetri, allora la donna è autorizzata a partorire da sola. In altri casi, eseguire un'ecografia aggiuntiva pianificata alcuni giorni prima della consegna e, se necessario, nominare un taglio cesareo.

Riassumendo

Mentre aspettano un bambino, le donne si sottopongono a vari studi. Compresi gli ultrasuoni. Con un tale esame, il medico esamina sempre il corion e nota la sua localizzazione. Questo tiene in considerazione la dimensione del guscio, la presenza di distacchi e altri problemi.

Quando si applica il corion seguire sempre il consiglio di un medico. Solo in questo caso, la gravidanza terminerà con esito positivo.

Qual è la presentazione del corion e perché si verifica?

Fino alla formazione della placenta, l'embrione è circondato da una membrana villosa che cresce nella mucosa dell'utero. Fino alla sedicesima settimana di gestazione, è il corion (dalla diciassettesima settimana - la placenta), che svolge le seguenti funzioni principali:

  • Nutrizione dell'embrione
  • Respirazione - erogazione di ossigeno e escrezione di anidride carbonica,
  • Isolamento dei prodotti di scambio,
  • Protezione degli embrioni

Nel corso normale della gravidanza, il corion si attacca al fondo dell'utero, cresce lungo le pareti anteriore, posteriore e laterale, ma non è sempre così.

La presentazione del corion è la sua posizione sbagliata, in cui vi è una sovrapposizione completa o parziale dell'OS interno del canale cervicale.

Perché questa condizione si verifica non è completamente compresa. Ma c'è una connessione con alcuni fattori:

  • infiammazione cronica dell'utero,
  • operazioni trasferite
  • fibromi,
  • sviluppo dell'utero,
  • un gran numero di gravidanze e parto,
  • basso attaccamento della placenta nell'ultima gravidanza.

Tipi di posizione del corion

In base all'attaccamento del corion relativo alla faringe interna previa è:

  • Completo - una condizione in cui il corion si sovrappone completamente alla gola interna. Successivamente, andrà alla placenta previa.
  • Incompleto - caratterizzato da una parte sovrapposta della gola uterina. Se la guaina fleecy va al terzo, allora si chiama presentazione marginale.
  • Basso: il corion si trova a una distanza di 3 cm o inferiore dalla faringe, ma non si sovrappone a esso.

Il corion prevalente alla settimana 12 non è un verdetto finale. Man mano che l'utero e il feto crescono, si può verificare la migrazione e la condizione tornerà alla normalità. Una prognosi più favorevole è nota per la posizione posteriore del corion e previa sulla parete frontale.

La sovrapposizione completa della faringe uterina da parte del corion è un tipo pericoloso di patologia che minaccia di sanguinamento.

Trattamento per il Brege di Chorion

La presentazione parziale del corion senza sanguinamento non richiede il ricovero in ospedale. L'assegnazione di qualsiasi quantità di sangue è un'indicazione per il trattamento in un ospedale.

È impossibile modificare artificialmente la posizione della membrana villosa, quindi il compito principale dei medici è quello di preservare la gravidanza. Viene creato un regime di trattamento e protezione in regime di ricovero:

  • La donna è in un'atmosfera rilassata, rispettando il riposo a letto,
  • Attività fisica limitata
  • L'alimentazione equilibrata è fornita ad eccezione dei prodotti di ancoraggio o di rilassamento delle feci.

Il trattamento farmacologico è il seguente:

  • Candele con papaverina, compresse di drotaverina per alleviare il tono uterino,
  • vitamine,
  • Preparati di ferro, ad esempio, Totem, Maltofer - per la prevenzione o il trattamento dell'anemia.

In presenza di sanguinamento emostatico farmaco etamzilat di sodio utilizzato in aggiunta. All'inizio della terapia, viene somministrato per via endovenosa o intramuscolare. Quindi puoi andare alle pillole.

Un sanguinamento massiccio che non è suscettibile di trattamento con metodi conservativi è un'indicazione per la cessazione della gravidanza.

Dopo la dimissione dall'ospedale di casa, è necessario rispettare uno stile di vita misurato, eliminare lo stress e aumentare lo stress. È vietato fare sesso, perché questo può causare nuovo sanguinamento e aborto.

Qual è la prognosi per la patologia?

La presentazione del corion a 8-14 settimane può essere trasformata nella posizione normale della placenta o persistere sotto forma di una bassa placentazione.

Se la presentazione non è scomparsa, ma è passata nelle anomalie della posizione della placenta, allora al momento della nascita il bambino può essere nell'utero trasversalmente o con i glutei in basso. In questi casi, al fine di ridurre il rischio, si consiglia di partorire attraverso taglio cesareo.

prevenzione

Le donne dovrebbero prendersi cura della propria salute riproduttiva il prima possibile:

  • L'ipotermia dovrebbe essere evitata, trattamento tempestivo delle malattie infiammatorie della zona genitale.
  • Non ricorrere all'aborto, non è un metodo di pianificazione familiare.
  • È importante mangiare correttamente e completamente, mantenere uno stile di vita misurato.

Se segui queste semplici regole, non dovrai conoscere le patologie relative all'esperienza personale.

Cos'è?

Chorion - un corpo temporaneo che svolge le funzioni di un farmacista. Si forma dal momento dell'impianto dell'impianto dell'ovulo dalla tuba di Falloppio, dove ha avuto luogo la riunione dell'uovo e dello spermatozoo nella cavità uterina. Non appena la blastocisti (l'ovulo fecondato si trasforma in esso entro 8-9 giorni dopo l'ovulazione) raggiunge l'utero, tende a prendere piede in essa. È questo processo che si chiama impianto.

Nel sito di attacco del guscio, le blastocisti secernono speciali enzimi che rendono le membrane mucose dell'utero più flessibili e permettono all'ovulo di "crescere". Il corion si forma nel sito di attaccamento. È necessario per la nutrizione dell'ovulo con sostanze utili dal sangue della madre. Al suo posto una placenta appare un po 'più tardi. Ma fino a 12-13 settimane stiamo parlando del corion, dal momento che la placenta si sta ancora formando e non funziona.

Se l'impianto ha successo, l'ovulo è fissato nell'area del fondo dell'utero (questa è la sua parte superiore). Se per alcuni motivi patologici non è stato possibile impiantare nella parte superiore o media dell'utero dalla blastocisti, può scendere nel segmento uterino inferiore. E poi il corion si formerà in basso.

La posizione del corion è la sua posizione rispetto al canale cervicale - un sottile passaggio all'interno della cervice che collega la cavità uterina e la vagina. Circa la presentazione del discorso non è solo se il corion è stato formato nella zona dell'utero o nella sua parte centrale (nel corpo dell'utero).

Se il corion è basso, ci sono diversi tipi di presentazione.

classificazione

A seconda del grado di sovrapposizione del canale cervicale, attraverso il quale il feto passerà successivamente in travaglio, distinguere e tipi di patologia.

  • Presentazione regionale di corion - il corion si trova in basso, il suo margine influenza leggermente la regione del canale cervicale con un bordo. Tale presentazione è considerata la più favorevole, in termini di proiezioni, per ulteriori gravidanze e parto.
  • Previa incompleta - il corion si trova in basso e circa due terzi chiude l'ingresso del canale cervicale. Le previsioni sono meno ottimistiche, poiché questa posizione del corion nell'utero aumenta la probabilità di aborto spontaneo o di sanguinamento dovuto al distacco corionico.
  • Полное предлежание — хорион сформировался низко и полностью закрывает вход в цервикальный канал. Это довольно опасная патология, прогнозы при которой весьма неблагоприятны.

Qualsiasi presentazione del corion, ma soprattutto completa e incompleta, rappresenta una minaccia di aborto spontaneo, distacco corale. Al suo posto si formerà una placenta, si svilupperà una rete di vasi sanguigni ed è pericoloso se i vasi crescono nella parte inferiore dell'utero, il che, secondo le leggi della natura, dovrebbe aprirsi e liberare il bambino quando arriva il momento della nascita.

Spesso, la presentazione del corion può trasformarsi in un'altra condizione patologica - la placenta previa, e quindi il lavoro indipendente, naturalmente, molto probabilmente sarà controindicato. Una donna subirà un taglio cesareo. Sarà anche difficile portare il bambino a tempo debito, poiché la posizione bassa e adiacente all'uscita della placenta dell'utero creerà il rischio di sanguinamento spontaneo in qualsiasi momento.

Un bambino con una culatta riceverà meno ossigeno e sostanze nutritive, e questo è irto di ipotrofia e ipossia.

Cause e sintomi

La ragione principale della presentazione marginale è rappresentata dalle condizioni interne che impedivano all'ovulo di impiantarsi normalmente e in un fondo più appropriato dell'utero. Questi prerequisiti includono i disordini dell'endometrio dell'utero. Di solito è osservato nelle donne che subiscono diversi aborti o sottoposti a curettage diagnostico.

Gli aborti, l'aborto mancato nella storia e anche aumentare la probabilità di ubicazione improprio dell'uovo. Un ostacolo al pieno impianto può essere una cicatrice o diverse cicatrici sull'utero da operazioni precedenti o taglio cesareo.

Le donne che hanno dato alla luce molti, non possono vantarsi di tessuti muscolari forti ed elastici dell'organo riproduttivo, aumentano anche la probabilità che la gravidanza successiva possa verificarsi sullo sfondo di bassa placentazione.

La presenza di fibromi, fibromi e altre formazioni nella parte superiore dell'utero crea anche ostacoli per il fissaggio della blastocisti, ed è costretta a scendere alla ricerca di un "riparo" nel segmento inferiore dell'utero. La ragione potrebbe essere un'anomalia congenita della struttura dell'utero - utero a due corna o a forma di sella. Alcune sequenze di tali patologie sono state notate - se durante una gravidanza precedente la donna aveva una bassa placenta, con un alto grado di probabilità anche l'attaccamento del feto e lo sviluppo del corion durante la successiva gravidanza sarebbero bassi.

I sintomi della presentazione del bordo del corion nelle fasi iniziali potrebbero non essere, e potrebbe apparire un piccolo breve spotting. Di solito sono sempre valutati da una donna correttamente - come una minaccia per la conservazione del bambino.

Se il corion, e successivamente la placenta, non migrano, tale emorragia associata alla rottura dei piccoli vasi sanguigni dovuta allo stiramento delle pareti dell'utero, può spesso ripresentarsi, in alcuni casi, fino alla nascita. A causa loro, una donna inizia a soffrire di anemia, è cronicamente priva di ferro e nel suo sangue c'è una piccola quantità di emoglobina. Comunque sia, quando appare una scarica sanguinolenta dal tratto genitale di una donna incinta, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

Con il ricovero tempestivo con l'aiuto di un trattamento conservativo, fino al 90% di tutti i bambini che crescono nell'utero sullo sfondo della presentazione regionale del corion, della placenta e persino del cordone ombelicale possono essere salvati.

Cosa fare

Come già accennato, la presentazione regionale del corion viene diagnosticata in circa 4-5 donne in dieci donne in gravidanza fino a 12 settimane. Tuttavia, non tutti rientrano immediatamente nel gruppo a rischio e negli elenchi dei pazienti per il taglio cesareo elettivo. Le proiezioni sono favorevoli e nel 90% dei casi il corion, e quindi la placenta, che si forma al suo posto, migra più in alto contemporaneamente alla crescita dell'utero.

Il bambino nell'utero sta crescendo rapidamente. Per soddisfare i suoi bisogni di comfort, l'utero e i legamenti sono costretti ad allungare. Insieme a loro, "strisciare" e la placenta, che all'inizio della gravidanza si trovava nella presentazione regionale. Sulla parte anteriore o posteriore dell'utero si migra la placenta - non importa. È importante che nella maggior parte dei casi aumenti davvero, e tutte le minacce e i rischi associati alla bassa placenta rimangono nel passato.

Influenzare il processo di migrazione, accelerarlo o stimolare la medicina non può. Una donna con una diagnosi di "presentazione regionale del corion" deve seguire tutte le raccomandazioni del suo medico, per eliminare lo sforzo fisico, il sollevamento pesi, i salti, i movimenti improvvisi, gli squat. Dovrà spesso visitare il suo medico, fare un'ecografia per monitorare il processo di migrazione del corion (placenta). Il sesso nella presentazione marginale è proibito, perché l'orgasmo associato alla contrazione dei muscoli dell'utero può contribuire a un rapido distacco traionatico del corion e al verificarsi di gravi emorragie, in cui il bambino può morire in utero, e la donna può perdere molto sangue e morire.

Il processo di migrazione della placenta viene in genere completato entro 18-20 settimane di gravidanza. Entro questa data o un po 'più tardi (entro la settimana 35-28), il vero stato delle cose diventa chiaro - se la placenta è aumentata, le restrizioni saranno revocate, se no - la donna incinta sarà classificata a rischio di parto prematuro e continuerà con maggiore attenzione e tremore.

È impossibile accelerare la migrazione, ma molto probabilmente, a una donna verrà prescritta una cura per una donna con una presentazione marginale del corion. Solo che sarà diretto non al corion stesso, ma a rilassare i muscoli dell'utero per impedirne il tono e non provocare nuovo distacco e sanguinamento. A seconda del grado di presentazione, il trattamento può essere effettuato in ospedale e può essere autorizzato a prendere i farmaci necessari a casa. Questa domanda il dottore lascia a sua discrezione.

Una donna mostra riposo a letto o riposo semi-letto, completo riposo sessuale e psicologico. I seguenti farmaci sono efficaci: antispasmodici "Papaverin" e "No-shpa", emostatici - "Ditsinon", vitamine del gruppo B, "Magne B 6", vitamina E in grandi dosi.

Cos'è il corion

Il corion è una delle membrane fetali che circondano il bambino nell'utero e fornisce la comunicazione con l'organismo materno. Questa struttura fornisce nutrizione e respirazione del bambino, così come la rimozione dei suoi prodotti metabolici.

È anche una specie di barriera che protegge un piccolo corpo dagli effetti dannosi.

Il periodo di funzionamento attivo del corion è il primo trimestre di gravidanza, successivamente viene sostituito dalla placenta, che fornirà la comunicazione tra la madre e il bambino fino al momento della nascita.

Come è attaccato il corion al muro dell'utero

Il corion ha molti processi villosi che sono incastonati nel muro dell'utero. Sono penetrati da una fitta rete di capillari e vengono a contatto con i vasi sanguigni della madre.

Normalmente, il corion è attaccato al fondo dell'utero o alle sue pareti nella parte superiore.

Questa disposizione è molto favorevole: quando l'utero è teso durante la crescita del bambino, né il corion nel primo trimestre, né la placenta nelle fasi successive saranno danneggiati o esfoliati, ei vasi sanguigni manterranno l'integrità e assicureranno nutrimento e respiro ininterrotti del bambino.

Complicazioni della gravidanza con presentazione corionica

Nei casi in cui la migrazione non si verifica e la posizione errata della placenta nell'utero rimane per tutto il periodo della gravidanza, la donna deve essere preparata per alcune difficoltà nel portare il bambino:

1 Mentre il bambino cresce e le pareti dell'utero si estendono, la connessione con la placenta può essere spezzata. In questo caso, i vasi sanguigni sono strappati e si verifica periodicamente un sanguinamento di intensità variabile.

2Questa situazione spesso provoca distacco della placenta.

In questo caso, l'emorragia grave può aprirsi, l'alimentazione e la respirazione del feto diventano impossibili. Il taglio cesareo è raccomandato.

3 La rottura permanente della connessione tra la placenta e l'organismo materno può causare ipossia fetale (fame di ossigeno), ritardo nella crescita e nello sviluppo e, in casi gravi, morte.

4 Anche se la posizione bassa della placenta è considerata la meno pericolosa per la madre e il bambino tra tutte le opzioni di presentazione, può causare complicazioni del travaglio.

5 Con la completa placenta previa, l'induzione vaginale causa forti emorragie che possono portare alla morte della madre e del feto.

Pertanto, un taglio cesareo sarà l'unica soluzione ragionevole.

6 Con la presentazione completa e parziale non è raccomandato l'esame vaginale durante un esame pelvico, perché può causare sanguinamento.

Quindi, la placenta previa, specialmente il pieno, è in realtà un fenomeno pericoloso, che causa molte difficoltà.

Ma se questo problema viene rilevato in tempo, nelle prime fasi della gravidanza, la donna ha un'alta probabilità di avere un bambino sano. Tuttavia, il controllo sullo stato della futura madre e del suo bambino dovrebbe essere più vicino.

Cause dei Chorion Breeches

Forse il medico non sarà in grado di determinare il fattore che ha svolto un ruolo cruciale nella posizione sbagliata della placenta. Le cause più comuni di presentazione sono:

1Anomalie congenite della struttura dell'utero, cicatrici e difetti delle pareti, che sorgono a causa di precedenti interventi chirurgici, taglio cesareo o frequenti processi infiammatori.

2 Più spesso c'è una presentazione alle donne che hanno un gran numero di bambini o a coloro che hanno affrontato questo problema durante la gravidanza precedente.

3 L'età di una donna sopra i 35 anni è anche un fattore di rischio, la probabilità di placenta previa aumenta se una donna ha cattive abitudini (il fumo è particolarmente pericoloso).

Cosa attende una donna incinta se le viene diagnosticata una presentazione corionica

La futura mamma dovrebbe essere consapevole che, in caso di placenta previa, dovrebbe essere più attenta e attenta. Molto probabilmente, un po 'di tempo dovrà passare in ospedale.

Il medico consiglierà di andare in ospedale, se ci sono sanguinamenti periodici, anche minori. Inoltre, il ricovero è necessario nei periodi successivi, più vicino al momento della consegna.

Con una diagnosi del genere, alcune donne devono trascorrere in ospedale per un periodo piuttosto lungo, ma la salute del bambino è più importante, quindi devi essere paziente.

Questa diagnosi non può essere eliminata con il trattamento. Se la placenta stessa non cambia la sua posizione durante la gravidanza, quindi nessun fattore esterno può influenzarlo.

Tutti i farmaci che sono prescritti alla donna durante la presentazione, sono progettati per eliminare le complicazioni (per esempio, per fermare l'emorragia), o per mantenere la condizione della madre e del suo bambino (spesso sono raccomandati i multivitaminici, che possono ridurre il rischio di ridurre il tasso di sviluppo).

Una donna durante l'intera gravidanza dovrebbe osservare un regime più benigno della giornata, riposare di più, evitare lo stress fisico e mentale, che può provocare sanguinamento. Spesso proibito e sesso. Quando si verificano emorragie, si raccomanda di riposare a letto.

Se segui le raccomandazioni del medico, il rischio di aborto spontaneo, parto prematuro e morte infantile è significativamente ridotto. Pertanto, una donna incinta dovrebbe ricordare la sua responsabilità e cercare di fare tutto in modo che il bambino sia nato vivo e in salute.

Pin
Send
Share
Send
Send