Gravidanza

Il bambino sceglie prima della nascita dei loro genitori?

Pin
Send
Share
Send
Send


Quando le persone affrontano responsabilmente la questione della nascita e dell'educazione dei figli - questo è grandioso. Questo è incoraggiato ed è un segno di maturità. Tuttavia, spesso accade che venga presa una decisione, internamente ed esternamente, che tutto sia pronto e che il bambino non entri in questo mondo. I futuri genitori si chiedono inevitabilmente: "Cosa c'è che non va? Qual è la ragione? "Inizia una ricerca attiva per queste cause, a volte tutte le forze si precipitano a questo. Nel processo di questa ricerca, viene trascurato un piccolo dettaglio. Per qualche ragione non abbiamo l'idea che il nostro futuro figlio non sia per niente nostro. Questa è un'anima separata e indipendente con la sua esperienza, i compiti, gli obiettivi per questa vita e ci sceglie di viverla con noi, e non la scegliamo. Qui, così come nei rapporti con qualsiasi altra anima indipendente, il principio funziona: io ho il mio, e tu hai il tuo, ho la mia responsabilità, tu hai il mio. Tuttavia, è estremamente difficile osservare un tale principio, specialmente se stiamo parlando di un bambino, anche se non è nato. Siamo sicuri di sapere meglio di cosa ha bisogno, che qualità e in quale quantità. È questa sicurezza che impedisce al bambino di seguire il suo percorso e, a volte, persino di iniziare questo percorso.

Di seguito darò un estratto da una sessione di regressione che ho condotto, in cui la futura mamma è riuscita a comunicare con l'anima del suo bambino non ancora nato e capire il motivo per cui non è nato, nonostante il suo desiderio appassionato.

Cosa sta succedendo ora?

Sento che la risposta dell'anima arriva sotto forma di onde che possono essere catturate dal mio cervello. Se lo metti in parole, allora puoi dire che l'anima del mio bambino non ancora nato giura. Dice che sono stanco di spingerla e spingerla, arriverà quando lei deciderà. Volevo prepararmi per il suo arrivo, per raggiungere un livello più alto di sviluppo, e lei mi ha scelto al livello di cui aveva bisogno. Per lei, non è necessario andare a un livello superiore.

Come ti piace questo messaggio?

Trovo difficile accettare la sua posizione. Voglio creare condizioni ancora migliori per lei, ma lei non ne ha bisogno. Metaforicamente parlando, sto cercando di creare un hotel a cinque stelle, e lei non la vuole in un hotel del genere, ha bisogno di iniziare con un tre stelle.
Se si sviluppa per il suo bene e non per il suo bene, sarà meglio?
Sì, ora tutto è concentrato su di esso, ma è necessario sviluppare semplicemente per te stesso. Parallelamente a quello che farò. Ho il mio, il suo, devo smettere di salire da lei. Lei mi prenderà tutto ciò di cui ha bisogno. Nutrirla con forza non ne vale la pena. Dice: "Abbi cura di te, e io mi prenderò cura di me stesso. Nessuno ha bisogno del tuo sacrificio. "

Questo mi rimuove da responsabilità inutili. La sua responsabilità è su di lei, il mio è su di me. Non posso portarlo nel solito senso. Lei stessa prenderà ciò di cui ha bisogno, e non dipende da me. Non dovrei insegnarle qualcosa, imparerà da sola solo stando accanto a me. Creo lo spazio Da quali risorse possiedo, lei stessa prende ciò di cui ha bisogno. Non ho nemmeno bisogno di offrire. In realtà, non è molto gravoso con la tua responsabilità genitoriale e il senso del dovere. Non c'è motivo di credere che dobbiamo crescere una super persona. Questa è la responsabilità dell'anima del bambino. Pertanto, al livello delle vibrazioni a cui sono ora, prenderà ciò di cui ha bisogno.

Ora mi sono reso conto che non le ho dato l'opportunità di venire, perché non voglio che lei venga, mentre io sono a questo livello. Voglio che lei venga quando starò meglio. Mi sento a disagio che verrà subito.

Lo capisco dall'esempio dei miei genitori. A causa del fatto che non sapevano qualcosa, non potevano e non davano abbastanza, ero in grado di elaborare le qualità necessarie in me stesso e ottenere da me le cose necessarie. Quindi il mio futuro bambino prenderà ciò di cui ha bisogno. Per me è importante ora accettare che lei mi sceglie al mio attuale livello di sviluppo è la scelta migliore per lei. Non posso influenzare questa scelta e il suo percorso di sviluppo. Posso solo influenzare il mio percorso di sviluppo.

Buona giornata, Anna!

Pubblicato il mercoledì, 02/01/2017 - 21:00 da Tatyana

Buona giornata, Anna!
Mi piacerebbe conoscere la tua opinione sull'argomento della nascita delle anime ancestrali dai loro figli e nipoti. Mio nipote dice a sua madre (mia figlia) che "era grande quando mamma era piccola e andava all'asilo". Il padre di mio padre è morto da padre, suo nonno.
E le anime sono davvero nate nello stesso genere?

Anima di un bambino prima del concepimento dal punto di vista della reincarnazione

Secondo le Leggi Superiori, la futura incarnazione dell'anima è predeterminata dalle azioni che una persona compie in questa vita. Quando arriva il tempo della reincarnazione, nulla può essere cambiato. L'anima è incarnata per realizzare un programma specifico e passare da un livello di sviluppo a un altro. Non ha scelta per i futuri genitori. Le eccezioni sono anime di alto sviluppo spirituale. Non hanno fretta di tornare all'esistenza terrena, dal momento che la loro ricchezza materiale comporta in misura minore. Sentendo il bisogno di una nuova incarnazione, le anime di alta spiritualità scelgono coscientemente da dove e da chi nascere.

Comunicazione con l'anima del nascituro

L'anima visita i futuri genitori non solo prima del concepimento. Anche la presenza costante accanto ad essa non significa che sia completamente pronta per l'incarnazione. A volte la preparazione richiede molto tempo. A volte entrambi i genitori richiedono sforzi per creare condizioni in cui il bambino possa realizzare se stesso e compiere i suoi compiti karmici. Non dovrebbero solo prendersi cura dell'aspetto materiale, ma anche essere pronti ad insegnare al bambino ad interagire con il mondo esterno, ad adattarsi ad esso. Solo dopo questo inizia il rapporto dell'anima del bambino con la madre e il padre attraverso sogni e presagi.

Mentre l'anima è fuori dal corpo, può osservare il comportamento dei membri della famiglia in cui vivrà a lungo. Può persino testare i suoi potenziali genitori in cui le virtù devono manifestarsi (compassione, perdono, cura, ecc.). Per esempio, i coniugi che hanno intrapreso la via dello sviluppo spirituale e morale hanno tutte le possibilità di "ottenere" un'anima altamente spirituale. Gli aderenti alla reincarnazione sono fiduciosi che l'anima può arrivare anche alle coppie con cui i medici hanno pronunciato una terribile frase: infertilità.

Particolare attenzione è rivolta allo stato interno dei partner. Nella teoria della reincarnazione, si ritiene che le paure e i dubbi dei genitori posticipano la nascita di un bambino. Una donna che nega inconsciamente la possibilità di avere figli, annega l'istinto della maternità. Tutti i nove mesi, il bambino è completamente dipendente dalla madre, anche nel suo stato emotivo. Ecco perché è così importante comunicare con il feto mentalmente e ad alta voce. Se l'anima sente che il bambino sarà indesiderato, non è atteso o amato, aumenta la minaccia di aborto.

# Mi ha cambiato prima di nascere

Non potrei sopportare i bambini. Sembravano essere fonte di problemi, rumore, confusione. Ma quando il figlio è apparso accanto a lui, come si suol dire "apparso sul campo", ha girato tutto intorno.

La percezione è cambiata. Ho iniziato a notare qua e là donne incinte e bambini piccoli, e questo ha causato lacrime e sentimenti forti. All'interno si stabilirono e divennero uno sfondo costante del pensiero "Voglio un figlio!".

Eravamo "in contatto" tutto il giorno. Mi ha mostrato molte cose ed eventi in una luce diversa da quella che vedevo loro. Non erano i suoi pensieri e stati caratteristici.

Ad esempio, l'apertura alle persone a cui ero solito chiudere. Tenerezza, gentilezza, gentilezza, che non aveva mai provato prima.

Quando l'anima del bambino è vicina, la percezione della donna si trasforma. I pensieri su di lui vengono da loro stessi ancora e ancora, senza alcuna catena logica, che li precede. Letteralmente "caduta dall'alto".

I gusti e le preferenze possono cambiare radicalmente, possono apparire nuovi, non peculiari interessi.

Ricordo che iniziai a vestirmi diversamente. Iniziato a comunicare con i bambini, sentirli e capirli. Atteggiamento modificato per le persone.

Ora direi che questo è un certo stato alterato di coscienza, una percezione alterata. E questo succede ogni volta che un bambino è vicino.

Ho sentito tutti i miei figli in modo diverso, perché sono anime diverse. L'energia scorre da loro con caratteristiche diverse. Il primo - il ragazzo che è venuto e ha trasformato tutto nella mia vita, è nato solo 12 anni dopo!

Avevo 17 anni quando è apparso dopo. Era conoscenza e un forte senso di presenza. In generale, da quando mia zia è morta durante l'infanzia, la mia comunicazione è iniziata con anime non incarnate.

Ero già abbastanza sensibile al loro aspetto o vicino. Ma questa volta non era lei. Era un ragazzo, figlio mio, lo sapevo per certo.

E desideravo con passione che lui fosse qui, con me, incarnato. Era questo ragazzo, perché la sua anima era molto vicina a me.

Quando è avvenuto il concepimento, ho sentito che ... si è allontanato ... Non è diventato più vicino, ma come se ne fosse andato ... Non sapevo come capire questo ...

Con i miei sentimenti, la mia conoscenza, il mio sentimento, ero solo, non c'era nessuno da dire al riguardo. A quel tempo, c'era ancora poca esperienza personale e osservazioni su come si comportano le anime non incorporate.

Io ero, per così dire, cominciando a parlare di tale comunicazione. E quindi ho pensato che da quando lo sentivo così forte, allora deve diventare realtà!

# Sono vicino ad aiutarti, mamma!

9 mesi di silenzio ... E dopo 9 mesi, abbiamo avuto una ragazza. Completamente diverso, con diverse energie. Non la sua anima! E ci siamo abituati, ci siamo conosciuti ...

Ero così concentrato su di lui, lo conoscevo così bene e sembrava non conoscerla affatto.

Qualche tempo dopo la nascita di sua figlia, il figlio tornò di nuovo. Ancora una volta è iniziata molta "comunicazione" tra di noi. Ho imparato una lezione da quel periodo:

Se un'anima è venuta ed è vicina ai suoi genitori, questo non significa necessariamente che sia già pronto per essere incarnato.

Le anime si avvicinano non solo prima del concepimento. Si stanno anche avvicinando per iniziare i preparativi per la loro attuazione. A volte l'allenamento richiede molto tempo e fatica, sforzo dei genitori.

L'anima nel campo dei genitori non è una garanzia della nascita di un bambino! A volte i genitori hanno bisogno di cambiare drasticamente la loro visione del mondo, lavorare su se stessi in modo che il bambino possa essere incarnato. E a volte, al contrario, non avevano nemmeno pianificato e pensato di no, ma lui appare.

In alcuni casi, l'anima si avvicina, si avvicina e influenza come una persona passa le sue lezioni, e tale anima non può essere incarnata in questa vita.

Allo stesso modo, mio ​​nonno mi ha aiutato molto più tardi, che è morto quando avevo 7 anni. Quando ero adulto, in un momento difficile, mi ha aiutato a sentire l'amore di sua figlia, mia madre, mettendomi nel raggio del suo amore per lei.

Anni dopo, con l'aiuto delle immersioni alla reincarnazione, ho visto perché non era facile per me amare una figlia prima. Le mie lezioni difficili arrivarono attraverso di lei, lei era lì per aiutarla a superare.

ma gli insegnanti che portano lezioni difficili non sono così facili da amare. Il modo più semplice per amare qualcuno che porti gioia e piacere. Grazie a mia figlia per avermi aiutato, scegliendo di affrontarlo insieme.

Gli anni passarono. Ho continuato a sognare mio figlio, a comunicare con lui a livello di sensazioni e pensieri che mi venivano alla mente.

Ho divorziato dalla figlia di mio padre quando aveva 4 anni. E quando aveva 9 anni, mi risposi di nuovo.

Anche il figlio non nato ha cominciato a mettersi in contatto con mio marito: due anni prima della sua nascita, io e mio marito "lo udimmo" e ci preparammo per la sua apparizione, seguendo il consiglio di lui.

Cosa significa "sentire"? È venuto da suo marito nei sogni, nei segni e nelle sensazioni. Ho percepito la sua presenza energicamente e ho discernuto i pensieri che provenivano da lui.

Ho iniziato le immersioni alla reincarnazione all'incirca nello stesso periodo in cui mi sono sposato una seconda volta. Poi tutto è diventato ancora più interessante.

Con l'aiuto delle immersioni, le informazioni provenienti da lui sono diventate più chiare per me. Ci sono nuovi strumenti di comunicazione.

Nell'immersione, sono andato nel luogo in cui ho incontrato le anime. È apparso in immagini diverse, perché le immagini fanno parte del nostro linguaggio di comunicazione.

Quando io, essendo già incinta, parlai delle paure per la sua vita, venne sotto forma di un uomo adulto, mostrò le foto di lui seduto in cucina, a bere il tè.

Mi ha detto attraverso questo - guarda, sono venuto per vivere! Non avere tanta paura per me! Ho inviato informazioni attraverso conoscenze, pensieri, immagini e sensazioni.

Molto spesso durante l'incontro si svolgevano lavori interni. Non ero nelle migliori condizioni e ogni volta mi lasciava sentire le giuste impostazioni interne.

Dalle immersioni sono uscito pieno, calmo, con un atteggiamento diverso rispetto a ciò che sta accadendo. A volte io e mio marito siamo affondati insieme. Il figlio ci ha mostrato, ognuno di noi, cosa è necessario per la sua nascita.

Particolarmente importante era lo stato interno. Nell'immersione, ha dato la sensazione che lo stato in cui sarei in grado di prepararsi per il suo arrivo.

Importante era il lavoro con i pensieri. Ha mostrato come lavorare con paure, dubbi, provenienti dal pensiero sbagliato.

Dopo un anno di preparazione, erano già passati al concepimento. Passò un mese e mezzo e la gravidanza non si verificò mai. Sono andato di nuovo all'immersione.

Ha chiesto - perché non vieni? Mio figlio mi ha ripetuto molte volte in modo da non essere preoccupato o in fretta e ha detto che era già lì.

Mi mostrò una scala di una divisione e mezza, scendendo dal cielo e raggiungendo il suolo. Ha mostrato come immergersi attraverso di esso, come una pipa, giù sulla Terra. E dopo una settimana e mezza, ho saputo che ero incinta.

# Siamo nati insieme

Da allora, periodicamente mi sono immerso di nuovo per comunicare. In momenti particolarmente difficili per me. Nei momenti di forti paure.

E calmò le paure, spiegò di nuovo come lavorare con loro, aiutato, lasciandomi sentire lo stato di essere pieno di potere e pace.

Ricordo un'immersione in cui sono arrivato con il malcontento accumulato sul comportamento di mio marito. Mi sembrava che stesse prendendo parte poco alla preparazione per il parto. A cui il figlio mi ha mostrato l'immagine.

Nell'immagine di suo marito seduto a terra e raddrizzato con cura i petali di un grande fiore sul terreno. All'interno del fiore c'era un figlio, e i petali designavano le energie del genere.

Attraverso questa immagine, il figlio mi ha mostrato che il marito sta facendo un lavoro importante all'interno, che non riesco a vedere con i miei occhi. L'ho capito non tanto con la mia mente, quanto mi sentivo con tutto me stesso.

Mi ha dato una sensazione di rispetto per mio marito e gratitudine invece di richieste.

Ha anche mostrato le foto dei generi stessi. In loro ho dato alla luce una donna che mi ha sostenuto. Onestamente, è stato un sogno: partorire in casa con un'ostetrica. Ma sembrava impossibile, perché Nella prima gravidanza ci sono state difficoltà.

Nella maternità del primo parto era scomodo, è difficile sintonizzarsi con il processo, sentire se stessi e il bambino. I medici sono intervenuti, feriti, e io mi sentivo lacerato, non dipendeva dal bambino, non dava niente, solo perché finisse il prima possibile.

Inoltre, ci sono problemi di salute. Non riuscivo a ricordare senza lacrime il primo parto anche dopo 12 anni.

Il figlio ha mostrato una visione in cui partorisco una donna, e allo stesso tempo sono pieno del mio tremendo potere femminile. La donna era come un aiuto, supportoe non come colui che indica cosa fare.

In quell'immagine ero guidato non da un'altra donna, ma dal mio potere femminile interiore. All'inizio, questa immagine sembrava qualcosa di fantastico. Ci sono già stati troppi infortuni sul tema del parto e si dubita che sia possibile partorire normalmente.

Nell'immersione, ho visto che il parto può essere un'iniziazione, il momento più felice della vita. E per 9 mesi di gravidanza attraverso l'immersione, sono venuto dal pensiero dell'impossibilità di questo al punto che la migliore nascita che avrei potuto sognare diventasse la mia realtà.

Molto presto, questa "donna" apparve nella mia vita, per così dire, per caso. Non era una donna. Ce n'erano diversi durante la gravidanza, quelli che mi hanno aiutato a credere che è possibile dare alla luce a casa.

Ciò non deve necessariamente ripetere ciò che era nella prima gravidanza. E non è successo di nuovo. Queste donne mi hanno aiutato a prepararmi moralmente, fisicamente e informativamente.

Al momento della nascita, il figlio mi ha organizzato in modo che non sentissi le paure, i disordini, fosse completamente nel flusso - io e mio marito. Ci ha letteralmente dato di vivere nel corpo lo stato necessario al parto per andare bene.

Quando ero spaventato o difficile, nell'immersione sono andato da lui, e lui mi ha parlato, cullato e messo a punto in modo positivo.

Ero pronto a partorire in ospedale se qualcosa fosse andato storto, ma tutto è andato bene. Un flusso di energia molto potente che il figlio ci ha mandato ad aiutare.

Due giorni prima della nascita, ero già in uno stato di coscienza piuttosto alterato. L'occhio interiore ha visto le persone della mia famiglia venire da me, molte, molte voci, sono venute per benedire la nascita.

Per l'ultimo giorno prima della nascita ho dormito a malapena, una parte della notte stava mentendo e ascoltando tutte le loro voci. E loro e alcune persone viventi. Sono venuti tutti e sono venuti per benedire la nascita.

Il compleanno di suo figlio era pieno di coincidenze magiche. Una giornata meravigliosa, una delle più potenti e importanti della mia vita. Il figlio è nato a casa, nel laboratorio dove io e mio marito scriviamo le foto.

Questo clan mi ha letteralmente rinato. Questa è davvero un'iniziazione.

Questo è il punto in cui una donna può sentire, vivere la sua incredibile forza e potenza femminile, rinascere.

È venuto sulla Terra, quello con cui ero stato insieme per 12 anni, vicino a me tutto il tempo. Ora lo tenevamo tra le nostre braccia.

Ora ha un anno e adora sua sorella. Proprio come amava tutti questi 12 anni.

# Теперь я знаю, что всегда могу поговорить с душой моего будущего ребенка

Есть еще один ребенок, который сейчас рядом. Родится ли он — не знаю. Мы уже не торопимся:)

Но это чудесное ощущение души, постоянного мягкого присутствия, её индивидуальных энергий, это ни с чем не спутаешь. И у меня есть метод, с помощью которого с этой душой можно разговаривать:)

По моим наблюдениям, большинство женщин способны чувствовать своих будущих детей и общаться с ними. La sfiducia nei confronti di se stessi, la paura o l'aspettativa che le informazioni arrivino solo in un modo particolare possono interferire.

Nel mio esempio, ho descritto che durante l'incontro il figlio è apparso in immagini diverse, faceva parte del linguaggio della comunicazione. E ha mostrato la situazione metaforicamente, come nell'esempio con il fiore del genere.

Se la paura è presente, disegna immagini che non riflettono la realtà, ma illustrano solo la paura stessa. Ciò rende difficile accettare informazioni pure.

Le immersioni per comunicare con le anime dei bambini che non sono ancora state incarnate e con le anime delle persone che hanno già lasciato sono la mia parte preferita nel lavorare con me stesso e con i clienti. È successo che questa comunicazione è stata presente nella mia vita sin dall'infanzia.

E se una volta non sapevo cosa farsene, grazie al reincarnazionismo, tutto è andato a posto, come un pezzo di mosaico, armoniosamente intrecciato nella vita e nel lavoro.

Se vuoi parlare con le anime dei tuoi bambini non ancora nati, allora Marisa ha meditazione per un'occasione del genere!

Capitano del 1 ° anno dell'Istituto di Reincarnazione, consulente di reincarnazione

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO OPINIONE !! ...

Lascia un commento e dicci cosa ne pensi.

Anya, grazie! Molto profondamente ed emotivamente descritto lo stato e quello che ti è successo! Un'esperienza preziosa che poche persone riescono a superare. Ho letto e non potevo trattenere le lacrime - così commosso ...

Grazie, Natasha! Quando ho scritto, ad essere onesti, non speravo che sarebbe venuto fuori per trasmettere ciò che stava accadendo attraverso il testo e persino un articolo. Ma il tuo commento dice il contrario 🙂 Significa che è successo qualcosa!

Un giorno, viaggiando, mi sentivo debole (bassa pressione, cambio di clima e fuso orario), mi sono seduto con mio marito su una panchina, ho messo la testa sulla sua spalla e mi sono addormentato per solo un minuto. nel sogno, sono uscito per incontrarmi e ho tenuto per mano una ragazza di 3-4 anni. Mi sono detto "questa è tua figlia" e ho chiamato il suo nome (difficile, ma nessuno conosce suo marito ma io e lei). Mi sono svegliato, l'ho detto al marito. Abbiamo sorriso e abbiamo dimenticato per un po '. Non molto tempo dopo, ho avuto un ritardo. Ma due test per un mese hanno risposto negativamente. Solo alla settimana 9, il dottore ha detto che ero incinta. Ora nostra figlia ha 3 anni :)

È fantastico! Storia di Zdorovskaya, Anastasia!

Articolo molto interessante: non avevo una comunicazione esplicita con le anime dei miei figli, ma sapevo quante gravidanze ci sarebbero state e che sesso e in quale sequenza ... I primi 4 ragazzi e poi 1 ragazza Nonostante questa conoscenza, quando ha partorito suo figlio ha sognato una ragazza e persino un nome lei si avvicinò e immaginò l'aspetto del bambino, poi ci furono in realtà 5 gravidanze, due delle quali si conclusero durante il parto. Il figlio maggiore e la figlia, ma quando ho aspettato la nascita di mia figlia a livello inconscio, ho sentito che sarebbe stato un bambino con un destino molto difficile, e quella ragazza di cui sognava mia nuora. Le ho detto che avrebbero avuto una figlia 3 anni prima della sua nascita. Abbinato all'apparenza e persino al nome

Wow! Grazie per aver condiviso, Tatiana. È fantastico che la ragazza che hai sognato sia nata nella tua famiglia. Puoi amarla e chattare con lei.

Anna, grazie, esperienza straordinaria. Ho immerso o toccato la bella profondità dell'anima che è rivelata da una moltitudine di colori e voci e sensazioni meravigliose. Auguro a te e alla tua famiglia salute, amore e felicità. Sembra che sarà la mia "storia della buonanotte" preferita

Oksana, grazie mille per la risposta!

Grazie, Anna, per l'articolo! Non ho avuto tali immersioni, ma ho sempre saputo che avrei avuto un maschio e una femmina, ora sono adulti. Vero, volevo un altro ragazzo, apparentemente anche la sua anima veniva da me, ma mio marito era categoricamente contrario. Ora questo bambino è sostituito da mio nipote, che è come me e io e lui e io condividiamo lo stesso segno zodiacale, ci capiamo molto bene e io lo amo molto.

Marina, forse il nipote è il ragazzo che hanno sognato 🙂 quell'anima ...

Ringrazio Anna per questa storia. Mi sono ricordato di questa comunicazione con i bambini solo durante l'incontro con me stesso. E sono felice che questi sentimenti siano vissuti nel ricordo di mia figlia.

Grazie per il tuo feedback, Valentine.

Grazie per l'articolo, l'ho toccato nel profondo della mia anima, fino alle lacrime. Con mia figlia ho avuto una situazione simile, l'ho sentito e l'ho visto nei miei sogni 8 anni prima che apparisse nella realtà, conosco la data esatta, anche un'ora, la concezione, mi sentivo tutto era diverso con mio figlio, non a livello di sentimento, è un peccato, forse era giovane, e forse avrebbe dovuto succedere in quel modo, l'età non ha un ruolo qui, ma il rapporto tra nostra figlia e nostro figlio è diverso.

E ho una relazione diversa con i miei figli. L'amore per mio figlio scorre in se stesso in un grande flusso, e ho sempre studiato mia figlia e ho imparato ad amare.

Non so nemmeno cosa dire. Una sola parola, GRAZIE.

E ti ringrazio per il feedback 🙂

Grazie, Anya. L'articolo toccato nel profondo dell'anima. Anch'io, durante la gravidanza, mia figlia visse in uno stato cristallino, che, dopo aver dato alla luce, gradualmente scomparve. Ritorno a questo stato per tutti questi anni e forse solo l'ultimo anno nel reincarnazionismo lo sento di nuovo in me stesso. Ora capisco che questo campo dell'anima del bambino ha creato tali energie. Grazie ancora per avermi ricordato di questo miracolo.

Stupenda storia) Grazie, Anya. Durante la mia gravidanza il mio secondo figlio aveva anche uno stato d'animo interessante e speciale, ma solo poche volte. Non riesco nemmeno a descriverlo correttamente, non cosa spiegare. L'ho chiamato "balsamo, nettare", direi addirittura un orgasmo sentimentale, questo particolare stato è appena apparso da solo ed è scomparso allo stesso modo ...

Sensazione incredibile e incredibile! Come se in previsione di qualcosa di fantasticamente interessante e tanto atteso! Il cuore trema! Non vedo l'ora e voglio iniziare a studiare all'Istituto! Grazie, Anna per questo articolo! Mi piacerebbe rimanere in uno stato di gioia, che è apparso dopo aver letto.

Ti aspetto all'istituto, Marina 🙂

Anna, grazie per l'articolo.
La mia storia: il test ha mostrato la gravidanza, ma dopo una settimana alla sera il futuro figlio mi è venuto in mente da giovane e ha detto: "Mamma, non importa cosa succede, tutto andrà bene." Il giorno dopo ho avuto un aborto, sono finito in ginecologia, ho pensato che apparentemente c'è significato nel mio essere lì. Era tutto intorno alla data del 21/12/2012. Come risultato, le ragazze del rione hanno iniziato una conversazione su argomenti spirituali, ho capito che dovevo essere lì in quel momento, per sostenere l'energia del luogo di qualcosa ...
Tornò a casa, iniziò a parlare con suo figlio, mi chiese di dare un segno che sarebbe venuto da me, e la lampada fuori dalla finestra lampeggiò per me. Sei mesi dopo, rimasta incinta, partorì dal 6 al 7 aprile (la festa, quando l'angelo apparve alla Vergine Maria con la notizia della gravidanza). Il giorno prima della nascita, un parente di un'altra città mi ha dato l'icona della Vergine Maria. Non l'ho portata all'ospedale di maternità, l'ho dimenticata, ma ho immaginato che fosse con me e ha chiesto aiuto per il parto. Il parto consisteva in periodi di dolore e di estasi (tra le contrazioni, immaginavo un flusso di luce che scendeva sopra di me). Ha dato alla luce molto rapidamente, non come la prima volta. La levatrice era chiamata come mia sorella. Per qualche ragione, ha registrato l'orario di nascita alle 5:55, anche se secondo i miei calcoli mio figlio è nato un'ora prima.)
Durante la gravidanza c'era uno stato di armonia ed equilibrio come mai prima d'ora. Al momento del concepimento, ho sentito un vortice roteante, andando per qualche motivo dal basso (al chakra della radice). Qui sto scrivendo su questo per la prima volta. Anna, grazie per aver condiviso la tua esperienza!

Elena, grazie! Inoltre non ho scritto molto nell'articolo, semplicemente non mi andava bene. Per quanto riguarda la consegna, ho avuto un testo enorme separato scritto in LJ) e tuttavia, anche in quel testo, tutte le coincidenze che non sono state trasmesse.
Grazie per aver condiviso la tua storia!

Anna, puoi collegarti a un articolo su LJ?

Non c'è un articolo, solo una storia. http://l-silvia.livejournal.com/396411.html

Grazie, molto interessante, voglio solo correggere: dal 6 al 7 gennaio questo Natale, e l'angelo è apparso alla Vergine Maria il 6 aprile, l'Annunciazione.

Sì, hai assolutamente ragione, l'Annunciazione di aprile, il figlio è nato allora, sono stato sigillato, in fretta per scrivere. Grazie per l'emendamento. Corretto.

Argomento molto eccitante! Non so dove, ma sin dall'adolescenza sapevo che avrei avuto due figli. Ad un certo punto della mia vita, volevo davvero dare alla luce un bambino, ho iniziato a sognare come giocavo con lui e ho iniziato a cercare uno dei miei conoscenti di lunga data, perché ero sicuro che avrebbe dovuto diventare mio marito. Ora il figlio ha 27 anni e siamo grandi amici. Mio marito voleva davvero un secondo figlio, e la ragazza e l'ecografia mi hanno detto fino all'ultimo che ci sarebbe stata una figlia. E io sognavo di nuovo un figlio, e sapevo con certezza che era il figlio che nacque, ma non disse nulla a suo marito, così che non si arrabbierebbe invano. E non ero arrabbiato, ho aspettato per loro e li amo molto.

Molto interessante! È un peccato che non abbia avuto un'esperienza così straordinaria. Ma un giorno, così sia. Grazie

Anna, grazie per aver condiviso la tua esperienza! Ho letto con piacere ed ero felice per te e per coloro che vogliono toccare reincarnazionalismo dopo aver letto, per capire e conoscere tutti i momenti della loro vita.

Grazie per il suggerimento, Lena!

Grazie Anna per aver condiviso questa incredibile storia.
Durante la gravidanza ero in una sorta di euforia, uno stato di amore universale, accettazione, felicità, pace)))
Ma sfortunatamente, dopo la nascita, è scomparso da qualche parte ... Non ho sentito le sensazioni del figlio prima e durante la gravidanza, ma gli sono molto riconoscente per quello stato di euforia al momento del prelievo.
E sono infinitamente grato a lui (alla sua anima) che ci ha scelto come genitori, perché grazie a lui lavoro costantemente su me stesso e cerco di essere migliore (ha 2 anni). Beh, ovviamente sono grato alla mia figlia maggiore (12 anni) che specchia mi aiuta a salire i gradini del mio sviluppo spirituale)).
Ora studio in IR il 1 ° e anche molte cose diventano chiare.
So che ci saranno lavorazioni ancora più profonde, realizzazioni future))

Certo, Tatiana, ci sono molte altre scoperte in futuro. 🙂

Grazie Ho solo sentito il momento del concepimento e il sesso del bambino.

Dalla mia fanciullezza da qualche parte sapevo che avrei avuto tre figli, anche se il chiaroveggente disse quattro. La quarta anima era incarnata nella sua nipotina, lei è la più simile a me per interessi e abitudini fisiche (non viviamo insieme, non potremmo adottare). E prima di dare alla luce, ha visto lo stesso sogno. Salì a un'enorme altezza sopra l'acqua con un senso di paura, e poi si tuffò ed emerse molto più in alto del previsto, nel bel mezzo di un bellissimo paesaggio. Grazie per la tua storia e i tuoi ricordi!

E grazie per la storia, Elena!

Grazie, Anna! Solo un articolo reale.
Ho anche sentito mia figlia sul campo molti anni prima della sua nascita.
Che meraviglioso mondo nostro ...

Sì, il mondo è fantastico, puoi ancora scoprirlo e provarlo ... Grazie!

Anya, grazie per l'articolo) risponde)) Ho già circa 4 anni nel campo dell'anima non nata di mia figlia Sophia, non c'è comunicazione come questa, ma c'è un senso totale della presenza della sua anima e l'approccio del suo aspetto). Non sono ancora incinta ..) Già mi metto a corrompere e ripiegare i più bei vestiti da fanciulla fino all'età di un anno sullo scaffale)).

grazie per l'articolo

Grazie per l'articolo! Ho 2 figli: il maggiore ha 11 anni, il più piccolo ha 2 anni. Proprio come te, mi sentivo più vecchio per molti anni prima della sua nascita per 10 anni. Ha iniziato a venire da me nei sogni e la calma è venuto a me sveglio. Sentivo che non uno, un sentimento che senti solo con un'anima veramente affine. Ci sono state diverse gravidanze senza successo. E ho anche sentito che non era lui. E una volta di nuovo incinta, ho capito che era lui. il mio bambino tanto atteso. Tutto come descrivi. ha davvero smesso di venire la prima volta. E poi il mese il 6, venne e gli chiese di mostrarmi cosa fosse. E lei lo vide come era nato: rosso e dagli occhi verdi. Né io né mio marito avevamo gente con gli occhi rossi e verdi nella mia famiglia. ovviamente, gli occhi divennero più tardi marroni. E quando ero preoccupato per la nascita, il mio bambino mi ha mostrato la nascita. E ha dato alla luce con calma. Ho capito cosa stava succedendo, è stata davvero un'iniziazione! E ricordo la coscienza alterata prima della nascita: la bisnonna e il nonno sono venuti e benedetti.
Grazie, Anna !! In tutti questi anni ho pensato che avevo bisogno di cure. La mia bambina mi ha mostrato molte cose della vita della mia famiglia e della famiglia di mio marito.
Con il secondo figlio tutto era ancora più forte. Cominciò ad apparire nelle foto accanto a me per 7 mesi prima del concepimento. questi erano grumi luminosi rossi. Ho provato in modo specifico su altre persone nello stesso posto. nessuno aveva niente. Venendo nei sogni, iniziò circa 5 mesi prima del concepimento. non ci siamo incontrati poi con suo padre. E poi tutto era uguale a quello vecchio. mi ha guidato solo qui ho capito che quest'anima è uguale in sviluppo per me. il figlio maggiore era più saggio e più forte. E questo era un maschiaccio divertente e cattivo. Sì, è un'indimenticabile sensazione di unità con le anime dei loro figli !! grazie Anna !!

Quando l'ho iniziato per la prima volta - era molto forte e avevo ancora pochissima idea di cosa stesse succedendo. Anche "il tetto stava andando", non c'era nessuno a parlarne. Poi ho acquisito esperienza e comprensione. Grazie per la tua storia, Jeanne!

Anna, grazie per questo straordinario flusso d'amore che attraversa questo articolo, che tocca strati così profondi e porta pace: le energie purissime fluiscono quando leggi ed è difficile vestirle con le parole, come se tuo figlio trasmettesse queste energie a noi attraverso di te.

grazie Articolo meraviglioso, ho già dei figli grandi e non ricordo come sono avvenute le gravidanze, ma ora sto imparando a comunicare con le anime dei parenti stretti defunti, ricevo risposte da loro

E mio figlio venne da me in sogno, quando non sapevo di essere incinta e dissi: "Mamma, sono io". Ho subito capito che ci sarebbe stato un ragazzo, come avrebbe guardato, e che ci saremmo amati molto. Grazie per l'articolo, piangeva)

Anna, quanto sono grato per l'articolo! Sembravo che la stavo aspettando. Ho letto e pianto. Tutto è molto simile, ma un po 'al contrario. Ho 2 figli. Il primogenito morì 1,5 anni fa. Ho sempre saputo che era la mia anima gemella. Quanto sono solo senza di lui! Ma non mi ha lasciato da quando se n'è andato, mi aiuta a sopravvivere alla mia partenza, trasmette informazioni in vari modi, l'informazione è molto profonda (puoi scrivere un libro). Mi aiuta a vivere, a godermi la vita ea realizzarla. Mi ha portato all'IR e pazientemente mi aspetta per imparare le tecniche di comunicazione con lui. Mi insegna ad amare, capire e sentire. Aiuta a comunicare e ad amare correttamente il figlio più giovane e il coniuge - a volte è davvero difficile amare gli insegnanti che sono con te. Sento spesso la sua presenza, a volte mi accarezza la testa. Ora so che non è scomparso, vive solo in un altro posto e possiamo comunicare, è bello esserne consapevoli. E sono felice!

Sì, Natalia, puoi comunicare. In IR, puoi anche vedere qual è la tua lezione in questo evento. O forse lo vedi già. Siamo venuti qui per vivere. E puoi vivere il più pienamente possibile, aprirti. Penso che attraverso tuo figlio molti doni vengano da te. Apprezzalo e non essere scoraggiato! Vai avanti!

Benvenuto! Leggendo questo articolo, ho involontariamente ricordato come, all'età di 17-18 anni, piangevo costantemente, pensando che non potevo avere figli. Perché questa informazione è arrivata, ora capisco che ci sono stati piccoli problemi di salute. I pensieri erano ossessivi. Anche la percezione è cambiata. Ho visto donne incinte ovunque e la sensazione di avere figli aumentati ... Dopo l'operazione (tutto è andato così bene), dopo sei mesi è rimasta incinta inaspettatamente (era impossibile rimanere incinta un anno) e ha dato alla luce una piccola figlia. E esattamente 3 anni dopo, la seconda fidanzata. E quale fu lo zelo per lei di nascere. Pertanto, probabilmente ho convinto suo marito a concepire un bambino. Ora, ricordando, capisco che le anime dei bambini comunicano con noi in questo modo, siamo letteralmente diretti a cosa fare e quando. Sanno quando saranno nati ... Grazie Anna per la storia. Leggi e ti immergi in esso.

Grazie Galina! E per la tua storia e per il feedback.

Benvenuto! Grazie per l'articolo! Mi ha toccato fino alle lacrime.

Anna! Grazie per l'articolo Molto interessante, ho anche ricordato come ho dato alla luce anche il mio secondo figlio a casa e la cosa più importante era che non avevo paura e panico Ho appena detto a mio marito cosa fare, anche se non sapevo cosa, ma sono venuto per aiutare il vicino, che sapeva che era necessario premere il cordone ombelicale, quando partorì dalla clinica prenatale, che era vicino a casa nostra, venne il medico di turno, perché era un giorno di sabato, ma non si impadroniva nemmeno di strumenti: era probabilmente in perdita: con le nostre forbici, tagliò il cordone ombelicale e legò il cordone ombelicale con i suoi fili neri, disinfettando tutto in precedenza in tripla medicazione. E poi è arrivata l'ambulanza, che il marito ha chiamato non appena è iniziato tutto, solo il parto è stato veloce, facile e senza complicazioni per entrambi, un figlio nato del peso di 3.700 e un'altezza di 57 cm. Era il 1 ° settembre 1984. Ecco una storia.

🙂 E sono nato 28 giorni dopo. 29 settembre di quest'anno.
Il parto a casa è molto mio. Quando nessuno tocca, puoi sintonizzarti sul processo e nuotare semplicemente dentro.
Grazie per la tua storia, Marina 🙂

quando leggi queste storie - in qualche modo è addirittura offensivo per la tua vita .. tutto è così banale, nessuna energia sublime .. crescere i bambini da soli .. costantemente alcuni problemi .. in generale .. non siamo cresciuti fino a così

SEI UN UOMO DI GRANDE ANIMA

Grazie ... articolo di grande attualità ...

Incredibile ... Volevo leggere questa meravigliosa storia fino alla fine per scoprire chi l'ha scritta ... quindi tutto era consonante. =) Sono piacevolmente sorpreso dal fatto che questo è il coordinatore del mio primo corso, dove sto studiando adesso. Anya, è magico. Grazie per un'esperienza così piacevole. So per esperienza personale quanto sia meravigliosa la nascita a casa, io e mio marito insieme abbiamo dato alla luce il nostro bambino arcobaleno 3 anni fa. Я тоже заранее чувствовала его присутствие незримое рядом, но не настолько глубоко… Это очень трогательная история, которая для меня очень символична. И я очень благодарна тебе и Высшим силам за этот «знак». Я на верном пути, и все уже хорошо=)

Спасибо за твой комментарий Анна!

Замечательная статья)) когда я рожала 32 года назад своего единственного сына, такой исчерпывающей информации в моём окружающем пространстве не было. E c'erano difficoltà nei rapporti con il padre di suo figlio e la sua consapevolezza della loro femminilità, un sacco di paure e stereotipi su questo. Ma allo stesso tempo c'era una forte fiducia nella necessità di un bambino nella mia vita. Ricordo questo momento del concepimento, quando a quanto pare sinceramente gli chiesi di venire da me. In quel momento provai un'incredibile pace interiore e persino un'estasi, sebbene il mio compagno fosse lontano da tali esperienze. Gravidanza e parto - non è stato neanche facile. Ma forse questo fu l'inizio della mia introduzione e la brama per l'esoterismo. Ho capito che le richieste spirituali hanno sempre una risposta. Un insegnante è venuto attraverso lo yoga e non la semplice consapevolezza di me stesso e del mondo attraverso pratiche spirituali, psicologia, tecniche olistiche regressive.Ora finisco il corso IR di base, con una possibile continuazione di questo processo di apprendimento per me stesso. Sono molto grato a tutte le entità Visibili e Invisibili che organizzano così spiritualmente questo spazio di IR!))) E, naturalmente, a tutta quella dolce e meravigliosa squadra umana, così volutamente e spiritualmente con un tale orologio a beneficio dell'umanità! )))
.

Anna grazie per una storia così profonda e completa. Spero che nel prossimo futuro e la metà maschile scriverà queste cose. Spesso nei commenti e nella storia di una donna si parla di se stessi e di suo marito sullo sfondo - o è sottosviluppato o insensibile. Vorrei parlare a tutte voi donne sagge: scrivete sui vostri mariti meravigliosamente come guida per lo spirito, come mariti amorevoli che si prendono cura di voi. E poi saremo più amorevoli e comprensivi. Molto dipende da te non solo nella nascita e nel concepimento, ma anche nella nascita dell'amore in una coppia. La responsabilità è pari al 100% al 100% come dice Sinelnikov. Voglio dire a mia moglie ed io l'esperienza - nostra figlia ha iniziato a venire dalla mia amata Natasha subito dopo la nascita del suo primo figlio e sette anni prima della sua nascita. Non ero lì in quel momento, lei comunicò con il momento principalmente attraverso sogni e conoscenza. Quando sono apparso all'orizzonte ha avvertito la mamma che è arrivato suo marito. Non pensavo nemmeno che saremmo una coppia, ma il mio cuore ha chiamato e siamo diventati una felice unione. Pochi giorni dopo, quando ho sentito l'amore, la figlia ha iniziato a venire da me, mi ha riempito del suo amore, ed è successo e ha posto domande molto specifiche ed educative. Ci ha preparato per il suo arrivo. Lei ora ha tre anni. Questa è un'esperienza interessante quando i prossimi bambini hanno iniziato a venire da noi. È diventato naturale per me quando c'è una comunicazione con un bambino non nato in un sogno - ed è sempre molto vivace e interessante.

L'invito cosciente dell'anima è bello, interessante e allo stesso tempo responsabile, il tempo sta cambiando e possiamo invitare l'anima di alte vibrazioni a questo mondo. Per questo, il primo deve essere amore e comprensione reciproca in coppia (e questo è sempre un lavoro interessante dell'anima sul personaggio) .In varie tradizioni, è descritto come invitare l'anima in modo più dettagliato per leggere questo da Lalana - Conoscenza vedica. E la cosa principale è essere pronti per i cambiamenti che una nuova anima porta nella tua vita. Gioca e sii flessibile come i bambini. Io e mia moglie viviamo in una comunità in cui il nostro sogno principale è che tutte le persone arrivino alla nascita di un'anima nuova consapevolmente e poi tali anime possano venire sulla terra che possono renderla migliore. Per fare questo, noi stessi lo facciamo meglio, impariamo e siamo pronti per essere amici. E la cosa più bella al momento della nascita quando i padri prendono i loro figli nelle loro braccia non è per descriverlo a parole. Come la levatrice di ovorit Michel Oden può essere solo nelle vicinanze (nella prossima stanza ad esempio) Il nostro sogno è che tutte le coppie si preparino al concepimento con più attenzione perché se l'anima è alta allora è improbabile quali condizioni saranno in grado di nasconderlo ulteriormente, assicurati.

La donna parla dell'anima del figlio non nato, come un uomo che ha una spalla forte, sulla quale puoi contare e segnare su sua figlia (scrive delle difficoltà, ecc.). C'è una sostituzione di concetti, l'anima del bambino non dovrebbe interpretare il ruolo di un marito o conduttore di Virgilio o di un angelo custode, che cosa fanno allora gli angeli e tutte le altre entità? Ama suo figlio non nato, e la figlia nata non è tanto se l'autrice ama i figli o il fap sull'immagine dell'uomo ideale in qualche modo trasferito all'anima del nascituro? Il povero ragazzo, è necessario giustificare ora le aspettative di una madre così esoterica))) più il rischio di parto in casa nel laboratorio (è normale?) Dopo la prima esperienza dura anche accenni alla fattibilità psicologica dell'autore. In tutti gli altri aspetti, se non pensi a chi è il giudice, l'articolo è molto molto buono!

Come comunicare con l'anima del bambino, mentre non era ancora nato

Il valore di questo libro sembra ovvio, molto probabilmente
lontano da tutti. Oggi nessuno di noi non ne ha bisogno
ricerca e prove scientifiche per confermare la necessità di comunicare con
bambino durante il suo sviluppo prenatale. Papà con le mamme
accarezzare delicatamente la pancia rotonda, parlargli, cantare canzoni e
segnala il loro amore. Sembra naturale, anche se mezzo secolo fa
la gravidanza e il processo di nascita nella società sono stati percepiti in modo completamente diverso,
di adesso.
Il libro della Chiesa di Dawson "Comunicare con lo spirito del tuo bambino non nato" riguarda l'apprendimento
comunicare con il tuo bambino a livello di anima. È molto più profondo e più sottile.
relazione, piuttosto che scambio intellettuale ed emotivo.

Meditazione per
Questo obiettivo è più adatto perché durante questo processo
l'intelletto e le emozioni si zittiscono - e le persone scoprono in se stesse quell'essenza molto spirituale,
che una volta decise di venire al mondo e incarnarsi nel corpo. In generale,
la meditazione è la scoperta del bambino cosmico interiore in sé. E quello
il contatto che i genitori fanno con il loro bambino attraverso la meditazione è
niente più che una conversazione uguale, il saluto della stessa anima che vive in
corpi di ognuno di loro.

Mi sembra che la rilevanza dell'argomento sia scaldata dalla principale scoperta della psicologia
e la psicoanalisi che la maggior parte dei complessi e delle paure inconsapevolmente
influenzando le nostre vite, formate nell'infanzia profonda, compreso il prenatale
periodo, parto e il primo anno e mezzo dopo la nascita. In questa fase del suo
sviluppo psicologico, una persona può solo accumulare esperienza e forma
protezione, ma non analizzare e lavorare attraverso questioni emergenti. pertanto
il compito principale dei genitori che vogliono la vera felicità per i loro figli non è tanto
fornirgli giocattoli e cibo di alta qualità, quanto a dargli il 100%
senso di utilità e accettazione. Proteggilo da possibili psicologici
lesioni e lo sviluppo di complessi distruttivi.

Conosco personalmente persone che, dopo aver letto questo libro, lo hanno fatto
La conclusione che il metodo proposto dall'autore al bambino può aiutare a evitare la psicologia
ferite, e forse non aiutano, 50 a 50. Ma ancora, sono sicuro che questi esercizi e
le meditazioni sono utili al bambino solo secondariamente. Nel primo - sono necessari
anche i genitori che, con l'avvento dei bambini, cambiano, diventando semplicemente indipendenti
persone nel mondo responsabile.

La meditazione non aiuterà un bambino se mamma o papà sono tutti
la gravidanza ha tenuto le mani sullo stomaco e ha cercato di "sentire l'anima di un bambino",
e dopo aver dato alla luce è stato improvvisamente deciso che l'allattamento al seno è troppo stancante, che è meglio
dormire separatamente per un bambino, altrimenti non verrai buttato fuori dal letto, e
comportamenti simili a quelli di persone che preferiscono parlare molto e
poco da fare.

La ricerca cosciente di comprensione reciproca con il bambino inizia immediatamente
dal momento in cui appare il primo pensiero del bambino, ed è ingenuo pensarlo
questa intenzione genitoriale non interferirà. Sia le madri che i padri sono persone viventi
ogni giorno vivendo un sacco di stress, grandi e piccoli, con cui
costretto a gestire. Nel giro di un'ora questo deve essere fatto a danno del bambino. Proteggere
da questo 100% è semplicemente irrealistico. È quindi estremamente importante anche prima
allevare un genitore premuroso e comprensivo, imparare a vedere
in un bambino la stessa bella anima divina che noi stessi siamo.

Quindi questo libro insegna come non dare solo il futuro
una persona ha un senso di sicurezza e amore, ma anche come non deludere
il suo comportamento non sempre armonioso.

Un enorme vantaggio di questo libro è che lo trasmette
l'idea non è speculativa, ma in pratica. Se non pigro, ma in tutta serietà
fai ciò che l'autore suggerisce, puoi scoprire il vasto universo
nascosto nella mente di tuo figlio. Come nella tua testa, ma sii
forse anche più bello

Guarda il video: Sono i bambini a scegliere i propri genitori , incontri e legami Karmici (Agosto 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send