Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Sublussazione della vertebra cervicale

La lussazione o sublussazione della vertebra cervicale è una lesione piuttosto pericolosa, in cui non solo le superfici articolari sono spostate, ma anche il midollo spinale e le sue membrane possono essere danneggiati.

In alcuni casi, non rappresenta un pericolo non solo per la salute del paziente, ma anche per la sua vita. È possibile che dopo una lesione vertebrale una persona rimanga per sempre disabilitata.

Nell'articolo imparerai tutto sul trattamento delle dislocazioni e sublussazioni della vertebra cervicale.

Cause di lesioni

La causa della dislocazione o sublussazione della vertebra cervicale è il movimento con un'ampiezza insolita. Lesioni possono verificarsi quando eccessiva flessione o inflessibile. Per provocare la dislocazione puoi:

  • Colpi diretti o indiretti
  • Cade da un'altezza
  • Torsione o curva affilata.
  • Infortuni sportivi
  • Incidenti stradali

Classificazione di dislocazioni e sublussazioni

Con la sublussazione, un processo articolare viene spostato rispetto all'altro senza perdita del pieno contatto tra le articolazioni. A seconda della misura in cui si sono spostati, determinano la sublussazione di ½, ¾, 1/3.

In sella alla sublussazione c'è uno spostamento dei processi articolari su tutta la superficie, e la parte superiore della vertebra articolare situata sopra è nella parte superiore della vertebra sottostante.

Con dislocazione anteriore vertebra relativa al basso, è spostata anteriormente, con posteriore posteriore.

Se il contatto tra le superfici articolate dei processi articolari è completamente perso, viene diagnosticata una dislocazione.

Se la vertebra viene spostata lateralmente posteriormente o anteriormente, la dislocazione è bilaterale e, se solo sul lato destro o sinistro della superficie articolare, è unilaterale.

Inclinando la dislocazione la vertebra superiore si sposta, ha una pendenza nella parte posteriore e quando scivola, si sposta in linea retta.

A seconda di quando è stata ricevuta la lesione, le dislocazioni e le sublussazioni del rachide cervicale sono classificate come segue:

  • Se dopo l'infortunio sono trascorsi meno di 10 giorni, si è dislocato fresco,
  • Se da 10 a 28 giorni sono obsoleti,
  • Se più di 28 giorni - vecchio.

Sintomi di dislocazione e sublussazione del collo

Va ricordato che non tutte le dislocazioni o sublussazioni si fanno sentire immediatamente al momento dell'infortunio. In alcuni casi, i segni iniziano ad apparire dopo alcune ore o addirittura giorni a seguito di un aumento del gonfiore dei tessuti che circondano la colonna vertebrale.

Se la dislocazione è complicata, il paziente ha i seguenti sintomi:

  • Dolore al collo
  • Gonfiore e gonfiore nell'area della lesione.
  • Interruzione dell'attività motoria, ogni minimo spostamento della testa causa dolore insopportabile nel paziente.
  • Sensibilità compromessa negli arti.
  • Disturbi del movimento in cui una persona non può controllare sufficientemente il suo corpo.
  • Tremore degli arti
  • Fatica.
  • Aumento dell'attività del tendine.
  • Paresi.
  • Vertigini e oscuramento degli occhi.
  • In alcuni casi, possono verificarsi problemi con il sistema digestivo.

Diversi sintomi possono verificarsi nello stesso momento. Con una forte dislocazione e danni al midollo spinale si possono osservare quasi tutti i segni.

Diagnosi del trauma

A causa del fatto che i sintomi di lussazione possono diventare evidenti solo dopo un certo periodo, un paziente con una lesione della colonna vertebrale cervicale deve essere portato all'ospedale in modo che possa essere esaminato da un traumatologo e un neuropatologo.

Per una corretta diagnosi, un paziente viene intervistato, viene accertato il meccanismo di lesioni e reclami e viene effettuato un esame per identificare la curvatura della colonna vertebrale. Per identificare il grado di deformità spinale, vengono prese le radiografie.. L'immagine dovrebbe essere nella proiezione anteroposteriore e laterale.

Se si sospetta una lesione del midollo spinale, il danno ai nervi e ai vasi sanguigni viene effettuato mediante risonanza magnetica. Ciò rende possibile identificare le complicanze e determinare la gravità della lesione. Inoltre, deve essere fatto in caso di riposizionamento non autorizzato delle vertebre.

Trattamento per lesioni

Poiché i sintomi di dislocazione o sublussazione della colonna cervicale negli adulti e nei bambini non appaiono sempre immediatamente dopo che il trauma del paziente non può essere sollevato. Deve stare fermo. Dovrebbe essere spostato con cautela in una barella, se è dura, poi a faccia in su, e su quelli morbidi, a faccia in giù e trasportare in un istituto medico.

In nessun caso dovresti cercare di correggere te stesso la dislocazione o sublussazione della colonna vertebrale, questo può portare non solo a gravi danni, ma anche alla morte. Il problema dovrebbe essere affrontato da un medico.

Se si disloca fresco viene resettato. Per fare questo, al paziente viene somministrata una medicina anestetica, posizionata su un divano o un tavolo in modo che la testa penda oltre il bordo ed esegua delle manipolazioni.

Quando la lussazione delle vertebre cervicali di qualsiasi lunghezza, utilizzare il metodo di allungare le vertebre. Per questo, il paziente viene posto su un divano, un anello di Glisson è posto attraverso il collo e le tempie, e un peso è appeso alla testa della testa, che non deve superare i 4 kg. Molte di queste procedure consentono di estendere la vertebra ed eliminare la dislocazione.

Con l'inefficacia dei metodi conservativi, l'intervento chirurgico.

Per intorpidire la lesione e migliorare la circolazione cerebrale utilizzare i seguenti farmaci:

  • Farmaci antiinfiammatori non steroidei: Diclofenac, Ketanov, Meloxicam. Possono alleviare l'infiammazione e avere un effetto analgesico.
  • Angioprotectors: Curantil, Trental. Permettono di migliorare il flusso sanguigno,
  • Condroprotettore: Teraflex, Mukosat, Hondroksid. Ripristinare il tessuto cartilagineo.

Riabilitazione dopo l'infortunio

Il periodo di riabilitazione dopo l'infortunio dipende dalla sua gravità. In assenza di danni al midollo spinale del paziente il giorno 12-14, vengono trasferiti al trattamento ambulatoriale. In alcuni casi, una persona è permanentemente disabilitata. Inoltre, può essere necessario un trattamento a lungo termine per ripristinare la funzionalità motoria.

A questo punto è necessario:

  • Indossare una corda di trincea che toglie il carico dal rachide cervicale. Il periodo di indossamento è determinato dal medico individualmente. Può essere da 2 settimane a diversi mesi,
  • Fai ginnastica. Gli esercizi sono selezionati da un medico riabilitatore, a seconda dello stato di salute del paziente, della gravità della lesione e delle sue conseguenze.
  • Condurre la fisioterapia.
  • Se il paziente non può muoversi, viene effettuata una correzione nella violazione delle sue funzioni vitali,
  • Anche in questo caso, l'attenzione è rivolta alla prevenzione delle piaghe da decubito, che a causa di disturbi circolatori possono apparire molto rapidamente.

Complicazioni e conseguenze di dislocazione e sublussazione

Le complicazioni della dislocazione dipendono dalla sua gravità. In alcuni casi, possono essere completamente assenti, ma si verificano lesioni gravi:

  • Frequenti vertigini e mal di testa,
  • Dolore nell'area dell'infortunio durante l'esercizio fisico
  • Paralisi temporanea o permanente,
  • Disturbi della circolazione cerebrale,
  • Osteoartrosi del rachide cervicale,
  • Problemi neurologici
  • Visione o udito compromessa
  • nervosismo,
  • insonnia,
  • Alta pressione sanguigna
  • rinite,
  • Sentirsi stanco tutto il tempo
  • neurite,
  • strabismo,
  • Svenimenti frequenti
  • Lo sviluppo dell'ernia intervertebrale.

Il principale metodo di prevenzione è il rispetto della sicurezza. Se sospetti una dislocazione o sublussazione della colonna cervicale, dovresti consultare un medico.

Ora sai come trattare la sublussazione e la dislocazione della vertebra cervicale e cosa fare quando si viene feriti.

59 Sintomi e trattamento della dislocazione del coccige

La lussazione del coccige è lo spostamento completo delle superfici articolari situate sul coccige e sul sacro, le une rispetto alle altre. In questo caso, si verifica uno spostamento [...]

90 Sintomi e trattamento della lussazione delle costole

Le costole nel corpo umano hanno funzioni molto importanti. Non proteggono solo contro possibili danni e contusioni localizzati nell'area [...]

91 sintomi di dislocazione della scapola e pronto soccorso per lesioni

La lussazione è una lesione caratterizzata dallo spostamento delle superfici articolari l'una rispetto all'altra. La dislocazione della scapola non è del tutto corretta [...]

Sublussazione della vertebra cervicale: trattamento, sintomi e pronto soccorso

Il danno, chiamato sublussazione della vertebra cervicale, comporta una minaccia per la vita umana. Spesso con la sublussazione, i vasi sanguigni e i nervi che alimentano il cervello vengono bloccati. Di conseguenza, le prestazioni del cervello sono compromesse, causando disordine nel suo lavoro.

Come sai, la colonna vertebrale è composta da diverse sezioni:

  1. colonna vertebrale cervicale,
  2. Thorax,
  3. Colonna vertebrale lombare
  4. Dipartimento sacrale,
  5. Coccige.

Tutti questi reparti consistono in un certo numero di vertebre, che hanno una struttura speciale. Nessuna eccezione e cervicale. Consiste di sette vertebre (C1-C7), tra le quali il primo, il secondo e il settimo sono considerati speciali.

La prima vertebra (atlante o C1) ha una struttura atipica rispetto alle altre. Non ha corpo, processo spinoso e disco intervertebrale. Consiste di archi anteriori e posteriori, che sono collegati ai lati con l'aiuto di ispessimenti ossei. Sull'arco posteriore c'è un foro progettato per accogliere il processo dentale della prossima vertebra.

Anche la struttura della 2a vertebra cervicale è unica. È anche chiamato la vertebra assiale o asse. Il processo dentale, situato sull'asse, è collegato all'atlante, consentendo così a una persona di effettuare vari movimenti della testa.

Cause e varietà

La medicina conosce un numero di cause e fattori che provocano una tale lesione. Spesso, il danno si verifica con qualsiasi impatto traumatico. Quindi, le cause traumatiche possono essere:

  • Le cadute, che erano accompagnate da colpi o lividi del rachide cervicale,
  • Incidenti stradali
  • Sport estremi (snowboard, surf, ecc.),
  • Trascuratezza della sicurezza durante lo sport,
  • Nuotare, combinato con immersioni in siti non controllati,
  • Dormire spesso a pancia in giù
  • Ignoranza dell'anatomia del rachide cervicale (ad esempio, una forte inclinazione del dorso può provocare lesioni alle vertebre C1 e C2).

Nell'infanzia, iperattività e irrequietezza del bambino possono essere la causa di un infortunio. Nel periodo prenatale e nel neonato, le lesioni vertebrali possono essere causate da:

  1. La deviazione della testa del neonato rispetto all'asse del corpo al momento della nascita,
  2. Lesioni alla nascita a causa della posizione errata della testa, mancanza di assistenza qualificata alla consegna da parte del personale medico,
  3. Apparato del legamento immaturo nei neonati,
  4. Anomalie congenite dello sviluppo.

La classificazione di tale danno alle vertebre è la seguente:

  1. Sublussazione rotazionale. Quando l'atlante viene ruotato rispetto alla seconda vertebra, si verifica lo spostamento e la separazione parziale delle superfici articolari. I bambini hanno maggiori probabilità di essere feriti. Nella maggior parte dei casi, c'è uno spostamento verso destra,
  2. Sublussazione attiva La causa di tale danno non è un aspetto traumatico, ma una brusca svolta del collo. Con questo tipo di sublussazione, C1 e C2 divergono, formando uno spazio vuoto con pressione negativa. Una parte della capsula articolare viene assorbita in questo spazio. È interessante notare che la sublussazione rotazionale è una specie di attivo,
  3. Sublussazione Kovachu. Accade con carico muscolare eccessivo in persone con disturbi dell'anatomia delle vertebre. In una certa misura, può essere considerato una "sublussazione abituale". È la prova di instabilità di qualsiasi segmento (ad esempio, Kovacha C3, sublussazione C4),
  4. Sublussazione Kinbek. Questo spostamento atlanta avviene in tre tipi:
  • Spostamento transdentale (se si interrompe il processo di ingranaggio di C2),
  • Dislocamento transligamentoso (con rotture legamentose, che tiene il dente C1 sulla superficie interna),
  • Spostamento periferico (quando il processo dentale è scivolato fuori dal foro).

Un altro tipo di sublussazione della colonna cervicale è un sintomo di Cruvelier. Questo è il nome della sublussazione anteriore avvenuta tra l'atlante e l'asse come risultato di legamenti del collo deboli o sottosviluppo del dente C2.

Sintomi e segni

È curioso che ogni tipo di dislocazione incompleta abbia le sue caratteristiche:

  • Per il tipo di rotazione, il torcicollo e il dolore sono caratteristici.
  • Per la sindrome da dolore pronunciato caratteristica di sublussazione attiva, che si è manifestata a seguito del pizzicamento della capsula articolare,
  • Sintomi di Quinback per sublussazione: un collo sporgente, impossibilità di movimento della testa e forte dolore alla regione del collo che si è verificato immediatamente dopo un infortunio,
  • La sublussazione di Kovachu si manifesta sotto forma di ernia intervertebrale: dolore alla schiena e alle gambe, tensione nei muscoli della schiena e malnutrizione dei muscoli delle gambe,
  • Il sintomo Cruveiller è caratterizzato da dolore al collo, movimenti della testa ostruiti e sintomi neurologici dovuti al pizzicamento della colonna vertebrale. Questo sintomo in alcuni casi può indicare sindrome di Down o artrite reumatoide.

Oltre ai suddetti sintomi, possono verificarsi le seguenti condizioni: mal di testa, rigidità muscolare, visione offuscata, convulsioni, tinnito e paralisi unilaterale di sublussazione.

Cause di patologia

Le cause di sublussazione della vertebra cervicale possono essere diverse. Questi includono:

  • Una brusca svolta della testa. Questo fattore è particolarmente caratteristico di bambini e adolescenti. Ciò accade più spesso durante lo sport o altri giochi attivi, così come durante l'esercizio. Ma ci sono anche casi in cui una persona dopo un lungo periodo di riposo, ad esempio, dorme, improvvisamente fa un movimento inaspettato della sua testa. Quando ciò accade una forte contrazione dei muscoli,
  • Lesioni. Questa è anche una causa comune di spostamento delle vertebre. Esempi di casi che possono portare a questo sono: un incidente d'auto, una caduta da un'altezza, un tiro fallito, un combattimento,
  • Colpire un soggetto in testa, come una palla durante una partita di sport,
  • Trauma della nascita. Il parto è un processo complesso che è sempre accompagnato da rischi. Nel caso in cui sia troppo difficile muovere il bambino attraverso il canale del parto, c'è il rischio di spostamento delle vertebre l'uno rispetto all'altro. Sfortunatamente, in questo caso, la patologia è immediatamente molto difficile da notare.
Spesso la sublussazione della vertebra cervicale risulta da un infortunio sportivo.

Come puoi vedere, la maggior parte delle ragioni potrebbe essere eliminata aderendo alle procedure di sicurezza elementari.

Sintomi e caratteristiche della patologia

Sfortunatamente, non è sempre possibile rilevare immediatamente la patologia. E la ragione di ciò è che i sintomi di sublussazione della vertebra cervicale di solito compaiono solo nel tempo. Allo stesso tempo, possono essere tutti divisi in generali e specifici.

I segni comuni di inclinazione includono:

  • Pronunciato bullone al collo. Possono essere dati alle parti vicine del corpo, per esempio alla mascella. Caratterizzato da maggiore intensità durante la palpazione della zona interessata,
  • Gonfiore della pelle in questa zona,
  • La posizione innaturale della testa, che non è suscettibile di regolazione a causa di muscoli molto tesi.
L'incapacità di girare la testa nella posizione normale è un sintomo di una sublussazione della vertebra cervicale

Se le terminazioni nervose sono influenzate a causa del bias, allora sintomi generali come:

  • Frequenti mal di testa
  • Disturbi del sonno
  • Danno visivo
  • Intorpidimento degli arti
  • tinnito,
  • Convulsioni.

Inoltre, ci sono sintomi specifici. Quindi per la sublussazione rotazionale della prima vertebra cervicale sono tipici:

  • Posizione innaturale della testa,
  • L'incapacità di girare la testa nella sua posizione originale,
  • Vertigini. Solo in rari casi.

Oltre alla sublussazione di 1 vertebra cervicale, può verificarsi anche sublussazione delle vertebre C-2 e C-3. In questo caso, si notano le seguenti caratteristiche specifiche:

  • Sensazioni di dolore, che si estendono al petto,
  • Gonfiore sulla superficie della lingua,
  • Sensazioni innaturali nella gola durante i movimenti di deglutizione.

E nel caso delle vertebre C-3 e C-4, il paziente può avere:

  • Sensazione di dolore che si estende alle scapole, allo sterno e alle spalle,
  • Gonfiore. Solo in rari casi.

Come puoi vedere, i sintomi della sublussazione della vertebra cervicale sono molti. Indipendentemente dal fatto che siano stati scoperti immediatamente o più tardi, la ricerca di assistenza medica qualificata è obbligatoria.

Diagnosi sublussazione

Prima viene diagnosticata la sublussazione della vertebra cervicale nei bambini e negli adulti, più velocemente il trattamento produrrà risultati e minore sarà il rischio di sviluppare complicazioni. Quando compaiono i primi sintomi dolorosi, puoi contattare uno dei seguenti medici: ortopedico, osteopata, traumatologo, terapista manuale.

Dopo l'ispezione visiva del paziente e la valutazione dei sintomi esistenti, vengono prescritte procedure diagnostiche, tra cui:

  • Radiografia. La scelta della proiezione in ciascun caso è selezionata individualmente. Di norma, viene scattata un'istantanea almeno in due proiezioni,
  • Tomografia computerizzata Questa procedura consente di determinare l'altezza del disco e stimare il grado di spostamento,
  • Imaging a risonanza magnetica. Questo è un metodo di diagnosi più avanzato, che, oltre a determinare la natura di una dislocazione vertebrale, consente di valutare lo stato dei muscoli adiacenti.
Spesso, la tomografia computerizzata viene utilizzata per diagnosticare la sublussazione della vertebra cervicale.

Inoltre può essere assegnato:

  • Consultazione con un neurochirurgo. È necessario se le terminazioni nervose sono state colpite durante lo spostamento delle vertebre,
  • Rheoencephalography.Questa procedura valuta il grado di flusso sanguigno alle arterie della testa e del collo. Viene eseguito se il paziente ha una sublussazione a lungo e può influire sul deterioramento del flusso sanguigno nella regione cervicale.

Dopo che tutti i risultati diagnostici sono stati ottenuti, al paziente viene prescritto un trattamento.

Pronto soccorso per sublussazione della vertebra cervicale

Il successo del trattamento della sublussazione della vertebra cervicale è direttamente correlato alla correttezza del primo soccorso.

Mentre è sulla strada, è necessario creare condizioni in base alle quali la vittima non muoverà il collo. Per fare questo, è meglio imporre un pneumatico, almeno da mezzi improvvisati.

La seconda cosa che puoi fare in questa situazione è applicare qualcosa di freddo all'area ferita, ad esempio un impacco. Non solo rimuoverà il gonfiore, ma eliminerà anche il rischio di un processo infiammatorio. Puoi anche dare al paziente analgesici, se la sindrome del dolore è pronunciata.

Quando si fornisce il primo soccorso, è importante ricordare la regola più importante: non riposizionare le vertebre. Ciò potrebbe non solo non correggere la situazione, ma anche peggio, peggiorarla.

Modi per trattare la patologia

L'unico modo per eliminare la sublussazione della vertebra cervicale è ridurli fisicamente. Questa procedura viene eseguita rigorosamente all'interno dell'ospedale. Esistono 3 principali metodi di riduzione:

  • Metodo Vityug Può essere utilizzato solo con un lieve spostamento delle vertebre e in assenza di complicanze. Si fa rilassando i muscoli del collo e alleviando il dolore,
  • Modo Glisson. Questo metodo è utilizzato per la sublussazione di vari gradi. Si basa sull'uso del dispositivo con lo stesso nome: il loop di Glisson. Con esso, viene eseguita un'estensione graduale non traumatica della colonna vertebrale. Di conseguenza, le vertebre ritornano al loro posto,
  • Modalità leva. Implica una riposizionazione delle vertebre spostate. Questo metodo di solito comporta l'uso dell'anestesia.

Dopo che le vertebre sono state riportate alla loro posizione originale, il paziente deve indossare un collare medico speciale per 1-3 mesi al fine di eliminare il rischio di ri-spostamento.

Trattamento farmacologico

Il trattamento della sublussazione delle vertebre cervicali senza farmaci sarà incompleto. I farmaci prescritti arrivano in varie direzioni:

  • Sollievo dal dolore,
  • Eliminando il processo infiammatorio,
  • Ridurre il tono muscolare
  • Stimolando la circolazione sanguigna,
  • Stabilizzando il livello di pressione intracranica.

Questi farmaci accelerano significativamente il processo di guarigione e hanno un effetto positivo sulla condizione della vittima.

fisioterapia

Oltre al trattamento principale e farmacologico, sono prescritte ulteriori procedure fisioterapiche. Più spesso, questo è:

  • elettroforesi,
  • Terapia UHF ed EHF,
  • Esercizio terapeutico

Seguendo tutte le prescrizioni del medico, il trattamento prescritto mostrerà presto buoni risultati.

Prevenzione della sublussazione della vertebra cervicale

La prevenzione della sublussazione nei bambini e negli adulti implica l'osservanza delle norme di sicurezza. Questo non è solo l'evitamento di momenti traumatici, ma anche una distribuzione razionale dell'esercizio fisico. Pertanto, è meglio iniziare nuovi sport o esercizi sotto il controllo di un allenatore.

La prevenzione comporta anche il monitoraggio delle condizioni delle vertebre cervicali. Per fare questo, è necessario sottoporsi periodicamente a un controllo di routine presso il medico ortopedico o osteopatico, nonché ricorrere tempestivamente alla terapia medica se si presentano segni di sublussazione.

Inoltre, puoi consigliare di assumere complessi vitaminici e dormire su un cuscino ortopedico. Tutto ciò contribuirà ad evitare un aumento del tono muscolare nel collo.

Cos'è una dislocazione della vertebra cervicale e come distinguerla dalla sublussazione

La colonna vertebrale umana è costituita da vertebre, che sono interconnesse dalle articolazioni. La regione cervicale è composta da sette di tali articolazioni. La struttura è mantenuta in posizione verticale a causa di muscoli e tendini. Non consentono alle articolazioni e ai dischi intervertebrali di lasciare la loro posizione originale.

In una certa situazione, ad esempio, con una brusca rotazione della testa o lesioni, possono verificarsi distorsioni. Per questo motivo, una lacuna appare tra le vertebre.

La capsula congiunta ha l'opportunità di cambiare la sua posizione. Si verifica la dislocazione La testa non è più in grado di essere tenuta verticalmente. Si blocca, appoggiandosi a un lato.

Se la lesione non era forte, può verificarsi sublussazione della vertebra cervicale. È una miscela parziale dell'articolazione. Allo stesso tempo, il contatto rimane a ½, ¾ o 1/3. Questa condizione è peggiore diagnosticabile, in quanto potrebbe non apparire esternamente..

Molto spesso, i pazienti feriti hanno una sublussazione rotatoria della vertebra cervicale C1. Se lo diagnostichiamo in tempo e procediamo con la terapia, la prognosi sarà favorevole.

Caratteristiche di dislocazione nei bambini

La sublussazione o lussazione del collo in un neonato può essere il risultato di un trauma alla nascita. Questo accade se il feto si trova in modo errato nell'utero o è impigliato nel cordone ombelicale. Un infortunio di questo tipo può verificarsi a causa di un bambino troppo piccolo o, al contrario, sovrappeso.

Le azioni non professionali di un ostetrico possono aggravare la situazione.. In alcuni casi, tale danno si conclude con paralisi cerebrale.

Uno dei segni di dislocazione congenita diventa torcicollo. È corretto in base al suo trattamento adeguato e tempestivo. Altrimenti, la probabilità di complicazioni.

Un bambino in età avanzata può avere una lussazione dovuta a uno sviluppo legamentoso imperfetto. Anche il minimo infortunio porta alla dislocazione.

La lussazione o sublussazione della prima vertebra cervicale in un bambino richiede una diagnosi immediata e un trattamento adeguato. I processi di scambio in tenera età si verificano molto rapidamente. Pertanto, i cambiamenti degenerativi si svilupperanno molto rapidamente. Se non si interviene in tempo, la lesione potrebbe risultare in disabilità.

sintomatologia

Se la lesione non è stata grave, i segni di dislocazione potrebbero non apparire immediatamente. Se il danno non è complicato, poche ore dopo l'incidente, il gonfiore appare nell'area danneggiata.

Ci sono i seguenti sintomi della malattia:

  1. Eccessiva tensione muscolare del collo.
  2. Sensazioni di dolore.
  3. La possibilità di girare la testa è limitata.
  4. Gonfiore.
  5. Il rigonfiamento della vertebra spostata si fa sentire al posto della ferita.

Se i nervi sono stati danneggiati durante la lesione, la malattia sarà accompagnata dai seguenti sintomi:

  • Acufene.
  • Mal di testa.
  • Oscuramento negli occhi.
  • Insonnia.
  • Perdita di sensibilità delle dita
  • Visione offuscata

Se la lesione si è verificata nelle prime due vertebre del rachide cervicale, possono verificarsi gravi capogiri o addirittura perdita di conoscenza. Ma questi sintomi sono estremamente rari.

La lussazione della settima, sesta, quinta e quarta vertebra cervicale può essere accompagnata da dolore al cingolo scapolare e allo sterno, che si irradia al braccio.

Se compaiono questi sintomi, dovresti immediatamente cercare aiuto da un traumatologo. Solo uno specialista può diagnosticare correttamente il problema e sviluppare una strategia di trattamento.

Riabilitazione e recupero

Dopo aver rimosso il collare o la medicazione di fissaggio, viene mostrata un'ortesi specializzata. Tale misura aiuterà a prevenire lo spostamento re-vertebrale. Un ortopedico ti aiuterà a consigliare questo problema e ti aiuterà a scegliere l'ortesi giusta per te.

Durante il periodo di recupero, il medico curante prescrive una serie di misure che stimolano il pieno recupero e il ritorno di tutte le funzioni. Per la riabilitazione è usato:

  • Fisioterapia. Procedure come elettroforesi e ultrasuoni, attivano i processi di rigenerazione e accelerano il recupero,
  • Massaggi. Dopo aver subito un massaggio da uno specialista certificato, il paziente aumenta significativamente le possibilità di un recupero favorevole,
  • Esercizio terapeutico Il medico della terapia fisica selezionerà una serie di esercizi per ciascun individuo, in base alla gravità della lesione. La ginnastica scelta e condotta correttamente accelera la rigenerazione dei tessuti, stimola il ripristino delle funzioni spinali e previene le complicazioni.

effetti

Negli adulti, le sublussazioni delle vertebre cervicali possono portare alle seguenti conseguenze:

  1. Ischemia cerebrale dovuta alla compressione dei vasi sanguigni
  2. In caso di gravi lesioni, la pressione sul centro respiratorio può causare spasmi dei muscoli respiratori e, di conseguenza, il risultato letale di un paziente,
  3. Edema cerebrale dovuto alla pressione sui vasi
  4. Sintomi neurologici: intorpidimento degli arti, sensazione di "pelle d'oca strisciante"
  5. Violazioni del tratto gastrointestinale,
  6. Problemi di visione

Nei bambini, la lesione può portare a complicazioni dello sviluppo:

  • Nell'infanzia, c'è una violazione dell'andatura del bambino,
  • La scoliosi si sviluppa,
  • In età scolare, tale danno può causare scarsa conoscenza (problemi di memoria), irrequietezza e malumore,
  • C'è una violazione della vista e mal di testa.

Popolare! L'elenco dei mezzi per riparare i giunti dopo l'infortunio .. >>

Valutazione utente: 5,00 / 5

5.00 di 5 - 1 voti

Grazie per aver votato questo articolo

Cause e meccanismo di sviluppo della sublussazione delle vertebre cervicali

La causa della sublussazione dell'atlanta nell'infanzia è di solito una brusca svolta scoordinata della testa. Lesioni si verificano durante le lezioni di educazione fisica, i giochi o gli sport attivi, almeno durante il primo movimento dopo uno stato di riposo (ad esempio dopo il sonno).

Inoltre, sia nei bambini che negli adulti, il C1 sublime può svilupparsi a seguito di un impatto esterno passivo o attivo sulla testa o sul collo (ad esempio, quando viene colpito da una pallavolo durante una partita).

Negli adulti, le sublussazioni rotazionali di atlanta sono rilevate molto meno frequentemente che nei bambini.

La causa della sublussazione di C1 nei neonati può essere anche una lesione minore quando si muove attraverso il canale del parto.

L'apparato tendineo e legamentoso dei neonati non è abbastanza maturo, quindi, con una significativa ampiezza di movimenti, i legamenti possono allungarsi e rompersi.

Se la testa devia dall'asse centrale del corpo durante il movimento lungo il canale del parto, la pressione del canale del parto può causare la lussazione di una vertebra rispetto a un'altra. Tale danno abbastanza spesso rimane non riconosciuto.

La sublussazione delle restanti vertebre cervicali di solito si verifica a seguito di una lesione abbastanza intensa, per esempio, cadendo su una testa inclinata.

La causa del danno può essere l'immersione in acque poco profonde, un colpo alla testa, cadendo sulla testa o sul viso, collassa nelle miniere, capriole fatte in modo improprio, una violazione della tecnologia durante l'headstand, una caduta mentre pattina, un colpo alla nuca mentre appende sulla traversa, ecc. d.

Talvolta una sublussazione bilaterale delle vertebre si sviluppa con il meccanismo della frusta - eccessiva brusca flessione del collo con la sua successiva estensione o, al contrario, forzata sovra estensione con successiva flessione intensiva.

Quando la sublussazione viene solitamente osservata dolore nella colonna cervicale, la posizione forzata della testa, dolore alla palpazione, tensione muscolare e gonfiore dei tessuti molli del collo.

Inoltre, la compressione delle radici nervose e del midollo spinale può causare vertigini, disturbi del sonno, mal di testa, crampi alle mani, dolore alla schiena, spalle, mascella inferiore o superiore, tinnito, formicolio alle dita, diminuzione del volume e forza dei movimenti in arti superiori e inferiori.

I seguenti segni sono caratteristici della sublussazione rotazionale C1: dolore nelle sezioni superiori del collo, la testa rivolta verso il lato (per sublussazione destra - a sinistra, per sinistra a sinistra - a destra), un forte aumento del dolore quando si cerca di muoversi, incapacità di girare la testa verso il lato malato.

In alcuni casi, ci sono vertigini e perdita di coscienza. Con sublussazione di C2-C3, si verificano dolore al collo, difficoltà a deglutire e sensazione di gonfiore della lingua. Le sublussazioni delle vertebre cervicali inferiori si manifestano con dolori al collo che si irradiano alla spalla.

È anche possibile gonfiore, dolore o fastidio dietro lo sterno.

Le sublussazioni congenite delle vertebre cervicali nei primi mesi di vita sono spesso asintomatiche.

Con un aumento dei carichi verticali (in piedi e in piedi) è necessario eseguire movimenti complessi, incluso il rachide cervicale, e la patologia si manifesta spesso in una violazione dello sviluppo degli stereotipi dell'andatura (andatura irregolare). A lungo termine, questi bambini possono avvertire mal di testa, deficit di attenzione, disturbi della memoria, affaticamento e aumento dell'umore.

Diagnosi di sublussazione delle vertebre cervicali

Il principale metodo strumentale per diagnosticare la sublussazione delle vertebre cervicali è la radiografia della colonna vertebrale utilizzando sia standard (laterale e diretta) che proiezioni aggiuntive: immagini oblique, immagini attraverso la bocca, radiografie nella posizione dell'estensione e flessione del collo. L'elenco delle proiezioni aggiuntive assegnate in ciascun caso particolare è determinato in base al livello stimato di danno. Insieme alla radiografia, possono essere prescritti CT e RM.

La scansione TC della colonna vertebrale rivela una diminuzione dell'altezza del disco e lo spostamento delle superfici articolari, e nel caso della sublussazione di C1 - un'asimmetria tra l'atlante e il dente. La risonanza magnetica della colonna vertebrale consente di chiarire la condizione dei tessuti molli.

Inoltre, ai pazienti con sospetta sublussazione vertebrale viene prescritta una consulenza da parte di un neurologo per identificare possibili disturbi neurologici.

Quando la rottura cronica e il sospetto deterioramento dell'erogazione di sangue al cervello mostrano rheoencephalography.

In caso di lesioni al collo, è necessario immobilizzare completamente la testa e il collo della vittima. Se la vittima è in macchina, devi prima fissare saldamente il collo e solo dopo farlo uscire dal veicolo. Per il fissaggio usare pneumatici speciali.

In assenza di pneumatici, è possibile utilizzare un collare fatto in casa di diversi strati di cotone idrofilo avvolto in una garza, la cosa principale è che fissa in modo affidabile la sezione danneggiata e allo stesso tempo non interferisca con la respirazione.

La riduzione indipendente della sublussazione è severamente vietata, la manipolazione può essere eseguita solo da uno specialista qualificato in un ospedale.

La procedura è auspicabile per eseguire nelle prime fasi, perché col passare del tempo, il gonfiore dei tessuti molli aumenta e la contrazione della sublussazione diventa difficile. Di solito viene applicato un loop Glisson.

Il paziente è posto sulla schiena con un piccolo cuscino piatto sotto le spalle.

Forse come una graduale riposizionamento con l'uso di un piccolo carico, o una manipolazione simultanea, durante la quale il traumatologo con l'aiuto di un ciclo esegue voglie, e quindi produce un'inversione della testa.

Al momento della riduzione, si sente un leggero clic caratteristico, il paziente nota una diminuzione del dolore e la scomparsa di un ostacolo al movimento.

A causa del danneggiamento dell'apparato legamentoso dopo il riposizionamento, può verificarsi facilmente una seconda sublussazione, pertanto al paziente è vietato muovere la testa e un collare Schantz o una benda craniotrofica viene imposto per un periodo da 2 settimane a 3 mesi (a seconda del livello di sublussazione). Dopo il riposizionamento, devono essere eseguite radiografie.

Successivamente, vengono utilizzati terapia farmacologica, fisioterapia, massaggi e terapia fisica.

Secondo le indicazioni, il tolperisone è stato prescritto per rilassare i muscoli del collo, le vitamine del gruppo B sono utilizzate per normalizzare l'attività del sistema nervoso e migliorare la circolazione del sangue e la pentossifillina viene utilizzata per migliorare la microcircolazione.

Il massaggio può essere applicato dai primi giorni dopo l'infortunio, il suo scopo è il rilassamento muscolare, il miglioramento della nutrizione e l'afflusso di sangue ai tessuti. Si usano prevalentemente metodi delicati di carezza e sfregamento.

Le lezioni di terapia fisica iniziano immediatamente dopo la riduzione e proseguono fino al recupero. Nella fase iniziale, vengono eseguiti solo esercizi per le spalle e le ghiandole della spalla. Dopo aver rimosso il colletto di Shantz, il collo viene aggiunto al complesso.

Tutti gli esercizi devono essere eseguiti con attenzione e attenzione, aumentando gradualmente il carico.

Contemporaneamente con esercizi di fisioterapia, vengono utilizzati metodi di riabilitazione fisioterapeutica: elettroforesi con novocaina, ecografia e procedure termiche.

Qual è la sublussazione della vertebra cervicale

La sublussazione della vertebra cervicale è un processo patologico in cui vi è una perdita parziale della relazione di due vertebre vicine. Atlante prevalente (C1) si verifica prevalentemente.

Lesioni più pesanti contribuiscono alla completa perdita di contatto tra le superfici articolari, che preserva l'integrità del tessuto osseo, cioè alla completa dislocazione del rachide cervicale.

La malattia si verifica con qualsiasi tipo di lividi, cadute, gobbe e brusche curve del collo. Con sintomi scarsi, la condizione patologica non viene sempre rilevata in modo tempestivo. La mancanza di terapia porta allo sviluppo di gravi complicanze che minacciano la vita del paziente (ischemia e gonfiore del cervello, deterioramento della funzione visiva, disturbi dell'andatura nei bambini sono possibili).

Lo spostamento delle vertebre a seguito di una caduta o di un incidente automobilistico può essere combinato con lesioni di altre parti del corpo, come fratture di arti e vertebre, lesioni cerebrali traumatiche, lesioni al torace.

Il processo patologico delle vertebre cervicali si verifica spesso nell'adolescenza e in età più matura a seguito di vari tipi di lesioni, con una svolta della testa senza successo. У грудничков чаще происходит подвывих атланта, это связано с не полностью сформированным сухожильно-связочным аппаратом.Successivamente, la sua immaturità è sufficientemente la minima infruttuosa rotazione del collo per spostare la vertebra.

Le principali cause di lussazione e dislocazione degli adulti delle vertebre cervicali negli adulti includono:

  • lesioni subite da forze meccaniche esterne (ad esempio, quando si praticano sport, incidenti stradali, collasso nelle miniere, ecc.),
  • rischi associati alla professione (costruttori, persone le cui attività professionali sono legate al settore agricolo, fabbriche, conducenti di veicoli a motore si trovano nella zona ad alto rischio),
  • aumento dell'attività fisica in cui non vengono rispettate le regole di sicurezza (pattinaggio su ghiaccio, prestazioni della verticale).

Nei bambini piccoli, le principali cause di danno al collo sono:

  • direzione acuta
  • commozione cerebrale,
  • posizione innaturale della testa,
  • durante il travaglio, quando la testa del bambino si discosta dall'asse centrale del corpo.

Tipo rotativo

Un tipo abbastanza comune di sublussazione. Con esso si intende lo spostamento incompleto delle superfici articolari delle vertebre cervicali C1 e C2. Si chiama anche la dislocazione di Atlanta. Atlant è la prima vertebra cervicale con una struttura unica. Si attacca al cranio ed è responsabile per inclinare la testa, mentre altri possono girare la testa ai lati.

La causa della sublimazione rotazionale C1: movimenti improvvisi della testa: cenno, rotazione, giri e anche ferite alla nascita. La sublussazione della vertebra cervicale C1 (atlanta) sarà sempre rotazionale, cioè avrà un meccanismo di rotazione (rotazionale) di lesione.

Questo tipo di lesione è più comune nei bambini (specialmente nei neonati). Il sintomo principale di un tipo di rotazione del collo è la formazione di torcicollo in un bambino. Il bambino inclina la testa di lato (più spesso - a destra), e la vertebra assiale guarda a sinistra.

Esistono due tipi di sublussazione rotazionale:

  • Sublussazione di Atlanta con la massima rotazione possibile rispetto alla seconda vertebra cervicale C1. La testa di una persona può essere inclinata in una direzione (salutare), è possibile ruotare la testa di lato.
  • Sublussazione atlanto-assiale, che è caratterizzata da instabilità della connessione delle vertebre cervicali. Il paziente può appena girare e inclinare la testa.

La riduzione dell'atlante può essere fatta a casa con un leggero spostamento e piccoli dolori. Ad esempio, quando la testa era in una brutta posizione durante il sonno. Con forte dolore e i bambini hanno bisogno di vedere un medico.

Tipo attivo

La ragione di questo tipo di sublussazione è che i muscoli del collo si irrigidiscono quando una persona gira bruscamente la testa di lato. Quando ciò accade, l'apertura tra la prima e la seconda vertebra (C1 e C2), una cavità con forme di pressione ridotta, dove parte della capsula articolare va. Si chiama "pseudo-subeval". Il tipo di rotazione della lesione vertebrale cervicale è un tipo di tipo attivo.

La maggior parte delle vittime sono bambini e adolescenti. In genere, tali sublussazioni vengono ripristinate automaticamente.

Sublussazione Kinbek

Un tipo raro ma pericoloso di ferita. Porta grandi danni alla salute e richiede cure mediche urgenti. La sublussazione di Kinbek consiste nella sublussazione di 1 vertebra cervicale (Atlanta) con la distruzione simultanea della seconda vertebra C2 (il processo dentato della vertebra si rompe o si apre dal foro).

Con una lesione alla testa simile, una persona non è in grado di reggere, deve essere supportata. I movimenti della testa sono severamente limitati, il dolore è fortemente pronunciato.

Sintomo Cruveiller

Si verifica tra la prima vertebra C1 e la vertebra assiale. Una causa comune è la struttura anormale (patologica) del processo simile a un dente, la formazione di uno spazio tra il processo simile a un dente e la vertebra e i legamenti sottosviluppati. I principali fattori che provocano sono la tensione eccessiva sul collo, lesioni al collo. Una percentuale significativa di pazienti è costituita da persone con sindrome di Down, pazienti con malattia di Morquio e artrite reumatoide.

Sublussazione Kovachu

Si chiama sublussazione abituale. Si verifica con un forte carico sul collo in persone con una struttura anormale delle vertebre. Quando la testa è inclinata, i processi articolari si allontanano l'uno dall'altro. Questa sublussazione viene definita ernia intervertebrale nella colonna cervicale. Luogo frequente di localizzazione - vertebre C3 e C4 (terza e quarta vertebra cervicale).

Non tutti i sintomi di dislocazione incompleta del collo si sviluppano immediatamente dopo l'infortunio. Alcuni compaiono più tardi e a volte sono difficili da associare alla sublussazione del collo. Le vertebre spostate esercitano pressione sui nervi e sui vasi sanguigni. Di conseguenza, il cervello riceve meno ossigeno e i nervi bloccati non possono normalmente innervare gli arti. I sintomi provengono da questo:

  • crampi e intorpidimento delle mani, formicolio delle dita,
  • mal di testa, vertigini, tinnito,
  • dolore al collo (specialmente quando si muove), spalle, mascelle,
  • disturbo del sonno
  • resistenza ridotta degli arti superiori e inferiori,
  • grave affaticamento e irritabilità,
  • gonfiore al collo.

Quando il tipo di rotazione si verifica perdita di coscienza, visione offuscata, per i bambini caratteristici torcicollo. La sublussazione nel sito C2-C3 può manifestarsi come sensazioni spiacevoli quando deglutisce il cibo, la lingua sembra gonfiarsi. La sublussazione in atto C3-C4 è accompagnata da dolore alle spalle, dietro lo sterno (a volte). La sublussazione di Kovachu ha sintomi caratteristici dell'ernia intervertebrale: tensione muscolare, rigidità.

Caratteristiche di sublussazione nei bambini

Per i bambini, ci sono motivi leggermente diversi per la sublussazione delle vertebre cervicali. A causa della loro età, i loro legamenti e tendini sono sottosviluppati, la loro muscolatura non è forte. Un piccolo impatto è sufficiente per un bambino da ferire: posizione errata della testa, sonno frequente sullo stomaco con la testa girata di lato, movimenti bruschi della testa. Il movimento incurante durante le lezioni di educazione fisica, i vari giochi all'aperto, i colpi alla testa (ad esempio con una palla) possono provocare sublimazioni. Non ultimo tra i motivi: trauma alla nascita nei neonati, supporto improprio per la testa del bambino.

I principali tipi di sublussazioni nei bambini sono attivi, rotazionali e sublussanti di Kinbek. In modo errato o non in sublussazione a tempo indurito porta a diverse lunghezze delle gambe.

Il pericolo di sublussazione dei bambini è che i sintomi non appaiono immediatamente. La lesione del collo rotazionale, ottenuta alla nascita, si manifesta quando il bambino inizia a prendere una posizione verticale (impara a tenere la testa, a sedere e camminare). Sarà più capriccioso, stanco. L'andatura sarà sbagliata, si manifesta gradualmente la tortuosità.

Caratteristiche del trattamento nei bambini

Riduzione della dislocazione nei bambini, i medici più spesso eseguiti utilizzando un ciclo di Glisson. Un dispositivo speciale fatto di materiale denso viene messo sulla testa del bambino. Copre il mento, la parte occipitale e il lato della testa. Dall'altro lato del dispositivo è un carico.

Il medico inizia a deviare leggermente indietro la testa del bambino, e poi in avanti. Tali movimenti consentono di ripristinare gradualmente la posizione normale della vertebra. Il processo può essere accompagnato da un caratteristico crunch.. A poco a poco, il valore del carico nell'apparecchio aumenta.

Non appena si avverte uno scricchiolio acuto, il medico riduce immediatamente il carico. Questo diventa un segnale che la vertebra è a posto.

Dopo di che, il medico prescrive nuovamente la procedura di radiografia per assicurarsi che la lussazione sia completamente ripristinata.

Dopo aver sistemato il tessuto attorno alla vertebra danneggiata si gonfierà. Dopo che il gonfiore si attenua, lo specialista applica un calco in gesso o una speciale fasciatura di plastica. Deve essere indossato per almeno due mesi.

Pronto soccorso

La cosa principale da fare all'inizio è arrivare all'ospedale il prima possibile. Indipendentemente, prima dell'arrivo dei medici, l'area del collo dovrebbe essere raffreddata per ridurre il gonfiore e immobilizzare il più possibile per evitare gravi patologie in futuro. Altre attività non dovrebbero essere fatte, in modo da non provocare complicazioni.

Direzione: metodi

Per raddrizzare le vertebre cervicali, utilizzare tecniche diverse:

  • Metodo Vityug Consigliato per sublussazioni semplici. Un medico in anestesia locale aggiusta autonomamente le vertebre al loro posto.
  • Ciclo di gloria. Per sdraiarsi su un divano con superficie rigida attaccare il cappio sul mento. Lei stessa si connette con il carico, appositamente selezionato per una persona in particolare. Questa riduzione è lunga e non porta sempre il risultato desiderato.
  • Metodo di leva. Il medico imposta le vertebre in un momento con o senza anestesia.

Dopo la procedura di riposizionamento, il collo della vittima deve essere fissato con l'aiuto di uno pneumatico speciale in modo che i legamenti siano rinforzati. Il tempo di indossare è di poche settimane.

di farmaci

I medici prescrivono la terapia con farmaci per tutto il periodo della riabilitazione. Questo è necessario per normalizzare la circolazione cerebrale, disturbata dalle vertebre spostate. Per questo, prendi vitamine del gruppo B (Milgamma) e farmaci nootropici che migliorano il flusso sanguigno e l'attività cerebrale (Elkar, Glicina). Diprosan è adatto per alleviare il dolore. Affinché i muscoli non comprimano indebitamente l'area interessata, è necessario assumere farmaci rilassanti ("Mydocalm").

Ortopedico significa guarire dall'infortunio

Tali dispositivi per il perseguimento di un corso di recupero includono un collare cervicale in tre varianti:

  • Collo imbottito (pneumatico Schantz),
  • Corsetto semi rigido
  • Benda rigida in plastica (Orthosis "Philadelphia").

Il corsetto per il collo deve essere scelto per le dimensioni di un adulto e di un bambino. Non dovrebbe spingere troppo e portare disagi, ma non si dovrebbe lasciare il collo in uno stato mobile.

Caratteristiche del trattamento della sublussazione nei bambini

Il trattamento della sublussazione nei bambini deve essere eseguito completamente sotto la supervisione di un medico: prima in ospedale, poi migliorando le condizioni della casa. Dopo la riduzione delle vertebre, il colletto della trincea deve essere indossato per almeno 30 giorni. Il trattamento dei bambini è quasi lo stesso del ciclo di trattamento "per adulti". Il corso di riabilitazione nei bambini può raggiungere fino a sei mesi.

Riabilitazione del paziente

Dopo aver sistemato il collo, indossano un corsetto per fissare la colonna cervicale. La durata del suo utilizzo può raggiungere 3 mesi, a seconda di ciò che dice il medico. Dopo aver rimosso inizia la riparazione di supporto. Comprende esercizi speciali compilati dal medico, procedure di fisioterapia (elettroforesi, ultrasuoni, magnetoterapia), massaggi e agopuntura. Insieme accelerano il recupero dell'area danneggiata.

La sublussazione della vertebra cervicale, anche con gravità lieve, richiede l'osservazione di un medico. Le vertebre sfollate comprimono i nervi e i vasi sanguigni, che, senza la dovuta attenzione, portano a conseguenze negative dal sistema nervoso e circolatorio. Inoltre, è impossibile ridurre una dislocazione incompleta senza uno specialista competente. Un trattamento tempestivo, un medico esperto e un corso di riabilitazione ben scelto sono i componenti principali della ripresa rapida.

Danni al rachide cervicale - consiglio di un esperto

Possibili complicazioni

Se l'aiuto viene reso alla vittima in modo errato o intempestivo, possono insorgere complicazioni. Tuttavia, potrebbero non avere sintomi pronunciati. Se la malattia è accompagnata da danni ai nervi, il paziente sarà tormentato per un lungo periodo da forti mal di testa, vertigini, dolore al collo.

La terapia impropria porta spesso alla paralisi. Potrebbe essere temporaneo o permanente. Nel secondo caso, alla persona viene assegnata una disabilità.

Le lesioni ai bambini hanno complicazioni come la scoliosi o la curvatura della colonna cervicale. Pertanto, è importante che i genitori adottino misure preventive e prevengano la possibilità di lesioni. I metodi di prevenzione includono il rafforzamento muscolare attraverso massaggi e esercizi ginnici.

La lussazione del rachide cervicale è una malattia grave che richiede un trattamento immediato e corretto. Se sei ferito, dovresti consultare immediatamente un medico.

Sintomi specifici e non specifici di sublussazione

Come risultato dello spostamento delle vertebre, si sviluppano specifici (segni caratteristici per questa patologia) e non specifici (manifestazioni comuni, che non hanno un'indicazione diretta della comparsa di sublussazione, possono riferirsi ad altre condizioni patologiche).

Sintomi non specifici sublussazione delle vertebre cervicali appaiono come segue:

  • dolore al collo,
  • limitata attività motoria del collo,
  • gonfiore nella zona interessata,
  • forzata posizione della testa fissa
  • spasmo dei muscoli del collo e tensione dei legamenti, che porta disagio e dolore,
  • nell'area interessata si avverte una protrusione innaturale attraverso la pelle.

display sintomi specifici:

  • mal di testa persistente
  • vertigini,
  • crampi muscolari agli arti superiori e movimenti incontrollati,
  • sensazione di dolore alla mascella,
  • una sensazione di dolore si sviluppa nella cintura della spalla e sul retro,
  • c'è una sensazione di formicolio nelle dita,
  • crawl,
  • il volume dei movimenti di braccia e gambe diminuisce,
  • peggior sonno notturno.

E anche distinguere i segni di sublussazione rotazionale della vertebra cervicale (Atlanta):

  • riduzione del campo visivo
  • vertigini,
  • la testa è in una posizione fissa forzata - nella direzione opposta rispetto alla vertebra spostata,
  • arti superiori limitati in movimento
  • svenimento.

I suddetti sintomi specifici e non specifici della malattia si verificano nei pazienti adulti. Con lo sviluppo di una condizione patologica nei neonati, il sintomo è una leggera curvatura del collo, che complica enormemente la tempestiva diagnosi e il trattamento della patologia. In questo caso, la sublussazione viene rilevata in età avanzata ed è considerata uno spostamento cronico delle vertebre.

Per la sublussazione della seconda (C2) e della terza (C3) vertebre, lo sviluppo di sintomi quali:

  • improvvisi dolori acuti nella zona interessata,
  • gonfiore della lingua
  • peggioramento della funzione di deglutizione
  • diminuzione della forza e dell'ampiezza dei movimenti della mano.

Con lo spostamento della terza (C3) e della quarta (C4) vertebre, i dolori che si manifestano si manifestano nel collo, irradiano alla cintura della spalla, dolore e fastidio nella zona del torace, compare la flatulenza.

Sublussazione rotazionale

Questo tipo di patologia è più comune nei neonati e nei neonati, ma può verificarsi anche negli adulti. La sublussazione rotazionale della vertebra cervicale è uno spostamento parziale delle superfici articolari delle vertebre C1 e C2 della regione cervicale.

C1 o atlante è la prima vertebra cervicale, che ha una struttura speciale. Con il suo aiuto la testa si inclina su e giù. Le sublussazioni rotazionali appaiono come risultato di movimenti improvvisi, così come durante il travaglio rapido.

Nei neonati, i sintomi della sublussazione rotazionale si manifestano sotto forma di torcicollo (il collo è inclinato verso la spalla e il viso è girato nella direzione opposta).

La sublussazione di Atlanta è divisa in:

  1. Lo spostamento della prima vertebra C1 con una rotazione massima rispetto alla vertebra C2: la capacità di inclinare la testa verso il lato sano e la rotazione della testa viene mantenuta.
  2. Atlanto - instabilità assiale: caratterizzata da maggiore mobilità e asimmetria della giunzione Atlanto-assiale. Questo sottotipo di sublussazione rotazionale porta al fatto che una persona non è in grado di eseguire svolte e inclinare la testa.

Sublussazione attiva

Questo tipo di spostamento delle superfici articolari si verifica a causa di improvvise tensioni muscolari, che si verificano quando si gira bruscamente la testa su un lato. Il risultato di una forte tensione muscolare è la separazione tra le vertebre C1 e C2, dove si forma una cavità con una bassa pressione. Una piccola parte della capsula articolare penetra in questo spazio.

Le sublussazioni attive si verificano nei bambini e negli adolescenti. Nella maggior parte dei casi, tali cambiamenti non richiedono un trattamento specifico, dopo un po 'di tempo si verifica l'auto-contrazione delle vertebre.

Metodi diagnostici

Le misure diagnostiche sono una parte importante nella diagnosi, i risultati dell'esame ci permettono di fare il regime di trattamento più corretto e di eseguire tutte le manipolazioni necessarie per ripristinare la posizione normale delle vertebre. Molto spesso, i sintomi derivanti dalla sublussazione possono essere confusi con altre malattie, ad esempio la dislocazione delle vertebre cervicali.

Inizialmente, il traumatologo esamina il paziente e raccoglie dati anamnestici. Per fare una diagnosi accurata, vengono condotti i seguenti studi:

  • Radiografia della colonna vertebrale (spondilografia) - l'immagine è presa in diverse proiezioni ed è considerata la più informativa per determinare la localizzazione del danno,
  • tomografia computerizzata.

Trattamento della sublussazione della vertebra cervicale

Il trattamento della sublussazione della vertebra cervicale consiste in complesse misure volte a ripristinare la normale posizione delle vertebre, eliminando il complesso sintomatico e migliorando la circolazione cerebrale.

In caso di lesioni alla zona del collo, chiamare un'ambulanza, fissare la testa e il collo, assicurando la loro completa immobilità. All'arrivo della squadra medica, il collare di Schantz viene posto sulla vittima ed è ricoverato in ospedale in una unità di degenza per ulteriori misure di trattamento.

La tattica di trattamento consiste di:

  • riduzione delle vertebre danneggiate: il ciclo Glisson viene utilizzato per questo - il paziente viene posizionato su un divano rigido, un cuscino viene posizionato sotto le spalle, la mascella inferiore e la parte posteriore della testa sono fissate con un cappio speciale, le cui cinghie vengono portate al cavo con un carico individuale
  • terapia farmacologica: mielelassanti (Mydocalm) per alleviare la tensione dei muscoli del collo, complessi vitaminici, con forte dolore marcato, viene utilizzato un blocco delle radici nervose (Diprospan è usato), farmaci per la normalizzazione della circolazione sanguigna e la rigenerazione delle strutture tissutali (Cavinton, Glicina, Pantogam),
  • trattamento fisioterapico: durante il periodo di recupero vengono prescritti massaggi, ginnastica, riflessoterapia, elettroforesi, ecc.

Il trattamento della sublussazione delle vertebre cervicali è un processo piuttosto lungo, ma se vengono osservate tutte le raccomandazioni mediche, la prognosi della malattia è favorevole.

Guarda il video: Sublussazione Vertebrale e la Chiropratica (Gennaio 2020).

Loading...