Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Vitamine nel pesce

Il pesce, che le persone usano come cibo, è un prodotto alimentare estremamente utile. Questo è un vero accumulo di vitamine e microelementi e senza di essi il corpo umano non può funzionare normalmente. Preparando questo prodotto, puoi tranquillamente contare non solo su una cena deliziosa, ma anche sul fatto che porterà il massimo beneficio al corpo. A proposito di che tipo di vitamina nel pesce prevale e perché è così utile, è necessario parlare in modo più dettagliato, in modo che tutti possano capire perché ha caratteristiche e proprietà così eccezionali, e non altri prodotti alimentari.

I benefici del pesce

Non c'è uno scherzo troppo intelligente che quelli che mangiano costantemente un sacco di pesci, a un certo punto, inizieranno a brillare di notte. Naturalmente, assurdità completa, ma qual è il vero principio della veridicità è che il pesce è un prodotto prezioso che contiene una quantità considerevole di fosforo. Aiuta a rafforzare ossa e denti, migliora la vista. Ma questo non è l'unico elemento benefico, a seconda della varietà, la composizione delle vitamine e gli oligoelementi possono variare.

Una delle qualità più preziose del prodotto è che il pesce può essere preparato in vari modi. Fritto, affumicato, essiccato, bollito, salato - può essere mangiato da quasi tutte le persone, non ci sono praticamente controindicazioni, la cosa principale è farlo correttamente e nella giusta quantità. Una nutrizione equilibrata è una delle condizioni che garantisce un benessere eccellente.

Il vantaggio del pesce rispetto ad altri alimenti

Se si confronta con altri prodotti, come la carne, il rapporto tra grassi e calorie è chiaramente sul lato del pesce, ma non solo in questa superiorità:

  • può essere utilizzato in qualsiasi quantità, senza temere l'aspetto di eccesso di peso,
  • alta percentuale di proteine ​​e alta qualità,
  • una piccola quantità di tessuto connettivo facilita l'assorbimento.

Ma non è tutto: le proteine, che sono contenute nei pesci, hanno nella sua composizione un certo numero di amminoacidi che sono più preziosi per il corpo umano. Alcune varietà di prodotti ittici, nutrizionisti, appositamente prescritti ai pazienti. Ad esempio, nel pesce rosso oleoso abbondano gli acidi grassi mono e polinsaturi, che è molto importante per le persone con sangue, cardiovascolari e diabete.

Oligoelementi e sostanze nutritive

L'elenco delle sostanze può avere una differenza a seconda delle varietà del prodotto, ma sia il pesce di mare che quello di fiume sono solo un deposito di oligoelementi utili al corpo umano:

Sottospecie rosse (salmone, trota, salmone rosa e altre) si distinguono per un alto contenuto di ferro e acidi grassi polinsaturi (Omega-3 e Omega-6). Tipi di rappresentanti marini contengono lo iodio necessario per il corpo umano, che aiuta a far fronte a situazioni stressanti, migliora il funzionamento della ghiandola tiroide e rafforza la memoria.

Vitamine che fanno parte di

Quali vitamine sono contenute nei pesci? Distinguiamo i principali:

  • Acido nicotinico (vitamina PP). Indispensabile per il corpo umano, la mancanza di vitamina PP provoca varie malattie della pelle e del sangue. Questa sostanza è raccomandata per le persone che hanno problemi di pelle, aiuta a pulire il sangue, migliora la sua microcircolazione e migliora la qualità della digeribilità di altre sostanze.
  • Vitamine del gruppo B. Partecipare all'organizzazione del lavoro corretto del tratto gastrointestinale, regolare tutti i processi di digestione, controllare i livelli di zucchero nel sangue.
  • Vitamina A. Questo è un prodotto indispensabile per le persone che conducono uno stile di vita attivo, la sua mancanza causa una rapida stanchezza, per questo motivo la vista si deteriora, la secchezza appare nella cavità orale.
  • Calciferolo (vitamina D). Nessun processo metabolico si verifica senza la sua partecipazione, è un eccellente stimolatore della sintesi di ormoni, accelera l'assorbimento del calcio.

Se parliamo di che tipo di vitamina prevale nel pesce, allora A e D sono in testa.

Vitamine che si trovano nel pesce rosso

Quali vitamine contengono pesce, lo sai già. Ora vale la pena parlare delle varietà rosse. Il loro uso costante nel cibo riduce il rischio di cancro e malattie ipertensive, rafforza il sistema immunitario, previene le rotture nervose e le malattie psicologiche.

Quali sono le vitamine nel pesce rosso? Questo è un concentrato di sostanze benefiche raramente presenti in altri prodotti - vitamine A, PP, E, B, D.

Un'altra caratteristica positiva del prodotto: il più grasso, maggiori sono i benefici, poiché gli Omega 3 e gli Omega 6 (acidi) proteggono direttamente la membrana cellulare dai danni, che a loro volta prolungano la giovinezza e la vita.

Se parliamo di quale vitamina nel pesce sia la più preziosa, allora è difficile rispondere inequivocabilmente, poiché i bisogni di ciascun organismo sono diversi. Ma il fatto che il pesce possa riempire quasi ogni mancanza è sicuro!

Quale pesce ha più vitamine?

Vediamo quale pesce contiene più vitamine che sono benefiche per il corpo umano.

Salmon. 100 g di questo pesce forniranno al corpo la dose giornaliera di tutti i benefici micronutrienti e vitamine. È adatto per l'uso in qualsiasi forma: leggermente salino, essiccato, affumicato, fresco.

Il pesce di mare è indubbiamente uno dei prodotti più preziosi. Le varietà più popolari sono merluzzo, bottatrice, pollock, navaga, nasello. Elevata concentrazione di vitamine A, B, PP, K, E, D.

Rappresentanti del fiume (pesce persico, lucioperca, lucci, carassi, carpe e altri) non sono alimenti meno utili, ma a causa delle cattive condizioni ambientali non sempre soddisfano tutti gli standard.

Varietà popolari e accessibili sono aringhe, persici, sardine, passere e altri. Alcuni di loro sono buoni in forma salata, ad esempio, aringa, spratto, altri sono meglio percepiti dal corpo umano in forma bollita o fritta.

Vitamina D: quale pesce?

La vitamina D è una delle più ricercate per il corpo umano, la sua mancanza può essere la causa di varie malattie. È disponibile in quasi tutte le varietà di pesci, indipendentemente da dove si trova. Elenchiamo le varietà di rappresentanti di acqua dolce e marina, in cui la concentrazione di vitamina D è la più alta:

  • merluzzo (specialmente il fegato di questo pesce, che è considerato una prelibatezza),
  • merlano,
  • eglefino.

L'elenco può anche includere tutti i rappresentanti del salmone: salmone rosa, salmone amazzone, trota. In conclusione, si dovrebbe ancora notare che il consumo eccessivo di pesce, come, in realtà, qualsiasi altro prodotto alimentare, può avere un risultato negativo per il corpo umano. Quando si sceglie una varietà, è importante prestare attenzione alla freschezza e all'aspetto. Spesso i pesci sono venduti in condizioni salate o congelate. I prodotti salati perdono rapidamente il loro gusto in assenza di salamoia, tenetelo a mente.

Ora sai che tipo di vitamina nel pesce prevale e perché è consigliato mangiare. Ti benedica!

Valore nutrizionale

Esiste un numero enorme di famiglie di pesci e pertanto la loro composizione nutrizionale differisce nella quantità di proteine, carboidrati e grassi. La tabella riflette il contenuto di sostanze nutritive in esso in generale.

La grande quantità di proteine ​​contenute in esso lo rende indispensabile nella dieta di una persona seduta su una dieta proteica. Cento grammi di varie specie di abitanti del mare e del fiume possono contenere da 80 a 130 Kcal. Inoltre, i prodotti ittici contengono una quantità sufficiente di amminoacidi e componenti lipidici, che a volte migliorano le sue proprietà benefiche.

Contenuto nutritivo

Le vitamine nel pesce sono rappresentate dagli elementi mostrati nella tabella sottostante.

B3 (acido nicotinico)

B9 (acido folico)

La composizione minerale dei prodotti ittici è rappresentata da componenti come:

I benefici dei prodotti ittici determinano l'alto contenuto di vitamina D e A. Sono anche i componenti principali dell'olio di pesce, noto per i suoi effetti benefici sul corpo umano. È considerato fegato di pesce molto utile, cucinato correttamente, poiché contiene più vitamina E, B, A.

Il retinolo si trova principalmente in tali specie di abitanti del fiume e del mare come anguilla, halibut, aringa. Per quanto riguarda una grande quantità di piridossina, tutte le varietà ne sono ricche. L'elemento B12 causa un effetto benefico sul corpo umano di varietà quali lo sgombro, il salmone, il tonno fresco. La vitamina D si trova in grandi quantità in sgombro, lampreda, salmone, tonno, anguilla. Un componente come la vitamina E, sono ricchi di tutte le varietà di pesce.

Uso del cibo

Quali vitamine predominano nel pesce, determinano i suoi effetti benefici sul corpo umano. Si manifesta nel fatto che:

  • ridotto rischio di sviluppare ictus,
  • previene il verificarsi di infarti,
  • diminuisce il rischio di malattie aterosclerotiche,
  • diminuisce il tasso di assorbimento di insulina, che è importante per i diabetici,
  • rafforzare le difese del corpo
  • la condizione a depressioni, le malattie nevralgiche migliora,
  • l'effetto sul corpo dei processi infiammatori che si sviluppano all'interno è ridotto.

È severamente vietato mangiare pesce crudo nel cibo, perché, in primo luogo, è insapore e, in secondo luogo, può causare intossicazione alimentare. Per questo motivo, vale la pena seguire le regole ben conosciute nella sua elaborazione prima della preparazione diretta. Nonostante il fatto che molte persone parlino dei pericoli dei prodotti affumicati, secchi e secchi, hanno anche un effetto benefico sul corpo umano. Ciò è dovuto alla conservazione della vitamina D e di altri pesci.

Proprietà utili di prodotto essiccato, essiccato

Gli scienziati norvegesi hanno dimostrato che, a causa del contenuto di vitamina D nei prodotti ittici essiccati e essiccati, si raccomanda di usarlo per le donne incinte. Altre proprietà utili del prodotto essiccato includono:

  • bloccando lo sviluppo delle cellule tumorali,
  • rallentando la crescita dei tumori esistenti,
  • ridurre il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer,
  • miglioramento della resistenza agli effetti della depressione e dello stress costante.

Tuttavia, non si dovrebbe mangiare solo pesce essiccato, poiché in quantità illimitate può danneggiare il corpo umano. Spesso viene utilizzato con birra e vino, godendo delle piacevoli combinazioni di sapori.

Proprietà utili del prodotto affumicato

Contrariamente alla credenza popolare, il processo del fumo consente di risparmiare una maggiore quantità di vitamina D e altri elementi benefici nel pesce. Ciò è dovuto alla minima elaborazione del prodotto. Se confrontiamo quale pesce contiene più vitamina D, pesce affumicato o pesce di mare fritto, allora la prima opzione vincerà naturalmente.

Nonostante il fatto che molti considerino cibi ipercalorici affumicati, il pesce affumicato non è il caso. Il suo contenuto calorico varia da 70 a 140 Kcal. Per questo motivo, i nutrizionisti ne consigliano l'uso a persone che soffrono di sovrappeso. Le principali proprietà benefiche dei pesci che hanno superato il processo del fumo sono:

  • conservazione della gravità degli organi del sistema visivo,
  • miglioramento del tessuto muscolare e osseo,
  • rafforzare la lamina ungueale,
  • miglioramento di capelli e pelle.

Eppure non abusare del prodotto specificato. Chiedendo che tipo di pesce, bollito o affumicato, contiene più vitamina D, dovresti capire che il prodotto cotto a bagnomaria alla temperatura corretta manterrà una maggiore quantità di vitamine e sostanze minerali.

Controindicazioni all'uso

Quali sono le vitamine nel pesce predominante, ma non ne fanno un prodotto che non invoca effetti negativi dal corpo. Recentemente, un prodotto di pesce come il sushi è stato popolare. In esso, il pesce è l'ingrediente principale che viene servito crudo. Ciò può causare alcuni problemi con il sistema digestivo del corpo, poiché è così possibile figurativamente catturare vermi e batteri patogeni.

Lo stesso problema riguarda il consumo di aringhe. Non si deve dare la preferenza al filetto crudo e salato, ottenuto da individui che vivono in corpi d'acqua di acqua dolce. In acqua dolce ci sono molti più parassiti che nel mare. Nonostante il fatto che le vitamine contengono pesce, superato la fase del fumo, essiccazione, non abusarne l'uso. Nei prodotti affumicati una quantità sufficiente di sostanze cancerogene che influenzano negativamente il corpo con un colpo costante in esso.

Come scegliere?

Per essere sicuri che il prodotto offerto sul mercato o nel negozio sia davvero ricco di sostanze nutritive, è necessario prestare attenzione quando lo si sceglie in momenti come:

  • l'acquisizione di soli individui viventi,
  • ispezione delle branchie - dovrebbero essere rosso vivo, in casi estremi, rosso scuro, ma non nero, grigio, verde,
  • la presenza di un debole sapore marino, ma non la puzza di un prodotto marcio,
  • trasparenza degli occhi di pesce,
  • la presenza di squame lucenti e pulite,
  • carcassa elastica.

Scegliere un prodotto non è facile, dato che i filetti congelati sono ampiamente disponibili. Al momento dell'acquisto, è necessario prestare attenzione alle condizioni delle squame, all'elasticità della carcassa e all'assenza del caratteristico odore di muffa. Eppure è necessario assicurarsi che sia presente nella dieta di ogni persona, poiché la sua composizione di vitamine e minerali ha un effetto benefico sullo stato del corpo umano.

Vitamine nel pesce

È impossibile immaginare una dieta equilibrata senza piatti di pesce, che sono una fonte preziosa di proteine ​​di alta qualità. Il pesce contiene una grande quantità di minerali sani: fosforo, ferro, zolfo, potassio, iodio e calcio, oltre alle vitamine A, E, B e D.

Alcuni tipi di pesce hanno persino rivelato la vitamina C, che è rara per questa categoria di prodotti. La particolare importanza del pesce conferisce la presenza di acidi grassi omega-3. Queste sostanze aiutano a normalizzare il ritmo cardiaco e a ridurre il rischio di infarto.

Inoltre, gli acidi grassi polinsaturi combattono con successo i processi infiammatori di varie eziologie, simulano l'attività cerebrale e sono coinvolti nella prevenzione della formazione di trombi.

Per la salute - nel dipartimento dei pesci

I più utili sono le varietà di pesce grasso (in particolare il fegato) e il caviale, che sono una fonte generosa di sostanze utili per il corpo. Ciò ha permesso fin dai tempi antichi di utilizzare il pesce non solo per soddisfare i bisogni nutrizionali, ma anche come rimedio naturale per vari disturbi.

Così, il fegato di bottatrice, abbondante nelle vitamine A e D, era usato in molte nazioni come rimedio efficace contro la macchia bianca. Lin ha usato per alleviare i sintomi della febbre e combattere la gotta.

La medicina moderna non ha intenzione di ignorare le proprietà curative dei pesci. Al contrario, nella produzione di farmaci sono ampiamente utilizzate le proprietà cicatrizzanti, antibatteriche e rigeneranti dei tessuti. Pertanto, la pancreatina, il compolon e l'insulina, noti a tutti, sono i mezzi, la base per la produzione di cui erano vitamine nel pesce.

Rimedio naturale per beriberi

La maggior parte delle vitamine contenute nei pesci sono vitamine del gruppo B e liposolubili A, E, D. La maggior parte di queste vitamine si trova nel fegato di pesce, ma è presente anche in quantità e nei tessuti muscolari.

Le vitamine idrosolubili nei pesci sono riboflavina, piridossina e tiamina (gruppo B). Tutti loro svolgono un ruolo importante nel processo del metabolismo, in particolare i carboidrati.

La vitamina B6, che è importante per mantenere un background emotivo stabile e l'immunità, si trova in tutte le varietà di pesci.

La fonte di vitamina B12, che è coinvolta nella formazione dei globuli rossi e nell'attività del sistema nervoso, è lo sgombro, il tonno fresco e il salmone.

La vitamina C, come sopra menzionato, è contenuta nei pesci in piccolissime quantità, ad eccezione della carne fresca di salmone.

Con una carenza di vitamina A nel corpo, che influisce sulla conservazione della giovinezza e della salute, si consiglia di utilizzare halibut, anguille, aringhe. Lì è contenuto in forma facilmente digeribile.

Con una carenza di vitamina D, piena di gravi problemi nel sistema muscolo-scheletrico, si consiglia di introdurre nella dieta sgombro, lampreda, anguilla, tonno, salmone. Una porzione da 100 grammi è in grado di fornire al corpo metà del fabbisogno giornaliero di questa vitamina e anche più elevata.

La vitamina E, che ha un effetto anti-infiammatorio e agisce come un potente antiossidante, si trova in quantità sufficiente nei pesci marini. Cento grammi di salmone al giorno soddisfano il fabbisogno di questa vitamina del 15%.

Pertanto, il consumo regolare di pesce può essere considerato giustamente un'abitudine utile per mantenere una vita lunga e produttiva.

Cosa è il pesce utile?

Il gustoso pesce fritto è la fonte più preziosa di fosforo e proteine ​​facilmente assorbibili. E come è utile il pesce? Scopriamolo!

Oltre al fosforo, che fornisce forza ai denti e alle ossa, è possibile trovare altri preziosi oligoelementi vitali per il normale funzionamento del corpo. Il calcio, ad esempio, la cui mancanza causa anche malattie ossee, debolezza muscolare e disturbi emorragici. Il pesce di mare contiene iodio. senza il quale il normale funzionamento della ghiandola tiroidea è impossibile, la sua mancanza porta a stanchezza, irritabilità, indebolimento della memoria e persino cretinismo.

А полиненасыщенные жирные кислоты омега-3 снижают риск инфаркта. Статистика гласит: рацион долгожителей непременно включает в себя рыбные блюда. Кстати, тушеные в сливочном соусе кусочки рыбы недаром являются основой меню, предлагаемого многими диетологами. È il lattosio (zucchero del latte) che promuove l'assorbimento intercellulare del calcio, a sua volta, la vitamina E contenuta nella crema è meglio assorbita, trovandosi nei pressi della vitamina D. "pesce". Un tale tandem rende i pesci una vera bomba vitaminica!

Quali vitamine sono contenute nei pesci?

Ora parliamo di loro. Quali vitamine sono contenute nei pesci? La risposta corretta è "tutto". Ma ci concentreremo su quelli che più:

  1. La vitamina D (calciferolo) stimola la sintesi di alcuni ormoni, aiuta l'assorbimento del calcio. partecipa a tutti i processi metabolici,
  2. La vitamina A ha un effetto positivo sulla vista, la sua mancanza provoca affaticamento degli occhi, secchezza delle fauci, labbra mordenti e altri problemi con le membrane mucose,
  3. Le vitamine del gruppo B in totale influenza assolutamente tutto, a partire dal corretto funzionamento del tratto gastrointestinale e termina con la regolazione dei livelli di zucchero nel sangue. Il loro ruolo principale è quello di mantenere il normale stato del sistema nervoso,
  4. La vitamina PP (acido nicotinico) tratta le malattie della pelle. Con la sua carenza, si sviluppano pellagra e dermatite. Inoltre, migliora la microcircolazione del sangue ed è coinvolto nel corretto assorbimento di grassi, proteine ​​e carboidrati.

Proprietà utili di pesce

E quali sono le proprietà benefiche dei pesci? Cosa rende esattamente il secondo prodotto più nutriente dopo il latte materno? Scopriamolo!

  1. Mangiare pesce non è terribile colesterolo in eccesso nel sangue, a differenza di quelli che non possono vivere senza carne,
  2. I pazienti ipertesi, così come le persone con cuori deboli e quelli che soffrono di distonia vegetovascolare, sono consigliati di includerli nel loro menu,
  3. Ricorda il "pesce giovedì", che veniva praticato in tutti gli esercizi di ristorazione durante l'era sovietica? Ciò era dovuto al fatto che i nutrizionisti sapevano: è sufficiente usare 200 g di pesce di mare una volta alla settimana per fornire al corpo completamente iodio e fosforo - i suoi componenti più preziosi,
  4. La probabilità di nascita di un bambino intelligente e socievole con un alto livello di adattabilità sociale e abilità motorie ben sviluppate è maggiore, più la futura madre consuma pesce in generale e pesce in particolare. La mancanza di acidi grassi polinsaturi nel corpo della donna incinta aumenta il rischio di deviazioni nello sviluppo fisico e mentale del bambino, motivo per cui trote e salmoni, in cui ce ne sono molti, dovrebbero essere nella dieta anche in piccole quantità. Soprattutto se non ti piace l'olio di pesce,
  5. Il pesce ha pochi tessuti connettivi. Pertanto, è molto morbido, delicato e dietetico, anche le sue varietà di grassi sono facilmente digeribili e hanno un effetto benefico sullo stato del tratto gastrointestinale,
  6. E il pesce è necessario per il corretto sviluppo dello scheletro nei bambini e la forza delle ossa e delle articolazioni negli adulti.

Un avvertimento importante: mangiare mangiato bene, prestare la dovuta attenzione alla torrefazione / pesce bollente. Il greggio è pericoloso, soprattutto quando si tratta del fiume: le larve di tenie possono annidarsi nei suoi muscoli. Vuoi caccolare un delizioso pesce a casa? Prendi uno sgombro, un salmone o una trota, con esso il rischio possibile sarà ridotto al minimo.

Davvero interessante? Dopo aver appreso l'utilità del pesce, leggere insieme alla ricetta originale francese presentata nel video. Il cuoco prepara il pesce in pastella:

Vitamina D: quale pesce è il più?

La vitamina D è indispensabile per il corpo umano: se per qualche motivo c'è carenza di questo, ciò può causare lo sviluppo di vari disturbi. La vitamina D si trova in quasi tutti i pesci, indipendentemente dal suo habitat. Considera un pesce con la massima concentrazione di una data sostanza:

Per quanto riguarda il pesce essiccato, essiccato o salato, questo prodotto è meno utile, poiché nel processo di preparazione perde alcuni dei minerali utili. Vale la pena notare che è preferibile cuocere a vapore o cuocere il pesce, in quanto tale, il prodotto conserva tutte le vitamine e gli oligoelementi benefici.

Ci sono controindicazioni al consumo di pesce?

Fortunatamente, un prodotto utile ha un minimo di controindicazioni. Il pesce non può essere consumato solo con intolleranza individuale al prodotto. Inoltre, non somministrare pesce a bambini di età inferiore a 1 anno, in quanto i pediatri sostengono che la proteina nei bambini è scarsamente assorbita.

Quando si tratta di pesce salato, le malattie renali e del sistema urinario sono controindicate.

Può nuocere?

Affinché il pesce porti il ​​beneficio esclusivamente del corpo, devi solo sceglierlo correttamente. Il pesce deve essere fresco, può essere capito dal suo odore e dall'aspetto. Per questo motivo, non è consigliabile acquistare pesce congelato. Avanti: è importante preparare adeguatamente il piatto. Il prodotto può essere dannoso se fritto fino al marrone dorato. In questo caso, aumenta il rischio di aumentare il colesterolo nel sangue. Anche a rischio includono l'osso di pesce, che può essere facilmente soffocato. Per evitare questo problema, mangia con attenzione, senza fretta.

conclusione

Il tasso medio giornaliero di pesce - 70 grammi. Per ottenere il massimo beneficio senza danni alla salute, si consiglia di utilizzare un pezzo di pesce giornaliero, preferibilmente all'ora di pranzo o per cena. Perdere peso dovrebbe abbandonare il pesce ipercalorico (ad esempio, dallo sgombro) e dare la preferenza a più dieta - pollock o passera.

Quali sono le vitamine nel pesce

Questo prodotto è molto diverso nella composizione. Alcune varietà hanno una quantità significativa di minerali e vitamine, altre non sono in grado di apportare benefici alla salute umana. Le specie marine sono risultate più vantaggiose di quelle di acqua dolce. Di particolare importanza è la purezza del serbatoio.

Il numero massimo di elementi utili nel prodotto ittico della famiglia dello storione, in particolare nella trota. Sebbene altre varietà abbiano vitamine e minerali:

  • A - disponibile in anguilla, aringa e ippoglosso. Incluso in concentrazione leggera, che garantisce il suo rapido assorbimento. Mantiene la gioventù
  • B12 - disponibile in sgombro, salmone e tonno fresco, partecipa alla formazione dei globuli rossi, è utile per il sistema nervoso centrale,
  • B6 - incluso in tutte le varietà ed è responsabile della stabilità del background emotivo e del rafforzamento dell'immunità,
  • С - è incluso nella composizione del salmone fresco in quantità insignificante e ha un effetto antiossidante sulla salute umana,
  • D - incluso nella struttura di lampreda, sgombro, tonno, salmone e anguilla. Previene le anomalie nelle ossa e nei muscoli,
  • E - disponibile in tutte le varietà marine di questo prodotto. Differisce dalle proprietà anti-infiammatorie e agisce come un potente antiossidante.

In questo prodotto ci sono aminoacidi importanti per il benessere umano, le nucleoproteine, il fosforo. Il grasso, il caviale e il fegato sono dotati di vitamine A e D. Un minerale così simile a quello dei prodotti ittici non viene digerito molto bene, poiché contengono una concentrazione insignificante di Ca e Mg. Quindi si consiglia di utilizzare questo prodotto con alimenti ricchi di questi minerali.

Cosa è contenuto nel pesce

Questo prodotto contiene molti oggetti utili. Innanzi tutto, questi sono, naturalmente, gli acidi grassi omega 6 e omega 3, che non si trovano in altri alimenti. Questi acidi riducono la quantità di colesterolo dannoso nel sangue, migliorando così l'attività del muscolo cardiaco, del cervello, dei vasi sanguigni. Le persone che consumano costantemente frutti di mare non sono minacciate nella loro vecchiaia con demenza e depressione. Gli acidi grassi proteggono i vasi sanguigni dall'aterosclerosi. Tali prodotti comprendono aringa, tonno, anguilla, trota e altre varietà grasse, tra cui almeno l'8% di grassi.

Le varietà meno grasse, come ad esempio la passera, il luccio, il pesce persico, l'orata, contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo dei grassi, riducono il rischio di aterosclerosi.

Guarda il video: Prendi dellolio di Pesce, e Vedi come Cambia il Tuo Corpo (Ottobre 2019).

Loading...