Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Sintomi e trattamento della stomatite erpetica nei bambini

La stomatite è considerata una delle ben note malattie infantili. La patologia può avere un'eziologia traumatica, batterica, virale. C'è una forma acuta e cronica di stomatite.

Che cos'è questa malattia e perché compaiono le stomatiti dei bambini? Come trattare la stomatite in un bambino, è possibile prevenire l'insorgenza della malattia? Quali alimenti sono raccomandati per il consumo?

Cause di stomatite nei bambini

Che cosa causa la patologia? Gli esperti sono convinti che la stomatite nei bambini (anche purulenta) nella maggior parte dei casi si sviluppa a causa dell'immunità dei bambini deboli o delle caratteristiche della struttura della mucosa orale. Tuttavia, oltre a questi motivi, è necessario prendere in considerazione i seguenti fattori, spesso provocando il verificarsi di una tale patologia come la stomatite in un bambino:

  • reazione a droghe farmacologiche, prodotti chimici domestici, cibo, ecc.,
  • carenza di vitamine B12, ferro e altri elementi importanti per il corpo,
  • situazione stressante, shock emotivo,
  • ereditarietà,
  • batteri o virus nocivi,
  • danno traumatico alla mucosa,
  • infezione del bambino durante l'alimentazione dalla madre (questa è un'infezione da herpes, candidosi).

I sintomi della stomatite dipendono dal tipo di malattia

I sintomi della stomatite sono diversi: tutto dipende dal tipo di patologia. I sintomi "classici" della stomatite sono placche grigio-bianche o macchie sulle mucose nella bocca del bambino, che si trasformano in afte. Nella foto potete vedere come si manifesta la stomatite nella bocca del bambino (nel cielo, sulla superficie delle guance, sulle labbra).

La stomatite non si manifesta istantaneamente - il periodo di incubazione dura in media circa 6 giorni. Durante questo periodo, il processo infiammatorio inizia a svilupparsi nel corpo del bambino, il bambino può infettare le persone che lo circondano, ma i segni esterni della malattia non sono visibili durante il periodo di incubazione.

Tipo erpetico

La stomatite virale causata dagli agenti causali dell'infezione da herpes è il tipo più comune di malattia. Può interessare assolutamente qualsiasi gruppo di persone di età e viene trasmesso al momento della consegna dalla madre al bambino.

La stomatite virale nei bambini ha una serie di sintomi tipici, sotto molti aspetti simili a manifestazioni di infezioni virali respiratorie acute (aumento della temperatura (acuta), segni di avvelenamento del corpo (nausea, brividi febbrili, ecc.)). Inoltre, la stomatite virale in un bambino è caratterizzata da una maggiore irritabilità e sensibilità della mucosa orale con conseguente sviluppo di un'eruzione minore, ciascuna delle quali è riempita con un liquido trasparente.

Stomatite aftosa

Il tipo di stomatite aftosa viene spesso diagnosticato nei bambini di età inferiore a uno. La causa della stomatite in un bambino di un anno è ancora oggetto di discussioni e discussioni scientifiche in medicina. Nella cerchia di esperti si ritiene che questo tipo di malattia si presenti a causa delle peculiarità della struttura delle mucose. Fino a un anno, la mucosa è molto vulnerabile, è facile da ferire e la saliva dei bambini non ha ancora proprietà battericide.

Quindi, è possibile ottenere una ferita al muco durante una partita o mentre si dentifica una dentizione temporanea. Le microfratture sulla mucosa si infiammano e si sviluppa la stomatite aftosa. Il sintomo principale di questa specie è un grande afta o una macchia bianca (meno spesso 2-3 piaghe) di 0,5-1 cm di diametro sulle labbra (dalla superficie interna), guancia o lingua, palato, gomma del bambino.

Fungino e batterico

Quando il processo infiammatorio è causato da un'infezione del genere Candida, il bambino sviluppa funghi (stomatite candidale). Il tipo fungino è spesso peculiare ai bambini di età inferiore ad un anno ed è ampiamente conosciuto come "mughetto". Caratterizzato da sintomi:

  1. Bianco fisso, in rari casi con sfumatura gialla o grigiastra insatura sulla mucosa. In apparenza assomiglia ai residui del latte dopo la poppata, ma non devono essere confusi - questi ultimi scompaiono rapidamente da soli.
  2. Nella fase iniziale dello sviluppo di tali malattie come la stomatite da funghi, il paziente avverte secchezza, prurito e bruciore in bocca. I bambini possono spesso chiedere di mangiare per sbarazzarsi della sensazione di secchezza. I bambini in età prescolare più giovani di solito bevono di più, ma si rifiutano di mangiare. I bambini più grandi (dall'età di cinque anni) si lamentano di alitosi e uno strano sapore sulla lingua.
  3. Con lo sviluppo del processo patologico, la placca si diffonde attraverso le mucose e "zadyad" può comparire negli angoli della bocca.

La causa della stomatite può essere una flora batterica. Il primo segnale della malattia causata dai batteri è l'ipersensibilità della mucosa. Il piccolo paziente avverte dolore mentre mangia, reagisce in modo irritante a piatti caldi, speziati o aspri. Anche i segni di questo tipo includono:

  • arrossamento delle mucose e gonfiore visibile,
  • prurito insopportabile e bruciore in bocca,
  • la formazione di microcracks e ulcere nella cavità orale,
  • aumento della salivazione

Classificazione della malattia in base alla gravità

La malattia è classificata non solo dai fattori che hanno provocato il suo sviluppo, ma anche dalla gravità. La forma lieve viene spesso diagnosticata nelle prime fasi dello sviluppo della patologia ed è caratterizzata da una piccola area di lesione, dalla mancanza di sintomi generali di intossicazione e grave malessere.

Se trascuriamo il trattamento, la malattia progredisce nel tempo e sfocia in una forma di moderata gravità, accompagnata da un rapido aumento del numero di ulcere, un generale peggioramento delle condizioni del paziente. La forma grave è caratterizzata da forti sensazioni dolorose, debolezza, febbre e altri segni di avvelenamento del corpo.

Se un bambino sviluppa costantemente piccole ferite e ferite nella cavità orale, e dopo averli guariti, i genitori noteranno presto la ricomparsa dei sintomi, è probabile che la malattia sia diventata cronica. La stomatite cronica si sviluppa se la malattia non viene curata durante il decorso acuto o se non è stata completamente guarita.

Metodi diagnostici

Come può un medico stabilire che un bambino soffre di stomatite? Le misure diagnostiche iniziano con l'esame di un piccolo paziente e l'assunzione di anamnesi. Lo specialista esamina le aree della mucosa nella bocca che sono infette e valuta le condizioni generali del paziente. Per escludere patologie con sintomi simili (ad esempio, stomatite da herpes e mal di gola da herpes), è necessario prima passare uno striscio dalla bocca e un esame emocromocitometrico completo. Esami correlati:

  • studio delle funzioni immunitarie del sangue,
  • bakposev per identificare l'agente eziologico della malattia (batterico),
  • esame virologico (per determinare quale virus ha causato la malattia, se è di origine virale)
  • esame citologico (analisi di un campione di materiale biologico al microscopio).

Trattamento farmacologico di stomatite

Che cosa succede se i sintomi di stomatite appaiono sul palato, le labbra e le guance dei bambini? Se al paziente viene diagnosticata una stomatite (anche purulenta), il medico prescrive un corso di terapia complessa, che comprende farmaci farmacologici:

  • volto a sopprimere l'attività dei patogeni (se la patologia ha un'eziologia batterica o virale),
  • aiutando a intorpidire e fermare un processo patologico in via di sviluppo
  • stimolante processo di recupero veloce delle mucose danneggiate.

Antidolorifici e preparati antisettici

Il sollievo dal dolore è la base per il trattamento della stomatite nei bambini di diverse età e adolescenti. La soglia del dolore nei piccoli pazienti è inferiore rispetto agli adulti, rispettivamente, non possono mangiare normalmente. Gli antisettici aiutano a liberarsi di microbi dannosi e alleviare l'infiammazione. È meglio affidare la scelta dei farmaci al medico, terrà conto delle controindicazioni, dell'età del bambino e del tipo di malattia.

Cos'è?

La stomatite erpetica è un'infezione del cavo orale che si verifica quando il corpo di un bambino contatta per la prima volta un virus dell'herpes simplex del primo tipo. Questa infezione si sviluppa in bambini con immunità cellulare indebolita o non formata e specifica, quindi, è più comune nell'età da sei mesi a tre anni.

A seconda della natura del processo infettivo, si distinguono i tipi ricorrenti di stomatite erpetica nei bambini. Un bambino che ha avuto una malattia acuta può diventare un vettore di virus asintomatico o soffrire di una forma cronica di questa infezione. Per saperne di più sulle caratteristiche del corso, nonché sul trattamento della stomatite erpetica nell'infanzia, guarda il video con il professore del dipartimento di odontoiatria terapeutica S.Yu. Stakhova.

Cause e sintomi della stomatite erpetica

Il virus dell'herpes simplex del primo tipo (HSV-1) - l'agente eziologico della malattia, entra nel corpo del bambino principalmente attraverso la pelle, le membrane mucose quando viene a contatto con una persona malata o un trasportatore di virus, goccioline domestiche o disperse nell'aria. Dopo la penetrazione nel corpo, inizia a funzionare all'interno delle cellule, moltiplicandosi attivamente, utilizzando le risorse e i componenti delle cellule. L'intensificazione dei sintomi è associata a un'intensa moltiplicazione del virus, che si manifesta in forme lievi, moderate o gravi della malattia.

Le manifestazioni cliniche della stomatite erpetica nei bambini si verificano se vi sono fattori che riducono la resistenza:

  • immunità indebolita
  • bruschi cambiamenti di temperatura, surriscaldamento o sovraraffreddamento,
  • lesioni della bocca, labbra,
  • inosservanza delle norme igieniche e sanitarie,
  • stress, tensione nervosa.

Sintomi di forma lieve:

  • il bambino diventa pigro, capriccioso, c'è un leggero aumento di temperatura,
  • arrossamento, gonfiore delle mucose orali, infiammazione delle gengive,
  • linfonodi ingrossati
  • un piccolo numero di vescicole dolorose, ulcere in bocca.

Quando si nota lo stato di gravità moderata:

  • aumento della temperatura a 38-39 gradi
  • debolezza, nausea, brividi, mal di testa,
  • linfonodi sottomandibolari, cervicali allargati,
  • infiammazione e gonfiore delle gengive, mucosa orale,
  • la comparsa di un'eruzione sotto forma di bolle sulle mucose della bocca, della lingua, delle guance, delle labbra, della pelle intorno alla bocca.

Una forma grave della malattia è caratterizzata da:

  • alta temperatura corporea critica
  • grave condizione generale, segni di grave intossicazione,
  • forte mal di testa, dolori muscolari,
  • nausea, vomito,
  • abbassamento della pressione sanguigna, disturbi del ritmo cardiaco,
  • linfoadenite dei linfonodi cervicali, sottomandibolari,
  • molteplici eruzioni dolorose sotto forma di bolle, erosione, che si diffondono nell'area intorno alla bocca, le ali del naso, le palpebre, la congiuntiva degli occhi.

Le bolle caratteristiche della stomatite appaiono come un gruppo, incline alla fusione. Dopo la rottura della vescicola erpetica, si forma un centro di dolorosa erosione. Se non ci sono complicazioni, non si formano cicatrici sul sito della pelle colpita. Tale lesione delle mucose e della pelle è tipica solo per questa malattia, quindi è un'importante caratteristica diagnostica. Nella foto puoi vedere una tipica eruzione cutanea per stomatite erpetica.

La diagnosi della malattia si basa sull'analisi dei sintomi, sulle manifestazioni cliniche e sull'esame citologico delle raschiature del contenuto della bolla o dell'erosione. La durata della fase attiva della malattia dipende dalle condizioni generali del bambino, dalla tempestività delle misure terapeutiche e dalla gravità del decorso della malattia. In lieve stomatite erpetica, il trattamento richiede fino a 7 giorni, con una media di diverse settimane, e la forma grave richiede il ricovero immediato. La durata del periodo dei sintomi in un bambino dipenderà dall'efficacia delle misure terapeutiche.

Trattamento di stomatitis herpetic in bambini

I medici raccomandano che ai primi segni della malattia in un bambino consultare immediatamente uno specialista. È probabile che sarà necessario un consulto con un pediatra, un dentista, un neuropatologo e, in caso di forma grave, il ricovero in ospedale. La precedente terapia efficace è prescritta, più facile sarà il decorso della malattia e minore sarà il rischio di complicanze gravi.

La stomatite erpetica nei bambini viene trattata in un complesso, in diverse direzioni:

  • Terapia antivirale. Inviato per neutralizzare l'agente eziologico dell'infezione, viene effettuato con l'aiuto di farmaci sotto forma di compresse, unguenti per uso locale.
  • Antinfiammatorio e antistaminico. Prescritto per alleviare i sintomi di intossicazione, ridurre la temperatura corporea.
  • Aumentare la resistenza del corpo e rafforzare il sistema immunitario con l'aiuto di complessi vitaminico-minerali, farmaci immunostimolanti.
  • Per accelerare la guarigione, alleviare l'infiammazione e il dolore, prescrivere gel, unguenti con effetto analgesico e farmaci con proprietà cheratoplastiche.

Come e cosa trattare

In caso di stomatite erpetica nei bambini, il medico curante prescrive un trattamento medico che tenga conto della gravità della malattia, delle condizioni, dell'età del bambino. Gli specialisti consigliano ai genitori:

  • fornire al bambino una bevanda abbondante con una temperatura confortevole, un'alimentazione equilibrata,
  • evitare il cibo che può ferire le zone colpite,
  • È consigliabile nutrire il bambino 3-4 volte al giorno e negli intervalli di non fornire cibo aggiuntivo per osservare l'intervallo di tempo necessario per gli effetti dei farmaci,
  • seguire le regole di igiene e cura orale, per evitare l'aggiunta di un'infezione batterica,
  • fornire un bambino malato con piatti separati, giocattoli,
  • trattare le zone colpite più volte al giorno secondo le raccomandazioni del medico,
  • Non auto-medicare usando le informazioni dei forum su Internet e contattare il medico al primo segno di malattia.

Trattamento della cavità orale in un bambino con stomatite erpetica:

  • Risciacquare. I bambini piccoli non sanno come sciacquarsi la bocca da soli, quindi irrigano la cavità orale inclinando delicatamente la testa sopra il bacino. I bambini più grandi possono sciacquarsi la bocca con un decotto a base di erbe, una soluzione di acqua salata o farmaci che sono stati prescritti da un pediatra.
  • Trattamento delle zone interessate da stomatite delle mucose della bocca e della pelle. Dopo il risciacquo, si raccomanda di trattare aree sane e danneggiate con agenti antivirali, analgesici o di guarigione delle ferite. Questo è fatto con un batuffolo di cotone. È necessario lubrificare attentamente i luoghi di sconfitta, cercando di farlo con attenzione, in modo che il bambino non ferisca.
  • Lozioni. Applicazioni e lozioni per stomatite possono essere fatte se si formano croste erpetiche, così come per prolungare l'effetto del farmaco. Procedure con rimedi a base di erbe, farmaci analgesici aiutano ad alleviare il dolore, l'infiammazione. Nella fase di guarigione, si consiglia di utilizzare l'olivello spinoso, l'olio di rosa canina, le soluzioni a base di olio delle vitamine A ed E per accelerare la guarigione.

Durante il periodo di malattia, è necessario seguire le regole e i regolamenti per la cura di un bambino malato, perché il virus dell'herpes simplex è altamente infettivo e può essere attivamente diffuso. In caso di stomatite erpetica vengono prescritti farmaci di varie forme di rilascio. Prima si inizia il trattamento, più è probabile che la malattia passi senza complicazioni e in forma lieve, quindi è importante rivolgersi in modo tempestivo al pediatra o al dentista. Ti forniamo una panoramica dei prodotti farmaceutici consigliati dagli esperti.

Panoramica della farmacia

  • Composizione: principi attivi colina salicilato e citaclonio cloruro, componenti ausiliari.
  • Azione: antinfiammatoria, analgesica, antivirale e antifungina.
  • Applicazione: per la stomatite erpetica, i bambini dopo 1 anno vengono prescritti per via topica 2-3 volte al giorno. Si consiglia di spremere 0,5 cm delle strisce di gel su un dito pulito, massaggiare delicatamente sulla zona interessata della bocca del bambino con stomatite. Come analgesico usato prima dei pasti, come antimicrobico e antinfiammatorio - dopo colazione, prima di andare a dormire.
  • Prezzo: da 260 rubli (10 g)

  • Ingredienti: sostanza attiva interferone alfa-2b ricombinante umano.
  • Azione: antivirale e immunomodulatore.
  • Applicazione: ai primi segni di stomatite, una striscia di gel di 0,5 cm viene spremuta su una spatola o un tampone di cotone, applicato su una superficie pre-essiccata 4-5 volte al giorno per 6-7 giorni.
  • Prezzo: da 130 rubli (12 g)

Pomata Oxolinic 0,25%

  • Composizione: oxolin ingrediente attivo.
  • Azione: antivirale.
  • Applicazione: per la stomatite erpetica è raccomandata solo per i bambini oltre i 2 anni. Un batuffolo di cotone o una benda vengono applicati 3-4 volte al giorno alle aree interessate della cavità orale e delle labbra durante la settimana.
  • Prezzo: da 20 rubli (10 g)

  • Ingredienti: principio attivo aciclovir.
  • Azione: antivirale.
  • Applicazione: per il trattamento della stomatite erpetica prescritta ai bambini di età superiore ai 2 anni 1 compressa 4-5 volte al giorno, meno di 2 anni - metà della dose. La crema viene applicata sulla pelle 5 volte al giorno per 5-10 giorni.
  • Prezzo: compresse 200 mg numero 20 - da 40 rubli, 5% crema 2 g - da 50.

  • Ingredienti: principio attivo aciclovir.
  • Действие: противовирусное.
  • Applicazione: in caso di stomatite erpetica, ai bambini di età superiore ai 2 anni viene prescritta una compressa (200 mg) 4 volte al giorno o due compresse 2 volte al giorno, i bambini sotto i 2 anni ricevono una mezza dose. Le iniezioni endovenose sono usate a un dosaggio di 10 mg / kg con un intervallo di 8 ore. La crema per uso esterno viene applicata alle aree interessate 4-5 volte al giorno con i primi sintomi della malattia.
  • Prezzo: compresse 200 mg numero 25 - da 780 rubli, 5% crema 5 g - da 185 rubli.

  • Ingredienti: principio attivo - estratto vegetale di Echinacea purpurea.
  • Azione: stimolatore dell'immunità aspecifica, aumenta la resistenza alle malattie infettive, ha un effetto antivirale.
  • Applicazione: si raccomanda ai bambini dai 6 ai 12 anni di assumere 1,5 ml della soluzione con una piccola quantità di liquido 3 volte al giorno o 1 compressa 2-3 volte al giorno per 10 giorni.
  • Prezzo: compresse numero 20 - da 210 rubli, gocce da 50 ml - da 220 rubli.

Soluzioni di olio A ed E

  • Ingredienti: vitamine A (retinolo), E (tocoferolo).
  • Azione: cheratoplastica, accelerare la rigenerazione dei tessuti e l'epitelizzazione.
  • Applicazione: locale. Le aree affette da stomatite erpetica sono lubrificate con una soluzione oleosa di vitamine A o E più volte al giorno per 5-7 giorni.
  • Prezzo: vitamina E 25% di soluzione di olio - da 120 rubli (100 ml), vitamina A - da 2 rubli per 1 fiala (10 ml).

Rimedi popolari

Oli vegetali, decotti sotto forma di lozioni, applicazioni, risciacqui alleviano il gonfiore delle mucose e l'infiammazione, il dolore, favoriscono la guarigione e la rigenerazione. Ma i rimedi popolari per il trattamento della stomatite erpetica non possono essere un'alternativa alla terapia antivirale. Prima di assumere rimedi a base di erbe o utilizzare metodi di medicina tradizionale, consultare il medico. Ecco alcune ricette che gli esperti raccomandano di utilizzare, insieme ad altri interventi terapeutici nel trattamento di questa malattia.

Brodo di un farmaco di camomilla. Ha effetti antinfiammatori e analgesici. Per cucinare il brodo 4 cucchiai. Fiori di camomilla versare 1,5 litri di acqua e far bollire per 5-10 minuti. Dopo 45-60 minuti filtrare. I medici consigliano di usarlo per la stomatite erpetica più volte al giorno per risciacquare o irrigare le aree danneggiate della pelle, la mucosa orale.

Decotto di fiori di calendula. La calendula allevia il gonfiore e l'infiammazione. Per cucinare il brodo 1 cucchiaio. Fiori versati 1 tazza di acqua bollente, coprire con un coperchio. Lasciare riposare per 10 minuti a fuoco basso e filtrare per 45-60 minuti. Questo strumento terapeutico è progettato per il risciacquo e l'irrigazione della cavità orale e può anche essere utilizzato per applicazioni in aree con bolle erpetiche, erosioni.

Succo di Kalanchoe e polpa di foglie di aloe. Il succo di Kalanchoe ha potenti proprietà antinfiammatorie e battericide e viene usato come analgesico per la stomatite erpetica. La polpa delle foglie di aloe allevia l'infiammazione, previene l'aderenza delle infezioni batteriche e favorisce la rigenerazione dei tessuti. I mezzi applicati ai fuochi della malattia sotto forma di applicazioni più volte al giorno per 15-20 minuti.

Cinorrodo vegetale e olivello spinoso. Sono composti da acidi grassi insaturi, complessi di vitamine e oligoelementi. Questi oli naturali alleviano il dolore, l'infiammazione, l'irritazione e promuovono la rigenerazione e la guarigione. L'effetto cheratoplastico dell'olivello spinoso e della rosa canina è particolarmente importante, pertanto nella fase di recupero si raccomanda di lubrificare l'erosione erpetica o applicarla sotto forma di applicazioni sulle aree interessate 1-2 volte al giorno.

Soluzione di proteine ​​e acqua di pollo. La proteina grezza viene mescolata con 0,5 litri di acqua bollita, accuratamente mescolata e utilizzata per il risciacquo. Aiuta con la carenza di lisozima nella saliva di un bambino malato e ha un effetto analgesico. Applicare più volte al giorno per risciacquare dopo i pasti.

Soluzione di acqua-soda In un bicchiere di acqua bollita, aggiungere un cucchiaio da dessert di bicarbonato e mescolare accuratamente. Lo strumento è importante ai primi segni di stomatite erpetica in un bambino quando si verifica gonfiore e arrossamento della mucosa orale. Si raccomanda di risciacquare la cavità orale con loro 3-4 volte al giorno o di irrigare le aree infiammate con questo fluido.

Prevenzione della stomatite erpetica nei bambini

Le misure preventive devono evitare il contatto del bambino con pazienti e portatori del virus nella fase attiva della malattia. Inoltre, i medici raccomandano di seguire le regole dell'igiene orale e, se ci sono fattori traumatici, di eliminarli tempestivamente. Una nutrizione completa e una maggiore resistenza del corpo possono ridurre al minimo il rischio di complicanze.

Se il bambino ha avuto una stomatite da herpes, diventa un vettore di virus, pertanto non si escludono ricadute. Per evitare la transizione della malattia alla forma cronica, è importante aderire ai principi generali di prevenzione e adottare misure per correggere l'immunità.

Agente causativo dell'infezione

Il virus dell'herpes simplex è un DNA contenente un rappresentante del gruppo herpesvirus. L'agente patogeno colpisce le cellule linfoidi e l'epitelio della mucosa. Il virus è abbastanza stabile nell'ambiente. È sensibile alle alte temperature, al gelo e al trattamento con alcol. Alta contagiosità (contagiosità) del virus spiega la lieve incidenza di stomatite erpetica in un bambino.

Come sono infetti

Il virus dell'herpes entra nel corpo in diversi modi:

  • contatto-famiglia - attraverso tutti gli oggetti con cui l'ammalato contatta, e poi il bambino,
  • in volo - quando tossisce, starnutisce, parla,
  • verticale - da una donna incinta al feto.

Dopo che il virus è entrato nel corpo, è fissato nelle cellule del tessuto linfatico e dell'epitelio della mucosa. Dopo la riproduzione attiva, le particelle virali entrano nel sangue, quindi si diffondono in vari organi. Il sito principale della localizzazione del virus dell'herpes è i nodi nervosi.

La stomatite erpetica si sviluppa come risultato del ritrovamento del virus sulla mucosa orale. Contribuire alla comparsa della malattia bassa immunità del bambino, frequente ipotermia, situazioni stressanti, frequenti infezioni virali respiratorie acute, carenza di vitamine, eccessiva esposizione alla luce solare. La più alta frequenza di esacerbazioni si osserva in primavera e in autunno.

Virus Herpes simplex

manifestazioni

Sintomi di stomatite erpetica a causa delle condizioni generali del corpo. Poiché la malattia è di natura cronica, si distinguono diverse forme cliniche di stomatite da herpes in un bambino.

Tabella. Tipi di malattia

Il periodo di incubazione per stomatite erpetica acuta nei bambini dura 2-14 giorni. All'inizio della malattia, il bambino è pigro, costantemente dormendo, mangiando male. Può verificarsi lieve febbre. Linfonodi sottomandibolari infiammati.

I segni evidenti di stomatite erpetica nei bambini sono rappresentati da una specifica eruzione cutanea. Ci sono fenomeni catarrale - tosse, naso che cola, arrossamento degli occhi. Le gengive diventano edematose, arrossate. La lesione della mucosa orale è rappresentata da piccole bolle raggruppate, all'interno delle quali è presente un contenuto trasparente.

Le bolle scoppiano facilmente, formando dolorose erosioni e ulcere. Si trovano nell'intera cavità orale: gengive, guance mucose, palato. L'infiammazione della mucosa è accompagnata dal suo sanguinamento. Le bolle continuano a formarsi entro 2-4 giorni. L'ulcerazione della mucosa impedisce al bambino di mangiare, parlare. Nella malattia grave, le bolle si formano sulle labbra, nel triangolo naso-labiale, sul mento.

A poco a poco, l'erosione e le ulcere guariscono senza lasciare cicatrici. Questo è accompagnato da un miglioramento del benessere del bambino, dalla normalizzazione della temperatura corporea. La stomatite erpetica nei bambini dura circa due settimane.

Stomatite erpetica in un bambino

Con una debole difesa immunitaria contro l'infezione virale nei bambini, la flora batterica si accumula, si sviluppano infiammazioni purulente. Nei bambini al di sotto dei sei mesi, la stomatite erpetica può trasformarsi in una forma generalizzata, che è pericolosa dallo sviluppo di sepsi, meningite e danni agli organi interni.

diagnostica

La diagnosi di herpes stomatitis è fatta sulla base di manifestazioni caratteristiche in bambini, storia epidemiologica, dati di laboratorio. Identificare il virus usando raschiatura o rossore dalla mucosa orale. Metodi usati come REEF, ELISA, PCR. Aiutano a identificare gli anticorpi contro il virus o il suo materiale genetico.

Stomatite erpetica acuta

Come trattare la stomatite erpetica nei bambini

Il trattamento della stomatite erpetica nei bambini viene effettuato su base ambulatoriale con un corso semplice. I bambini di età inferiore a tre anni, così come in presenza di complicanze devono essere ricoverati nel reparto di malattie infettive. Durante il trattamento a casa, si raccomanda di mantenere il riposo a letto per tutto il periodo febbrile, cibo leggero spazzato e bere abbondantemente. Il bambino ha i suoi piatti e oggetti per l'igiene personale.

Terapia farmacologica

Il trattamento farmacologico della stomatite erpetica acuta nei bambini viene effettuato al fine di influenzare la causa della malattia ed eliminare i sintomi. Per fare questo, utilizzare farmaci di diversi gruppi farmacologici.

Tabella. Farmaci per la stomatite erpetica.

Per accelerare il recupero delle mucose, si consiglia di lubrificarlo con olivello spinoso o olio di rosa canina, tocoferolo, retinolo. Per ridurre la frequenza delle recidive nella forma cronica della malattia, è indicato un ciclo di assunzione di immunostimolanti, complessi vitaminici e olio di pesce.

Stomatite erpetica acuta nei bambini - come trattare?

Rimedi casalinghi

Oltre alla terapia medica per la stomatite erpetica nei bambini, è consentito utilizzare la medicina tradizionale. Non sono un'alternativa ai farmaci antivirali, ma aiutano ad alleviare il benessere del bambino e accelerare la ripresa:

  1. Decotto di camomilla medicinale Fiori di camomilla (4 cucchiai.) Versato 200 ml di acqua bollente. Portare a ebollizione, far bollire per altri 10 minuti. Raffreddare a temperatura ambiente, dare al bambino di sciacquarsi la bocca, o pulire delicatamente la mucosa con un batuffolo di cotone. La camomilla ha effetti antinfiammatori e analgesici.
  2. Decotto di fiori di calendula. Un cucchiaio di fiori secchi versare 200 ml di acqua bollente, mettere in un bagno d'acqua per 15 minuti. Raffreddare, filtrare e utilizzare per l'elaborazione della cavità orale. Elimina gonfiore e infiammazione.
  3. Foglie di aloe Una foglia fresca della pianta viene tagliata longitudinalmente e applicata all'eruzione per alcuni minuti. L'aloe elimina l'infiammazione, guarisce l'erosione.
  4. La soluzione di sodio è usata per il trattamento di bambini con ulcere con stomatite da herpes. Un cucchiaino di bicarbonato di sodio viene sciolto in 200 ml di acqua calda, prodotto con una soluzione di lozione. I mezzi possiedono l'azione di secchezza e antisettica.

Si raccomanda di consultare il proprio medico su come trattare l'herpes stomatite in un bambino con rimedi popolari, poiché non tutte le prescrizioni possono rivelarsi sicure.

Ciò che è complicato

Nella maggior parte dei bambini, la malattia è completamente guarita in due settimane. Ma con il trattamento ritardato, la debolezza del corpo, l'immunità bassa, le complicazioni possono svilupparsi. Le conseguenze di una bocca erpetica possono essere:

  • congiuntivite - quando l'infezione passa alla mucosa dell'occhio,
  • meningite - danno alle meningi,
  • generalizzazione dell'infezione - la diffusione del virus con il flusso di sangue a tutti gli organi.

La stomatite erpetica nei bambini è una malattia virale acuta che colpisce la mucosa orale. Con un trattamento di qualità e tempestivo, la prognosi è favorevole. Tuttavia, la possibilità di ricorrenza di stomatite non è esclusa, dal momento che il virus dell'herpes è costantemente nel corpo. La prevenzione della ricaduta è di mantenere una forte difesa immunitaria.

Cause di infezione

Nel caso della stomatite erpetica, c'è una sola ragione per lo sviluppo del processo patologico, cioè il virus dell'herpes che entra nel corpo umano. Inoltre, è necessario individuare una serie di fattori che rendono possibile l'infezione da virus:

  • lesioni o ustioni della mucosa orale, che portano alla violazione della sua integrità,
  • secchezza della mucosa (a causa di disidratazione o respirazione attraverso la bocca),
  • igiene orale scorretta,
  • la presenza di parodontite non curata o gengivite,
  • indossare protesi mal installate,
  • cambiamenti ormonali,
  • chemioterapia
  • nutrizione squilibrata
  • stress e reazione allergica
  • storia di malattie concomitanti - colite, gastrite, stati di immunodeficienza, infestazioni da vermi, che indeboliscono l'immunità generale.

Il virus dell'herpes è caratterizzato da un'alta contagiosità (contagiosità), quindi l'infezione può essere contratta in qualsiasi luogo pubblico e persino per strada.

La trasmissione del virus avviene attraverso il metodo aerodisperso, a contatto o ematogeno (attraverso il sangue). Il più delle volte, la stomatite erpetica si sviluppa durante il periodo freddo, i bambini al di sotto dei tre anni, gli adolescenti e i giovani sono più suscettibili allo sviluppo di infezioni.

Attivazione della malattia negli adulti

Una caratteristica della stomatite erpetica è la possibilità della sua ricomparsa a causa della presenza costante del virus dell'herpes nel corpo dopo l'infezione iniziale.

La resistenza al virus e la gravità della malattia dipendono dalla protezione immunologica del corpo.

Essendo in uno stato dormiente, l'infezione si attiva non appena appaiono condizioni favorevoli, e in età adulta, la malattia può verificarsi sullo sfondo della quasi completa assenza di sintomi comuni.

Ma il più delle volte la malattia è accompagnata da segni caratteristici che differiscono a seconda del tipo di malattia.

Opzione leggera

Si verificano i seguenti sintomi:

La foto mostra una forma lieve di stomatite.

assenza esterna di segni di intossicazione (il benessere generale non si deteriora),

  • lieve infiammazione catarrale delle prime vie respiratorie,
  • arrossamento e gonfiore della mucosa orale, specialmente vicino al margine gengivale,
  • la formazione di elementi a bolle singoli o raggruppati senza ulteriore distribuzione.
  • Forma moderata

    Diagnosticato dalle seguenti caratteristiche:

    i sintomi di intossicazione sono chiaramente espressi, c'è una sensazione di debolezza e malessere generale,

  • mucose colpite da numerose eruzioni cutanee,
  • la temperatura sale a non più di 37,5 gradi.
  • Forma pesante

    Con un aggravamento significativo del processo, si nota:

    • sviluppo di intossicazione grave con vomito e diarrea,
    • aumento della temperatura fino a 40 gradi
    • sconfitta dell'intera mucosa orale con molteplici eruzioni cutanee.

    Dopo la comparsa di bolle riempite di liquido trasparente, lo sviluppo di stomatite erpetica si verifica in base a uno scenario:

    entro uno o due giorni c'è un annebbiamento del contenuto delle bolle,

  • il 3 ° giorno, le bolle scoppiano, formando una singola distinta erosione sanguinante (una piccola erosione può fondersi insieme),
  • nel giro di poche ore si forma una placca fibrinosa bianca o gialla sull'erosione (si verifica epitelizzazione delle ulcere).
  • In alcuni casi, l'eruzione cutanea caratteristica della stomatite erpetica colpisce il bordo delle labbra e la cute adiacente, e le papille gengivali e le parti marginali delle gengive che circondano i denti diventano iperemie ed edematose (che è anche caratteristico della gengivite acuta).

    Malattia cronica

    Stomatite erpetica cronica nel periodo di esacerbazione, insieme al caratteristico rash, può essere osservata dolore articolare, irritabilità, perdita di appetito e debolezza generale.

    A volte c'è un aumento di temperatura nell'intervallo tra 37,5 e 38,5 gradi.

    La frequenza delle recidive e la gravità dei sintomi dipendono dalla forma della malattia:

    • forma leggera differisce nelle esacerbazioni non più di 2 volte l'anno con la comparsa di singole piaghe,
    • con flusso moderato la stomatite è esacerbata 2-4 volte all'anno con sintomi comuni caratteristici,
    • per forma grave caratterizzato da un'esacerbazione quasi continua della malattia con un costante aumento dei sintomi.

    Trattamento generale

    Prima di tutto, l'attenzione è rivolta alla corretta alimentazione e alla presenza nella dieta di nutrienti e vitamine essenziali.

    Nel periodo di esacerbazione della malattia, l'accento è posto su un regime di bere aumentato, che consente di eliminare rapidamente i sintomi di intossicazione.

    Per alleviare il dolore, si consiglia di utilizzare cibo semi-liquido o liquido, pre-anestetizzare il cavo orale con una speciale emulsione anestetica.

    Inoltre, terapia antivirale, immunostimolante e vitaminica con la nomina di farmaci appropriati (Famciclovir, Interferone o Imudon, acido ascorbico, rispettivamente). La scelta dei farmaci è a discrezione del medico, a seconda delle condizioni del paziente.

    Inoltre, si consiglia di assumere farmaci antistaminici (Diazolin, Tavegil, Suprastin). Nelle forme gravi della malattia, gli antibiotici vengono aggiunti al regime di trattamento per prevenire lo sviluppo di un'infezione batterica.

    Terapia locale

    L'obiettivo del trattamento locale è di alleviare il dolore, guarire le ulcere esistenti e prevenire ulteriori sviluppi dell'infiammazione. A tale scopo vengono utilizzati risciacqui (le soluzioni alcaline sono particolarmente efficaci per il dolore intenso), gel speciali e antisettici.

    Per una rapida guarigione delle ferite, la cavità orale deve essere regolarmente (ogni 3-4 ore) trattata con un tampone di cotone inumidito con Miramistina, dopodiché viene applicato un gel che rimuove l'infiammazione alle aree interessate. Подходящим вариантом является Виферон или линимент госсипола.

    Снизить чувствительность пораженных участков помогут: Камистад, анестезин в персиковом масле или лидокаин в аэрозоле. Solo un medico qualificato può prescrivere tali farmaci.

    Con il rigoroso rispetto delle raccomandazioni del medico, è possibile ottenere un completo recupero entro una o due settimane (a seconda della gravità della stomatite).

    Caratteristiche del decorso della malattia nei bambini

    Nei bambini, come negli adulti, il periodo di incubazione può durare da alcuni giorni a diverse settimane. I primi segni di malattia sono spesso pianti "gratuiti" e rifiuto di mangiare.

    In presenza di tali segni, è importante prestare attenzione alla presenza di alitosi e all'intensità della salivazione. I bambini più grandi possono lamentarsi di bruciore in bocca, mal di testa e nausea, il che indica che il corpo è intossicato.

    Di norma, la normalizzazione della condizione viene osservata dopo l'epitelizzazione delle ulcere formate nella cavità orale.

    A differenza degli adulti che possono essere trattati in regime ambulatoriale, i pazienti giovani di età inferiore ai 3 anni con diagnosi di "stomatite erpetica" devono essere necessariamente ospedalizzati, poiché il trattamento generale e le procedure locali possono essere eseguite solo sotto la supervisione di personale medico.

    Prevenzione delle malattie

    Per prevenire lo sviluppo della malattia, è sufficiente seguire le seguenti semplici linee guida:

    • condurre uno stile di vita sano
    • indurisci il tuo corpo, attivando il sistema immunitario,
    • durante le epidemie stagionali, supporta il sistema immunitario prendendo un complesso vitaminico-minerale,
    • non iniziare le malattie esistenti
    • evitare l'ipotermia
    • Guarda per l'igiene orale,
    • con frequenti ricadute, prendere un trattamento profilattico (Cycloferon).

    L'attenzione alla salute e il rifiuto delle cattive abitudini avranno sicuramente un effetto positivo sulla condizione generale e il rischio di sviluppare una spiacevole malattia sarà ridotto al minimo.

    Se la malattia si è già manifestata, non disperare. Il trattamento tempestivo assicurerà una rapida eliminazione dei sintomi negativi e il recupero. La cosa principale è non iniziare la malattia, escludendo le ripetute ricadute.

    Guarda il video: Stomatite Aftosa ed Erpetica: come Riconoscerla e la terapia più Efficace (Gennaio 2020).

    Loading...