Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Antibiotici usati nei bambini con bronchite

Devo prescrivere antibiotici per la bronchite negli adulti? Questo è un problema controverso, poiché la bronchite stessa non è una malattia infettiva e non è causata da batteri, ma da virus. Con la sconfitta del bronco di natura virale, l'uso di antibiotici non è efficace, inoltre, la prescrizione di farmaci antibatterici può complicare la situazione: indebolire il sistema immunitario, provocare disbatteriosi intestinale, reazioni allergiche e quindi interferire con il recupero.

L'efficacia della terapia dipenderà in gran parte dalla forma della bronchite. Se ha una natura virale, è possibile fare a meno degli antibiotici e includerli nel regime di trattamento solo dopo l'adesione di un'infezione batterica. In questo caso, è imperativo condurre un esame batterico dell'espettorato per stabilire il tipo di agente patogeno e selezionare un farmaco veramente efficace a cui i patogeni sono sensibili. Scopriamo quali antibiotici prendere per la bronchite negli adulti, e in quali casi si consiglia di prescriverli.

Antibiotici per la bronchite negli adulti - indicazioni per l'uso

La fattibilità dell'uso di agenti antibatterici dipende in gran parte dalla forma della bronchite, che può essere acuta, cronica o ostruttiva. Quando la bronchite sviluppa un'infiammazione della membrana mucosa dei bronchi, accompagnata da una tosse forte e debilitante.

Nella bronchite acuta, gli antibiotici di solito non vengono utilizzati. Il loro scopo è giustificato solo ad alto rischio di complicanze batteriche. In questo caso, solitamente vengono preferiti i preparati di penicillina.

Per il trattamento della bronchite cronica nel periodo di esacerbazione si usano farmaci del gruppo di macrolidi, aminopenicilline o cefalosporine. Tale trattamento è particolarmente necessario nei pazienti anziani al fine di prevenire gravi complicanze che minacciano lo sviluppo di polmonite.

La bronchite ostruttiva viene trattata con antibiotici quando si unisce un'infezione purulenta, accompagnata da un aumento della temperatura. A tale scopo vengono prescritti agenti antibatterici, tenendo conto del tipo di patogeno. Gli antibiotici più efficaci per la bronchite e la polmonite negli adulti saranno quei farmaci, ai quali i patogeni della malattia sono i più attivi agenti attivi. Nei casi gravi della malattia, vengono utilizzate iniezioni (colpi) di antibiotici.

Regola immutabile, che i medici seguono nel trattamento della bronchite - non prescrivere antibiotici dai primi giorni della malattia. L'uso di droghe in questo gruppo è giustificato nei seguenti casi:

  • La bronchite è complicata dall'aggiunta di un'infezione batterica e il corpo non può farcela da sola per 2 settimane.
  • La malattia cronica è caratterizzata da una natura protratta e spesso ricorrente, acquisisce una forma atipica ed è accompagnata da un significativo indebolimento del sistema immunitario.
  • Il decorso della malattia è accompagnato da difficoltà respiratorie, dalla comparsa di mancanza di respiro e febbre alta, che non si abbassa per più di 2 giorni, debolezza generale.
  • I sintomi di intossicazione del corpo si manifestano e si amplificano, si nota un alto livello di ESR nel sangue.
  • Il trattamento antibiotico è prescritto a pazienti di età avanzata e senile, in cui l'immunità è indebolita e il rischio di sviluppare complicanze potenzialmente letali è elevato.

È importante! Gli antibiotici per la bronchite devono essere prescritti dal medico dopo che la diagnosi è stata chiarita e sono stati eseguiti un certo numero di studi necessari. L'auto-trattamento in questo caso è inaccettabile!

Nomi di farmaci efficaci

Quando la bronchite è più spesso prescritto i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Aminopenicillin. Questi sono derivati ​​della penicillina, che mirano a distruggere le membrane cellulari dei patogeni. Non causano danni speciali al corpo umano, ma spesso causano reazioni allergiche. Gli antibiotici più popolari di questa serie sono Augmentin, Amoxiclav, Amoxicillin.
  2. I fluorochinoloni. Farmaci con un ampio spettro d'azione, che distruggono i batteri a causa della distruzione del DNA delle cellule microbiche. Possono essere prescritti prima che la coltura batterica identifichi l'agente infettivo. Ma va tenuto presente che con l'uso prolungato o scorretto di fluorochinoloni provoca lo sviluppo di dysbacteriosis. I rappresentanti di questo gruppo sono Levofloxacina, Ofloxacina.
  3. Macrolidi. I farmaci in questo gruppo bloccano la sintesi proteica nelle cellule batteriche, che impedisce la loro riproduzione e porta alla morte. I macrolidi sono usati per la bronchite prolungata, così come quando si verifica una reazione allergica ad altri antibiotici. Si ritiene che questi siano i migliori antibiotici per la bronchite cronica negli adulti. I farmaci macrolidi includono Azitromicina, Midecamicina, Sumamed.
  4. Cefalosporine. L'azione dei farmaci è volta a rallentare la sintesi della proteina che costituisce la base della cellula microbica. Di conseguenza, la crescita e la riproduzione dei batteri rallenta e presto muoiono. Gli antibiotici cefalosporinici sono spesso la causa di reazioni allergiche, quindi dovrebbero essere prescritti con cautela. Rappresentanti di questo gruppo di farmaci - Cefazolin, Supraks, Ceftriaxone. Un altro antibiotico forte ed efficace per la bronchite negli adulti è Ceftazidima.

All'inizio della terapia antibiotica, la preferenza è solitamente data ai preparati di penicillina. Se il paziente ha reazioni allergiche, o i batteri sono resistenti al farmaco, selezionare antibiotici da un altro gruppo. Il corso del trattamento con farmaci antibatterici per la bronchite richiede in media 7-10 giorni. I farmaci del gruppo di macrolidi hanno l'effetto più forte, solo tre compresse sono in genere sufficienti per curare la bronchite.

I migliori antibiotici per la bronchite negli adulti - la lista e il prezzo

Gli antibiotici più economici per la bronchite negli adulti sono farmaci come

  1. amoxicillina,
  2. ofloxacina,
  3. Biseptolo o Azimtromicina.

Altri agenti con un ampio spettro di azione sono un ordine di grandezza più costoso, ma in questo caso si possono trovare anche analoghi che hanno un effetto terapeutico identico. Se necessario, il medico consiglierà la migliore opzione del farmaco dall'ampia lista di antibiotici.

Farmaco antibatterico economico dal gruppo di sulfonamidi, che è nominato come parte del complesso trattamento delle infezioni del tratto respiratorio (bronchite acuta e cronica, polmonite, ascesso polmonare).

Biseptolo ha molte controindicazioni ed effetti collaterali, è stato usato in medicina per molto tempo e la maggior parte dei batteri ha sviluppato resistenza ai principi attivi del farmaco. Pertanto, prima dell'appuntamento delle compresse, si raccomanda di verificare la suscettibilità della microflora all'azione di Biseptolo. Il costo di antibiotici - da 35 rubli.

Flemoksin-Soljutab

Un antibiotico ad ampio spettro della serie di penicilline, che viene spesso prescritto per complicanze della bronchite acuta o cronica. La base del farmaco è la sostanza amoxicillina. Il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse convenzionali o masticabili con un piacevole sapore di albicocca.

Il farmaco ha un minimo di controindicazioni e può essere usato per il trattamento di donne e bambini (compresi i bambini). Il dottore sceglie la dose di medicina singolarmente. Gli effetti collaterali si verificano raramente, ma possono interessare diversi sistemi del corpo (sistema nervoso, digestivo, urinario, ematopoietico). In alcuni casi, l'assunzione del farmaco provoca reazioni allergiche. Prezzo Solyuba - da 300 rubli.

amoxicillina

Serie di antibiotici a penicillina semisintetica. Ha una vasta gamma di azione antibatterica e viene utilizzato nel trattamento delle vie respiratorie (bronchite, polmonite), infezioni del tratto respiratorio superiore, infezioni del tratto gastrointestinale, sistema genito-urinario e altre patologie. Il farmaco è disponibile sotto forma di capsule, compresse, rivestite con film e granuli.

L'effetto del farmaco inizia mezz'ora dopo la somministrazione e dura dalle 6 alle 8 ore: una certa dose del medicinale deve essere assunta fino a 3 volte al giorno. Il farmaco può causare reazioni avverse da diversi sistemi del corpo, quindi il dosaggio e il regime di dosaggio vengono selezionati dal medico individualmente. Il costo di Amoxicillina - da 45 a 70 rubli.

Un altro rappresentante del gruppo aminopenicillina, che inibisce la crescita e la riproduzione dei batteri e viene usato per trattare la maggior parte delle infezioni infiammatorie causate da agenti patogeni (tra cui bronchite e polmonite). La base del farmaco è l'acido clavulanico, che blocca la produzione di beta-lattamasi, che i batteri producono per proteggere dalle penicilline.

Pertanto Augmentin agisce in modo molto più efficace rispetto ad altri medicinali del gruppo delle penicilline. Rimedio moderno prodotto in diverse forme di dosaggio: compresse, iniezioni, gocce, polvere per sospensione. Quale forma di cura sarebbe preferibile, decide il medico curante. Raramente si verificano reazioni avverse durante l'uso di Augmentin, ma in alcuni casi il farmaco può causare reazioni allergiche e disturbi del tratto digerente (disbatteriosi, effetti tossici sul fegato).

Nelle forme gravi della malattia, è preferibile l'uso di Augmentin sotto forma di iniezioni endovenose, che vengono somministrate ogni 8 ore. Il prezzo del farmaco - da 280 rubli.

ofloxacina

Il farmaco del gruppo dei fluorochinoloni è disponibile sotto forma di compresse e soluzione per infusione. Il principio attivo del farmaco destabilizza la catena del DNA nelle cellule dei batteri, provocando la loro morte. Il farmaco è attivo contro la maggior parte dei micobatteri atipici e quei microrganismi che hanno sviluppato resistenza ad altri agenti antibatterici.

Ofloxacin è ampiamente usato in vari campi della medicina, tra cui prescritto nel trattamento della bronchite e della polmonite. Il farmaco è controindicato in gravidanza e allattamento al seno, ipersensibilità ai suoi componenti, inoltre, non è prescritto fino a 18 anni di età.

Il dosaggio viene selezionato dal medico individualmente, tenendo conto della gravità dei sintomi e del tipo di patogeno. L'ofloxacina può causare una serie di reazioni avverse dal sistema nervoso, digestivo, cardiovascolare, urinario, quindi deve essere prescritta con cautela. Il prezzo del farmaco - da 40 rubli.

Sumamed.

Un potente antibiotico macrolidico utilizzato nel trattamento di una vasta gamma di malattie infettive infiammatorie causate da microrganismi sensibili. Sumamed è prodotto sotto forma di compresse, capsule e polvere per preparare una sospensione con sapore di fragola. Questo farmaco è spesso definito un "antibiotico per la bronchite negli adulti - 3 compresse", perché il corso di assunzione del farmaco è di soli tre giorni, durante il quale è necessario assumere 1 compressa (500 mg) di Sumamed.

Questo è abbastanza per la distruzione degli agenti patogeni, l'eliminazione dei principali sintomi della bronchite e il completo recupero. La base della compressa è la sostanza attiva azitromicina, che è ben tollerata dalla maggior parte dei pazienti e, se si osserva il dosaggio indicato, raramente provoca reazioni avverse.

Tuttavia, come la maggior parte degli antibiotici, il farmaco, se usato in modo improprio, può provocare disbatteriosi e causare vari disturbi del sistema nervoso e digestivo, oltre ad avere un effetto tossico sul fegato. Pertanto, il medico deve selezionare il dosaggio del farmaco tenendo conto delle possibili controindicazioni, l'età del paziente e il quadro clinico della malattia. Il costo Sumame in media è di 500 rubli.

Recensioni di applicazioni

Rivedere №1

Recentemente ha dovuto essere trattato per la bronchite. Tutto è iniziato con un ORZ comune, che ho sofferto in piedi. Ma quando la febbre, il naso che cola, i mal di testa e altre "delizie" della malattia fredda scomparivano, c'era una tosse estenuante, accompagnata da mancanza di respiro e grave debolezza.

All'ufficio del medico, si è scoperto che il raffreddore era complicato da bronchite, e tutti i tentativi di trattamento domiciliare non hanno avuto successo e la tosse mi ha tormentato per più di 2 settimane. Il medico ha prescritto un forte antibiotico Sumamed e ha detto che avrebbe aiutato in soli 3 giorni.

Ero scettico riguardo a questa affermazione, ma in realtà gli attacchi di tosse si sono interrotti, è iniziata la fuoriuscita di espettorato e solo 3 compresse (1 pezzo al giorno) sono state sufficienti per far fronte alla bronchite.

Quando vengono prescritti antibiotici per i bambini con bronchite?

La terapia antibatterica per i bambini è prescritta nei seguenti casi:

  • un aumento della temperatura corporea a 39 gradi, che dura per 3 giorni,
  • la comparsa di mancanza di respiro, debolezza e difficoltà di respirazione,
  • sintomi di intossicazione pronunciata,
  • sputando espettorato purulento,
  • leucocitosi e aumento della VES nel sangue,
  • sintomi associati, che indicano un'infezione batterica (un brusco deterioramento delle condizioni generali dopo un miglioramento a breve termine, ipertermia ripetuta, tosse debilitante, ecc.).

Un'attenzione particolare è rivolta ai bambini con una storia complicata (lesioni durante il parto, prematurità, anomalie dello sviluppo, ecc.), Poiché hanno un rischio piuttosto elevato di complicanze dell'apparato respiratorio.

Gli antibiotici ad ampio spettro sono prescritti empiricamente: la tecnica consente di prescrivere farmaci anche prima che la diagnosi sia chiarita e si ottengano i risultati dell'esame, nonché per l'inizio precoce della terapia. Ciò è dovuto alla durata dell'analisi (raccolta dell'espettorato) per determinare l'agente patogeno specifico e la necessità di trattare le infezioni batteriche acute.

penicilline

Gli antibiotici della penicillina (Amoxicillina, Ampioks, Ampicillin, Flemoxin, Augmentin, Ospamox, Flemoklav, Hinkocil) sono caratterizzati dall'azione più delicata, quindi viene data priorità.

Inoltre, molti di questi sono disponibili in varie forme (sciroppo, sospensione, compresse istantanee, ecc.), Il che facilita enormemente il loro ricevimento da parte dei bambini piccoli. Nei casi gravi, gli antibiotici a base di penicillina possono essere somministrati per iniezione.

Gli antibiotici inclusi nel gruppo macrolidico (Claritromicina, Azitrox, Zitrolid, Sumamed, Azitral, Macropen, Azithromycin, Roxithromycin, Binoclar, Rovamycin) vengono utilizzati se dopo 3 giorni di trattamento con bronchite nei bambini con antibiotici penicillina, rimane il sintomo.

I vantaggi dei macrolidi includono effetti collaterali minimi e reazioni allergiche estremamente rare, che li rendono sicuri per i bambini.

cefalosporine

I farmaci antibatterici di tipo cefalosporino (Supraks, Ketocef, Cefaxone, Medakson, Asketil, Natsef, Zinnat, Antsef, Zinatseff) sono più spesso prescritti in forma iniettabile. Questi strumenti hanno un efficace effetto antibatterico, ma possono provocare una reazione allergica.

Le cefalosporine hanno una vasta gamma di controindicazioni, quindi vengono prescritte ai bambini nel trattamento della bronchite solo con una forma complicata della malattia, ad esempio con ostruzione e con l'inefficacia del trattamento con altri antibiotici.

Fluoroquinoloni respiratori

Esiste un altro gruppo di antibiotici fluorochinolonici (cipronolo, ciprolet e levofloxacina), che il medico può prescrivere in casi eccezionali (con grave sviluppo di bronchite nei bambini) che rappresentano una vera minaccia per la vita del paziente. Gli antibiotici di questo gruppo hanno un gran numero di controindicazioni, sono efficaci, ma piuttosto aggressivi, quindi il loro uso per i bambini sotto i 12 anni è escluso.

La durata media di un ciclo di trattamento antibiotico della bronchite nei bambini è di 7-10 giorni, ma a volte il tempo può aumentare, a causa della gravità del processo patologico.

Antibiotici per bambini sotto un anno

La bronchite più grave si verifica nei bambini piccoli, a causa dell'immaturità del sistema immunitario e della struttura delle vie respiratorie. Inoltre, il bambino non è in grado di spiegare le sue condizioni e i primi segni di bronchite vengono rilevati dai genitori. Con cura insufficiente, questa condizione può provocare gravi complicazioni.

Per il trattamento della bronchite nei bambini di età inferiore a 1, i seguenti antibiotici sono più spesso utilizzati:

  • Cefixime (Supraks) - questo antibiotico appartiene al gruppo delle cefalosporine e viene assunto per via orale per le infezioni batteriche. Suprax in sospensione è approvato per l'uso da parte dei bambini da 6 mesi alla velocità di 2-4 ml di medicinale per 1 kg di peso del bambino (ogni 12 ore). Il dosaggio richiesto viene digitato con una siringa o un misurino speciale attaccato alla preparazione.
  • Augmentin - si riferisce al gruppo della penicillina e nella forma di una sospensione è consentito per l'uso nei bambini da 3 mesi a 1 anno. Il dosaggio è calcolato dal medico in base al peso corporeo e all'età del bambino. Una singola quantità di Augmentin viene calcolata usando la seguente formula: il peso del bambino viene moltiplicato per 30 e diviso per 2. La quantità finale del farmaco (ml) viene somministrata al bambino 2 volte durante il giorno.
  • Amoxicillina - questo antibiotico ha una vasta gamma di azione e viene prescritto non solo per la bronchite, ma anche per le malattie otorinolaringoiatriche. Чтобы приготовить суспензию, в специальный флакон с гранулами Амоксициллина доливается кипяченая (остуженная) вода до специальной отметки на флаконе, который затем тщательно встряхивается. В результате этих действий образуется густой сироп со вкусом малины или клубники.Il dosaggio per i bambini fino a 2 anni è calcolato utilizzando la formula 20 mg per 1 kg di peso corporeo ed è diviso in 3 dosi giornaliere.
  • Zinnat - questo antibiotico appartiene alle cefalosporine ed è approvato per l'uso da parte dei bambini da 3 mesi sotto forma di sospensione al tasso di 1 kg di peso corporeo moltiplicato per 10. Il risultato sarà il dosaggio (in ml), che è progettato per 1 ricevimento.
  • Zinacef - questo agente antibatterico è usato non solo nel trattamento della bronchite nei bambini. Può essere prescritto per sinusite, polmonite, sinusite frontale, ecc. Esistono diverse forme di Zinatsef, tuttavia, l'antibiotico in sospensione è preferito per i bambini. Una bottiglia di granuli è pre-diluita con acqua distillata (per 1 kg di peso corporeo 30-100 mg al giorno per 3 dosi). I bambini fino a 3 mesi durante il giorno hanno assegnato 30 mg / kg (mattina e sera).
  • Ceftriaxone è un potente agente antibatterico. Il farmaco è disponibile in polvere, che viene diluito con una soluzione di cloruro di sodio o acqua per preparazioni iniettabili. Per i bambini di età inferiore a 1 anno, il dosaggio è calcolato come segue: 50 kg di Ceftriaxone per 1 kg di peso corporeo. Quando si utilizza un antibiotico, si dovrebbe prendere in considerazione la dolorabilità delle iniezioni e la massa di effetti collaterali sull'assunzione di Ceftriaxone. È vietato usare il farmaco per l'ittero dei neonati e la prematurità.

Regole antibiotiche

La condizione principale per l'uso di antibiotici è la necessità per la loro ricezione sotto la supervisione del medico generico essente presente.

Ai bambini di età superiore ai 7 anni possono essere somministrati agenti antibatterici in qualsiasi forma (capsule, compresse, soluzioni iniettabili, ecc.), Mentre i bambini preferiscono assumere farmaci sotto forma di sciroppi e sospensioni.

Per ottenere il risultato più positivo, l'antibiotico prescritto deve essere somministrato nello stesso momento, escludendo i salti. In caso di doppia ammissione, la pausa dovrebbe essere di 12 ore e l'appuntamento di tre volte prevede una pausa tra i ricevimenti alle 8 (allo stesso tempo).

La durata della terapia antibiotica per la bronchite è in media 7 giorni, ma alcuni farmaci, come Summamd, sono raccomandati per i bambini non più di 3 giorni. Un cambiamento indipendente nei tempi di ammissione è categoricamente escluso.

È importante seguire le istruzioni, che indicano le sfumature di utilizzo (prima o dopo i pasti, compatibilità con altri farmaci, ecc.). Se il bambino è incline a reazioni allergiche, gli antistaminici sono presi simultaneamente.

  • Gli antibiotici hanno un effetto negativo sui reni e sul fegato, perché è importante prescrivere una dieta moderata per mantenere gli organi sani durante il trattamento.
  • Inoltre, gli antibiotici possono distruggere la microflora intestinale, che può portare a problemi con la sedia. In questo caso, è necessario prendere i probiotici, non solo durante, ma anche dopo il trattamento (per 7-10 giorni). Quale tipo di probiotico è richiesto in ogni caso particolare viene deciso esclusivamente dal medico in base alla gravità dei sintomi.

Gli antibiotici dovrebbero essere bevuti solo con acqua pulita e semplice, sono esclusi altri tipi di bevande. Se vengono seguite tutte le raccomandazioni, il trattamento della bronchite nei bambini può andare da 1 a 2 settimane, ma nei casi complicati la durata della terapia antibiotica può essere aumentata da 2 a 3 settimane.

I genitori dovrebbero prestare attenzione alle condizioni del bambino durante il trattamento e, se vi è il sospetto di un deterioramento della sua salute o di una reazione atipica, deve informare immediatamente il medico curante. Sceglierà la sostituzione ottimale dell'antibiotico.

In alcuni casi, dopo aver condotto un trattamento antibatterico, può persistere una tosse residua rara, che non è accompagnata da ipertermia e sintomi di intossicazione. Questa condizione non è considerata atipica, in quanto la tosse in caso di bronchite acuta, anche dopo il trattamento, può durare fino a 3 settimane e non richiede l'uso aggiuntivo di farmaci antibatterici.

Va ricordato che per far fronte alla bronchite nei bambini è possibile solo con un approccio integrato. È inaccettabile usare antibiotici senza un esame preliminare del bambino da parte di specialisti. Solo se vengono seguite tutte le raccomandazioni mediche, la bronchite può finalmente essere curata, evitando così gravi conseguenze.

Gruppi antibiotici per la bronchite

La prescrizione di antibiotici può essere effettuata solo da pneumologi secondo le analisi della semina batterica dell'espettorato. Bakposev è fatto quando un paziente viene curato, studia a quali antibiotici la microflora mostra la massima attività, scegli tra i nomi trovati l'antibiotico che è il migliore per la bronchite, il più appropriato per i bambini, per gli adulti.

Il risultato di questa analisi diventa noto solo dopo diversi giorni. Per non permettere che la malattia aumenti, il medico prescrive farmaci che agiscono su un ampio gruppo di batteri fino a quando non si ottengono i risultati del bakposev.

Posso mettere vasi medici in vetro per la bronchite? Scoprilo nel nostro articolo.

I macrolidi sono considerati farmaci relativamente sicuri con un numero limitato di controindicazioni. I composti di questo gruppo sono efficaci contro i cocchi, i protozoi parassiti intracellulari - Chlamydia, Legionella, Rickettsia.

Le medicine in questo gruppo sono consentite per i bambini fino a un anno. Eccezione - fondi contenenti claritromicina. Gli antibiotici con claritromicina sono vietati per l'uso nel trattamento della bronchite nei bambini di età inferiore ai sei mesi.

La Josamicina, l'azitomicina, la spiromicina, la claritromicina, la midecamicina sono ampiamente utilizzate nella pratica medica. Gli antibiotici ammessi per la bronchite includono farmaci con i seguenti nomi commerciali:

Serie di tetracicline

I composti delle tetracicline mostrano proprietà antimicrobiche, inibendo la crescita della microflora, inibendo la produzione di sostanze necessarie per la riproduzione di agenti patogeni.

L'uso di questi composti causa un gran numero di controindicazioni, con l'eccezione della doxiciclina farmaco, questo antibiotico è l'unico della serie di tetracicline che viene prescritto per la bronchite.

Unidox Solutab contenente doxiciclina è attivo contro stafilococchi, protozoi intracellulari, leptospira, rickettsiae.

Gruppo fluorochinolone

I fluorochinoloni sono usati nel trattamento della bronchite e della polmonite negli adulti. Per la forma purulenta, è prescritto un trattamento con ciprofloxacina. Questo farmaco appartiene alla 2a generazione di fluorochinoloni, è ben studiato ed è attivo contro una vasta gamma di agenti patogeni.

Levofloxacina (Tavanic), moxifloxacina (Avelox) sono prescritti da numerosi fluorochinoloni. Questi moderni antibiotici efficaci sono raramente avvincenti con la bronchite, si distinguono per un allevamento a lungo termine.

È possibile camminare con la bronchite? Scoprilo nel nostro articolo.

carbapenemi

I carbapanem sono composti attivi contro i patogeni più conosciuti. Questi farmaci non creano dipendenza, sono resistenti all'azione degli enzimi.

I moderni carbapenemi Imipenem, Meropenem utilizzati in rianimazione per il trattamento delle più gravi infezioni delle vie respiratorie, polmonite, bronchite.

Quanto viene trattata la bronchite - scopri nel nostro articolo.

Tabella degli antibiotici consentita per la bronchite

La prescrizione di antibiotici per la bronchite è giustificata solo se raccomandata da un medico. Dovresti sempre ricordare di osservare il dosaggio del medicinale, i possibili effetti collaterali causati dall'assunzione del medicinale.

Il segno "+" significa che il farmaco può essere usato per la bronchite, il segno "±" indica che il farmaco può essere usato con alcune restrizioni.

Fluimucil antibiotico

Tiamphenicol usato topicamente, che è incluso nel farmaco Fluimucil-antibiotico - farmaci per inalazione.

Oltre al tiamfenicolo, la composizione include un disodio edetato composto detonante, che esibisce le proprietà di un mucolitico. Il disodio edetato contribuisce alla diluizione dell'espettorato, migliora la sua scarica dai bronchi.

Il fluimutsilom viene trattato per inalazione, il farmaco agisce contemporaneamente sul sito dell'infiammazione.

L'inalazione con un antibiotico fluimucilico è considerata, se, ovviamente, per non violare le istruzioni, un trattamento sicuro ed efficace per l'infiammazione delle vie respiratorie.

Maggiori informazioni sulla procedura di inalazione nel nostro articolo Inalazione con bronchite con nebulizzatore.

Trattamento per adulti

La bronchite negli adulti può provocare polmonite, bronchiectasia, se il paziente prescrive autonomamente un trattamento. Qualsiasi appuntamento dovrebbe essere fatto da un medico, è necessario visitarlo alla reception quando compaiono le prime manifestazioni della malattia.

Gli adulti con bronchite sono spesso prescritti immediatamente per bere i preparati di aminopenicillina, i macrolidi, l'augmentina, il panklav, il klacid vengono spesso prescritti antibiotici.

Nella bronchite cronica purulenta, in assenza dell'effetto dell'uso di macrolidi, amoxicilline, dopo 3 giorni, l'antibiotico viene sostituito con una preparazione di cefalosporina.

Nella forma cronica di bronchite, gli adulti sono prescritti a bere tali antibiotici, che sono meglio tollerati dai pazienti, non causano dipendenza, hanno meno effetti collaterali dannosi.

Per un trattamento così a lungo termine, le cefalosporine di ultima generazione sono le più adatte, cefixime è il farmaco di scelta. Questo antibiotico è contenuto in preparati con i nomi commerciali Supraks, Cemidexor, Ceforal, Cefspan, Pancef.

Le persone anziane con bronchite cronica possono prescrivere farmaci contenenti l'antibiotico cefuroxime, l'elenco dei farmaci efficaci per la bronchite comprende: Zinnat, Cefuroxime Kabi, Zinatsef.

Per il trattamento di pazienti anziani, con la forma purulenta di infiammazione, esacerbazione di bronchite cronica, antibiotici di fluorochinolone più forti - levofloxacina, moxifloxacina sono utilizzati.

Le cefalosporine della quarta generazione sono prescritte, come cefepime, cefotaxime. Queste sostanze sono in grado di rimanere attive in presenza di pus, penetrare bene in grappoli di muco denso che ostruisce i bronchi.

Trattamento antibiotico per le donne incinte

Durante la gravidanza, diminuisce l'immunità di una donna, che aumenta la probabilità di infezioni respiratorie acute, che provocano l'infiammazione dei bronchi.

Il trattamento con metodi popolari ritarda solo il periodo di malattia, rinvia il recupero. E questo è molto indesiderabile quando si trasporta un bambino.

Con questo metodo di trattamento aumenta il rischio di infiammazione acuta nella forma protratta. Questo riduce significativamente la funzione respiratoria dei polmoni, contribuisce all'aumento dell'ipossia, al verificarsi di carenza di ossigeno nel feto

Le donne incinte possono prescrivere un trattamento con aerosol bioparox. L'inalazione attraverso un nebulizzatore con un antibiotico fluimucilico aiuterà a curare l'infiammazione bronchiale.

È relativamente sicuro usare le cefalosporine sotto il controllo di un pneumologo durante la gravidanza. Non possiedono attività teratogena e non influenzano l'embrione.

Durante la gravidanza, le cefalosporine sono considerate preparazioni accettabili contenenti come principio attivo l'antibiotico cefixime - farmaci Panzef, Supraks. Ma questi farmaci non possono essere utilizzati in modo incontrollabile, è necessario consultare un medico.

Cos'altro devi sapere sul trattamento del trattamento della bronchite durante la gravidanza - leggi il nostro articolo.

Cosa non può essere assunto durante la gravidanza da bronchite

  • I fluorochinoloni non possono essere utilizzati durante la gravidanza a causa della loro capacità di penetrare nel liquido amniotico attraverso la placenta, per influenzare la formazione del feto.
  • Dei macrolidi durante la gravidanza, la claritromicina è controindicata, l'azitromicina è relativamente controindicata.
  • Quando l'allattamento al seno è proibito, i macrolidi penetrano facilmente nel latte materno.

Quando si sceglie un farmaco, il medico procede sempre dallo stato di salute della donna e dal pericolo per il bambino.

Trattamento di bronchite nei bambini

Nei bambini, nel 90% dei casi, si sviluppa bronchite acuta, che ha una natura virale e non è suscettibile al trattamento con antibiotici. L'eccezione è rappresentata da bambini di età inferiore a un anno, bambini sotto i 3 anni, in cui la malattia è atipica. E come capire che un bambino ha la bronchite - leggi il nostro articolo.

I bambini di età superiore a 3 anni sono prescritti farmaci antibatterici quando compaiono segni di contaminazione batterica. Al bambino viene prescritto un antibiotico se ha la febbre, non passa la tosse, si nota mancanza di respiro a riposo, mancanza di respiro e segni di intossicazione.

Se un bambino ha bisogno di essere trattato per la bronchite con antibiotici, gli vengono prescritte aminopenicilline o macrolidi. In caso di allergia alle aminopenicilline, vengono trattate con preparati macrolidici - Ecomed, Macropen.

Gli antibiotici per bambini sono prodotti in forme di dosaggio che consentono di agire attivamente sul fuoco infiammatorio, ma senza causare difficoltà nel trattamento della bronchite.

Un bambino sotto i 5 anni è difficile da spiegare quanto sia utile inghiottire pillole amare, sopportare i colpi. È molto più facile mantenere il suo atteggiamento positivo da trattare, se usi metodi moderni di trattamento.

Dettagli sul corso di bronchite nei bambini e metodi del suo trattamento - leggi nel nostro articolo Sintomi, trattamento della bronchite nei bambini sotto i 5 anni.

Le migliori forme di dosaggio di antibiotici per i bambini sono losanghe masticabili, compresse effervescenti solubili, aerosol, sciroppi dal sapore gradevole. E il miglior metodo di trattamento per la bronchite è l'inalazione attraverso un nebulizzatore.

Questo metodo è utilizzato per la bronchite acuta, bronchiolite, grave bronchite cronica, con infiammazione persistente che non è suscettibile di trattamento con altri farmaci.

Come gli adulti, i bambini con bronchite che rischia di trasformarsi in polmonite ricevono fluorochinoloni. Questo forte antibiotico deve prescrivere, aggiustare il dosaggio, solo il medico.

L'uso di antibiotici per la bronchite previene la diffusione dell'infezione dagli organi respiratori ad altri sistemi di organi del paziente. I farmaci antibatterici sono necessari per prevenire l'otite, la tonsillite.

Come funzionano gli antibiotici

Per capire se è necessario utilizzare il farmaco, è necessario sapere quale effetto ha. Antibiotici - nome breve per un gruppo di farmaci antibatterici. Queste sostanze distruggono i germi che causano la malattia e quindi sono molto efficaci nel trattare molte condizioni.

Tuttavia, va ricordato che gli antibiotici non sono dannosi per tutti i microbima solo su batteri, sia patogeni che benefici. I farmaci antibatterici sono inefficaci contro i virus, il che rende insensato il loro uso nelle malattie virali non complicate.

Indicazioni per la terapia antibiotica

Gli antibiotici sono prescritti solo per le infezioni batteriche.che può apparire come una malattia indipendente o essere una complicazione di un'altra condizione. Non esiste un unico regime di trattamento e indicazioni generali per tutti gli antibiotici. Per ogni farmaco, le istruzioni contengono le malattie e lo spettro dei microrganismi per i quali è attivo.

Nel caso della bronchite, il trattamento antibiotico avviene in presenza di flora batterica o alta probabilità di insorgenza. Le indicazioni per la nomina di questo gruppo di farmaci sono condizioni in cui:

  1. Il paziente è una persona anziana la cui immunità è indebolita. In una situazione del genere Un antibiotico può aiutare a prevenire complicazioni e infezioni batteriche.la cui probabilità è molto alta.
  2. C'è stata una esacerbazione della forma cronica di bronchite.
  3. La forma acuta dell'infiammazione degli alberi bronchiali è stata ritardata e il recupero non si verifica per più di 3 settimane.
  4. La bronchite è causata dal danneggiamento delle mucose, come le ustioni alle vie respiratorie.
  5. Gli agenti causali sono la clamidia o il micoplasma, poiché sono difficili da trattare in modo diverso.

Come scegliere un farmaco

La regola principale nella scelta dell'antibiotico - deve essere attivo in relazione all'agente patogeno desiderato. Con ogni malattia c'è una lista di lecito per il trattamento dei farmaci. Non è possibile acquistare il primo antibiotico disponibile e iniziare il trattamento.

Un punto importante nella scelta è la natura della distribuzione del farmaco nei tessuti del corpo. Se l'agente patogeno è localizzato nei polmoni e la maggiore concentrazione del farmaco si trova nel tratto urinario, è meglio scegliere un altro mezzo.

Le raccomandazioni generali per il trattamento della bronchite sono::

  1. I primi giorni di bronchite vengono trattati senza l'uso di antibiotici.. L'eccezione sono i pazienti con un'alta probabilità di complicanze batteriche. La preferenza è data a un gruppo di farmaci legati alle penicilline.
  2. Il processo infiammatorio cronico ad alta probabilità è accompagnato dalla presenza di flora batterica, quindi il medico può prescrivere un farmaco dal gruppo di macrolidi o cefalosporine.
  3. In relazione all'infezione da clamidia, i macrolidi, i fluorochinoloni e le tetracicline saranno efficaci. Quando micoplasmico - macrolidi.
  4. La forma ostruttiva, in particolare la presenza di escreato purulento, può essere un'indicazione per la nomina di macrolidi, fluorochinoloni o farmaci a cui la coltura dell'espettorato ha rivelato la sensibilità dell'agente patogeno.

Calcolo dei dosaggi

I dosaggi antibiotici sono calcolati tenendo conto dell'età del paziente e della gravità della malattia.. Gli intervalli consentiti della norma per ogni farmaco sono noti al medico, e anche essi sono scritti nelle istruzioni. Per ogni ingrediente attivo ha il suo apporto giornaliero e non equivale al dosaggio di altri antibiotici.

Di norma, per prima cosa determinare la dose giornaliera del farmaco e poi dividerlo nel numero richiesto di dosi. Кратность приема и длительность курса также определяет врач. В антибиотикотерапии очень важно соблюдать равные интервалы между введением доз препарата, чтобы обеспечить стабильную концентрацию действующего вещества в крови.

Лекарственные формы антибиотиков

La via di somministrazione è determinata dalla gravità della malattia. e l'età del paziente. Il medico può prescrivere un antibiotico:

  1. In compresse. La forma più conveniente, che viene utilizzata per gravità lieve e moderata della malattia. Le compresse sono raccomandate per i pazienti da 6 anni. Per i più giovani, i produttori producono forme di dosaggio liquide, che vengono anche prese per via orale (per via orale).
  2. Iniezione. Le iniezioni vengono fatte in ospedale. Sono indicati per i pazienti con malattia grave, così come per quelli che per qualche motivo non possono assumere la medicina per via orale.
  3. L'inalazione. Un modo efficace per combattere l'infezione nelle malattie respiratorie, in particolare la bronchite. Le inalazioni sono prescritte quando il processo patologico è localizzato nel tratto respiratorio e l'infezione non si è diffusa ad altri organi. Le inalazioni danno un risultato rapido e buono del trattamento e non hanno praticamente effetti collaterali.

Antibiotici per donne incinte e bambini

Gli antibiotici durante la gravidanza sono prescritti solo in casi estremi.. Nel primo trimestre è possibile utilizzare i farmaci moderni dal gruppo delle penicilline. Dal secondo trimestre è consentito l'uso di alcune cefalosporine. I fluorochinoloni e le tetracicline sono severamente vietati. La scelta migliore per il trattamento della bronchite è l'uso di fusafungin o altre forme inalate.

Per i bambini, le aminopenicilline protette sono considerate le più sicure. Sono approvati per l'uso fin dalla tenera età. Tuttavia, è molto importante calcolare correttamente il dosaggio dell'antibiotico, in base al peso del bambino. Se sei allergico a questo gruppo, possono essere prescritti macrolidi o cefalosporine.

Il numero di fattori che devono essere considerati quando si prescrive un farmaco per la bronchite è abbastanza grande. Quale antibiotico è più adatto per un adulto o un bambino, solo un medico può scegliere. Quanto deve bere il farmaco per la polmonite o per la tosse leggera deve essere determinato da uno specialista. Non auto-medicare: può non solo essere inefficace, ma anche causare ulteriori danni alla salute.

Qual è la bronchite da bambini e quali sono i suoi sintomi?

Un tipo di bronchite è la bronchiolite - una malattia che, per così dire, scende lungo i bronchi verso i polmoni.

In generale, la bronchite da bambini di 3, 4, 5 anni e oltre differisce negli stessi sintomi che negli adulti:

  • la temperatura, nei bambini, di solito salta bruscamente al mattino, o rimane per la prima volta a un livello quasi impercettibile di 37 gradi durante il giorno,
  • tosse, all'inizio della malattia, potrebbe essere secco, mentre i bambini potrebbero non esserne nemmeno a conoscenza in un primo momento,
  • debolezza generalesi sviluppa con l'aumentare della temperatura
  • comportamento nervoso, pianto, il bambino non può spiegare cosa sta succedendo, inoltre gli è difficile respirare e parlare,
  • nausea, vomitoNella bronchite acuta, questi sintomi sono molto più comuni che negli adulti.

Cause di bronchite infantile

Sistema respiratorio pediatrico vulnerabile da come segue motivi:

  • piccolo volume di polmoni
  • debolezza dei muscoli respiratori, questo rende difficile separare l'espettorato,
  • propensione all'infiammazione di organi con membrane mucose e adenoidi,
  • piccola quantità di immunoglobulina nelle cellule della mucosa.

Di regola bronchite nei bambini è una malattia secondariadopoAd esempio laringite e faringite.

Quando non puoi fare a meno degli antibiotici?

Fino ad ora, alcuni medici ritengono che l'uso di antibiotici nell'infanzia abbia più effetti collaterali di un trattamento utile.

Tuttavia nel caso di con procrastinazione bronchiale in questi casi può diventare ingiustificato.

Secondo le statistiche, 218 bambini su 100.000 bambini di età inferiore a un anno muoiono per malattie respiratorie e 55 bambini di età compresa tra 1 e 4 anni.

Quindi è abbastanza giustificato antibiotici per la bronchite sono prescritti per i bambini in caso di infezione battericache è caratterizzato da:

  • aumento della temperatura a 38 gradi, che dura per 3 giorni,
  • espettorazione dell'espettorato con secrezioni purulente,
  • vomito,
  • crescente debolezza
  • rifiuto del cibo.

Quando si assumono antibiotici richiesto simultaneamente appuntamento e farmaco che normalizza la microflora intestinale, per esempio, bifidobatteri.

Antibiotici per bambini in gruppo

  • penicilline, la loro azione è la più morbida, sono prima prescritti e sono prodotti in una forma conveniente per i bambini piccoli - sciroppo o sospensione,
  • macrolidisono prescritti, se entro 72 ore le penicilline non alleviano i sintomi della malattia, il loro effetto è molto più forte, ma ci sono reazioni allergiche, sebbene deboli,
  • cefalosporina antibiotici, sono prescritti iniezioni, forti, ma più spesso causano allergie, sono usati per forme complicate di bronchite.

Antibiotici per i più piccoli: una lista di strumenti popolari

bronchite piccoli i pazienti con meno di 1 anno si stanno sviluppando estremamente velocemente.

Il ricovero in questo caso è spesso l'unico modo per salvare il bambino.

Di norma, in questi casi, prima di tutto, iniezioni di Ceftriaxone. Questo antibiotico di 3 generazioni di una vasta gamma di azione è consentito per l'uso anche alle donne in gravidanza, tuttavia, in caso di emergenza.

Anche per i bambini piccoli nomina zinnat e sumamed.

Passiamo ora ai nomi delle droghe che vengono prescritte ai bambini più maturi da 2-3 anni in poi.

Flemoxine Solutab

Le compresse si dissolvono in acqua e hanno un sapore simile al mandarino, che i bambini, naturalmente, amano.

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse in polvere o rivestite.

applicabile per il trattamento della bronchite nei bambini dai 3 mesi di età. Si riferisce agli antibiotici del gruppo aminopenicillina.

Sfortunatamente, questo medicinale è spesso allergico, quindi deve essere sostituito, nonostante le buone qualità farmacologiche del farmaco.

Assegna bambini da 6 mesi sotto forma di granuli, che si sciolgono in acqua e danno sotto forma di sciroppo. Pazienti dopo 12 anni di sovrax somministrato in capsule.

Controindicazioni per l'assunzione del farmaco possono essere allergie e malattie renali.

Effetti collaterali di antibiotici

Ci sono manifestazioni comuni:

  • reazioni allergiche: da manifestazioni cutanee minori a, purtroppo, shock anafilattico, che è il più pericoloso,
  • reazioni tossiche, sono particolarmente colpiti dal fegato, dai reni, dal tratto gastrointestinale,
  • attivazione della flora fungina,
  • sviluppo della resistenza agli antibiotici.

Video utile

Da questo video scoprirai quale antibiotico, secondo il Dr. Komarovsky, è meglio per la bronchite:

Fortunatamente, nelle condizioni odierne nuovi tipi di antibiotici appaiono ogni annoche portano meno complicazioni.

Quindi non essere particolarmente preoccupato se al tuo bambino viene prescritto questo tipo di farmaci.

solo è necessario chiaramente ricordare due postulati: i virus antibiotici non sono trattati e auto-trattamento in questo caso, giusto pericolosamente.

Bronchite - virale o batterica?

Per rispondere alla domanda se gli antibiotici siano necessari nel trattamento della bronchite infantile, è necessario sapere quale tipo di "parassiti" provoca questa pericolosa malattia. Nel 50-60% di tutti gli episodi di bronchite da bambini, la malattia è provocata da virus: rhinovirus, adenovirus e più spesso di altri virus dell'influenza. Quello che succede dopo non è difficile da immaginare. La protezione immunitaria del corpo del bambino viene distrutta e vengono create condizioni molto favorevoli per l'attività vitale dei batteri patogeni. Quindi la malattia "scorre" nella categoria dell'infezione batterica batterica secondaria si unisce al virus primario.

Nel 20% dei casi, la bronchite è inizialmente di origine batterica. Un bambino si ammala quando tutti i tipi di "cocchi" - stafilococco, streptococco, bacillo piocianico, bacillo dell'emofilo, moraxella penetrano nel suo corpo (soprattutto nelle vie aeree). In circa il 15% dei casi, la bronchite è causata da funghi e circa il 5% dei casi è causato da cosiddetti organismi atipici: clamidia, micoplasma. Questi "parassiti" sono insidiosi: sono forme di vita interessanti, un incrocio tra batteri e virus. Tale bronchite è ricoperta dall'aggettivo "atipico".

La scelta dei farmaci per il trattamento

Poiché quasi ogni bronchite può essere riaddestrata prima o poi nella forma batterica, gli antibiotici sono la cura più frequente per una malattia. Questa è la posizione della medicina ufficiale. È in qualche modo contraria all'opinione delle amate mamme del Dr. Evgeny Komarovsky. Sostiene che il 99,9% delle bronchiti sono virali e insiste sul trattamento senza antibiotici.

Tuttavia, la chiamata a casa tua non verrà Komarovsky, e il medico dalla tua clinica, e la sua posizione sarà più vicino al tradizionale. Considerala.

Bene, se l'agente causale esatto della malattia è conosciuto in modo affidabile, darà al medico l'opportunità di prescrivere un antibiotico mirato ed efficace. Un bacillo di haemophilus, ad esempio, teme le penicilline, e l'eritromicina non lo influenza affatto. Indiana inverno applicabili, Sunrise macrolidzziorità della nuova generazioneular è distruttivo, e è indiffer seconds alla maggioranza di rappresentanti di un numero di penicillins speed ARCigioni. Clamidia atipica e simili non amano gli antibiotici tetracicline. I più capricciosi sono gli pneumococchi, sono resistenti ad una vasta lista di antibiotici, quindi è molto difficile curare la bronchite causata da tali microrganismi.

Quando si sceglie un antibiotico per il trattamento di un bambino, è anche necessario tener conto che un antibiotico delicato, che ha un minimo di effetti collaterali, è preferibile per il corpo di un bambino. Non puoi ignorare la forma della malattia. La scelta più frequente di pediatri è l'antibiotico ad ampio spettro.

Nella bronchite acuta di tipo virale, gli antibiotici non sono affatto prescritti. Con una tale infezione, il corpo del bambino può far fronte da solo o con il supporto di una terapia speciale basata su farmaci antivirali.

Quando si individua la bronchite acuta, in cui i batteri, la clamidia atipica o la bronchite cronica sono da biasimare, la somministrazione di antibiotici è talvolta una componente importante di un trattamento adeguato.

Il brohit ostruttivo, detto anche purulento, viene spesso trattato con farmaci antibatterici.

Nel prossimo video, puoi vedere come trattare la bronchite acuta senza ricorrere a farmaci gravi.

Il medico non prescriverà mai antibiotici al bambino per la prevenzione della bronchite cronica, dal momento che per questo scopo, tali potenti farmaci non danno. Gli antibiotici non sono necessari anche con la bronchite allergica, questa forma di malattia, tra l'altro, è più comune nei bambini di quanto noi genitori siamo abituati a pensare.

Con la traechobronchite (una malattia in cui entrambe le membrane mucose dei bronchi e della trachea sono colpite) e l'esacerbazione dell'asma bronchiale, la questione della prescrizione di antibiotici viene risolta allo stesso modo della bronchite acuta interamente a discrezione del medico.

In generale, terapia antibiotica per la bronchite Secondo la pratica consolidata, i medici sono prescritti solo nel 10% dei casi di tutte le malattie. Il restante 90% viene trattato con espettorante, mucolitico, antivirale, antistaminico.

E nel prossimo video, Dr. Komarovsky vi dirà come trattare la bronchite in un bambino.

Indicazioni per l'uso

La bronchite non è una malattia così innocua come potrebbe sembrare a prima vista. Spesso è complicato da polmonite (polmonite) e bronchiolite (infiammazione dei piccoli bronchi). La bronchite più pericolosa per i bambini dalla nascita a un anno. A questa età, secondo le statistiche, più di 200 bambini del gruppo di controllo di 100.000 bambini muoiono a causa di bronchite e delle sue complicanze.

Il motivo è che la malattia in questa età si sviluppa molto rapidamente e non c'è tempo per selezionare farmaci alternativi. L'unica soluzione sensata sono gli antibiotici. I bambini piccoli fino a un anno con bronchite sono provati per essere trattati in condizioni stazionarie, dove c'è la possibilità di un monitoraggio continuo delle condizioni del bambino. È importante non perdere l'insorgere di complicazioni.

Il più delle volte, i bambini con una bronchite malata di età compresa tra 1 e 5 anni. I giovani scolari di età compresa tra 7 e 9 anni si ammalano meno spesso, ma hanno un rischio maggiore di sviluppare la bronchite cronica.

Dopo aver valutato i possibili rischi per la vita e la salute del bambino, diventa chiaro il motivo per cui i medici "rispettano" gli antibiotici nel trattamento della bronchite.

Ci sono molte sfumature importanti in cui un medico, anche con una semplice forma di bronchite, sarà ancora incline a prescrivere antibiotici a un bambino:

  • Se un bambino ha una storia di traumi alla nascita, malformazioni.
  • Se il bambino ha segni luminosi e pronunciati di insufficienza respiratoria durante la bronchite.
  • Se nell'espettorato dei malati l'impurità del pus è ben distinguibile.
  • Se la temperatura elevata (oltre 38 gradi) dura più di tre giorni.
  • Se un bambino con bronchite ha manifestazioni evidenti di grave intossicazione. Questo può indicare un'origine batterica della malattia, perché l'intossicazione è l'avvelenamento del corpo del bambino con i prodotti dell'attività vitale dei batteri nocivi.

I bambini vengono solitamente prescritti antibiotici dei tre gruppi: penicilline, macrolidi e cefalosporine.

  1. Inoltre, è in questa sequenza. Le penicilline hanno gli effetti più lievi e sono prescritte per prime. Inoltre, la maggior parte dei farmaci in questo gruppo hanno convenienti forme di dosaggio "per bambini" - possono essere presi in sospensione, soluzione (i suoi genitori sono spesso chiamati sciroppo), ci sono compresse auto-dissolte. In situazioni in cui la malattia è complicata, è possibile somministrare antibiotici di penicillina alle iniezioni.
  2. Il medico prescriverà secondariamente gli antibiotici macrolidi se le penicilline non hanno avuto l'effetto desiderato. In altre parole, se i sintomi acuti della malattia non scompaiono dopo 72 ore dall'avvio dell'antibiotico, la penicillina, il medico può sostituire il farmaco scegliendo un macrolide. Tali prodotti hanno una lista minima di effetti collaterali, raramente causano reazioni allergiche e pertanto sono considerati relativamente sicuro per il corpo del bambino.
  3. I medici cercano di prescrivere iniezioni di antibiotici cefalosporine. Hanno un potente effetto antimicrobico, ma, ahimè, possono causare allergie. E la lista di controindicazioni e azioni simili nella loro sopra. Tali farmaci sono prescritti per le forme complesse di bronchite, così come per la bronchite ostruttiva purulenta, così come nei casi in cui macrolidi e penicilline non hanno aiutato.

C'è un'altra famiglia di antibiotici che può essere prescritta da un medico per la bronchite. Questi sono fluorochinoloni. Sono fatti ricorso solo nei casi più estremi. Se i fondi di tutti gli altri gruppi di antibiotici non funzionano per l'agente causale per una serie di ragioni, o se il decorso della malattia è molto grave e minaccia la vita del bambino. I fluorochinoloni sono farmaci "pesanti", è vietato utilizzarli per il trattamento di bambini fino a 12-14 anni.

In media, il trattamento della bronchite con antibiotici dura da 7 a 10 giorni, in alcuni casi fino a due settimane.

Più spesso nel trattamento della bronchite da bambini sono i seguenti nomi:

  • Penicilline: Ampioks, Amoxicillina, Flemoxin, Ampicillin, Flemoklav, Ospamox, Hinkocil, Augmentin e altri.

Perché si verifica la bronchite?

La bronchite è una malattia del sistema respiratorio, che è accompagnata da infiammazione della mucosa bronchiale. Le cause più comuni dello sviluppo della malattia includono l'ingresso di virus nel corpo di un bambino. Aumento della formazione del muco, gonfiore e infiammazione - una reazione protettiva dei bronchi all'introduzione di agenti infettivi. Il riflesso della tosse del bambino viene stimolato, poiché la tosse aiuta il bambino a liberarsi del muco accumulato.

Ma non sempre la tosse rimuove efficacemente l'espettorato dai bronchi, specialmente se è vischioso e denso. In tali casi, si sviluppa un'ostruzione bronchiale (ostruzione), un'infezione batterica si unisce allo sviluppo di gravi complicanze: broncospasmo e polmonite. Il bambino è tormentato da una tosse ossessiva con espettorato difficile da rilasciare, mancanza di respiro e debolezza generale.

A volte la causa della bronchite è l'allergia, l'incoerenza degli standard igienici dell'aria interna, le infezioni fungine.

Perché gli antibiotici sono prescritti per i bambini con bronchite?

Sebbene nella maggior parte dei casi la natura della bronchite sia virale, gli antibiotici sono ampiamente usati per trattare una malattia. L'infezione virale indebolisce le difese del corpo, e l'aria interna secca e il bere insufficiente contribuiscono all'asciugatura del muco nei bronchi, creando condizioni per lo sviluppo di infezioni microbiche.

In un piccolo numero di casi, la bronchite ha inizialmente una natura batterica e si manifesta in una condizione grave di un bambino con sintomi di grave intossicazione. Il processo procede con gravi complicazioni e richiede un trattamento ospedaliero.

Quando è necessario somministrare un antibiotico?

Ci sono sintomi che indicano la necessità di trattare il bambino con antibiotici.

  1. Temperature superiori a 38 ° C per 3 giorni indicano la presenza di batteri nel corpo umano.
  2. Respiro affannoso, difficoltà a respirare, respiro affannoso nei polmoni.
  3. Intossicazione grave, violazione delle condizioni generali del bambino.
  4. Escrezione di espettorato viscoso e purulento.
  5. Cambiamenti nei parametri del sangue di laboratorio, spostamento dei leucociti a sinistra, aumento della VES.
  6. L'età del bambino è inferiore a un anno.

Quali sono gli antibiotici più efficaci per i bambini con bronchite?

La gamma di agenti antibatterici è enorme e, a prima vista, è molto difficile capire l'abbondanza di droghe. Ma molti farmaci hanno lo stesso principio attivo e nomi commerciali diversi, la forma medicinale del farmaco. Inoltre, tutti gli antibiotici sono suddivisi in gruppi in base alla loro attività antimicrobica.

Per il trattamento della bronchite, i medici prescrivono 3 gruppi principali di antibiotici.

  1. Gruppo di penicillinaTali farmaci hanno un effetto molto lieve, pertanto, vengono nominati per primi nelle infezioni batteriche acute nei bambini. Le penicilline sono prodotte in varie forme: sospensioni per bambini, compresse, iniezioni. Gli sciroppi con questo antibiotico hanno un gusto piacevole e non provocano disgusto nei bambini. I farmaci combattono efficacemente le infezioni lievi che si verificano spesso durante l'infanzia. I farmaci più frequentemente prescritti sono Ampioks, Amoxicillin, Flemoxin, Ampicillin, Flemoklav, Ospamox, Augmentin.
  2. Macrolidi. Assegnato ai bambini con il fallimento del primo gruppo di antibiotici, con la gravità dei sintomi della malattia, la comparsa di complicanze. I macrolidi sono ben tollerati dai bambini, hanno un numero minimo di effetti collaterali e sono risolti nella pratica pediatrica. Nomi di droghe: "Azitroks", "Sumamed", "Azithromycin", "Makropen", "Clarithromycin".
  3. Cefalosporine. Mezzi con un ampio effetto antimicrobico, effetto terapeutico pronunciato. Ricorrono a questi farmaci quando il trattamento con altri farmaci si è dimostrato inefficace o la malattia ha un decorso grave. L'antibiotico agisce su molti batteri patogeni, è ben raccomandato nel trattamento di forme complesse di bronchite, con sindrome bronco-ostruttiva. Spesso questi farmaci sono prescritti sotto forma di iniezioni, soprattutto se il bambino è in ospedale. Preparativi: Ketocef, Cefaxone, Natsef, Antsef, Zinnat, Zinatsef.
  4. I fluorochinoloni. Questi farmaci sono utilizzati in casi estremi, in una condizione grave del bambino, nel caso di un decorso atipico della malattia. Assegnali secondo rigide indicazioni e saranno utilizzati sotto la supervisione di professionisti medici. Per i bambini al di sotto dei 12 anni, al posto dei fluorochinoloni, è meglio scegliere un altro farmaco, con minori controindicazioni e reazioni avverse. Medicinali: "Tsiprolet", "Zipronol", "Levofloxacin".

5 antibiotici prescritti dai medici più spesso

  1. "Flemoxin Solutab." L'antibiotico appartenente alla serie delle penicilline contiene il principio attivo più semplice - amoxicillina. Può essere applicato ai primi sintomi di bronchite nei bambini, problemi alle vie respiratorie superiori e nelle malattie delle prime vie respiratorie. Sebbene il farmaco sia disponibile in forma solida, non è necessario ingerire una pillola antibiotica. Le compresse disperdibili si dissolvono facilmente in acqua e hanno un gusto e un aroma gradevoli, i bambini si divertono a bere lo sciroppo risultante. Inoltre, la forma di dosaggio liquida viene assorbita più rapidamente e meglio assorbita, inizia ad agire quasi immediatamente.
  2. "Augmentin". Questo farmaco appartiene anche alla serie delle penicilline, ma l'acido clavulanico fa parte del farmaco ad eccezione dell'antibiotico. A causa della composizione speciale del farmaco è più efficace di altre penicilline. L'acido clavulonico protegge l'antibiotico dalla distruzione da alcuni batteri, aumenta la sua attività. Augmentin è disponibile sotto forma di compresse, sospensioni e soluzione iniettabile. La forma liquida di sciroppo è adatta per i bambini di età inferiore a 5 anni, ei bambini più grandi saranno in grado di ingerire una compressa rivestita. Le iniezioni di "Augmentina" sono prescritte in caso di gravi condizioni del bambino e vengono eseguite in ambiente ospedaliero.
  3. "Sumamed". Il farmaco antibatterico che fa parte del farmaco è rappresentato da azitromicina e appartiene al gruppo dei macrolidi. La sostanza combatte perfettamente l'infiammazione nei bronchi e nei polmoni. Adatto per il trattamento di bronchiti croniche e prolungate, broncopolmonite, polmonite. Il medicinale viene prodotto sotto forma di compresse e sciroppo di vari dosaggi, quindi è facile scegliere la forma giusta per ogni bambino. Il regime di dosaggio è anche conveniente, è sufficiente utilizzare un antibiotico una volta al giorno per creare la concentrazione necessaria del farmaco nel sangue. Il corso minimo di trattamento con "Sumamed" è di soli 3 giorni, ma anche con un consumo così breve, la sostanza viene determinata nel sangue entro 5-7 giorni.
  4. "Binoculare" ("Klacid"). La claritromicina è il principio attivo del farmaco, appartiene ai macrolidi semisintetici e ha un'attività antimicrobica pronunciata. Il farmaco aiuta a superare molte malattie infettive, tra cui bronchite grave e polmonite. Sebbene il farmaco tratti rapidamente ed efficacemente la malattia, esistono molte controindicazioni ed effetti collaterali. Ad esempio, l'assunzione di Klacida può causare indigestione, dolore addominale, vertigini e compromissione della funzionalità epatica e renale. Pertanto, è necessario prendere la medicina con cautela, con l'inefficacia di altri mezzi.
  5. "Zinnat". La sostanza principale di "Zinnat" è cefuroxime - un antibiotico cefalosporinico. È usato per la bronchite, l'antibiotico è particolarmente efficace nelle forme croniche della malattia, la polmonite. "Zinnat" è permesso dall'età di tre mesi, se ci sono indicazioni per l'uso del farmaco. Sebbene il farmaco sia generalmente ben tollerato, è necessario utilizzare attentamente la sostanza per i bambini fino a un anno. Degli effetti collaterali dell'antibiotico spesso causa disturbi digestivi, eruzioni allergiche, interruzione del fegato.

Regole per l'assunzione di antibiotici

  • solo il dottore sceglie la medicina. Gli antibiotici hanno un numero enorme di controindicazioni ed effetti collaterali, l'auto-uso di questi farmaci è pericoloso, soprattutto per i bambini. Non ascoltare mai il consiglio delle amiche, la medicina è efficace per un bambino, può causare danni a un altro bambino. Inoltre, prima di selezionare un antibiotico, il medico prescriverà i test necessari, effettuerà un esame approfondito e intervisterà il paziente.
  • dosaggio corretto In pediatria, il dosaggio del farmaco è calcolato per chilogrammo di peso corporeo del bambino. Pertanto, il dosaggio per i bambini della stessa età può essere leggermente diverso. Non cambiare mai il dosaggio specificato dal medico, non raddoppiare la dose per far fronte all'infezione più velocemente. Tali esperimenti possono causare effetti indesiderati, disbatteriosi e reazioni tossiche. Non si dovrebbe ridurre il dosaggio prescritto dal medico o interrompere l'assunzione del farmaco in anticipo. Pertanto, i microrganismi non muoiono completamente, ma al contrario acquisiscono resistenza al farmaco. Con le malattie ripetute, l'antibiotico può essere inefficace, dovrai usare farmaci più seri.

  • osservare il tempo e la frequenza della somministrazione. È necessario prendere un antibiotico allo stesso tempo, osservando gli stessi intervalli tra l'assunzione del farmaco. Ciò creerà una concentrazione costante della sostanza nel sangue, contribuirà a far fronte rapidamente all'infezione. Il corso del trattamento è in genere da 5 a 7 giorni, in caso di malattie gravi, è possibile estendere la terapia a un periodo di due settimane.
  • è necessario lavare la medicina con acqua pura non gassata. È severamente vietato bere medicine con bevande gassate, latte, succhi. Tali liquidi modificano l'acidità del mezzo e interrompono l'assorbimento della sostanza. Non si deve bere un antibiotico con altri farmaci, in particolare antipiretici, anti-allergici ed espettoranti.

  • seguire una dieta. Poiché un carico maggiore è posto sul sistema digestivo, e per il recupero, è necessario consumare abbastanza callorage, si dovrebbe dare la preferenza a una dieta sana. Si raccomanda di includere nella dieta una quantità sufficiente di frutta e verdura, utilizzare cibi meno raffinati, in scatola e piccanti. Prenditi cura della quantità sufficiente di liquido consumato dal bambino, lascia che la briciola scelga la bevanda preferita. Una bevanda calda e abbondante aiuterà a diluire il catarro ea ridurre gli effetti dell'intossicazione.
  • Tieni un diario antibiotico. Tenere un diario di osservazione del bambino malato, segnare l'aumento della temperatura, i cambiamenti nello stato delle briciole e dei farmaci somministrati. Assicurati di includere la data e l'ora del primo antibiotico. Calcolare l'intervallo di tempo e attenersi alla pianificazione per l'uso antimicrobico. Sii attento a tuo figlio, osserva tutte le reazioni indesiderate che si sono verificate durante il trattamento della malattia. Ciò aiuterà a trovare rapidamente la causa del deterioramento dello stato delle briciole e ad agire in tempo.

La bronchite è un disturbo comune che è più spesso causato da virus. Nonostante questo, gli antibiotici sono spesso inclusi nel trattamento delle malattie bronchiali. Infatti, un trattamento improprio di un'infezione virale può causare complicazioni batteriche e la bronchite da una malattia virale diventa batterica.

Sebbene gli antimicrobici abbiano un effetto pronunciato e siano in grado di superare rapidamente una malattia, puoi assumere la medicina solo dopo aver consultato uno specialista. Altrimenti, è possibile lo sviluppo di effetti collaterali e il deterioramento dello stato delle briciole. Usando gli antibiotici, i genitori dovrebbero ricordare le regole del loro uso e osservarli rigorosamente. Questo aiuterà a proteggere il bambino dagli effetti negativi della terapia antibiotica e manterrà il bambino in buona salute.

Guarda il video: Ripulire i bronchi in modo naturale (Gennaio 2020).

Loading...