Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Utero endometriosi

L'endometriosi occupa il 2 ° posto nella struttura delle malattie femminili, colpisce il collo dell'utero nel 30% dei pazienti, mostra sintomi piuttosto spiacevoli e necessita di trattamento professionale.

La patologia è caratteristica dell'età riproduttiva (28-45 anni), ma il numero di casi nelle giovani donne e l'incidenza complessiva è in aumento, il che consente agli esperti di considerare l'endometriosi come una malattia del 21 ° secolo.

Cos'è l'endometriosi della cervice

Il rivestimento interno dell'utero, o endometrio, ha la capacità di crescere con disturbi ormonali. Va oltre il corpo ed è in grado di mettere radici in ogni tessuto.

L'endometriosi della cervice è la sua germinazione nel canale cervicale e nel tessuto denso.

La parte vaginale della cervice è quasi sempre interessata, perché la sua membrana mucosa è predisposta alla malattia a causa di frequenti influenze esterne.

L'endometriosi si presenta come piccole formazioni rossastre di forma arrotondata sulla superficie del collo con un diametro da 2 a 5 mm, singole o multiple, con una superficie facilmente sanguinante.

Colposcopia (ispezione con un dispositivo ottico): viene eseguita una foto di endometriosi, che ha l'aspetto di un nodulo rosso sulla parte vaginale del collo con una zona di arrossamento della membrana mucosa in giro.

Il danno alla cervice, di regola, è una conseguenza della diffusione dell'endometriosi dall'utero.

La malattia si sviluppa gradualmente, nei primi anni potrebbe non manifestarsi e può essere diagnosticata durante un esame di routine da un ginecologo.

I primi segni di endometriosi sono limitati a un assottigliamento insignificante dopo le mestruazioni per 2-3 giorni, questi sintomi non causano ansia nelle donne.

Con il progredire della malattia, il sanguinamento che non è associato alle mestruazioni, si manifesta dopo un rapporto sessuale e un intenso sforzo fisico.

Nelle forme gravi della malattia si può verificare un sanguinamento uterino.

La sintomatologia dipenderà anche dalla forma di endometriosi - è interna, che colpisce il canale, o esterna, situata sulla parte esterna, vaginale della cervice, spesso c'è una forma mista con una lesione dell'intero collo.

Con la localizzazione interna dei noduli endometriali irritato un sacco di terminazioni nervose nel canale cervicale, dolore nel basso addome, nella regione pelvica, durante i rapporti sessuali.

Queste formazioni possono anche chiudere il lume del canale, impedire la penetrazione dello sperma e del concepimento.

Quando si scelgono i metodi di trattamento, viene presa in considerazione la forma dell'endometriosi, la sua localizzazione sulla cervice, la prevalenza, l'età della donna ei suoi piani - se lei darà alla luce.

Solo dopo un esame completo, il medico decide il modo migliore per trattare questa forma di endometriosi in un caso particolare. Sono applicati i seguenti trattamenti:

  • chirurgica,
  • ormonale,
  • farmaci aggiuntivi.

Metodo chirurgico

Decenni fa, l'endometriosi della cervice era considerata una malattia neoplastica, quindi la scelta è stata fatta a favore della chirurgia.

Per questo motivo, molte giovani donne hanno perso la loro funzione riproduttiva. La ginecologia moderna applica il trattamento chirurgico solo per alcune indicazioni:

  • se un trattamento conservativo per 3-4 mesi non ha dato un effetto,
  • quando c'è una diffusione della malattia oltre l'utero e le appendici - agli organi pelvici, alla cavità addominale, allo spazio retroperitoneale, al dolore grave, alla compromissione della funzione intestinale,
  • se il paziente non partorirà più o è già uscito dall'età fertile.

Un caso raro è interessante: i genitori di una ragazza di 12 anni l'hanno trattata per mal di schiena, sangue nelle urine. Un esame ha rivelato l'endometriosi con una diffusione al rene, il bambino è stato operato.

Tra i metodi chirurgici, la preferenza è data agli interventi di conservazione degli organi minimamente invasivi - endoscopici e laparoscopici, che non richiedono incisioni, e la rimozione dei nodi viene eseguita sotto il controllo di una videocamera attraverso una sonda.

La vaporizzazione laser (evaporazione) dei fuochi, così come la criodistruzione (rimozione a freddo), la coagulazione ad ultrasuoni e onde radio sono ampiamente utilizzati e danno un buon effetto.

La rimozione completa dell'utero con la cervice e le appendici viene eseguita nei casi avanzati della malattia, così come nelle donne che sono uscite dall'età fertile.

Effetti ormonali

La tattica terapeutica per l'endometriosi di nuova diagnosi consiste nel correggere lo sfondo ormonale per sopprimere il processo di crescita attiva dell'endometrio sotto l'influenza di un eccesso di estrogeni.

Il trattamento ormonale oggi è il metodo principale per trattare l'endometriosi. La scelta dei farmaci e il loro dosaggio si basa sulla determinazione in laboratorio del contenuto degli ormoni sessuali nel sangue.

Tra gli antagonisti degli estrogeni, sono prescritti tamoxifene, leuplerina e antagonisti del progesterone (Gestrinone), antagonisti della sintesi dell'ormone sessuale (Danol, Nafarelin).

Nei casi lievi di endometriosi, il corso inizia con la nomina di pillola-contraccettivi che normalizzano le proporzioni degli ormoni (Janine, Novinet, Lindinet e altri analoghi).

Quando l'attività estrogenica è troppo pronunciata, ricorrere all'appuntamento degli ormoni sessuali maschili - androgeni (metiltestosterone e analoghi).

I pazienti che sono già stati trattati in passato con l'aiuto di ormoni che hanno avuto una ricaduta della malattia sono soggetti alla rimozione di lesioni sulla cervice con uno dei metodi.

Ulteriori metodi conservativi

Indipendentemente dal fatto che il paziente venga operato o riceva trattamenti ormonali, è obbligatorio prescrivere rimedi per i sintomi della malattia, aumentare le proprietà protettive del corpo della donna e migliorare i processi di riparazione dei tessuti.

Questi includono:

  • antidolorifici e antinfiammatori (naproxen, Nurofen), prescrivono anche candele con indometacina o diclofenac, ma non vaginali, ma rettali,
  • stimolanti dell'immunità - di origine vegetale, interferone, ciclofone, pentaglobina, il vaccino anti-cancro RESAN dà un buon effetto, che induce l'organismo a produrre anticorpi contro la proliferazione delle cellule endometriali,
  • preparazioni di ferro - sono prescritte per il sanguinamento per aumentare il livello di emoglobina (Aktiferrin, Ferropleks, Ferrum-lek, Maltofer, Hemoheller),
  • complessi vitaminico-minerali, che includono necessariamente vitamine A, C, D, E, acido folico, magnesio, calcio, zinco, ferro, selenio (Menopace, Multitabs, Multicentrum, Duovit, AlfAVIT).

Rimedi popolari

Nella vastità del "web" virtuale, vengono offerti migliaia di metodi che presumibilmente garantiscono il 100% di cura per l'endometriosi, inclusa quella localizzata sulla cervice.

Sfortunatamente, ci sono donne che si fidano di medici discutibili, che temono il trattamento con ormoni e ancora più interventi chirurgici.

Di conseguenza, il tempo è sprecato, la malattia progredisce, ciò che complica e allunga il processo di trattamento.

Senza nulla togliere ai meriti della medicina tradizionale, notiamo che con l'endometriosi i suoi fondi possono essere usati solo come ausiliari aggiuntivi, ma non possono essere curati.

Tra i rimedi popolari per endometriosi, decotti e tinture di boro utero, celidonia, radice serpentina, borsa del pastore, calamo, Potentilla e altre erbe vengono utilizzati.

Prima di applicare questi strumenti, è necessario consultare il proprio medico, indipendentemente dal fatto che non danneggino il corso principale del trattamento.

diagnostica

Per diagnosticare l'endometriosi della cervice usando i seguenti metodi passo-passo:

  • L'indagine sulle donne: lo studio dei disturbi, dell'anamnesi (natura del ciclo mestruale, presenza di gravidanze, parto, aborto).
  • Ispezione con l'aiuto di specchi vaginali: consente di esaminare la parte esterna del collo, per rilevare i focolai della malattia.
  • Colposcopia - ispezione con un dispositivo ottico con ingrandimento: rileva nei foci delle cellule endometriali caratteristiche.
  • Esame citologico - conferma la diagnosi: prelevare l'area interessata del tessuto cervicale o del materiale raschiando il canale e inviarlo al laboratorio istopatologico.
  • Ultrasuoni degli organi pelvici: rivela i fuochi della diffusione della malattia nell'utero e nelle appendici, nella vescica, nell'intestino.

In casi dubbi, viene eseguita la laparoscopia diagnostica: esame con sonda a fibre ottiche con videocamera della cavità pelvica, cavità addominale, prelievo di una biopsia.

classificazione

A seconda della profondità del danno tissutale, si distinguono 4 fasi dell'endometriosi:

  • L'intero spessore della membrana mucosa (endocervice) è interessato.
  • Le escrescenze endometriali penetrano nello strato muscolare del collo.
  • Colpisce attraverso l'intera parete del corpo.
  • I fuochi si estendono oltre il collo - nella vagina, nella piccola pelvi.

Lo stadio della malattia è determinato dagli ultrasuoni, se necessario, condurre uno studio più accurato - RM (risonanza magnetica), i dati vengono presi in considerazione nella scelta dei metodi di trattamento.

Gli specialisti nel campo della ginecologia dicono: "l'endometriosi della cervice non si sviluppa mai da zero", questo è confermato dalla pratica clinica e dalle statistiche mediche.

La malattia di solito si sviluppa sullo sfondo dei problemi di salute delle donne, tra cui:

  • L'aborto.
  • Sottoposti a un intervento chirurgico sugli organi pelvici.
  • Taglio cesareo
  • Complicazioni di parto.
  • Consegna multipla
  • Erosione della cervice, che è stata trattata con coagulazione.
  • Contraccettivi intrauterini.
  • Iperfunzione ovarica, eccesso di estrogeni.

Esiste anche il cosiddetto gruppo di rischio, che comprende le donne con malattie infiammatorie del sistema riproduttivo, indebolimento del sistema immunitario, anemia, insufficienza epatica, ipovitaminosi, diabete, obesità e uno stile di vita a basso livello.

Svolge un ruolo significativo e una predisposizione ereditaria, che si verifica nel 10-15% dei pazienti.

Gravidanza ed endometriosi

Ci sono 2 varianti del problema: gravidanza con endometriosi e una malattia identificata dopo l'inizio della gravidanza.

Secondo le statistiche, la causa del 40% dei casi di infertilità femminile è proprio questa malattia e, se viene rilevata, non è necessario pianificare la gravidanza fino alla fine del trattamento.

D'altra parte, succede che l'endometriosi si trova in una donna incinta. In questo caso, non dovresti aver paura delle complicazioni e abortire senza la raccomandazione del medico.

Le fasi iniziali di questa patologia sono ben trattate dalla gravidanza stessa a causa della ristrutturazione ormonale del corpo.

Va tenuto presente che la posizione dei fuochi nel canale cervicale può causare aborto spontaneo. Pertanto, la questione della possibilità di portare un feto e il parto deve essere trattata con il ginecologo, dopo aver superato un esame speciale.

Prognosi e prevenzione

L'endometriosi cervicale uterina è una malattia non mortale, viene trattata con successo con metodi di terapia complessi.

Con trattamento tempestivo al medico e trattamento adeguato, la prognosi per la vita e la salute della donna è favorevole.

In larga misura, la "malattia del 21 ° secolo" può essere prevenuta con attenta attitudine alla salute e adesione alle misure preventive:

  • sottoporsi regolarmente a esami presso il ginecologo, donne a rischio di eseguire raccomandazioni terapeutiche e preventive di un medico,
  • pianificare una gravidanza, dopo aver superato un esame ginecologico,
  • cambiare contraccettivi, non usare dispositivi intrauterini a lungo termine,
  • osservare l'igiene intima della vita, evitare infezioni e malattie infiammatorie,
  • mantenere il livello delle difese del corpo: rinunciare a cattive abitudini, mangiare bene, solo muoversi.

complicazioni

I danni alla cervice raramente portano a complicazioni, ma si verificano ancora. Nella maggior parte dei casi, questo è frequente sanguinamento e lo sviluppo di anemia. La pelle pallida, l'emoglobina diminuisce, c'è una debolezza generale.

L'infertilità prende il secondo posto a causa dell'impossibilità di penetrazione dello sperma attraverso il canale cervicale. Questo problema viene eliminato a seguito del trattamento.

Opinione su focolai di degenerazione maligna esagerata. Sono descritti solo casi isolati di malignità (transizione al cancro) nei casi avanzati.

Tuttavia, questa probabilità deve essere presa in considerazione al fine di essere trattata tempestivamente e correttamente.

Essenza di patologia

La proliferazione dei frammenti endometriali subisce cambiamenti ciclici corrispondenti al ciclo mestruale.

I fuochi patologici sanguinano, formando intorno a loro un processo incendiario. Ciò porta al fatto che si formano cambiamenti fibrosi e l'utero aumenta di volume.

Scopri di più sull'endometriosi qui.

Tipi di malattia

Separazione della patologia secondo la forma di crescita (presentata nella foto sotto):

  1. La forma diffusa della patologia è una lesione uniforme dell'endometrio.
  2. La forma focale corrisponde alla lesione delle singole sezioni dell'endometrio.
  3. L'endometriosi nodulare è caratterizzata da focolai patologici sotto forma di nodi.

La malattia può svilupparsi in quattro fasi, che differiscono nella profondità di penetrazione dei focolai patologici.:

  1. Le lesioni toccano lo strato superficiale del miometrio.
  2. Il centro si estende al centro dello strato di miometrio.
  3. La malattia colpisce l'intero strato muscolare dell'utero.
  4. Il quarto grado è caratterizzato dalla diffusione dell'endometriosi sul tessuto peritoneale.

Manifestazioni sintomatiche

sintomi endometriosi dell'utero:

  1. Sindrome del dolore intenso e ciclico, particolarmente manifestata nei giorni premestruali.
  2. Abbondanza di sanguinamento durante le mestruazioni.
  3. Ovaio policistico.
  4. Sesso doloroso
  5. Ciclo mestruale interrotto.
  6. Infertilità.
  7. Una macchia sanguinosa tra mesi.
  8. Stanchezza, debolezza generale.

cause di

Le ragioni per lo sviluppo della patologia non sono fissate fino alla fine. Secondo una teoria, il processo patologico inizia la mestruazione retrograda.

È stato suggerito che le cellule endometriali si muovano attraverso i canali linfatici e circolatori.

motivi e psicosomatica della malattia:

  1. Disturbi ormonali.
  2. Aborti frequenti, curettage diagnostico, complicato travaglio
  3. Immunità indebolita.
  4. Predisposizione genetica alla malattia
  5. Disfunzione della tiroide
  6. Infiammazione prolungata dei genitali.
  7. Ipodinia, obesità.
  8. Cattiva ecologia

Misure diagnostiche

La diagnosi accurata della malattia è stabilita sulla base di i seguenti studi:

  1. Isterosalpingografia, radiografia dell'utero e tube di Falloppio.
  2. Laparoscopia diagnostica
  3. Scansione ad ultrasuoni degli organi pelvici.
  4. Biopsia.
  5. Esame ginecologico della vagina e della cervice.
  6. Laparoscopia - il metodo più accurato per la rilevazione di focolai patologici di endometriosi

Endometriosi cervicale

L'endometriosi genitale esterna con danno alla mucosa della parte vaginale della cervice e del canale cervicale viene chiamata endometriosi della cervice.

La malattia è ormono-dipendente, la patologia regredisce in menopausa. L'endometriosi della cervice è superficiale, interessando il segmento vaginale della cervice, o in profondità, sviluppandosi nel canale cervicale distale.

Che aspetto ha il disturbo? La patologia può verificarsi senza segni clinici marcati. Forse la presenza di lesioni sanguinolente al di fuori delle mestruazioni o dopo un rapporto sessuale.

La ricerca oggettiva è necessaria per rilevare l'endometriosi cervicale.:

  1. Esame ginecologico con specchi
  2. Una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni viene eseguita la colposcopia.
  3. Biopsia cervicale mirata.
  4. Stati Uniti.

La patologia elimina gli agenti ormonali sotto la supervisione del medico curante. Il trattamento complesso comprende anche l'uso di agenti immunomodulatori, farmaci non steroidei e antinfiammatori al fine di evitare che la malattia diventi cronica.

Nei casi in cui i metodi conservativi sono impotenti, le crescite patologiche vengono rimosse chirurgicamente. Vengono utilizzati i metodi di criodistruzione, elettrocoagulazione, coagulazione radio, analisi laser..

Come influisce sulla gravidanza

Il processo patologico dell'endometriosi porta alla formazione di aderenze, che causano infertilità.

Nonostante il fatto che spesso l'endometriosi previene il concepimento, rimane la possibilità di rimanere incinta.

Non è raro che i ginecologi offrano al paziente, in assenza di controindicazioni, di avere un bambino. La cessazione naturale delle mestruazioni associata alla gravidanza e il successivo periodo di allattamento al seno arresta il processo patologico.

Prima di una gravidanza pianificata, è richiesto un corso di trattamento.

Se una donna può rimanere incinta con una diagnosi di iperplasia endometriale, il processo di gestazione sarà difficile. Il paziente deve essere sotto la costante supervisione di un medico e svolgere tutti gli appuntamenti.

Dieta e stile di vita

Dieta corretta e un certo stile di vita può aumentare significativamente le possibilità di curare la malattia.

  1. Il fumo e l'alcol hanno un effetto dannoso sulla salute delle donne. Il primo passo è abbandonare queste cattive abitudini.
  2. Bere bevande gassate e caffè dovrebbe essere ridotto al minimo.
  3. In caso di endometriosi, la nutrizione degli alimenti contenenti ferro deve essere aumentata: grano saraceno, fegato, mele essiccate, frutta secca, rosa canina, verdure fresche.
  4. Рацион питания наполовину должен состоять из свежих фруктов и овощей.
  5. Отказаться следует от жирной, острой, копченой, маринованной пищи.
  6. I latticini grassi non sono raccomandati.
  7. La dieta dovrebbe contenere carne magra, non più di 2-3 volte a settimana, pesce di mare e frutti di mare.
  8. Consigliato: sport, passeggiate all'aria aperta, ricreazione attiva. Le lezioni di yoga, posizioni statiche a testa in giù, sono particolarmente utili per le malattie femminili.
  9. Altrettanto importante è la stabilità emotiva delle donne. Le emozioni negative, le situazioni stressanti dovrebbero essere evitate, seguire atteggiamenti positivi.

L'endometriosi è riconosciuta come una patologia intrattabile, con una serie di gravi conseguenze.. Tutte le donne dovrebbero trattare con cura e attenzione la loro salute.

Nelle condizioni di aumento dei carichi ambientali, uno stile di vita sano e attivo è particolarmente importante, il che rende possibile resistere a varie malattie..

Meccanismi di sviluppo della malattia

Cosa succede con l'endometriosi? Perché l'endometrio inizia a diffondersi oltre l'utero e come è fatto?

Neanche queste domande non ambiguo risposta.

Il meccanismo più probabile - implantare. Questa versione può essere considerata quasi affidabile, dal momento che la sua partecipazione allo sviluppo dell'endometriosi non è messa in discussione.

Questa è la teoria della cosiddetta "inversione delle mestruazioni", in cui il sangue mestruale con particelle dell'endometrio entra nelle tube di Falloppio e da lì nella cavità addominale, dove queste cellule vengono innestate e crescono. Dalla cavità del peritoneo, le cellule endometriali possono diffondersi ulteriormente, "crescendo" ben oltre i limiti del fuoco primario.

Un'altra teoria è basata su metaplasia epiteliale del peritoneo all'endometrio. Per comprendere il termine "metaplasia" - con la pseudo-cervice, si osserva lo stesso processo. La metaplasia è la degenerazione di un tessuto in un altro: in questo caso si tratta della rigenerazione dell'epitelio peritoneale nell'epitelio della parete interna dell'utero.

Le teorie sul meccanismo di sviluppo della massa dell'endometriosi e le descrivono tutte non ha senso. Una cosa è certa: l'endometriosi è una malattia sistemica che colpisce tutti gli organi e i sistemi. È importante la partecipazione del sistema immunitario, del sistema endocrino e nervoso, dei fattori locali e degli interventi esterni.

Tipi di endometriosi

Classificazione basata sull'endometriosi sulla posizione dell'epitelio "otstalivsheysya". Secondo questo principio, l'endometriosi è divisa in tre grandi gruppi:

  1. genitale,
  2. extragenitale,
  3. peritoneale (assegnato in una forma separata a causa della massima prevalenza).

Ognuno di questi gruppi ha una propria sottospecie, progettata per chiarire la localizzazione della lesione. Una classificazione separata non esiste solo per l'endometriosi extragenitale, poiché può colpire assolutamente qualsiasi organo.

L'endometriosi genitale e peritoneale può essere suddivisa in questo modo (la prima opzione descrive il danno agli organi stessi e il secondo - che copre il peritoneo che li copre):

  1. interno, con danni all'utero e alle appendici,
  2. esterno, che colpisce i genitali esterni, la vagina e la cervice.
torna all'indice ↑

Forme di endometriosi

Per una definizione più precisa posizione e prevalenza processo patologico in endometriosi, tre delle sue forme (gradi) sono stati identificati.

Quindi, solo l'endometriosi interna può essere divisa.

  1. germinazione superficiale dell'endometrio nello strato muscolare della parete uterina,
  2. germinazione del miometrio a metà del suo spessore,
  3. sconfitta di tutto lo spessore dello strato muscolare dell'utero.
torna all'indice ↑

Sintomi della malattia

La clinica dell'endometriosi è molto varia e varia a seconda del tipo e della forma della malattia. I sintomi per le diverse specie possono anche non intersecarsi - e solo una manifestazione è considerata permanente per questa malattia.

In tutte le forme e localizzazioni dell'endometriosi, il quadro clinico è sempre presente. sanguinamento che coincide con il ciclo mestruale. Se l'organo o l'area in cui si sono insediate le cellule endometriali viene comunicato con l'ambiente esterno, la malattia si manifesta con il rilascio di sangue: emottisi, la comparsa di sangue nelle urine, ecc.

Se l'organo è una cavità chiusa, allora il sangue si accumula fino a quando il volume libero finisce. Questa è un'opzione molto più sfavorevole, dal momento che tali tipi di endometriosi possono essere relativamente asintomatici per lungo tempo.

Quasi sempre accompagnato da endometriosi sindrome del dolore. Inoltre ha le sue varianti: può essere dolore nell'addome, nella parte bassa della schiena, nel petto. Tutti questi sintomi combinano solo il tempo del loro aspetto: il dolore appare o aumenta durante e dopo le mestruazioni.

Tutti gli altri sintomi sono individuali - le loro combinazioni e caratteristiche sono quasi impossibili da prevedere.

Endometriosi e gravidanza

La gravidanza sullo sfondo dell'endometriosi si verifica molto meno frequentemente dell'endometriosi sullo sfondo della gravidanza. Circa i due terzi di tutte le donne con endometriosi sono sterili, quindi, tali casi, se non casistici, sono almeno estremamente rari.

La situazione opposta, purtroppo, è più comune. Questo è facilmente spiegabile: la gravidanza diventa sempre la causa di una "deformazione" acuta e significativa dello sfondo ormonale, che crea condizioni favorevoli per lo sviluppo dell'endometriosi.

Dovrebbe essere chiarito che con il tempo, più vicino al secondo trimestre di gravidanza, la situazione cambia drasticamente e l'endometriosi può essere curata da sola, senza intervento esterno.

La questione della combinazione di endometriosi e gravidanza è molto rilevante nella moderna ginecologia, ma non ci sono ancora dati positivi su questo argomento. Se l'endometriosi richiede un trattamento chirurgico, la gravidanza, ovviamente, è esclusa. Anche altri trattamenti non contribuiscono ad aumentare la fertilità.

Trattamento tradizionale per endometriosi

Difficoltà significative nello studio delle cause e dei meccanismi dell'endometriosi hanno portato al fatto che il trattamento di questa malattia per molto tempo era, in effetti, una sorta di "danza del tamburello". I vecchi metodi di trattamento avevano un'efficacia estremamente bassa e non avevano alcuna evidenza.

Per quanto riguarda la comprensione della patogenesi dell'endometriosi, i metodi terapeutici sono cambiati radicalmente, ora le misure terapeutiche hanno un risultato tangibile.

Per il trattamento dell'endometriosi Vengono utilizzati sia il trattamento chirurgico che il trattamento conservativo (o combinazioni di questi).. La scelta del trattamento viene effettuata in maniera strettamente individuale, sulla base della localizzazione, del volume e della profondità della lesione.

Esistono diversi criteri in cui la conduzione del trattamento chirurgico è mostrata assolutamente in tutti i casi (dalla coagulazione superficiale alla rimozione dell'utero con appendici):

1) Un tentativo fallito di trattamento conservativo - cioè, l'assenza di dinamiche positive dopo tre mesi di terapia. In questo caso, non ha senso continuare il trattamento ormonale aggressivo: l'operazione è molto più sicura e più innocua in una situazione del genere.

Lo stesso vale per quelle opzioni quando la nomina di ormoni per una ragione o l'altra, il paziente è controindicato. Le ragioni possono essere diverse:

  • malattia epatica con funzionalità ridotta - cirrosi, epatite, ecc.,
  • diabete mellito, soprattutto se l'angiopatia, il danno vascolare si è già sviluppato sul suo sfondo,
  • epilessia e una serie di altre patologie neurologiche,
  • ipertensione, malattia coronarica,
  • tromboflebite.

2) Qualsiasi processo tumorale degli organi genitali (comprese le condizioni precancerose). Questo gruppo di patologie di per sé richiede quasi sempre un intervento chirurgico, quindi il trattamento dell'endometriosi sullo sfondo di tali malattie viene effettuato solo rimuovendo l'utero con o senza appendici.

3) forme comuni di endometriosi, eccitando una vasta area.

La base della terapia farmacologica consiste in farmaci ormonali, che vale la pena di dire di più.

Preparati per il trattamento dell'endometriosi

Nell'arsenale dei medici c'è un numero abbastanza grande di farmaci che hanno dimostrato efficacia nel trattamento di tutte le forme e tipi di endometriosi. Possono essere tutti attribuiti a droghe ormonali, xAnche se il loro meccanismo d'azione varia in modo significativo.

Per comprendere l'essenza degli effetti di questi farmaci, è necessario parlare separatamente di ciascun gruppo di sostanze.

1) Uno dei gruppi più comuni di farmaci per il trattamento dell'endometriosi sono i contraccettivi orali, vale a dire sostanze che influenzano direttamente la produzione di estrogeni. Questo trattamento ha due effetti benefici: oltre al fatto che gli estrogeni inibiscono lo sviluppo delle cellule endometriali, la cui crescita dipende dai livelli ormonali, questi farmaci sono anche uno dei metodi contraccettivi più efficaci. Uno di questi farmaci efficaci per il trattamento dell'endometriosi è la janina.

A proposito, uso e antiestrogeni, che è mediato attraverso meccanismi di feedback:

2) Il progesterone e i suoi analoghi sono potenti farmaci che hanno approssimativamente lo stesso effetto degli estrogeni descritti sopra. I farmaci più efficaci includono djufastonRaccomandiamo di leggere l'intero articolo sul farmaco.

3) Farmaci che bloccano il legame degli ormoni ai recettori nelle cellule endometriali. In effetti, il meccanismo d'azione è indistinguibile da quello quando si usano gli anti-estrogeni. L'unica differenza è nel livello di esposizione: queste sostanze non influenzano il processo di sintesi ormonale, ma rendono impossibile la loro influenza sui tessuti bersaglio. Il più comune nel trattamento dell'endometriosi in questo gruppo si riferisce alla droga Visan.

4) Sostanze che influenzano la produzione di ormoni ipofisari e ipotalamici. Il sistema endocrino è noto per avere tre livelli: l'ipotalamo, l'ipofisi e le ghiandole stesse. Queste strutture sono interconnesse da strette connessioni gerarchiche - cioè, la ghiandola pituitaria è regolata dagli ormoni dell'ipotalamo, e il lavoro di, diciamo, le ovaie è determinato direttamente dall'influenza della ghiandola pituitaria. Un blocco di uno o dell'altro livello porterà infine a un disturbo nella sintesi degli ormoni nella ghiandola.

Parlare di farmaci specifici è completamente inutile: i farmaci non si fermano, ogni anno appaiono nuovi, più efficaci e sicuri mezzi, che sostituiscono vecchi farmaci sul mercato farmaceutico.

Endometriosi: trattamento dei rimedi popolari

Prima di auto-medicare, è necessario comprendere e rendersi conto del grado di pericolo che l'endometriosi rappresenta per la fertilità di una donna e il suo stato di salute in linea di principio. Quindi puoi tranquillamente cercare di curare questa malattia con erbe, argilla, propoli, sanguisughe e quant'altro.

Tuttavia, data la disponibilità e la divulgazione delle informazioni mediche nel mondo moderno, questo è almeno irresponsabile. Non si cura l'endometriosi con impacchi di celandina o succo di barbabietola, ma molto probabilmente si sarà in grado di iniziare la malattia alle forme più gravi e di danneggiare nuovamente il rivestimento uterino.

Malattie come l'endometriosi dovrebbero essere trattate con cura e correttezza. Questo non è solo un mezzo di propaganda medica, questi sono fatti reali. L'endometriosi può essere molto, molto pericolosa e non può essere negata. Fai attenzione: non privarti dell'opportunità di dare alla luce un bambino sano e non toglierti una vita normale e piena.

L'endometriosi dovrebbe essere trattata dai medici, e tutto il resto non può essere chiamato trattamento. Ricorda questo!

Quali sono le malattie?

Per capire cosa costituisce l'endometriosi, è necessario comprendere le caratteristiche anatomiche del sistema riproduttivo femminile. L'intera cavità interna dell'utero è ricoperta da uno strato di endometrio - un tessuto il cui spessore varia a seconda del periodo del ciclo mestruale. Se la crescita della membrana interna supera i limiti dell'organo e si nota sulla cervice, i medici diagnosticano una "sospetta endometriosi" e raccomandano al paziente di sottoporsi a un ulteriore esame diagnostico.

La malattia si sviluppa in modo diverso in ogni singolo caso. È difficile per i medici prevedere la dinamica della progressione della patologia. Inoltre, nelle prime fasi dello sviluppo della malattia è difficile diagnosticare solo mediante ispezione visiva. Dopotutto, il focus dell'endometriosi è all'interno dell'utero.

Metodi diagnostici

La probabilità di diagnosticare una patologia durante un esame di routine da parte di un ginecologo è molto bassa. Nella maggior parte dei casi, le donne si rivolgono al ginecologo lamentandosi di un peggioramento della salute. E durante ulteriori studi diagnostici, il sospetto di endomeriosi è confermato (confutato). I principali metodi di diagnosi della malattia includono:

  1. Stati Uniti. Questo tipo di diagnostica consente di determinare il grado e il tipo di patologia con una precisione del 98%, oltre a scoprire le posizioni dei centri di crescita dei tessuti. Questo tipo di ricerca viene spesso utilizzato per monitorare la dinamica della progressione della malattia e l'efficacia del trattamento prescritto da un medico.
  2. Laparoscopia. Durante la procedura, l'addome del paziente viene perforato e attraverso di esso viene introdotta un'attrezzatura diagnostica speciale. Questo tipo di diagnosi viene utilizzato quando si sospettano cellule endometriali di danno alle ovaie.
  3. Kolkoskopiya. Questa procedura consente al medico di esaminare le lesioni e la forma della modificazione del tessuto.
  4. Raschiando. Questo è uno dei metodi più popolari per diagnosticare una malattia, dopo di che il materiale biologico ottenuto viene inviato ad un laboratorio per uno studio dettagliato.

Recentemente, questi metodi di diagnosi dell'endometriosi della cervice, come la risonanza magnetica degli organi pelvici e un esame del sangue per la presenza di marcatori tumorali, sono diventati sempre più popolari.

sintomatologia

Il peggioramento del benessere è uno dei motivi per consultare un medico per un esame. I principali segni di endometriosi della cervice uterina sono accompagnati da quasi tutte le malattie ginecologiche. I principali sintomi della malattia sono:

  1. Mestruazioni dolorose.
  2. Scarico periodico lungo (fino a 14 giorni per ciclo).
  3. Dolori spastici nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena.
  4. Affaticamento, depressione
  5. Minzione dolorosa (a 3 e 4 stadi della progressione della patologia).

Se il paziente è andato dal medico con tali lamentele, dovrebbe, oltre all'esame di routine, prescrivere ulteriori metodi diagnostici per confermare la diagnosi. Quanto prima viene diagnosticata una malattia, tanto più efficace sarà il trattamento.

Che pericolo si pone

Il principale effetto negativo dell'endometriosi per le giovani donne è l'infertilità. Secondo le statistiche, oltre il 60% dei pazienti sottoposti a patologia, di fronte alla difficoltà di concepire un bambino.

Inoltre, le complicazioni negative di questa malattia sono gli aborti spontanei. Anche se una donna riesce a rimanere incinta, a causa dell'ispessimento della mucosa interna dell'utero, il feto non ha abbastanza spazio per il pieno sviluppo nel grembo materno.

Metodi di trattamento

Oggi, il trattamento dell'endometriosi della cervice viene effettuato in due modi: chirurgia e terapia. La patologia del farmaco può essere curata se viene diagnosticata in una fase iniziale dello sviluppo. Se le lesioni dell'organo del tessuto patogeno sono grandi, i ginecologi raccomandano l'uso dell'intervento chirurgico. Alla domanda se l'endometriosi della cervice uterina sia trattata con metodi alternativi, i medici non possono rispondere in modo univoco. Raccomandano l'uso di erbe in combinazione con la terapia tradizionale.

Una delle cause principali dello sviluppo della malattia è lo squilibrio ormonale. Pertanto, il compito principale della terapia farmacologica è la normalizzazione della produzione ormonale. Dopo la terapia ormonale, la crescita dell'endometrio si arresta. Ma può riprendere quando smetti di prendere i farmaci.

Intervento chirurgico

I metodi di trattamento chirurgico sono usati in forme gravi di patologia. I principali metodi chirurgici per l'endometriosi cervicale sono:

  1. Trattamento mediante il metodo delle onde radio. È usato per piccole lesioni del tessuto sano. Durante la procedura, le onde radio influenzano solo le aree modificate patogeneticamente.
  2. Cauterizzazione (diatermocoagulazione) della cervice. Questo metodo è utilizzato principalmente per l'erosione, così come il sanguinamento durante le operazioni ginecologiche. Oggi la diatermocoagulazione è utilizzata con successo per l'endometriosi.

Il metodo di rimozione laser di tessuti patogeni modificati è particolarmente popolare. La chirurgia tradizionale, durante la quale viene eseguita l'amputazione dell'utero, come ultima risorsa.

La gravidanza è possibile?

L'endometriosi non è una frase per le giovani donne. Dopo il successo del trattamento della malattia non vi è alcuna minaccia alla gravidanza normale e al parto. Ma la donna dovrà essere costantemente monitorata dal ginecologo per evitare complicazioni - nascita prematura o aborto spontaneo.

Secondo le recensioni dei pazienti, l'endometriosi può essere curata se il trattamento viene avviato tempestivamente. Dopo la terapia, è possibile la concezione naturale di un bambino.

Questa è una malattia molto insidiosa. Dopo la terapia ormonale ci fu una ricaduta. Quindi insultante. Dovremo continuare a pulire.

Mi è stata diagnosticata l'endometriosi. Non volevo trattare gli ormoni, ho deciso di provare la medicina tradizionale. Fortunatamente, a causa dello stadio iniziale della malattia, il trattamento è andato a Ura e io sono stato finalmente in grado di dare alla luce un bambino sano.

Non puoi ignorare la malattia, perché è dannosa per il sistema riproduttivo. È necessario cercare immediatamente assistenza medica qualificata, altrimenti è possibile provocare infertilità. Solo dopo il trattamento chirurgico ho potuto sopportare e dare alla luce un bambino. Buona fortuna

Sintomi di endometriosi interna ed esterna dell'utero

При месячных слизистая оболочка матки отслаивается и вместе с кровью через канал шейки матки, и влагалище — вытекает наружу. Se il mese è abbondante e la pressione nell'utero aumenta, il sangue mestruale e parte dell'endometrio attraverso i tubi fluiscono nella cavità addominale. Questa è una mestruazione retrograda. L'endometriosi esterna dell'utero si sviluppa se le cellule endometriali attecchiscono sulla superficie dell'utero, delle tube e delle ovaie, della vescica, del peritoneo pelvico e iniziano a crescere ea moltiplicarsi. Accade che l'endometrio cresca attraverso la parete muscolare dell'utero. Tale fenomeno è provocato dall'aborto, dal curettage diagnostico.

In base al grado di danneggiamento dello spessore della parete e alla gravità dei sintomi dell'endometriosi del corpo uterino, ci sono tre gradi della malattia:

  1. I grado - germinazione endometriale di un terzo dello spessore della parete,
  2. II grado - sconfiggere metà dello spessore delle pareti dell'utero,
  3. III grado - germinazione dell'endometrio attraverso lo spessore della parete, fino alla copertura esterna.

Inoltre, i sintomi dell'endometriosi interna sono spesso fissati in una o due aree o su tutta la superficie dell'utero.

Si ritiene che l'endometriosi esterna ed interna del corpo uterino - siano due diverse malattie, con origini diverse.

Fino ad ora, non esiste una singola teoria sulle cause dell'endometriosi. Perché improvvisamente un tessuto così pacifico, in cui nasce un bambino, diventa improvvisamente aggressivo e cresce attraverso il muro dell'utero, facendo "fiumi" e "laghi" in esso? Il fatto è che l'endometrio che viene spostato all'esterno dell'utero, è lo stesso dell'utero, durante le mestruazioni, ma anche le mestruazioni, sanguina e parzialmente esfolia. Il sanguinamento nella pelvi dà un impulso allo sviluppo delle aderenze, delimitando le fonti di sanguinamento. Accade adesione di grado IV - chiusura dell'intera cavità pelvica con punte. Quando ciò accade, un potente fattore tuboperitoneale di infertilità.

Come si può vedere nella foto, in caso di endometriosi interna del corpo dell'utero, il muro è così alterato che non possiamo parlare di alcun attaccamento all'ovulo:

Il sintomo principale dell'endometriosi è il dolore. Il dolore pronunciato durante le mestruazioni, costringendo a chiamare una "ambulanza", durante l'attività sessuale, rende improbabile l'intimità e, una volta esaminato da un ginecologo, questo esame è molto più difficile.

A volte è addirittura impossibile sedersi su una sedia, poiché questo irrigidisce il perineo, all'interno del quale si trova il tessuto endometrioide. La povera donna si sente seduta come un chiodo caldo.

Un sintomo meno significativo dell'endometriosi interna è rappresentato dalle mestruazioni, i primi tre giorni che passano come al solito, ma che terminano con i due giorni successivi di daub nero e marrone, simili al catrame o al cioccolato fondente. In questi ultimi giorni l'endometrio è mestruato nella parete uterina, in cui ci sono molti più fattori di coagulazione. I fattori di coagulazione del sangue vengono rimossi dal normale sangue mestruale. E l'endometrio spostato li ha, quindi il nero e il marrone scuro sono sangue coagulato, il colore delle croste di sangue.

Oltre all'endometriosi esterna ed interna, si verificano ancora cisti ovariche endometrioidi. Non assomigliano a cisti ovariche funzionali.

Semina endometriale (la diffusione dell'endometrio sulla superficie di altri organi) con mestruazione retrograda - il flusso del sangue mestruale attraverso i tubi nella cavità pelvica - salire sulle ovaie, dove si formano le cosiddette cisti di cioccolato 5-10 cm di diametro. Questo provoca i soliti sintomi di endometriosi: dolore durante le mestruazioni, sessualità, esame da parte di un ginecologo.

Come trattare l'endometriosi del corpo uterino: metodi ormonali e chirurgici


Prima di trattare l'endometriosi del corpo uterino, è prescritto un esame ecografico. L'ecografia aiuta a identificare una cisti, che viene rimossa prontamente. In questo caso, nel trattamento dell'endometriosi del corpo dell'utero, la prescrizione di compresse non aiuta, non influisce sulla forma racchiusa di endometriosi.

Avendo identificato i sintomi dell'endometriosi dell'utero, il trattamento è prescritto sotto forma di contraccezione con un contenuto predominante di progesterone, un ciclo ormonale di seconda fase. Tale trattamento ormonale provoca il rammollimento dell'endometrio e il suo distacco dai tessuti sottostanti. Allo stesso tempo, la perdita di flusso sanguigno provoca il riassorbimento dell'endometriosi. Perfino tali pazienti, i dottori hanno consigliato di diventare incinta, assolutamente non considerando che c'è la sterilità persistente.

Tale trattamento era popolare negli anni '70 del secolo scorso. Ora le ovaie sono disconnesse con la formazione della menopausa artificiale, in cui l'endometriosi "si affievolisce" e si pratica anche la cauterizzazione laparoscopica delle escrescenze endometrioidi visibili.

Nel trattamento chirurgico dell'endometriosi dell'utero, vengono eseguite grandi operazioni con l'escissione dei tessuti interessati. Sfortunatamente, i follicoli che crescono nello strato superficiale delle ovaie vengono spesso distrutti. Il metodo di trattamento delle cisti al cioccolato - solo chirurgico. La terapia conservativa non aiuta in questo caso.

Perplessità e rimpianti fanno sì che la diagnosi di endometriosi sia diventata di moda. Inoltre, la diagnosi viene fatta su ultrasuoni, che non dovrebbero essere, perché, nonostante l'informativa, l'ecografia rimane un ulteriore metodo di ricerca. Una diagnosi dovrebbe essere clinica e ragionevole.

E ci sono forme piccole e asintomatiche di endometriosi, non clinicamente manifestate. E non richiedono un trattamento chirurgico, che può distruggere la fornitura di uova.

Sintomi di endometriosi

I sintomi dell'endometriosi nelle donne non sono specifici e dipendono dal grado di danno.

Segni di endometriosi:

  • Dolore addominale associato a mestruazioni. Dopo che le mestruazioni sono passate, il dolore può scomparire, quindi la donna, di regola, non associa questo disagio a nessuna patologia.
  • Dolore con intimità intima. Uno scarico abbondante durante le mestruazioni, al termine del quale la scarica è di natura viscida.
  • Sanguinamento al di fuori delle mestruazioni.
  • Oltre alle violazioni del ciclo, i sintomi possono manifestarsi come stati depressivi, problemi di concezione, debolezza generale e depressione.

Segni di endometriosi nelle donne dipendono in gran parte dalla localizzazione della lesione. Quando sono coinvolti nel processo patologico delle ovaie, i pazienti lamentano dolore nella parte bassa della schiena e nell'inguine. Quando si colpisce la parete addominale - dolore nella regione pelvica. Con localizzazione di focolai sul collo, il dolore può essere completamente assente.

I sintomi dell'endometriosi nelle donne possono manifestarsi come movimenti intestinali dolorosi, minzione ridotta, stitichezza e comparsa di sanguinamento nelle urine.

In alcuni casi, la malattia può non manifestarsi da molto tempo e i sintomi dell'endometriosi nelle donne possono essere assenti, ma il processo si sta sviluppando. Pertanto, è importante sottoporsi a esami profilattici ginecologici su cui è possibile rilevare la crescita atipica delle cellule endometriali. In questo caso, il medico invia il paziente ad un ulteriore esame.

Endometriosi: sintomi e trattamento, foto

La diagnosi di endometriosi, i cui sintomi possono sicuramente non indicare la crescita dell'endometrio, deve essere confermata da metodi diagnostici strumentali, di laboratorio e visivi.

Opzioni di indagine:

  • Scansione ad ultrasuoni degli organi pelvici.
  • Macchia sui marcatori tumorali.
  • Colposcopia.
  • Laparoscopia.

Se necessario, la cistoscopia viene eseguita, la rettoscopia è un metodo endoscopico di esaminare la vescica e l'intestino, rispettivamente.

Nella foto con gli ultrasuoni, l'endometriosi ha l'aspetto di nodi ovali di colore rosso, fusione o localizzazione separata. Il ciclo mestruale può influenzare il colore e la dimensione delle lesioni.

Trattamento dell'endometriosi dell'utero

Nella maggior parte dei casi viene prescritto un trattamento combinato, comprendente misure terapeutiche e chirurgiche. Le basi della terapia sono gli agenti ormonali, che vengono utilizzati anche dopo l'intervento chirurgico. I nodi patologici vengono rimossi usando il metodo laparoscopico.

Gli obiettivi del processo di trattamento:

  • Ridurre il dolore - si ottiene prendendo contraccettivi orali combinati e analgesici.
  • Soppressione della proliferazione del tessuto patologico - la terapia ormonale viene effettuata, l'immunoterapia sopprime l'attività ormonale delle ovaie, riduce la funzione mestruale, che porta a un rallentamento della crescita delle cellule endometriali. La durata della terapia e il dosaggio dei farmaci dipendono dallo stadio della malattia, dalla salute generale, dall'età e da altri fattori. Di solito, i miglioramenti vengono rilevati un mese o due dopo l'inizio del trattamento.
  • Ripristino della funzione riproduttiva.

In molti casi, condurre un trattamento completo, consistente in terapia ormonale e chirurgia.

Tra le tecniche chirurgiche, le più efficaci sono:

  • Resezione - viene utilizzato per rimuovere i grandi nodi e le cisti endometrioidi, durante l'operazione viene prelevato un materiale bioptico per l'esame al fine di escludere le neoplasie ovariche rare. In alcuni casi è necessaria la terapia ormonale preoperatoria.
  • Vaporizzazione laser
  • Elettrocoagulazione.

Dopo un lungo trattamento ormonale e / o chirurgico, vengono prescritti fisioterapia, multivitamine, enzimi, epatoprotettori, sedativi e dieta per ripristinare il corpo.

La migliore prevenzione della recidiva della malattia è la gravidanza, in cui i cambiamenti dei livelli ormonali hanno un effetto benefico sul decorso dell'endometriosi. Tuttavia, la complicanza più comune della malattia è l'infertilità (fino al 60%). In questo caso, è raccomandata l'IVF, che per molte donne con endometriosi è l'unica possibilità di rimanere incinta.

Trattamento dell'endometriosi nella clinica "AltraVita"

Se vuoi sapere di più su cosa sia l'endometriosi, contatta i nostri specialisti altamente qualificati, che risponderanno a tutte le tue domande e spiegheranno le più piccole sfumature. Puoi iscriverti direttamente sul nostro sito compilando un modulo elettronico. È inoltre possibile accedere alla consultazione richiamando o chiamando i numeri di telefono indicati sul sito.

La cosa principale è non ritardare una visita se si riscontrano sintomi allarmanti. Trattamento tempestivo, diagnosi precoce dell'endometriosi, terapia adeguata, scelta corretta, attuazione accurata delle raccomandazioni aumentano la probabilità di concepimento del 40-70%.

A causa della mancanza di un quadro clinico caratteristico e delle cause esatte dell'endometriosi, non esiste un unico schema per la gestione di tali pazienti durante la fecondazione in vitro. Nel nostro centro avanzato di tecnologie riproduttive, specialisti altamente qualificati applicano un approccio integrato in ciascun caso individualmente. Sarai selezionato il programma di trattamento più efficace, tenendo conto di tutti i fattori sottostanti e manterrà sotto controllo l'intero processo di trattamento.

Guarda il video: Endometriosi severa, tecnica chirurgica (Gennaio 2020).

Loading...