Gravidanza

Quale dovrebbe essere la sedia del neonato? Seggiolone

Pin
Send
Share
Send
Send


È noto che la qualità delle feci e la frequenza dei movimenti intestinali nei bambini causano molti problemi e ansia ai genitori. Sedia per neonati è uno dei problemi problematici non solo per l'alimentazione con miscele artificiali che è stata diffusa negli ultimi decenni, ma anche per le peculiarità del funzionamento e della struttura del tratto gastrointestinale del bambino.
stomaco bambino fino a un anno ha un fondo mal sviluppato, e il sistema digestivo nel suo complesso non è ancora completamente formato (motivo per cui il bambino sputa spesso). Dal momento della nascita, le ghiandole salivari del bambino producono ancora poca saliva. La composizione della saliva comprende l'enzima ptyalin, che aiuta ad abbattere i carboidrati. E la composizione del succo gastrico del bambino include enzimi che abbattono i grassi (lipasi), proteine ​​(pepsina, catepsina), carboidrati in decomposizione (amilasi, sucrasi, lattasi, maltasi), nonché cimetina enzima del caglio, che forma caglio. La quantità di acido cloridrico nel succo gastrico di un bambino è piccola (aumenta con la crescita e lo sviluppo del bambino).

Bambino fino a un anno Spesso sperimenta dolore allo stomaco e alle coliche a causa del processo di fermentazione costantemente presente, che integra la scomposizione del cibo da parte degli enzimi, a seguito del quale i gas si accumulano negli intestini del bambino.
Sedia per neonati, essendo alimentato naturalmente, ha una consistenza pastosa di colore giallo brillante con un odore aspro.
Dalla nascita, il sistema digestivo del bambino è quasi sterile, ma nelle prime ore l'intestino del bambino inizia a colonizzarsi gradualmente con la microflora, che produce le vitamine necessarie e partecipa alla digestione del cibo. Il latte materno contiene un numero sufficiente di componenti protettivi che sopprimono la microflora opportunistica e promuovono lo sviluppo della microflora benefica, che impedisce l'attività dei batteri patogeni.
Sedia per neonati, essendo in alimentazione artificiale, ha un colore giallo pallido, una consistenza più densa e un odore sgradevole.

Se le feci nei bambini hanno un colore verde e una consistenza acquosa con schiuma, allora è probabile che ci sia un cosiddetto squilibrio del latte anteriore e posteriore. Per risolvere questo problema, lascia che il bambino svuoti completamente il torace prima di spostarti su un altro. In questo caso, il bambino riceverà una quantità sufficiente di latte "posteriore" di grassi, che è più facile da digerire e digerire (al contrario del latte "frontale" ricco di lattosio).

Un altro problema comune nei bambini che può comparire a 5-6 mesi dal momento della nascita è un movimento intestinale relativamente raro (movimento intestinale). Molti genitori credono erroneamente il bambino ha costipazione e iniziare a trattare intensamente le briciole.
Il fatto è che durante questo periodo l'indebolimento della componente del colostro è quasi completamente scomparso dal latte materno e il bambino raramente cacca. A 6 mesi di età, il corpo del bambino scopre quante feci possono accumularsi prima della defecazione. Durante questo periodo, il bambino non può nemmeno fare una cagata per un'intera settimana, ma non dovresti preoccuparti se il bambino stesso non mostra ansia. Dopo un po 'di tempo, il processo di defecazione nei neonati si riprenderà con la frequenza abituale. se il bambino ha costipazione da molto tempo, il bambino non mangia volentieri e il suo comportamento è cambiato in modo marcato, è necessario consultare un gastroenterologo pediatrico per la consultazione.

Immediatamente dopo la nascita, appare il primo. sedia nei neonatiche è una trama verde scuro omogenea e inodore e si chiama meconio. Il meconio consiste nell'epitelio intestinale desquamato, nella secrezione delle ghiandole digestive e nel liquido amniotico inghiottito dal bambino. Il meconio viene escreto entro 3 giorni dal momento della nascita, che inizialmente è sterile, e in esso compaiono batteri che formano la microflora intestinale.
A poco a poco, durante la settimana, il meconio viene sostituito dalle feci. Le feci dei bambini allattati al seno hanno una consistenza pastosa con un colore giallo brillante. Se il bambino ha la diarrea (diarrea) ed è riluttante a prendere il latte materno, dovresti cercare aiuto da un gastroenterologo pediatrico.
Muco nelle feci nei neonati nei primi mesi dal momento della nascita - normale. A causa di una quantità insufficiente di lattasi (un enzima che scompone il latte lattosio), le feci del bambino possono essere spumose, ma per la maggior parte dei bambini questo fenomeno scompare dopo alcuni mesi.

La frequenza delle feci in un neonato è molto individuale, ma nei primi 2 mesi dopo la nascita, il bambino di solito cacca dopo ogni poppata. Quindi il sistema digestivo del bambino si adatta, la microflora intestinale si normalizza e la frequenza delle feci diminuisce a 3-4 volte al giorno, e dopo 6 mesi - a 2-3 volte al giorno.

se bambino fino a un anno si comporta irrequieto, urla, ha le gambe, il suo stomaco si gonfia, quindi molto probabilmente ci sono gas nell'intestino ed è necessario aiutare il bambino a sbarazzarsi di loro, causando un movimento intestinale per irritare la sezione terminale del retto o dare un clistere. Per fare questo, digitare una piccola siringa (circa 50 ml) con una punta morbida di acqua calda bollita e fare un clistere. Pre-lay il bambino sul lato sinistro e leggermente piegare le gambe. Non dimenticare di rilasciare aria dalla siringa prima del clistere (applicare una pressione finché non appare acqua).

Problemi con la sedia nei neonati, nel caso in cui è necessario contattare il gastroenterologo pediatrico:
1. Diarrea infantile (diarrea) e lo sgabello è schiumoso, senza mescolanza di muco, con un odore acre sgradevole. Forse il bambino ha deficit di lattasi,
2. Nei bambini feci rare con colore scuro delle feci. Allo stesso tempo, il bambino ha un buon appetito, succhia avidamente il seno, ma non guadagna abbastanza peso. Lo specialista eseguirà il controllo del peso e l'ispezione necessaria - è possibile che il bambino abbia bisogno di un'alimentazione aggiuntiva a causa di una quantità insufficiente di latte materno per il corpo,
3. Diarrea infantile con una significativa mescolanza di muco. Il bambino diventa lunatico e irrequieto. È necessario condurre un esame - è possibile che il bambino abbia disbatteriosi,
4. Diarrea infantile (fino a 10-12 volte al giorno) verde con miscela di sangue e muco, accompagnato da vomito e alte temperature sono i segni caratteristici di un'infezione intestinale.

Concetti di base relativi alle feci dei neonati

La sedia primaria nei neonati ha una certa differenza da quelle feci che i genitori vedranno durante la sua vita successiva. In medicina, si chiama meconio e di solito si presenta come una massa verde appiccicosa che si estende (a volte il colore potrebbe anche essere più vicino al nero). Meconium esce nei primi 2-3 giorni della vita del bambino. Spesso, provoca il panico in una madre inesperta, che inizia a suggerire che non tutto è in ordine con il suo bambino. In realtà, è un prodotto di scarto del bambino nel grembo materno, perché lì mangia anche solo attraverso il cordone ombelicale, a volte ingoiando il liquido amniotico. In futuro, la sedia nei neonati si normalizzerà e assumerà la solita forma.

Di che colore dovrebbe essere la sedia del neonato?

I genitori devono ricordare chiaramente che il tipo di feci del bambino può cambiare molto spesso. Prima di tutto, il colore delle feci nei neonati dipende dalla nutrizione, cioè il bambino viene nutrito artificialmente o naturalmente. In secondo luogo, dal lavoro degli organi del suo sistema digestivo e del loro sviluppo. Terzo, se l'arachide prende qualche farmaco. Come potete vedere, ci sono molti fattori e quindi non è necessario che i genitori aumentino immediatamente il panico alla vista di una sedia insolita nel loro bambino. È necessario analizzare tutti i fattori sopra riportati e trarre le conclusioni appropriate. Certo, ci sono alcune regole riguardanti il ​​colore delle masse fecali nei neonati. Possono essere gialli, marrone chiaro, verdastri. Lo sgabello giallo in un neonato è il colore più comune, che informa i genitori preoccupati sul normale funzionamento del tratto gastrointestinale del loro bambino. Una tinta verdastra indica una grande quantità di aria ingerita, eccesso di cibo, ecc. Ma quale dovrebbe essere lo sgabello di un neonato a colori, diventa chiaro solo dopo poche settimane.

La consistenza della sedia nel neonato

Quello che dovrebbe essere lo sgabello di un neonato secondo la coerenza è difficile da dire subito. Dopotutto, ci sono molti motivi per cambiarlo:

- Se, per esempio, il bambino non finisce di mangiare e succhia solo il latte "frontale" dal seno della madre, allora la consistenza delle sue feci è solitamente liquida e può apparire anche schiuma.

- Le masse fecali di Kashitseobraznye di solito indicano il benessere del bambino, il buon lavoro del suo tratto digestivo. A volte possono anche contenere macchie di massa di cagliata - questo è il latte materno coagulato.

- Le masse fecali strette, che escono con difficoltà, disturbano gravemente il bambino, dicono, e l'alto contenuto di grassi del latte materno e la necessità di nutrire il bambino con acqua naturale.

Frequenza delle feci nel neonato

Questa è una domanda altrettanto importante, perché è su questo che dipende la tranquillità del bambino e dei genitori. Quante volte dovrebbero verificarsi le feci di un neonato al giorno? È difficile dare una risposta inequivocabile, perché prima di tutto è necessario toccare la questione dell'alimentazione: è artificiale o naturale. Se stiamo parlando del primo, allora si considera che il bambino dovrebbe defecare dopo ogni poppata. Cioè, se nei primi mesi di vita mangia circa ogni 2-3 ore (non teniamo conto della notte, dato che alcuni bambini dormono tutta la notte quasi dalla nascita), allora in media si scopre 7-8 volte al giorno che un neonato dovrebbe avere . Anche se l'opzione una volta al giorno è anche abbastanza normale. Se si dice sull'allattamento al seno, allora tutto è molto più complicato. Il latte di ogni madre è individuale: può essere grasso o non molto buono, ben digerito da un bambino specifico o non del tutto. Pertanto, la frequenza dei movimenti intestinali durante l'alimentazione naturale è speciale. I medici dicono che se un bambino non colpisce durante l'allattamento per un massimo di 7 giorni - questa è la norma, nonostante il fatto che non sia preoccupato di nulla (dorme bene e mangia bene). Anche se il bambino può camminare "grande" e dopo ogni poppata, e questa è anche la norma.

Allattamento al seno e sedia neonato

Immediatamente, notiamo che l'allattamento al seno è molto più utile per il bambino rispetto alle miscele artificiali e ogni madre dovrebbe fare ogni sforzo per salvarla per un periodo più lungo. Naturalmente, una volta che l'alimentazione avviene in modo naturale, sembra che non ci dovrebbero essere problemi con la sedia del bambino. Ma questo non è sempre il caso. Quello che dovrebbe essere uno sgabello in un neonato allattato al seno, non tutti i pediatri esperti possono dire. Dopotutto, tutto dipende dalla madre: cosa mangia, come si sente (stato psicologico dopo il parto, se è ben riposata, ecc.). Dopotutto, durante l'allattamento, il bambino è associato alla madre molto più che con l'artificiale. Naturalmente, nei primi mesi di vita di un bambino, una madre dovrebbe cercare di seguire una dieta rigorosa: non mangiare fritti e molto salati, dimenticarsi di dolci e agrumi. Quindi la sedia del bambino sarà normale. Ricorda solo che in questo caso, il bambino non può per lungo tempo non fare schifo (fino a 7 giorni), questo è considerato la norma, ma solo con il suo buono stato di salute. Si dice che più si svuota le arachidi, più si assorbe il latte materno.

Alimentazione artificiale e feci del neonato

Quale dovrebbe essere la sedia del neonato con l'alimentazione artificiale? Questa domanda dà anche alle mamme molti problemi. Ora le aziende coinvolte nella produzione di alimenti per l'infanzia, offrono un numero enorme di diversi tipi di miscele che sono in grado di reintegrare l'apporto di vitamine e altri nutrienti necessari a qualsiasi bambino. Ma spesso la prima mistura che la madre cerca di dare a suo figlio non è molto adatta a lui. O una reazione allergica o solo un disturbo nel lavoro del tratto gastrointestinale fa sì che i genitori provino nuovi e nuovi tipi di questi prodotti da vari produttori. Alcuni bambini hanno la diarrea, altri portano alla stitichezza. Pertanto, in questa materia tutti individualmente. Proprio quando si introduce la miscela, è necessario monitorare con precisione la frequenza dei movimenti intestinali (di solito raggiunge 7-10 volte al giorno nei neonati) e il colore delle feci (dal giallo al verdastro).

Introduzione di cibi complementari e il suo effetto sulle feci del bambino

Poiché la questione dei tempi di introduzione degli alimenti complementari rimane aperta e ci sono sempre molte discussioni nella società delle mamme, alcune parole dovrebbero essere dette sui cambiamenti nella sedia del bambino in questa situazione. Quale dovrebbe essere la sedia del neonato, abbiamo scoperto. Nei neonati dall'introduzione di alimenti complementari, cambierà. E non dipende dall'età in cui inizi a insegnare al bambino alimenti diversi dal latte materno o dalla formula. La sedia diventerà la più vischiosa e densa, nonostante il bambino abbia appena ricevuto una purea di verdura o di frutta. La frequenza dei movimenti intestinali cambierà anche, molto probabilmente, diminuirà drasticamente, perché il bambino avrà meno probabilità di mangiare.

Problemi con la sedia nel neonato

Che tipo di feci in un neonato può essere considerato problematico? Dopotutto, è spesso una questione di illusione o di cura indebita dei genitori inesperti. È necessario contattare un pediatra competente nei seguenti casi:

- aumento della temperatura e del numero di movimenti intestinali al giorno (più di 10-12 volte),

- fecale troppo liquido, ha un colore verde pronunciato e un odore sgradevole,

- il bambino si sente male, non è attivo, si rifiuta di mangiare,

- una carenza di peso alla fine di ogni mese,

- vomito o frequente rigurgito abbondante,

- il bambino ha iniziato raramente a camminare "in piccolo", il che potrebbe indicare una carenza di latte materno,

- non c'è un buon odore dalla bocca, specialmente quando si tratta dei primi mesi di vita.

Come comportarsi se hai problemi con la sedia del bambino?

Certo, questo succede a molti, quindi è necessario comportarsi adeguatamente e non andare nel panico:

- È necessario rivolgersi con urgenza a uno specialista competente che chiederà allo schema di risolvere specificamente il problema. Non dovresti mai trattare un bambino da solo, specialmente se non hai molta esperienza in questa materia.

- È necessario superare qualsiasi test o sottoporsi a test - questo lo dirà al medico. Non è necessario fare nulla in anticipo, quindi si eviteranno problemi e costi inutili.

- Durante i problemi con la sedia, cerca di nutrire il bambino allo stesso modo di prima, se non minaccia la sua vita, perché non sono necessari numerosi esperimenti in quel momento.

Quando i bambini hanno feci normali. Iniziamo a preoccuparci: il ritardo della sedia nei neonati

Dalla letteratura sulla cura di un neonato, le madri sanno che una briciola deve codificare dopo ogni poppata. Se il neonato e il bambino defecano con la pappa giallastra, allora nei bambini che consumano la miscela, le feci sono più dense. Il loro odore è particolare, aspro. Se il bambino non mangia improvvisamente tutto il giorno, i genitori saranno preoccupati e penseranno all'utilizzo di un lassativo. Ma una briciola ha davvero bisogno di aiuto, mamme e papà non lo sanno.

Modalità di svuotamento dei bambini

I modelli alimentari aiutano a capire perché uno sgabello è in ritardo in un bambino di età inferiore a uno. Se il neonato è allattato al seno e non riceve alcun consumo di alcolici o farmaci, la mancanza di una sedia sarà considerata normale anche per una settimana. Il latte materno assorbe completamente il corpo di alcuni bambini, quindi le feci non vengono semplicemente raccolte.

Se il bambino viene trasferito alla bottiglia e la madre ha notato che non ha mangiato 2 giorni o più, questo è già un problema. Miscela - un prodotto artificiale che non può essere riciclato per intero. I suoi resti dovrebbero lasciare il corpo regolarmente.

La frequenza, il numero, il tipo di feci dipende non solo dal tipo di alimentazione del bambino. Fino a 12 mesi di età, diversi fattori influenzano questi indicatori:

  • le caratteristiche nutrizionali della mamma, se il bambino allatta al seno,
  • la composizione del latte umano (il grasso rallenta il movimento delle feci),
  • tipo di miscela (il fattore funziona quando si trasferisce il bambino all'alimentazione artificiale),
  • debole motilità intestinale e parete addominale anteriore.

Perché l'intestino ha difficoltà a defecare? Il fatto è che la pappa alimentare viene lentamente trasportata attraverso la sezione spessa del tratto e perde tutte le sostanze nutritive. Vitamine e acqua rimangono nelle masse, riempiendo gradualmente la parte inferiore dell'organo. L'intestino si allunga, le feci si asciugano e diventano ingombranti e pesanti. Poiché il bambino non ha abbastanza muscoli sviluppati, l'intestino non può liberarsi delle feci. Il processo di defecazione diventa doloroso e spiacevole.

Quando contattare un pediatra?

I problemi dei movimenti intestinali del neonato e del bambino più grande sono segnalati da alcuni sintomi. I genitori premurosi noteranno sicuramente le seguenti deviazioni:

  1. vomito,
  2. mancanza di gas,
  3. povero sonno e appetito
  4. aumento del nervosismo
  5. ansia durante l'allattamento,
  6. schiacciamento delle gambe a causa di gonfiore e dolore addominale (possibilmente difficile).

Le masse fecali in presenza di queste anomalie sono caratterizzate da una maggiore densità. Цвет фекалий меняется с желтого на темный, если малыш переведен на смеси. Поводом для обращения к доктору является как странная консистенция и оттенок кала, так и общее состояние ребенка при проблемах со стулом и отхождением газов.

Ad esempio, se un bambino non cacao e ha difficoltà con il gas, questa condizione è pericolosa per il corpo. La combinazione di sintomi segnala un'ostruzione intestinale. Se la briciola scorre, ma non colpisce, la violazione della pervietà non lo minaccia. Una moderata formazione di gas sullo sfondo di un raro movimento intestinale indica il normale funzionamento del tratto gastrointestinale.

Come facilitare la sedia baby?

In assenza di problemi nutrizionali, il trattamento della defecazione problematica viene effettuato eliminando i fenomeni spasmodici che si verificano nell'intestino. Quando un bambino non può fare la cacca, è necessario per lui massaggiare la pancia con un movimento della sua mano "in senso orario". Sarebbe utile piegare le gambe premendo sullo stomaco (come andare in bicicletta). L'esercizio stimola la peristalsi intestinale e accelera l'eliminazione degli alimenti trasformati.

Se il neonato è preoccupato per l'aria che si è accumulata nel percorso, puoi provare a mettere un tubo di vapore. Il dispositivo irrita le pareti del retto e le costringe a contrarsi involontariamente. Al momento di spingere il tubo i gas escono con le feci.

Se il bambino mangia miscele, cereali, succhi, ma non defeca per 3 giorni di fila, i genitori dovrebbero dargli dell'acqua calda bollita per facilitare l'espulsione delle feci. Lasciare che la briciola consumi abbastanza liquido - non consentirà il ritardo delle feci. Puoi provare a nutrire il bambino con un'altra miscela o tradurre in cibo speciale, che previene coliche e indurimento delle feci.

In precedenza, le madri allevavano la sofferenza dei bambini con irritanti meccanici. Hanno inserito nell'ano un pezzo di sapone, la punta di un termometro, un bastoncino igienico in una crema o una vaselina. Oggi, questi metodi non sono i pediatri benvenuti. Se un bambino, nonostante tutto, malamente cacca, gli vengono prescritte supposte di glicerina rettale.

I medici suggeriscono che il trattamento medico dei bambini per problemi intestinali dovrebbe essere effettuato con mezzi moderatamente efficaci:

Se il ritardo della defecazione è causato dalla disbiosi, il trattamento intestinale è diretto al ripristino della flora. A questo scopo, vengono prescritti briciole bifidobatteri - Bifidumbacterin, Bifidum, Trilact, Probifor, ecc. Danno al bambino i probiotici meglio in forma liquida, dal momento che agiscono immediatamente nel corpo. Utili bifidobatteri possono essere ottenuti da un latte speciale fermentato. La nutrizione medica e le medicine sono selezionate individualmente.

Un momento molto importante nella cura di un neonato e di un bambino riguarda l'osservazione della sua sedia. Questo è un indicatore molto importante della salute del bambino. È molto importante per i genitori capire quali segreti e informazioni possono sopportare i contenuti del pannolino di tuo figlio, a partire dalla nascita stessa.

Tutto accade per la prima volta. (sulla prima sedia del neonato):

La prima sedia di un neonato è chiamata meconio. È una massa appiccicosa (difficile da lavare), scura (quasi nera). Il meconio è il liquido amniotico e le cellule epiteliali della parete intestinale che sono entrate nel corpo del bambino nel grembo materno. Di norma, il meconio va fuori dal piccolo dopo la nascita nei primi due giorni. La Meconia è promossa dal frequente attaccamento del bambino al seno. Il primo latte - colostro - ha un eccellente effetto lassativo.

Il colore del meconio va dal nero al verde-nero, saturo.

La consistenza del meconio è molto densa, leggermente viscosa.

L'odore è inodore.

Cosa c'è di sbagliato in meconio?:

In questo caso, una violazione del processo di rilascio di meconio può andare in due direzioni:

Uscita anticipata. Meconium può andare prima della nascita. In questo caso, il liquido amniotico è dipinto in un colore verdastro. Una tale liberazione anticipata di meconio indica ipossia e travaglio prolungato. Un tale fenomeno richiede l'aiuto e la supervisione di specialisti,

◊ ritardare il rilascio di meconio. Un lungo ritardo nel rilascio di meconio (per più di due giorni) può indicare la presenza di malattie congenite (ad esempio, malattia di Hirshsprung associata all'assenza congenita di innervazione delle sezioni intestinali). Inoltre, il ritardo nel rilascio di meconio, la difficoltà della sua dimissione suggerisce che il bambino è denutrito.

Questo potrebbe essere dovuto ai seguenti motivi:

◊ quantità insufficiente di colostro nella mamma,

◊ forma irregolare del capezzolo (piccola o affondata), con il risultato che il bambino non può prendere completamente il seno,

◊ in un bambino, a causa di caratteristiche fisiologiche, non è possibile prendere il seno (questo accade abbastanza spesso quando il labbro inferiore del neonato affonda fortemente sotto quello superiore). Di conseguenza, il bambino non può prendere il seno correttamente.

Quindi, se si causa un'uscita ritardata di meconio e si associa alla malnutrizione, quindi usare speciali pettorali. Aiuteranno il bambino a prendere più correttamente il seno e a mangiare esattamente il latte posteriore, che è molto calorico e salutare!

Quindi, per monitorare lo svuotamento dell'intestino del bambino e la natura di questo contenuto è necessario fin dalla nascita del tuo bambino.

Quali sono le prospettive?:

Sedia di transizione Questa sedia sarà nel bambino fino alla fine della prima settimana di vita. La sua composizione - i resti di meconio e colostro troppo cotto.

Il colore delle feci transitorie è da verdastro o verdastro-giallo a bianco. Un colore così vario indica che lo sgabello del bambino non è ancora stato formato e il suo sistema digestivo sta appena iniziando a svilupparsi e adattarsi al nuovo cibo e stile di vita. Inoltre, la microflora intestinale sta appena iniziando ad essere colonizzata da vari microrganismi.

La consistenza delle feci di transizione è piuttosto liquida e, a contatto con la superficie del tessuto, c'è un punto acquoso piuttosto grande intorno al contenuto. Inoltre, questa feci è piuttosto eterogenea, può incontrare diverse densità, consistenza e aree di colore.

L'odore delle feci transitorie è aspro, piuttosto acuto.

Inoltre, nelle impurità delle feci transitorie possono essere presenti muco e grumi non digeriti di cibo.

Tutti questi indicatori rientrano nella gamma normale e non devono costringere i genitori a preoccuparsi eccessivamente. La comparsa di feci transitorie indica la normalizzazione del processo di allattamento nella madre e la formazione e lo sviluppo dell'apparato digerente nel bambino.

Feci transitorie: cosa ti preoccupa.

Costipazione. Il ritardo della sedia nella prima settimana dopo la nascita del bambino suggerisce che la madre ha poco colostro e il primo latte. Il ragazzo è semplicemente denutrito. Inoltre, la ritenzione delle feci può anche essere dovuta al fatto che il colostro è completamente assorbito dal corpo del bambino. E il processo di defecazione nei neonati si verifica solo quando gli intestini sono sufficientemente pieni di contenuti. Ma poiché questo periodo di transizione dal meconio alle feci di neonati e dal colostro al latte nelle madri è piuttosto breve, un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alle feci che il bambino avrà in 6-8 giorni dopo la nascita.

Il periodo protratto della sedia di transizione (più di una settimana). Un processo così lungo di transizione da meconio a normale seggiolone parla di violazioni nel processo di formazione della microflora del bambino. Quali sono le ragioni di questo ritardo:

◊ dare da mangiare a un neonato in ospedale con miscele artificiali,

◊ svezzamento all'ospedale di maternità,

◊ somministrazione forzata di antibiotici (quindi le feci acquisiscono un colore verdastro con un odore piuttosto forte),

◊ grandi interruzioni nell'alimentazione,

◊ violazioni nel processo di allattamento alla madre (il latte non viene per molto tempo).

Che cosa è importante considerare: se un bambino si sente bene contro tali deviazioni nella formazione di una sedia, guadagna peso entro il range normale, ha un buon appetito, quindi tali cambiamenti nella sedia non devono essere corretti. Se, al contrario, il bambino è pigro, mangia male e guadagna peso - questo è motivo di preoccupazione e ricerca di aiuto medico.

Seggiolone: ​​come normale?:

Dopo una settimana dopo la nascita, il contenuto del pannolino del bambino cambierà. Questi cambiamenti si verificano gradualmente, quindi è necessario essere pazienti e non trarre conclusioni affrettate.

Il colore delle feci del bambino - alla fine del periodo di transizione, le feci del bambino diventano gialle.

È importante! Quando si assumono integratori di ferro, le feci possono diventare nere.

La consistenza - molle, può variare da più denso a più denso. La consistenza delle feci del bambino è influenzata da fattori quali:

◊ nutrizione di mamma durante l'allattamento. Alcuni alimenti che una madre che allatta mangia sono in grado di allentare o fissare la sedia di un bambino.

◊ grasso del latte. Se il bambino succhia male il seno, allora si nutre di più sul latte frontale, che è meno denso e grasso. Le feci di questi bambini sono solitamente più fluide.

◊ tipo di alimentazione infantile: seno o artificiale. I bambini allattati artificialmente hanno uno sgabello più denso a causa della peggiore digestione e assimilazione della miscela. In questi bambini, il problema della stitichezza è più acuto. Nei bambini allattati al seno, le feci sono più fluide e la stitichezza è meno comune, poiché il latte materno viene assorbito dal corpo del bambino più rapidamente e facilmente.

L'odore - può essere variato, dipende dalla nutrizione della madre che allatta. Nei bambini con una dieta artificiale l'odore è solitamente latte acido.

Assicurati di tenere presente il fatto che il cibo principale e unico del bambino - latte. Questo è un prodotto naturale che può spostare le caratteristiche della sedia del bambino in diverse direzioni. Non dovresti sforzarti di assicurarti che la sedia del bambino fosse esattamente la stessa. Questo è quasi impossibile da raggiungere e non necessario.

La quantità di feci. Dopo due settimane, questo è un indicatore importante della salute e della nutrizione del bambino. Qui tale momento è importante: il numero minimo di feci dovrebbe essere 2-3 al giorno. Spesso nei bambini a quell'età e più spesso. feci troppo rari suggeriscono che il tuo bambino non riceve abbastanza cibo (non c'è abbastanza latte per lui).

Quali possono essere le violazioni?

In effetti, ci sono molte violazioni simili delle feci dei bambini. Dovrebbe essere chiaro che tali segni in un bambino sono motivo di preoccupazione:

Cattivo guadagno di peso,

Questi indicatori sono un segnale importante per riferire un gastroenterologo per determinare la causa e correggere tali deviazioni.

Inoltre, i seguenti segni di alterazioni delle feci dovrebbero avvisare i genitori:

◊ stitichezza L'assenza prolungata di feci suggerisce che il bambino è denutrito. Inoltre, con la mancanza di un enzima che rompe lo zucchero del latte, le feci sono compattate e porta anche a un ritardo nelle feci e nelle feci dolorose. Inoltre, tali feci possono danneggiare il retto e causare crepe, che sono molto dolorose per il bambino.
I bambini allattati artificialmente hanno uno sgabello più denso e meno feci. Questo è normale Basta prendere la miscela correttamente.

Grande quantità di muco nelle feci. Una sedia del genere suggerisce che il bambino abbia avuto recentemente una tale infezione. Inoltre, una tale sedia è spesso osservata nei bambini durante il periodo della dentizione.

Cosa fare Se il muco nelle feci persiste per lungo tempo, allora questo è il motivo per contattare il gastroenterologo per correggere questa condizione dopo l'esame (di norma viene eseguita un'analisi chiamata coprogramma).

◊ La sedia è schiumosa, leggermente verdognola, con un odore molto forte. Inoltre, c'è irritazione della pelle intorno all'ano. Una sedia del genere parla spesso di eccesso di cibo e di latte in eccesso da parte della mamma.

Cosa fare Cambiare seno meno spesso, in modo che il bambino mangi principalmente latte di ritorno. Contiene enzimi per la scomposizione dello zucchero del latte.

◊ La sedia è schiumosa, verde, il suo aspetto è accompagnato da un caratteristico "cotone", che indica una maggiore formazione di gas. Questo carattere dello sgabello suggerisce deficit di lattasi (mancanza di un enzima che scompone lo zucchero del latte). Per correggere questa condizione, è necessario consultare un medico. E la mamma dovrebbe assicurarsi che il bambino riceva più latte, che è molto ricco di questi enzimi.

◊ Feci gialle o verdi molto frequenti con un odore molto sgradevole. Questo carattere delle feci indica la presenza di infezione e richiede un trattamento immediato al medico.

◊ Impurità nel sangue nelle feci. Questo è un sintomo pericoloso che parla di varie patologie, tra cui sanguinamento, allergie alle proteine ​​del latte, emorroidi, malattie intestinali congenite e infezioni batteriche.

Tutte le funzionalità elencate dovrebbero servire come motivo per andare dal medico. Dopo tutto, la natura delle feci del bambino è una "cartina di tornasole" di tutti i processi che si verificano nel corpo del bambino. E l'analisi dei contenuti del pannolino può talvolta aiutare in tempo a riconoscere malattie o deviazioni pericolose. Per fare ciò correttamente, è imperativo avere informazioni sugli standard nella sedia per bambini, che sono descritti sopra.

Bambini allattati al seno! Ciò eviterà molti dei problemi di salute del tuo bambino.

Problemi con la pancia - un fenomeno frequente all'inizio della vita del bambino. Uno di questi problemi è la stitichezza in un neonato che può comparire immediatamente dopo la nascita. Con costipazione nei neonati non possono essere trattati con farmaci che vengono solitamente utilizzati per gli adulti. Dovresti anche essere cauto nel trattare la stitichezza nei neonati con la medicina tradizionale. Dopo tutto, le piante medicinali possono includere sostanze che hanno un effetto negativo su un piccolo organismo.

Per aiutare il bambino, è necessario determinare la causa. E ricorda che tutti i farmaci per la stitichezza per i neonati sono prescritti solo da uno specialista. Inoltre, nella maggior parte dei casi, se si corregge correttamente la dieta della madre e la quantità di fluido consumato dal bambino, è possibile eliminare questo problema.

Segni di stitichezza in un bambino

Devi sapere che fino a 3 mesi l'intestino di un neonato si svuota dopo l'alimentazione. Pertanto, una sedia fino a 8 volte al giorno è considerata normale per un bambino. I bambini con alimentazione artificiale dovrebbero avere feci almeno 2 volte al giorno. Se il bambino è preoccupato per la pancia, cerca di dirlo. La stitichezza nei neonati ha i seguenti sintomi:

  • la pancia del bambino diventa dura e spesso inarca la schiena,
  • baby tutto il tempo, tendendo, premendo le gambe sulla pancia,
  • il neonato è ansioso, costantemente piangente, cattivo e non vuole mangiare,
  • nessuna sgabello più di un giorno
  • insolito per le feci appena nate - solido, con l'odore di marciume.

Le ragioni del ritardo nella sedia baby

Circa una volta alla settimana, un neonato può sperimentare ritardi nelle feci a causa della scarsa prestazione intestinale. Come passa il periodo di adattamento al cibo inusuale per lui. E spesso da 2 a 3 mesi il problema scompare. Ma se la sedia difficile viene ripetuta molto spesso, dovresti scoprire i motivi e iniziare a eliminarli. Perché la stitichezza in un neonato può diventare cronica. Soprattutto quando la stitichezza nei neonati dolori dolorosi. Ci sono diverse cause di stitichezza nei neonati:

  1. mamma che allatta dieta impropria,
  2. alimentazione inadeguata
  3. passaggio dall'allattamento al seno alla miscela,
  4. mancanza di liquido
  5. violazione della microflora intestinale,
  6. processo infiammatorio o malattia intestinale congenita,
  7. disbiosi,
  8. malattie neurologiche
  9. malattie infettive
  10. predisposizione genetica.

Per determinare la causa, è necessario consultare un pediatra. Condurrà un esame, prescriverà medicine per i neonati e consiglierà come trattare il bambino.

Pronto soccorso per un neonato

Stitichezza nel neonato cosa fare? Se i primi segni di costipazione si trovano in un neonato, allora per aiutare il bambino, è necessario aumentare la sua mobilità. Inoltre, quando la stitichezza nei neonati, è necessario rivedere la dieta quotidiana di una madre che allatta. Ma questo non è sufficiente, quindi è necessario fare determinate procedure e trattare la stitichezza in un neonato.

Dalla stitichezza per i neonati è necessario fare un massaggio pancia. È meglio eseguire la procedura in acqua calda, poiché rilassa i muscoli. Per fare questo, metti il ​​bambino sulla pancia della mano e fai movimenti circolari. Il massaggio dovrebbe essere ordinato, con una leggera pressione. Quindi è necessario fare l'esercizio: piegando-raddrizzando le gambe, tirandole alla pancia. Massaggio per i neonati con costipazione aiuta a rafforzare i muscoli addominali obliqui, grazie a ciò, si verifica la normalizzazione delle feci. Dopo sei mesi, il bambino può essere piantato in una pentola. La sede della pentola esercita la pressione appropriata e sarà più facile per il bambino defecare.

Il prossimo metodo per aiutare la stitichezza nei neonati è la stimolazione meccanica. Il sapone dalla costipazione per i neonati non è permesso, perché irrita la mucosa e può causare la comparsa di microfine anali. Per stimolare la costipazione nei neonati, utilizzare il tubo del vapore o la punta della pipetta. Il tubo deve essere trattato con olio per bambini, inserito nell'ano per 5 - 7 mm, quindi eseguire delicatamente lo scrolling fino a quando il bambino inizia a spingere. Dopo questa procedura, il bambino dovrebbe essere svuotato.

Tuttavia, questo rimedio per la stitichezza nei neonati deve essere usato sporadicamente. Perché l'esecuzione regolare della stimolazione può portare al fatto che il bambino si abitua e non sentirà la voglia di defecare.

Для того чтобы устранить запоры у новорожденных, также используют свечи. Приобрести эти препараты от запоров для новорожденных можно во всех аптеках без рецепта. Свечи имеют две разновидности – глицериновые и газообразующие. Le candele alla glicerina sono composte di glicerina, ammorbidisce le feci, facilitando il processo di defecazione. Le candele che formano il gas attivano l'impulso di defecare per mezzo del diossido di carbonio formatosi durante la loro dissoluzione. La posizione più comoda per l'introduzione di candele quando il neonato giace su un fianco con le gambe piegate. Le candele per la stitichezza per i neonati dovrebbero essere utilizzate dopo aver consultato un pediatra.

Se non ci sono candele e il bambino soffre, viene fatto un clistere. Per lei prende l'acqua a temperatura ambiente. Clistere per un neonato fino a 3 mesi dovrebbe essere di 30 ml, per un bambino di età superiore a 3 mesi - 90 ml. Pre-punta del clistere dovrebbe essere trattata con vaselina. Il clistere viene posizionato quando il bambino è sdraiato sulla schiena con le gambe sollevate. Va ricordato che il clistere è fatto in uno stato rilassato, quindi è imperativo calmare il bambino.

Tuttavia, supposte e clisteri non sono raccomandati per l'uso frequente. L'intestino può abituarsi a questi strumenti dalla stitichezza nei neonati, e in futuro smetterà di svolgere le sue funzioni nella giusta quantità. Inoltre, il clistere lava i batteri benefici dall'intestino.

Come aiutare un neonato con costipazione, se i metodi di cui sopra non hanno prodotto risultati? I lassativi possono essere dati. Ma solo dopo il loro appuntamento come pediatra. Il più delle volte, i medici raccomandano di trattare i disturbi della motilità intestinale con un rimedio per costipazione per i neonati sulla base del lattulosio, ad esempio Dufalac, Lizalak, Normase, Normalakt. Non sono dannosi per il neonato e non contribuiscono alla dipendenza.

Insieme a questi lassativi, a volte si consiglia di usare l'Espumizan, perché il lattulosio può causare un aumento della formazione di gas. Tuttavia, va ricordato che l'assunzione di Espumizan può anche causare la ritenzione delle feci, quindi è meglio non usarlo per la stitichezza nei neonati.

Per liberarsi dei gas, è meglio usare il farmaco Plantex. Questo è un rimedio speciale per i problemi gastrointestinali. Plantex è composto da ingredienti naturali. Include finocchio, lattosio e destrosio. Plantex ha un effetto antispasmodico e carminativo. Migliora la digestione, ha un effetto benefico sulla secrezione del succo gastrico. Plantex favorisce un rapido ed efficace assorbimento del latte materno o della formula. I componenti attivi del farmaco impediscono la formazione di gas nell'intestino. Inoltre, Plantex migliora la motilità intestinale e facilita il movimento intestinale.
I neonati possono preparare 1 bustina al giorno di Plantex. Prendi il farmaco che ti serve dopo l'alimentazione. Per evitare la stitichezza nei neonati, è consigliabile somministrare Plantex quando viene introdotta un'alimentazione complementare o durante la transizione dall'allattamento al seno alla miscela.

Normalizzazione del lavoro dell'intestino dei neonati

Al fine di normalizzare l'attività del tratto digestivo del bambino, nonché a fini di prevenzione, è necessario osservare tali condizioni.

Per riportare le viscere del bambino alla normalità, è necessario seguire la corretta alimentazione della madre. È necessario limitare l'uso di prodotti a base di farina, riso, latte, verdure crude e frutta. La mamma ha bisogno di aggiungere agli alimenti dietetici che hanno un effetto lassativo. Queste sono barbabietole, frutta secca (albicocche secche, prugne secche), oli vegetali. Sarebbe anche consigliabile bere molti liquidi.

Se il bambino viene allattato artificialmente, è importante scegliere il giusto mix. C'è anche una miscela speciale raccomandata per la stitichezza in un neonato. Questa miscela è completamente adatta per i bambini, può essere utilizzata direttamente il primo giorno di ritenzione delle feci, come rimedio per la stitichezza per i neonati. O completamente sostituirlo con il cibo. Include lattulosio, che attiva lo sviluppo dei bifidobatteri e favorisce la diluizione delle feci. La miscela, assegnata al neonato da costipazione, stimola il tratto intestinale, migliora il metabolismo, aiuta a rafforzare il sistema immunitario.
Durante il periodo di prikorma puoi preparare il porridge con le prugne. Inoltre, l'uvetta e le prugne secche sono molto deboli, ma con questi prodotti deve essere esercitata cautela.

Questo vale soprattutto per i bambini che si nutrono con la miscela. Hai bisogno di nutrire il tuo bambino con acqua bollita, puoi anche dargli un po 'di aneto, il tè di Plantex per la stitichezza per i neonati. Un po 'più tardi, puoi cucinare una composta leggera di frutta secca, fare bevande alla frutta con effetto lassativo. Se le feci si ripetono frequentemente nei neonati, devono anche essere integrate con liquido.

Massaggio, ginnastica, sdraiati sulla pancia

Per un neonato, il contatto fisico con la madre è molto importante. La madre Vykladyvanie sullo stomaco aiuta a rilassare il bambino. Inoltre, per il relax si consiglia di fare un bagno caldo per il bambino. Un massaggio con la pancia in combinazione con esercizi ginnici aiuta a rafforzare i muscoli e il corretto funzionamento degli organi digestivi.

Il ritardo della sedia nei bambini provoca molto panico nei genitori. Qualsiasi manifestazione di problemi con la defecazione suggerisce la presenza di stitichezza nel bambino. Tuttavia, la stitichezza non sempre caratterizza accuratamente il problema della defecazione, quindi è urgentemente necessario scoprire le cause di questo fenomeno.

Segni e cause: come riconoscerli?

I genitori è importante prestare attenzione alle condizioni generali del bambino e alla consistenza delle masse fecali. Se il ritardo è associato a stitichezza, allora il bambino sarà lunatico e in lacrime. Il bambino può spesso spingere, ma questo non porta al risultato desiderato. Durante un tentativo di andare in bagno, il bambino è preoccupato, le sue condizioni diventano nervose. Durante la stitichezza, lo sgabello ha una consistenza solida. Sembra un pisello o ha un tappo di sughero, dopo di che c'è una massa di feci.

Se c'è un ritardo nelle feci, ma il bambino è calmo, non si rifiuta di nutrirsi, e l'atto di defecare non provoca disagio, quindi non si tratta chiaramente di costipazione. Un neonato può spesso avere un tale problema: la qualità dell'assimilazione della miscela o del latte materno è troppo buona. In questo caso, il piccolo elementare nulla da andare in bagno. Alla presenza delle seguenti manifestazioni è necessario scoprire le ragioni. È necessario mostrare il bambino al dottore.

Un altro problema è la carenza di lattosio. Si verifica a causa della piccola quantità di enzima o della sua completa assenza. Questo enzima è necessario per la disgregazione dello zucchero del latte - lattosio. Tale violazione si manifesta facilmente, poiché l'assenza di una sedia può essere sostituita dalla diarrea.

Per eliminare il ritardo, è necessario eliminare i motivi che possono causare un tale fenomeno. A tal fine, la dieta della madre viene necessariamente adattata e si osserva il regime di consumo del bambino. In alcuni casi è necessario inumidire ulteriormente l'aria nella stanza. È necessario consultare il proprio medico se è necessario sostituire la miscela utilizzata o regolare la natura degli alimenti complementari.

Se non ci sono risultati durante l'implementazione di questi cambiamenti, la condizione del bambino dovrebbe essere diagnosticata. Ciò eliminerà le malattie o le individuerà. Non avere fretta di usare clisteri e vari lassativi.

Per quanto riguarda i fondi consentiti, è vietato ai neonati l'utilizzo di preparati lassativi diversi dal lattulosio. ridurre il riflesso del bambino, che è associato al processo di svuotamento. Il grado di assorbimento delle vitamine e delle sostanze utili diminuisce, il tono dei muscoli intestinali diminuisce, il che peggiora solo la situazione. Pertanto, è necessario aiutare il bambino con mezzi innocui prima di passare a medicinali più gravi.

In questo caso, è necessario distribuire il bambino più spesso sulla pancia. È utile eseguire un massaggio della pancia, seguito da un colpo di stato precedentemente nominato. È necessario fare movimento in senso orario e premere le gambe verso lo stomaco. Possono eseguire una simulazione del ciclismo.

L'effetto rilassante sul bambino è caldo, quindi dovresti mettere un pannolino caldo sulla pancia del bambino. Puoi mettere il bambino sulla pancia della madre. Il calore non solo calma il bambino, ma stimola anche il lavoro della peristalsi.

farmaci

In precedenza si è affermato che è necessario cercare di risolvere il problema senza il coinvolgimento di farmaci. Tuttavia, i farmaci possono diventare aiutanti insostituibili se altri metodi non hanno aiutato. È importante consultare uno specialista prima di utilizzare un metodo di trattamento farmacologico e osservare il dosaggio indicato. È vietata la scelta indipendente dei mezzi e la scelta del dosaggio.

Le candele con glicerina sono sicure per un bambino piccolo. Tuttavia, la maggior parte degli esperti non consiglia il loro uso nel trattamento dei bambini. L'uso di tali farmaci è giustificato solo in situazioni di emergenza quando altri mezzi non danno un risultato positivo. Ciò è dovuto alla possibilità di una reazione allergica, prurito e altre irritazioni. Pertanto, è importante consultare un medico. Un esempio di supposte di glicerina è Glycelax.

È necessario consultare e prima di applicare clisteri e mikroklizm. Tali metodi non sono stimolanti naturali dell'intestino, pertanto si raccomanda di evitare questo metodo. Come i farmaci, i casi di clistere sono usati in casi estremi. In questa situazione, è necessario assumere 30-120 ml di acqua a temperatura ambiente. La punta della pera deve essere lubrificata con vaselina.

Un popolare prebiotico è l'agente lattulosio precedentemente menzionato, che può essere prescritto se la ritenzione di feci è causata da disbiosi. È usato come mezzo per prevenire la stitichezza. Lo strumento ha un effetto lieve, quindi è sicuro per i pazienti più giovani. Non porta alla dipendenza e con l'uso prolungato ripristina la microflora, che in precedenza era rotta.

Problemi con la sedia nei bambini richiedono un'azione attenta da parte dei genitori. È necessario consultare uno specialista ed evitare i farmaci, che sono raccomandati in casi estremi.

Difficoltà dei bambini: duro sgabello nei neonati

Minacce al corpo con feci liquide nei neonati

Feci acquose: cause dell'infanzia

Caratteristiche della sedia nei neonati

Seggiolone per l'allattamento al seno può essere qualsiasi cosa. A differenza del neonato, che è su miscele artificiali, la qualità e la quantità delle feci del bambino cambia regolarmente. Il ruolo decisivo in questo caso è giocato dall'età e dal comportamento dei più piccoli.

Nella prima settimana, i neonati hanno uno sgabello almeno 3 volte al giorno, a volte una cifra raggiunge 12. Se la sedia non è presente per più di un giorno, questo indica che il bambino riceve poco latte.

Dopo 6 settimane, il bambino di solito inizia a svuotare gli intestini meno frequentemente. Tuttavia, alcuni continuano ad andare "in bagno" dopo ogni poppata. Questo non è insolito. Molto dipende dalla dieta della madre che allatta, dal numero di poppate e persino dallo stato psicologico del bambino.

Durante questo periodo, l'assenza di una sedia è consentita per un massimo di una settimana nel caso in cui il bambino si comporta con calma e normalmente aggiunge peso. La consistenza e il colore della sedia sono diversi. Allo stesso tempo, l'odore è spesso latte fermentato o non c'è affatto odore. Possono esserci grumi bianchi e una piccola quantità di muco.

Con l'introduzione di alimenti complementari dopo sei mesi, le feci si verificano meno frequentemente e diminuiscono fino a 1-2 volte al giorno. Considera che il colore e la consistenza sono fortemente influenzati dagli alimenti complementari.

Come fare in modo che la sedia nei neonati non sia in ordine, se il colore e la consistenza cambiano continuamente? Presta attenzione al comportamento e alla crescita del bambino. Se il peso del bambino non aumenta o diminuisce. In base alle norme sull'aumento di peso, leggi qui http://vskormi.ru/general-questions/norma-pribavki-vesa-u-novorozhdennyh-do-goda/.

Se, prima o durante un movimento intestinale, il bambino piange e si comporta irrequieto. Cambiamenti nel comportamento e nel benessere, cambiamenti nell'aspetto del neonato - una ragione per una maggiore attenzione alla digestione del bambino.

Le feci dei bambini possono essere di diverse tonalità: giallo chiaro e luminoso, arancio, verde chiaro e scuro, marrone chiaro. Cosa influenza il colore:

  • Tipo di alimentazione Quando le feci in allattamento saranno verdi,
  • Farmaci, che prende mamma La digestione risponde agli antibiotici, al carbone attivo e ai farmaci che contengono ferro o coloranti. Cal diventa molto più scuro del solito, può persino diventare nero. La sedia nera non fa paura!
  • Iniziare l'alimentazione. Il colore è influenzato dai prodotti con cui la madre inizia a nutrire il bambino. All'inizio dell'alimentazione, le feci diventano verdi. Ci possono essere macchie gialle, bianche o verdi,
  • Il bambino non assorbe male il latte materno, che causa feci verdi o arancioni,
  • La bilirubina è un pigmento biliare che appare a causa della rottura delle proteine ​​del sangue. Dà alle feci una sfumatura marrone o arancione. Questa reazione si verifica nel 70% dei bambini. Passa senza trattamento, poiché la bilirubina è indipendentemente escreta nelle urine e nelle feci,
  • Dysbacteriosis. Se si verifica uno squilibrio nella microflora intestinale, le feci diventano più chiare. Tuttavia, le feci acquisiscono tonalità chiare e nel periodo della dentizione.

Se il neonato cambia solo il colore e l'odore, la consistenza e la presenza di impurità rimangono gli stessi, allora il problema è nel tipo di cibo.

coerenza

Anche la consistenza della sedia nei bambini è diversa. È per lo più liquido, perché nei primi sei mesi di vita un bambino riceve cibo liquido da latte. Con l'alimentazione artificiale o mista, le feci sono più spesse e più scure.

Ma come capire se il tuo bambino ha normali feci molli o diarrea? Un neonato ha la diarrea se:

  • La sedia è sia fluida che acquosa,
  • La frequenza della defecazione aumenta,
  • Gli sgabelli hanno un odore sgradevole, un colore verde o giallo espressivo,
  • La temperatura del bambino aumenta,
  • Inizia il vomito,
  • Nel pannolino molta schiuma e muco, ci sono strisce di sangue,
  • Il bambino è pigro e debole.

Tuttavia, non sempre le feci gialle o verdi sono mescolate con schiuma o muco che significa diarrea. Guarda sempre lo stato del bambino. Se c'è debolezza, temperatura, aumento della formazione di gas, allora vale la pena suonare l'allarme. Se il bambino dorme bene e si sente allegro, non c'è motivo di preoccuparsi.

La presenza di impurità nelle feci - la norma, se il bambino si sente bene. Tuttavia, con temperatura elevata, perdita di appetito e peso, assicurati di visitare un medico.

  • Grumi bianchi - pezzi di latte cagliato che appaiono quando si mangia troppo. L'apparato digerente semplicemente non affronta il volume del cibo durante l'alimentazione. Inoltre, il cibo indigeribile appare spesso dopo l'inizio degli alimenti complementari. Questo porta ad un rapido aumento di peso del bambino.,
  • Il muco è presente nelle feci di ciascun neonato in piccole quantità. L'aumento del muco indica l'inizio del processo infiammatorio. Ciò è dovuto ad allattamento al seno improprio, formula impropria, sovralimentazione, farmaci, alimentazione precoce e altri motivi,
  • La schiuma è un disturbo funzionale che non indica alcuna malattia o patologia. La schiuma appare a causa di coliche o aumento della formazione di gas in un bambino. Tuttavia, la schiuma abbondante può essere un sintomo di disbiosi o infezione intestinale,
  • Il sangue è un sintomo grave che richiede un trattamento obbligatorio al medico. Questo è spesso un indicatore di dermatiti, ragadi rettali, infiammazione o malattie intestinali, allergie alle proteine.

Nel primo mese di allattamento al seno, le feci si verificano dopo ogni pasto. Quindi la frequenza viene ridotta di 2-4 volte, il bambino può persino iniziare ad andare al "gabinetto" una volta al giorno o due. Ciò è dovuto al rinnovo del latte materno.

Durante questo periodo, il bambino è capriccioso, a volte si rifiuta di allattare. Questo è un fenomeno temporaneo, in cui non c'è nulla di terribile. Se la sedia non si verifica per 2-3 giorni, ma non c'è disagio durante i movimenti intestinali, il bambino non perde peso, il ritardo non è stitico.

Segni di stitichezza in un neonato:

  • Feci difficili,
  • Il ritardo della sedia per più di 1,5 giorni,
  • Disagio significativo durante i movimenti intestinali.

A proposito, quando la costipazione allattamento al seno è rara. Sono caratteristici dei neonati nelle miscele artificiali. Tuttavia, se la stitichezza si verifica nei bambini, prestare attenzione alla nutrizione delle madri che allattano. Con un tale problema, prugne, albicocche secche e prugne aiuteranno se il neonato non ha un'allergia. E ricorda l'entità dell'uso!

Il massaggio aiuterà anche. Ma con l'uso di droghe è meglio aspettare. Prima di assumere i farmaci, assicurati di consultare il tuo medico!

Guarda il video: Peg Perego - Seggiolone Tatamia (Agosto 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send