Bambini piccoli

Bambino da 0 a 1 mese

Pin
Send
Share
Send
Send


Quanto dorme un neonato? Il tempo di sonno giornaliero cumulativo per un bambino nella prima settimana di vita è normalmente di 20 ore, ogni 2-3 ore di sonno viene sostituito da piccoli intervalli di veglia. Il bambino si sveglia solo per l'alimentazione. Il respiro di un neonato durante il sonno può essere uniforme e calmo, se il suo sonno è profondo, e se un bambino in un sogno si contrae con braccia e gambe, respira irregolarmente, quindi il sonno è superficiale.

Entro la fine della prima settimana di vita, il bambino, da tutti gli odori intorno a lui, può già emettere il sapore del latte e girare la testa nella direzione da cui proviene. Questo può essere il seno della madre o una bottiglia della miscela.

Il bambino comprende il sapore dolce o amaro della formula del latte o del latte che gli viene offerta.

Un neonato può tenere il suo sguardo su oggetti che lo circondano da vicino, ma solo per un breve periodo.

Durante il sonno, il bambino può sorridere e muovere involontariamente le gambe o le braccia.

Per non essere intimiditi, i genitori dovrebbero tenere a mente che la respirazione di un neonato è più di tre volte più frequente che in un adulto, inoltre è irregolare e superficiale.

Sviluppo del bambino: la seconda settimana di vita

Quando inizia la seconda settimana, il bambino deve ripristinare completamente il peso con cui è nato. L'aumento di peso settimanale dovrebbe essere di 150-200 g.

Come sviluppare un bambino in un mese? Puoi insegnare al tuo bambino a tenere la testa, mettendola sulla pancia per questo, ma questo può essere fatto solo se la ferita ombelicale è guarita.

In pochi secondi, il bambino può vedere un sonaglio luminoso o un oggetto in movimento.

Un suono aspro farà sussultare e battere le ciglia, ascolterà e smetterà di piangere.

Fino alla fine della seconda settimana di vita di un bambino, l'ittero fisiologico può persistere.

Sviluppo del bambino: la terza settimana di vita

Cosa dovrebbe essere in grado di fare un bambino in questo momento? Nella terza settimana di vita, il bambino può già prendere un piccolo oggetto o il dito di un genitore nella sua mano. È anche in grado di guardare il volto di un adulto, guardandolo negli occhi.

Steso sullo stomaco, il bambino cerca di sollevare la testa e sollevare il mento dalla superficie.

Ora, piuttosto coscientemente, gira la testa in direzioni diverse, mentre si sdraia sulla schiena e guarda il mondo intorno a lui.

Il processo di sviluppo di un bambino nella terza settimana è ovvio: egli rianima in risposta al discorso gentile indirizzato a lui, muove gambe e braccia e cerca un oratore.

Il sonno di un bambino di tre settimane in totale è di 15-18 ore, in una poppata è in grado di aspirare fino a 80-100 ml di latte materno o latte artificiale.

Sviluppo del bambino: quarta settimana di vita

L'aumento di peso per i neonati nel primo mese di vita dovrebbe essere di circa 600-800 ge di 3 cm di altezza.

Cosa può fare un bambino a questa età? Tiene la testa per qualche secondo mentre giace sul suo stomaco. Il bambino conosce già chiaramente la voce di sua madre, riconosce il gusto e l'odore del latte materno o della formula.

È in questo momento che il bambino inizia a sorridere quando gli si rivolge affettuosamente, è in grado di focalizzare il suo sguardo sul volto della persona che parla, e impara anche a distinguere le intonazioni del discorso di fronte a lui. In risposta, emette suoni.

Un bambino in 1 mese può seguire il soggetto solo se si sposta orizzontalmente.

Durante il primo mese di vita di un bambino, è necessario ricordare di ottenere il suo certificato di nascita, che viene rilasciato presso l'ufficio del registro o presso l'MFC. Per fare questo, devi avere i passaporti di entrambi i genitori, un certificato di nascita di un bambino, che è stato rilasciato nell'ospedale di maternità, così come un certificato di matrimonio.

aspetto

All'età di una settimana, il viso del tuo bambino può sembrare un po 'più gonfio e squilibrato dopo la nascita. Non preoccuparti, nel prossimo futuro i contorni cambieranno e il gonfiore "neonato" scomparirà.

Nei primi giorni dopo la nascita, l'ittero fisiologico può (non sempre) verificarsi. Il colore della pelle del bambino diventa leggermente giallo a causa di un aumento del livello di bilirubina nel sangue. L'ittero infantile di solito scompare entro la fine della prima settimana senza trattamento.

Nella prima settimana dopo la nascita, il peso del bambino può diminuire leggermente. Ciò è dovuto a un nuovo modo di nutrirsi. Indipendentemente dal tipo di alimentazione, nutrire il bambino su richiesta. Il peso si riprenderà e inizierà a crescere dalla seconda settimana.

Baby dormire a lungo - dalle 16 alle 18 ore al giorno. Sente la fame ogni 2-3 ore. A proposito, c'è un bambino può a lungo - da 40 minuti o più. Questo è particolarmente vero per i bambini allattati al seno: è caldo, accogliente e confortevole accanto alla madre.

Se un bambino piange, significa che qualcosa lo infastidisce: ha fame, lo stomaco fa male, si sente a disagio.
Un bambino di età compresa tra 0 e 1 mese non sa ancora come sorridere coscientemente. Ma è in grado di farlo involontariamente in un sogno.

Già nei primi giorni dopo la nascita, il bambino da 0 a 1 mese - può concentrare gli occhi - a una distanza di 15 cm. Lo sviluppo del bambino da 0 a 1 mese avviene costantemente.
Gli odori del neonato. Se metti un fazzoletto imbevuto di latte materno accanto ad esso, la briciola si gira verso di essa.
All'età di una settimana, il bambino può reagire a una persona che si è avvicinata a lui girando la testa.
Durante il bagno, la briciola viene respinta dalle gambe dal muro del bagno. I trattamenti dell'acqua gli procurano piacere. La cosa principale è che la temperatura dell'acqua era confortevole - 36-37 gradi.

Riflessi basici del neonato alla settimana:

  • riflesso di suzione
  • Afferrare il riflesso
  • riflesso protettivo,
  • riflesso dell'estensore del piede,
  • riflesso di startle
  • riflesso di supporto
  • riflesso di ricerca
  • riflesso del tronco,
  • riflesso della mano-bocca.

Caratteristiche fisiologiche

I neonati non hanno la termoregolazione del peso: la briciola può rapidamente sovrariscaldare o surriscaldare. Pertanto, monitorare la temperatura nella stanza, durante una passeggiata, vestire il bambino in modo che non congeli e sudi.

La prima settimana dopo la nascita simboleggia l'inizio della ristrutturazione del tuo corpo. Durante questo periodo, viene ripristinata la precedente dimensione dell'utero. Pertanto, se trovi sanguinamento o dimissione, consulta il tuo ginecologo.

3-4 giorni dopo la nascita del bambino, il latte materno deve "venire" per sostituire il colostro. A volte questo è accompagnato da febbre.

Se il neonato da 0 a 1 mese viene applicato goffamente al seno, i capezzoli possono essere feriti. Minaccia di diventare infetto. Pertanto, utilizzare la crema cicatrizzante, che consiglierà il medico curante.
Dai da mangiare al tuo bambino su richiesta. Ciò consentirà il processo di allattamento al seno. Non decantare, perché il prossimo allattamento al latte sarà più. Il bambino mangerà la quantità di cui ha bisogno e l'eccesso minaccia di gonfiare il petto. Può "darsi la pelle" e provocare la mastite.

  • Riposa di più.
  • Dormi con il tuo bambino. La mancanza di sonno può causare stress e una diminuzione del latte materno.
  • Se allatti al seno il tuo bambino, cambia la tua dieta. Escludilo fritto, speziato, condito con spezie, salato e affumicato. Così, si salva il bambino da una reazione allergica e gas.

Giorni feriali comuni

La prima settimana dopo la nascita è speciale per il tuo bambino. Cade in un nuovo mondo Quindi aiuta il bambino a sentirsi a suo agio.

Parlagli più spesso, chiamalo per nome. Canta le canzoni dei bambini.

Durante l'assunzione di bagni d'aria, accarezza la schiena e lo stomaco del bambino, fai degli esercizi con lui - solleva le gambe, piegale sulle ginocchia. Treno e maniglie: piegare i gomiti.

Se le briciole infastidiscono la colica, attaccatevi a voi stessi. Riscalda il bambino con il tuo calore accarezzando la sua pancia in senso orario.

Se non fa freddo, cammina con il bambino. E lascia che il bambino sia ancora molto piccolo, digli tutto quello che succede dopo. Condividi il tuo buon umore con il tuo bambino.

Consigli utili

C'è un bambino nella tua famiglia. Prima che i neonati tornino dall'ospedale di maternità, preparati per il suo arrivo:

  • rimuovere gli oggetti extra che sono "raccoglitori di polvere" dalla stanza in cui vivrà la mollica: giocattoli morbidi, tappeti, libri (se non sono protetti dalla polvere),
  • ottenere assistenti moderni che contribuiranno a creare un utile microclima nella stanza: un purificatore d'aria (elimina la polvere e batteri nocivi), un umidificatore d'aria (sceglierne solo uno il cui effetto non contribuisce alla formazione di un intenso getto di nebbia),
  • Acquista una luce notturna con una luce soffusa e la possibilità di regolarla. Questo ti consentirà di prendersi cura del tuo bambino senza disturbarlo con una luce intensa.

Limitare temporaneamente le visite degli ospiti. La tua famiglia e i tuoi amici saranno in grado di vedere il bambino più tardi, quando diventerà un po 'più forte.

Mantenere una temperatura confortevole nella stanza del bambino - 24-25 gradi.

Aiuta la giovane madre nelle faccende domestiche. I familiari devono occuparsi di alcune faccende domestiche, permettendole di prendersi più cura del bambino e riposare.

Elenco delle cose da fare

Nella prima settimana dopo la nascita, è necessario:

  • riferire al registro del policlinico sulla nascita di un bambino. Invita un medico locale e una sorella che allatta,
  • ottenere il certificato di nascita di un bambino. Questo può essere fatto sia nell'ufficio del registro che nell'MFC più vicino (centro multifunzionale). Se sei sposato, il papà del bambino può ottenere da solo il certificato di nascita del bambino (se hai una lettera di avvocato dal tuo coniuge in forma scritta). Se i genitori del bambino non sono sposati, hanno bisogno di venire insieme per ricevere il primo documento del bambino,
  • emettere una polizza di assicurazione medica obbligatoria (CHI) del bambino,
  • registrare il bambino nella comunità. (Questo deve essere fatto entro un mese dalla nascita delle briciole.In caso di ritardo, una multa è minacciata: da 1.500 a 2.500 rubli).

Ti consigliamo di iniziare a tenere un diario dello sviluppo del tuo bambino: annota i tuoi sentimenti sulla maternità, fotografa il tuo bambino e osserva i cambiamenti nel suo sviluppo. Puoi tenere un diario di sviluppo sul nostro sito web. Per fare ciò, dovrai registrarti e creare una voce nel tuo diario.

Cosa può fare un bambino nelle prime settimane di vita?

Se la luce è diretta verso la faccia del bambino, sicuramente si raggrinerà, mostrerà dispiacere o chiuderà gli occhi. il i primi giorni dopo la nascita, il bambino è in grado di rispondere alla luce.

Se tocchi leggermente il naso del bambino o lo accarezzi sul ponte del naso, il bambino chiuderà anche gli occhi. Ciò è dovuto al fatto che il bambino associa il tocco del naso all'alimentazione, quando copre il seno della madre e durante il quale chiude gli occhi con piacere.

Se metti il ​​bambino a pancia in giù, nelle prime settimane dopo la nascita, cercherà di alzare la testa. Più vecchia diventa la mollica, maggiore sarà il successo di questi tentativi. Entro la fine del primo mese, il bambino, sdraiato sul suo stomaco, sarà in grado di tenere la testa per diversi secondi. Cerca di posare la briciola sul tuo stomaco prima di dare da mangiare per un giorno per alcuni minuti in modo che possa allenare i muscoli del collo.

Se metti un dito nel palmo di un bambino appena nato, allora lo afferrerà sicuramente. Lo stesso effetto può essere osservato se tocchi la suola di un bambino: le sue dita riflessive dovrebbero ridursi.

Nella seconda metà del primo mese di vita, la briciola inizierà a mostrare interesse per i suoni, cercando di rintracciare le loro fonti. Sarà espresso girando la testa per alcuni secondi verso la sorgente sonora. La luce intensa e i suoni forti durante questo periodo in particolare occupano bambino.

Quando il bambino ha un mese di età, dovrebbe già tenere liberamente il mento in posizione prona per almeno 5 secondi. Un regalo per i genitori sarà il primo sorriso, che la briciola illuminerà tutto intorno alla fine del primo mese. Significa che il bambino è felice, è a suo agio e lui è contento di vederti.

Come sviluppare un bambino?

Lo sviluppo completo fin dai primi giorni della vita di un bambino include un lavoro mirato sullo sviluppo del suo udito, della vista, dell'attenzione. Per questo è possibile utilizzare giocattoli per i più piccoli.

Se si tratta di un sonaglio, è necessario scegliere i colori più luminosi, preferibilmente in contrasto. Anche pendenti musicali adatti sopra il letto e colorati tappetini in via di sviluppo.

Caratteristiche dello sviluppo della visione nel bambino

È possibile sviluppare la visione di un bambino, a partire dai primi giorni della sua comparsa in casa. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti utili su come eseguire questa operazione:

  1. Appendere un giocattolo musicale luminoso sopra la culla (a una distanza di almeno 40 cm dagli occhi del bambino). Di buon umore, la bambina seguirà i suoi occhi, imparando a focalizzare i suoi occhi.
  2. Usa i giocattoli in movimento di colori vivaci, chi sarà in grado di attirare l'attenzione del bambino e fargli seguire il loro sguardo.
  3. Sposta la torcia elettrica o il giocattolo luminoso verso l'alto, verso il basso e lateralmente, osservando la reazione del bambino. Per non accecare le briciole, coprire la fonte di luce con un panno morbido, carta, ecc.
  4. Indossa abiti di colori contrastanti a casa, come un giubbotto, per il quale il bambino seguirà con particolare interesse.
  5. Attacca i nastri colorati all'anello dal sonaglio e appendili nel campo visivo del bambino. Apri la finestra se fuori fa caldo o accendi la ventola in modo che i nastri si allontanino. Questo tipo di intrattenimento piacerà soprattutto al bambino la sera prima di andare a dormire.

Nel tempo libero, non perdere l'occasione di goderti la reciproca compagnia. Spargere la briciola sul suo stomaco o sul petto. Lo stretto contatto ha un effetto positivo sul bambino, che, tra le altre cose, avrà l'opportunità di osservare da vicino la madre da un'angolazione insolita dall'alto.

Come sviluppare l'udito del bambino nei primi giorni di vita?

Proprio come la visione, l'udito del bambino può iniziare a svilupparsi nelle prime settimane di vita. Puoi farlo come segue:

  1. Attacca una piccola campana sulla culla, che suonerà melodiosamente al minimo toccare.
  2. Insieme al tuo bambino tra le tue braccia, balla con la tua musica preferita (i movimenti calmi e misurati calmano il bambino, e quelli intensi e attivi si divertiranno).
  3. Suona il sonaglio su entrambi i lati del bambino, cambiando l'intensità del suono. Il bambino deve capire da dove viene il suono e girare la testa. Scegli i sonagli con un suono non troppo forte, in modo da non turbare e spaventare il piccolo. Nelle prime settimane di vita, il bambino è già in grado di distinguere le voci dei suoi parenti da altri suoni, ma il suo sistema uditivo è ancora imperfetto. Incoraggiando il bambino a cercare fonti di suono, sarà possibile accelerare lo sviluppo della coordinazione uditiva.

Non dimenticare di mettere il neonato al seno il più spesso possibile, dandogli l'opportunità di sentire il battito del suo cuore. Nelle prime settimane dopo la nascita, questo suono è particolarmente importante per le briciole: gli dà un senso di sicurezza e pace.

Sullo sviluppo fisico delle briciole

Durante i periodi in cui il bambino è sveglio e di buon umore, prova ad insegnargli le diverse pose. Ad esempio, puoi mettere un bambino a pancia in giù, dopo alcuni minuti, metterlo da parte e poi girarlo sul dorso.

Il cambio di posizione permetterà al bambino di padroneggiare i movimenti con le gambe e le mani, per rafforzare i muscoli della schiena e del collo. godere passatempo congiunto, non trattare tali attività con serietà esagerata.

Certamente, nel primo mese, l'ultima cosa a cui pensare è che si può rovinare il bambino. Cerca di rispondere in tempo ai bisogni delle briciole, sii sempre con lui, dona calore, affetto, spesso prendi le tue mani.

Non dimenticare che per il normale sviluppo del bambino durante questo periodo avrà bisogno di fare un massaggio generale del corpo. Consulta il tuo pediatra esattamente come farlo, quando e per quanto tempo.

Caratteristiche cura per il bambino nelle prime settimane

Nel primo mese, oltre a nutrirsi e dondolarsi, il bambino dovrà essere lavato ogni giorno in acqua tiepida con un decotto di camomilla o una corda. Questo è necessario per accelerare la guarigione della ferita ombelicale e per rilassare le briciole prima di andare a letto la sera.

Se usi pannolini, assicurati che il bambino non sia affollato a lungo il pannolino. Il contatto dello sgabello con la pelle delicata di un bambino può causare irritazione.

Diverse volte al giorno, asciugare le pieghe sul corpo del bambino, i suoi occhi, bocca, collo e ascelle con tamponi di cotone immersi in acqua calda bollita. Assicurati di pulire le briciole dopo che rigurgita. Trattare la ferita ombelicale in conformità con le raccomandazioni del pediatra per la sua guarigione completa.

Nelle prime settimane di vita, hai già bisogno di prendersi cura delle unghie del bambino tra le braccia e le gambe. Crescono abbastanza rapidamente e possono causare graffi sulla pelle del bambino. Utilizzare magliette speciali con maniche o guanti cuciti.

Non mettere i cuscini nel letto del bambino. Fino all'anno non ha assolutamente bisogno di un cuscino, anche il più sottile.

Camminare con il bambino

Camminare ha un effetto positivo sullo sviluppo fisico e mentale del bambino. Puoi uscire con il bambino il terzo giorno dopo la nascita e con qualsiasi tempo. È importante ricordare l'imperfezione dei sistemi di termoregolazione nei bambini e vestirli adeguatamente per una passeggiata. Puoi controllare se il bambino ha freddo toccandogli il naso. In estate, dovrai camminare con tuo figlio nelle ore di un sole sicuro - prima delle 11 e dopo le 16.

Camminare dovrebbe essere quotidiano. Se inizialmente non esiste l'opportunità di uscire con un bambino, puoi farlo uscire per respirare aria sul balcone, a partire da mezz'ora e aumentare gradualmente il tempo a due ore. В первые месяцы, выбирая места для прогулки на улице, избегайте тех, где слишком много людей.

Guarda il video: Sviluppo motorio in linea temporale 3-24 mesi (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send