Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Dieta numero 4B

fornire una buona alimentazione in condizioni di digestione moderatamente compromessa, contribuire a ridurre l'infiammazione e normalizzare le funzioni intestinali. così come altri organi digestivi.

Caratteristiche generali della dieta numero 4B:
composizione calorica e chimica di una dieta a tutti gli efetti con un leggero aumento del contenuto proteico. Dieta con una moderata limitazione degli agenti irritanti meccanici e chimici della membrana mucosa del tratto gastrointestinale. Sono esclusi i cibi e i piatti che intensificano la decomposizione e la fermentazione nell'intestino, oltre a stimolare bruscamente la secrezione di stomaco, pancreas, secrezione di bile e irritazione del fegato. I piatti sono schiacciati e tritati, cotti in acqua o al vapore. I piatti caldi e freddi sono esclusi.

Composizione chimica e tabella di dieta calorica numero 4B:
carboidrati - 400-420 g (50-70 g di zucchero),
proteine ​​- 100-110 g (60-65% di animali),
grassi - 100 g (principalmente burro),
calorie - 2900-3000 kcal,
cloruro di sodio - 8-10 g,
Liquido libero - 1,5 l.

Dieta con dieta numero 4B:

Prodotti e piatti consigliati ed esclusi:
zuppe
Su una debole carne a basso contenuto di grassi e brodo di pesce e brodo vegetale con grane ben bollite o grattugiate, tagliatelle, pasta o verdure melkoshinkovannye (patate, carote, zucchine, cavolfiori), polpette di carne, gnocchi.
Escludere: zuppa di fagioli, latte, zuppa, borscht, rosolnik, freddo (okroshka, barbabietola rossa),

pane e prodotti a base di farina
Pane integrale di farina di prima scelta e di prima scelta, ieri o essiccato. Biscotti secchi e biscotti Con tolleranza - 1-2 volte a settimana in una piccola quantità di prodotti ben cotti con ricotta, carne bollita, mele, marmellata.
Escludere: pane di segale, farina di grano integrale, pasta fresca, pasta sfoglia e pasta sfoglia,

carne e pollame
Tipi e varietà a basso contenuto di grassi o a basso contenuto di grassi. Manzo, pollo, tacchino in forma tritata (polpette, polpette di carne, gnocchi, ecc.), Cotto a vapore e bollito. Uccello senza pelle. Vitello, pollo, coniglio - un pezzo, bollito.
Escludi: tipi grassi e varietà di carne, anatra, oca, carne affumicata, salsicce, prodotti in scatola,

pesce
Tipi di pezzi magri e tritati (gnocchi, hamburger, ecc.), Bolliti e al vapore.
Escludi: specie grasse, pesce salato, affumicato, cibo in scatola,

latticini
Latte, panna, panna acida aggiunti al piatto. Acidophilus, kefir e altre bevande a base di latte fermentato. Formaggio fresco, pasta cagliata, vapore e budini al forno, ecc. Il formaggio non è caldo.
Escludere: latte nella sua forma naturale, tutti i latticini con alta acidità, formaggi piccanti e salati,

uova
1-2 pezzi al giorno. Morbidi, omelette di vapore, omelette proteiche, nei piatti.
Escludere: sodo bollito, fritto.

cereali
Vari cereali ben bolliti (tranne il miglio, l'orzo, l'orzo perlato) sull'acqua con l'aggiunta di 1/3 di latte, grano saraceno e farina d'avena sono puliti, pudding di vapore da purè di porridge, casseruola di riso, semolino, bollito vermicelli.
Escludi: legumi, porridge d'orzo, orzo, miglio,

verdure
Patate, carote, cavolfiore - bollito e passato, zucchine e zucca - bollito, soufflé al vapore di verdure frullate. Pomodori freschi maturi fino a 50-100 g al giorno.
Escludere: cavolo bianco, barbabietole, ravanelli, ravanelli, cipolle, aglio, cetrioli, rape, rape, acetosa, spinaci, funghi,

snack
Pesce in gelatina, formaggio a pasta molle, caviale di storione,

frutta, piatti dolci, dolci
Bacche e frutti dolci e maturi (senza pelle) nella loro forma grezza con tolleranza fino a 100 g al giorno. Mele frullate, mele cotte, pere. Kissels e composte frullate, gelatina, mousse di frutti dolci. Meringhe, palle di neve Marmellata, marshmallow, marshmallows, conserve e marmellate.
Escludi: uva, albicocche, prugne, frutta secca, gelato, cioccolato, pasticcini,

salse e spezie
Su brodo debole, brodo vegetale, besciamella, frutta. Verdi di prezzemolo, aneto, alloro, vaniglia, cannella.
Escludere: salse piccanti, grassi, senape, rafano, pepe,

bevande
Tè, caffè e cacao in acqua vanno con il latte. Brodi di rosa selvatica e crusca di frumento. Mela, ciliegia, mandarino, arancia, succo di fragola a metà con acqua calda.
Escludi: uva, prugna, succo di albicocca, kvas, bevanda alla frutta,

grassi
Burro - con pane e aggiunto a piatti da 5 a 15 g per ricevimento, tenendo in considerazione la tollerabilità.
Escludi: altri grassi.

Menu dietetico campione numero 4B.
Prima colazione: frittata al vapore, porridge di semolino di latte, tè.
Seconda colazione: mele cotte.
Pranzo: brodo di carne con scaglie d'uovo, gnocchi di carne al vapore con purea di carote, gelatina.
Pranzo: decotto di rosa selvatica.
Cena: pesce bollito con purè di patate, budino di riso con salsa di frutta, tè.
Per la notte: gelatina.

Prima di andare a dieta "Dieta numero 4B, numero di tabella 4B", consulta il tuo medico!

Regole generali

Dieta terapeutica №4B nominato nel periodo di miglioramento dopo esacerbazioni di malattie croniche dell'intestino. È la seconda fase della nutrizione dopo Diete numero 4. Lo scopo dello scopo di questa dieta è fornire un'alimentazione adeguata, a condizione che il processo infiammatorio nel tratto gastrointestinale non sia molto pronunciato e che la digestione sia moderatamente disturbata. La nutrizione medica aiuta a ripristinare le funzioni dell'intestino e di altri organi del tratto gastrointestinale.

La nutrizione è fisiologicamente completa e poiché il processo infiammatorio non è pronunciato, è previsto un moderato risparmio meccanico e chimico del tratto gastrointestinale (i piatti tritati e tritati sono già consentiti). La dieta è caratterizzata da moderata restrizione del sale. Tutti i prodotti sono cotti al vapore o bolliti e le verdure ammesse sono ben cotte e passate allo stato di purea di patate.

Rispetto al principale Tabella numero 4, contiene più proteine ​​(100-110 g), grassi (100 g) e carboidrati (350-420 g). Ha un'intensità di energia elevata (fino a 3000 kcal). La dieta rimane la stessa della Tabella 4 principale, ma l'elenco dei prodotti consentiti viene ampliato: vengono introdotti vermicelli, noodles, carote, patate, cavolfiori, zucchine, panna, panna acida, kefir, bacche dolci e frutta. La quantità di fluido libero consumata dovrebbe essere di 1,5 litri al giorno.

Le regole principali sono:

  • Sei pasti, che si basano su purea di zuppe mucose ben bollite, ma sono ammessi piatti tritati e tritati,
  • metodo di cottura al vapore e bollito,
  • Sono esclusi i prodotti che favoriscono la fermentazione (legumi, dolci, pasticcini, pane nero, banane, uva, mele dolci, legumi, cavoli bianchi, cetrioli, latte intero, bevande gassate),
  • cibo proibito solido, caldo e freddo,
  • Forti stimolatori della secrezione gastrica e della secrezione biliare (ravanello, ravanello, rapa, sedano, acetosa, funghi) non sono risolti,
  • poiché la tendenza è quella di diarrea, usa cibi ad alto contenuto tannino (mirtillo, tè forte, cacao, ribes nero, corniolo, ciliegia di uccello, melograno).

Caratteristiche generali della tabella di dieta numero 4B

La dieta numero 4B è fisiologicamente completa con una moderata limitazione di stimoli meccanici e chimici.
Cibi freddi, piatti speziati, condimenti, spezie sono esclusi dalla dieta, il sale è limitato. È necessario utilizzare prodotti contenenti tannini.
Il cibo viene cotto a vapore o bollito. Quando la diarrea viene eliminata, la normalizzazione della sedia viene consumata nella forma non lavata.
La dieta numero 4B fornisce una modalità frazionaria di mangiare 5-6 volte al giorno in piccole porzioni.

Composizione chimica e valore energetico della tabella di dieta numero 4B

proteine: 90 g (40% di proteine ​​animali).
grassi: 80 g (25-30% di grassi di origine vegetale).
carboidrati: 250-300 g (60 g di carboidrati semplici).
Calorie giornaliere: 2.200-2.500 kcal.
Liquido libero: 1,5-2 l.
Sale da cucina: fino a 6
vitamine: retinolo (A) - 2 mg, riboflavina (B2) - 4 mg, tiamina (B1) - 4 mg, acido nicotinico (B3) - 30 mg, acido ascorbico (C) - 100 mg.
Macro elementi: Calcio - 0,8 g, magnesio - 0,5 g, fosforo - 1,6 g.
Elementi traccia: ferro - 15 mg.
La temperatura ottimale del cibo: da 15 a 65 gradi Celsius.

Prodotti consigliati e piatti dieta tabella numero 4B

pane: dalla farina di grano tenero di prima scelta (essiccata ai cracker, raffermo) - fino a 200 g al giorno.
zuppe: minestre di carne scremate con aggiunta di purè di cereali o verdure tritate finemente tritate, zuppe di carne, purè di patate.
Piatti a base di carne: carne di manzo bollita o al vapore, vitello, tacchino, polpette di carne, purè di patate, polpette di carne, gnocchi, braciole, soufflé. Quando la portabilità è consentita bollita pezzo di carne morbida.
Piatti di pesce: pesce bollito a basso contenuto di grassi in un pezzo o sotto forma di polpette, soufflé, ecc.
guarnire: vermicelli, porridge grattugiato in acqua o con aggiunta di una piccola quantità di latte, casseruole grattugiate grattugiate, budini, verdure grattugiate bollite (patate, carote, zucchine, zucca, cavolfiore), sono ammessi pomodori freschi maturi.
Prodotti lattiero-caseari: cagliata fresca non lievitata, soufflé di cagliata di vapore, kefir, yogurt, latte, panna, panna acida - nella composizione dei piatti.
uova: una frittata morbida o vapore (non più di 2 uova al giorno).
snack: aspic, formaggio non affilato, salsiccia di dottore.
salse: su brodo di carne, besciamella, salse di frutta.
Piatti dolci: gelatina, gelatina, mousse di frutta o bacche, mele e pere crude grattugiate, mele cotte, bacche fresche dolci (lamponi, fragole).
bevande: tè, caffè, cacao in acqua, composte passate, succo diluito, decotto di rosa canina, decotto di crusca.
grassi: burro fresco non salato.

Tabella di dieta e prodotti esclusi piatti numero 4B

Il pane e altri prodotti di farina, brodi forti, zuppe di cereali, cereali grossolani, carni grasse, pasta, latte, legumi, funghi, verdure crude e frutta (cavoli, rape, ravanelli, spinaci, cipolle, aglio, cetrioli, barbabietole) dovrebbero essere esclusi dalla dieta. , i ravanelli sono proibiti in qualsiasi forma), snack, dolci, oli da cucina, sottaceti, cibi affumicati, cibo in scatola, cibi piccanti, sottaceti, condimenti, salse, bevande gassate (compreso il kvas).

Tabella dietetica del menu campione numero 4B

Prima colazione: carne bollita, purea di verdure, tè.
Seconda colazione: ricotta, caffè.
pranzo: brodo con farina d'avena grattugiata, pesce bollito, porridge di riso grattugiato, succo di frutta.
Ora del tè: mela al forno, latte acido.
cena: soufflé di carne, purè di patate, mousse di frutta, tè.
Per la notte: decotto di rosa canina o gelatina.

fonti:

  1. Ordine del Ministero della Salute della Federazione Russa n. 330 "Sulle misure per migliorare l'alimentazione medica nelle istituzioni medico-profilattiche della Federazione Russa" del 05.08.2003

A chi è stato prescritto il tavolo di trattamento numero 4

I problemi intestinali possono essere infettivi, autoimmuni e possono verificarsi a causa di malattie di altri organi digestivi. Il risultato di tutti questi processi è l'infiammazione delle membrane mucose del piccolo intestino crasso, così come il sigma e il retto. Spesso, il processo infiammatorio porta ad un assorbimento alterato nel lume intestinale e aumenta la sua motilità. Di conseguenza, si sviluppa grave diarrea. Indicazioni dieta numero 4:

  • enterocolite,
  • colite,
  • gastroenterocolite,
  • infezioni intestinali acute
  • il periodo postoperatorio dopo manipolazioni intestinali.

L'indicazione generale per l'applicazione della dieta per tutte le patologie citate è una diarrea abbondante. Questa è una scarica molto frequente di abbondanti quantità di feci acquose.

La particolarità è che questo lettino può essere utilizzato nelle fasi acuta e subacuta del processo patologico, durante il decorso cronico della malattia, durante il periodo di recupero e anche quando si ritorna alla dieta standard. Inoltre, una dieta speciale viene utilizzata nel periodo di evidenti manifestazioni di disturbi dispeptici. Non è vietato assegnare una dieta se il paziente ha patologie accompagnatorie dell'apparato digerente:

  • malattie dello stomaco,
  • pancreas
  • il fegato
  • cistifellea.

A causa della varietà di problemi che possono insorgere con l'intestino, la dieta numero 4 (tabella numero 4) ha subito aggiustamenti. Per soddisfare le esigenze specifiche dei pazienti nel reparto di gastroenterologia, sono state sviluppate le sottospecie.

Azione sul corpo

Se il processo infiammatorio colpisce le mucose dell'apparato digerente, l'ulteriore irritazione con il cibo grossolano, fibroso e difficile da digerire porta solo all'aggravamento della situazione. Lo scopo dell'appuntamento del tavolo di trattamento numero 4 è quello di fornire il massimo riposo per le mucose infiammate. Ciò richiederà:

  • eliminare irritanti meccanici - fibre alimentari grossolane, bucce secche secche, grossi pezzi di verdura, frutta, altri alimenti,
  • eliminare le sostanze irritanti termiche - cibi caldi e freddi, bevande,
  • prevenire l'irritazione chimica - ad esempio, bevande gassate, alcol, acidi organici,
  • per prevenire i processi di putrefazione e di fermentazione - è necessario abbandonare il cibo amido e difficile da digerire,
  • per garantire una corretta digestione - è necessario escludere l'ingestione di particelle alimentari non digerite nell'intestino,
  • prevenire un'eccessiva secrezione - è impossibile consentire picchi nell'acidità del succo gastrico, stimolazione del succo pancreatico, bile,
  • promuovere il ripristino della mucosa intestinale - sarà necessario organizzare una dieta con una quantità sufficiente di sostanze avvolgenti e proteiche.

Il quarto tavolo consente di rimuovere l'infiammazione dalle mucose, ripristinare la motilità fisiologica e la capacità di assorbimento delle sezioni intestinali. Con un approccio parsimonioso al catering, il carico sugli altri organi digestivi è ridotto, il che rende possibile anche regolare il loro lavoro. L'uso dei prodotti giusti è favorevole al ripristino della microflora intestinale.

Caratteristiche generali di potenza

Una quarta dieta specifica implica una riduzione della quantità di cibi grassi e carboidrati. Questo viene fatto allo scopo di ridurre i processi di secrezione e fermentazione nell'intestino, fornendo condizioni ottimali per il ripristino della condizione e del funzionamento della mucosa.

Nella dieta non dovrebbero essere dolci, legumi, fonti di fibre grossolane, salse piccanti e acide, latticini. Questo è tutto ciò che stimola la secrezione di succhi, richiede un'abbondante quantità di enzimi per la digestione, irrita la parete intestinale con un'azione meccanica. Ciò si verifica quando la fibra si gonfia e i gas durante la fermentazione.

I tipi preferiti di prodotti per il trattamento termico sono il vapore e l'ebollizione. È necessario macinare il cibo a uno stato liquido simile a quello del purè che assicurerà la sua assimilazione più rapida e completa. Eviterà anche il passaggio di particelle di cibo non spaccate nell'intestino. Le controindicazioni comprendono gli stimolanti dell'escrezione della bile - alimenti acidi, grassi vegetali.

La composizione chimica della dieta quotidiana nella dieta medica numero 4:

  • proteine ​​vegetali - 35 g,
  • proteine ​​animali - 65 g,
  • grasso vegetale - 25 g,
  • grasso animale - 45 g,
  • carboidrati - 250 g,
  • sale - 6-8 g

L'apporto calorico raccomandato per un adulto è di 2000 kcal. Il valore energetico dei prodotti al giorno può essere ridotto in base all'età, allo stato di salute e al fabbisogno energetico del paziente. È importante osservare le proporzioni di proteine, grassi e carboidrati (BZHU). Una dieta speciale per pazienti da letto, pazienti anziani e bambini deve essere coordinata con il medico.

Se si segue lo schema di alimentazione speciale, sono preferibili i pasti con una piccola porzione di porzioni. Dieta frazionaria raccomandata - fino a sei volte al giorno. Devi mangiare rigorosamente allo stesso tempo. È importante bere il minimo necessario di acqua - 1,5 litri - per evitare la disidratazione e la concentrazione dei succhi digestivi.

Prodotti proibiti

La quarta tabella si riferisce a sistemi alimentari rigorosamente limitati e ipocalorici. Mette un tabù su tutti gli snack, i dolci, la salatura, le carni affumicate. L'elenco di ciò che non puoi mangiare sulla dieta numero 4 è piuttosto impressionante:

  • primi piatti - l'uso di brodi forti da carni grasse, minestre contenenti cereali e verdure, piatti a base di noodle, borscht è vietato,
  • prodotti da forno - limitati al pane grattugiato dal pane di prima classe, tutto il resto è impossibile,
  • carne e prodotti a base di pesce - dovrebbe essere abbandonato da carni eccessivamente grasse, frattaglie, salsicce, prodotti in scatola, da tutto ciò che viene preparato in un unico pezzo
  • latticini e uova - praticamente tutti i prodotti a base di latte, fritti con una crosta, uova crude e sode, sono vietati,
  • cereali - è vietato l'uso di miglio, orzo, orzo perlato, pasta e piatti con legumi,
  • verdure e frutta - tutti i frutti e le verdure crudi e non trasformati sono esclusi dalla dieta,
  • bevande - non è possibile bevande gassate a bassa temperatura, bevanda calda, diluita con latte.

Cosa puoi mangiare

Nonostante il gran numero di restrizioni, il paziente non rimarrà affamato. L'elenco di ciò che si può mangiare sulla dieta numero 4, può anche essere chiamato esteso. Potete conoscerlo più in dettaglio nella tabella dei prodotti proposti per l'uso nel quadro della tabella dietetica numero 4.

Tabella - alimenti ammessi sulla dieta numero 4

Caratteristiche e regole di base

L'obiettivo principale della tabella di dieta numero 4 è la completa eliminazione dei fattori chimici e meccanici di irritazione della mucosa dell'intestino crasso. In questo caso, la dieta dovrebbe contenere tutti i nutrienti necessari al corpo, alle vitamine, ai minerali e agli amminoacidi. Так как многие заболевания толстого кишечника в фазе обострения сопровождаются расстройствами стула в виде диареи, пациентам назначают употребление продуктов, содержащих вяжущие компоненты. К таким продуктам относится кизил, айва, черёмуха, черника.

Dato che le raccomandazioni dietetiche della tabella numero 4 sono nominate nella fase di esacerbazione delle malattie croniche, si raccomanda ai pazienti di utilizzare pasti frazionari, utilizzare piccole porzioni di cibo, almeno 5 volte al giorno. I piatti sono cotti in una forma pastosa e grattugiata, che consente di escludere l'irritazione meccanica della mucosa dell'intestino crasso.

Inoltre, la tabella dietetica numero 4 di Pevzner contiene raccomandazioni simili:

  • La quantità giornaliera di proteine ​​non deve essere superiore a 90 g,
  • la quantità di carboidrati consumati al giorno non è superiore a 250 g,
  • la quantità totale di grassi consumati al giorno non deve superare i 70 g,
  • l'assunzione giornaliera di sale non è più di 6 - 10 g,
  • il volume di acqua consumata varia da 1500 a 2000 ml al giorno,
  • L'apporto calorico raccomandato dovrebbe essere di circa 2000 kcal,
  • ogni piatto deve essere servito in consistenza semiliquida o liquida, si consiglia di cuocere i prodotti in acqua bollita o al vapore,
  • La temperatura di servizio consigliata va da + 15 a + 65 gradi,
  • Dalla dieta è necessario eliminare completamente cibi pesanti, solidi, fritti, affumicati, grassi e alimenti ricchi di fibre.

Tabella nutrizionale n. 4 secondo Pevzner, raccomandata per i pazienti con tali malattie:

  • colite acuta o forma cronica della malattia nella fase acuta,
  • enterocolite,
  • con malattia intestinale, che sono accompagnati da disturbi della sedia sotto forma di diarrea, così come malessere e dispepsia.

La tavola dietetica numero 4 è convenzionalmente suddivisa in sottospecie come 4A e 4B.

Opzione 4A assegnato ai pazienti con lo scopo di ripristinare lo stato funzionale dell'intestino crasso con la colite, accompagnato da fermentazione intensiva, formazione di gas e carie.

Tabella numero 4B raccomandato di nominare nel periodo di subsidenza manifestazioni affilate del processo incendiario.

Quando prescrivono la dieta numero 4, gli specialisti medici perseguono i seguenti obiettivi:

Ridurre l'intensità del processo infiammatorio e ridurre al minimo le manifestazioni cliniche della malattia. Molti dei prodotti che sono consentiti dalla tabella di dieta numero 4, hanno proprietà lenitive, antisettiche, antibatteriche e antinfiammatorie, in modo che stimolino il processo di recupero della mucosa dell'intestino crasso.

Mantenimento dello stato strutturale e funzionale del corpo, indebolito sullo sfondo delle malattie dell'intestino crasso. Nelle malattie come la colite e l'enterocolite, vi è una persistente violazione della capacità di aspirazione dell'intestino crasso, in conseguenza della quale il corpo umano cessa di ricevere una quantità sufficiente di liquidi e di nutrienti necessari.

La tabella dietetica numero 4 consente di soddisfare tempestivamente il fabbisogno giornaliero di carboidrati, grassi, proteine, vitamine e oligoelementi. Inoltre, questa opzione nutrizionale contribuisce al rapido ripristino della mucosa dell'intestino crasso, che è stato danneggiato dal processo infiammatorio.

Elenco degli ingredienti consentiti

L'elenco degli ingredienti consentiti utilizzati per cucinare include tali alimenti:

  • gelatina di frutta e composta di corniolo, mela cotogna, mirtillo e ciliegia,
  • grano saraceno, semolino, farina d'avena e riso, cotti in un brodo debole senza grassi aggiunti,
  • ortaggi a radice di patata, zucchine, carote e barbabietole rosse, cotti in forma bollita o grattugiata,
  • ricotta a basso contenuto di grassi cucinata in forma grattugiata o soufflé,
  • prodotti a base di uova, bolliti o al vapore (non più di 1 pezzo al giorno),
  • dai prodotti da forno è consentito utilizzare solo crackers di pane di grano,
  • burro senza sale aggiunto,
  • ingredienti a base di carne e pesce contenenti la quantità minima di grassi, mentre tutti i piatti di pesce e carne sono cotti in forma bollita, al forno o in umido, nonché al vapore,
  • tè nero e verde, una bevanda di cacao in polvere senza aggiunta di latte e panna, mirtillo, mela cotogna e rosa canina selvatica.

La lista degli ingredienti proibiti

Una delle regole chiave della tabella di dieta numero 4 è l'esclusione completa di prodotti alimentari che hanno un effetto stimolante sulla secrezione del tratto gastrointestinale. Sotto il divieto categoriale ci sono quegli ingredienti alimentari che causano lo sviluppo di processi putrefattivi e fermentativi nel lume intestinale. Tali prodotti includono panna acida, cavolo bianco e cavolfiore, tutti i tipi di formaggi, prugne, uva e succo d'uva, albicocche, bevande con anidride carbonica e frutta secca.

Al fine di ottenere il risultato desiderato dalla conformità dietetica, dal menu del giorno si consiglia di escludere completamente tali ingredienti alimentari:

  • primi piatti cotti in un concentrato di carne, funghi, pesce e brodo vegetale, varie zuppe, contenenti cereali in una forma non tagliata,
  • ingredienti a base di carne e pesce contenenti una grande quantità di grassi, nonché prodotti di origine animale, affumicati, olio di pesce, uova di pesce, ogni tipo di cibo in scatola, interiora, salsicce e salsicce, fast food e cibi pronti,
  • vermicelli, qualsiasi tipo di pasta, orzo, miglio e orzo perlato,
  • cioccolatini e caramello, torte, bibita al cacao in polvere con latte, torte e rotoli di pasticceria, miele, frutta e composta di frutti di bosco, marmellata fatta in casa e in negozio,
  • cavolo bianco, tutti i tipi di legumi, lattuga, cipolle, aglio, pomodori, bulgaro e peperoncino, tutti i tipi di funghi,
  • energia e bevande gassate, alcool, bevande zuccherate refrigerate,
  • tutti i tipi di formaggi, ryazhenka, panna acida, crema di latte e kefir,
  • pollo fritto o uova di quaglia,
  • strutto di lardo, margarina, culinaria, pecora e manzo,
  • spezie e spezie, tutti i tipi di salse, tra cui maionese e ketchup, erbe speziate in forma fresca e secca,
  • tutti i tipi di succhi di frutta e verdura fresca,
  • prodotti a base di pasta sfoglia o sfoglia, frittelle, pancake, prodotti da forno di grano e farina di segale.

Il menu giornaliero per i bambini costretti a rispettare il numero di tabella 4, include un elenco simile di cibi dalla lista.

Opzioni del menu giornaliero

Il primo giorno di conformità con le raccomandazioni dietetiche fornite dal numero di tabella 4, i pazienti sono autorizzati a utilizzare solo tè nero e verde senza zucchero e acqua non gassata. In alcune situazioni, è consentito consumare 1-2 cracker di grano con il tè e il porridge di cereali grattugiato, che ha una consistenza viscida. Mentre le manifestazioni acute dell'infiammazione intestinale regrediscono, la dieta quotidiana può assomigliare a questa:

  1. Prima colazione. Un uovo di gallina, cotta bollita, tè nero o verde, porridge viscido di farina d'avena.
  2. Seconda colazione Budino di riso, tè nero senza zucchero aggiunto.
  3. Pranzo. Cospargete con cura gli zucchini e le patate bollite, il lombo grattugiato bollito o il merluzzo, uzvar dai cinorrodi o le mele.
  4. Ora del tè Gelatina di mirtilli o ribes.
  5. Cena. Cacao, acqua bollita, soufflé di mele con aggiunta di ricotta a basso contenuto di grassi. Al momento di coricarsi, si consiglia di utilizzare 150 ml di uzvar dai cinorrodi.

Il menu giornaliero alternativo ha la seguente forma:

  1. Prima colazione. Farinata accuratamente grattugiata a base di riso, cotta in acqua, tè nero senza zucchero, 100 g di cagliata grattugiata senza grassi.
  2. Seconda colazione Gelatina naturale da ribes nero, mirtillo o mela cotogna.
  3. Pranzo. Semolino, cotto in acqua, filetto di tacchino o pollo bollito grattugiato, diluito con succo di mela 1: 2.
  4. Ora del tè Mirtillo o rosa selvatica.
  5. Cena. Polpette di semola di riso bollita e filetto di nasello, frittata di uovo al vapore, infuso di cinorrodi o mela cotogna. Prima di andare a letto, puoi consumare gelatina di mirtilli o pere.

Caratteristiche e caratteristiche della tabella dietetica 4

Una riduzione del contenuto calorico della razione giornaliera al di sotto della tabella 4 è dovuta ad una diminuzione della quantità di grasso dal cibo (fino a 70 grammi) e carboidrati (fino a 250 grammi), mentre la norma proteica rimane invariata (circa 90 grammi, di cui 2/3 animali) .

  • Porzione giornaliera di sale - da 8 a 10 grammi, il volume di liquido libero - da 1,5 a 2 litri. Il contenuto calorico totale del menu è di 2000 kcal (8584 kJ).

I pasti sono frazionati, cinque-sei, in piccole porzioni. Tutti i prodotti devono essere bolliti, al vapore o in una pentola a cottura lenta, seguita dalla macinatura.

È inaccettabile friggere e cuocere cibi, oltre a mangiare cibi in scatola, sottaceti, sottaceti, carni affumicate. I piatti sotto forma di calore sono serviti solo con la consistenza liquida, macinata e purea.

In questo modo si ottiene la minimizzazione dell'irritazione termica e chimica della mucosa dello stomaco e dell'intestino.

Cosa è possibile e cosa non è consentito quando si stanno 4 tabelle (TABELLA 1)

L'elenco dei prodotti consentiti e vietati è presentato nella tabella seguente, per comodità, i prodotti sono suddivisi in categorie di menu per giorno.

La dieta 4 per bambini è simile alla dieta per adulti, solo le porzioni sono ridotte a seconda dell'età del bambino.

Tabella di dieta 4 - menu per la settimana + ricette

prima colazione

  • Opzione numero 1. Farina d'avena in acqua: 40 grammi di fiocchi d'avena far bollire in 0,4 litri d'acqua per 10 minuti, macinare al setaccio, aggiungere un pizzico di sale e ½ cucchiaino di burro.
  • Opzione numero 2. Frittata proteica: frullare o forchetta 2 albumi d'uovo, un pizzico di sale e ¼ di tazza d'acqua, versare in una ciotola di vetro oleata, cuocere a vapore in una pentola o in una doppia caldaia.

Come bevanda da scegliere: tè verde o camomilla, caffè nero con una goccia di latte intero o una bevanda a base di radice di cicoria.

La seconda colazione

  • Opzione numero 1: Bollire un cucchiaio di bacche di mirtillo essiccate in 0,25 litri d'acqua a fuoco basso (circa un quarto d'ora), filtrare, raffreddare ad una temperatura di 25-30 ° C.
  • Opzione numero 2: cuocere una mela media nel forno o nel microonde fino a renderla morbida, togliere la pelle, mangiare la carne.

pranzo

  • Opzione numero 1. Brodo con semolino: far bollire 0,35 l di brodo di pollo debole, versare un filo sottile, mescolare costantemente, 15 gr di semolino e un pizzico di finocchio secco, far bollire per circa 20 minuti, servire tiepido con cubetti di pane grattugiato dal pane di grano impregnato in un piatto.
  • Opzione numero 2. Zuppa di purea di carne di tacchino con riso: 2 cucchiai. cucchiai di riso, sciacquare in acqua fredda, far bollire in 0,6 l di acqua fino a quando non sono pronti, strofinare insieme con liquido, friggere il filetto di tacchino bollito (70 g) in un frullatore, unire con il porridge di riso e portare a ebollizione il piatto. Prima di servire, aggiungere 5 grammi di burro al piatto.

  • Opzione numero 1. Purè di patate liquide: 200 g di tuberi sbucciati e tritati far bollire in un litro d'acqua, scolare il brodo, lasciando almeno 100 ml, aggiungere un pizzico di sale e 5 grammi di burro, friggere con una cotta.
  • Opzione numero 2. Poltiglia di grano saraceno: 2 cucchiai. far bollire i cereali per 15 minuti in un bicchiere d'acqua (300 ml) con sale (sulla punta di un cucchiaino), passare un setaccio o passare attraverso un robot da cucina, aggiungere un cucchiaino di burro.

Carne o pesce

  • Opzione numero 1. Polpettine di vitello: macinare 100 grammi di carne di vitello bollita magra a purè di patate in un frullatore, unire 20 grammi di riso bollito in acqua salata, aggiungere 1/5 cucchiaino di sale da cucina, battere la carne macinata, fare palline di 2-3 cm di diametro, bollire in acqua o in una forma speciale di una doppia caldaia.
  • Opzione numero 2. Soufflé di pesce con filetto di nasello: tritare 100 grammi di filetto crudo con un tritacarne almeno 3 volte, sbattere il tuorlo d'uovo, sciogliere 5 grammi di farina di grano in 30 ml di latte, far bollire la salsa bianca per circa 3 minuti, aggiungere alla massa della cotoletta, mescolare, mettere nella verdura unta forma di burro e inviare a una doppia caldaia.

bevande

  • Opzione numero 1. Gelatina di ciliegie: 15 grammi di bacche essiccate versare acqua bollente (1/4 di litro), battere sul fuoco per un quarto d'ora, insistere al coperto per circa 45 minuti, filtrare, aggiungere 15 grammi di zucchero semolato, mettere sul fuoco, inserire 10 grammi di patate o amido di mais, diluito in una piccola porzione di acqua fredda, mescolando costantemente con una spatola di legno / cucchiaio, portare a ebollizione, versare in un bicchiere.
  • Opzione numero 2. Un decotto di rosa canina selvatica: circa 20 grammi di bacche secche, schiacciate con un coltello, versare acqua calda (1/4 di litro), portare ad ebollizione, versare in un thermos o avvolgere un contenitore, infondere per almeno 4-5 ore, se lo si desidera, addolcire con un cucchiaino di zucchero.

Tè pomeridiano

  • Opzione numero 1: 100 grammi di ricotta appena calcinata con zucchero e biscotti.
  • Opzione numero 2. Casseruola cagliata al vapore: 150 grammi di ricotta mescolata con un cucchiaino di zucchero e un uovo, aggiungere 5 grammi di semolino, mescolare, mettere in uno stampo unto e inviare al pentola a cottura lenta, accendendo la modalità vapore.

La cena

  • Opzione numero 1. Crocchette di patate al vapore con pesce: pulire 120 g di patate bollite, unire con un composto di uova (battere 1/3 di uovo di gallina o 1 quaglia con una forchetta), 10 grammi di burro, impastare, rotolare farina e mani per formare torte, nel mezzo del quale giaceva terra e filetti di pollock salati, pizzicare le punte, formare delle palline, inviarle alla forma di una doppia caldaia, ungere con olio vegetale, cuocere per un paio di 20 minuti.
  • Opzione numero 2. Souffle di carote e mele: 60 g di toppe al cavolfiore, fate sobbollire in acqua, aggiungete cubetti di carota e mela (60 g cad.), Fate bollire per ½ tazza di acqua per 10 minuti, aggiungete 15 g di semola e 5 g di zucchero semolato, portate a ebollizione, freddi macinare al setaccio, aggiungere un terzo dell'uovo sbattuto e 5 grammi di burro, mescolare bene, unire con uno stampo a olio e cuocere in una pentola a cottura lenta, mettendo la modalità "casseruola".

Per creare un menu per la settimana ti aiuterà un nutrizionista esperto. Da soli, è possibile pianificare i pasti per alcuni giorni in anticipo, in base alla tabella sottostante e utilizzando le nostre ricette.

Lascia che il sistema digestivo non ti deluda mai. Sii giovane e in salute!

Guarda il video: La dieta che fa perdere circa 4 chili in 7 giorni: Dieta ideata da un Farmacista Giapponese (Febbraio 2020).

Loading...