Bambini piccoli

Tosse nervosa nei sintomi e nel trattamento di un bambino

Pin
Send
Share
Send
Send


La tosse non è sempre un segno di un raffreddore o di una malattia virale. A volte questo fenomeno riflesso è nevrotico. Se un bambino ha attacchi di tosse in una varietà di situazioni stressanti e non si presenta in uno stato di calma, questo tipo di tosse è chiamato neurologico, psicogeno o neurogenico. Come affrontare questo sintomo e quanto è pericoloso un tale tosse?

Qual è la ragione?

La tosse è uno dei sintomi più frequenti con cui i genitori del bambino si riferiscono al pediatra. A volte capita che il problema sia difficile da affrontare e la terapia abituale non dà risultati. Se la tosse tormenta il bambino per un periodo piuttosto lungo, il medico cerca metodi alternativi di terapia. Tuttavia, durante l'esame, l'ascolto e anche sulla base di altri esami, il pediatra può concludere che non vi sono anomalie nel lavoro degli organi respiratori del piccolo paziente.

Secondo studi recenti, la tosse può essere dovuta a contrazioni ritmiche dei muscoli delle corde vocali, cioè una sorta di tic. A questo proposito, il secondo nome della tosse neurologica - tick vocale.

Ad oggi, le cause di diversi tipi di zecche (compresa la voce) non sono state studiate a fondo. Gli esperti che indagano su questo fenomeno sono divisi in due campi. Un gruppo di scienziati ritiene che la zecca sia dovuta a mutazioni genetiche, l'altra a disturbi psicologici. La seconda opzione riguarda l'influenza di fattori traumatici esterni sul paziente, cioè la causa del problema può essere lo stress.

Per confermare l'ipotesi sulla natura stressante della tosse psicogena nei bambini, si possono prendere in considerazione le sue seguenti manifestazioni. Questa teoria è supportata da una tosse che inizia:

  • prima di un evento particolarmente importante nella vita del bambino: un esame, un concerto, una matinée all'asilo,
Il nervosismo in un bambino può verificarsi alla vigilia di un importante esame, credito o altro giorno importante.
  • teso a casa, provocato dai genitori che cercano di raggiungere il comportamento ideale di un figlio,
  • al momento degli eventi stressanti: paura, guardando un film emotivo, litigando con un amico,
  • mentre comunica con una persona il cui figlio o figlia ha paura: un insegnante severo, un medico.

Caratteristiche principali

Parlando di tosse neurologica, possiamo distinguere molti dei suoi sintomi principali. Di regola, i pazienti presentano due o più dei seguenti sintomi:

  • la tosse tormenta il bambino regolarmente, è fastidioso, improduttivo,
  • un attacco inizia senza una causa, non si osservano altri sintomi del tratto respiratorio superiore,
  • la tosse accompagna quasi sempre il bambino al momento dello spavento, lo stress,
  • l'intensità dell'attacco diminuisce, o passa del tutto quando il bambino è affascinato da qualcosa, è interessato,
  • l'insorgenza della malattia è quasi sempre osservata nei bambini di 3-4 anni,
  • durante lo sport o al momento del gioco attivo, la tosse non diventa più intensa, può anche diminuire,
Quando un bambino è concentrato sull'azione o è in movimento, di solito passa una tosse nervosa.
  • la terapia farmacologica non porta risultati - antibiotici, farmaci mucolitici, sedativi della tosse non aiutano,
  • in un sogno il bambino non tossisce - solo mentre è sveglio,
  • la tosse non cambia durante l'intero periodo della malattia - non diventa più profonda o più irritante,
  • quasi tutti i genitori di bambini-pazienti notano che l'intensità degli attacchi dipende dall'ora del giorno e dalla stagione, nella maggior parte dei casi aumenta la mattina e la sera, in autunno e in inverno.

metodi di terapia

Il trattamento della tosse psicogena non è un compito facile. La maggior parte degli esperti nota l'importanza di creare un'atmosfera tranquilla in un bambino a casa, oltre a condurre sedute di psicoterapia. È molto importante cercare di proteggere il bambino da situazioni stressanti nell'istituzione dei bambini. Il regime di trattamento per questa malattia dovrebbe includere procedure ambulatoriali. Tali pazienti non sono collocati in ospedale, poiché un cambiamento in condizioni familiari può provocare un peggioramento del problema.

Lavorare con uno psicologo dovrebbe essere parte di un trattamento per la tosse nervosa.

Trattamento farmacologico

Per cominciare, vale la pena determinare l'opportunità di trattare un bambino con medicine. I medici, se possibile, cercano di evitare tali appuntamenti. In particolare, Dr. Komarovsky non consiglia di affrontare il problema con i farmaci. Si raccomanda di trattare la tosse con farmaci se impedisce al bambino di comunicare con i coetanei, di trovare amici e di adattarsi socialmente nel suo complesso.

Se il medico ha deciso di prescrivere a un piccolo paziente qualsiasi farmaco farmacologico, è meglio fermarsi alle dosi più basse di farmaci. La pratica dimostra che i farmaci più efficaci sono gli antipsicotici, sono loro che fanno un ottimo lavoro con i sintomi del tic vocale. In questo caso, i genitori dovrebbero essere informati che i farmaci antipsicotici hanno una serie di effetti collaterali. Se le prendi per un lungo periodo, ci possono essere mal di testa, ansia, ridotta attenzione, disturbi del sonno, aumento del tono muscolare.

Inoltre, i medici prescrivono farmaci fortificanti, nootropici, che aumentano la concentrazione, migliorano la memoria, aumentano la resistenza del cervello ai fattori negativi. Tuttavia, a differenza dei neurolettici, la cui efficacia in queste circostanze è vicina all'80%, i benefici dei nootropi con tic vocali non sono stati dimostrati.

Trattamento psicoterapeutico

Le sedute di psicoterapia hanno un potente effetto terapeutico nel trattamento della tosse neurogena. Con i bambini, conducono sessioni di psicoterapia comportamentale, familiare, individuale. Quando si trattano pazienti giovani, gli esperti si esercitano conducendo sessioni di distrazione - per esempio, trattano un problema con l'aiuto di speciali tecniche di respirazione.

A volte il trattamento utilizza esercizi di respirazione appositamente selezionati.

Cosa possono aiutare i genitori?

L'aiuto dei genitori nel trattamento della tosse psicogena è inestimabile. Oltre a creare un'atmosfera benevola e tranquilla a casa, le loro azioni dovrebbero essere coordinate e mirate a mantenere il tono generale del corpo del bambino, rafforzando il suo sistema nervoso:

  • Dobbiamo cercare di non concentrarci sulle zecche vocali del bambino. Un errore si estenderà, punendo il bambino durante un attacco. È meglio distrarre la mollica, dargli un compito interessante, così che si sia dimenticato del problema.
  • Gli esperti raccomandano di annotare le cause identificate che hanno portato all'attacco. Ad esempio, se un bambino tossiva durante una visita a parenti o ha sentito una lite tra mamma e papà.
  • Vale la pena prestare attenzione alla modalità del bambino. È necessario metterlo a dormire allo stesso tempo, assicurati di camminare con lui in aria. L'attività fisica sarà un vantaggio, ma guardare la TV e le lezioni al computer dovrebbe essere limitato.
  • Prodotti che contengono caffeina, è opportuno rimuovere dalla dieta del bambino. Questo è cacao, tè, cioccolata, alcune bevande gassate. Allo stesso tempo, assicurati che il menu contenga piatti contenenti magnesio, noci, piselli e verdure.

Trattamento domiciliare

Avendo deciso di occuparsi del tick vocale, non bisogna trascurare i metodi popolari di trattamento. La maggior parte di loro è mirata a rilassare, calmando il sistema nervoso. Esistono metodi di influenza esterni e interni. All'esterno può essere attribuito il bagno, che è desiderabile prendere 2-3 volte a settimana, e al interno - prendendo decotti sedativi e tinture.

I bagni rilassanti aiutano i bambini nervosi

I bagni rilassanti permetteranno al bambino di calmarsi, ricevere emozioni positive, giocare nell'acqua. È meglio fare un bagno caldo prima di andare a letto - dopo tale procedura, il processo di addormentarsi sarà facile, e il sonno sarà calmo e profondo. Per migliorare l'effetto, puoi aggiungere il sale da bagno all'acqua, così come fare le infusioni di erbe:

  • decotto di fiori di camomilla ha un effetto antisettico, lenisce e allevia anche i sintomi del problema,
  • anche la tintura di valeriana calma, allevia i crampi,
  • infusione o olio di lavanda contribuirà a rafforzare il sistema nervoso, nonché a migliorare la circolazione del sangue.

Intrugli rilassanti

I preparati a base di erbe sono venduti in qualsiasi farmacia, non è necessaria una prescrizione per il loro acquisto. Il tè calmante aiuterà un bambino di età superiore ai 3 anni a rilassarsi prima di andare a letto, a far fronte allo stress, a rafforzare il sistema nervoso, alleviare la tensione. Inoltre, durante la giornata è possibile offrire al bambino tisane. Le raccomandazioni generali per le erbe da birra sono semplici: è necessario versare 15 g di erba con un bicchiere di acqua bollente e lasciare per 40 minuti a bagnomaria sotto un coperchio. Dopo il raffreddamento, filtrare e diluire con acqua bollita fino a un volume di 200 ml. Tali spese sono adatte per un bambino:

  • per alleviare la tosse valeriana, erica, motherwort,

Tinture di alcol

Tinture di erbe sull'alcol possono essere somministrate anche ai bambini dopo i 12 anni, osservando rigorosamente il dosaggio. È ancora meglio consultare un medico prima di iniziare un corso. Tali farmaci sono adatti:

  • tintura di Eleuterococco, che non solo migliora il tono generale del corpo, ma è anche indicato per le malattie neurogeniche,
  • Si raccomanda l'uso di estratto di biancospino per migliorare la circolazione del sangue nel cervello, nonché per ridurre l'eccitabilità nervosa, per curare la nevrosi,
  • L'estratto di Angelica è indicato per il trattamento delle convulsioni, nonché delle condizioni isteriche,
  • la tintura di motherwort ripristina efficacemente il sistema nervoso, sopprime i nervi di tosse,
  • l'erba del sonno rimuove gli attacchi di tic isterici e vocali,
  • le foglie di ortica migliorano la formula del sangue, aumentano il tono, danno vigore,
  • la tintura delle radici della peonia è indicata per la nevrastenia, può essere usata per alleviare le convulsioni, calmare il bambino,
  • La tintura di Aralia Manchu è indicata per la depressione, l'astenia, la sua ricezione rimuove i segni di stanchezza, guarisce le nevrosi, alza il tono, calma il sistema nervoso.

È difficile curare una tosse fastidiosa e debilitante causata da condizioni stressanti, ma se si affronta il problema in modo completo, il risultato sarà certamente. Non dovresti aspettarti un effetto rapido dal trattamento di un tic vocale, meglio armarti di pazienza e agire in modo coerente e persistente.

Tosse nervosa nei bambini

Tosse nervosa si verifica nel 10% dei bambini che soffrono di tosse cronica prolungata. Questo sintomo è riflesso e sorge a causa dell'effetto irritante sull'area della corteccia cerebrale responsabile del riflesso della tosse.

  • esperienze su un importante evento imminente, come un test,
  • situazione malsana in famiglia, dove i genitori mostrano eccessive richieste o aggressività nei confronti del bambino,
  • conflitti tra pari,
  • emozioni negative dopo aver visto nel film, paura,
  • stress quando comunichi con gli insegnanti e altre personalità autorevoli per il bambino,
  • copiare tosse cronica, che può essere presente in qualcuno vicino,
  • predisposizione a complicazioni durante la gravidanza o il parto nella madre.

La tosse può anche essere un modo in cui un bambino cerca di suscitare la simpatia dei propri cari, richiede ulteriore attenzione da parte degli altri.

Caratteristiche e decorso della malattia

Hai a che fare con una tosse nervosa, se puoi dire questo:

Molto spesso, una tosse psicogena scompare da sola, senza ulteriori interventi da parte dei medici, ma ciò avviene solo all'età di 18 anni. Pertanto, è consigliabile trovare modi efficaci per alleviare la tosse nervosa.

Come notato sopra, la terapia standard, efficace contro la tosse nella maggior parte delle situazioni, non funziona in questo caso. La base del trattamento della tosse neurologica è un insieme di misure e procedure volte a trovare la causa del sintomo, la sua eliminazione e alleviare lo stress con l'aiuto di varie tecniche di rilassamento e sedativi.

Come sedativo, usano sia preparati farmaceutici che metodi di medicina tradizionale basati sull'uso di decotti alle erbe, massaggi rilassanti e bagni.

  1. Tra le ricette più popolari per il trattamento della tosse nervosa nei bambini c'è il tè ricavato da erbe che hanno un effetto calmante.

Questo strumento è completamente innocuo per il corpo del bambino. L'unica cosa è assicurarsi che non ci sia intolleranza individuale ai componenti del tè.

I bambini dovrebbero usare il tè da erbe curative tre volte al giorno, avendo stabilito la ricezione obbligatoria poco prima di addormentarsi. Tale procedura permetterà al bambino di calmarsi prima di andare a dormire, alleviando la tensione accumulata durante il giorno.

Indipendentemente da quale pianta medicinale sarà utilizzata per preparare il tè, ci sono raccomandazioni generali: per un bicchiere di acqua calda bollita, prendi 15 grammi di erba tritata, che viene tirata per mezz'ora.

Un effetto sedativo può essere ottenuto utilizzando il tè preparato con:

È meglio se la procedura verrà eseguita immediatamente prima di coricarsi, perché spesso i bambini hanno problemi ad addormentarsi sullo sfondo di una tosse nervosa. Dopo il bagno con decotti di erbe medicinali, il bambino si rilasserà, il che favorirà un sonno profondo e completo.

Per ottenere un effetto lenitivo e rilassante, puoi aggiungere al bagno:

Per la preparazione di tinture alcoliche utilizzate:

psicoterapia

  • non urlare, fare osservazioni solo in modo calmo,
  • prestare attenzione a ciò che eccita un bambino nella vita di tutti i giorni, trovare il tempo per ascoltarlo,
  • prestare attenzione all'atmosfera nella squadra dei bambini, che è visitata dal bambino,
  • È possibile ridurre l'onere e i requisiti che gli vengono imposti a scuola oa casa, perché molto spesso è l'eccessiva ambizione dei genitori che influisce negativamente sullo stato psicologico dei loro figli,
  • monitorare i modelli di sonno, che dovrebbero essere almeno da otto a nove ore (i bambini in età prescolare necessitano di un sonno extra durante il giorno),
  • escludere di guardare programmi TV e qualsiasi gioco sul computer prima di andare a dormire, preferendo giochi tranquilli nel pomeriggio e alla sera,
  • togliere dalla dieta del bambino bevande come caffè e tè, prodotti a base di cacao, aumentando il consumo di verdure e cibi ricchi di magnesio.

Il trattamento della tosse nervosa deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico. La diagnosi viene fatta solo dopo un esame completo del bambino e l'esclusione di altre possibili cause del sintomo.

La presenza di altri sintomi che accompagnano una tosse dovrebbe allertare i genitori e il medico. Tra questi possono esserci frequenti battiti degli occhi, oltre ad altri movimenti involontari, che indicano la presenza di disturbi mentali.

Autore: Nadezhda Chernobay

Commenti e recensioni

Sarai anche interessato

Tipi di tosse bambino

Prezzi e prodotti effettivi

Il farmaco è fatto secondo la vecchia ricetta popolare. Scopri come è arrivato sullo stemma di Shenkursk.

Famose gocce per la prevenzione di malattie e aumento dell'immunità.

Tè monastico per le malattie otorinolaringoiatriche

Per la prevenzione e l'assistenza nel trattamento delle malattie della gola e del naso con prescrizione Scihihrimandrita George (Sawa).

Qualsiasi utilizzo di materiali dal sito è consentito solo con il consenso degli editori del portale e l'installazione di un link attivo alla fonte.

Istruzione medica superiore, anestesista.

Le principali cause di tosse nervosa nei bambini

Quando la tosse nervosa riduce la muscolatura vocale, che diventa la causa del broncospasmo psicogeno (o tic vocale). Gli esperti identificano due cause del suo verificarsi: mutazioni geniche e grave stress in un bambino. I seguenti fattori possono scatenare la tosse:

  • esperienze su un determinato evento che è importante per un bambino - prestazioni, test, visita dal medico,
  • difficile ambiente familiare, tensioni con i genitori,
  • le crescenti richieste che gli adulti pongono su un bambino,
  • stress quando si tratta di persone di cui il bambino ha paura (insegnanti, vicini ostili, parenti esigenti),
  • emozioni spaventi e negative dopo aver visto un film
  • copiando la tosse cronica che tormenta uno dei tuoi cari.

Quali sono i sintomi della malattia?

Diagnosticare una tosse psicogena non è facile. Per una diagnosi, è importante osservare lo sviluppo e le caratteristiche del suo verificarsi per un lungo periodo di tempo. Sintomi tipici:

  • il bambino tossisce solo veglia, giorno e notte dormono tranquillamente,
  • la tosse nervosa è secca, invadente e non lascia il posto all'umido,
  • non ci sono segni di una malattia infettiva - febbre, mal di testa, naso che cola,
  • battito di palpebre frequente durante la tosse - questo indica la tensione nervosa di un bambino,
  • il bambino soffoca, si lamenta della mancanza di aria durante l'attacco,
  • i preparati freddi non aiutano,
  • se il bambino è interessato o affascinato da qualcosa, non c'è tosse,
  • tosse nevrotica si manifesta più intensamente nel periodo autunno-invernale (avitaminosi) e sera (affaticamento),
  • il bambino non è disturbato dall'appetito e dal sonno.

Симптомы кашля неврологического характера обычно проходят у детей к 18 годам. Кашель выматывает ребенка, негативно отражается на его развитии и постоянно тревожит родителей. Pertanto, è importante identificare la malattia e iniziare a combatterlo il più presto possibile.

Metodi diagnostici

Nella diagnosi, il medico si concentra sulle lamentele dei genitori, i sintomi e la salute generale del bambino. Ulteriori studi sono stati condotti per escludere asma, allergie e altre malattie che potrebbero causare tosse. Diversi specialisti lavorano con il bambino - pneumologo, allergologo, otorinolaringoiatra, neurologo, psicoterapeuta. Per 3 mesi, mentre raccoglie la storia, la tosse è considerata cronica. Spesso, dopo la fine di questo periodo, viene diagnosticata una tosse nervosa nel 10% dei bambini.

Trattamento della tosse neurologica

I bambini sono trattati a casa senza litigi e conflitti. Cambiare l'ambiente abituale non è raccomandato, in quanto ciò può essere un ulteriore stress. La terapia antitussiva standard e i farmaci non aiuteranno a superare la malattia. È necessario scoprire le cause dei disordini del bambino e eliminarli completamente dalla sua vita.

Approccio farmacologico

Quando possibile, i medici evitano di prescrivere medicinali gravi. L'assunzione di droga è necessaria nel caso in cui la tosse interferisca con l'adattamento sociale del bambino, interferendo con la formazione di relazioni interpersonali. Antidepressivi e sedativi aiutano a far fronte al tic vocale nei bambini. I fondi sono prescritti in piccole dosi, il corso del trattamento è solo sotto la supervisione di un medico.

Inoltre, è importante ricordare gli effetti collaterali dei farmaci. Con un lungo ricevimento, il bambino può lamentare un mal di testa, disturbi del sonno. Possibile ipertonicità dei muscoli, compromissione della concentrazione, stato ossessivo di ansia indebita.

Ricette della medicina tradizionale

Nella medicina popolare ci sono un gran numero di ricette sicure ed efficaci che aiuteranno a rilassare e calmare il bambino:

  • Tinture e decotti calmanti. Le spese mediche possono essere acquistate in farmacia o preparate da soli a casa. Fondamentalmente sono costituiti da motherwort, timo, valeriana, erica. È importante somministrare le bevande rigorosamente nella dose prescritta dal medico, assicurarsi di monitorare la reazione (forse, all'inizio, appariranno le allergie, quindi sarà necessario sostituire la raccolta).
  • Bagni serali Bagni caldi con olio essenziale di lavanda, infusi di fiori di camomilla o radice di valeriana rafforzano il sistema nervoso, migliorano la circolazione sanguigna. Dr. Komarovsky consiglia di fare bagni con l'aggiunta di sale marino, che è utile per i nervi e la pelle.
  • Massaggio rilassante e tonico. È meglio affidare le procedure di massaggio a uno specialista, è consigliabile condurre due corsi di 10 sedute con una pausa di 4-6 settimane. Il massaggio normalizza il sistema circolatorio e nervoso, aiuta a curare la scoliosi, rafforza i muscoli.

Lo stress e le lunghe passeggiate e le osservazioni della natura possono anche alleviare lo stress. È possibile inserire la tradizione di famiglia e ogni fine settimana per visitare parchi, punti panoramici, sfamare le anatre. Dovresti sostituire la TV e il computer con i giochi attivi - basket, calcio, nuoto o altri tipi di sport che piacciono ai tuoi bambini. Durante il trattamento, i genitori devono osservare le seguenti semplici regole:

  • Attento al bambino Non c'è bisogno di concentrarsi su attacchi di tosse psicogena. È importante aspettare fino a quando la tosse non passa e prendere il bambino con una cosa interessante. È consigliabile registrare i motivi della spunta vocale.
  • Escludere dai prodotti dietetici che contengono caffeina (cioccolato, tè, cappuccino, Coca-Cola). Aggiungi al menu legumi, verdure, noci e altri alimenti ricchi di magnesio.
  • Osservare la modalità. Il bambino ha bisogno di andare a letto e alzarsi allo stesso tempo, i compiti non dovrebbero essere rimandati per una serata profonda.

Rimedi omeopatici

Un buon rimedio omeopatico aiuterà ad affrontare una tosse nervosa in un bambino, ma i risultati del trattamento non saranno immediatamente evidenti. La selezione dei farmaci viene effettuata tenendo conto del fisico del bambino, del suo stato di salute. Spesso, possono essere richiesti regimi di trattamento. Tra i farmaci che possono essere trattati la tosse nervosa - Chamomilla (Hamomilla), Ignatia (Ignatia) e altri. Durante il corso del trattamento con farmaci è necessario seguire rigorosamente il dosaggio prescritto dal medico.

Misure preventive

Per prevenire l'insorgenza della malattia e la sua recidiva, è necessario creare una normale atmosfera psicologica a casa. Gli hobby del bambino dovrebbero essere incoraggiati e aiutare nell'adattamento tra pari. Il bambino ha bisogno di essere sintonizzato su un atteggiamento positivo nei confronti dei piccoli problemi quotidiani che possono capitare a tutti. Dr. Komarovsky sottolinea che il livello di stress riduce il corso di assunzione di vitamine e le emozioni positive che si possono ottenere viaggiando in natura, facendo sport o il tuo hobby preferito.

Come sbarazzarsi di tosse nervosa

Di solito la tosse è il desiderio del corpo di una pulizia riflessa causata dall'irritazione delle mucose delle vie respiratorie durante il processo infiammatorio. Tuttavia, quando i recettori della tosse nervosa non sono irritati. Tale tosse, di regola, accompagna tutti i tipi di disturbi nervosi.

La tosse neurogena è un sintomo che indica varie anomalie del sistema nervoso. Il suo aspetto spiega l'irritazione che si verifica nella corteccia cerebrale, a seguito della quale viene attivato il riflesso della tosse. In altre parole, questo tipo di tosse non ha cause somatiche, cioè le malattie che lo hanno causato. Tuttavia, solo dopo la completa eliminazione di tutte le possibili patologie e patologie possiamo parlare dell'origine nevrotica e psicogena della tosse.

cause di

La tosse neurogena ha una serie di caratteristiche. Di regola, questi sono frequenti, espressi, con tosse secca, che può aumentare in varie situazioni stressanti e scomparire in uno stato di calma, ad esempio durante il sonno.

Così, le tosse nervose si manifestano in misura maggiore nei momenti di grande stress mentale. Possiamo dire che si tratta di una sorta di reazione protettiva del corpo a un evento. Tale tosse può manifestarsi sia arbitrariamente che inconsciamente.

Essendo arbitrario, è un sintomo artificiale progettato per aiutare il suo proprietario a richiamare l'attenzione su di sé. Una tosse inconscia può essere il risultato di qualche precedente malattia polmonare e ora assomiglia a un riflesso fisso. Inoltre, può indicare esperienze mentali ben radicate, a volte a livello subconscio. Solo uno psicoterapeuta qualificato è in grado di identificare le vere cause di preoccupazione per il paziente e la tosse nervosa come conseguenza.

Di norma, dopo un'accurata diagnosi, al paziente verrà prescritto un trattamento completo con farmaci che agiscono sul midollo allungato, in cui le funzioni di riflesso della tosse vengono soppresse.

Rimedi popolari nella lotta contro la tosse neurale

Insieme al trattamento farmacologico, i rimedi popolari possono aiutare nella lotta contro la tosse nervosa e lo stress in generale. Quindi, aiuteranno a calmare le esperienze nervose di vari tipi di decotti e infusi di erbe curative.

Le infusioni devono essere preparate in ragione di 15-20 grammi di materie prime per 200 millilitri di acqua bollente. Pertanto, la raccolta di valeriana, bastoncini di mais, motherwort e heather può non solo alleviare gli attacchi di tosse neurogena, ma anche alleviare disturbi nervosi, attacchi di panico e sentimenti di paura.

Il timo non solo è in grado di alleviare la tensione e alleviare lo stress, ma rafforza anche i nervi in ​​generale. E la valeriana allevia i sintomi nevrotici, riducendo l'eccitabilità del sistema nervoso centrale.

È anche utile fare un bagno con l'aggiunta di decotti curativi di valeriana, camomilla e lavanda. Quindi, la lavanda è in grado di ripristinare il sistema nervoso, la valeriana aiuterà ad alleviare gli stati convulsi della laringe, e la camomilla può eliminare completamente la tosse nervosa.

Le tinture alcoliche sono considerate non meno efficaci. La dose raccomandata per gli adulti è di 30-35 gocce, per i bambini è calcolata in base al numero di anni. Quindi, il biancospino è utile in caso di eccessiva eccitabilità e nervosismo, e inoltre migliora la circolazione sanguigna del cervello. L'ortica tonifica e tonifica perfettamente, e la tintura di peonia, al contrario, ha un effetto calmante e allevia la tosse. Un'infusione di motherwort è in grado di ripristinare la respirazione e ripristinare la calma, sopprimendo il costante bisogno di tossire. L'erba del sonno è anche in grado di eliminare la tosse neurogena, migliorando generalmente il tono del sistema nervoso del corpo.

Ci sono un certo numero di altri farmaci che possono aiutare a trattare ed eliminare i sintomi di tosse nervosa, come Aralia Manchurian, Dagil, Echinopanax, pietra quaternaria, Eleuterococco, Levsee Safflower e altri. La cosa principale è ricordare che qualsiasi pianta anche la più efficace può avere una serie di controindicazioni, quindi, è impossibile fare a meno di consultare un medico in questa materia.

Tosse nervosa: sintomi

Quando una persona è in salute, non pensa nemmeno a come i suoi pensieri possano influenzare la condizione generale. Ma nel momento in cui la malattia inizia, sorge una domanda logica: "Lo stato d'animo influisce sul decorso della malattia?" La risposta è piuttosto semplice: "Certo, sì!" Inoltre, ragioni psicologiche possono essere la base per lo sviluppo di molte malattie. La tosse nervosa ne è la prova. Nel linguaggio medico, questo fenomeno è chiamato psicosomatica.

Tosse nervosa: le ragioni del suo sviluppo

Se il verificarsi di azioni involontarie del tipo usuale richiede l'esposizione di agenti patogeni all'organismo (batteri, infezioni, virus, ecc.), Allora in questo caso questo fattore è assente. Anche la tosse psicogena non ha nulla a che fare con l'autosuggestione. La ragione del suo sviluppo è considerata psicosomatica. Cioè, la reazione protettiva dell'organismo all'insorgenza di una situazione indesiderabile per una persona. Un chiaro esempio di questo è il rifiuto del bambino di andare a scuola in un determinato giorno (non ha imparato le lezioni, ci sarà un test). Il bambino può avvertire un brusco aumento della temperatura, un riflesso e altri sintomi caratteristici della psicosomatica.

Tosse nervosa: sintomi

Il sintomo principale di un atto involontario è l'apparizione rapida (parossistica) della tosse neurologica, che scompare all'istante immediatamente dopo la rimozione del fattore irritante. C'è un altro tipo di malattia. In questo caso, non c'è uno sviluppo parossistico della malattia, ma uno lungo. L'atto involontario può essere registrato per diverse settimane o addirittura mesi, anni. Potrebbe esserci un segno di spunta nervoso. Il suono dell'atto di tosse nevrotica è molto risonante. L'espettorato è completamente assente. Il sintomo principale è la presenza di azioni riflesse in completa assenza di prerequisiti per questo, cioè i test mostrano che una persona è completamente sana. Anche un segno di tosse nervosa è la sua assenza durante il sonno profondo. Questo deriva dal fatto che la persona si rilassa completamente, cioè, non c'è impatto negativo sulla psiche.

Tosse nervosa: trattamento

Come trattare un atto riflessivo, se la causa del suo verificarsi risiede in un disturbo psicologico? Certamente, con medicine lenitive e preparazioni a base di erbe contenenti motherwort, menta piperita, ecc. Ma questo aiuta solo quando l'azione involontaria ha un carattere parossistico. Cosa succede se una tosse nervosa accompagna una persona per diversi mesi? Qui stiamo parlando non solo di un esaurimento nervoso o dell'impatto di un evento imminente (ad esempio, la resa di una sessione o un viaggio a persone sgradevoli). In una situazione del genere, è necessario l'aiuto di uno psicologo qualificato, poiché la persona stessa potrebbe non comprendere la causa del disturbo. Oltre a visitare il medico, è necessario sottoporsi a una terapia rilassante speciale. Bagno ben provato con sale marino e oli aromatici, massaggi. Si consiglia di fare una passeggiata prima di andare a dormire, la cui durata non dovrebbe essere inferiore a 15-20 minuti.

Tosse nervosa negli adulti

La tosse impedisce ai corpi estranei di entrare nei polmoni e aiuta ad eliminare le sostanze patologiche. Questa è una reazione protettiva del corpo all'irritazione dei recettori bronchiali. Tuttavia, sullo sfondo dei disturbi neuropsichiatrici, appare una tosse nervosa, che si verifica senza irritazione dei recettori sui bronchi.

Cause dello sviluppo della tosse nervosa negli adulti

Il sintomo si sviluppa con vari disturbi del sistema nervoso, con isteria. Nelle persone con una psiche instabile, l'ansia irrita il centro della tosse, situato nel midollo. Quindi, una persona cerca inconsapevolmente di attirare l'attenzione degli altri, di provocare pietà.

La tosse psicogena negli adulti appare quando c'è un'atmosfera irrequieta, l'ansia, una disputa, una persona entra in una situazione insolita, luoghi affollati. Lo stress fisico o l'eccitazione emotiva possono provocare un attacco. Inoltre, la causa della patologia sono i traumi mentali dei bambini, la complessità della comunicazione con la società. In questo caso, una tosse nervosa inizia nell'infanzia e rimane non trattata nell'adolescenza e nell'età adulta.

Una delle cause della patologia sono le malattie infiammatorie a lungo termine dell'apparato respiratorio. La persona dopo il recupero tossisce per abitudine durante il disagio emotivo, mentre aspetta un evento e si trova in una situazione imbarazzante. Ciò si verifica a causa della fissazione del riflesso della tosse costante a livello nervoso.

I sintomi della tosse psicogena negli adulti

Il riflesso della tosse psicogeno è forte, suona come un urlo di oche o una sirena dell'auto. L'attacco non è accompagnato da ritiro delle secrezioni bronchiali (secchezza), secrezione nasale, febbre. Inizia sotto l'influenza dei fattori provocatori di cui sopra e si ferma se si distrarre un adulto. Anche un attacco di tosse neuropsichiatrica non si sviluppa mai durante il sonno.

Nel disturbo mentale grave, il sintomo si sviluppa spesso ed è accompagnato da altri segni:

  • palpitazioni cardiache,
  • Dolore al cuore
  • Senso di paura
  • Mancanza di respiro, fino a soffocamento,
  • Arrossamento della pelle
  • Sudorazione eccessiva.

Tosse psicogena resistente al trattamento. Dura per molti anni e limita fortemente la capacità di lavoro e l'attività sociale di una persona. Per fare una diagnosi, uno specialista dovrebbe escludere una vasta gamma di malattie dei sistemi respiratorio e cardiovascolare e condurre un esame neurologico.

Tosse psicogena

Di solito l'aspetto della tosse è considerato un segno di qualsiasi malattia delle vie respiratorie o dei polmoni. Tuttavia, può essere causato non solo da un'infezione rilevata, ma anche da un disturbo psicosomatico. Secondo le manifestazioni esterne, la tosse psicogena differisce poco dalla tosse provocata dalla patologia dell'apparato respiratorio, ma provoca anche disagio, crea disagi e influenza negativamente le condizioni generali di una persona. La sua particolarità è che non è suscettibile di trattamento e non diminuisce dal prendere preparazioni speciali. In tali casi, è necessario prestare attenzione ai segni rimanenti della malattia, contribuirà a stabilire la diagnosi. Aiuto in questo può fare appello a uno specialista.

Chi è soggetto a tosse psicogena

I più suscettibili alla tosse psicogena sono le persone che subiscono un sovraccarico fisico e morale significativo, oltre che emotivo.

Questo tipo di tosse è più comune nei bambini e negli adolescenti, poiché sono più emotivi e più sensibili allo stress psicologico. Negli adulti, una tosse che ha una natura psicogena diventa spesso uno degli effetti della sindrome da iperventilazione.

Cause di tosse

L'inizio di una tosse psicogena è di solito una situazione difficile in senso psico-emozionale. Questi includono:

  • atmosfera troppo tesa nella vita familiare o sul posto di lavoro,
  • la necessità di impegnarsi in attività spiacevoli, per esempio, di parlare di fronte a un gran numero di persone
  • grave stress associato agli esami, litigi con i propri cari, solitudine e altre circostanze negative,
  • tale tosse può verificarsi anche nelle malattie di altre persone, come un riflesso riflessivo.

Segni di tosse psicogena

Una tosse psicogena ha i suoi segni specifici, è secca, rumorosa e può assomigliare a un grido d'oca oa un cane che abbaia forte. Inoltre, le esacerbazioni vengono osservate in situazioni avverse e, con la distrazione, i sintomi scompaiono completamente. La tosse di natura psicogena non è suscettibile di trattamento, quindi può richiedere alcuni mesi e talvolta anni. Va anche notato che questa malattia di solito non porta a disturbi dell'appetito e del sonno. L'esame può essere notato l'assenza di alterazioni patologiche nei polmoni. Spesso, la diagnosi della malattia è complicata da precedenti trattamenti errati a lungo termine con vari farmaci attivi, che possono portare alla rottura del normale funzionamento del sistema respiratorio.

Durante la diagnosi dei pazienti, i sintomi di vari disturbi mentali sono spesso rivelati: una tendenza a crisi isteriche, scomparsa della voce, tic psicogeni e altri.

Trattamento della tosse psicogena

Лечение кашля психогенного характера заключается в создании спокойной психологической обстановки, устранении стрессов и дискомфортных ситуаций. È necessario proteggere il paziente da superlavoro e sovraccarico eccessivo, questo aiuterà la modalità razionale del giorno, in cui il carico si alterna a periodi di riposo. All'inizio di un attacco, dovresti provare a distrarre una persona, ad esempio, con un libro o un film interessante.

Quando si stabilisce la diagnosi di "tosse psicogena", è auspicabile condurre un corso di psicoterapia, durante il quale il paziente è guidato alla comprensione delle cause della sua malattia. Inoltre, è desiderabile insegnargli le tecniche di respirazione lenta, rilassamento e rilassamento. Per i bambini e gli adolescenti, è possibile utilizzare un bendaggio stretto con tessuto toracico per un periodo di 1-2 giorni, come terapia distraente, shock elettrici all'avambraccio. In casi estremi, usare tranquillanti e altri farmaci.

diagnostica

La tosse nervosa nei bambini è riconosciuta, in base ai reclami dei genitori, all'esame di un pediatra, alla diagnosi differenziale. Solo dopo l'esclusione di malattie simili (asma) viene diagnosticata. La diagnosi viene effettuata: allergologo, pneumologo, psicoterapeuta, neuropatologo, otorinolaringoiatra.

Nel 10% dei bambini che soffrono di tosse, viene rilevata la natura neurogenica della malattia: oltre al broncospasmo, vi sono sintomi di disturbi mentali: tic, perdita della voce, tendenza all'isteria.

Questo è interessante: una tosse nervosa si verifica nei bambini intelligenti con una moltitudine di interessi che sono sovraccarichi di scuola e dopo la scuola. Sono vulnerabili, sensibili, altri sembrano testardi e orgogliosi.

Il broncospasmo, che è sorto a causa di fattori psicogeni, non è suscettibile al trattamento farmacologico. La base della terapia è un insieme di procedure e misure volte a trovare le cause dell'evento e l'eliminazione dei fattori di stress. Le condizioni devono essere create per il recupero del sistema nervoso.

Il trattamento viene effettuato a casa, poiché un cambiamento nelle condizioni abituali dell'habitus provoca l'aggravamento del problema.

Esistono diversi metodi di terapia:

Sessioni di psicoterapia

Lo psicoterapeuta svolge un ruolo importante nel liberarsi del problema. Stabilisce la causa dell'irritante, insegna al paziente a rilassarsi, parla con i genitori. A volte conduce sessioni di psicoterapia comportamentale individuale. Per i pazienti giovani - sessioni di distrazione, comprese tecniche di respirazione speciali.

Farmaci farmacologici

Il trattamento con la farmacologia è permesso se è difficile per il bambino costruire relazioni interpersonali a causa della tosse nervosa. Come un sedativo, i farmaci farmacia sono utilizzati nel dosaggio minimo, che solo il medico prescrive:

  1. antidepressivi
  2. Tinture sedative.

Metodi popolari

La maggior parte delle tecniche sono mirate a rilassare il sistema nervoso, che viene ottenuto dall'interno (prendendo tinture calmanti, decotti) e dai metodi di influenza esterni (bagni, massaggio terapeutico).

Intrugli rilassanti

Le farmacie vendono erbe medicinali (acquistate senza prescrizione medica). Aiutano ad alleviare la tensione prima di andare a dormire, a calmarsi durante il giorno. Prendete una tisana tre volte al giorno. Le raccomandazioni generali per la preparazione sono le seguenti: 15 g (cucchiaio) vengono versati con acqua bollente (1 tazza) e infusi in un bagno d'acqua per 40-45 minuti. Dopo essere stato diluito con acqua (bollito) a 200 ml.

Per alleviare i sintomi dolorosi, si applicano cariche di erica, timo, motherwort, valeriana.

Tintura di alcol

I bambini dopo 12 anni (dopo aver consultato un medico) sono invitati a dare tinture alcoliche. Assicurati di rispettare il dosaggio. Una dose deve contenere il numero di gocce corrispondenti all'età. I seguenti farmaci sono adatti per il trattamento:

  • Il biancospino tratta nevrosi, disturbi circolatori,
  • L'erba del sonno allevia una tosse nervosa in un bambino,
  • Aralia Manchu è indicato per il superlavoro, l'astenia, la depressione,
  • Le foglie di ortica danno energia, migliorano il numero delle emazie,
  • Motherwort rassicura,
  • Eleuterococco alza il tono
  • Le radici di peonia alleviano i crampi
  • Gli angeli guariscono stati isterici.

bagno

I bagni rilassanti aiutano bene i raffreddori con la tosse, nel trattamento della natura neurologica del broncospasmo. Permettono al bambino di giocare nell'acqua, ottenere emozioni positive, calmarsi. Per un effetto maggiore, al bagno vengono aggiunti decotti di sale o di erbe da:

  • Fiori di camomilla (rilassa, allevia il nervosismo),
  • Rizomi valeriani (previene il verificarsi di convulsioni),
  • Lavanda (ripristina la funzione del sistema nervoso).

La procedura viene eseguita prima di coricarsi per un quarto d'ora (da 60 a 70 minuti dopo cena, 3 volte a settimana). Dopo il bagno, il bambino si rilasserà e si addormenterà più velocemente.

Aiuta i genitori se il bambino ha una tosse nervosa (neurologica)

Una tosse che si verifica sulla base dei nervi in ​​un bambino non può essere curata senza l'aiuto dei genitori. Oltre a creare un ambiente calmo in casa, le loro azioni dovrebbero mirare a rafforzare il corpo, mantenendo il tono generale.

Per questo è necessario:

  • Spesso camminare con mio figlio o figlia in aria, metterli a letto in una sola volta. Il sonno dovrebbe durare almeno 8 - 9 ore, e i bambini in età prescolare mostrano il sonno durante il giorno. Ma le lezioni al computer e guardare la TV dovranno essere limitate,
  • Escludere i prodotti che contengono caffeina: caffè, cacao, tè, cioccolato. Sostituiscili con prodotti che contengono grandi quantità di magnesio: verdure verdi, noci,
  • Ridurre i requisiti per la figlia (figlio) a casa ea scuola. Il suo stato mentale è influenzato negativamente dalle elevate esigenze di genitori e insegnanti,
  • Fare esercizi per rilassarsi insieme, dando un esempio: salta, lavora i muscoli e poi rilassali,
  • Non punire la figlia (figlio) quando entra con un colpo di tosse, non tirare fuori, non focalizzare l'attenzione sul problema. Dobbiamo cercare di distrarre il bambino. Ad esempio, prendi un incarico interessante,
  • I medici consigliano di annotare i motivi che hanno portato a: se ci fosse una tosse sulla base dei nervi a causa delle liti dei genitori, durante le visite ai parenti o in pubblico,
  • I benefici portano un esercizio moderato. Si consiglia di visitare la sezione sportiva,
  • Monitora la condizione psicofisica. La figlia (figlio) è imbarazzata quando la tosse si presenta in pubblico? Circondali con amore, cura. Proteggere da un'indebita attenzione.

Importante: il compito principale non è il sollievo degli attacchi, ma la creazione per il paziente di un ambiente di vita confortevole (seguendo le raccomandazioni).

Tosse nervosa fastidiosa e debilitante nei bambini causata da stress, difficile da curare. Ma un risultato positivo sarà certamente, se ci avvicineremo al trattamento in modo completo. Non aspettarti un effetto rapido, armati di pazienza, agisci con costanza e coerenza.

Cause e trattamento della tosse psicogena

Cosa fare se ci sono lamentele che la tosse non impiega molto tempo, è improduttiva, mentre non si osservano altri sintomi di alcuna malattia delle vie respiratorie. Il bambino è attivo, sentirsi bene.

A volte capita di provare diverse vitamine antibiotiche e la tosse non scompare. In questo caso, si può presumere che la tosse abbia una natura psicogena.

Va notato che la tosse può essere una manifestazione di un disturbo mentale, può verificarsi con nevrosi di varia gravità. Nei gravi disturbi mentali, oltre alla tosse, è possibile osservare una serie di altri sintomi. In lieve disturbi nevrotici diversi dalla tosse, altri sintomi possono non essere osservati.

Ti interesserà l'articolo - Cosa fare se sei preoccupato per una tosse con nevrosi?

Il fatto che la tosse abbia un carattere psicogeno, ne indica le caratteristiche:

  • quando il bambino dorme, la tosse non appare,
  • il deterioramento si verifica nel periodo autunno-inverno e alla sera,
  • la tosse è secca e improduttiva,
  • la tosse non aumenta dopo lo sforzo fisico.

Se hai notato che la tosse di un bambino o una lieve tosse si verificano:

  • durante l'eccitazione a causa di eventi che si sono verificati o di un evento importante, a volte sgradevole,
  • come risposta all'atteggiamento aggressivo e ostile degli altri, specialmente se sono genitori o altri parenti stretti,
  • dopo il conflitto con i coetanei
  • sotto stress
  • quando è spaventato.

Puoi star certo che una tosse nervosa nei bambini diventa una reazione ai problemi sopra elencati. A volte il bambino tossisce, naturalmente inconsciamente. A volte gli attacchi sono aggravati per attirare la tua attenzione, chiedere ulteriori affetti e altri "bonus" psicologici.

Un bambino nato ha solo un sistema nervoso parzialmente formato. Lo sviluppo di questo sistema, iniziato durante lo sviluppo intrauterino, continua nei primi anni di vita. La formazione di una costituzione sana o meno nervosa di un bambino è influenzata da molti fattori, come ad esempio:

  1. le condizioni di gravidanza della madre,
  2. la presenza di complicazioni durante il parto,
  3. condizioni per lo sviluppo futuro del bambino.

Non preoccuparti se tuo figlio ha una tosse nervosa. E anche se tale tosse non è suscettibile di trattamento farmacologico, passa all'età di diciotto anni. I primi sintomi di tosse di solito compaiono tra i due ei quattro anni.

Cosa fare per non aspettare così tanto tempo, ma per accelerare il processo di recupero del bambino. Esistono vari metodi di trattamento e pratiche psicologiche che aiutano a far fronte a una tosse nervosa nei bambini. E qui la cosa principale è il tuo desiderio di affrontare la malattia, la perseveranza, un approccio sistematico al problema e, soprattutto, i genitori dovrebbero capire l'importanza di un atteggiamento paziente e benevolo verso il bambino.

Gli esperti notano che la base per il trattamento di eventuali disturbi neurologici e tosse in particolare, risiede nella ricerca di cause inconsce interne dell'apparizione dei singoli sintomi, nella loro elaborazione, eliminazione, rimozione di fattori scatenanti dello stress.

Erbe e bagni e altri trattamenti

I mezzi lenitivi possono essere usati come acquistati in farmacia e fatti a casa secondo le ricette della medicina tradizionale. Prima dell'uso, assicurarsi che i prodotti non causino reazioni allergiche.

I tè a base di erbe lenitive o le loro raccolte hanno l'effetto più delicato sui bambini. Il tè viene preso tre volte al giorno. L'ultima volta - prima di andare a dormire. Ricevere il tè prima di coricarsi permetterà al bambino di calmarsi, alleviare la tensione che è sorta durante il giorno.

Quando si prepara il tè, in genere circa 15 grammi di erbe tritate vengono immerse in un bicchiere di acqua calda bollita. L'infusione della bevanda viene effettuata per mezz'ora.

Per i tè lenitivi vengono usate queste erbe medicinali:

Miscela di erica, motherwort e valeriana allevia le tensioni nervose e le paure, la valeriana ridurrà l'eccitabilità del sistema nervoso centrale, la peonia evadente ti aiuterà a dormire sonni tranquilli, il tè dal timo rafforzerà gradualmente il sistema nervoso.

Ai bambini di età superiore ai 12 anni possono essere somministrati infusi a base di erbe con alcool, tenendo conto delle precauzioni.

Lo stress mentale è efficacemente alleviato dalle infusioni di erbe quali:

  • biancospino,
  • ortica,
  • Motherwort,
  • radici di peonia,
  • erbe del sonno.

Trattamenti rilassanti includono bagni e massaggi.

Bath è meglio prendere prima di coricarsi. Questo metodo è noto da molto tempo. L'acqua ha un effetto benefico sull'energia complessiva e sullo stato della psiche umana.

Per migliorare l'effetto calmante, è possibile aggiungere all'acqua sale marino, olii essenziali, decotti di erbe.

I problemi con l'addormentarsi aiuteranno a risolvere tali oli essenziali:

  • rosa,
  • lavanda,
  • mandarino,
  • arancio,
  • pompelmo,
  • bergamotto,
  • limone.

Da infusioni di bagno alle erbe consigliato camomilla, valeriana.

Massaggio rilassante

Il massaggio ha un effetto positivo sulle terminazioni nervose del corpo, rilassa i muscoli, migliora la circolazione sanguigna, accelera i processi metabolici nel corpo. Oltre agli effetti benefici sulla psiche, un tale massaggio rafforzerà anche il sistema immunitario del bambino. Un po 'distratto dalla questione dei benefici del massaggio, va detto che a volte una tosse nevralgica si verifica dopo una lunga malattia di un bambino, vale a dire una tosse prolungata causata da una malattia degli organi respiratori. Il centro della tosse nel cervello si abitua all'irritazione, e quindi, in una situazione stressante, produce esattamente la reazione di tosse, motivo per cui la buona immunità e la salute fisica generale del bambino sono così importanti.

Ritornando al tema del massaggio, ricordiamo che un massaggio rilassante comprende il massaggio: torace, schiena, addome, braccia, gambe.

Non è necessario avere abilità e abilità speciali per tali manipolazioni. Il principale atteggiamento positivo, un gentile atteggiamento cordiale verso il bambino. Tosse nervosa nei bambini in una tale situazione può passare abbastanza rapidamente.

In conclusione, parlando di procedure rilassanti e calmanti, va notato che una stanza completamente ventilata e un letto pulito e pulito saranno gli accordi finali per raggiungere il completo relax del tuo bambino.

Suggerimenti per i genitori

Uno dei metodi che dovrebbero essere mirati a combattere gli stati nevrotici, compresa la tosse nervosa, sarà quello di attirare il bambino verso hobby interessanti. Nella nevrosi nevrotica, è utile fare qualcosa con il bambino. Insegnagli qualcosa di interessante In inverno, può essere lo sci, pattinaggio su ghiaccio, un'interessante escursione al museo. In estate di intrattenimento utile ancora di più. Ci possono essere pesca, e non grandi viaggi, andare in barca. La mamma sarà sempre più facile attrarre una ragazza verso gli hobby di tutte le donne, le pulizie, la cura del giardino e il papà per interessare il ragazzo in questa occupazione virile. Un bambino impegnato e interessato può superare facilmente e impercettibilmente i problemi mentali.

Perché compare una tosse neurogena

Lo stress, la paura e l'ansia in tutte le forme sono le cause principali della tosse nervosa. Il bambino potrebbe essere preoccupato per i suoi studi, i rapporti con i compagni, andare dal medico e comunicare con persone non familiari. Alcuni bambini iniziano a tossire perché hanno paura di essere puniti o di sconvolgere i loro genitori. Anche un'educazione troppo severa, così come i rapporti familiari poveri tra i genitori, causano anche attacchi di tosse neurologica.

Molto raramente, una tosse neurogena rimane sotto forma di un'abitudine dopo aver subito una grave malattia con una vera tosse. A volte una tosse neurologica è un tentativo di attirare l'attenzione su di sé, un desiderio inconscio di simpatia o attenzione, e anche un tentativo di evitare spiacevoli doveri, compiti, procedure.

Un attacco di tosse è provocato dalla sua attesa. Essere in una stanza soffocante contribuisce anche a un attacco, che è accompagnato da sbadigli e respiro rapido. Colpisce l'emergere di tosse nervosa e comportamento dei genitori che prestano troppa attenzione irragionevole a qualsiasi manifestazione di malattie respiratorie. In questo caso, la tosse diventa un potente mezzo per attirare l'attenzione.

Segni di tosse nervosa

Nonostante il fatto che la tosse accompagni molte malattie diverse, è ancora possibile stabilire la sua vera causa. È stata identificata una serie di sintomi che caratterizzano la tosse nevrotica, che viene anche definita un semplice tic vocale:

  • nessun altro segno di infezione
  • la malattia del bambino si manifesta solo durante il giorno, e di notte non tossisce,
  • la tosse appare al momento dello stress o dopo di essa e aumenta di sera a causa dello stress accumulato durante il giorno,
  • i sintomi non progrediscono e non scompaiono,
  • i farmaci antitosse non hanno l'effetto desiderato
  • la natura della tosse è secca e invadente,
  • il bambino potrebbe lamentarsi della mancanza di aria durante l'attacco.

La tosse psicogena a volte è di natura dimostrativa e può essere deliberatamente rumorosa. In parallelo con l'attacco, ci possono essere disturbi del dolore al cuore, un cambiamento nel ritmo del battito cardiaco, la comparsa di panico o paura irragionevole. È estremamente raro che i bambini riescano a espellere una sostanza simile all'espettorato, ma ciò accade solo in caso di grave isteria.

Trattamento e prevenzione della tosse nervosa

Nei bambini, la malattia viene curata solo dopo la diagnosi, con l'esclusione di tutti gli altri disturbi. Il principale rimedio per il recupero è identificare ed eliminare le cause di paura, stress o ansia. In questa fase è necessaria la consultazione dello psicoterapeuta. Avendo identificato il problema, il medico regola gradualmente il comportamento del bambino. È possibile che la correzione del comportamento sia richiesta dai genitori, ad esempio in caso di ipertrattamento.

Il trattamento è completato assumendo lievi sedativi di origine vegetale. Vengono utilizzati preparati acquistati, tè sedativi fatti in casa, infusi, decotti di erbe. Il medico può prescrivere massaggi. È obbligatorio osservare il regime giornaliero, ridurre il tempo trascorso al computer o alla TV, passeggiate regolari, sport.

I farmaci sono prescritti per il trattamento inefficace con medicine naturali o per le lesioni diagnosticate di alcune aree del cervello.

La prevenzione della malattia in un bambino include la creazione di un normale ambiente psicologico a casa, aiutando il bambino ad adattarsi ai suoi pari, instillando le capacità di autocontrollo e creando un atteggiamento positivo nei confronti della vita. Il ricevimento di complessi vitaminici, una corretta alimentazione e un regime giornaliero aiuteranno a ridurre i livelli di stress.

Guarda il video: La tosse nervosa (Agosto 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send