Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Segni di rachitismo nei neonati, trattamento, cause, stadi di rachitismo nei bambini

Il rachitismo in un bambino: preavvisato - salvato!

Cos'è il rachitismo?

La salute dei bambini è al centro dell'attenzione dei genitori. Affinché un organismo in crescita si formi correttamente, ha bisogno di un intero complesso di vitamine e minerali. La maggior parte di questi viene ricevuta dal bambino durante l'allattamento o l'alimentazione con la miscela adatta. Ma il bisogno di vitamina D non viene sempre reintegrato nel caso di rispetto di queste regole, quindi molte madri sanno cos'è il rachitismo, non per sentito dire.

rachitismo - Si tratta di una malattia di scambio che si verifica quando c'è una carenza nel corpo di vitamina D (calciferolo), che colpisce il sistema muscolo-scheletrico del bambino, gli organi interni, i sistemi nervoso ed endocrino.

Cause di rachitismo nei bambini

Secondo varie fonti, i sintomi di questa malattia si osservano in circa il 40% dei bambini al di sotto di un anno. In quei paesi dove c'è penuria di luce solare, questa cifra è più alta.

Molto spesso, il rachitismo nei bambini al di sotto di un anno deriva dal fatto che, mentre era ancora incinta, una donna non ha prestato abbastanza attenzione al suo stile di vita e alla sua salute. Ad esempio, se la gestante ha sopportato gli ultimi mesi di gravidanza, ha avuto tossicosi tardiva, o era troppo appassionata di diete, consumo limitato di alimenti che contengono proteine ​​di origine animale.

Nel periodo postnatale, i bambini prematuri, i bambini nati nella stagione fredda, i bambini artificiali e i bambini che vivono in condizioni avverse sono a rischio di rachitismo con rachitismo. Il rachitismo nei neonati può provocare la dieta malsana della mamma: se, temendo di ingrassare, mangia troppo poco, preferisce cibi ipocalorici, limita il consumo di latte, carne e pesce.

Inoltre, ci sono le seguenti cause di rachitismo:

  1. esposizione inadeguata del bambino all'aria aperta in generale e al sole in particolare,
  2. fasce strette e attività fisica limitata del bambino,
  3. mancanza di allattamento al seno, transizione precoce all'alimentazione mista o artificiale (le madri che usano latte in forma non adattata sono particolarmente a rischio),
  4. disturbi del tratto gastrointestinale, patologi congeniti (celiachia, deficit di lattasi, disbiosi)
  5. propensione a malattie frequenti,
  6. prendendo anticonvulsivanti
  7. rapido aumento di peso nel bambino (con la necessità di aumentare il calcio).

Come determinare il rachitismo nei neonati - SINTOMI

La malattia si manifesta gradualmente.

I primi sintomi di rachitismo possono essere rilevati a 4-8 settimane dalla vita del bambino:

  • il bambino non mangia bene: il suo appetito diminuisce, la sua solita porzione non viene nutrita e il processo di alimentazione richiede meno tempo del solito,
  • il bambino diventa irrequieto: rabbrividisce senza motivo, girandosi spesso durante il sonno, diventando più capriccioso e spaventoso,
  • disturbi del sonno: il bambino si addormenta male, spesso si sveglia senza motivo, rabbrividisce o inizia a piangere a voce alta, il sogno stesso è breve e superficiale,
  • la sudorazione aumenta: anche quando fa freddo, il bambino si bagna, si risveglia in abiti bagnati, il sudore ha un odore e un sapore aspro e particolare, rash da pannolino e calore pungente ricompaiono dopo la cura,
  • i peli sulla parte posteriore della testa cadono.Dettagli a riguardo,
  • ci sono violazioni della sedia: nonostante la dieta abituale può apparire diarrea, stitichezza.

Se questo viene ignorato, dopo alcune settimane, i bambini sviluppano i seguenti segni di rachitismo:

  • I muscoli sono in tono basso,
  • Il bambino non tiene bene la testa, non si affretta a rotolarsi sullo stomaco, a gattonare, a camminare,
  • I denti scoppiano più tardi
  • Più tardi la primavera è chiusa,
  • La forma del cranio può cambiare: la testa diventa una nuca allungata - appaiono dei dossi piatti e frontali,
  • gonfiore,
  • Il petto è deformato, il bacino si restringe e le gambe sono piegate.

Gravi forme di rachitismo impongono alla condizione fisica e alla psiche del bambino: c'è un notevole ritardo nello sviluppo. Ci sono deformazioni lorde del torace, ossa del cranio, arti.

In alcuni casi particolarmente trascurati, i bambini non possono sedersi da soli e alzarsi. Da parte del sistema cardiovascolare, c'è difficoltà a respirare, tachicardia. Il fegato cresce di dimensioni.

Il rachitismo di guarigione è possibile - TRATTAMENTO

Qualsiasi malattia è più facile da curare, se si inizia a farlo in una fase precoce, quindi se si sospetta un rachitismo, è necessario contattare il pediatra. Che stabilirà la diagnosi finale e ti dirà come trattare il rachitismo.

Anche se questa malattia è passata in una fase difficile, i medici ricorrono raramente al ricovero. Di solito prescrivono una procedura che può essere eseguita a casa, progettata per eliminare la carenza di vitamina D e correggere le violazioni che si sono verificate nel corpo.

Il trattamento del rachitismo si basa su una serie di procedure per la correzione del regime giornaliero, dell'attività fisica (camminare) e della dieta della madre e del bambino.

È necessario fare passeggiate più frequenti con il bambino all'aria aperta. Se il tempo contribuisce, puoi fare bagni d'aria, indurire. Bagni di sole PIU ' efficace, ma nella stagione calda è necessario evitare il surriscaldamento (indurimento al sole).

La dieta del bambino dovrebbe contenere una quantità sufficiente di proteine ​​e minerali (calcio e fosforo sono particolarmente importanti), vitamine.

Lo stato di salute è influenzato positivamente dagli esercizi di fisioterapia, dal massaggio. Tale complesso dovrebbe includere esercizi di respirazione, accarezzando le gambe, le braccia, i piedi, l'addome, il torace e la schiena. Per rafforzare i muscoli del bambino, è necessario girare dalla schiena alla pancia, fissare i riflessi del camminare e del gattonare (sostenere il bambino, dandogli la posizione necessaria). Wiggle su fitball o sulle mani aiuterà a calmare il sistema nervoso del bambino.

Per superare le lacrime, letargia, irritabilità, normalizzare lo stato mentale del bambino, dovresti proteggerlo da impressioni eccessive e stimoli esterni (rumore, luce intensa).

Con l'aumento dell'eccitabilità del bambino, i bagni con l'aggiunta di aghi di pino possono avere un buon effetto terapeutico (1 cucchiaino per 10 litri di acqua a temperatura ambiente). Sono mostrati ai bambini eccitabili. Se il tono muscolare del bambino è ridotto, ha letargia, e i bagni contenenti sale marino possono aiutare. Per preparare la soluzione è necessario aggiungere 2 cucchiai di sale a 10 litri di acqua calda. 10-12 procedure sono sufficienti per fornire un effetto positivo.

Farmaci per il rachitismo - VITAMINE

Tutti i farmaci devono essere assunti solo come prescritto da un medico!

  • Akvadetrim - soluzione acquosa di vitamina D3 (colecalciferolo)
  • Devisol, Vigantol, Videin - Soluzioni di olio di vitamina D3

Tra i farmaci che vengono assunti con il rachitismo, il più efficace è riconosciuto come una soluzione di vitamina D.

Ma anche qui ci sono sfumature: la vitamina D3 è più efficace della vitamina D2 e ​​la soluzione acquosa è più duratura e viene assorbita meglio dal corpo di alcol o olio.

In ogni caso, un pediatra dovrebbe prescrivere vitamine per il rachitismo, selezionerà il tipo di farmaco, il suo dosaggio, determinerà i tempi del trattamento.

Spesso, una dose terapeutica di vitamina D (si tratta di 2000-5000 ME) deve essere assunta per 30-45 giorni, quindi una dose giornaliera di mantenimento (profilattica) sarà presa da 400 a 500 ME. Una goccia della soluzione oleosa di vitamina D3 contiene circa 420 UI di olicalciferolo.

L'assunzione di vitamina D deve essere accompagnata da un monitoraggio costante dell'analisi delle urine, al fine di evitare il sovradosaggio, perché grandi dosi di esso possono avere un effetto tossico sul corpo. Un sovradosaggio di questo farmaco può causare una diminuzione dell'appetito, nausea, vomito, ritenzione urinaria, stitichezza e persino crampi agli arti.

Se l'anemia si verifica sullo sfondo del rachitismo, viene trattata con preparazioni di ferro sotto forma di sciroppo o gocce.

Osservando tutti i requisiti, è possibile migliorare molto rapidamente le condizioni del bambino.

Prevenire il rachitismo è più facile che curare - PREVENZIONE

La salute del bambino deve essere curata molto prima della sua nascita - durante la pianificazione, così come durante la gravidanza. Verso la 28a settimana di sviluppo intrauterino, il corpo del bambino inizia a immagazzinare attivamente le vitamine. La vitamina D si accumula nel fegato, adiposo e tessuto muscolare del feto. Durante questo periodo, una donna incinta dovrebbe prestare particolare attenzione al loro stile di vita:

  • visita regolarmente il medico di consultazione femminile,
  • mangiare regolarmente e completamente
  • più spesso all'aria aperta,
  • proteggere da raffreddori e malattie infettive
  • cammina molto

A volte il medico può raccomandare l'assunzione di vitamina D in dosi profilattiche o prescrivere un multivitaminico per le donne incinte.

La prevenzione del rachitismo viene effettuata dalla nascita di un bambino ed è particolarmente necessaria per i bambini prematuri, con un peso insufficiente, nei primi mesi di vita, così come per quelli nati in autunno, in inverno e anche in primavera. Abbastanza per rispettare il regime, una lunga camminata all'aria aperta, ottenere un sacco di sole, temperare e sviluppare fisicamente il bambino.

Prevenzione del rachitismo video:

allattamento - La migliore protezione contro molte malattie, ma solo se nel tuo menu hai la quantità necessaria di sostanze utili. Le mamme che allattano devono razionalizzare la loro dieta: mangiare più latte e latticini, assumere un multivitaminico (dieta di allattamento materno della madre). Se il tuo bambino è un "artista artificiale", devi scegliere una formula del latte così adattata che assomigli molto alla composizione del latte materno. (Articolo molto dettagliato sull'allattamento al seno)

In futuro, introducendo alimenti complementari, si dovrebbe tenere presente che la vitamina D è esclusivamente in prodotti di origine animale (carne, fegato, burro, tuorlo d'uovo) e li offre sistematicamente al bambino. Non abusare del semolino. Oltre al fatto che può causare reazioni allergiche, interferisce anche con l'assorbimento del calcio nell'intestino tenue.

I bambini dal "gruppo di rischio" sono raccomandati per effettuare la prevenzione della droga di rachitismo. Uno dei mezzi più popolari è l'olio di pesce fortificato. Può essere somministrato ai bambini, a partire dalle quattro settimane di età, aumentando gradualmente la dose.

Va ricordato che la prevenzione viene effettuata sotto la supervisione di un pediatra locale.

Ai fini della prevenzione, i farmaci (vitamina D, olio di pesce) dovrebbero essere somministrati per un certo periodo.

C'è la cosiddetta regola della lettera "p" - usare le vitamine in quei mesi dell'anno, nel cui nome c'è la lettera "p". I mesi di maggio e di estate sono generalmente soleggiati, quindi non è necessario prevenirla.

A Rickets non dovrebbe essere permesso di fare il suo corso - IMPLICAZIONI

Molto spesso, il rachitismo non rappresenta un pericolo per la vita di un bambino. Ma se non fai niente, i sintomi scompaiono e rimangono gli effetti del rachitismo. Spesso i bambini che hanno avuto questa malattia soffrono di carie di latticini e denti permanenti. Curvatura delle gambe. Potrebbe esserci un ritardo nello sviluppo.

A causa di cambiamenti nello scheletro, possono verificarsi scoliosi, piedi piatti, deformità pelviche. Negli scolari, gli echi del rachitismo si manifestano sotto forma di miopia, anemia, ridotta immunità e dolore (frequente bronchite e polmonite).

Le persone di età matura possono sviluppare l'osteoporosi.

Ciao ragazze! Oggi ti dirò come sono riuscito a rimettermi in forma, a perdere 20 chili e infine a sbarazzarmi di complessi raccapriccianti di persone grasse. Spero che le informazioni ti saranno utili!

Vuoi leggere prima i nostri materiali? Iscriviti al nostro canale di telegramma

Dove nella vitamina D umana

Sono note circa sette variazioni di vitamina D. Sono ingeriti con il cibo o sono sintetizzati nella pelle. La vitamina D2 (ergocalciferolo), contenuta in prodotti a base di erbe, e la D3 (colecalciferolo), che proviene da alimenti per animali, sono i più attivi.

Quando viene esposta alle radiazioni ultraviolette nella pelle, la vitamina D3 viene convertita in provitamina D. Dopo che la vitamina è stata sintetizzata o assorbita nell'intestino, una parte di essa viene depositata nel tessuto adiposo dei muscoli e l'altra viene trasferita nel fegato.

Nei reni e nel fegato, la forma inattiva della vitamina subisce processi di idrossilazione e viene convertita in metaboliti attivi. Nel fegato, questo aiuta l'enzima 25-idrossilasi e nei reni - 1-alfa-idrossilasi. Il risultato è la formazione di calcidiolo nel fegato. E nei reni: il calcitriolo.

Come funzionano i fattori di rischio

  • Bambini prematuri - un neonato che non ha la fortuna di nascere prematuro, ha molti errori nei sistemi enzimatici, il che rende difficile l'assorbimento della vitamina D anche durante la normale alimentazione.
  • Bambino grande - richiede una grande quantità di vitamina rispetto ai suoi coetanei.
  • Artista artificiale - ottiene nutrimento in cui il rapporto calcio-fosforo differisce da quello nel latte materno e rende difficile l'assimilazione di questi minerali.

Nei neonati, il corpo del bambino non è abbastanza maturo per normalizzare tutti i tipi di metabolismo, anche in condizioni in cui non vi è ipovitaminosi.

Inoltre, durante questo periodo di tempo, un bambino che vive in un clima rigido si avvolgerà di più, anche nei mesi più caldi (perché non è indurito), meno probabilità di essere esposto all'aria senza vestiti o cappelli. Persino le pietose quantità di insolazione ultravioletta che potrebbe ottenere vengono ignorate a causa del rischio di freddo e di otite.

Nello stesso periodo, la disbatteriosi è frequente, interrompendo l'assorbimento e i processi enzimatici, che influenzano il metabolismo della vitamina. Inoltre, a causa di problemi con l'intestino, il bambino dura un periodo di tempo più lungo per risparmiare l'alimentazione e in seguito riceve alimenti complementari, che limitano l'assunzione naturale di vitamina con il cibo (vedi cosa puoi mangiare a una madre che allatta).

Frequenti malattie respiratorie portano ad un aumento del fabbisogno di vitamine, e ne compromettono anche l'assorbimento, riducono la frequenza e il tempo delle passeggiate.

Fatti interessanti

Nonostante tutto quanto sopra, è stato notato che i popoli degli indiani del Nord Est o del Nord America conducevano uno stile di vita tradizionale, i bambini praticamente non hanno sofferto di rachitismo su scala così grande come si osserva nei moderni abitanti delle grandi città alle latitudini settentrionali.

Il fatto è che i bambini di questi popoli praticamente dalla nascita erano per la maggior parte della strada per la strada, nutriti con latte materno prima dei due o tre anni e non soffrivano costantemente di infezioni respiratorie, come la generazione moderna.

Allo stesso tempo, nella Gran Bretagna industrializzata, anche all'inizio del XX secolo, i bambini nelle città non solo si ammalarono, ma morirono anche in massa dal rachitismo, per il quale la malattia fu chiamata "inglese".

Esiste anche una predisposizione genetica al rachitismo (basata sulle caratteristiche dei sistemi enzimatici) nella razza del Negroide.

Recenti studi di esperti dimostrano che la natura ereditaria della malattia esiste quando, in assenza di carenza di vitamina D, in alcune varianti del decorso, viene rilevata una mutazione del gene. Si presume che i bambini con gruppo sanguigno 2 e soprattutto i ragazzi siano più suscettibili al rachitismo, i ragazzi e le ragazze sono ammalati in una forma più lieve. A rischio bambini con bambini in sovrappeso e prematuri. La principale causa di rachitismo è la carenza di vitamina D - a causa della sua piccola quantità nel cibo, interruzione del tratto gastrointestinale, scarsa formazione di vitamina D nella pelle a causa della mancanza di radiazioni ultraviolette.

Come è suddiviso il rachitismo

La forma primaria della malattia è associata a una carenza di assunzione o sintesi di vitamina D e a una secondaria.

Il rachitismo secondario si verifica quando:

  • disturbi dell'assorbimento
  • con patologie renali
  • per le malattie delle vie biliari
  • con fermentopatie
  • con l'uso a lungo termine di anticonvulsivanti
  • quando i recettori vitaminici sono insensibili

Per disturbi del metabolismo del calcio e del fosforo, il rachitismo si divide in:

  • calcio carente
  • fosforo carente
  • senza errori di calcio e fosforo

Dalla natura della malattia emettono:

  • rachitismo acuto con predominanza di diradamento osseo
  • subacuta quando la crescita ossea prevale sulla scarica
  • rachitismo ricorrente è caratterizzato dalla presenza di segni di un processo attivo e rachitismo precedentemente trasferito

Manifestazioni iniziali

Cadono all'età di 3 4 mesi a bimbi. Meno frequentemente, le prime manifestazioni di rachitismo nei neonati sono rilevate a 2 mesi o mezzo anno. L'insorgenza della malattia è associata ad un rapido aumento di peso o ad una malattia infettiva (compresa l'ARVI). La durata di questo periodo è di circa 4 settimane.

  • Molto spesso il debutto del rachitismo, celebrato dai genitori, si manifesta con un aumento della sudorazione del bambino, specialmente della testa. Quando un bambino dorme, il suo cuscino potrebbe essere completamente bagnato. Sudorazione simile si verifica durante i periodi di attività del bambino (mangiare, succhiare il seno, giochi).
  • Il secondo sintomo spesso notato è l'alopecia graduale del collo nei bambini di età inferiore a un anno e la loro maggiore reazione al rumore. Se prima il bambino non reagiva ai soliti rumori domestici, ora si sveglia o rabbrividisce a qualsiasi suono.
  • Ma oltre ai sintomi, che sono evidenti anche a un non specialista, nel periodo iniziale del rachitismo c'è un significativo ammorbidimento del tessuto osseo. Мягкими становятся края большого родничка, грудинно-реберные сочленения, замедляется формирование трубчатых костей.

Разгар заболевания

Этот период характеризуется повышенным образование костной ткани. В то же время появляются стойкие костные деформации, нарушения в работе нервной системы. Внутренних органов, системы кроветворения. Ci sono tre livelli di rachitismo. che può essere distinto in questo periodo (lieve, moderato e grave).

Sono ridotti alla curvatura delle clavicole, tibia (deformazione a forma di o o a forma di x). Crescita ossea (perle rachitiche) si formano su polsi, caviglie e articolazioni sternoclavicolari. Si forma una rientranza o rigonfiamento eccessivo dello sterno, il solco trasversale della gabbia (solco di Harrison). La testa assume una forma angolare, la fronte diventa anormalmente convessa, il palato duro e gli arcate mascellari sono deformati. La dentizione è irregolare e in ritardo (vedere la dentizione nei neonati).

  • Diminuzione del tono muscolare

Ciò influisce sui ritardi del motore e sul mancato funzionamento normale del motore. Il bambino inizia a rimanere indietro in termini di svolta, seduta, posizione eretta. La sua postura e iper-mobilità articolare si formano. È più incline alle lesioni domestiche.

  • Il sistema nervoso soffre in modo significativo

Dal lato del sistema nervoso centrale marcato aumento di eccitabilità, irritabilità. Il sonno è disturbato Le funzioni corticali più elevate soffrono: il bambino impara peggio, perde le capacità già acquisite. Il sistema vegetativo risponde al rachitismo con dermografismo rosso. Violazione nella regolazione degli organi interni.

  • Appetito ridotto

La manifestazione più spiacevole può essere il rifiuto del seno o della miscela. Il bambino rifiuta di mangiare e nessun allungamento degli intervalli tra una poppata e l'altra non aiuta la causa. Influisce sulla lentezza muscolare, l'aumento della carenza di ossigeno anemico e una diminuzione della produzione di enzimi digestivi.

  • L'anemia da carenza di ferro è più pronunciata nella variante anemica del rachitismo. Il bambino è pallido, facile da stancare, letargico, sonnolento.
  • Il sistema immunitario si allenta e aumentano i rischi di varie malattie acute.

I segni di rachitismo in un bambino possono essere:

1. nanismo
2. Craniotabes: diradamento e ammorbidimento nell'area delle piccole e grandi molle delle ossa piatte del cranio.
3. Dolichocefalia (testa lunga) - cranio allungato
4. Petto di piccione (gallo)
5. Perle rakhitiche
6. Il solco di Harrison: espansione della parte inferiore del torace e della sua depressione.
7. Epifisi dell'osso - estremità allargata dell'osso tubulare
8. Rickety Pelvis
9. Curvatura degli arti

Cos'è questa malattia?

Nei primi anni di vita, un piccolo organismo cresce ad un ritmo molto rapido. Per fare ciò, ha bisogno di risorse colossali e, in particolare, di una quantità sufficiente di vitamina D e calcio. Disturbi metabolici, cioè carenza di vitamina D e calcio, portano a una formazione impropria dell'osso e dei sistemi nervosi.

Nel mondo moderno, il rachitismo è una frequente malattia dei bambini nelle regioni settentrionali e nelle megalopoli. Mentre i bambini che vivono in paesi e villaggi soleggiati, sono meno suscettibili a questa malattia.

Questa "selettività" della diffusione del rachitismo è dovuta al fatto che esiste la possibilità di produrre vitamina D nella pelle sotto l'azione della luce solare (radiazione ultravioletta). Pertanto, i bambini che soffrono di mancanza di prendere il sole tutto l'anno, che è collegato con l'area geografica in cui vivono, sono spesso malati. Quindi, l'esposizione moderata al sole è la migliore prevenzione del rachitismo.

Perché si verifica il rachitismo

L'organismo in crescita delle briciole deve necessariamente ricevere dal mondo esterno tutte le sostanze e gli oligoelementi necessari per questo. La loro carenza può portare a certi disturbi dello sviluppo.

In particolare, la mancanza di vitamina D e calcio porta al rachitismo.

  1. Il bambino ha pochissimo tempo al sole, vive nelle regioni settentrionali, ecc.
  2. Il bambino non consuma una quantità sufficiente di prodotti, contenuto prezioso di vitamina D e calcio.
  3. Violazione dei processi metabolici di calcio e vitamina D nel corpo.
  4. Trattamento con alcuni farmaci che bloccano l'assorbimento di calcio da parte dell'organismo.

Manifestazioni di rachitismo nei bambini

È abbastanza difficile per i genitori riconoscere i primi segni e dire con sicurezza che il rachitismo si sta sviluppando. Dopotutto, questa malattia si manifesta nella complessa manifestazione di sintomi caratteristici. Non cercare di determinare la diagnosi nel tuo bambino. Solo un medico esperto sarà in grado di valutare tutti i sintomi insieme e fare una diagnosi accurata.

Alcuni segni di rachitismo in una fase precoce a causa dell'inesperienza possono facilmente essere confusi con l'insorgenza di altre malattie.

Tuttavia, è possibile riconoscere o sospettare lo sviluppo del rachitismo in una fase precoce rilevando i seguenti segni:

  1. Il bambino è irrequieto, irritabile, spesso piange.
  2. Perturbazione del sonno del bambino: il bambino dorme a brevi intervalli, spesso si sveglia, non c'è fase di sonno profondo.
  3. Sudorazione eccessiva, specialmente nel sonno. Il bambino gira spesso la testa a causa dell'irritazione da sudore, a causa della quale i peli sulla parte posteriore della testa vengono cancellati, appare la calvizie occipitale.
  4. Debolezza nei muscoli delle braccia e delle gambe, mentre la pancia, per così dire, "si diffonde".
  5. La primavera nei bambini con lo sviluppo del rachitismo, di regola, si chiude lentamente, lo stesso vale per la dentizione avanzata.
  6. Spesso questi bambini hanno molti problemi con i denti, possono sgretolarsi, lo smalto si deteriora, la carie si sviluppa rapidamente.

I genitori che sono riusciti a riconoscere certi segni di rachitismo nei loro figli non devono farsi prendere dal panico. I sintomi individuali non indicano lo sviluppo di questa malattia. Abbastanza spesso è la norma per un particolare bambino, o tali sintomi possono indicare l'insorgenza di un'altra malattia e alcuni disturbi nel corpo.

I sintomi più tipici possono essere identificati:

  • Deformazioni delle ossa dei piedi nei neonati.
  • Disturbi dello sviluppo delle ossa pelviche nelle ragazze.
  • Ossa parietali e frontali molto grandi, la testa diventa simile al cubo di dimensioni sproporzionatamente grandi.
  • Lo sterno assume una forma concava nella sua parte inferiore.
  • Nelle ultime fasi dello sviluppo, il rachitismo sternale, al contrario, acquisisce una forma sporgente.

Conseguenze del rachitismo

  1. Nelle fasi successive dello sviluppo della malattia, possono esserci disturbi nel funzionamento degli organi interni, che causano rigurgito frequente e abbondante, stitichezza (diarrea), vomito, ingrossamento del fegato, anemia e pelle pallida.
  2. Spesso gli effetti del rachitismo possono essere un ritardo nello sviluppo dei bambini. I bambini più tardi si siedono, si alzano, camminano indipendentemente.
  3. Con lo sviluppo del rachitismo nei bambini di età superiore ad un anno, può esserci una regressione dello sviluppo: il bambino può smettere di camminare indipendentemente, ecc.

Questa malattia non dovrebbe essere lasciata alla deriva. Il trattamento è richiesto sotto la supervisione di uno specialista esperto già nella misura iniziale della malattia. Dopo tutto, le sue conseguenze possono persistere per tutta la vita, è scoliosi, piedi piatti, deformità ossee, miopia.

Come prevenire lo sviluppo di rachitismo

Come sai, qualsiasi malattia è meglio prevenire che curare. Rispetto alle lunghe e moralmente difficili fasi di trattamento per le briciole stesse, e per i suoi genitori, la prevenzione di questa malattia è piuttosto semplice:

  1. Prevenire le carenze di vitamina D e calcio nei corpi dei bambini consumando cibi ricchi di questi oligoelementi.
  2. Non nasconderti dal sole. Osservando le regole di sicurezza, il bambino dovrebbe ricevere il sole nel periodo primavera-estate-autunno. Vale la pena camminare ogni giorno per intensificare la produzione di vitamina D.
  3. Trattare qualsiasi malattia sotto la supervisione di un pediatra esperto. L'autotrattamento dei bambini dei primi anni di vita non è permesso. Non esiste una cosa del genere nel mondo civilizzato!
  4. Non dare da mangiare al bambino, che non ha un anno, con il latte di mucca. Con una quantità insufficiente di latte materno, usare una miscela di latte.

Come puoi vedere, la prevenzione è abbastanza semplice.

Come trattare il rachitismo nei bambini

Di norma, il trattamento del rachitismo nei bambini ha il compito principale: eliminare la carenza di vitamina D, calcio, per normalizzare i processi metabolici nel corpo. Tale trattamento viene effettuato esclusivamente sotto la supervisione di un medico di famiglia o pediatra. Allo stesso tempo, è anche importante stabilire una routine giornaliera appropriata per il bambino, compreso il sonno, le passeggiate e un'alimentazione bilanciata. Tali misure aiutano a raggiungere i risultati desiderati nella rilevazione del rachitismo nel grado iniziale.

In una fase successiva della malattia, utilizzare la vitamina D a dosi elevate, che viene impostata individualmente dal medico curante.

A proposito di nutrizione come prevenzione del rachitismo

Vale anche la pena di dire che una madre che allatta deve mangiare cibi ricchi di vitamina D, acidi grassi di calcio e omega-3. Questi includono: latticini, formaggio a pasta dura, fiocchi di latte, tuorli d'uovo, olio di pesce, fegato di pesce, pesce di mare, prezzemolo e farina d'avena.

Inoltre, i genitori di bambini allattati al seno o allattati al seno dovrebbero preoccuparsi meno del rachitismo, poiché questo tipo di alimentazione è di per sé una prevenzione eccellente. Non permettere esperimenti con il cibo principale del bambino del primo anno di vita!

Il latte materno (latte artificiale), e non il latte vaccino, sono i piatti principali per i bambini fino a un anno. Dopo tutto, il latte vaccino contiene troppo fosforo. L'organismo dei bambini semplicemente non è in grado di assimilarlo normalmente. Questo prodotto non porta i benefici per le briciole che i genitori si aspettano. È stato dimostrato che bere latte vaccino da bambini fino a un anno contribuisce allo sviluppo del rachitismo.

Cos'è il rachitismo?

La definizione medica di rachitismo dice che si tratta di un fallimento metabolico nel corpo. C'è un'intera catena. Il corpo non riceve abbastanza vitamina D, che è necessaria per l'assorbimento del calcio, a sua volta, la mancanza di questo minerale porta all'assenza di calcio con fluoro, che è estremamente importante per il corpo del bambino - il sistema osseo è deformato, gli organi interni soffrono, non tutto è in ordine con il sistema nervoso e sfondo ormonale.

Il rachitismo è una malattia infantile, più precisamente, i primi dodici mesi di vita di un bambino. Ma le ragioni possono essere abbondanti, non tutto si riduce alla carenza di vitamina D, come si pensava.

cause di

La violazione dei processi metabolici nel corpo del bambino porta allo sviluppo di tali malattie come il rachitismo. Tuttavia, dovresti capire che i motivi possono essere diversi, e quindi il trattamento sarà speciale in ciascun caso.

Quindi cosa provoca il rachitismo, chiedi. Capiamo:

  • Periodo fetale. Nutrizione scorretta della madre, uso di alcool o droghe, fumo porta a disordini metabolici nel corpo di un bambino non ancora nato, fallimento dello sviluppo di organi e sistemi interni,
  • Nascita prematura Il corpo del bambino è saturo di minerali e vitamine proprio negli ultimi due mesi di gravidanza, essendo nato a sette o otto mesi, il bambino non ha ricevuto abbastanza nutrienti dalla madre. C'è una carenza di un particolare minerale, la vitamina, il rachitismo si sviluppa nei neonati,
  • Se stai allattando al seno, alla ricerca della forma ideale, segui una dieta rigorosa, o usi solo cibo vegetale, molto probabilmente, i bambini svilupperanno il rachitismo, a causa della mancanza di sostanze nutritive. Leggi di più sulla nutrizione durante l'allattamento al seno nell'articolo: Nutrizione per le madri che allattano >>>
  • Passaggio precoce a formule del latte non adattate
  • Malattie frequenti, l'assunzione di farmaci potenti può innescare un disturbo metabolico,
  • Il rachitismo può manifestarsi per una ragione che non dipende dalla madre del bambino. Il bambino può avere problemi ai reni, allo stomaco, al sistema osseo, enzimi carenti. Di conseguenza, non c'è fusione o c'è un'ostruzione di calcio e fosforo, i minerali necessari per l'organismo in crescita del bambino,
  • C'è una cosiddetta predisposizione al rachitismo. Il gruppo a rischio include più sesso forte, bambini nati durante i mesi freddi, proprietari del secondo gruppo sanguigno e bambini con pelle scura,
  • Le malattie della tiroide e delle ghiandole paratiroidi possono anche portare allo sviluppo di rachitismo. C'è una violazione del processo di formazione dell'osso,
  • E solo all'ultimo posto c'è la mancanza di vitamina D. Vi viene detto che la giusta quantità di vitamina non è disponibile nel cibo, ma è più probabile che sia una questione diversa. La vitamina D non viene assorbita, c'è un disordine metabolico.

Come puoi vedere, ci possono essere molte ragioni, ma puoi persino notare i segni esterni senza avere un'educazione medica speciale.

Segni esterni di rachitismo

Se il tuo bambino è nato all'ora stabilita, è allattato al seno (leggi l'articolo attuale: Feeding on Demand >>>), non dovresti nemmeno cercare segni di rachitismo prima di due o tre mesi. Ma conoscere il nemico in faccia non sarà superfluo.

Quindi, i principali segni esterni di rachitismo nei bambini al di sotto di un anno, che dovrebbero avvisarti:

  1. Il bambino è irrequieto e spesso piange, mostra ansia,
  2. Il bambino rabbrividisce quando accendi la luce o batti le mani,
  3. Se si preme sulla pelle del bambino, ci sono punti di colore rosso,
  4. Sulla parte posteriore della testa,
  5. Il bambino suda abbondantemente, anche se la temperatura è mantenuta, e il sudore stesso ha un odore acre,
  6. I palmi e le gambe del bambino sono costantemente bagnati,
  7. Deformazione visibile visibile del cranio,
  8. Il bambino ha le gambe storte.

Per sapere come dovrebbe svilupparsi un bambino di età inferiore a un anno, vedere l'articolo: Sviluppo del bambino da mesi fino a >>>

Questa è solo una parte dei segni visivamente visibili. Naturalmente, non puoi fare a meno di consultare un medico, ma conoscendo la diagnosi esatta, sarai tu a scegliere il trattamento appropriato.

Trattamento e prevenzione del rachitismo

Ricorda se il bambino è stato prescritto nella clinica pediatrica Akvadetrim o in altri farmaci contenenti vitamina D? Ti è stato diagnosticato un rachitismo? No? Allora perché prendi il farmaco se non sei sicuro che tuo figlio abbia una carenza di vitamina D e non un disturbo metabolico o una malattia della tiroide?

Le domande di cui sopra non sono state poste per caso, poiché nella moderna pratica medica sono farmaci con vitamina D che sono considerati una panacea per il rachitismo, anche se, come dimostra l'analisi delle ragioni, solo uno su nove punti riguardava questa vitamina. E anche nel caso della sua carenza, è possibile ripristinare lo squilibrio con altri metodi più delicati.

Il più elementare di loro è camminare all'aria aperta sotto la luce del sole, e ci sono anche quelli nei mesi più freddi dell'anno. Inoltre, la prevenzione del rachitismo nei bambini dà buoni risultati.

prevenzione

  1. Passi la maggior parte delle azioni preventive ogni giorno, senza nemmeno rendertene conto che ora, in questo preciso momento, stai lottando con il rachitismo. Stiamo parlando di passeggiate quotidiane con un bambino, i cosiddetti bagni d'aria e di sole, indurendosi, ad esempio, camminando a piedi nudi sull'erba o sulla sabbia,
  2. Quando ti prendi cura della varietà e della vitaminizzazione della dieta del tuo bambino, stai di nuovo lavorando contro il rachitismo. Dai da mangiare alla tua piccola ricotta o dai il pesce al vapore - di nuovo, la prevenzione della malattia. Vedi anche il corso utile su come nutrire correttamente il bambino >>>
  3. Circa la prevenzione del rachitismo dovrebbe pensare mentre è incinta. Non c'è nulla di soprannaturale qui: passeggiate all'aria aperta, una dieta fortificata a pieno titolo, uno sforzo fisico ottimale.

Il trattamento del rachitismo nei neonati può essere non specifico, descritto sopra, e farmaco, specifico.

Quali farmaci scegliere?

Non correre a correre in farmacia per la vitamina D, anche se al tuo bambino è stato diagnosticato un rachitismo, questo non significa che devi bere vitamina D o ingerire olio di pesce. A proposito, un eccesso di vitamina D è molto peggiore rispetto allo stadio iniziale del rachitismo.

È importante! Devi insistere per fare dei test. Come determinare il rachitismo in un bambino, se non si effettuano test di laboratorio?

Forse tuo figlio ha una carenza di ferro, quindi ha bisogno di integratori di ferro. Come opzione, la mancanza di fosforo. Ancora un altro vettore di trattamento.

Faresti meglio a dare la preferenza ai rimedi omeopatici che alla chimica. Questi sono un po 'più costosi, ma contengono sostanze benefiche in forma pura. Nella lista dei rimedi omeopatici per il rachitismo, vengono offerti più di una dozzina di farmaci e sono sicuri. I nomi specifici dei farmaci saranno determinati dal medico omeopatico, dopo aver condotto una conversazione dettagliata con te (solitamente la ricezione primaria richiederà da 2 a 3 ore).

Cosa succederà se non trattato?

Il rachitismo dei bambini può avere tre fasi di sviluppo. Tutti i segni e i sintomi elencati riguardavano il primo passo. Se è il momento di fare procedure profilattiche e terapeutiche non specifiche o medicinali, allora il rachitismo può essere fermato e curato. Ma se lasci che la malattia vada per il suo corso, sono sufficienti alcune settimane perché la malattia progredisca fino al secondo stadio.

  1. Le conseguenze più comuni della malattia sono la carie prima, i denti da latte e successivamente i denti permanenti. La causa è carenza di calcio,
  2. Un'altra conseguenza della negligenza dei genitori è la curvatura delle articolazioni degli arti inferiori, e le gambe possono assumere la forma di entrambe le ruote, e viceversa, piegarsi verso l'interno,
  3. La malattia di tutti gli scolari - la scoliosi - può anche essere un'eco di rachitismo infantile,
  4. Il problema che la maggior parte delle donne incinte affrontano è una pelvi stretta, come si può già intuire, sviluppata in questo modo a causa del rachitismo del bambino,
  5. L'indebolimento generale del corpo causato da un disordine metabolico di sostanze benefiche può provocare raffreddori frequenti, polmonite e anemia in età avanzata. Anche la miopia potrebbe essere il risultato di un rachitismo, che è stato trasferito durante l'infanzia,

Чтобы избежать всех этих последствий, нужно проводить профилактику еще до рождения малыша, уделять питанию во время беременности и после достаточно внимания. При необходимости восполнять минеральный запас при помощи гомеопатических средств и поливитаминов, и гулять на свежем воздухе. prova a farlo nei giorni di sole.

Diagnosi di rachitismo

Le misure diagnostiche per il rachitismo oggi sono difficili e confuse. Se in precedenza, un test qualitativo per il calcio nelle urine era considerato affidabile (il test Sulkovich), ora è stato respinto. Solo i livelli plasmatici di calcio possono essere considerati affidabili. Pertanto, è ormai consuetudine studiare i seguenti parametri del sangue:

  • il contenuto di calcio, fosforo, magnesio, fosfatasi alcalina e creatinina sierica,
  • metaboliti della vitamina D

Inoltre, viene prescritta una radiografia della parte inferiore della gamba e dell'avambraccio, su cui viene determinata una diminuzione della densità del tessuto osseo, la vaghezza dei confini delle zone di calcificazione della cartilagine, la deformazione della metafisi e l'espansione delle zone di crescita.

Ci sono 3 gradi di rachitismo nei bambini

  • Con rachitismo 1 (leggero), si notano 1-2 manifestazioni ossee (dalla testa, al torace, agli arti), vi è ipotonia muscolare, ma lo sviluppo psico-motorio non è compromesso.
  • Con 2 gradi (flusso moderato), le deformità ossee sono più gravi (la parte inferiore delle gambe, la colonna vertebrale, lo sterno sono deformati), le lesioni del sistema nervoso e gli organi interni sono espressi. Ci sono deviazioni nel motore e nelle componenti mentali dello sviluppo del bambino.
  • Con 3 (gravi) deformità ossee sono molteplici e persistenti, il bambino è in ritardo nello sviluppo, nella sua formazione del sangue, nella digestione, nei sistemi cardiovascolare e respiratorio, il sistema nervoso centrale ne soffre.

Come trattare il rachitismo nei neonati

  • Misure terapeutiche e preventive generali per il rachitismo nei neonati

Le misure terapeutiche iniziano con la normalizzazione dello stile di vita e dell'alimentazione del bambino. È importante che il bambino cammini per almeno 4 ore al giorno, si trovi in ​​una stanza ventilata e normalmente illuminata. In primavera ed estate, è importante che il bambino riceva una quantità di luce solare sufficiente. Se possibile, il bambino dovrebbe essere portato a passeggio il più possibile nudo.

La migliore alimentazione per un bambino al di sotto di un anno è il latte materno con un ottimo equilibrio calcio-fosforo. Quando è impossibile stabilire l'allattamento al seno, ricorrere a miscele adattate. È importante introdurre prontamente alimenti complementari. Per un bambino che soffre di rachitismo o minacciato dal suo sviluppo, come primo alimento complementare, preferibilmente purè di patate a base di verdura (zucchine, broccoli). È importante monitorare l'equilibrio dei grassi, in quanto la vitamina D è liposolubile e in tempo per entrare nella dieta di vegetali e burro (vedere come inserire mangimi per un bambino al di sotto di un anno).

Il bagno quotidiano in bagni di sale o di pino è importante. Calma il sistema nervoso e rafforza il sistema immunitario.

  • Farmaci usati per il trattamento e la prevenzione del rachitismo

Akvadetrim - Oggi, la preferenza è data alle soluzioni acquose di vitamina D3 (colecalciferolo), ad esempio, Akvadetrim. Il farmaco è ben assorbito e non si accumula, escreto dai reni. Questo ti permette di usarlo senza il rischio di overdose per la prevenzione e il trattamento. Le dosi preventive sono date dall'età di 4 settimane e vanno da 2 a 4 gocce (a seconda della regione di residenza, del peso e delle condizioni del bambino). I dosaggi terapeutici sono selezionati dal medico e aumentati gradualmente. In media, da 6 a 10 gocce in 4-6 settimane con la successiva cura dei dosaggi profilattici. La prevenzione del rachitismo nei neonati viene effettuata per tutto il periodo autunno-inverno. Per i bambini delle regioni settentrionali, la profilassi viene effettuata anche in estate con insolazione insufficiente.

Devisol, Vigantol, Videin - Soluzioni a base di olio di vitamina D3 (Vigantol, Videin). Da droghe importate usate dal finlandese Devisol. Non provoca allergie, quindi è preferibile per i bambini con diatesi su Akvadetrim. Ma allo stesso tempo, la soluzione oleosa non è adatta a bambini con disbatteriosi e problemi di assorbimento (vedi disbiosi intestinale - sintomi, come trattare la disbatteriosi, analoghi probiotici Linex). È anche problematico dosare i dosaggi terapeutici (la dose profilattica di devisol è di 5 gocce).

La soluzione oleosa di vitamina D2 (Ergocalciferolo) viene utilizzata per la profilassi, ma l'assunzione di soluzioni petrolifere ha una serie di svantaggi, quindi è prescritta con minore frequenza.

È vero che nutrirsi di latte di capra protegge dal rachitismo?

Equivoco molto pericoloso. Anche se questo latte contiene grassi che contribuiscono all'assorbimento della vitamina D, ma sono tre volte più alti del normale, il che può portare a danni al pancreas. Se il latte viene diluito tre volte in modo che nel contenuto di grassi si avvicina al latte materno, il suo valore nutritivo delle proteine ​​viene perso. Inoltre, per i bambini di età inferiore ad un anno non devono essere somministrati latte vaccino o di capra.

Inizio della malattia

Nel primo periodo, la malattia si manifesta con cambiamenti nel sistema nervoso vegetativo. Il bambino diventa irrequieto, sudato, sebbene prima non fosse osservato. Forse sussultare, disturbi del sonno e altre manifestazioni di eccitazione del sistema nervoso. La parte posteriore della testa diventa calva a causa dell'attrito della testa sudata sul cuscino.

Il medico attira l'attenzione sul lungo dermografismo rosso. Entro la fine del primo periodo, dopo 2 o 4 settimane, le ossa del cranio iniziano a cambiare. Degno di nota è l'addolcimento e la morbidezza delle ossa lungo le suture del cranio. Anche il tono muscolare del bambino sta cambiando, l'ipotensione è spesso osservata e il tono muscolare diminuisce.

A volte i primi segni di rachitismo passano inosservati, questo può portare alla transizione della malattia durante l'altezza della malattia.

Il periodo dell'altezza della rachite

Durante questo periodo, i disordini autonomici continuano e appaiono più forti. La condizione generale del bambino si deteriora, il bambino diventa pigro, sedentario. Il tono muscolare del bambino è significativamente ridotto, c'è lassità nelle articolazioni, il bambino può essere difficile da fare i soliti movimenti.

Durante l'altezza della sintomatologia del sistema scheletrico è chiaramente espresso.

  1. L'ammorbidimento delle ossa piatte del cranio. L'addolcimento si verifica non solo lungo le suture del cranio, il processo si estende alle ossa parietali, occipitali. Quando si preme sulle aree interessate, c'è conformità, le ossa assomigliano a pergamena, un piatto.
  2. Rimodellando il cranio. Come le ossa del cranio si ammorbidiscono, c'è una deformazione, un'asimmetria della testa. Il tessuto osseo continua a formarsi, ma non ha tempo di calcificare. La testa cresce male, diventa angolare. I tumuli frontale e parietale appaiono più chiaramente, il cranio diventa quadrato.
  3. Il naso del bambino sembra essere una sella, con un naso affondato, e la fronte sporge fortemente, per cui ha ricevuto il nome "Olimpico". La briciola spalanca gli occhi, c'è un baco, esoftalmo.
  4. Lo smalto dei denti del bambino è interessato, si verifica la carie, il morso si rompe. Le tariffe di dentizione rallentano bruscamente e la grande primavera si chiude solo dopo 2 anni.
  5. Deformità del torace Come risultato del rammollimento delle ossa del torace, la sua forma cambia. Il torace con rachitismo sembra schiacciato dai lati. Forse anche la sporgenza dello sterno in avanti, c'è il cosiddetto petto "pollo" o "keeled". La colonna vertebrale è deformata, appare una "gobba rachitica" e aumentano le pieghe fisiologiche.
  6. Il tessuto osseo continua a formarsi in modo scorretto, ci sono gonfiore sulle clavicole. Crescono le epifisi delle ossa dell'avambraccio, il polso si ispessisce come se indossasse un "braccialetto traballante". Anche le falangi delle dita sono soggette a deformazione e vengono creati "fili di perle".
  7. Curvatura delle ossa degli arti inferiori. Le gambe del bambino sono deformate, diventano simili alla lettera X o O. Il medico fa una diagnosi: deformità valgo o varismo delle estremità. Le ossa pelviche cambiano raramente e il piede piatto viene rilevato in quasi tutti i casi di rachitismo.
  8. Cambiamenti nell'apparato muscolo-legamentoso. Le briciole dei muscoli diventano deboli, flaccide, appiattite dalla pancia, "rana". Le articolazioni sono diverse allentamento, mobilità anormale, maggiore libertà di movimento, il bambino getta facilmente indietro la testa dietro la testa. Il bambino è in ritardo nello sviluppo fisico dai suoi coetanei.
  9. La sconfitta di tutti gli organi. Danni a muscoli e ossa colpiscono tutti gli organi. Il diaframma diventa flaccido e non può svolgere la sua funzione, la ventilazione polmonare è compromessa. Questo si manifesta con mancanza di respiro, facile sviluppo di malattie polmonari, polmonite.
  10. Soffre anche il sistema cardiovascolare. Un muscolo cardiaco flaccido non può contrarsi correttamente. La pressione sanguigna diminuisce, il cuore aumenta di volume, l'impulso si accelera.

Cause di rachitismo e fattori di rischio

Il rachitismo si verifica a causa della mancanza di calciferolo (vitamina D), le cui funzioni sono:

  • garantendo l'assorbimento del calcio da parte delle cellule della mucosa intestinale
  • aumento dell'assorbimento di calcio e fosforo da parte del sistema renale
  • mineralizzazione ossea migliorata
  • aumentare l'immunità
  • stimolazione del metabolismo degli acidi tricarbossilici

La carenza di Calciferolo nell'infanzia porta a uno sviluppo osseo anomalo, oltre a un malfunzionamento del sistema nervoso centrale e del sistema endocrino.

  • assunzione di cibo bassa
  • violazione della sua naturale formazione nella pelle a causa di insufficiente esposizione al sole

Le cause secondarie sono associate a uno scarso assorbimento di calciferolo, tra cui:

  • disbiosi
  • celiachia
  • mancanza di lattasi
  • patologia renale
  • malattie del tratto biliare
  • uso a lungo termine di farmaci anticonvulsivanti

I fattori che aumentano il rischio di rachitismo includono:

  • complicanze della gravidanza
  • nascita prematura
  • peso del bambino elevato o aumento di peso accelerato
  • gravidanza multipla
  • suscettibilità alle malattie allergiche
  • alimentazione artificiale, soprattutto se si utilizza una miscela non adattata
  • mamma che allatta malnutrizione
  • raffreddori frequenti
  • nascita in autunno e in inverno
  • vivono nelle latitudini settentrionali e nelle grandi città

Fasi di rachitismo

Come funziona la violazione del metabolismo del fosforo e del calcio? I segni di rachitismo nei bambini dipendono dallo stadio di sviluppo della malattia. Ci sono tre gradi di patologia:

  1. Facile.Sintomi: una leggera deformazione delle ossa (petto, gambe o testa), riduzione del tono muscolare. Il dott. Komarovsky crede che lo stadio iniziale del rachitismo sia presente in quasi tutti i bambini. Se non ritardare il trattamento, non ci saranno effetti residui.
  2. Moderata gravità Segni - cambiamenti nello sterno, colonna vertebrale, arti inferiori, danni al sistema nervoso.
  3. Pesante.Sintomi: deformità ossee multiple, malfunzionamenti degli organi interni, ritardo dello sviluppo.

Primi segni

Come riconoscere la malattia ai genitori? Nella fase iniziale del rachitismo nei bambini, che di solito inizia alle 8-12 settimane, ci sono segni come:

  1. sudorazione eccessiva - anche a temperatura normale, il bambino suda pesantemente - ha le mani ei piedi bagnati, i vestiti si bagnano rapidamente, le gocce di liquido sporgono sulla fronte con il minimo sforzo (durante l'aspirazione), il sudore ha un odore acre
  2. l'aspetto di una zona calva sulla parte posteriore della testa dovuta al fatto che il bambino sta massaggiando intensamente la testa contro il cuscino (il sudore irrita la pelle e provoca prurito)
  3. ansia, pianto gratuito, paura (sussultando al rumore), disturbi del sonno
  4. perdita di appetito - il bambino mangia una quantità minore di miscela rispetto al solito, o rilascia rapidamente il seno
  5. deformazioni ossee che possono essere determinate da un medico in un esame programmato - ammorbidimento dei tessuti del cranio (parietale, occipitale, meno spesso frontale e temporale), conformità dei bordi delle molle, loro eccessiva crescita eccessiva

La durata della prima fase di rachitismo è di circa un mese. È importante contattare il pediatra per ordinare un esame del sangue e un trattamento. Altrimenti, la malattia passerà in un periodo di calore.

Cause di rachitismo nei bambini

I sintomi di rachitismo si verificano nel 40% dei neonati, nei paesi del nord dove c'è poca luce solare, questa cifra è molto più alta. Le principali cause di rachitismo nei bambini al di sotto di un anno sono:

  1. Caratteristiche climatiche della regione di residenza (poco sole, aria inquinata e umida).
  2. Stagionalità (i bambini nati in autunno inoltrato o in inverno sono spesso soggetti alla malattia).
  3. Non c'è abbastanza bambino in aria.
  4. Presenza di predisposizione alla malattia (bambini della razza negroide).
  5. Alimentazione mista o artificiale del bambino, con quest'ultimo solo il 30% di calcio e il 20-30% di fosforo viene assimilato, mentre durante l'allattamento al seno questi indicatori sono molto più alti - 70% di calcio e 50% di fosforo).
  6. Bambini prematuri
  7. Cause endogene (compromissione dell'assorbimento di vitamina D nell'intestino, malattie croniche del fegato e dei reni, ecc.).
  8. Malfunzionamenti dell'apparato digerente, patologi congeniti (celiachia, deficit di lattosio, disbatteriosi).
  9. Il rapido aumento del peso del bambino (la necessità di aumentare il calcio).

Il rachitismo nei neonati può anche essere innescato da una dieta malsana di una giovane mamma, che, per paura di riprendersi, limita il consumo di cibi proteici (carne, pesce, latticini).

Fasi e sintomi di rachitismo in un bambino

I sintomi del rachitismo dipendono dallo stadio di sviluppo della patologia, ce ne sono tre: iniziale, picco, convalescenza.

La fase iniziale è chiaramente pronunciata all'età di 3-4 mesi, ma i primi sintomi possono essere osservati prima - in 1-2 mesi. Il periodo dura solo 2-4 settimane. Poiché i sintomi non sono specifici, sono spesso ignorati dai genitori. I sintomi dello stadio iniziale del rachitismo sono caratterizzati da disturbi vegetativi e nervosi, che sono espressi:

  1. In scarso appetito (la dose abituale di neonati non viene consumata).
  2. Nell'ansia senza causa (il sonno è disturbato, il bambino diventa capriccioso, spesso rabbrividisce senza una ragione).
  3. Aumento della sudorazione (il bambino suda costantemente, anche quando fa freddo, anche di notte, il sudore ha un odore acido specifico, spesso sudore e dermatite da pannolino).
  4. Nello stallo dei capelli nella regione occipitale (spesso in tali punti calvi).
  5. In violazione della sedia (stitichezza o, al contrario, diarrea).
  6. In una leggera diminuzione del tono muscolare.

Quando i primi sintomi di disturbo appaiono nei bambini, dovresti consultare un medico, altrimenti la patologia progredirà ei bambini avranno segni più gravi della malattia. Questo è lo stadio del picco, caratterizzato dai seguenti sintomi:

  1. Basso tono muscolare
  2. I denti iniziano a scoppiare molto tardi.
  3. Il paletto si chiude più tardi di quanto dovrebbe accadere normalmente.
  4. La forma del cranio è deformata: la testa viene estratta, la parte posteriore della testa diventa piatta.
  5. Osteogenesi eccessiva (rachitico "rosario", "braccialetti", tubercoli frontali e parietali del cranio).
  6. Gonfiore osservato
  7. Deformazione del torace e del bacino (diventa stretto), la curvatura degli arti inferiori.
  8. Nei casi trascurati, il bambino (anche se dovrebbe) non tiene la testa, non gattona affatto o affatto, non si gira sullo stomaco e non si precipita a camminare.
  9. Ritardo nello sviluppo mentale e fisico.
  10. Violazioni del sistema cardiovascolare (tachicardia, mancanza di respiro).
  11. Fegato ingrandito.

Nel periodo di convalescenza o di recupero nel tempo, i sintomi del rachitismo e della patologia neurologica scompaiono, il benessere del bambino migliora in modo significativo, può sedersi e camminare, ma i cambiamenti ossei del torace, degli arti inferiori e del torace rimangono a vita. Nelle donne adulte che hanno avuto il rachitismo durante l'infanzia, si osserva spesso un restringimento del bacino, che porta a un taglio cesareo durante il parto.

Oggi, la patologia con diagnosi precoce e trattamento tempestivo viene trattata con successo, senza lasciare conseguenze per il bambino.

Trattamento del rachitismo nei bambini

A seconda dello stadio della malattia e della sua gravità, il medico prescrive il trattamento del rachitismo. Di solito non è richiesto il ricovero, tutte le attività possono essere svolte a casa. Il trattamento specifico prevede la prescrizione di farmaci a base di vitamina D. In questo caso, un ruolo speciale è dato all'alimentazione razionale del bambino, passeggiate lunghe regolari (almeno 4 ore al giorno) all'aria aperta, massaggi ed esercizi terapeutici (esercizi di respirazione, carezze), UVA, prendere il sole (primavera e estate), sale (2 cucchiai di sale marino per 10 litri di acqua) per aumentare il tono muscolare ei bagni di pino (1 cucchiaino per 10 litri d'acqua) per rafforzare il sistema immunitario e lenire il sistema nervoso, le vitamine e le altre attività volte a generale fortificato e il corpo. L'assunzione di vitamina D non è compatibile con i raggi UV e il sole simultanei.

La migliore nutrizione di un bambino sotto 1 anno è il latte materno. In assenza di allattamento al seno, è importante scegliere la formula del latte appropriata e in tempo per introdurre alimenti complementari. Come primo pasto per un bambino che soffre di rachitismo, dovresti usare purea di cavolo e zucchine monocomponente. L'equilibrio dei grassi nel corpo di un bambino è molto importante, perché la vitamina D è liposolubile, quindi devi introdurre rapidamente il burro nella dieta del tuo bambino. È anche necessario includere nella dieta del bambino una quantità sufficiente di proteine, minerali e vitamine.

Qualsiasi medicinale per il trattamento del rachitismo può essere prescritto esclusivamente da un medico. Di solito è una soluzione di vitamina D, il farmaco, il dosaggio e la durata del trattamento in ogni caso è determinato da uno specialista.

Di solito, una dose terapeutica di vitamina D (2000-5000 ME) è presa 30-45 giorni. In futuro, per mantenere il risultato del trattamento, viene prescritta una dose profilattica (da 400 a 500 ME). L'assunzione di vitamina D viene costantemente monitorata conducendo un'analisi delle urine per chiarire l'efficacia del trattamento e prevenire il sovradosaggio. Чрезмерные дозы витамина D токсичны и вызывают тошноту, рвоту, потерю аппетита, запоры, судороги, задержки мочеиспускания.

При возникновении у ребенка анемии на фоне рахита лечение проводится препаратами железа.

Последствие рахита у детей

Патология не опасна для ребенка, но при отсутствии своевременного лечения последствия рахита очень серьезны. Spesso, i bambini che hanno sofferto di rachitismo soffrono di carie di latticini e denti permanenti, hanno una curvatura delle gambe e un certo ritardo nello sviluppo.

A causa di deformità scheletriche, è possibile osservare la scoliosi, il tallone piatto e la deformità pelvica. Durante il periodo scolastico, gli effetti del rachitismo si manifestano come miopia, anemia, scarsa immunità e dolore (frequente bronchite e polmonite). In età più matura, le persone soffrono di osteoporosi.

Il rachitismo nei neonati è una malattia piuttosto grave, quindi è importante monitorare le condizioni del bambino con la massima cura. All'atto di apparizione di segnali inquietanti immediatamente per rivolgersi al dottore.

Guarda il video: Mancanza di vitamina D: i suoi effetti sul corpo (Ottobre 2019).

Loading...